Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Educare nella fede"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Leuzzi Lorenzo
Pagine: 72
Ean: 9788831538091
Prezzo: € 3.00

Descrizione:Il 21 gennaio 2008 papa Benedetto XVI ha scritto una Lettera alla Diocesi e alla Città di Roma in cui ribadisce quanto già affermato durante l'annuale convegno ecclesiale del giugno 2007: "L'esperienza quotidiana ci dice - e lo sappiamo tutti - che educare alla fede oggi non è un'impresa facile. Oggi, in realtà, ogni opera di educazione sembra diventare sempre più ardua e precaria. Si parla di una grande ?emergenza educativa'...".Il 6 marzo 2010 la Diocesi di Roma celebra un importante Convegno su questo tema. Cogliendo questa occasione, mons. Lorenzo Leuzzi ha redatto un breve commento teologico-pastorale alla Lettera di Benedetto XVI al fine di un rinnovamento dell'impegno educativo fondato non su indicazioni sociologiche o fenomenologiche, ma sulle radici proprie del cristianesimo. Non c'è alcun dubbio che l'impegno educativo verso le nuove generazioni rappresenti una sfida decisiva per il futuro della fede. La comunità cristiana deve affrontare con serenità questa nuova sfida.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La libertà e le sue radici. L'affermarsi dei diritti della persona nella pastorale della Chiesa dalle origini al XVI secolo"
Editore:
Autore: Ormas Maurizio
Pagine: 304
Ean: 9788874025671
Prezzo: € 17.50

Descrizione:C'è incompatibilità tra libertà e cristianesimo? Quando è nata la moderna idea di libertà? E quando è accaduto che essa si traducesse in istituzioni politiche? È sorprendente scoprire che molte risposte a tali domande devono essere ricercate nel Medioevo, l'epoca in cui il cristianesimo ha espresso in modo più rilevante, nell'Europa Occidentale, la sua influenza sulla società. Il punto di partenza dell'indagine era necessariamente la comprensione di alcune idee connesse a quella di libertà - uguaglianza, equità, giustizia, diritto - nelle tappe fondamentali della loro storia: quando hanno preso forma teorica e, nel tempo, sono divenute consuetudine, pratica per i popoli, istituzioni?L'esame del pensiero giuridico sui diritti della persona, a partire dall'antichità, ha consentito di riscontrare un fattore dinamico di sviluppo nel dualismo Stato-Chiesa, dualismo che attraverso fasi alterne, ora di conflitto, ora di collaborazione, si dispiega per tutto il corso della storia sino ai nostri giorni. Il saggio si conclude con un esito culturale di grande interesse e scarsamente conosciuto: la prima "carta dei diritti umani" della storia, compilata nel primo Cinquecento da Francisco de Vitoria, docente all'Università di Salamanca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Teologia pastorale oggi"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 140
Ean: 9788846506894
Prezzo: € 15.00

Descrizione:In Teologia pastorale, le dinamiche socio-culturali che plasmano il concreto porsi storico della Chiesa diventano responsabilmente materia di riflessione teologica, non in nome di adattamenti posticci o della ricerca di "teologie attuali", ma della fedeltà al Vangelo. Molte delle trattazioni che assumono la denominazione teologico-pastorale paiono risentire delle dinamiche socio-culturali senza avvedersene e s'illudono di tracciare il profilo dell'identità dell'azione ecclesiale ponendosi semplicemente di fronte a quelle stesse dinamiche culturali: finendo così, con la pretesa di esserne immuni, per subirne il trascinamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Rotta dei pescatori. Per un rinnovamento della pastorale"
Editore: Elledici
Autore: Terzariol Piero
Pagine: 96
Ean: 9788801043891
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Questo libro costituisce una ricca "riflessione pastorale" sulla necessità di dare "un volto missionario" alla parrocchia "in un mondo che cambia". Una prospettiva rispetto alla quale molte comunità parrocchiali italiane stanno tentando da tempo una rielaborazione pastorale faticosa, ma affascinante. E' una riflessione sulla doverosa responsabilità che tutti i cristiani hanno di essere missionari nel proprio contesto di vita, per trovare e poi indicare una rotta e una salvezza non in se stessi, ma in Gesù Cristo e nella sua Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani e Chiesa. Ripensare la prassi cristiana con i giovani"
Editore: Elledici
Autore: Moral José L.
Pagine: 272
Ean: 9788801044140
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro si pone in continuità con i precedenti "Giovani senza fede? Manuale di pronto soccorso per ricostruire con i giovani la fede" e "Giovani, fede e comunicazione. Raccontare ai giovani l'ncredibile fede di Dio nell'uomo". Nel complesso, i tre volumi ripensano la pastorale giovanile per ricostruire con le nuove generazioni i processi dell'educazione alla fede e la prassi all'interno della comunità cristiana. Questo terzo volume propone uno "schema-modello" di prassi cristiana a partire dal quale sia possibile realizzare un vero progetto di pastorale giovanile che risponda alla propria situazione concreta e particolare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla voce fiducia. Parola di Dio e comunità educante"
Editore: Vivere In
Autore: Fragnelli Pietro M.
Pagine: 284
Ean: 9788872633366
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Si può insegnare la fiducia in un'epoca di crisi? A quali condizioni? Di quale fiducia parliamo? L'autore, dopo aver imparato da piccolo in famiglia l'invocazione alla Madonna "Madre mia, Fiducia mia!", ha ricevuto il dono di percorrere diversi sentieri comunitari di educazione alla fiducia: in parrocchia e in seminario, nelle associazioni e nelle università. Fiducia soggettiva ed oggettiva, attinta dalla Parola di Dio che è voce e volto, casa e strada, come recita il messaggio del recente Sinodo; fiducia petrina e mariana, sperimentata nella Chiesa, madre e maestra, che è esperta delle risorse e dei limiti della fiducia naturale ed è insieme interprete autentica del dizionario della Pasqua, su cui lo Spirito del Risorto continua a scrivere anche oggi la voce fiducia (parresia). Nell'anno sacerdotale l'Autore desidera restituire un dono a genitori e figli, educatori ed alunni, sacerdoti e fedeli, affinché si intensifichi il servizio alla Parola di Dio, che ci fa vera comunità educante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In principio la Parola. La Bibbia nella Chiesa e nella vita"
Editore: Elledici
Autore: Martini Carlo M.
Pagine: 32
Ean: 9788801072679
Prezzo: € 2.00

Descrizione:E' la riproposizione di una celebre "lettera pastorale" dell'allora arcivescovo di Milano sulla Parola di Dio. «Ci sono nella Parola di Dio tanti spunti che parlano immediatamente all'uomo, trovano direttamente la via del cuore e generano una coraggiosa volontà di servire l'uomo. Accogliere questi spunti significa lavorare per il vero bene dei fratelli».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liturgia"
Editore: Lipa
Autore: Robert F. Taft
Pagine: 196
Ean: 9788889667286
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

La vita di un ministro nella Chiesa di oggi, occupato nel ministero pastorale e distratto dalla cura dell'amministrazione di una parrocchia, è realmente così assorbente che talvolta fa nascere l'idea che esista una sorta di dicotomia tra lattività pastorale e la personale vita di preghiera. Esiste uno stile di preghiera adatto per i sacerdoti, che li aiuti a pregare dentro quello che fanno e quello che sono? È ciò che suggerisce padre Taft, proponendo un tipo di preghiera e di vita spirituale che consiste nell'interiorizzare il ministero pastorale e liturgico proprio ai sacerdoti, in maniera che ciò che è celebrato diventi il movimento del proprio cuore. Se la vita nuova inaugurata dalla risurrezione di Cristo ci è data nella sua celebrazione sacramentale, la liturgia è allora quella realtà in cui, attingendo alla comunione con il Risorto, in sinergia con Lui, la celebrazione e la vita divengono ormai inseparabili. Concepito originariamente come un ritiro al Seminario greco-cattolico ucraino di Washington, il libro è ricco di provocazioni soprattutto per i sacerdoti latini, la cui tradizione spesso non si abbevera con una tale profondità alla fonte della liturgia. Indice: Introduzione * Signore, insegnaci a pregare * La preghiera liturgica, icona della nostra vita in Cristo * La preghiera liturgica, icona della nostra vita di preghiera * Il tempio terrestre * La divina liturgia * Maria-Theotokos * La Quaresima * Sii tu licona, in fedeltà all'icona della nostra liturgia



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vescovo Antonio e la chiesa di Padova"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine: 176
Ean: 9788825024432
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Venti anni di storia: quella personale del vescovo Antonio e quella della chiesa di Padova; cammini che si intrecciano, si fondono e diventano l'uno chiave dell'altro. Di tutto questo iil vescovo Antonio è stato ispiratore, sostenitore, protagonista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia dalla strada"
Editore: Marietti
Autore: Busetto Angelo
Pagine: 130
Ean: 9788821188169
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

IL LIBRO

Una parrocchia tutta casa e strada. Oltre le sacre mura, le case e tutti i luoghi della vita diventano ambiente pastorale nell'intreccio di incontri e dialoghi, attese e desideri, speranze e compimenti, solitudini e compagnie. Mentre si snoda la strada del quartiere, si delinea il cammino della vita e se ne svela il senso. Una "teologia della strada" che entra in dialogo diretto con il lettore e lo conduce a scoprire "la bellezza dell'essere cristiani e la gioia di comunicarlo".

Presentazione di Vittorio Messori



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Movimento liturgico"
Editore:
Autore: Botte Bernard
Pagine: 240
Ean: 9788874025169
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Offrire oggi ai lettori italiani la traduzione del diario di dom Bernard Botte, pubblicato in francese nel 1973, significa contribuire onestamente alla rilettura di questo ultimo secolo e del fenomeno oggi discusso della riforma liturgica cattolica. Se le contestazioni e le perplessità mettono in dubbio la fondatezza e le ragioni di tale rinnovamento, diventa salutare o addirittura urgente recuperare la memoria di cosa era diventata la prassi celebrativa preconciliare nelle parrocchie e nei monasteri, ricordare gli studi ed i passi che hanno preceduto la riforma, le forze diverse che vi hanno contribuito. La penna vivace di Botte ci ha lasciato, prima di arrestarsi, un ritratto prezioso di un'epoca non certo semplice e lineare che egli visse quasi sempre in prima fila nelle varie stagioni, dal 1910 al 1973. I sessantatré anni narrati sono decisivi ed insieme frutto di vicende «contingenti»: dalle parole del liturgista benedettino è possibile farsi un'idea del carattere, della forza e della fragilità dei nomi più influenti sulla riforma, in Belgio, in Francia, in Italia e nell'ambiente vaticano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunità pastorale"
Editore:
Autore: Arcidiocesi di Milano
Pagine: 152
Ean: 9788880256878
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Prefazione

Quando da Genova il Santo Padre mi ha chiamato a servire come Vescovo la Chiesa Ambrosiana, da subito ho avuto la forte consapevolezza della necessità di insistere nelle mie linee pastorali sulla realtà della "missione".

La grande Diocesi di Milano, che in parte già conoscevo perché mi ha generato nel mio essere cristiano e poi sacerdote, possiede una ricchissima tradizione di fede, di apostolato, di carità, ma corre il rischio - se non si apre prioritariamente alla missione - di non essere pienamente fedele al Vangelo in questo mondo che cambia.

C'è una missione anzitutto verso i tanti milanesi e lombardi, che hanno perso totalmente o quasi il riferimento alla fede cristiana o che, più spesso, conservano solo qualche elemento dei valori del Vangelo, qualche sporadica pratica religiosa e un generico e occasionale contatto con la comunità cristiana.

Ci sono poi le nuove generazioni verso le quali la catena ininterrotta da secoli della traditio fidei, che le dovrebbe tenere unite a chi ci ha preceduto nella fedeltà al Vangelo, rischia di spezzarsi.

Infine, occorre pensare ai tanti nuovi venuti - cattolici, cristiani, appartenenti ad altre religioni o senza un preciso credo -, verso i quali la nostra Chiesa non ha solo un dovere di accoglienza e di solidarietà umana, ma soprattutto di annuncio del Vangelo e di testimonianza a Gesù, il Crocifisso risorto, l'unico, universale e necessario Salvatore del mondo e di ogni cuore umano.

 

Proprio in questa prospettiva i due Percorsi pastorali triennali - "Mi sarete testimoni" e "L'amore di Dio è in mezzo a noi" - hanno avuto come tema centrale la missione, riletto in particolare nell'ottica della famiglia nel secondo triennio. E prima ancora, nella mia omelia il giorno dell'ingresso in Diocesi il 29 settembre 2002, dopo aver ricordato che «il nostro non è il tempo della semplice conservazione dell'esistente», concludevo con l'aggiunta: «Non ci è dunque lecito sottrarci all'impegno missionario! Non lo può questa nostra Chiesa ambrosiana se vuole essere degna della sua vocazione, della sua storia e della magnifica testimonianza di dedizione al Vangelo e di servizio all'uomo».

 

Con il tempo, che mi permetteva una maggiore conoscenza della concreta situazione pastorale, è maturata in me la convinzione che un rinnovato impegno missionario della nostra Chiesa esigeva anche un ripensamento del suo modo di "strutturarsi" già a livello di base. E questo non affatto per vanificare la ricchissima tradizione delle nostre parrocchie, segnata da una presenza intensa e capillare sul territorio che da secoli ha reso il Vangelo "pane quotidiano" per la gente di ogni paese e città; e neppure soprattutto o solo per rispondere all'invecchiamento e al consistente calo numerico dei sacerdoti. La ragione è specialmente un'altra ed è questa: per essere fedeli oggi alla missione di servire il Vangelo occorre che la nostra Chiesa viva maggiormente, anche nel suo modo di organizzasi e di agire, una reale comunione, che, valorizzando la ministerialità di tutti - una ministerialità fondata sul battesimo e sul sacerdozio comune dei fedeli -, si traduca in una reale collaborazione e in una vera corresponsabilità.

Missione, comunione, ministerialità: ecco le "parole chiave" delle Comunità Pastorali, che ne spiegano l'esistenza e ne guidano l'impegno. Comunità Pastorali che nascono come modalità o mezzo o strumento per rendere la nostra Chiesa ancora più missionaria, ancora più evangelica. In questo senso ho affermato con grande chiarezza e forza nell'omelia della Messa crismale del Giovedì santo di quest'anno 2008: «Diciamolo francamente: se le Comunità pastorali dovessero servire solo a "risparmiare" qualche prete o ad "aprire" qualche spazio in più di ministerialità ai laici, ma non dovessero portare a un vero, costante e concreto rinnovamento missionario, occorrerebbe riconoscerne e dichiararne il fallimento!».

Le Comunità Pastorali sono solo una forma, non l'unica, della "pastorale d'insieme" che deve caratterizzare la Diocesi di Milano in questi anni. E sono solo uno dei "sottocantieri" di quel "cantiere aperto" che è ora la Chiesa ambrosiana e che la vede impegnata nel ripensamento della pastorale giovanile, nel completamento della riforma del rito ambrosiano, nella sperimentazione sull'iniziazione cristiana, nelle nuove modalità di ingresso nel ministero dei sacerdoti, nel rilancio dell'invio di sacerdoti, diaconi e laici "fidei donum", nel rinnovato impegno per la presenza nella scuola, ecc. Resta comunque il fatto che le Comunità Pastorali possono essere considerate forse la scelta più carica simbolicamente del rinnovamento missionario - insieme spirituale e pastorale - della nostra Chiesa.

 

La loro notevole crescita, in poco più di due anni, ha manifestato sempre di più l'esigenza di avere a disposizione di chi vi è chiamato a farne parte - come semplice fedele o con compiti di responsabilità nel Direttivo - o di chi comunque è interessato al tema, un testo che raccogliesse i documenti che stanno alla base di questo profondo rinnovamento strutturale e missionario della nostra Chiesa e presentasse la realtà concreta delle Comunità Pastorali.

La Commissione arcivescovile per la pastorale d'insieme e le nuove ministerialità, che ha il compito di seguire e accompagnare il cammino della Diocesi in questo ambito, ha quindi preparato questa pubblicazione che ora ho la gioia di presentare. Essa si apre con "37 domande e risposte" che vogliono delineare la nuova esperienza delle Comunità Pastorali in termini semplici e al contempo affascinanti, senza eludere interrogativi, curiosità, problemi, obiezioni, paure, fatiche e... speranze. Seguono poi tre documenti fondamentali: due omelie del Giovedì santo: quella del 2006, con relativo documento sulla "nuova strategia pastorale", che dà inizio al cammino delle Comunità Pastorali, e quella del 2008, sul sacerdozio comune dei fedeli. Si tratta di testi che non sono nati "di getto" dalla penna dell'Arcivescovo, ma sono frutto di un lungo confronto all'interno in particolare del Consiglio Episcopale Milanese: frutto quindi di una profonda comunione e di una passione missionaria che mi lega ai miei Vicari e ai quali va la mia sincera gratitudine. Infine, vengono presentate quattro schede che la Commissione ha preparato, e già iniziato a sperimentare, su quattro aspetti decisivi per la nascita e il buon funzionamento di una Comunità Pastorale: il progetto pastorale, la regola di vita del Direttivo, la presenza di diversi ministeri nel Direttivo stesso e l'amministrazione della Comunità Pastorale.

Si tratta di una prima pubblicazione, di carattere pratico, ma penso non priva di interesse. Certamente il tema delle Comunità Pastorali meriterà ulteriori approfondimenti, di carattere teologico, spirituale, pastorale, canonico, sociologico, ecc., ma intanto viene ora messo a disposizione di tutti un testo che mi auguro abbia una sua vera utilità.

 

Mentre ringrazio i membri della Commissione per il loro impegnativo e paziente lavoro, auguro di cuore a quanti già ora sono coinvolti - o lo saranno più o meno presto - fiducia e gioia nel vivere il servizio al Vangelo nell'avventura missionaria delle Comunità Pastorali.

Dionigi card. Tettamanzi

Arcivescovo di Milano

Milano, 6 dicembre 2008

Solennità liturgica di sant'Ambrogio, vescovo

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discernere"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gilles Jeanguenin
Pagine: 200
Ean: 9788821563348
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questa pubblicazione offre al lettore un'approfondita riflessione sul discernimento quale esperienza spirituale di prima importanza per la Chiesa e per il singolo cristiano. Sbocciato con la vita cenobitica dei Padri del deserto, il discernimento spirituale è oggi considerato la chiave della missione evangelizzatrice della Chiesa contemporanea. Ispirandosi all'insegnamento del Magistero, l'autore ha voluto dare un taglio decisamente pastorale e pratico all'opera da lui scritta, affrontando così diversi temi attuali che coinvolgono la vita della Chiesa nel suo insieme come pure quella dei singoli cristiani. Gilles Jeanguenin, nato nel 1960 in Svizzera, laureato in teologia presso l'Università di Friburgo, è sacerdote della diocesi di Albenga-Imperia, dove esercita ufficialmente il ministero di esorcista. Si è specializzato in demonologia e psicopatologia clinica, è membro dell'Associazione internazionale degli esorcisti ed è oblato secolare dellOrdine benedettino. In Italia ha pubblicato: San Michele, il principe degli angeli (Jaca Book, 2003); Dialogo con il Cuore di Gesù (Ancilla, 2003); Il diavolo esiste! Testimonianze di un esorcista (San Paolo, 2005); Gli angeli esistono! Chi sono e come riconoscerli secondo la Chiesa cattolica (San Paolo, 20072); Non è vero ma ci credo! Perché la superstizione oggi? (San Paolo, 2007); I Fioretti di San Francesco di Sales. Piccola storia di colui che credeva nellamore! (Gribaudi, 2008).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quello che voi adorate senza conoscere io ve lo ve lo annuncio (At 17, 23)"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore:
Pagine: 88
Ean: 9788873670827
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Il nuovo anno pastorale coincide con l'Anno Paolino e si svolge dopo la celebrazione della XXIII Giornata Mondiale della Gioventù tenutasi a Sydney. Sono due provvidenziali eventi di grande rilevanza sia per la vita pastorale delle comunità cristiane si per la riflessione teologica che sempre deve nutrire e alimentare la loro azione missionaria e formativa. L'Anno Paolino costituisce una significativa sollecitazione a proseguire e sviluppare il dialogo tra Vangelo e cultura. Il richiamo al famoso incontro di Paolo all'Areopago di Atene, facendo risuonare nella comunità accademica romana le sue parole: Quello che voi adorate senza conoscere, io ve lo annuncio (At. 17,23), espressione della sua sollecitudine verso la ricerca umana, è un invito per tutti gli universitari di Roma a rivivere nell'oggi un nuovo incontro con il Risorto per costruire nella speranza il futuro dell'uomo. L'incontro mondiale di Sydney, con i tre grandi discorsi rivolti ai giovani dal Papa, consolida l'itinerario formativo per i giovani universitari nella prospettiva della riscoperta dei sacramenti dell'iniziazione cristiana, aprendo un nuovo ciclo triennale. Infatti è il sacramento del Battesimo, porta d'ingresso nella vita della Chiesa, il centro del cammino formativo del nuovo anno pastorale. Mi auguro che l'itinerario formativo possa promuovere un'azione pastorale capace di incontrare sia i tanti giovani universitari che hanno ricevuto il Battesimo ma non sempre compreso nella sua vera novità e sia quelli che, provenendo da altre esperienze culturali, non conoscono il Vangelo e desiderano prepararsi ad accogliere la vita nuova del Battesimo. Al tempo stesso auspico che il nuovo anno pastorale costituisca un'ulteriore tappa per il consolidamento di un'organica pastorale integrata. Si fa sempre più decisivo per il futuro dell'evangelizzazione, infatti, che le parrocchie lavorino in stretto coordinamento con le cappellanie universitarie e con le altre realtà impegnate nella pastorale universitaria, come i collegi e le associazioni e i movimenti, in modo che il progetto teologicopastorale possa accogliere le attese del mondo accademico romano che va inserendosi con maggiore intensità nel tessuto culturale e sociale della città. (dalla Presentazione del Card. Agostino Vallini)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Psicologia della relazione pastorale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Stefano Guarinelli
Pagine: 316
Ean: 9788810508404
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Coloro che operano nel concreto della pratica pastorale, dall'accompagnamento alla direzione spirituale, dalla confessione alla semplice chiacchierata sul piazzale della chiesa, non avendo competenze specifiche di psicologia chiedono con insistenza strumenti per poter svolgere in maniera adeguata il loro impegnativo compito. Il dibattito sul rapporto della teologia con le cosiddette scienze umane sembra viceversa piuttosto concentrato sulla delimitazione dei saperi, al fine di evitare indebite commistioni. L'autore rileva tuttavia che, di fatto, nella vita psicologia e spiritualità vengono consegnate insieme, nell'esperienza unica, originale, di ogni singolo credente. Egli procede in maniera induttiva, mostrando come sia decisivo ricorrere agli strumenti offerti dalle diverse teorie, segnalando allo stesso tempo le loro insufficienze di fronte alla complessità della realtà. Il suo scritto prende le mosse dall'unità del credente, mettendo a fuoco il rapporto «uno a uno», senza entrare per questo in contraddizione con gli apporti di un approccio allargato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giovani, fede e comunicazione. Raccontare ai giovani l'incredibile fede di Dio nell'uomo"
Editore: Elledici
Autore: Moral José L.
Pagine: 248
Ean: 9788801039276
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Questo libro si pone in continuità con il precedente "Giovani senza fede? Manuale di pronto soccorso per ricostruire con i giovani la fede" e apre la strada al successivo "Giovani e Chiesa. Ripensare la prassi cristiana con i giovani". Nel complesso, i tre volumi ripensano la pastorale giovanile per ricostruire con le nuove generazioni i processi dell'educazione alla fede e la prassi all'interno della comunità cristiana. Questo volume offre quasi un "romanzo della storia di Dio con l'uomo" scritto in dialogo con i giovani. Attraverso lo scambio di idee dell'autore con i suoi studenti, il rapporto tra teologia e comunicazione assume il volto di quella particolare antropologia teologica della comunicazione sviluppata nel testo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Making God's ways straight. Pastoral Letters and Documents (1991-2007)"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788830717572
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Lettere pastorali e documenti dei vescovi cattolici dell'Eritrea. I temi trattati sono: Pace e progresso, Diritti e doveri, religioni e istituti religiosi, Un appello per la pace, Dio ama questo paese, Riconciliazione e comprensione reciproca, Consola il mio popolo, Siate stabili nella speranza, Se il signore non costruisce la casa invano si affaticano i costruttori. Il volume è in lingua inglese e tigrina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Strutture di Pastorale Migratoria. Quaderni Universitari"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti
Pagine: 192
Ean: 9788820980467
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una comunità responsabile"
Editore: Marcianum Press
Autore: Pizziol Beniamino, Perini Valter
Pagine: 110
Ean: 9788889736555
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Sono due note pastorali utili come strumenti di comunione per la missione; sono frutto di un lungo lavoro che ha visto coinvolti organismi ecclesiali, consigli pastorali diocesani, assemblee dei sacerdoti, laici impegnati. Ora vengono proposte a tutte le comunità parrocchiali e alle aggregazioni di fedeli affinché possano essere considerate e applicate praticamente nelle diverse realtà parrocchiali. La prefazione è a firma del Cardinal Angelo Scola, Patriarca di Venezia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Animazione e pastorale giovanile. Un'introduzione al paradigma olistico"
Editore: Elledici
Autore: Vallabaraj Jerome
Pagine: 168
Ean: 9788801038156
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo studio esplora in maniera profonda e puntuale il mondo della pastorale giovanile nel quadro dei processi di animazione socio-culturale secondo un particolare punto di vista: quello dell'azione di risveglio, purificazione, rafforzamento e progettazione della vita. Non è un manuale di azione pastorale, né un prontuario di metodi di animazione, ma una sistematica analisi del mondo della pastorale giovanile a partire da questa particolare prospettiva. Se letti, meditati e resi operanti, le riflessioni e i suggerimenti di questo libro possono fornire agli animatori nuove ricchezze interiori, nuove consapevolezze di ruolo, nuove competenze operative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere preti in questo tempo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Gisbert Greshake
Pagine: 504
Ean: 9788839921840
Prezzo: € 43.50

Descrizione:Il modello "Chiesa" che ci è familiare si sta disintegrando. Ciò quali ripercussioni comporta sul ministero ecclesiastico? Quella del prete è una figura da ripensare a fondo, da rivedere radicalmente? Il sociologo Michael N. Ebertz prevede, piuttosto polemicamente, che il prete del futuro sarà «più un "operatore di strada" che un "cattolico stanziale", più uno di parte che "un coltivatore del proprio orticello"». Nella sua opera, che ha già conosciuto diverse edizioni e che ora viene riproposta in forma riveduta e notevolmente ampliata, Gisbert Greshake analizza le basi neotestamentarie e gli intricati percorsi del ministero nella sua storia fino ai nostri giorni. L'Autore delinea, sullo sfondo della crisi che la Chiesa contemporanea sta attraversando, una identità sacerdotale all'altezza delle sfide del nostro tempo. È un libro che vuol incoraggiare chi s'impegna nel ministero ecclesiastico, ma vuol anche affiancare il cristiano laico che intende impegnarsi sulla via di una Chiesa in cammino verso una terra ancora inesplorata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giorno del Signore. Benedizione delle famiglie"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Santantoni Antonio
Pagine: 40
Ean: 9788825020021
Prezzo: € 2.00

Descrizione:Un sussidio per i parroci e i ministri delle comunità parrocchiali da utilizzare come ausilio durante la benedizione annuale alle famiglie. Il testo è suddiviso in dieci parti in cui si spiega con chiarezza e semplicità il significato della domenica, giorno del signore, giorno dell'eucaristia, della missione, della carità, della festa e cos'è un'assemblea. Infine una breve lettura biblica e un invito alla preghiera per la benedizione della casa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pastorale sanitaria"
Editore: Servitium
Autore: AA.VV.
Pagine: 84
Ean: 2483100003047
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Salvatore Garro, sacerdote diocesano dal 1997. Licenza in teologia spirituale presso la Gregoriana di Roma e Master in Gestalt presso l'Università cattolica. Padre spirituale nel seminario diocesano di Siracusa, docente di teologia spirituale presso lo Studio teologico San Paolo di Catania e l'Istituto di scienze religiose di Siracusa. Candido Dionisio, sacerdote diocesano dal 1997. Dottorato in teologia biblica presso la Gregoriana di Roma, direttore dell'Istituto di scienze religiose di Siracusa, docente di sacra Scrittura presso la facoltà di Palermo e lo Studio teologico di Catania. Arnaldo Pangrazzi, sacerdote camilliano, laureato in Counseling negli USA. Docente presso l'Istituto Camillianum di Roma di pastorale sanitaria, conduttore e formatore di gruppi di mutuo aiuto per il lutto. Gaetano Zammitti, medico, specializzazione in teologia morale e Master in bioetica presso il Gemelli di Roma, maestro di iconografia, docente di bioetica presso l'Istituto di scienze religiose di Siracusa. Corciulo Luigi, sacerdote, licenza in teologia pastorale sanitaria, direttore dell'Ufficio della pastorale della salute di Siracusa, cappellano ospedaliero, docente presso lo Studio teologico di Catania e l'Istituto di scienze religiose di Siracusa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Serviamo in comunione"
Editore: Rinnovamento nello Spirito (RnS)
Autore:
Pagine: 52
Ean: 9788878781542
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

All'indomani dell'approvazione del nuovo Statuto del RnS, questo opuscoletto orienta ad una buona prassi i responsabili al servizio pastorale, perché servano nella comunione fraterna.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Radici e ali"
Editore:
Autore: Marco Vergottini, Francesco Scanziani, Aldo Geranzani, Maria Teresa Zattoni, Gilberto Gillini, Domenico Pezzini, Mirko Bellora
Pagine: 136
Ean: 9788880256649
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Questo libro prende origine dalla lettera pastorale del card. Dionigi Tettamanzi Famiglia comunica la tua fede dove ho ritrovato echi di speranza, semi di audacia, nessun cedimento alla lamentosità o allinacidimento verso un presente certamente complesso ma insieme ricco di appelli e di nuove sfide educative: è possibile comunicare l'inaudito dono della fede che abbiamo ricevuto! È possibile educare alla fede! Dieci parole ci hanno fatto da guida. Sono dieci parole bibliche, dieci simboli, dieci immagini allusive a cui attingere: la perla e il profumo, il serpente e il vento, la stella e il catino, il latte e il miele, lacqua e la rosa. Chi saprà mettere nel proprio cuore, nella propria vita, nelle proprie scelte queste dieci parole, queste divine sillabe, per dirla con padre Turoldo, scoprirà cammin facendo di avere radici e ali... scoprirà di essere radicato insieme in piena terra e in pieno cielo e, proprio per questo, di avere ali. Le radici e le ali sapranno restituire tutta la bellezza e la pienezza dellessere e del vivere da cristiani. don Mirko Bellora

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO