Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Ambiente



Titolo: "Fukushima"
Editore: Jaca Book
Autore: Naomi Toyada
Pagine:
Ean: 9788816605046
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Prima del disastro dell’11 marzo 2011 alla centrale atomica Fukushima Daiichi, in Giappone un mito veniva propinato ai cittadini come verità. Il mito diceva che un incidente in una centrale nucleare non sarebbe mai potuto accadere, era impossibile. Dopo l’incidente è stato chiamato il «mito della sicurezza». Poi però il disastro nucleare è diventato una realtà e ha diffuso particelle radioattive in tutto il mondo. Ora, nel mezzo di una situazione irreparabile, in Giappone le forze fi lonucleari, quelle che hanno continuato a vendere il mito, cercano di diffonderne una nuova variante. Il mito della sicurezza è diventato il «mito della rassicurazione»: «Non vi preoccupate, gli effetti delle radiazioni non sono gravi!». Così, per favore, non volgete altrove lo sguardo di fronte alle foto di questo libro. Restate all’ascolto delle voci delle vittime, compresse nel loro dolore: perché non possiamo permettere un nuovo incidente nucleare, non solo in Giappone ma ovunque al mondo.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Convivere con i rischi naturali"
Editore: Il Mulino
Autore: Silvia Peppoloni
Pagine: 136
Ean: 9788815250780
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

I fenomeni naturali, anche nei loro aspetti più temibili, ci ricordano che la Terra è un pianeta vivo. In particolare il nostro paese è geologicamente fragile: terremoti, eruzioni, frane, inondazioni ricorrono costantemente con effetti devastanti sull'uomo, il territorio, la sua economia. E spesso a un ambiente fisico così difficile si è colpevolmente aggiunta l'incuria e la disattenzione dell'uomo. Il volume spiega quali sono le cause dei fenomeni naturali, in che misura essi sono prevedibili, e soprattutto quali possibilità abbiamo di difenderci; l'obiettivo è quello di contribuire a trasformare la cultura del soccorso e dell'emergenza in cultura della prevenzione e della mitigazione del rischio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale casa accogliente"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Morandini Simone
Pagine: 120
Ean: 9788825033816
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Residuo di un'epoca premoderna? Espressione puramente mitica, priva di significato reale? Ad uno sguardo più attento parlare di creazione - come fanno i cristiani - si rivela invece una potente chiave interpretativa, che illumina il senso del mondo in cui viviamo, casa accogliente da abitare con saggezza e responsabilità. Per scoprire tale densità occorre certo ascoltare testi complessi e confrontarsi col portato della riflessione scientifica contemporanea (dalla cosmologia alla biologia evolutiva). Occorre soprattutto, però, assumere una prospettiva autenticamente teologica, che sappia raccordare il discorso sulla creazione con quello sulla cristologia e la Trinità. Questo saggio disegna un percorso articolato in tal senso, con un fitto dialogo tra i contributi delle diverse chiese cristiane e un'attenzione viva e partecipe alla cultura contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La religiosità della terra"
Editore: Cortina Raffaello
Autore: Duccio Demetrio
Pagine: 257
Ean: 9788860306289
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

La religiosità della terra non è una devozione neopagana e nemmeno un culto. È un modo di sentire umano tra i più immediati e istintivi. È meraviglia, commozione, sgomento dinanzi al manifestarsi della natura in forme molteplici e discordanti: bellezza sublime, supremazia, indifferenza. Sia il credente sia il non credente, dinanzi alla natura, non possono che provare identiche emozioni. Per questo oggi è necessaria una comune fede civile, un'alleanza feconda nella custodia del mondo, tra tutti coloro che intendono opporsi alle aggressioni, alle negligenze, ai saccheggi indiscriminati contro la nostra terra che, da madre si rivela sempre più figlia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tecnologia ed etica"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Karl R. Popper
Pagine: 80
Ean: 9788849838343
Prezzo: € 8.00

Descrizione:«É inevitabile che sulla nostra Terra sovrappopolata noi facciamo permanentemente tutti gli errori ecologi possibili, ed è innegabile che vigilare è necessario; potremmo allora fare un buon uso di qualcosa come un movimento verde razionale. Ma è altrettanto chiaro che in questo campo non si ottiene nulla senza l'aiuto delle scienze naturali e della tecnica». Questo, dunque, il messaggio di Karl Popper contro quelle esagerazioni dei Verdi che - pur necessarie «per dare una scossa al mondo» - «sono assai pericolose e hanno portato a peggiori abusi». Da qui, il suo ammonimento: «Cercate di vedere il mondo per ciò che sicuramente può venir considerato: come un luogo meraviglioso che noi, come giardinieri, possiamo ancora migliorare e coltivare. E in questo cercate di usare la modestia di un giardiniere esperto, il quale sa che molti dei suoi tentativi falliranno».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia globale dell'ambiente"
Editore: Il Mulino
Autore: Stephen Mosley
Pagine: 194
Ean: 9788815245366
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

Negli ultimi cinquecento anni la crescita esponenziale della popolazione umana e lo sviluppo tecnologico hanno radicalmente trasformato gran parte del pianeta e sottoposto ad enormi pressioni le risorse naturali. Il volume ricapitola la storia del rapporto fra uomo e natura, trattando in maniera tematica gli effetti dell'intervento umano sulla fauna, sulle foreste e sul suolo, e la ricaduta complessiva sull'ambiente del grande sviluppo delle città, dopo la rivoluzione industriale. Gli ecosistemi della terra, conclude l'autore, rischiano la crisi; ma cresce la consapevolezza dei pericoli e l'ambiente sta necessariamente diventando una priorità nell'agenda politica globale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Terra giustizia di Dio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Pontara Pederiva Maria Teresa
Pagine: 144
Ean: 9788810101667
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

A partire dai dati scientifici sullo stato del pianeta, dalle indicazioni del magistero e dalla riflessione della teologia e dell'etica ecologica, il volume propone di educare al creato offrendo un messaggio di speranza da condividere con coloro che hanno a cuore la terra e i suoi abitanti. Un'educazione che non si limiti alla salvaguardia dell'esistente - pur imprescindibile di fronte al deterioramento ambientale - ma che consenta di riscoprire armonia, meraviglia, stupore e gratitudine affinando una sensibilità che non sia pura delega agli addetti ai lavori, ma diventi patrimonio comune. Un'educazione in grado di suscitare il desiderio di prendersi cura della creazione, di assumersi responsabilità verso la terra, dono di Dio affidato a tutti e alle generazioni future, e di impegnarsi per la giustizia a favore dell'intera famiglia umana. «L'arte dell'educare al Creato diventa sempre più necessaria», osserva nella prefazione il vescovo Giancarlo Bregantini. «Anche perché gli errori e i limiti precedenti, frutto di poca sensibilità sociale e culturale, possono ora essere rimediati. E superati. La sensibilità è infatti cresciuta, più vicina alla storia odierna, soprattutto dei giovani, che sentono vivissimo il loro cuore attento all'erba che cresce, al cielo azzurro, all'aria pulita, al territorio risanato. A un lavoro che garantisca il futuro».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Speriamo nel mare"
Editore:
Autore: Reteuna Luca
Pagine: 80
Ean: 9788874028429
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Senza i tre quarti del pianeta ricoperto dal mare probabilmente nessuno di noi esisterebbe, ma delle sue acque abbiamo fatto cattivo uso, trasformandole in pattumiera persino delle armi chimiche e alzandone pericolosamente il livello con l'inquinamento, che aumenta la temperatura e scioglie i ghiacci. Non contenti, abbiamo sterminato senza criterio le specie che vi abitano, trascurando, tra le tante altre ancora non conosciute, la loro capacità di produrre farmaci. Ma se ci preoccupiamo per i pirati che sono tornati a sequestrare navi ed equipaggi, per certi comandanti incapaci o criminali che fanno affondare le loro navi, per i governi che litigano per spartirsi un bene di tutti, ci rassereniamo un po' pensando a quanto ci regala ogni giorno: grandi esempi di solidarietà umana, ottimi suggerimenti per una dieta sana, maree e onde che generano energia.La soluzione per non rovinare definitivamente il mare esiste: basta utilizzare i suoi doni in maniera sostenibile, imparando a rispettarlo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un giardino mediterraneo"
Editore: Jaca Book
Autore: Filippi Olivier
Pagine: 208
Ean: 9788816604049
Prezzo: € 48.00

Descrizione:

Una ricca introduzione ad un diverso modo di intendere il giardinaggio. Fare giardinaggio senza irrigare: il sogno di tutti i giardinieri coscienti della necessità di preservare le risorse naturali e desiderosi di creare un giardino concepito in armonia con lambiente. Questo sogno si può realizzare: in effetti laridità, si tratti di un fattore abituale, come nei Paesi del Mediterraneo, o di un fattore nuovo dovuto al riscaldamento climatico, può diventare un asso in mano al giardiniere. Essa permette di utilizzare piante spesso poco conosciute, ma ricche di una straordinaria diversità di foglie, fiori, forme e profumi. Ma come è possibile creare questo tipo di giardino? Quali piante occorre scegliere, e come fanno a sopravvivere allaridità? Quali sono le tecniche da adoperare per la preparazione del terreno, la piantagione e il mantenimento? A tutte queste domande il libro dà risposte precise e concrete, basate su una ventennale esperienza di lavoro quotidiano con le piante per un giardino in ambiente arido. Con oltre 400 fotografie originali di piante, giardini e paesaggi, lopera descrive più di 500 specie vegetali: una vasta gamma di arbusti e perenni per creare la trama dei giardini del futuro, belli e adattati allaridità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Produrre i propri semi"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Ceccarelli Salvatore
Pagine:
Ean: 9788865000779
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Non siamo completamente in mano alle multinazionali dei semi e degli OGM. Questo manuale insegna a prodursi i propri semi e a riportare l'evoluzione delle piante alimentari nei laboratori degli scienziati ai campi dei contadini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guida ai detersivi bioallegri e a un'igiene sostenibile"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: M. Teresa De Nardis
Pagine: 192
Ean: 9788830721067
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Una guida pratica alla scelta dei detersivi e a un'igiene domestica compatibile con la salute personale e con il rispetto dell'ambiente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Acqua un elemento essenziale per la vita"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pont.Consiglio Giustizia Pace
Pagine: 130
Ean: 9788820989606
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Nel presente volume sono raccolti i quattro contributi preparati dalla Santa Sede in occasione degli ultimi Forum Mondiali dell'Acqua, nello specifico il 3° tenutosi nel 2003 a Kyoto, il 4° nel 2006 a Città del Messico, il 5° nel 2009 a Istanbul e il 6° nel 2012 a Marsiglia.Ognuno dei testi tuttavia non sostituisce il precedente ma è un suo aggiornamento nel quale vengono forniti ulteriori strumenti di riflessione che possano guidare tutti coloro che sono in qualche modo responsabili della cruciale problematica dell'acqua nella risoluzione delle ingenti sfide ad essa connesse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Custodire il creato"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della CEI, Servizio Nazionale per il Progetto Culturale della CEI
Pagine: 208
Ean: 9788810140741
Prezzo: € 12.80

Descrizione:Esiste un pensiero teologico sui problemi ambientali? A che cosa serve la teologia quando si riflette sull'inquinamento, la riduzione dei rifiuti, il cambiamento climatico e l'uso dell'acqua? La fede cattolica è stata più volte accusata di sostenere un antropocentrismo distruttivo teso a giustificare lo sfruttamento dell'ambiente, ma il messaggio biblico va in direzione opposta, ricordando che il creato costituisce il luogo e il tempo dell'incontro tra l'uomo e Dio. I testi raccolti nel volume, orientati ad approfondire modi e concetti utili a ripensare ed educare cristianamente la sensibilità nei confronti dei problemi ambientali, nascono da alcune iniziative del gruppo di studio "Custodia del creato", promosso presso la Segreteria generale della Conferenza Episcopale Italiana dall'Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro assieme al Servizio nazionale per il progetto culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il caso italiano"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 528
Ean: 9788816411739
Prezzo: € 38.00

Descrizione:

L’industrializzazione è il fulcro attorno a cui ruota tutto il mondo contemporaneo. La crisi ambientale causata dall’industrializzazione costituisce, secondo molti, la questione cruciale del nostro tempo. Esiste un rapporto certo ed evidente tra lo sviluppo dell’industria, il suo crescente impatto sull’ambiente, il susseguirsi di traumi locali e globali a carico dell’ecosistema e il dispiegarsi, in tempi storici ravvicinati, del processo estensivo e intensivo dell’industrializzazione. Ciononostante, soprattutto in Italia, il multiforme, difficile rapporto tra industria e ambiente, visto e analizzato nel suo farsi storico, è poco studiato.

Questo volume fornisce materiali importanti, in alcuni casi imprescindibili, per mettere a fuoco le dimensioni reali del problema, utilizzando come banco di prova il caso italiano, ad un tempo peculiare ed emblematico. Un’ampia sezione, incentrata soprattutto sull’industria chimica, ricostruisce e analizza una serie di casi esemplari. Il resto del volume è imperniato sugli apporti che in tema di industria, chimica, ambiente hanno fornito due delle principali figure dell’ambientalismo scientifico italiano: Laura Conti e Giorgio Nebbia.

A quest’ultimo è dovuto anche il CD allegato, Un anno di chimica: elementi e racconti, silloge ricca e diversificata dell’impegno divulgativo di uno studioso capace di coniugare la passione per la chimica con quella per l’ambiente e coloro che lo abitano.

La crisi del nostro tempo è senza rimedi se non si è in grado di affrontare la crescente insostenibilità della civiltà industriale, estesasi sull’intero pianeta. Per trovare una via d’uscita non è sufficiente, ma è indispensabile conoscere quel che è successo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civiltà alpina ed evoluzione umana"
Editore: Jaca Book
Autore: Cavalli Sforza Luigi L., Zanzi Luigi
Pagine: 239
Ean: 9788816411746
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Montanari non si nasce, ma si diventa: è, questo, uno dei "principi" con cui occorre impostare qualsiasi ricerca storica sul progressivo popolamento delle Alpi da parte dell'uomo (per lo più al seguito di altri animali e vegetali che hanno trovato sorte stanziale nelle Alpi man mano che è venuta arretrando la glaciazione). A poco a poco gli uomini si sono "fatti" montanari; hanno intrapreso un'esplorazione della natura in linea verticale e hanno tentato variamente di "abitare" le montagne. Questa vicenda ha trovato nelle Alpi uno dei suoi "teatri" più rilevanti. Molteplici gruppi popolazionali si sono avventurati nel mondo "alpino" seguendo differenti itinerari tra quelli propri della grande ramificazione di catene montuose che occupa il cuore d'Europa. Quello del popolamento umano è senza dubbio uno dei più grandi temi della storia delle Alpi. Si tratta di una vicenda che ha comportato non soltanto l'approccio "migratorio" di differenti unità genetico-popolazionali all'ambiente montano, ma anche aspetti di "invenzione" di nuove specie animali con cui praticare un'assidua simbiosi, nonché di nuove specie vegetazionali, coltivabili a fini di sopravvivenza, nonché principalmente di nuove "forme d'uomo". E questo, pertanto, un capitolo di rilievo nella storia dell'evoluzione umana. In tal modo gli uomini si sono fatti interpreti di un paradigma "alpino" di civiltà, che attualmente rischia l'estinzione e che si impone, per contro, come grande e prezioso retaggio culturale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le api e la penna"
Editore: Studium
Autore: De Spirito Angelomichele
Pagine: 142
Ean: 9788838241772
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Sul finire del Settecento, un libro sulle api, sul modo di governarle e sulla loro utilità, scritto dal pugliese Antonio Maria Tannoja (1727-1808), riscosse un notevole successo e meritò all'autore l'iscrizione a socio della famosa Accademia fiorentina dei Georgofili. Dopo più di duecento anni, la scoperta di quel testo ha spinto Angelomichele De Spirito ad illustrarne il contenuto, che è quasi una "summa" e un'esposizione critica dell'apidologia del tempo. E, poiché l'autore, oltre ad essere uno tra i migliori entomologi del Settecento, era anche un discepolo di sant'Alfonso de Liguori, e meglio noto come suo primo biografo, De Spirito ne ricostruisce la storia di vita nel contesto socio-religioso del suo istituto e dell'ambiente circostante. Ne risulta un sorprendente spaccato di storia culturale, in cui Tannoja e le sue api, coltivate e osservate per quasi mezzo secolo, appaiono concretamente coinvolti in quel progetto di riforma e di diffusione di un nuovo approccio scientifico, tecnico ed economico, inculcato da pensatori come Ludovico A. Muratori e Antonio Genovesi nel secolo dei Lumi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Amazzonia e la foresta"
Editore: Jaca Book
Autore: Isenburg Teresa
Pagine: 240
Ean: 9788816411470
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Per chi pone lo sguardo su una carta geografica fisica dell’America del Sud l’attenzione è subito attirata dalla vasta e continua estensione pianeggiante dell’Amazzonia, distribuita fra diversi stati, con evidente predominanza del Brasile. Il verde della rappresentazione iconografica si collega, nella mente dell’osservatore, a immagini di fiumi maestosi e copertura arborea imponente punteggiate da piccoli gruppi di uomini e donne piumati: una narrazione ripetuta, senza quasi cambiamenti, per circa mezzo millennio. Ma da ormai diversi decenni il quadro regionale si è modificato e oggi 35 milioni di cittadini vivono, lavorano, progettano in quelle terre. L’Amazzonia e la foresta si propone di riflettere attorno ai processi decisionali e attuativi degli attori che operano in questa realtà: amministrazioni statali e locali, gruppi economici di diversa consistenza e potere, associazioni della società civile e istituti di studio e ricerca, senza dimenticare l’importanza delle relazioni internazionali. L’inglobamento del bioma amazzonico nell’ecumene è forse il primo caso di un processo di tale tipo (certamente il primo ad una scala così estesa) che si compie avendo coscienza che esso porta con sé conseguenze ambientali relative non solo all’area immediatamente e direttamente coinvolta, ma anche a spazi lontani e, chissà, planetari. Coniugare tale coscienza con un'azione equilibrata è lo stretto sentiero lungo il quale oggi camminano i protagonisti della produzione sociale di questo territorio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terra, aria, acqua e fuoco"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bignami Bruno
Pagine: 216
Ean: 9788810406137
Prezzo: € 20.50

Descrizione:La crisi ecologica è crisi etica. Oggi non è più ovvio che la terra debba offrire cibo per ogni uomo. Non è detto che l'aria sia cosa buona per i polmoni. Non è scontato che l'accesso all'acqua debba essere garantito a tutti, gratuitamente. Non è neppure condiviso che le risorse del creato siano al servizio della vita di ogni uomo e non possano essere accaparrate dai più scaltri. In tale confusione d'interessi, l'etica ecologica ha bisogno di ripensarsi. È in gioco il rapporto con le esperienze elementari del vivere: terra, aria, acqua e fuoco sono doni che vanno al cuore della relazione con Dio, coi fratelli e col mondo. Alla comunità cristiana si apre la strada di un rinnovato incontro con le fondamentali domande dell'uomo: che senso hanno i doni del creato? Per chi sono? Come promuovere la comunione e la fraternità tra gli uomini? Le pagine del volume intendono smascherare logiche di ingiustizia e di privilegio che si perpetuano in campo ambientale. E portano a rivedere, nella fede, l'approccio umano con i beni essenziali della creazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antiparassitaria naturali"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Carletto Albina
Pagine: 50
Ean: 9788865000601
Prezzo: € 2.00

Descrizione:

L'autrice ci insegna cosa sono, come si preparano e come si usano i preparati vegetali, usati in agricoltura biologica per combattere parassiti, acarie afidi, con efficacia e rispetto per l'ambiente.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alle radici dell'agricoltura"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Sala Cristina
Pagine:
Ean: 9788865000571
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La natura spontanea è molto più rigogliosa rispetto a quella degli ambienti coltivati. E' da questa considerazione che gli autori hanno sviluppato un metodo di coltivazione di frutta e ortaggi che usa ciò che avviene spontaneamente negli ambienti naturali per ottenere un prodotto dalla qualità elevata e con un forte risparmio energetico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Acqua un elemento essenziale per la vita"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pontificio Consiglio Giustizia
Pagine: 56
Ean: 9788820987657
Prezzo: € 5.00

Descrizione:

Il contributo della Santa Sede al Sesto Forum Mondiale dell'Acqua tenutosi a marzo 2012.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorella acqua"
Editore:
Autore: Reteuna Luca
Pagine: 80
Ean: 9788874027712
Prezzo: € 8.00

Descrizione:L'acqua di oggi è sempre la stessa da quando esiste la Terra e se continuiamo a inquinarla e a sprecarla non ce ne sarà più per tutti. Migliaia di bambini muoiono ogni giorno perché ne hanno poca a disposizione e oltretutto sporca. Nove Paesi al mondo ne possiedono più della metà delle riserve, ma questo non basta perché due di questi Stati non hanno acquedotti sufficienti per portarla a tutti i loro abitanti. Mentre si discute ancora se sia un bene comune o una merce come tutte le altre, alcuni sostengono che l'oro blu sarà sempre più causa di conflitti. Che fare, allora, come cittadini? Impariamo a conoscerla, a esaminarla, a risparmiarla e a sceglierla con intelligenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una ecologia dell'uomo"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Morciano Maria Milvia
Pagine: 230
Ean: 9788820986797
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il presente volume raccoglie i discorsi pronunciati da Papa Benedetto XVI in materia di ecologia, a partire dai primi giorni del suo pontificato fino a tutto il 2011.In particolare la curatrice evidenzia come il Santo Padre vada oltre il semplice concetto di difesa dell'ambiente, arrivando al cuore del problema che è di natura etica e teologica: il creato è un dono e l'uomo non può disporne a suo piacimento, ma lo deve custodire per realizzare il disegno di Dio, nella custodia del creato infatti c'è la via per la pace e l'armonia. Ecologia è un termine che investe la natura, ma esiste anche un'ecologia dell'uomo, infatto nel discorso al Parlamento Federale di Berlino, il 22 settembre 2011, Benedetto XVI recita: «Quando l'ecologia umana è rispettata dentro la società, anche l'ecologia ambientale ne trae beneficio». Diventa così evidente come la tutela dell?ambiente equivalga alla difesa della stessa vita umana.Nella prefazione, Mons. Jean-Louis Bruguès, Segretario della Congregazione per l'Educazione Cattolica e attento studioso anche delle problematiche ambientali, garantisce il valore del volume e rileva come Benedetto XVI abbia parlato di ecologia più di ogni altro suo predecessore, infatti, nei Discorsi, nelle Omelie, nei Messaggi, in alcuni punti nodali delle Encicliche e delle lettere Apostoliche l'argomento si ripete incessantemente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri sull'ambiente"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)
Pagine: 64
Ean: 9788820986896
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Questa pubblicazione si inserisce nella collana dei "Pensieri di Benedetto XVI", curata dal Prof. Lucio Coco, stimato esperto di letteratura cristiana.Il volume raccoglie una selezione di testi di Benedetto XVI sul tema dell'ambiente, esaminato nelle sue diverse sfaccettature, da quella naturale, a quella sociale, culturale, ed economica.Si tratta in particolare di riflessioni, preghiere o semplici considerazioni (estrapolate da Omelie, Messaggi, Angelus, recitati dal Santo Padre nel corso dei sei anni del suo pontificato) che toccano argomenti come lo sfruttamento delle risorse del pianeta, lo sviluppo sostenibile, la fame considerata in relazione alla scarsità delle risorse naturali, offrendone a tutti i fedeli una visione non viziata da interessi politici ed economici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La febbre del pianeta"
Editore: Cittadella
Autore: Greco Pietro
Pagine: 144
Ean: 9788830812062
Prezzo: € 12.80

Descrizione:Il clima del pianeta Terra, dicono i fisici, è un sistema dinamico complesso. Cambia in continuazione, a causa di diversi fattori. Ma oggi il cambiamento è accelerato. La temperatura media del pianeta è già aumentata e continuerà a farlo nei prossimi decenni. Con conseguenze non desiderabili. Tra le cause principali ci sono le attività umane: con l'uso sempre crescente dei combustibili fossili e con la deforestazione, gli uomini stanno modificando in maniera significativa la presenza dei "gas serra" in atmosfera. Tuttavia il futuro del clima è ancora nelle nostre mani. Possiamo fare molto per prevenire l'aumento della temperatura e possiamo fare molto per adattarci all'aumento della temperatura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU