Articoli religiosi

Libri



Titolo: "Canto di Natale di Charles Dickens"
Editore: Piemme
Autore: Charles Dickens
Pagine: 48
Ean: 9788856677287
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Ebenezer Scrooge è un anziano banchiere, avaro ed egoista. Per lui il Natale è una perdita di tempo e lo passa sempre da solo, al lavoro. Quest'ultima vigilia, però, riceve una visita inaspettata: il fantasma di Marley, il suo ex socio in affari. Per Scrooge è solo l'inizio di una notte terrificante, che lo porterà a riflettere su tutta la sua vita. Età di lettura: da 7 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progetto Fuorisede"
Editore: AVE
Autore: Azione Cattolica Italiana. Settore Giovani
Pagine: 48
Ean: 9788832712025
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Capita sempre più frequentemente che, per necessità ma anche per scelta, ci si trasferisca in un'altra città per poter proseguire la formazione universitaria, per cercare un lavoro o magari per trovarne uno migliore. Il momento è una bella sfida ma presenta le sue fatiche e criticità, c'è bisogno di accompagnamento e di cura: il Settore Giovani dell'Azione cattolica fa propria questa attenzione, offrendo uno strumento per orientarsi in questo importante cambiamento di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le Dieci Parole"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Marc-Alain Ouaknin
Pagine: 296
Ean: 9788831552240
Prezzo: € 22.00

Descrizione:I Dieci Comandamenti (o Dieci Parole) sono il «grande codice» delle religioni monoteiste, la «carta» fondamentale dell'etica umana tout court. Ma hanno ancora un significato per noi, oggi? Perché queste antiche parole vengono tradite, violate, offese? L'autore, rabbino, conoscitore delle fonti talmudiche, qabbalistiche e anche delle scienze umane, si confronta con queste domande e con le Dieci Parole, da cui fa emergere il messaggio, sempre attuale, in ogni contesto esistenziale. Grazie al suo metodo ermeneutico, egli esplora le possibilità interpretative, a partire dalle lettere e dalle parole ebraiche, e dimostra che i Dieci Comandamenti non sono proibizioni, ma fondamento di un'etica dinamica aperta al futuro per vivere meglio, per dare corpo alla Parola, sempre rispettosi della libertà e responsabilità personali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché il gioco d'azzardo rovina l'Italia"
Editore: Terra Santa
Autore: Daniela Capitanucci , Umberto Folena
Pagine: 320
Ean: 9788862407441
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Tra il 2014 e il 2019, il fatturato del gioco d'azzardo in Italia è passato da 84,5 a 110,5 miliardi di euro. Una crescita del 30%, che ha visto complice uno Stato ambiguo: da un lato, acquirente di slot machine e promotore di nuovi casino? e, dall'altro, finanziatore di campagne per curare i giocatori patologici. In quest'inchiesta di forte denuncia si snocciolano dati sulle proporzioni gigantesche di un fenomeno di cui nessuno osa parlare: diventato il terzo comparto industriale italiano, l'azzardo abbassa di oltre 2 punti il nostro Pil. E dietro i dati tante storie drammatiche - personali e familiari - che parlano di rovina, di criminalità, di vergogna, ma anche della progressiva quanto subdola instillazione della "cultura del gioco d'azzardo" in atto da decenni nel nostro Paese. Solo con un'ardua resistenza civica sarà possibile uscire da questa deriva deleteria, causa di un'enorme sofferenza sommersa e di un danno sociale per tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cronache dal Trumpistan"
Editore: Di Girolamo
Autore: Edmondo Lupieri
Pagine: 224
Ean: 9788897050810
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Questo «Libro delle Cronache» rivela le ragioni e i sentimenti di uno storico del cristianesimo italiano, catapultato con famiglia negli Stati Uniti di Donald Trump, dove è affiorata in lui una nuova identità di teologo parzialmente americanizzato. Le «Cronache» sono state la sua rubrica esistenziale e politica, pubblicata a scadenza bisettimanale sulla rivista Adista, e coprono quasi tutto il primo quadriennio dell'attuale Presidente, dall'inaugurazione (gennaio 2017) sino all'esplosione del Covid-19 e al predominio di Joe Biden nelle elezioni primarie democratiche (luglio 2020). Rappresentano una testimonianza diretta e spassionata, sempre ironica e spesso dolorosa, di come si vive e talora si muoia, di come si spera e ci si disperi, fra guerre combattute da terzi e crisi di migranti, nell'America del III millennio, in un periodo segnato da contraddizioni e trasformazioni profonde, le cui conseguenze hanno effetti planetari. Il teologo italo-americano si augura di non dover proseguire la scrittura delle Cronache dal Trumpistan oltre le elezioni del 2020.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le forme elementari della vita religiosa"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Émile Durkheim
Pagine: 544
Ean: 9788837234027
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Se la modernità è stata l'epoca delle grandi narrazioni, Le forme elementari della vita religiosa (1912) appartiene indubbiamente a questo tipo di opere. L'oggetto viene studiato - nell'intenzione dell'autore - in modo esaustivo a partire da un'ipotesi: la religione degli aborigeni australiani, stando all'immensa mole di ricerche condotte su di essa tra gli ultimi decenni dell'800 e gli inizi del '900, rappresenterebbe e avrebbe mantenuto nel tempo, per la semplicità dei suoi elementi costitutivi, la forma più antica di esperienza del sacro che l'umanità abbia conosciuto nella sua storia. Il legame dell'uomo con determinate specie animali e vegetali, nonché l'"entusiasmo" che i gruppi raggiungono in particolari situazioni di esaltazione collettiva, costituiscono, secondo Durkheim, il primum religioso dell'umanità su cui egli polarizza quel particolare istituto etnologico indicato come totemismo. Ora, se da un lato nella religione così concepita «c'è qualcosa di eterno», dall'altro le modalità, i meccanismi psichici e le forme religiose di rappresentazione della realtà, contengono in nuce, secondo il sociologo francese, un processo di autocostituzione e autoregolazione delle società umane che sfugge in gran parte agli individui che ne sono gli attori. E dunque il religioso rappresenterebbe il sistema generatore e fors'anche il nucleo costitutivo delle diverse dimensioni con cui si esprimono le culture umane. Da questo punto di vista, quest'opera di Durkheim può essere definita un classico delle scienze delle religioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La donna nel Nuovo Testamento e nella Chiesa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ricca Paolo, Simonelli Cristina, Virgili Rosanna
Pagine: 80
Ean: 9788810559703
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Nella tradizione ebraica si dice che Dio raccoglie tutte le lacrime delle donne. Paolo di Tarso, in uno dei suoi passaggi più ispirati, proclama che grazie a Gesù sono scomparse tutte le differenze, compresa quella tra l'uomo e la donna. Allora, perché è così difficile per gli uomini non capire, ma sentire che maschio e femmina non sonoche una duplice versione dell'unico Adam? Negli ultimi tempi la questione del posto che spetta alla donna nella Chiesa si è presentata sempre più spesso, dal Sinodo per l'Amazzonia alle due commissioni volute da papa Francesco sulla possibilità di istituire delle diaconesse. È inevitabile, infatti, che l'emancipazione compiuta dalle donne nella società abbia ripercussioni in ambito religioso. La legislazione civile ha consacrato sempre più l'uguaglianza dei sessi: la conquista del diritto di voto e di una piena cittadinanza, lo sviluppo culturale, l'accesso sempre più numeroso agli studi superiori, la moltiplicazione dei compiti professionali mettono in luce attitudini femminili che erano state ignorate nei secoli precedenti. Ma queste attitudini sono state sufficientemente apprezzate e utilizzate finora nella Chiesa?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' oste di Betlemme"
Editore: Piccola Casa Editrice
Autore: Stefano Conti
Pagine: 60
Ean: 9788899103682
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Non indugiare, entra nella locanda di Ruben a Betlemme. Le vivaci vicende dei protagonisti ti travolgeranno e lo stesso tepore, sorto in quella che doveva essere solo una fredda notte in un paesino di campagna, scalderà anche te! Questo libro di don Stefano Conti nasce come copione teatrale per avvicinarsi al Mistero del Natale. Don Stefano, ordinato prete della Diocesi di Milano nel 2007, ora è missionario in Zambia a Mazabuka. Il ricavato della vendita del libro è destinato alla costruzione della Chiesa parrocchiale e alle opere della sua missione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fratelli tutti"
Editore: AVE
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 200
Ean: 9788832712582
Prezzo: € 2.90

Descrizione:Stessi diritti, stessi doveri, pari dignità per gli uomini, in qualunque parte della terra siano nati: bisogna ripartire da questa verità per provare a ricostruire l'amore fraterno nella sua dimensione universale, nella sua apertura a tutti. All'indifferenza e alla discriminazione, occorre reagire con un nuovo sogno di fraternità e di amicizia sociale che non si limiti alle parole ma sia costruito tutti insieme, a partire dalle periferie; viandanti sulla stessa strada, ciascuno con la ricchezza della propria fede. Fratelli tutti, da una citazione di San Francesco, il santo dell'amore fraterno, è una lettera aperta coraggiosa e schietta, rivolta a tutte le persone di buona volontà. Con una introduzione di Matteo Truffelli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abbasso i compiti"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Federica Benassi
Pagine: 80
Ean: 9788831553353
Prezzo: € 8.00

Descrizione:I compiti a casa! Quanto è drammatico il loro impatto sulla vita famigliare! E lo è per tutti! In tempi di didattica a distanza poi, la loro gestione è stata ancora più difficile. Quando ci sono i compiti di mezzo, tutto si trasforma in urla, minacce, pianti, ricatti e weekend rovinati. Ma sono utili i compiti a casa? I pareri sono discordanti. Per alcuni genitori sono utilissimi, mentre per altri sono completamente inutili. Ma che piaccia o no i compiti, spesso tantissimi, ci sono e creano dei problemi anche tra marito e moglie. Occorre quindi cercare di affrontarne la gestione nel modo più costruttivo possibile. È l'obiettivo del libro: aiutare il genitore a sviluppare una competenza preziosa, fornire qualche buon consiglio e validi strumenti che possano aiutare ad affrontare in maniera molto più efficace la "faccenda" compiti a casa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coraggio"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Baffetti Barbara, Peluso Martina
Pagine: 48
Ean: 9788867571611
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Esistono fiumi di parole, ma non sempre usiamo quelle giuste. Alcune escono dalla bocca prima del pensiero e possono far male. Altre, invece, vanno di persona in persona, accompagnate da piccoli gesti che scaldano, danno forza e sostengono, proprio come la parola CORAGGIO.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ti voglio bene"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Baffetti Barbara, Bertelle Nicoletta, Capizzi Giusy
Pagine: 48
Ean: 9788867571666
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Esistono fiumi di parole, ma non sempre usiamo quelle giuste. Alcune escono dalla bocca prima del pensiero e possono far male. Altre, invece, vanno di persona in persona, accompagnate da piccoli gesti che scaldano, danno forza e sostengono, proprio come la frase piccola eppure portentosa: TI VOGLIO BENE.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ultradestra"
Editore: Luiss University Press
Autore: Cas Mudde
Pagine:
Ean: 9788861055414
Prezzo: € 19.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dire la diversità"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Salvatore Soresi
Pagine: 130
Ean: 9788825048575
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Saggio su parole, tematiche, concetti per fare chiarezza e riflettere sul significato di inclusione. Fino a pochi anni fa la parola inclusione veniva utilizzata molto raramente, oggi lo è molto di più, ma questo non è necessariamente un buon segnale! La si utilizza spesso riferendosi anche a cose, a persone e ad atteggiamenti molto diversi... a volte persino per nascondere le vere intenzioni a proposito della distanza che vorremmo esistesse tra noi e gli altri. Questo può essere fortunatamente smascherato considerando anche altre belle e brutte parole che spesso si usano accanto a quella dell'inclusione e anche a queste, per un parlar chiaro e civile, dovremmo prestare attenzione. Cerchiamo di ricorrere alla parola giusta al posto e al momento giusto è questo l'invito che Salvatore Soresi indirizza a chi è effettivamente interessato all'inclusione perché parole come altri, diversi, sostegni, speciale e specializzato, accoglienza e ospitalità, possono persino trasformarsi in ostacoli e barriere nei confronti di un'inclusione senza se e senza ma.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luciano Bottan"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giancarlo Paris
Pagine: 108
Ean: 9788825051827
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Biografia di Luciano Bottan, giovane trevisano morto prematuramente in un incidente stradale in Ciad nel 2000. Missionario laico, appassionato di montagna e dell'amicizia, catturato da Gesù e innamorato del Vangelo. Luciano Bottan nasce a Treviso il primo novembre 1965, nel giorno in cui si festeggiano tutti i santi e muore in un incidente stradale in Ciad il 20 ottobre del 2000, in pieno svolgimento dell'Anno giubilare dedicato a Gesù Cristo. Un ragazzo come tanti, un «santo della porta accanto» come scrive Papa Francesco nell'esortazione apostolica Gaudete et exultate. Dopo una giovinezza spensierata l'incontro con Cristo che lo porta ad un cambiamento interiore. Pregando non solo scopre la propria vocazione di laico missionario, ma impara anche a conoscere se stesso. Appassionato di montagna e dell'amicizia, diviene volontario con il "Gruppone" per sostenere le missioni in America Latina. La sua caratteristica: ti sapeva dire tutto e abbracciarti con un sorriso silenzioso e rasserenante, ma soprattutto - e questo lo si scoprirà soprattutto dopo la sua morte - era "catturato" da Gesù e innamorato del Vangelo. A vent'anni dalla morte un libro per narrare la sua testimonianza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kant. Profili"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Pettoello Renato
Pagine: 368
Ean: 9788828401957
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Dopo Kant nulla è veramente più come prima. Si potrebbe dire che è come la scala di cui parla Wittgenstein: una volta che ci ha consentito di raggiungere un più alto livello di consapevolezza teorica, la si può forse anche gettare. Prima però bisogna salire gradino per gradino, faticosamente. E questo dovrebbe valere anche per chi ritiene che ormai il pensiero di Kant sia completamente superato. Un profilo completo dell'opera kantiana, arricchito da una essenziale storia delle sue interpretazioni successive, con una inedita esposizione della fortuna di Kant in Russia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Critica della ragion pura"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Kant Immanuel
Pagine: 192
Ean: 9788828401858
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La Critica della ragion pura può essere riguardata come il baricentro della filosofia moderna. In quest'opera viene alla luce il problema che urgeva nella speculazione e nella cultura dei tempi nuovi, a partire da Bacone e Cartesio, imposto soprattutto dall'avvento della nuova scienza. La soluzione data da Kant sarà poi il punto di partenza di tutte le correnti filosofiche successive sino ai nostri giorni. Neppure oggi, infatti, l'influsso kantiano accenna a spegnersi, nonostante siano in atto delle mutazioni di prospettiva, rispetto a cui la problematica di Kant dovrebbe risultare inattuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Immagine, arte, virtualità"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Diodato Roberto
Pagine: 208
Ean: 9788837233952
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Prendendo avvio dalla nozione di sistema e dall'esame di alcune particolari realtà - le immagini, le persone, le opere d'arte, i corpi virtuali - il volume indaga la categoria di relazione. In principio è la relazione e l'analisi dei corpi virtuali ne mostra bene l'originarietà. Ibridi ontologici, plessi di corpo e immagine, oggetto ed evento, interno ed esterno, artificiale e vivente, esistono solo nell'interazione. Come emerge in alcune operazioni artistiche che schiudono orizzonti di possibilità estetiche ed etiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Logo e Dialogo"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Guido Calogero
Pagine: 210
Ean: 9788849862041
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Guido Calogero presenta qui una nuova "fede" etica nella volontà di dialogo e di comprensione degli altri, che possa costituire la base di un nuovo modo di convivere nell'amore reciproco che realizzi insieme la libertà e la giustizia. Si superano così sia il relativismo sia il dogmatismo filosofici nel rispetto di tutte le prospettive e l'impossibilità di una fondazione teoretica dell'etica. Non sono né la logica né l'ontologia che possono fondare un'etica; al contrario, l'etica ha una sua autonomia da qualsiasi metafisica e la logica e l'ontologia sono convertite nella loro radice etica. Si sostituisce così il "cogito, ergo sum" di Cartesio con un "tecum loquor, ergo es". Calogero ripristina in forma anti-intellettualistica l'identificazione della filosofia e della scienza con l'etica proposta da Socrate, dà concretezza e spontaneità alla legge morale di Kant, e invera così la prassi etica del cristianesimo originario che sostituisce l'egoistica cura di sé con la cura degli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "RIM. RAPPORTO ITALIANI NEL MONDO 2020"
Editore: Tau Editrice
Autore:
Pagine: 544
Ean: 9788862449595
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Giunto alla sua quindicesima edizione, il volume raccoglie le analisi sociostatistiche delle fonti ufficiali, nazionali e internazionali, più accreditate sulla mobilità italiana. La trattazione di questi temi procede a livello statistico, di riflessione teorica e di azione empirica attraverso indagini qualiquantitative grazie a una redazione transnazionale di autori delle più diverse discipline che danno riscontro della varietà e della ricchezza del tema trattato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una persona, due nature"
Editore: Marcianum Press
Autore: Simone Billeci
Pagine: 304
Ean: 9788865127513
Prezzo: € 29.00

Descrizione:A fronte delle tante interpretazioni extra ecclesiali sviluppatesi in questi ultimi secoli, Billeci propone un ritorno ad una più equilibrata ma decisa interpretazione teologica, sorretta anche da una rinnovata ontologia, del mistero dell'unione ipostatica. L'Autore sottolinea come il passaggio da un'interpretazione ontologica a favore di quella biblica, con il prevalente uso del metodo storico-critico, ha sì portato importanti novità e arricchito le chiavi di lettura della figura di Gesù Cristo, con l'aiuto anche delle scienze umane, ma in diversi esiti si è tradotto nello sbilanciamento del mistero dell'Incarnazione a favore dell'uomo Gesù, non più inteso nel contesto della sua unione ipostatica con la divinità del Figlio di Dio Incarnato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Natale spiegato ai bambini"
Editore: Il Seminatore
Autore:
Pagine: 32
Ean: 9788899571368
Prezzo: € 3.00

Descrizione:Il Natale però non è una festa qualsiasi, come molti sembrano pensare. Se da un lato la festività di Natale fa parte della nostra tradizione culturale, dall'altra essa è una festa religiosa da vivere recuperando le radici della nostra fede. Questo libretto presenta, sotto forma di racconto, la preparazione cristiana al Natale di tre bambini e dei loro familiari. Età di lettura: da 7 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù storie per bambini"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Mercer Gabrielle, Ede Lara, Capizzi Giusy
Pagine: 18
Ean: 9788867571680
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Gesù storie per bambini racconta le storie più belle di Gesù ai piccoli lettori con splendide illustrazioni e un ritmo vivace.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma che razza di razza è?"
Editore:
Autore: Silvia Roncaglia
Pagine: 48
Ean: 9788831181327
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il libro, già segnalato per il suo messaggio di uguaglianza in tema di intercultura, è stato rivisto e rinnovato alla luce delle ultime scoperte in campo genetico e al conseguente superamento del concetto di razza. il volume Scritto in prima persona, come se fosse raccontato da un bambino a cui la maestra ha dato da svolgere una ricerca sulle diverse etnie, il racconto affronta, in modo semplice e delicato, il tema dell'uguaglianza e della differenza e del superamento del concetto di "razza".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Concilio Vaticano I e la modernità"
Editore:
Autore:
Pagine: 792
Ean: 9788878394322
Prezzo: € 60.00

Descrizione:Il volume presenta un collettivo lavoro ricerca, pluriennale e interdisciplinare, sul significato del Concilio Vaticano I nella storia contemporanea. I saggi di trentasei studiosi di differenti Paesi consentono di collocare le tematiche conciliari nel contesto storico dei profondi mutamenti culturali, ecclesiali, teologici, filosofici, sociali e politici della modernità ottocentesca. Giovandosi di distinti apporti disciplinari e sensibilità scientifiche, l'opera affronta il rapporto del concilio con la modernità sotto tre principali profili: l'interazione della Chiesa con i moderni processi sociali e istituzionali che sollecitarono l'iniziativa conciliare; l'esigenza pontificia e dei padri conciliari di una collegiale comprensione delle minacce che parvero incombere sulla comunità cattolica e di giungere a formulare proposte positive per vitalizzare il cattolicesimo nella società moderna; la percezione e la ricezione dell'evento conciliare dal Vaticano I al Vaticano II, ripensando i rapporti con gli Stati e ridando dinamismo (come istituzione e come formazione sociale) al corpo ecclesiale nella società post-rivoluzionaria. Individuare nel Concilio Vaticano I una tappa importante nel confronto della Santa Sede con la modernità significa, così, ridisegnare periodizzazioni e quadri interpretativi di ampio respiro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU