Articoli religiosi

Libri



Titolo: "Da Oriente a Occidente"
Editore: Tau Editrice
Autore: Erica Palumbi, Franco Micucci
Pagine: 288
Ean: 9788862449465
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro è il racconto pieno di vita di una mamma e un papà che rincorrono i loro figli nel mondo, da Oriente a Occidente, fino ad incontrarli in modo straordinario. Un viaggio senza confini, proprio come l'amore, in cui ogni gesto e ogni parola vengono affidati al dono della Grazia. Il volume contiene in appendice, e per la prima volta tradotta in italiano, la Novena de Aguinaldos, detta anche la Novena al Bambino Gesù. Questa devozione fa parte della tradizione del popolo latino americano e viene recitata nei nove giorni che precedono il Natale, per predisporre il cuore a vivere l'attesa e accogliere Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una persona, due nature"
Editore: Marcianum Press
Autore: Simone Billeci
Pagine: 304
Ean: 9788865127513
Prezzo: € 29.00

Descrizione:A fronte delle tante interpretazioni extra ecclesiali sviluppatesi in questi ultimi secoli, Billeci propone un ritorno ad una più equilibrata ma decisa interpretazione teologica, sorretta anche da una rinnovata ontologia, del mistero dell'unione ipostatica. L'Autore sottolinea come il passaggio da un'interpretazione ontologica a favore di quella biblica, con il prevalente uso del metodo storico-critico, ha sì portato importanti novità e arricchito le chiavi di lettura della figura di Gesù Cristo, con l'aiuto anche delle scienze umane, ma in diversi esiti si è tradotto nello sbilanciamento del mistero dell'Incarnazione a favore dell'uomo Gesù, non più inteso nel contesto della sua unione ipostatica con la divinità del Figlio di Dio Incarnato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie. Ciclo C"
Editore: Marcianum Press
Autore: Luigi Chitarin
Pagine: 296
Ean: 9788865127551
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Omelie per l'anno liturgico - Ciclo C - per rivivere i vari misteri della vita, della morte e della resurrezione di Gesù. Come i già pubblicati volumi di Omelie del Ciclo A e B, anche questo libro si articola in gruppi di Omelie pensate e scritte per il tempo di Avvento, di Natale, di Quaresima, per il tempo pasquale e la solennità del Signore, per le domeniche del tempo ordinario.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scritti. Vol. V"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Tommaso da Olera
Pagine: 688
Ean: 9788837234430
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il lavoro a cura di Clemente Fillarini contenuto nel presente volume era atteso: esso completa e rilancia la vera e propria impresa di riqualificazione della figura e delle opere del beato Tommaso Acerbis da Olera, che da due decenni è stata perseguita con tenacia dai cappuccini veneti [...]. L'indice tematico del Fillarini ha la pregevole caratteristica di essere stato compilato «alla vecchia maniera»: chi è uso consultare simili lavori, noterà immediatamente dalla struttura e dai particolari che la ricerca, le modalità di stesura e i rimandi sono il prodotto di una capillare dissezione del testo. Gli scritti di Tommaso sono davvero stati percorsi e sondati in profondità, e si immagina il ponderoso lavoro di schedatura, controschedatura, stratificazioni di voci e rinvii che a un certo punto sarà certamente apparso infinito anche al compilatore. Ad alcuni degli specialisti che hanno avuto la possibilità di consultare i file della fase quasi terminale del lavoro in prossimità delle bozze è venuto spontaneo pensare a illustri compilazioni consimili del passato, in primis et si parva licet, almeno alla Tabula delle opere di san Bonaventura redatta nel Seicento dal cappuccino Bartolomeo Barbieri da Castelvetro. Ancora oggi sono pochi gli scrittori ascetico-mistici che possono vantare indici siffatti. Tuttavia è ancor più il secondo aspetto del presente volume che invoglia non dirò solo alla consultazione ma addirittura alla lettura (sì, anche quella dei cataloghi e degli indici può risultare appagante lettura, ha detto più d'uno...): percorrendone le voci è possibile scoprire non solo i tic e i click linguistici del beato, ma anche i pilastri del suo sentire e del pensiero [...]. La via indicata da Tommaso è di stretta derivazione cappuccina, sostanzialmente di origine bonaventuriana. Questi indici sono uno strumento prezioso per aiutare a identificarla. Alberto Sana, dall'Introduzione

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di ciò che ci hai donato"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Saverio Finotti
Pagine: 88
Ean: 9788893721196
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Una Via Crucis tra arte e quotidianità per riflettere sulla nostra vita. Scorrendo le immagini della Via Crucis di Franco Morelli (1925-2004), mi sovvengono le parole che padre Turoldo disse in uno dei suoi ultimi interventi: «Non esiste un'arte religiosa e un'arte laica: esiste l'arte, oppure no». Forse proprio questa Via Crucis, un cammino così poco religioso e così poco laico a un tempo, è osservatorio privilegiato sulle possibilità date all'uomo di rinvenire un senso: un cammino fino al definitivo "tutto è compiuto", dove ognuno partecipa senza accorgersene al riscatto del proprio senso. (don Saverio Finotti) Il Gesù di Morelli è forte e composto, sobrio. Ispira sicurezza anche quando sta per cadere. Quando cade, lo fa quasi con leggerezza, per non spaventarci. È intimamente convinto di star facendo l'unica cosa giusta: per amare gli uomini deve morire da uomo. La croce è il vertice della misericordia divina. Proprio perché sembra inutile. Il commento di don Saverio Finotti è attento e profondo. (monsignor Vincenzo Paglia)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' accompagnamento spirituale delle donne"
Editore: Tau Editrice
Autore: Francesco Maria Marino
Pagine: 120
Ean: 9788862449458
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro vuole rendere omaggio al bene che le donne hanno operato e possono operare nell'esercizio dell'accompagnamento spirituale a beneficio dei fratelli, un bene di cui non si dice mai abbastanza. La santità della donna rivela un genio che non si può tacere, come attesta la storia della mistica, quasi tutta al femminile. Negli ultimi decenni, il Magistero della Chiesa è tornato a parlare di donne straordinarie, la cui azione, nella Chiesa e nel mondo, ha offerto un contributo notevole allo sviluppo dell'identità dei laici come evangelizzatori; ma anche di donne comuni che, nella vita di tutti i giorni, vivono la santità domestica che contribuisce a gettare in famiglia i primi semi della fede. Papa Francesco nella sua Esortazione apostolica Gaudete et exultate ci ha ricordato che la santità è una chiamata universale e che è urgente che sia riscoperta da tutti i battezzati, confermando quanto già era affiorato dalla riflessione conciliare più di cinquant'anni fa. Il presente lavoro nasce da una duplice esigenza: ringraziare le donne per il dono della maternità spirituale esercitata a beneficio della Chiesa ed esortarle a non aver paura di essere, a immagine di Maria Santissima, donne perché madri, tanto biologicamente quanto spiritualmente. Non si tratta di smania d'uguaglianza tra uomo e donna; piuttosto si vuole considerare quest'ultima nella sua particolarità e nelle sue forze specifiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I doveri e i diritti dell'avvocato dopo il Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Francesco Ferone
Pagine: 402
Ean: 9788899616212
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il presente volume ha ad oggetto lo studio del ruolo dell'avvocato nelle cause di nullità matrimoniale in seguito al nuovo processo come disegnato dal Mitis Iudex Dominus Iesus, con particolare riferimento al contesto ecclesiale dell'Italia. Il lavoro parte dall'analisi del diritto di difesa e del patrocinio forense nel processo matrimoniale canonico, considerati nei loro fondamenti storici, teologici e filosofici per poi descrivere la figura dell'avvocato nella Chiesa. Prosegue, quindi con la trattazione dei doveri e dei diritti dell'avvocato nelle cause per la dichiarazione di nullità di matrimonio, considerati alla luce della riforma di Papa Francesco e delle differenze fra la disciplina processuale ormai vigente e quella precedente, e si conclude con l'analisi del profilo dell'avvocato ecclesiastico nel contesto ecclesiale italiano, alla luce dei provvedimenti adottati dalla Conferenza Episcopale Italiana e delle riforme che hanno interessato l'ordinamento civile italiano tanto sul diritto di famiglia quanto sull'ordinamento forense. L'obiettivo dell'intera opera è quello di sottolineare la dimensione umana sottesa alle cause per la dichiarazione di nullità di matrimonio, nonché di riscoprire il senso più profondo del lavoro e della missione del patrono ecclesiastico nell'assistere i fedeli che si rivolgono alla Chiesa per ricevere una parola di verità e di giustizia sul loro vincolo coniugale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scritti politici"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Aristotele
Pagine: 872
Ean: 9788849849547
Prezzo: € 48.00

Descrizione:In questo volume sono raccolte per la prima volta tutte le opere storico-politiche di Aristotele: la maggiore novità consiste nella prima traduzione in una lingua moderna di tutte le testimonianze e i frammenti delle 148 Costituzioni, secondo la ricostruzione di Olof Gigon. Seguono, nell'ordine, Costituzione di Atene, Politica, Economia, Lettera ad Alessandro sul regno (che ci è pervenuta soltanto in traduzione araba) e i pochi frammenti dei dialoghi politici (Sulla ricchezza, Sulla nobiltà, Sul regno, Alessandro o Sulle colonie, Politico). Le Costituzioni, la cui esistenza è ancor oggi controversa, sono ricostruibili tuttavia tramite una messe di citazioni, specialmente di Plutarco, e gettano una nuova luce sul nesso tra storia e politica. Lungi dall'essere mera cronaca, la storia è storia politica e filosofia della storia. Il ragionamento per stadi ed epoche, tipico della storia, s'integra con e sorregge il ragionamento per generi e specie, tipico della scienza in generale e di quella politica in particolare. Tale nesso è sviluppato dal saggio introduttivo del curatore, Federico Leonardi, che inoltre, discutendo le questioni filologiche e filosofiche di ogni scritto li inquadra in una visione unitaria e nel rapporto di Aristotele con due opposti regimi, la democrazia di Atene da una parte e l'impero di Alessandro dall'altra. Ne emerge una visione ancora attuale, un sistema politico misto, la repubblica, capace di moderare i pericoli sempre latenti della tirannia cieca della maggioranza o della deriva oligarchica, e compatibile con un governo globale illuminato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roma, l'Italia e l'Europa durante il pontificato di Sisto V. Vol.1"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Vincenzo Catani
Pagine: 732
Ean: 9788872983164
Prezzo: € 100.00

Descrizione:

In occasione del quinto centenario della nascita di papa Sisto V (1521-2021) questa pubblicazione propone l’intero corpo degli avvisi prodotti durante i suoi cinque anni del suo pontificato, cioè dall’aprile 1585 all’agosto 1590. Gli avvisi possono essere considerati come le prime espressioni del giornalismo: “brevi relazioni sulle novita avvenute in un particolare luogo, raccolte da persone che spesso elaboravano su commissione di agenti e che poi inviavano alle corti o alle personalita che desideravano essere informate sui fatti avvenuti nei maggiori centri europei”. Siamo in presenza di notizie di fatti accaduti In Italia o in Europa, raccolte con intervalli regolari e trascritte da anonime persone per guadagno, e comunque per mestiere.

Don Vincenzo Catani, Parroco emerito, archivista della Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto e direttore della collana “Quaderni dell’Archivio storico diocesano”. Ha a suo attivo diverse pubblicazioni a carattere storico ed archivistico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' etica alla prova delle neuroscienze"
Editore: Cittadella
Autore: Paolo Spaviero
Pagine: 518
Ean: 9788830817715
Prezzo: € 23.90

Descrizione:Le neuroscienze hanno reso possibile la realizzazione dell'antico sogno di visualizzare in vivo l'attività cerebrale. Allo stesso tempo, i risultati delle recenti tecniche di neuroimaging e alcune interpretazioni rappresentano una vera e propria sfida all'etica. Esiste ancora un soggetto morale, padrone dei suoi atti e responsabile del proprio agire liberamente e consapevolmente scelto? Chi decide, il nostro cervello, la pressione selettiva, oppure esiste ancora spazio per la coscienza? Il testo individua, nel panorama di studi neuroscientifici, un ambito con il quale la teologia morale possa entrare in un dialogo proficuo, e quali prospettive si aprono per un arricchimento reciproco. «Il libro vuole rappresentare un contributo per un dialogo, tra teologia morale e neuroscienze, che possa diventare strutturale e che non si limiti all'urgenza o al fascino del momento. Alla presente ricerca va dato il merito di aver accolto la sfida; senza la pretesa di aver trovato una risposta ai vari quesiti, rappresenta di sicuro una tappa in un percorso più ampio e complesso, dove ci auguriamo molti altri potranno offrire la propria passione e competenza» (dalla Presentazione di Vincenzo Viva).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La reciprocità tra fede e sacramenti nell'economia sacramentale"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Commissione Teologica Internazionale
Pagine: 174
Ean: 9788826605593
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Nel corso del suo nono quinquennio - la cui durata è stata prorogata eccezionalmente di un anno, per la celebrazione del 50° anniversario della sua fondazione - la Commissione Teologica Internazionale ha potuto approfondire lo studio sulla relazione tra fede cattolica e sacramenti. Il documento intende contribuire a una più profonda comprensione della natura sacramentale della fede cristiana, strutturata sulla reciprocità tra fede e sacramenti. Si divide in quattro capitoli e in 195 punti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel buco nero di Auschwitz"
Editore: Interlinea
Autore:
Pagine: 336
Ean: 9788868573607
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Che romanzi volete che ci siano, dopo Auschwitz e Buchenwald?» scriveva Carlo Levi, riflettendo sulle possibilità letterarie del "dopo". Eppure molti hanno scritto, in tempi e modi diversi, rispondendo a un bisogno e anche a un dovere, a una necessità morale. Alcuni di essi, tra i più significativi, sono raccolti in questa antologia, da Primo Levi ad Anne Frank, da Etty Hillesum a Jean Améry, da Peter Weiss a Friedrich Dürrenmatt e David Grossman, presentando insieme - seppur separati - sia chi, avendo vissuto l'esperienza del lager, ne ha dato testimonianza sia chi, invece, non avendola vissuta personalmente, ne ha però fatto oggetto di elaborazione letteraria. Un'antologia che «nel nome dei senza voce, dice quanto può attraverso la voce di chi è sopravvissuto e di chi su quelle voci ha costruito il racconto infinito dell'offesa che non deve sottomettersi a nessuna vergogna» (Giovanni Tesio).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nel mare aperto della storia"
Editore: Laterza
Autore: J. Durand
Pagine: 416
Ean: 9788858142387
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Andrea Riccardi è uno dei protagonisti del dibattito sociale, politico e religioso del nostro tempo. Da storico, come scrive Agostino Giovagnoli nel suo contributo al volume, «ha approfondito il tema della coabitazione tra popoli, culture e religioni diversi e ha dedicato attenzione ai temi del nazionalismo, del conflitto etnico, delle guerre contemporanee. Ha affrontato, da punti di vista originali, la grande questione dei genocidi e delle stragi del XX secolo. Tutti i suoi studi rimandano ai nessi che legano ogni vicenda al proprio tempo: proprio il tempo - inteso in senso storico e cioè come l'insieme degli uomini e delle donne che lo abitano - è infatti il principale protagonista dei suoi libri. Benché dedicati a figure e temi diversi, i suoi studi compongono un grande affresco del Novecento e dei primi anni del XXI secolo. È un Novecento diverso dal 'secolo breve' incentrato sulle ideologie e sui totalitarismi: quello di Riccardi è piuttosto un secolo animato da popoli e società, culture e religioni eredi di lunghi percorsi precedenti e protagonisti anche di vicende importanti del XXI secolo». Un'ampia raccolta di saggi che ripercorre un percorso di ricerca originale e apprezzato sia in Italia sia a livello internazionale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io sono Joy"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mariapia Bonanate
Pagine: 176
Ean: 9788892223790
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Joy ha 23 anni quando a Benin City viene convinta da un'amica di fiducia a partire per l'Italia con la promessa di un lavoro con il quale potrà mandare denaro alla sua famiglia e proseguire gli studi. Poche ore di viaggio per rendersi conto che è stata ingannata ed è precipitata in un girone infernale: la drammatica traversata del deserto, i campi di detenzione libici, veri e propri lager dove subisce violenze crudeli e conosce orrori indescrivibili, il barcone alla deriva nel Mediterraneo. Salvata miracolosamente dal naufragio, al suo arrivo in Italia scopre che il lavoro promesso è "la strada-, dove la madam l'obbliga a prostituirsi con il ricatto del woodoo e di un debito di 35.000 euro. A Castel Volturno, in Campania, diventa una schiava di aguzzini senza pietà. Ma Joy, anche nei momenti più drammatici, sorretta dalla forza atavica delle donne della sua terra, non smarrisce mai la fiducia in quel Dio che, sin da bambina, sente come un Amico che abita in lei. Un libro potente, raccontato in prima persona dalla testimone eccezionale di quel "crimine contro l'umanità-, come lo ha definito Papa Francesco, che a nostra insaputa coinvolge tutti. Un racconto illuminato dal sorriso e dalla gioia di vivere della protagonista che riesce a sfidare e a sconfiggere l'assurda banalità del male. Con la Prefazione di Papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le cento giornate di Brescia"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788828402848
Prezzo: € 25.00

Descrizione:I contributi Angelo Bianchetti, Renzo Rozzini, Domenico Simeone, Introduzione Emilio Del Bono, Le Cento giornate di Brescia Mons. Pierantonio Tremolada, Il dolore e la fede di una città Riccardo Semeraro - Giovanni Gregorini, Epidemie e spedalità a Brescia: parallelismi e itinerari nella storia Francesco Donato - Michele Magoni, L'epidemia arriva a Brescia: le ragioni di una rapida diffusione e di una elevata gravità Alessandro Triboldi, La risposta della comunità all'emergenza sanitaria Claudio Sileo, L'epidemia e la sanità pubblica Nicola Latronico - Alberto Giannini, Sergio Cattaneo - Frank Rasulo, Le scelte terapeutiche Elisabetta Donati - Lidia Tosi, L'esperienza delle RSA Ottavio Di Stefano, Il medico con le scarpe di pelle Stefania Pace, Nell'era del Covid-19: essere infermiere a Brescia Elena Lucchi, Le ferite dei pazienti e dei professionisti: testimonianze Laura Palazzani, Libertà individuale tra salute personale e salute collettiva nell'ambito della pandemia Covid-19 Giacomo Canobbio, Il "ritorno" della morte Giuseppe Pasini, Il Covid-19 e l'industria Pier Cesare Rivoltella, Tecnologia e comunità Monica Amadini, La scuola senza banchi Chiara Buizza - Diego Mesa, Margini e marginalità Umberto Angelini, Dov'è il corpo? Francesca Bazoli, La cultura Marco Archetti, L'epidemia raccontata dai media Angelo Bianchetti - Renzo Rozzini, Domenico Simeone, Conclusione: immaginare un futuro possibile

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sul maschile e sul femminile"
Editore:
Autore: Valentina Gaudiano
Pagine: 224
Ean: 9788831170529
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Di fronte a una storia che anziché far fiorire la reciprocità tra maschile e femminile ha generato spesso squilibri e ingiustizie a scapito in primo luogo della donna, Klaus Hemmerle averte la necessità di recuperare in proposito uno sguardo clarificato: "Nella creazione dell'uomo sono poste le basi della relazione reciproca dell'uomo e della donna e della loro apertura a una nuova generazione come la sintesi di quella immagine 'orizzontale' della Trinità cui la creazione nella sua totalità è chiamata". L'uomo e la donna, infatti, sono insieme attori dell'unico mondo e se il maschile si esprime nel "farsi mondo dell'essere umano", il femminile si fa riconoscibile nell'"umanizzarsi di tale mondo". Dalla ripresa del pensiero di Hemmerle si apre un cammino a più voci che, a partire dal contesto filosofico-teologico del Novecento, offre in queste pagine una particolare attenzione ad alcune figure-chiave che hanno dato un contributo ancora attuale: da Edith Stein a Karol Wojtyla, da Pavel Florenskij a Maurice Merleau-Ponty. Non manca una prospettiva di sapore mistico proveniente dll'esperienza di Chiara Lubich, ispiratrice tra l'altro dello stesso Hemmerle. Chiude un affondo sui tratti specifici dell'antropologia hemmerliana in relazione con i suoi risvolti ontologici, sociali, politici, etici e psicologici, ad esempio in confronto con Viktor Frankl.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo straordinario disegno di Dio"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Manuel Valenzisi
Pagine: 208
Ean: 9788868799182
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Unico e straordinario è il disegno di Dio: prima Cristo e poi Adamo! Come a dire: "la soluzione precede il problema". Non esistono due progetti, come se il peccato avesse costretto Dio a cambiare piano, esiste un unico e straordinario disegno. Infatti, il peccato di Adamo può aver sorpreso Dio fino al punto da sconvolgere il suo disegno originario d'amore? La Scrittura rivela che Cristo è prima di tutte le cose, tutte sono state create per mezzo di lui (cfr. Col 1,16). Siamo stati pensati e voluti nel Redentore. All'inizio di tutto c'è Cristo morto e risorto e solo in Lui si rivela il mistero dell'uomo e della Chiesa. Il testo conduce il lettore alla scoperta di questa meravigliosa visione cristocentrica che Giacomo Biffi ha meditato e proclamato per tutta la sua vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' alfabeto del pensiero"
Editore: Castelvecchi
Autore: Gottlob Frege
Pagine: 92
Ean: 9788832900279
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Nel 1878 Gottlob Frege pubblica un saggio sulla «scrittura concettuale» o «ideografia», che aspira a diventare il modello per una riflessione filosofica che vuole emanciparsi dalle imprecisioni del parlare comune e dalle astrattezze della metafisica. Con la creazione di formule e segni grafici elementari, Frege elabora un linguaggio immediatamente riconoscibile e utilizzabile da chiunque miri a esprimere in modo chiaro le relazioni tra i giudizi e i rapporti tra le diverse parti del ragionamento. Ancora oggi, nonostante la logica abbia preso strade talvolta molto diverse da quelle tracciate da Frege, questo testo mantiene intatta la sua forza speculativa e rimane la preziosa testimonianza di uno degli ultimi tentativi, nella storia del pensiero, di realizzare la grandiosa idea leibniziana di una lingua universale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza e filosofia"
Editore: Castelvecchi
Autore: Alfred N. Whitehead
Pagine: 48
Ean: 9788832900071
Prezzo: € 9.50

Descrizione:La storia del pensiero occidentale nasce con il connubio di scienza e filosofia. Un'avventura intellettuale che ha il suo inizio nella Grecia antica, quando le riflessioni di Talete inaugurano il lungo e articolato cammino della ricerca umana verso una spiegazione razionale della realtà. In questa conferenza, pronunciata nel marzo 1932, Alfred North Whitehead ripercorre alcuni passaggi fondamentali dello sviluppo filosofico-scientifico dell'Occidente. Alla ricerca di una filosofia «organica», Whitehead si sofferma in particolare sulla teoria delle idee di Platone e sul sistema della natura di Newton, che condividono l'ambizione di offrire una descrizione definitiva dell'esistenza. In questo sforzo costante e mai compiuto di elaborare un'immagine coerente del mondo naturale, l'ultimo passo dovrà essere realizzato dalla filosofia, con un'ultima, illuminante intuizione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A Common Journey for Social Justice"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 56
Ean: 9788846512802
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Labour is "the essential key to the whole social question and is the condition not only for economic development but also for the cultural and moral development of persons, the family, society and the entire human race." While this perspective has been at the heart of Catholic teaching over the centuries, it underwent further development in the last decades of the 19th century. The Catholic Church played a role in raising awareness on the social transformation of economics, and thus, of human lives. With the signing of the Treaty of Versailles, the International Labour Organization was created. Given these areas of mutual interest, the roads of the Holy See and the ILO began to cross. Albert Thomas, first Director General of the International Labour Office, recognized the Encyclical Rerum Novarum as the source of "a great movement" that led Christians to focus their efforts and commitments on institutional reforms. In 1924, Thomas decided to meet Pope Pius XI in order to propose a more formal collaboration between the ILO and the Holy See. This mutual and close relationship was recognized by the official visits to the ILO made by Pope Paul VI in 1969 and Pope John Paul II in 1982. It has always been rooted in the priority that the Holy See and the ILO have in common: upholding human dignity, solidarity and social justice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guardarsi dentro... con gli occhi di Dio"
Editore: Tau Editrice
Autore: Franco Romano
Pagine: 216
Ean: 9788862449205
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La gioia dell'amore che si vive nelle famiglie è anche il giubilo della Chiesa. Come hanno indicato i Padri sinodali, malgrado i numerosi segni di crisi del matrimonio, "il desiderio di famiglia resta vivo, in specie fra i giovani e motiva la Chiesa". Come risposta a questa aspirazione "l'annuncio cristiano che riguarda la famiglia è davvero una buona notizia". Amoris laetitia, 1

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breviarium Sancti Francisci"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Pietro Messa
Pagine: 352
Ean: 9788826605579
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Non si può non riconoscere che, in un certo qual senso, Francesco d'Assisi ha avuto una fortuna invidiabile rispetto ad altri santi: dichiarato nel 1992 dal Time Magazine uno degli uomini più rappresentativi del secondo millennio, studiato da centri di ricerca universitari laici e non, innumerevoli pubblicazioni scientifiche e divulgative inerenti alla sua storia, diversi film a lui dedicati, riconosciuto come riferimento ideale da persone di diverse culture e religioni. L'Autore studia il breviario di san Francesco, uno strumento prezioso per chi desidera approfondire il messaggio e la tematica del pensiero del Santo di Assisi. Il codice, denominato Breviarium sancti Francisci, consiste fondamentalmente in un breviario, il salterio e l'evangeliario; la prima parte è la più consistente ed è costituita dal breviario della Curia romana riformato da Innocenzo III. L'antichità del testo, che lo rende un testimone privilegiato di tale riforma e quindi della storia dei libri liturgici in generale, è confermata dalla presenza, soprattutto nelle solennità mariane o di santi legati al ministero pontificio, come Pietro, Paolo e Gregorio Magno, di letture tratte dai sermoni dello stesso Innocenzo III; tali letture dopo la sua morte nel 1216 saranno rese facoltative dal successore, papa Onorio III, e immediatamente scompariranno dal breviario. Infatti il Breviario di san Francesco è l'unico breviario vero e proprio che contiene tali letture per esteso. Questo codice fu usato da Francesco e certamente cooperò a formare in lui una seppur rudimentale cultura teologica che gli permise di esprimere la sua spiritualità e il suo pensiero in alcuni scritti, tre dei quali sono ancora in nostro possesso in formato autografo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I rimedi di Frate Ezio"
Editore:
Autore: Ezio Battaglia
Pagine: 336
Ean: 9788869295119
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Sulla collina di Genova, nel cuore dell'antico convento carmelitano di Sant'Anna, è attiva fin dal 1650 la Farmacia- Erboristeria dei Frati Carmelitani Scalzi. Partendo dalla convinzione che la salute dell'anima deve accompagnarsi a quella del corpo, tenendo presenti gli insegnamenti della Bibbia e arricchendoli con la saggezza popolare e l'osservazione diretta, generazioni di monaci hanno imparato a sfruttare i segreti delle erbe. Fino a Frate Ezio, attuale responsabile dell'Antica Farmacia, che ci dona questo «libro pieno di curiosità, consigli e rimedi, un moderno ricettario accessibile a tutti per familiarizzare con le piante e usarle in modo corretto» (dalla Prefazione di Monica Di Loreto). Perché, come recita il motto della Farmacia, «Nos medicinam paramus, Deus dat nobis salutem (Noi prepariamo i rimedi, Dio ci dà la salute)». Pagine di grande rigore scientifico e accessibili a tutti. Una presentazione di 80 piante dalle proprietà benefiche; dalle 4 alle 10 ricette per ogni pianta; spiegazioni semplici e glossari per addentrarsi nel mondo affascinante dell'erboristica; una serie di curiosità per scoprire antiche credenze e tradizioni di questo e altri continenti sul potere curativo delle erbe. Tenendo sempre presente che gli effetti benefici delle piante non possono e non devono sostituire il ricorso ad una consulenza medica, ma rappresentano un sicuro e affidabile rimedio ai piccoli disturbi quotidiani e un ottimo coadiuvante nell'affrontare cure mediche impegnative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guareschi alla Grande Guerra"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Giovanni Guareschi
Pagine:
Ean: 9788864098630
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Giovannino Guareschi, che ha vissuto dolorosamente sulla propria pelle la Seconda Guerra Mondiale e la prigionia in un lager tedesco, la Grande Guerra del ’15-18 l’ha solo sentita raccontare, da bambino e da ragazzo, fino a che le illustrazioni della “Domenica del Corriere” non gli sono entrate nel sangue e nel cuore. La vera Grande Guerra in cui Guareschi ha militato è quella spirituale, per conservare la fede e salvare l’anima: alla stessa guerra siamo chiamati anche noi. Questo libro nasce da sette stagioni di programma radiofonico di un’emittente della Bassa Lombarda: nell’affrontare un po’ di storia e le attuali tristi cronache, Guareschi è venuto in soccorso con i suoi racconti che riposizionano la coscienza sulla linea giusta, con poche pennellate, facendo muovere i personaggi del Mondo Piccolo, dove Giovannino riesce a essere più profondo, più utile e soprattutto più leggibile di tanti teologi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibbia in famiglia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Simon Mary Manz
Pagine: 328
Ean: 9788831553056
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Questa non è una Bibbia per soli ragazzi! È una Bibbia per la famiglia, da leggere in famiglia, da proporre a famiglie. Lo è concretamente! Nel modo stesso in cui le storie bibliche vengono proposte. Accanto al racconto infatti, si trova una veloce focalizzazione dei fatti, alcune domande per approfondire insieme il brano o l'eventuale idea-forza che ne scaturisce, una preghiera, e una nota conclusiva di ogni sezione dedicata ai genitori, per aiutarli a trasformare il tema proposto in vita concreta. Attorno a ogni episodio biblico si costruisce una sezione del libro, che ne comprende in totale 52. Questa proposta di lettura della Bibbia in famiglia è pensata anche a prova di famiglie indaffarate e con poco tempo a disposizione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU