Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Thomas Ashby's Sardinia. Photographs 1906-1912. Landscapes archeology communities. Ediz. illustrata"
Editore: Delfino Carlo Editore
Autore:
Pagine: 336
Ean: 9788893610841
Prezzo: € 40.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Malvisti"
Editore: Mimesis
Autore: Campostrini Alvise, Manzella Alessandro, Luzio Alessandro
Pagine: 84
Ean: 9788857548685
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questa è la storia di più incontri. L'incontro delle Compagnie Malviste con i cittadini della città di Milano. Un racconto lungo più di dieci anni e ancora vivo nelle strade, nelle piazze, nelle sale e nei teatri delle periferie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' estraneo e il noto. Entusiasmi, incontri, letture, fotografie"
Editore: Contrasto
Autore: Cole Teju
Pagine: 167
Ean: 9788869657146
Prezzo: € 21.90

Descrizione:Tra le voci più brillanti e originali della cultura contemporanea, Teju Cole presenta la sua prima raccolta di articoli inediti in Italia. Da James Baldwin a Derek Walcott, da Cartier-Bresson a Steve McCurry e il movimento Black Lives Matter, Cole spazia dalla storia alla letteratura, dalla politica alla fotografia alle cronache di viaggio, interpretando la realtà attraverso i diversi linguaggi della produzione artistica. Persuasivo e provocatorio, erudito ma chiaro e appassionato, Cole ci offre riflessioni e punti di vista, gemme nascoste in luoghi insieme familiari e ignoti. "Questo libro contiene cose che ho visto e amato, che mi sono sembrate giuste e mi hanno dato gioia, che mi hanno turbato e incoraggiato. Contiene tutto quello che ha alimentato in me un senso di possibilità e mi ha fatto provare, come scrisse Seamus Heaney, 'un'urgenza in cui passano l'estraneo e il noto'".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "On spaces. Ediz. a colori"
Editore: Marsilio
Autore: Grassi Duccio
Pagine: 230
Ean: 9788831729529
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Un senso per la scultura unico, una profonda consapevolezza della luce, un occhio attento ai dettagli e la purezza del proprio vocabolario. Sono questi i quattro pilastri su cui si fonda la poetica architettonica di Duccio Grassi. Grassi è un architetto conosciuto e apprezzato per la sua abilità di risolvere problemi strutturali e di composizione degli spazi di retail, identificando allo stesso tempo un linguaggio stilistico specifico per ognuno di essi. Il suo utilizzo sapiente di dettagli tecnici assolutamente unici ha fatto di lui l'esponente internazionale di un glossario espressivo basato sull'armonia della composizione e sul potenziamento della luce, che diventano gli elementi a sostegno del suo linguaggio architettonico e delle sue visioni emozionali. Il lessico del design di Grassi, applicato alla luce, ai volumi, ai materiali, alle soluzioni personalizzate e al puro disegno, ha contribuito alla creazione di quella che oggi è una disciplina universalmente riconosciuta: il retail design. Un testo critico della curatrice Patrizia Catalano e un significativo apparato iconografico esplorano e restituiscono i suoi principali progetti in tutto il mondo, testimonianze di un'affascinante sfida architettonica che non smette mai di stupire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diario di New York"
Editore:
Autore: Kuper Peter
Pagine: 228
Ean: 9788867902989
Prezzo: € 24.00

Descrizione:New York: ogni finestra è una storia, ogni quartiere, ogni angolo retto si unisce per formare il moderno labirinto di un'eterna Babele. Alla città che ha affascinato tanti artisti anche Peter Kuper ha voluto dedicare un epico poema d'amore, un diario di schizzi, bozzetti, impressioni, piccoli avvenimenti - come la notte del 1981 in cui ha scalato il ponte di Brooklyn con un amico - e cambiamenti epocali come l'11 settembre. I suoni, le luci, il caos, l'anonimato della grande città diventano segno sulla carta. Matite colorate, penne, acquerelli, collage: materiale eterogeneo per dare vita a trent'anni di storia di una città frenetica, sempre diversa, vista con l'occhio critico, ironico e fortemente politicizzato di Kuper, tra citazioni di Swift e storie di fantapolitica in cui, in un insospettabile 1990, Donald Trump e Harry Helmsley si accordano per costruire un muro che separi la Manhattan ricca dal resto della città.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architettura e storiografia Le matrici antiche del linguaggio moderno seguito da «La storia come metodologia del fare architettonico»"
Editore: Quodlibet
Autore: Zevi Bruno
Pagine: XXV-191
Ean: 9788822901705
Prezzo: € 20.00

Descrizione:"Si suole affermare che il linguaggio moderno ha determinato una cesura nell'evoluzione architettonica, azzerando la tradizione con un 'punto a capo' nel codice espressivo. Questo saggio dimostra il contrario. La sensibilità contemporanea investe le nuove architetture, ma anche il modo di 'leggere' e interpretare i monumenti antichi. Tra spinte creative e recuperi storici si è intessuto un dialogo che, nel corso di un secolo, ha generato le invarianti del linguaggio moderno. Lo scavo nel mondo ellenico è alla base della poetica di Le Corbusier. Lo studio del gotico si riflette nei fasti strutturali dell'ingegneria ottocentesca e nel linearismo Art Nouveau. Alla tridimensionalità prospettica rinascimentale fa riscontro la quadridimensionalità spazio-temporale del razionalismo. Senza l'indagine sul barocco, sarebbero inconcepibili i volumi serpentinati di Aalto. Non c'è nessun rapporto di imitazione fra la spirale borrominiana di Sant'Ivo alla Sapienza e l'elicoidale wrightiana del Guggenheim Museum (disegni in copertina), ma i loro messaggi sono affini. Del resto, l'architettura delle comunità hippies coincide con la scoperta critica della preistoria. La tesi che il linguaggio moderno dell'architettura non è solo il linguaggio dell'architettura moderna, poiché coinvolge tutta la produzione creativa del passato, trova qui una verifica". Introduzione di Alessandra Muntoni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Urbanistica e azione pubblica"
Editore: Donzelli
Autore:
Pagine: VII-212
Ean: 9788868437886
Prezzo: € 30.00

Descrizione:In un contesto di continua ridefinizione del senso e delle possibilità del fare urbanistica in Italia, questo volume intende esaminare le molte variazioni e i numerosi cambiamenti entro cui prende vita l'azione pubblica che interessa direttamente e indirettamente l'urbanistica, il governo del territorio, la pianificazione urbana territoriale, la trasformazione delle città e dei luoghi del vivere e dell'abitare. I contributi, qui raccolti, di un'ampia comunità di studiosi della Società italiana degli urbanisti (Siu) testimoniano come percorsi di affermazione di una molteplicità di esigenze e domande non sempre facili da soddisfare, per un verso, e un'azione pubblica di carattere istituzionale troppo spesso tardiva e inefficace, per l'altro, abbiano fatto emergere una pluralità di modi entro cui i «diversi pubblici» agiscono trasformando città e territori. In questo quadro, proprio la forma che assume il rapporto tra l'azione pubblica e l'agire degli altri soggetti comporta la necessità di ripensare il ruolo del pubblico e, di conseguenza, le forme e i modi di agire degli urbanisti. L'atteggiamento di indifferenza, apatia e afasia rispetto alle profonde trasformazioni delle istituzioni, della natura dei soggetti privati e del privato sociale potrebbe quindi essere superato smettendo di pensare, utilizzare e insegnare con impostazioni teorico culturali univoche e antinomiche, a fronte delle sfide cangianti e polisemiche che città, territori e abitanti pongono ogni giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Castelli, ville e giardini. Itinerari tra Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto e Lazio"
Editore: Touring
Autore: De Luca Federica
Pagine: 200
Ean: 9788836574223
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Questo volume, dal formato piccolo e maneggevole suggerisce vere e proprie rotte tematiche attraverso sette regioni italiane, lasciando a ognuno la possibilità di allungarle e completarle con visite e soste supplementari. Sette gli itinerari proposti, dai titoli accattivanti - Sulle orme di Napoleone; Navigare nel verde; Un giorno da signori; Curiosità di sangue blu; Giardini storici; Castelli, giochi e misteri; Ciak sì gira - alcuni percorsi seguono idealmente la scia di eventi e personaggi che hanno segnato in modo indelebile l'evoluzione della società e influito sulla storia del Vecchio Continente; altri celebrano le eccellenze del Patrimonio UNESCO di cui l'Italia è costellata (e di cui vanta un primato unico al mondo) o invitano a scoprire, da altre prospettive, ville, parchi storici e giardini segreti; altri invece permettono di cogliere le curiosità, in molti casi poco note, di luoghi che si sono rivelati al mondo grazie al piccolo e al grande schermo, o che hanno legato il proprio nome a matrimoni e ricevimenti da fiaba. Spunti di viaggio da seguire sull'onda dell'emozione, del desiderio di immergersi in epoche e atmosfere sospese nel tempo. Ognuno corredato da una mappa d'insieme con un elenco selezionato di luoghi da non perdere e di indirizzi a cui rivolgersi per organizzare la propria esperienza. Un modo per accostarsi alle eccellenze del Bel Paese non solo per goderne la bellezza "di facciata", ma anche per riavvicinarsi al loro passato e coglierne l'essenza, fino quasi a sentirsi coprotagonisti della loro storia, pubblica e privata. Il suggerimento è di leggere questo volume tutto d'un fiato, come una raccolta di racconti brevi, più che come una classica guida turistica. Per poi calarsi in questo o quel percorso, farlo proprio e seguirlo secondo il tempo a disposizione e il desiderio di colmare quelle curiosità che fanno di ogni viaggio una piccola, appassionante avventura individuale. Ogni volta diversa, ogni volta nuova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ordine complicato. Come costruire un'immagine"
Editore: Quodlibet
Autore: Friedman Yona
Pagine: 176
Ean: 9788822901811
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«Noi pensiamo allo stesso tempo per parole e per immagini. Ma le regolarità esprimibili a parole e quelle contenute nelle immagini non sono le stesse. Con le parole, presentiamo una accumulazione; con le immagini, una totalità. Una "cosa" (e quindi l'universo) appare diversa a seconda che la si esprima a parole o per immagini. Le parole sono perfette per analizzare un'esperienza; per esprimere le totalità, abbiamo bisogno delle immagini. Costruire un'immagine - è questa, dunque, la contraddizione di fondo. Costruire: cioè mettere insieme delle cose elementari, e formare a partire da esse una cosa unitaria. L'immagine è invece fin dal principio una cosa unitaria, che perde qualsiasi valore se la si scompone, lo non conosco la realtà, ma mi sembra che la si possa affrontare solo con le immagini. E ciò che fanno i cani, ma che può capitare di fare anche a noi. L'intera storia dell'umanità può essere rappresentata da una sequenza di immagini. Architettura: saper costruire. Non solo degli edifici: Il campo è più vasto. Si parla di architettura di un romanzo, di una sinfonia, ma anche del corpo umano o del diritto romano [...]. "Architettura" significa anche assenza di regole prestabilite: è essa stessa a condurre alla creazione di regole. "Architettura" implica una costruzione articolata, una costruzione bastante a sé stessa». L'ordine complicato si propone dunque come una nuova monadologia che mette in relazione discipline tradizionalmente separate come mondi chiusi (l'architettura, la fisica, la matematica), illustrata da disegni al tratto e accompagnata da una versione a fumetti realizzata dallo stesso autore. Un agile pamphlet che è anche un viatico verso i misteriosi meccanismi della creatività.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una, nessuna, centomila. L'identità pubblica da logo a piattaforma"
Editore: Quodlibet
Autore: Sinni Gianni
Pagine: 176
Ean: 9788822901651
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il tema dell'identità, come ha scritto Lévi-Strauss, si colloca al crocevia di tutte le discipline, ed è del resto costantemente al centro del dibattito filosofico, sociologico e antropologico, nonché oggetto d'interesse principe per la psicologia, il marketing e, naturalmente, il design. Tuttavia, l'indagine sul concetto d'identità visiva, sulla sua origine e sul suo sviluppo, specialmente ove applicata all'«identità pubblica», non è soltanto un problema da «addetti ai lavori». Come dimostra una fin troppo diffusa visione del brand territoriale, tutta orientata al marketing, è lo stesso rapporto cittadini-istituzioni che può essere qui rimesso in discussione. Oggi, le metodologie citizen centered e la co-progettazione di servizi digitali possono diventare uno strumento per ricondurre il progetto dell'identità istituzionale all'interno dei confini del pubblico interesse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progetto e interazione. Il design degli ecosistemi interattivi"
Editore: Quodlibet
Autore: Zannoni Michele
Pagine: 160
Ean: 9788822901668
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Qual è il ruolo del design dell'interazione nei molteplici ambiti del progetto? Il volume nasce con l'obiettivo di dare una risposta adeguata a questa domanda, che pone una questione apparentemente semplice, ma che in realtà evoca complessità storiche e attuali. Le più recenti riflessioni legate alla ricerca e alla didattica hanno infatti sottolineato il ruolo fondamentale del design dell'interazione, una disciplina trasversale, che, rispetto al design del prodotto, della comunicazione visiva e dei servizi, adotta una metodologia aperta. Il design contemporaneo oggi non può prescindere da questa esperienza, ed è proprio in tal senso che il libro analizza il rapporto tra interazione e progetto alle diverse scale, offrendo spunti di riflessione sul ruolo dell'uomo immerso nella continua trasformazione della tecnologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole valgono. Fogli atonali"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Anelli Salvatore, Dionesalvi Franco
Pagine: 88
Ean: 9788849853742
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Architettura in Italia. I valori e la bellezza"
Editore: Quodlibet
Autore:
Pagine:
Ean: 9788822901873
Prezzo: € 23.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le indagini tipologiche in architettura"
Editore: Carocci
Autore: Coppola Michele
Pagine: 184
Ean: 9788843085743
Prezzo: € 21.00

Descrizione:L'opera propone una sistemazione del metodo delle indagini tipologiche applicate alla lettura del costruito. Suggerisce un sistema di osservazione molto accessibile, utile a indagare gli aspetti non immediatamente percepibili di un edificio e a verificare in modo critico le fonti documentarie. Offre la possibilità di generare molteplici chiavi di lettura per conoscere la storia costruttiva di un manufatto architettonico e per accedere a un percorso progettuale di conservazione più consapevole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sovrascritture urbane. Strategia e stumenti"
Editore: Quodlibet
Autore: Gaiani Alessandro
Pagine:
Ean: 9788822901552
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Exhibit A: Exhibitions that transformed architecture, 1948-2000"
Editore: Phaidon
Autore: Pelkonen Eeva-Liisa
Pagine: 288
Ean: 9780714875170
Prezzo: € 75.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo sguardo inquieto"
Editore: Delfino Carlo Editore
Autore: Sanna Gavino, Tanchis Aldo
Pagine: 364
Ean: 9788893610940
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Invito a teatro. Manuale minimo dello spettatore"
Editore: Laterza
Autore: Allegri Luigi
Pagine: 129
Ean: 9788858131992
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Quali sono le nostre aspettative quando andiamo a teatro? Che cosa siamo tenuti a conoscere prima che si alzi il sipario? Come viene trattato il testo di cui lo spettacolo è rappresentazione? Qual è il ruolo degli oggetti, della musica, della danza? Un libro prezioso per chiunque voglia comprendere le forme e le strutture dello spettacolo teatrale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia del cinema. Un'introduzione. Con connect"
Editore: McGraw-Hill
Autore: Thompson Kristin, Bordwell David
Pagine: XIX-603
Ean: 9788838615498
Prezzo: € 45.00

Descrizione:A quasi quindici anni di distanza dalla prima edizione della storia del cinema di Kristin Thompson e David Bordwell, occorre ribadire l'importanza di questa pubblicazione. A un livello immediato, perché la presenza di un apparato iconografico ricco ed eloquente ha rappresentato l'imprescindibile contributo alla conoscenza di una forma espressiva che trova nell'immagine una componente essenziale. Ma anche sul piano metodologico il volume di Thompson e Bordwell ha impresso un deciso cambiamento nel modo di scrivere e studiare la storia del cinema, suscitando tra gli addetti ai lavori un dibattito vivace. Come recita il titolo, il libro riveste un carattere introduttivo nei confronti di un'area di interessi sempre più vasta, offrendone un quadro esauriente ancorché necessariamente sintetico e tuttavia aperto a una pluralità di approcci e problemi. In questo senso, pur essendo una storia "generalista", indirizzata in modo particolare agli appassionati e agli studenti universitari che si avvicinano spesso per la prima volta alla conoscenza del cinema secondo una prospettiva diacronica, riesce a dialogare con testi di diversa natura. Da un lato rimanda a un panorama di ricerca e di studi internazionali, di cui gli autori sono attivi protagonisti; dall'altro rinvia a opere monumentali apparse in lingua italiana che, destinate a un lettore competente e alla ricerca di percorsi di approfondimento specifici, hanno arricchito con strumenti nuovi una disciplina "giovane" contribuendo a una significativa rinascita storiografica. Nella quinta edizione il numero dei box di approfondimento ha raggiunto le cinquanta unità: alcuni riguardano temi fondamentali della storia del cinema, come determinati aspetti del neorealismo che trovavano scarso spazio in un manuale redatto da studiosi americani. Altri box sono dedicati all'analisi di film e alla presentazione di autori cruciali della storia del cinema, dalle origini a oggi: in particolare sono state potenziate le schede relative ai film contemporanei e a certi autori della Nuova Hollywood, nell'intento di restituire un patrimonio analitico e di competenze che si va via via sedimentando. La quinta edizione vede inoltre alcune innovazioni di rilievo nella parte digitale, secondo le tecnologie più aggiornate a livello internazionale: la prima, Connect, offre un ambiente di apprendimento integrato rispetto alla lettura del libro, che facilita l'interazione tra docenti e studenti e consente a questi ultimi di disporre di strumenti di autovalutazione; la seconda, Smartbook, è una versione digitale interattiva del libro di testo in grado di personalizzare il contenuto in base alle esigenze individuali del lettore, disponibile su tutti i supporti digitali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Drosilla e Nesso. Scene comiche di Carlo De Palma per «L'Orismene». Napoli, Teatro Nuovo sopra Toledo, 1726"
Editore: ETS
Autore: Leo Leonardo
Pagine: 79
Ean: 9788846752772
Prezzo: € 18.00

Descrizione:"Leonardo Leo: la formazione, la carriera, il giudizio dei contemporanei Leonardo Ortensio Salvatore de Leo nacque a San Vito degli Schiavoni, oggi San Vito dei Normanni, il 5 agosto del 1694. Verosimilmente avviato agli studi musicali nella città natale, si trasferì a Napoli nel 1709, dove fu ammesso al Conservatorio della Pietà dei Turchini; qui intraprese il suo percorso formativo sotto la guida di Nicola Fago (detto «il Tarantino»). Diversamente dalla maggior parte dei suoi compagni di studi, Leo non visse all'interno dell'istituto, ma in una casa di proprietà del Conservatorio, nel distretto della parrocchia di San Giuseppe Maggiore. Il suo primo dramma di cui si hanno notizie ha per titolo 'L'Infedeltà abbattuta'; fu composto all'età di diciassette anni, mentre Leo era ancora allievo di Fago ai Turchini. L'opera ebbe una replica - per volere del viceré Carlo Borromeo Arese - a Palazzo Reale e valse all'autore la nomina a «organista sopranumerario» della Cappella Reale (mansione che gli permise comunque di proseguire negli studi). La sua carriera avanzò nel 1716, quando divenne «organista» della Cappella Reale, e nel 1725 con la nomina a «primo organista»; nel 1730, alla morte di Leonardo Vinci, ebbe il ruolo di «pro-vicemaestro» e infine nel 1744, alla morte di Domenico Sarri, fu nominato «maestro». Secondo Florimo, Leo avrebbe ricoperto nel 1717 anche la carica di maestro di cappella presso la chiesa di Santa Maria della Solitaria; già dal 1715 era maestro di cappella anche del marchese Stella..."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cattiva musica e paradisi perduti. Una lezione area"
Editore: ETS
Autore: Grondona Marco
Pagine:
Ean: 9788846752819
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Creatività musicali"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788857544465
Prezzo: € 24.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Battaglie e trionfi. Quarant'anni di ricordi"
Editore: Sellerio Editore Palermo
Autore: Barnum P.T.
Pagine: 403
Ean: 9788838938023
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Nella prima metà dell'Ottocento, P. T. Barnum (così preferiva essere chiamato) è stato l'inventore dello «spettacolo più grande del mondo», il pioniere dell'industria dell'intrattenimento, forse anche la prima persona a intuire praticamente come un evento può essere usato nella società di massa per orientare l'opinione comune. Ha fatto questo prima con il suo Museo Americano, dove esibiva animali strani e umani «diversi», alcuni reali, alcuni solo artefatti, dopo con il suo proverbiale Circo che rimarrà in giro per il mondo per i successivi 147 anni. Esagerato, rinomato per le sue trovate pubblicitarie, fu anche un impresario enormemente famoso ed influente, un vero self-made man nato povero diventato milionario e un astuto talento d'affari capace di efficaci colpacci divertenti per chi non ne era vittima, il tutto condito da un esplicito propagandismo di rettitudine cristiana. Questa autobiografia è scritta con lo stesso immaginoso impeto con cui viveva e divenne ai suoi tempi un immediato bestseller. È un manuale su come si diventava ricchi in un paese giovane e avventuroso, un'analisi di psicologia dell'intrattenimento, oltre che il racconto di una vita perfettamente a proprio agio nei suoi tempi. Si è detto dei suoi freaks che rimitizzavano della natura ciò che la scienza andava disincantando. Di certo P. T. Barnum ha insegnato agli americani a unire il divertimento con lo stupore per lo straordinario - qualcosa di simile a ciò che accadeva in letteratura con la narrativa «gotica» -: una forma di spettacolarità che poi gli americani hanno insegnato al mondo, con Hollywood e la televisione. Iniziava così una tendenza oggi imperante, quella della meraviglia che distrugge se stessa con l'eccesso di meraviglia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monsieur Croche"
Editore: Il Saggiatore
Autore: Debussy Claude
Pagine:
Ean: 9788842824923
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La danza 2.0. Paesaggi coreografici del nuovo millennio"
Editore: Laterza
Autore: Pontremoli Alessandro
Pagine: XII-180
Ean: 9788858131985
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Che caratteristiche ha la danza del nuovo millennio? Come la si interpreta? Quali processi culturali vengono veicolati dal corpo danzante? Il libro tenta di rispondere a queste domande tracciando un quadro della danza e della coreografia degli ultimi trent'anni in Italia e in Europa. Sul finire del Novecento, la rivoluzione operata dalla danza moderna viene definitivamente soppiantata da una visione meno dogmatica e più democratica nei confronti delle scelte di forma e di linguaggio. Il nuovo panorama è costituito da tre paesaggi estetici: quello 'museale', che conserva il balletto classico e il suo repertorio; quello di una 'terra di mezzo', in cui si mantiene il paradigma del moderno con forme e linguaggi riconoscibili; e infine un 'terzo paesaggio', una riserva ai margini della cultura mainstream, in cui artisti diversi, esiliati, trascurati dal sistema, sperimentano e producono danza fuori dagli schemi. Una nuova topografia che esige strumenti di indagine aggiornati, ovvero un rinnovamento analogo e storicamente convergente con quello degli artisti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO