Articoli religiosi

Libri



Titolo: "Il Cucchiaio d'Argento"
Editore: Editoriale Domus
Autore: Anna Bona
Pagine:
Ean: 9788833331676
Prezzo: € 49.00

Descrizione:L'edizione speciale per i 70 anni di questo ricettario storico. Interamente rinnovato nella veste grafica e nei contenuti, le 2000 ricette spaziano dai grandi classici ai piatti contemporanei. Un volume di pregio da regalare a tutti gli appassionati della buona tavola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiamavano carotina"
Editore: Buk Buk
Autore: Fulvia Degl'Innocenti
Pagine: 96
Ean: 9788898065561
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Quando Silvia entra in classe con un drastico taglio di capelli, Pietro esclama: «Sembra una carota!», e da quel momento per tutti Silvia è solo e sempre Carotina. Una situazione che la fa soffrire, anche se c'è l'impavida Emma che prende le sue difese. Ispirato a un episodio di bullismo vissuto in prima persona dall'autrice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dei relitti e delle pene. Giustizia, giustizialismo,giustiziati"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Stefano Natoli
Pagine: 188
Ean: 9788849863765
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Oggi di carcere si parla poco e male, spesso a sproposito. Non tanto per raccontarne le condizioni effettive, quanto per far leva sulle paure (anche legittime) di quella parte dell'opinione pubblica malata di agnosìa e incline a un populismo giustizialista che in nome della sicurezza chiede che i cattivi vengano presi e "buttati in galera". Galera che ci costa ogni anno tre miliardi di euro e produce solo in minima parte il risultato che le assegna la Costituzione: «reinserire, a fine pena, i detenuti nella comunità ». Attualmente nelle carceri ne sono stipati oltre 61mila (al febbraio 2020), 15mila in più rispetto alla capienza effettiva: un sovraffollamento disumano e indegno di un Paese civile. Una buona parte potrebbe beneficiare di misure alternative alla detenzione, che trovano però ancora scarsa applicazione. La causa del problema è a monte dell'esecuzione penale, in un sistema giudiziario carcero-centrico che va smontato pezzo a pezzo e rimontato con strumenti innovativi come la giustizia riparativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fessura tra i mondi"
Editore: Verdechiaro Edizioni
Autore: Francesco Giacovazzo
Pagine: 262
Ean: 9788866234067
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Che cosa veniva insegnato nelle antiche scuole esoteriche? Quali sono i segreti celati sulla natura di Dio? Come è fatta la realtà? Esistono altri mondi oltre quello percepito dai sensi? E noi possiamo accedervi? Possiamo davvero manipolare la nostra "linea del tempo"? E qual è il nostro vero destino di esseri umani? Attraverso le esperienze vissute sotto la guida del suo mentore, Francesco Giacovazzo sperimenta un affascinante viaggio di consapevolezza interiore arrivando a dispiegare i misteri della percezione e a toccare nuovi livelli di comprensione di se stesso e della realtà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Logo e Dialogo"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Guido Calogero
Pagine: 210
Ean: 9788849862041
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Guido Calogero presenta qui una nuova "fede" etica nella volontà di dialogo e di comprensione degli altri, che possa costituire la base di un nuovo modo di convivere nell'amore reciproco che realizzi insieme la libertà e la giustizia. Si superano così sia il relativismo sia il dogmatismo filosofici nel rispetto di tutte le prospettive e l'impossibilità di una fondazione teoretica dell'etica. Non sono né la logica né l'ontologia che possono fondare un'etica; al contrario, l'etica ha una sua autonomia da qualsiasi metafisica e la logica e l'ontologia sono convertite nella loro radice etica. Si sostituisce così il "cogito, ergo sum" di Cartesio con un "tecum loquor, ergo es". Calogero ripristina in forma anti-intellettualistica l'identificazione della filosofia e della scienza con l'etica proposta da Socrate, dà concretezza e spontaneità alla legge morale di Kant, e invera così la prassi etica del cristianesimo originario che sostituisce l'egoistica cura di sé con la cura degli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ascolta e cammina"
Editore: LibreriadelSanto.it
Autore:
Pagine:
Ean: 9788899461331
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Andrea Segato

Nato a Limena (Padova) nel 1967. Vive e cresce in un ambiente dove la gratuità e il servizio sono motivo di gioia. Si diploma come odontotecnico nel 1986. Dopo aver lavorato alcuni anni, entra in teologia nel 1990 ed è sacerdote nella diocesi di Padova nel 1996. Oggi parroco impegnato nell’ascolto e nell’annuncio della Parola di Dio.

Questo semplice lavoro è la risposta alle tante richieste di consegnare periodicamente alla comunità cristiana una parola che salvi l’anima. Piccoli e brevi commenti delle letture festive dell’anno liturgico A, per aiutare nell’oggi, ciascuno di noi nel paziente cammino di fede in Dio, superando le idolatrie del mondo e le seduzioni del maligno.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preghiere per chi non riesce ad avere figli"
Editore: Shalom
Autore:
Pagine: 128
Ean: 9788884046796
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Il libro raccoglie una serie di preghiere per chiedere il dono di una nuova vita. Sono presenti, inoltre, due sezioni: una di preghiere che accompagnano il cammino dell'adozione e una dedicata all'accettazione della volontà di Dio. È adatto alle coppie di sposi, operatori pastorali, consultori familiari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forza della preghiera"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Pseudo Giovanni Crisostomo
Pagine: 64
Ean: 9788810569221
Prezzo: € 8.50

Descrizione:Un grande estimatore di questo breve trattato sulla preghiera è stato Erasmo da Rotterdam, che per la prima volta ne ha curato la traduzione latina nel 1525. Oggi, a distanza di circa cinque secoli dal lavoro dell'umanista olandese, questo libro offre la prima versione in una lingua moderna. La forza della preghiera è il titolo editoriale di un'opera che veniva attribuita a Giovanni Crisostomo secondo un modo consueto nel passato di far confluire nel corpus di un autore "maggiore" anche le produzioni di scrittori "minori" ma considerati validi e rilevanti dal punto di vista della dottrina e dei contenuti spirituali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Palea adhuc nutriens"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Giuseppe M. Salvati
Pagine: 214
Ean: 9788899616373
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nella sua Ystoria sancti Thomae de Aquino, Guglielmo di Tocco riferisce che in un momento della propria vita, l'Angelico Dottore ha definito palea (paglia) ciò che aveva scritto... Eppure, ciò che Tommaso ha definito 'paglia' ha nutrito in modo abbondante, esemplare ed efficace generazioni e generazioni di teologi, di filosofi, di ricercatori della verità; e può continuare a svolgere questo compito importante anche per la Chiesa e l'umanità del xii secolo... Questo libro è destinato a studiosi e studenti desiderosi di fare esperienza di alcuni aspetti dello straordinario spessore, nonché della bellezza del poliedrico pensiero di questo frate domenicano, innamorato del suo Signore, umile suo servitore, per il cui amore, come riferisce Guglielmo di Tocco, ha «studiato, vegliato, lavorato, predicato, insegnato».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Schede per leggere e approfondire le Costituzioni Generali OFM"
Editore: Terra Santa
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788862408325
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Nelle Costituzioni Generali troviamo descritta la nostra identità di Frati Minori in una forma vivibile nell'oggi. Se una fraternità internazionale com'è quella della Custodia di Terra Santa non vuole ritornare alla confusione di Babele, è necessario proprio ripartire dalla Regola, dal Testamento e dalle Costituzioni Generali. Non si tratta di avere una concezione giuridica della nostra consacrazione, quanto piuttosto di accettare il fatto che la nostra vita deve avere una "forma" e questa forma ha da essere condivisa. La Regola e le Costituzioni, inoltre, poiché sono approvate dalla Sede Apostolica, ci mantengono dentro il solco della Chiesa e della sua Tradizione. Che la lettura personale delle Costituzioni, la riflessione e il dialogo in fraternità sulle schede proposte, possano incrementare la crescita vocazionale di ogni frate, l'adesione sempre più profonda al carisma francescano e facilitare la condivisione fraterna della missione affidata alla Custodia di Terra Santa.» (Fr. Francesco Patton, Custode di Terra Santa)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole nella notte. Poesie per l'attesa, la festa, la nascita"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Alessandro Zaccuri
Pagine: 288
Ean: 9788892222977
Prezzo: € 18.00

Descrizione:È una vicenda lunghissima, quella del Natale cantato in poesia, è una tradizione che -- come vedremo -- gioca d'anticipo sull'evento storico della nascita di Gesù e che ancora oggi, a due millenni di distanza, non si è interrotta. In questa antologia proveremo a muoverci lungo tre direttrici, che di frequente si articoleranno in snodi e scorciatoie. Troveremo le poesie dell'attesa, le poesie della festa e le poesie della nascita, ma questo non significa che la nascita non sia già contenuta nell'attesa, né che nell'attesa stessa non sia già presente un elemento di festa. Le più belle poesie per il Natale!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luce in abbondanza. 14 stazioni di via Lucis in 14 stazioni d'Italia, con poveri e santi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giandonato Salvia
Pagine: 208
Ean: 9788892224490
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'Italia conta 14 città metropolitane. Sono le realtà urbane più grandi del nostro Paese, dove la presenza dei senza fissa dimora, specialmente nelle stazioni ferroviarie, è maggiormente avvertita. Ma 14 sono anche le stazioni della via Lucis, ossia quella preghiera che medita i momenti della vita di Gesù a partire dalla Sua Resurrezione fino al giorno di Pentecoste. Questa "combinazione numerica- ha suscitato nell'autore il desiderio di incontrare i più poveri che vivono in questi luoghi, portando loro, di stazione in stazione, il Vangelo di Gesù. Il libro racconta questo cammino di 4.000 chilometri percorso in 14 giorni subito dopo la Pasqua del 2019. Con quanti, amici o conoscenti, ogni sera erano presenti in stazione per il momento di preghiera e di servizio, l'autore ha proposto anche giovani figure di santità: "testimoni della porta accanto- che hanno vissuto o sono passati per quella città, a significare che il cammino di santità diventa concreto e percorribile allorquando si traduce in gioioso e autentico servizio verso i nostri fratelli. «L'esperienza dell'autore nelle varie stazioni che hanno scandito il suo pellegrinaggio dimostra che nella vita "si è più beati nel dare che nel ricevere- e che i "poveri sono la carne di Cristo-». Papa Francesco

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una settimana senza Social"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Angela Biscaldi
Pagine: 160
Ean: 9788892222106
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Nell'anno scolastico 2016/2017, in un liceo di Crema, è stata lanciata una provocazione: "una setti mana senza Social-, una proposta fatta agli studenti e alle studentesse di astensione dall'utilizzo dei social network. Da allora questa singolare esperienza si è molti plicata, riproposta in diverse scuole e realtà associati ve italiane, in modi e con finalità diverse. Nel libro la ricercatrice, che per prima l'ha ideata, presenta i risultati della ricerca, esortando genitori e educatori a confrontarsi col nuovo tema dell'educazione civica digitale. L'invito è a non demonizzare (non tutto ciò che ha a che fare con la rete e i Social è male; le nuove generazioni non sono inevitabilmente "perse-) ma anche a non minimizzare, mitizzando il progresso (non tutto quello che la tecnologia consente è buono e va accettato acriticamente; non tutto andrà a posto da sé). Il libro propone una terza via: conoscere i cambiamenti legati all'uso delle tecnologie e utilizzare le nostre conoscenze per potenziare le capacità dei nostri figli e per insegnare a usare la rete e i social come una risorsa, senza abusarne ed esserne dipendenti . Per fare questo dobbiamo abbandonare l'ottica del controllo (proibire tutto) e quella, opposta, del permissivismo (abbandonarli a loro stessi) per puntare sulla responsabilizzazione e sulla condivisione con le nuove generazioni di un nuovo linguaggio, nuove competenze, nuove regole per la comunicazione in rete. E soprattutto di una nuova etica della comunicazione social.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Grandezza e fragilità dell'umano"
Editore: Vita Trentina
Autore: Marcello Farina
Pagine: 184
Ean: 9788895060651
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Dire l'umano è un'operazione difficilissima, complessa e misteriosa. Una vita intera, lunga di anni e carica di molteplici e significative esperienze, non basta a dare risposte compiute a un perenne interrogativo, che costituisce il tormento di quanti sentono la faticosa avventura di esistere: chi sono io? Chi è l'uomo? Tutta la storia, nelle sue diverse espressioni, è il risultato delle risposte all'interrogativo circa l'essere dell'uomo. E tali risposte non bastano a colmare la distanza tra il voler sapere e quanto si viene a sapere su se stessi e sull'umano in generale. Dire l'uomo in modo compiuto sembra essere una questione irrisolvibile. Le risposte che sono sul mercato sono sempre provvisorie e mai del tutto soddisfacenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giac il custode"
Editore: Buk Buk
Autore: Elisa Mazzoli
Pagine: 48
Ean: 9788898065554
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Che sapore ha la felicita?? Per Giac, rana pantofolaia, ha il sapore della vita tranquilla e delle certezze quotidiane; per Lidia, sua sorella maggiore, ha il sapore delle zampe inzaccherate e della saccoccia a tracolla. Cosi? un bel giorno Lidia parte in cerca di avventura. E ora Giac come se la cavera?? Rimarra? dov'e?, seguira? le orme di Lidia o trovera? una strada tutta sua?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Altri cittadini"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Maurizio Ambrosini
Pagine: 164
Ean: 9788834342381
Prezzo: € 14.00

Descrizione:La cittadinanza è un istituto fondamentale dei sistemi democratici, ma ha da sempre un duplice volto: include chi la possiede, attribuendogli vari diritti, ma esclude in linea di principio chi ne è privo. Non è però una prerogativa immutabile, non è un blocco omogeneo, non si limita alla dimensione legale: non separa in maniera netta e inequivocabile cittadini e non cittadini. L'immigrazione, insediandosi, mostra che la cittadinanza si articola in diverse dimensioni, di cui alcune possono essere raggiunte prima e più facilmente dai residenti stranieri, mentre altre rimangono più lontane e gelosamente custodite. Alcune possono essere esercitate attraverso i confini, come il voto dall'estero, mentre altre possono combinarsi, come nel caso della doppia cittadinanza. Per altri aspetti, alcuni attori collettivi, come le associazioni, i sindacati dei lavoratori, le comunità religiose, possono dare voce a chi non gode della cittadinanza politica. Altre dimensioni della cittadinanza esprimono poi il profilo del cittadino attivo, responsabile, partecipe della vita sociale, e possono essere vissute anche al di fuori della cittadinanza formale. Pensiamo per esempio all'impegno sociale nel volontariato e in varie pratiche civiche. Soprattutto a chi vive tali significati della cittadinanza in questi giorni difficili, italiano o straniero, questo libro è dedicato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ai piedi dell'Apostolo. Sede apostolica e spazio tirrenico (secoli XI-XII)"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Corrado Zedda
Pagine: 368
Ean: 9788834342541
Prezzo: € 34.00

Descrizione:Il libro indaga il processo di creazione e la suc­cessiva gestione da parte della sede apostolica di uno spazio imperniato sulle coste e le iso­le del Tirreno centrale durante il periodo della riforma 'gregoriana': un tema che finora la storiografia non ha considerato con la dovuta attenzione. Tale spazio - una rotta marittima, politica e diplomatica che collegava i porti la­ziali e dell'Italia centro meridionale con le iso­le del Tirreno - fu una vera e propria creazione geopolitica, che svolse la funzione di prote­zione del territorio e degli interessi del Patri­monium Sancti Petri dalle ingerenze esterne in un momento in cui era profondo lo scontro con l'autorità imperiale, manifestatosi in tutta la sua gravità attraverso la lotta per le investiture. L'indagine si volge a considerare, da un lato, la sponda insulare tirrenica, con le due isole di Sardegna e Corsica, legate alla sede apostolica da un rapporto complesso sul piano giuridico, istituzionale ed ecclesiastico; dall'altro la sponda continentale settentrionale, con al centro la città di Pisa che, sebbene in stretto raccordo con la sede apostolica, mirava a controllare dal punto di vista ecclesiastico e politico quello che con­siderava il suo spazio di azione nel Tirreno. Questi temi confluiscono all'interno del dibattito sto­riografico sull'introduzione e la diffusione della riforma promossa dal papato nelle diverse aree della Cristianità fra XI e XII secolo. In tal modo, lo studio del caso particolare (lo spazio tirrenico) consente di formulare innovative ipotesi interpretative in merito alla politica della sede apostolica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Venite a mangiare con me"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Johnny Dotti, Mario Aldegani
Pagine: 176
Ean: 9788834343135
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Una lettura troppo spiritualizzata di Gesù e del Vangelo ci ha resi forse poco sensibili agli aspetti concreti della sua vita e del suo messaggio. Ma singolare è la quantità di situazioni nelle quali Gesù si preoccupa del cibo o invita a mangiare o partecipa a cene e banchetti. Gesù propone e vive il banchetto come l'immagine più alta del Regno di Dio, accetta inviti o si fa invitare ai banchetti e con i suoi insegnamenti ne rivoluziona le ritualità convenzionali. Di capitolo in capitolo gli autori ci conducono tra i banchetti vis­suti o raccontati da Gesù nei Vangeli. Non si tratta di una semplice esegesi dei testi, ma di un'ermeneutica partecipe, disponibile a farsi interrogare dal testo e a porgli con­tinue domande, rileggendolo nella nostra attualità. Il titolo Venite a mangiare con me prende spunto dall'ultima pagina del Van­gelo di Giovanni che racconta del pasto di Gesù risorto con gli apostoli, all'alba, sulla riva del lago. Fu l'ultimo incontro con i suoi, quasi un sigillo della sua compagnia con gli uomini che nella convivialità trovava il suo simbolo più intenso. Quel momento di condivisione del cibo fu anche l'alba di un nuovo inizio per i discepoli. Così accade nella nostra esperienza, quando accogliamo, ascol­tiamo, dialoghiamo nell'incontro: torniamo a essere umani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ancore della democrazia"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Rocco Pezzimenti
Pagine: 188
Ean: 9788849863093
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Cos'è la democrazia? A questa domanda si risponde, spesso, analizzando i presupposti di tale forma di governo. Questo libro parte dalla constatazione che le "fondamenta" di qualsiasi architettura devono essere costruite su un terreno solido. Anche la politica, non a caso definita dai classici di scienza architettonica, pone il problema di studiarne le basi. Questo pare possibile solo in un'epoca storica stabile. Il mondo di oggi non è così. Le democrazie attuali si evolvono in contesti storici segnati dal cambiamento e dalla fluidità. Non le "fondamenta" perciò, ma le "ancore" della democrazia possono sostenere lo spirito contemporaneo ad affrontare la vita politica di oggi. In società caratterizzate dalla condizione tecnologica, multiculturale e comunicativa, le "ancore" della democrazia indicano la necessità di ripensare, valorizzare e promuovere l'idea di una nuova divisione dei poteri dello Stato, il concetto di sovranità, il problema della rappresentanza e quello della verità, il senso del limite, al fine di trovare antidoti al populismo strisciante e al sovranismo inattuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vivi"
Editore: Editrice Ancilla
Autore: Nicola Spinello
Pagine: 48
Ean: 9788897420996
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Racconti rigorosamente veri, di bambini sfuggiti rocambolescamente da destini avversi, provenienti da varie parti del mondo, salvati da genitori innamorati di loro. Tanta fatica, sacrifici, lacrime e sudore per farli crescere. Ragazzi difficili? Forse, ma pur sempre le più belle creature del mondo. L'amore esiste, loro sono "vivi" e le loro esistenze lo testimoniano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario dell'Islam (A-I)"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 390
Ean: 9788816416277
Prezzo: € 50.00

Descrizione:All'inizio del terzo millennio, nel mondo, vi sono circa un miliardo di musulmani. Su 180 Stati aderenti all'ONU, 43 sono musulmani e membri dell'Organizzazione della Conferenza islamica. L'Islam è una grande religione universale che ha prodotto una civiltà impressionante con il suo libro sacro, il Corano, le sue moschee, la sua scrittura, la sua letteratura, le sue forme d'arte e le sue tradizioni, una civiltà vissuta da un insieme di differenti popoli. Malgrado le diversità di culture, le opposizioni e le rivalità, un denominatore comune unisce tutti i musulmani: la loro fede. Il musulmano (muslim in arabo) fa atto di sottomissione di sé a Dio e tale atteggiamento manifesta nella pratica degli obblighi prescritti. Una simile adesione lo impegna come credente di fronte a Dio e, come persona, lo unisce alla sua comunità (umma). Questo atto di sottomissione si fonda sulla rivelazione ricevuta e trasmessa dal profeta Maometto, profeta dell'ultimo e ultimo profeta che ha richiamato il mistero di Dio creatore e misericordioso, ma anche l'imminenza del giudizio. Il musulmano afferma la sua fede nella unicità di Dio (tawhid), Creatore e dispensatore dei beni necessari, Signore della gloria, cui è dovuta ogni lode. I segni di Dio (ayat Allah = il segno di Dio) sono per l'uomo le prove della creazione e garantiscono la sua fede, di cui fa professione mediante la yahada che mette l'accento sul Dio unico e sulla chiusura della rivelazione da parte di Maometto. Questa professione di fede del musulmano costituisce la sua esperienza di Dio e una testimonianza della sua fede. L'uomo è una creatura animata dal soffio di Dio, una persona capace di rispondere a Dio. In terra egli è il khalifah (rappresentante) di Dio. Da questa condizione derivano gli obblighi dei «cinque pilastri» dell'Islam, vale a dire le pratiche cultuali del credente alle quali si aggiungono tutte le prescrizioni comunitarie sulla via che conduce a Dio al fine di garantire la vita armoniosa della comunità (umma). Così la fede nel Dio unico che sta alla base della preghiera quotidiana, del ramadan, come pure dell'espressione spettacolare del pellegrinaggio a La Mecca, rinnovata attualizzazione dell'evento originario, costituisce il fondamento e il motore del dinamismo dell'Islam moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il peso di Anchise"
Editore: Castelvecchi
Autore: Nicola Fano
Pagine: 184
Ean: 9788832902105
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il primo è stato Telemaco, che ha preso il mare per poter "uccidere" il padre Ulisse. Oreste, invece, ha dovuto ammazzare la madre Clitennestra per diventare grande, mentre Amleto ha inutilmente cercato di eliminare lo zio Claudio per sanare i peccati del padre. Per non parlare dei figli sconfitti dai padri nel teatro di Ibsen, di Cechov, o quelli ossessionati dalla famiglia secondo Beckett; o ancora quelli che sono stati costretti a vivere con padri evaporati e assenti, tipici della drammaturgia contemporanea, da Jon Fosse a Gary Owen. Si può ricostruire la storia del teatro, dalle origini fino a oggi, come un grande, caleidoscopico catalogo di consigli per ragazzi che non san­no come diventare grandi. Il peso di Anchise nasce non solo per aiutare i figli a crescere, ma anche per spiegare in che modo si può ancora rendere utile un rito che si ripete da due­milacinquecento anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io e lei"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Davide Cassine
Pagine: 156
Ean: 9788833534824
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Io e lei è la storia, narrata in prima persona, di un chirurgo oncologo che, dopo molti anni di seria e brillante vita professionale, si ammala di cancro, senza troppe speranze di sopravvivenza, e si trova pertanto catapultato dall'altra parte della barricata, dove si scopre fragile e impreparato. Perché fra il mondo dei sani e quello dei malati esiste una barriera invisibile, che relega i secondi nell'incomunicabilità e nella solitudine. Le sue parole ci raccontano la malattia vista dall'interno, da un addetto ai lavori a cui nulla può rimanere celato, ma per il quale la sfida della malattia si trasforma in un'appassionata ricerca del senso dell'esistenza. Una ricerca mossa dalla nostalgia di un Oltre, di una dimensione spirituale che Davide indaga con occhio critico anche seguendo vie non convenzionali, come quelle offerte dalle ricerche di confine, medianità, sensitività, e soprattutto dalle ormai note esperienze in punto di morte (NDE), oggi studiate in tutto il mondo, che del nostro destino ultimo propongono una sorprendente e confortante visione. Il suo è un viaggio inquieto e profondamente umano, vissuto in piena consapevolezza, senza mai abbandonare la voglia di capire e di lottare, senza mai perdere fiducia e speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lena & il moro"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Nicoletta Schmitz Sipos
Pagine: 160
Ean: 9788881559947
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Immaginate una professoressa in pensione con qualche preoccupazione di troppo e un giovane incauto che si trova in un grosso guaio. Lei non ha fiducia nei ragazzi. Lui diffida degli anziani. Lei teme che lui voglia derubarla. Lui è convinto che lei mediti di ucciderlo. Si incontrano sul costone di una collina alla Vigilia di Natale sotto la peggiore nevicata del secolo. Lui si scopre inseguito da due loschi figuri. Lei - per par condicio - riceve due visite a sorpresa. Insieme affronteranno una vicenda surreale che cambierà per sempre le loro vite. Perché a Natale, tutto è possibile. Una favola di stagione - ma si può leggerla anche sotto il sole - che sul filo del paradosso mescola tenerezza, speranze e voglia di cambiare sia da giovani sia nella terza età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sinodalità"
Editore:
Autore: Giacinto Mancini
Pagine: 96
Ean: 9788869296154
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il concilio Vaticano II ha innescato un dinamismo di ripensamento della modalità di relazione tra i laici e i loro pastori, tra i presbiteri e i loro vescovi e tra i vescovi e il successore di Pietro, colui che presiede la Chiesa di Roma. Si tratta della felice riscoperta della sinodalità, ossia di quella modalità adottata dai membri della Chiesa nelle loro relazioni perché ritenuta più conforme al dettato evangelico. Senza voler fare una trattazione di come, quando e perché nella Chiesa si è vissuta o meno la sinodalità, l'autore propone esperienze concrete - esercizi, come dice il titolo - che consentano di tentare, o ritentare, un percorso di conversione delle relazioni nella comunità ecclesiale; soprattutto delle relazioni tra il parroco e i fedeli laici. Destinatari del lavoro sono soprattutto loro, i parroci, perché ad essi la Chiesa richiede il principale impegno per la formazione di un'autentica comunità cristiana. Tuttavia anche i laici, specialmente quelli che sono maggiormente impegnati nel servizio pastorale, troveranno in queste pagine stimoli utili alla riflessione circa ciò che costituisce il loro specifico contributo nell'edificazione di una comunità cristiana. La pastorale in chiave missionaria esige di abbandonare il comodo criterio pastorale del «si è fatto sempre così». Invito tutti ad essere audaci e creativi in questo compito di ripensare gli obiettivi, le strutture, lo stile e i metodi evangelizzatori delle proprie comunità. Papa Francesco, Evangelii gaudium, n. 33

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU