Articoli religiosi

Libri



Titolo: "Dodicesimo rapporto sulla dottrina sociale della Chiesa nel mondo. Vol.12"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: G. Crepaldi
Pagine: 256
Ean: 9788868799366
Prezzo: € 16.00

Descrizione:L'origine umana del riscaldamento globale non è attendibile. L'emissione di anidride carbonica ha conseguenze minime sul riscaldamento. L'ecologismo oggi dilagante ha origini eugenetiche. La green economy non è meno speculativa dell'economia di sempre. Nel New deal dell'Unione europea per l'ambiente c'è poca scienza, molta ideologia ed eccessivo centralismo. Le preoccupazioni sulla fine delle risorse naturali non hanno fondamento. I dati sull'ambiente sono pilotati. L'IPCC dell'Onu non è un organo scientifico ma governativo. Il nuovo ecologismo cattolico non ha niente a che fare con la corretta teologia della creazione. La Cina è il massimo inquinatore ma si presenta alla scena internazionale come la soluzione. Il sottosviluppo inquina più dello sviluppo. Paesi europei come l'Olanda o la Francia sono vittime dell'ideologia politica ambientalista che provoca distruzione. Ecco alcuni spunti di contro-riflessione contenuti in questo Dodicesimo Rapporto sulla Dottrina sociale della Chiesa nel Mondo. Uno strumento indispensabile per diradare le nebbie e illuminare le menti e le strade da percorrere. Il Rapporto è redatto dall'Osservatorio Cardinale Van Thuân sulla Dottrina sociale della Chiesa, in collaborazione con i seguenti Centri di ricerca: Centro Studi Rosario Livatino, Roma; CIES-Fundación Aletheia, Buenos Aires; Fondazione Magna Carta, Roma; Fondazione Osservatorio sociale, Wroclaw; Fundación Pablo VI, Madrid; Centro de Pensamiento Social Católico dell'Universidad San Pablo, Arequipa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teofania. Lo spirito della religione greca antica"
Editore: Adelphi
Autore: Walter Friedrich Otto
Pagine: 184
Ean: 9788845934919
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Gli dèi non sono frutto di invenzioni, elucubrazioni o rappresentazioni, ma possono soltanto essere sperimentati». Tale era la prospettiva di Walter F. Otto, ribadita in questo libro, che si può considerare il suo lascito: muovendo da una critica serrata alle «posizioni teoriche che continuano a ostacolare la genuina comprensione della religione greca», e lasciando poi risuonare direttamente «la voce del più spirituale e creativo di tutti i popoli ... che ben riusciamo a percepire, purché ci mettiamo in ascolto di quel che hanno da dirci i suoi maggiori testimoni da Omero in poi », Otto ci mostra come i miti siano in realtà autentiche «rivelazioni ontologiche», in quanto nati non già da sogni dell'anima, ma «dalla lucida contemplazione dell'occhio spirituale spalancato sull'essere delle cose». E ci spiega perché gli dèi greci continueranno sempre a parlarci: «Apollo, Dioniso, Afrodite, Ermes e tutti gli altri restano per noi manifestazioni sempre luminose ed estremamente significative. E per quanto possa risultarci difficile credere seriamente in loro, il loro sguardo sublime non cessa di venirci incontro appena ci solleviamo da tutto ciò che è meramente fattuale nelle altezze dove dimorano le forme».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gastrimargia"
Editore: Monasterium
Autore: Gabriel Bunge
Pagine: 174
Ean: 9788832110548
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Non sempre è facile mantenere un rapporto equilibrato con il cibo. E una necessità vitale ma può trasformarsi in un nemico; è un piacere che facilmente evolve in eccesso. Ha bisogno di una disciplina interiore per poterlo apprezzare fino in fondo senza diventarne schiavi. L'acuta riflessione dell'Autore, a colloquio con i testi antichi, in particolare con la preziosa tradizione monastica e di Evagrio Pontico, permette di illuminare i poli opposti del rapporto tra mangiare e digiunare. Sono atti quotidiani che esprimono la profondità del nostro essere, da che cosa facciamo dipendere la nostra esistenza. Una sana ed equilibrata riflessione sul nostro rapporto con il cibo può farci scendere ancora di più nella profondità del mistero umano e personale di ciascuno e aprirci a una via ascetica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Autobiografia spirituale"
Editore: Jaca Book
Autore: Nikolaj Berdjaev
Pagine: 432
Ean: 9788816416536
Prezzo: € 38.00

Descrizione:L'"Autobiografia spirituale" di Nikolaj Berdjaev (1874-1948) non è l'ultimo libro scritto dal grande filosofo russo; cacciato dalla propria patria per decisione diretta di Lenin e stabilitosi a Parigi dal 1924, Berdjaev ne terminò infatti la versione iniziale già nel 1940 e prima della morte vi portò alcuni ritocchi, ma quest'opera resta comunque il suo testamento spirituale per la chiarezza con la quale, ripercorrendo la propria storia personale e quella di un mondo devastato da guerre e rivoluzioni, riscopre la centralità della persona creata da Dio e definita dal rapporto con un Dio che vuole la sua creatura come essere libero e creatore. La libertà e l'infinita creatività umana, continuamente riaffermate da Berdjaev, non sono quindi un gesto di autoaffermazione nichilista, in cui l'uomo nega tutto quanto si trova al di fuori del proprio arbitrio e della propria fantasia, ma sono piuttosto la continua tensione della persona per aderire al mistero dell'esistenza, al mistero degli esseri e delle cose e alla loro infinita e sorprendente bellezza. Filosofo dell'esistenza e non dell'essere, dopo essere stato marxista in gioventù, per sfuggire alle verità totalitarie Berdjaev non si rifugia in una verità debole e non nega la metafisica: l'investigazione del reale nel suo infinito mistero e nella sua verità ultima; il suo avversario è piuttosto una riduzione, quella che dietro la parola essere cela la pretesa di conoscere il reale sino a trasformarlo in un oggetto di dominio. In questo senso la filosofia di Berdjaev è nello stesso tempo irriducibile al semplice esistenzialismo e va intesa piuttosto come un personalismo esistenziale cristiano; al centro di questa meditazione che è in continua lotta contro ogni forma di totalitarismo c'è la ricerca di una totalità diversa e c'è l'esperienza di questa nuova infinita totalità: c'è innanzitutto la persona che si scopre irriducibile. E al centro della persona concretamente esistente, al centro di tutte le sue esperienze vitali e di tutte le cose che essa crea, c'è il rapporto ultimo nel quale essa si scopre veramente, il rapporto con Cristo, il Figlio, che è «l'unica via a Dio Padre» ed è la Persona nella quale ciascun uomo può essere veramente persona: uomo, chiamato a diventare Dio per grazia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un concilio e sei papi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gian Franco Svidercoschi
Pagine: 192
Ean: 9788810559758
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Dove va la Chiesa? Per tentare una risposta questo libro parte da sessant'anni fa, da quella svolta decisiva che fu per il cattolicesimo il concilio Vaticano II. Sessant'anni da quando l'autore, giovanissimo, venne mandato dall'agenzia Ansa in Vaticano. Da allora, giorno dopo giorno, ha seguito la traiettoria della Chiesa nel passaggio di millennio. Sei Papi, una religiosità che si rinnovava, ma anche crisi profonde e scandali. Una Chiesa tornata ad essere compagna di viaggio dell'umanità, a condividerne speranze, conquiste, ma anche sconfitte, continui sconvolgimenti. Proprio sul finire della sua stesura, il libro si è incrociato con l'esplosione di una tragedia che ha scosso l'intero pianeta e, per certi aspetti, la Chiesa stessa. Eppure, proprio da come molte persone hanno reagito alla pandemia, proprio dall'inquietudine che le ha riportate a guardarsi dentro, s'è avvertito che si stava in qualche modo ricomponendo l'antica scandalosa frattura tra fede e vita. Come dire che la rivoluzione avviata sessant'anni fa dal Concilio cominciava finalmente a dare i suoi frutti: non tanto nelle mille riforme canoniche o istituzionali, ma all'interno delle coscienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I segreti del Vaticano"
Editore: Mondadori
Autore: Corrado Augias
Pagine: 400
Ean: 9788804738374
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Il termine "Vaticano" evoca immediatamente l'immagine dell'immensa piazza antistante la basilica di San Pietro e il monumentale colonnato che l'abbraccia. Tra i fedeli cattolici evoca anche la finestra da cui il papa benedice la folla festante. Ma il Vaticano è molto di più. Stato di diritto tra i più piccoli al mondo, minuscola città dentro la vasta città di Roma, di cui ha condiviso le vicissitudini e di cui costituisce "l'altra faccia", ha una lunghissima storia, ricca di chiaroscuri e di personaggi più o meno limpidi. E insieme a incredibili tesori artistici, custodisce nei suoi palazzi molti segreti legati a vicende antiche, recenti e contemporanee. Si inizia con Nerone e i primi cristiani sullo sfondo della Roma imperiale per passare poi a Costantino: la sua famosa e apocrifa donazione al papa ha per secoli rappresentato l'atto di nascita del potere temporale della Chiesa. La galleria dei personaggi è ricchissima. Oltre a templari, gesuiti, inquisitori e membri della potente Opus Dei, ci sono, naturalmente, i papi. E con loro gli artisti, ingaggiati per testimoniare, più che la gloria del Creatore, quella del committente. Un tratto sembra legare, agli occhi dell'autore, tutte queste vicende, le più antiche e le più recenti: la commistione fra cielo e terra, fra spiritualità e potere temporale, e il prezzo altissimo che la Chiesa cattolica, unica religione fattasi Stato, ha pagato e paga nel tentativo di conciliare due realtà difficilmente compatibili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Joe Biden e il cattolicesimo negli Stati Uniti"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Massimo Faggioli
Pagine: 208
Ean: 9788828402879
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Questo volume, già tradotto negli Stati Uniti, presenta una analisi del significato e delle possibili conseguenze dell'elezione di Biden per la storia del cattolicesimo e dal punto di vista dei rapporti tra la politica americana, il Vaticano e la Chiesa globale. Joe Biden è il secondo presidente cattolico, dopo John Fitzgerald Kennedy (1961- 1963), ed è stato il quarto a candidarsi (Al Smith nel 1928 e John Kerry nel 2004) per ricoprire quella carica politica, ma anche morale e in certo modo religiosa, che è la presidenza degli Stati Uniti. Biden rappresenta un Paese diviso al suo interno come non mai dai tempi della guerra civile, ma anche un mondo cattolico in crisi e polarizzato al suo interno su molti temi. Il nodo centrale resta la combattuta e controversa eredità del Concilio Vaticano II e le conseguenti scelte in merito alla giustizia sociale, ai modelli economici, all'ambiente, ai rapporti con culture e religioni diverse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Giorgio Mazzanti
Pagine: 192
Ean: 9788837234744
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Questa la grandezza di Mazzanti: aver compreso che Cristo ci mette in contatto con Dio e con i gigli dei campi, che non vi è scissione nel suo mondo, per questo c'è spazio per tutto e per tutti, dall'essere più abietto al santo. Non è, il suo, un cristianesimo che si gioca sul moralismo, che tutto giudica e soppesa, ma sulla misericordia, su un perdono sconfinato che lenisce ogni pena. È un cristianesimo che si gioca sull'esser figli di Dio, sull'essere, non sul dover essere; sul riconoscersi peccatori, ma peccatori che hanno la possibilità di essere, sempre e nonostante tutto, perdonati».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Libertà di cura e guarigione"
Editore: La Parola
Autore: Enrico Loria
Pagine:
Ean: 9788895120553
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Sembra davvero difficile trovare un equilibrio realmente gratificante nel profondo di noi stessi. Per questo è importante parlare di guarigione dalla tristezza, dalla rabbia, dall'ansia di vivere, dal dolore che la vita inevitabilmente comporta e che spesso rimane nascosto. Se crediamo che la guarigione è possibile faremo di tutto per cambiare la nostra unica vita per trovare una pacificazione stabile che origina dalla coscenza di sé e dall'accettazione di ciò che siamo veramente: abbiamo trovato il nostro amore. L'importante allora è non avere pregiudizi ideologici o culturali che possano impedire quel processo creativo di cura nella relazione terapeutica, perché persone diverse hanno bisogno di percorsi differenti. E la libertà nel percorso di cura è certamente l'elemento fondamentale che consente di trovare una via possibile in quella particolare situazione, e che mette le premesse per far sentire vista, capita, riconosciuta, amata, la persona con cui siamo in relazione, perché non c'è una vera guarigione senza un vero amore.
Desideriamo quindi aprire un serio dibattito sull'organizzazione dell'assistenza psichiatrica territoriale, con lo scopo di evidenziare le criticità e ipotizzare le possibili soluzioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I rimedi di Frate Ezio"
Editore:
Autore: Ezio Battaglia
Pagine: 336
Ean: 9788869295119
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Sulla collina di Genova, nel cuore dell'antico convento carmelitano di Sant'Anna, è attiva fin dal 1650 la Farmacia- Erboristeria dei Frati Carmelitani Scalzi. Partendo dalla convinzione che la salute dell'anima deve accompagnarsi a quella del corpo, tenendo presenti gli insegnamenti della Bibbia e arricchendoli con la saggezza popolare e l'osservazione diretta, generazioni di monaci hanno imparato a sfruttare i segreti delle erbe. Fino a Frate Ezio, attuale responsabile dell'Antica Farmacia, che ci dona questo «libro pieno di curiosità, consigli e rimedi, un moderno ricettario accessibile a tutti per familiarizzare con le piante e usarle in modo corretto» (dalla Prefazione di Monica Di Loreto). Perché, come recita il motto della Farmacia, «Nos medicinam paramus, Deus dat nobis salutem (Noi prepariamo i rimedi, Dio ci dà la salute)». Pagine di grande rigore scientifico e accessibili a tutti. Una presentazione di 80 piante dalle proprietà benefiche; dalle 4 alle 10 ricette per ogni pianta; spiegazioni semplici e glossari per addentrarsi nel mondo affascinante dell'erboristica; una serie di curiosità per scoprire antiche credenze e tradizioni di questo e altri continenti sul potere curativo delle erbe. Tenendo sempre presente che gli effetti benefici delle piante non possono e non devono sostituire il ricorso ad una consulenza medica, ma rappresentano un sicuro e affidabile rimedio ai piccoli disturbi quotidiani e un ottimo coadiuvante nell'affrontare cure mediche impegnative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La razza zingara"
Editore: Tau Editrice
Autore: Carlo Stasolla
Pagine: 180
Ean: 9788862449816
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un testo che invita a rileggere e rielaborare la storia delle comunità zingare con onestà intellettuale e senza attenuanti, al fine di guardare al futuro avendo gli "attrezzi" giusti per riconoscere gli errori compiuti e individuare percorsi nuovi che possano far bene a tutti. Soprattutto a chi il campo rom ancora lo subisce sia dentro che fuori, nel corpo e nella mente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio di Zaher"
Editore: La Meridiana
Autore: Giuseppina Fioretti, Francesca Grisot, Gianna Viale
Pagine: 120
Ean: 9788861538016
Prezzo: € 16.50

Descrizione:8 dicembre 2008. Deve ancora cominciare l'inverno. Nel limbo di Patrasso Zaher si imbarca su una nave diretta verso l'Italia. Come compagno e confidente il suo taccuino. Ecco il mare: l'ultima traversata per lui. La prima di tante per chi leggerà il suo taccuino. Il viaggio di Zaher è il frutto di un progetto di didattica interculturale e inclusiva pensato per le scuole per sensibilizzare gli alunni all'interculturalità e, in particolare, alla realtà dei minori stranieri non accompagnati, come Zaher Rezai, il minore afghano sbarcato a Venezia nel dicembre 2008 e deceduto sotto il camion con cui tentatava di raggiungere un luogo sicuro in cui chiedere asilo. La vicenda di Zaher è raccontata come un intreccio di tre sezioni: prosa e poesia, scritte dai bambini della scuola di Favaro Veneto (VE) in cui il progetto è nato, si mescolano alla storia vera, illustrate dalla mano di Letizia Camiletti, per concludersi con approfondimenti tematici in forma di schede ludico-didattiche, che possono essere affidate direttamente ai bambini o diventare punto di partenza per attività interdisciplinari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apologia dell'intuizione"
Editore: Marcianum Press
Autore: Enrico de Tavonatti
Pagine: 456
Ean: 9788865127001
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Apologia dell'intuizione è un libro sulla verità, su come ci appare, su come ci convince della sua lampante intrinseca logica, sul suo senso, sul suo modo di svelarsi e di raccontarsi a ciascuno di noi. Pagina dopo pagina, il fascino del dubbio, che della verità è l'unico compagno di strada possibile, ci avvolge in una nebbia luminosa all'interno della quale prende corpo l'illusione di una rivelazione che a ciascuno è data secondo la sua chiave di lettura del mondo e secondo quelle componenti, indescrivibili in dettaglio definitivo, che ne formano la coscienza. Ed è proprio nella coscienza, nel riflesso che ciascuno ha di sé, che appare l'intuizione di ciò che abbracciamo per vero: che lo sia o meno. Tra le righe, l'autore, suggerisce con ironia e umiltà che è bene disporsi a cambiare spesso idea e ad abbracciare nuove fedi. Il cammino che abbiamo intrapreso verso la Verità non conosce punti d'arrivo, ma solo stazioni di transito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Finché estraneità non ci separi"
Editore: Marcianum Press
Autore: Renzo Dall'Olio
Pagine: 152
Ean: 9788865127520
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il libro racconta la storia, vera, di un gruppo di amici che hanno attraversato gli anni Sessanta e gli inizi degli anni Settanta, frequentando diversi gruppi cattolici rispetto ai quali sono andati progressivamente assumendo posizioni di dissenso sempre più marcate, per giungere infine a maturare una personale consapevolezza politica. La narrazione procede come un diario di bordo, riportando emozioni, sentimenti, pensieri, attività, incontri, viaggi, conflitti, vissuti da questi giovani. I protagonisti di questo racconto appartengono a quella generazione nata nel '50-'51-'52, che si è confrontata con il '68, ma che lo ha fatto mentre faceva i conti con l'educazione religiosa ricevuta, lontana dalla realtà ed ostacolo a cogliere i "segni dei tempi".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il diritto & il desiderio"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Massimiliano Fiorin
Pagine: 232
Ean: 9788892980112
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Con sguardo alla disgregazione che mina tanti settori della vita sociale, e in particolare le coppie e le famiglie, il cardinale Carlo Caffarra asseriva che «la progressiva identificazione del diritto con il desiderio è la vera metastasi delle nostre società occidentali ». Questa affermazione, apparentemente cruda, che mette in contrasto l'autodeterminazione e la legge trova riscontro nelle 12 storie di crisi qui raccolte. I titoli dei capitoli rimandano a precise immagini archetipiche della psicologia analitica - l'Innocente, l'Orfano, il Guerriero, il Saggio, il Mago, il Folle - che l'Autore, avvocato familiarista, ha studiato nei suoi fondamenti. L'intento è di aiutare i singoli e le coppie a ritrovare attraverso le difficoltà anzitutto sé stessi, senza arrendersi agli oceani di sofferenza e di ingiustizia che il divorzio «facile» illude di non causare. Si trovano perciò qui dolorose vicende di separazione e divorzio, aspre lotte con l'altro e con sé stessi e però anche percorsi di rinascita. Una particolare attenzione è concessa agli uomini, che spesso, soprattutto quando sono padri, diventano la parte più punita nella ricomposizione del conflitto. I racconti sono stati trasfigurati nel rispetto del segreto professionale e per far emergere dalla realtà condizionata dagli schemi del divorzismo i princìpi della psicoanalisi di Jung e di successivi interpreti come l'americano James Hillman e l'italiano Claudio Risé, che firma anche l'incisiva Presentazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parlare di morte per ragionare di vita"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 410
Ean: 9788868799342
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«In questo libro si parla di vita e di morte e gli autori hanno declinato - ognuno a suo modo - il soggetto annunciato nel titolo: Parlare di morte per ragionare di vita. La morte percorre quale segreto fil rouge la vita, così come percorre gli interventi raccolti nel volume, ora intrecciandosi con la vita, ora contrapponendosi ad essa, ora sommersa come ombra segreta dalla luce meridiana, ora invadente e scomoda presenza. C'è tanta saggezza in questo libro perché prima di tutto ascolta la realtà nella sua drammaticità. Questo volume non giudica e non condanna, ma accoglie e accompagna» (dalla Postfazione di Maurizio Pietro Faggioni). Il lettore si trova tra le mani una ricerca appassionata da più punti di vista disciplinari e ha come riferimento la Legge n. 219/2017 e il dibattito suscitato a seguito della Sentenza della Corte Costituzionale 242/2019. Non è possibile discutere di qualsiasi argomento riguardante la vita della gente e le sue ricadute teologiche ed etiche senza un'analisi anche politica. L'indole pluridisciplinare di questo volume può dare materia di riflessione al dibattito sociale per avanzare istanze di vita, nonostante la morte. «Il ruolo del teologo sarà, allora, quello di motivare la fede semplice del popolo, di arricchire la conoscenza del popolo, perché sia rispettata quella pietà umana che rende degna di vivere anche la morte» (dalla Prefazione di Francesco Asti).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scopriamo insieme la Quaresima e la Pasqua"
Editore: Il Sicomoro
Autore: Antonella Pandini
Pagine: 48
Ean: 9788867571703
Prezzo: € 4.90

Descrizione:Un sussidio dedicato ai gruppi di preadolescenti per approfondire il significato del tempo liturgico della Quaresima e della Pasqua, per spiegare l'importanza della celebrazione della risurrezione di Gesù, che per i cristiani è la festa delle feste.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dico grazie a"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Elena Giordano
Pagine: 48
Ean: 9788861248861
Prezzo: € 6.90

Descrizione:A quante persone possiamo dire grazie? A tantissime, dai genitori ai nonni, agli educatori, agli amici e ai fratelli. Questa frase così semplice esce dal cuore per giungere diretta all'altro. Un libro-regalo per conservare i ricordi più belli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per il mio papà"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Elena Giordano
Pagine: 48
Ean: 9788861248878
Prezzo: € 6.90

Descrizione:Dialogo aperto e interattivo con il papà, che ci protegge, ci guida e ci aiuta a diventare grandi, per dirgli nel giorno della sua festa: «Sei davvero speciale!». Un libro-regalo per conservare i ricordi più belil.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La morte di Zaccaria e l'elezione di Simeone"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gilberto Marconi
Pagine: 104
Ean: 9788810453193
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Tra i problemi posti dalla critica letteraria al Protovangelo di Giacomo c'è l'autonomia dei capitoli 22-24 rispetto ai precedenti e l'eventuale loro fonte: infatti queste ultime pagine, occupandosi quasi esclusivamente di Zaccaria, sembrano discostarsi dai personaggi che finora avevano animato la narrazione protogiacobea (Anna e Gioacchino, Maria e Giuseppe), assieme a qualche altra figura di contorno (Ruben, Giustina, i figli di Giuseppe, il sommo sacerdote, Annas, l'ostetrica, Salòme, i magi...). Secondo alcuni studiosi di ambito tedesco, seguiti da diversi altri, i capitoli finali proverrebbero da un documento a parte, che è stato chiamato Apocryphum Zachariae, inserito tardivamente nel corpo del testo e del quale costituirebbe una delle tre sezioni corrispondenti ad altrettanti documenti: il primo, il più ampio, riguarderebbe la vita di Maria (cc. 1-16), il secondo si occuperebbe di Giuseppe e di qualche altra persona al momento della nascita del figlio di Maria (cc. 17-21) e il terzo sarebbe appunto l'Apocrifo di Zaccaria (cc. 22-24).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mio fratello Odoardo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Giacomo Lampronti
Pagine: 216
Ean: 9788810559802
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Pubblicato la prima volta nel 1948 dalla tipografia del quotidiano L'Avvenire d'Italia, questo libro racconta in prima persona la vicenda del giornalista Giacomo Lampronti. Di origine ebraica, spontaneamente convertito al cattolicesimo, viene licenziato a causa delle leggi razziali, ma trova lavoro nel giornale cattolico che allora aveva sede a Bologna. Qui incontra Odoardo Focherini, che lo ospita di nascosto nella sua casa a Carpi assieme alla famiglia e ne organizza la fuga in Svizzera. Racconto appassionato dei dolorosi anni del fascismo e delle discriminazioni razziali, queste pagine sono anche la testimonianza di una profonda e preziosa amicizia tra due uomini negli anni più bui del Novecento. Il testo è corredato da un'Appendice fotografica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adrienne Von Speyr. Una donna nel cuore del Ventesimo secolo"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 180
Ean: 9788868798888
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Una donna nel cuore del Ventesimo secolo: Adrienne von Speyr (1902-1967), questa grande mistica con cui Hans Urs von Balthasar ebbe un rapporto privilegiato, è anche un modello di donna per il nostro tempo. Medico impegnata maggiormente presso dei bisognosi non solo materiali ma spirituali, era allo stesso tempo una fedele sposa e madre, e anzitutto un profeta capace di aprire ai credenti i tesori nascosti della fede cristiana. Con la sua vita e opera ella ci prende per mano nella vita quotidiana laddove uno è alla ricerca di senso, ci accompagna nella scoperta del Creatore, mostra la via d'incontro con Cristo nel Vangelo, ci aiuta a meglio conoscere il Dio trinitario che egli manifesta, ma anche a riscoprire la Chiesa quale focolare di fede, speranza e amore, con la sua missione di riportare al Padre tutto il creato rinnovato. Di questa contemplativa, i contributi qui pubblicati vogliono dare un'immagine più completa che include il suo ruolo quale fondatrice di un istituto secolare, con il compito di vivificare dal di dentro il mondo con il lavoro e la preghiera. Apportati da autori in maggioranza laici, di diversi continenti e professioni, gli interventi fanno intuire quanto gli scritti di Adrienne si stiano a poco a poco rivelando una fonte di luce e di saggezza per molte persone di condizioni diverse, dando un sostegno per la meditazione personale, nonché stimolando a perseverare nella fedeltà quotidiana in un mondo in via di secolarizzazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Corpo e lógos nel processo identitario"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Alberto Frigerio
Pagine: 456
Ean: 9788868799410
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La peculiarità della condizione umana rifulge nella capacità della persona di vivere in maniera singolare la comune natura, chiamata a maturare in un processo di umanizzazione biologica, psicologica e morale. La singolarità dell'esistenza umana si dispiega in modo vivissimo nella chiamata della persona ad appropriarsi della natura sessuata maschile/femminile e divenire uomo/donna. A differenza degli altri esseri viventi, in cui la pratica sessuale è guidata da processi biologici/istintuali, nell'essere umano la sessualità è al tempo stesso biologicamente data, psicologicamente elaborata e moralmente scelta. Il carattere della sessuazione umana traspare in maniera emblematica nel fenomeno del transgenderismo, di chi esperisce una distonia tra sesso e identità di genere, che costituisce l'oggetto della ricerca contenuta nel presente volume. Alla luce delle ricerche neuroscientifiche, psicoanalitiche e filosofiche/teologiche su corporeità e linguaggio, il testo studia con metodo transdisciplinare la condizione del transgenderismo, al fine di individuare scelte che favoriscano la promozione del bene delle persone transgender e della società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ars celebrandi"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Emilio Bettini
Pagine: 100
Ean: 9788872983188
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

Libro esaustivo, tecnico e pastorale dedicato interamente alla nuova traduzione del Messale Romano in lingua italiana con schemi di raffronto tra l’edizione latina e la seconda edizione italiana e quella attuale e schede di approfondimento sulle tematiche più importanti.

Emilio Bettini. Sacerdote della Diocesi di Roma, momentaneamente in servizio presso la Diocesi di Teramo-Atri, docente universitario, autore di oltre 10 testi, apprezzato conferenziere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Roma, l'Italia e l'Europa durante il pontificato di Sisto V. Vol.1"
Editore: Edizioni Palumbi
Autore: Vincenzo Catani
Pagine: 732
Ean: 9788872983164
Prezzo: € 100.00

Descrizione:

In occasione del quinto centenario della nascita di papa Sisto V (1521-2021) questa pubblicazione propone l’intero corpo degli avvisi prodotti durante i suoi cinque anni del suo pontificato, cioè dall’aprile 1585 all’agosto 1590. Gli avvisi possono essere considerati come le prime espressioni del giornalismo: “brevi relazioni sulle novita avvenute in un particolare luogo, raccolte da persone che spesso elaboravano su commissione di agenti e che poi inviavano alle corti o alle personalita che desideravano essere informate sui fatti avvenuti nei maggiori centri europei”. Siamo in presenza di notizie di fatti accaduti In Italia o in Europa, raccolte con intervalli regolari e trascritte da anonime persone per guadagno, e comunque per mestiere.

Don Vincenzo Catani, Parroco emerito, archivista della Diocesi di San Benedetto del Tronto-Ripatransone-Montalto e direttore della collana “Quaderni dell’Archivio storico diocesano”. Ha a suo attivo diverse pubblicazioni a carattere storico ed archivistico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU