Articoli religiosi

Libri



Titolo: "Vivi"
Editore: Editrice Ancilla
Autore: Nicola Spinello
Pagine: 48
Ean: 9788897420996
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Racconti rigorosamente veri, di bambini sfuggiti rocambolescamente da destini avversi, provenienti da varie parti del mondo, salvati da genitori innamorati di loro. Tanta fatica, sacrifici, lacrime e sudore per farli crescere. Ragazzi difficili? Forse, ma pur sempre le più belle creature del mondo. L'amore esiste, loro sono "vivi" e le loro esistenze lo testimoniano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario dell'Islam (A-I)"
Editore: Jaca Book
Autore:
Pagine: 390
Ean: 9788816416277
Prezzo: € 50.00

Descrizione:All'inizio del terzo millennio, nel mondo, vi sono circa un miliardo di musulmani. Su 180 Stati aderenti all'ONU, 43 sono musulmani e membri dell'Organizzazione della Conferenza islamica. L'Islam è una grande religione universale che ha prodotto una civiltà impressionante con il suo libro sacro, il Corano, le sue moschee, la sua scrittura, la sua letteratura, le sue forme d'arte e le sue tradizioni, una civiltà vissuta da un insieme di differenti popoli. Malgrado le diversità di culture, le opposizioni e le rivalità, un denominatore comune unisce tutti i musulmani: la loro fede. Il musulmano (muslim in arabo) fa atto di sottomissione di sé a Dio e tale atteggiamento manifesta nella pratica degli obblighi prescritti. Una simile adesione lo impegna come credente di fronte a Dio e, come persona, lo unisce alla sua comunità (umma). Questo atto di sottomissione si fonda sulla rivelazione ricevuta e trasmessa dal profeta Maometto, profeta dell'ultimo e ultimo profeta che ha richiamato il mistero di Dio creatore e misericordioso, ma anche l'imminenza del giudizio. Il musulmano afferma la sua fede nella unicità di Dio (tawhid), Creatore e dispensatore dei beni necessari, Signore della gloria, cui è dovuta ogni lode. I segni di Dio (ayat Allah = il segno di Dio) sono per l'uomo le prove della creazione e garantiscono la sua fede, di cui fa professione mediante la yahada che mette l'accento sul Dio unico e sulla chiusura della rivelazione da parte di Maometto. Questa professione di fede del musulmano costituisce la sua esperienza di Dio e una testimonianza della sua fede. L'uomo è una creatura animata dal soffio di Dio, una persona capace di rispondere a Dio. In terra egli è il khalifah (rappresentante) di Dio. Da questa condizione derivano gli obblighi dei «cinque pilastri» dell'Islam, vale a dire le pratiche cultuali del credente alle quali si aggiungono tutte le prescrizioni comunitarie sulla via che conduce a Dio al fine di garantire la vita armoniosa della comunità (umma). Così la fede nel Dio unico che sta alla base della preghiera quotidiana, del ramadan, come pure dell'espressione spettacolare del pellegrinaggio a La Mecca, rinnovata attualizzazione dell'evento originario, costituisce il fondamento e il motore del dinamismo dell'Islam moderno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inviati per servire"
Editore: Edusc
Autore: Philip Goyret, Giovanni Zaccaria
Pagine: 240
Ean: 9788883339134
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Nel vangelo di Giovanni, Gesù parla di se stesso in primis come «l'inviato del Padre», ed è in questa veste che Egli, rivolgendosi al Padre, affida agli apostoli la loro missione, la quale continuerà poi nei vescovi, loro successori, coadiuvati dai presbiteri: «Come tu hai mandato me nel mondo, anche io ho mandato loro nel mondo» (Gv 17,18). L'inviato svolge la sua funzione non come qualcosa di proprio, ma come ricevuta, e solo nella fedeltà al mandato ricevuto troverà efficacia reale il suo ministero. Si tratta, infatti, di un dono concesso non a beneficio proprio, ma degli altri, e perciò la dimensione di servizio segna in modo essenziale la funzione sacerdotale. Più che svolgere il suo ruolo "con spirito di servizio", il sacerdote deve "realizzare un servizio". L'invio e il servizio si trovano dunque non solo fra loro intrinsecamente collegati, ma affondano le loro radici nel sacramento ricevuto. Consacrazione, ministero e spiritualità s'intrecciano così saldamente, da non poter essere né pensati né vissuti separatamente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il peso di Anchise"
Editore: Castelvecchi
Autore: Nicola Fano
Pagine: 184
Ean: 9788832902105
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Il primo è stato Telemaco, che ha preso il mare per poter "uccidere" il padre Ulisse. Oreste, invece, ha dovuto ammazzare la madre Clitennestra per diventare grande, mentre Amleto ha inutilmente cercato di eliminare lo zio Claudio per sanare i peccati del padre. Per non parlare dei figli sconfitti dai padri nel teatro di Ibsen, di Cechov, o quelli ossessionati dalla famiglia secondo Beckett; o ancora quelli che sono stati costretti a vivere con padri evaporati e assenti, tipici della drammaturgia contemporanea, da Jon Fosse a Gary Owen. Si può ricostruire la storia del teatro, dalle origini fino a oggi, come un grande, caleidoscopico catalogo di consigli per ragazzi che non san­no come diventare grandi. Il peso di Anchise nasce non solo per aiutare i figli a crescere, ma anche per spiegare in che modo si può ancora rendere utile un rito che si ripete da due­milacinquecento anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io e lei"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Davide Cassine
Pagine: 156
Ean: 9788833534824
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Io e lei è la storia, narrata in prima persona, di un chirurgo oncologo che, dopo molti anni di seria e brillante vita professionale, si ammala di cancro, senza troppe speranze di sopravvivenza, e si trova pertanto catapultato dall'altra parte della barricata, dove si scopre fragile e impreparato. Perché fra il mondo dei sani e quello dei malati esiste una barriera invisibile, che relega i secondi nell'incomunicabilità e nella solitudine. Le sue parole ci raccontano la malattia vista dall'interno, da un addetto ai lavori a cui nulla può rimanere celato, ma per il quale la sfida della malattia si trasforma in un'appassionata ricerca del senso dell'esistenza. Una ricerca mossa dalla nostalgia di un Oltre, di una dimensione spirituale che Davide indaga con occhio critico anche seguendo vie non convenzionali, come quelle offerte dalle ricerche di confine, medianità, sensitività, e soprattutto dalle ormai note esperienze in punto di morte (NDE), oggi studiate in tutto il mondo, che del nostro destino ultimo propongono una sorprendente e confortante visione. Il suo è un viaggio inquieto e profondamente umano, vissuto in piena consapevolezza, senza mai abbandonare la voglia di capire e di lottare, senza mai perdere fiducia e speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lena & il moro"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Nicoletta Schmitz Sipos
Pagine: 160
Ean: 9788881559947
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Immaginate una professoressa in pensione con qualche preoccupazione di troppo e un giovane incauto che si trova in un grosso guaio. Lei non ha fiducia nei ragazzi. Lui diffida degli anziani. Lei teme che lui voglia derubarla. Lui è convinto che lei mediti di ucciderlo. Si incontrano sul costone di una collina alla Vigilia di Natale sotto la peggiore nevicata del secolo. Lui si scopre inseguito da due loschi figuri. Lei - per par condicio - riceve due visite a sorpresa. Insieme affronteranno una vicenda surreale che cambierà per sempre le loro vite. Perché a Natale, tutto è possibile. Una favola di stagione - ma si può leggerla anche sotto il sole - che sul filo del paradosso mescola tenerezza, speranze e voglia di cambiare sia da giovani sia nella terza età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sinodalità"
Editore:
Autore: Giacinto Mancini
Pagine: 96
Ean: 9788869296154
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il concilio Vaticano II ha innescato un dinamismo di ripensamento della modalità di relazione tra i laici e i loro pastori, tra i presbiteri e i loro vescovi e tra i vescovi e il successore di Pietro, colui che presiede la Chiesa di Roma. Si tratta della felice riscoperta della sinodalità, ossia di quella modalità adottata dai membri della Chiesa nelle loro relazioni perché ritenuta più conforme al dettato evangelico. Senza voler fare una trattazione di come, quando e perché nella Chiesa si è vissuta o meno la sinodalità, l'autore propone esperienze concrete - esercizi, come dice il titolo - che consentano di tentare, o ritentare, un percorso di conversione delle relazioni nella comunità ecclesiale; soprattutto delle relazioni tra il parroco e i fedeli laici. Destinatari del lavoro sono soprattutto loro, i parroci, perché ad essi la Chiesa richiede il principale impegno per la formazione di un'autentica comunità cristiana. Tuttavia anche i laici, specialmente quelli che sono maggiormente impegnati nel servizio pastorale, troveranno in queste pagine stimoli utili alla riflessione circa ciò che costituisce il loro specifico contributo nell'edificazione di una comunità cristiana. La pastorale in chiave missionaria esige di abbandonare il comodo criterio pastorale del «si è fatto sempre così». Invito tutti ad essere audaci e creativi in questo compito di ripensare gli obiettivi, le strutture, lo stile e i metodi evangelizzatori delle proprie comunità. Papa Francesco, Evangelii gaudium, n. 33

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Charles de Foucauld. Il mio santo in cammino"
Editore: Terra Santa
Autore: Silvano Zoccarato
Pagine: 128
Ean: 9788862408226
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Avendo camminato sulle tracce di Charles de Foucauld, non scriverò tanto di lui ma soprattutto di chi l'ha capito e seguito. Vedremo come oggi de Foucauld e i suoi seguaci vivono come Gesù con gli uomini e dando loro la vita. Il lavoro del libro è in gran parte mostrare come il seme morto sulla terra è germogliato. Partiremo da Beni Abbès dove Charles attese inutilmente di partire per il Marocco, poi arriveremo a Tamanrasset dove de Foucauld passò 16 anni fino alla morte. Vedremo come tante persone mantengono tuttora viva la presenza di Charles nel Maghreb, e non solo. Al sud cammineremo anche sulle tracce di Carlo Carretto, René Voillaume, Arturo Paoli... In Camerun vedremo i Piccoli Fratelli del Vangelo a Mayo Uldeme, con Fratel Yves ucciso da un ragazzo di strada. E poi Baba Simon, il missionario fattosi discepolo di de Foucauld tra i Kirdi; al sud-ovest invece le Piccole Sorelle di Gesù a Bipindi nelle foreste coi Pigmei e le Piccole Sorelle del Vangelo nelle foreste del sud-est.» (dall'Introduzione dell'Autore)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristianesimo contemporaneo a confronto con esoterismo, occultismo e satanismo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Francesco Bamonte
Pagine: 420
Ean: 9788825051476
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Saggio autorevole e corposo che dimostra come la visione di Dio, dell'uomo e del cosmo, sostenuta dall'esoterismo, non è affatto cristiana. Il volume dimostra come la visione di Dio, dell'uomo e del cosmo, sostenuta dall'esoterismo, non è affatto cristiana: si tratta di una confusa miscellanea di dottrine pagane e gnostiche, di concezioni quali il monismo, il deismo, il panteismo, il naturalismo e di pratiche magiche o divinatorie, come la magia dell'antico Egitto, l'alchimia, la teurgia, lo spiritismo, l'astrologia, le numerologie cabalistiche, la teosofia, l'antroposofia, il sufismo, la stregoneria... Il passaggio dall'esoterismo all'occultismo e dall'occultismo al satanismo è poi, assai spesso, un "normale" e consequenziale movimento. L'autore vuole offrire a tutti i cristiani, ai sacerdoti e agli operatori pastorali chiari criteri di discernimento su questo fenomeno che ha, come obiettivo finale, la realizzazione di un mondo in cui Dio sia sostituito dall'uomo il quale si pone al posto di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guardare"
Editore: Cittadella
Autore: Emanuela Mancino, Monica Quirico
Pagine: 130
Ean: 9788830817418
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Guardare è un rito che attraversa costantemente la nostra esistenza, in cui cecità e visione si accompagnano negli sguardi donati e ricevuti. Chiudere gli occhi è sinonimo di morire, tanto è rilevante la relazione tra lo sguardo e la vita. Esplorare il guardare significa incontrare potere e sapere, lontananza e prossimità, ascolto e riguardo, attenzione e educazione, il pensare e il credere. Siamo tutti alla ricerca, infatti, di quel sapere dell'anima che nasce dall'incontro autentico tra gli sguardi delle persone, salvaguardate dall'occhio benevolente di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "AIM Italia per PMI e Start-up"
Editore: Edusc
Autore: Angelo Paletta
Pagine: 136
Ean: 9788883338984
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'apertura dell'assetto societario al mercato dei capitali a partire da un minimo del 10% del flottante è, allo stesso tempo, una sfida di cultura aziendale e un'opportunità finanziaria e manageriale. Chi può accedere e beneficiare delle condizioni agevolate dell'AIM Italia di Borsa Italiana sono soprattutto le molte PMI e startup aventi prodotti e servizi d'eccellenza richiesti in Italia e all'estero. La maggiore e temuta competizione globale può rivelarsi un'inedita occasione di sviluppo e prosperità per il Made in Italy se fronteggiata sui mercati finanziari, a partire dall'AIM Italia di Borsa Italiana. Seguendo un iter professionale, molte imprese hanno le potenzialità per evolversi da una gestione di tipo familiare ad un'altra di impostazione manageriale per massimizzare il valore e la redditività. I mercati finanziari sono sempre più ricchi di liquidità, l'equity e il private debt non hanno i vincoli bancari di Basilea 3, ma ancora oggi sono troppo poche le società italiane quotate su cui investire. Per tutte le imprese negoziate nell'AIM Italia l'andamento dei prezzi è un parametro sintetico attestante la loro solvibilità, capitalizzazione e competitività. Le tecniche finanziarie unite allo story telling sono utili per attrarre nuovi capitali, per attivare nuovi business scalabili, per incrementare la marginalità delle attività già intraprese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Come gli altri». San Luigi Gonzaga (1568-1591) a 450 anni dalla nascita: ricordarlo da Napoli e dal Mediterraneo"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 256
Ean: 9788861247970
Prezzo: € 24.00

Descrizione:«Non la storia di san Luigi, o almeno non principalmente, quanto piuttosto quella del suo culto, delle immagini diverse che, di volta in volta, sono state di lui disegnate nel corso dei secoli da agiografi, artisti, predicatori, e che hanno via via privilegiato aspetti della sua esperienza cristiana che ebbero certo rilievo nella vita del santo gesuita, ma forse non nella misura in cui si vollero intendere e, soprattutto, far intendere. E? questo l'obiettivo del libro, che raccoglie gli Atti del Convegno tenutosi il 1° dicembre 2018 presso la Sezione san Luigi della Pontificia Facolta? Teologica dell'Italia Meridionale, in occasione della ricorrenza aloisiana (450 anni dalla nascita) [...]. Il punto, pero?, e? se quel san Luigi che conosciamo, tramandatoci da una memoria ormai secolare, appartenga alla storia, oppure al filtro agiografico, indubbiamente condizionato dall'opera di padre Virgilio Cepari, oppure all'uso che della sua figura si e? fatto nel corso dei secoli. Lo storico deve appunto discernere e - in questo suo lavoro di discernimento - restituire a ognuno cio? che e? suo, anche se restituire, in tal caso, vorra? spesso dire sottrarre piu? che aggiungere. [...] Seguire la storia del culto di san Luigi all'interno della Compagnia di Gesu? vuol dire cosi? porsi in un osservatorio privilegiato per capirne le evoluzioni, ma anche le attenzioni riservate da tanta pastorale portata avanti dalle singole Chiese locali e gli scopi da essa perseguiti nell'impegno dell'educazione della gioventu?, attenzioni e scopi diversi di volta in volta, da un'epoca all'altra, da un territorio all'altro». (dalla Prefazione di Felice Accrocca)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coronavirus"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Ruggeri Giacomo
Pagine: 104
Ean: 9788861248717
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Questo testo e? un viaggio iniziato nel cuore della pandemia e che prosegue oltre. Un viaggio a registro doppio: il primo, e? dentro l'animo umano: i passi silenti e mortali del virus lasciano una traccia indelebile che costringe a chiedermi se voglio ritornare alla vita del prima-Covid o scelgo di essere una persona con uno stile di vita inedito. Il secondo viaggio e? all'interno della Chiesa, della parrocchia e delle relazioni che di ecclesiale hanno sempre meno e di individuale sempre piu?. Touch-vs-touch: dall'impossibilita? di toccare gli altri, al toccare spasmodicamente lo schermo del mio smartphone e tablet per seguire la Messa in streaming che mi porta a chiedermi: che senso ha, allora, la comunita?, se posso fare tutto da solo, da casa? E? il virus a contenere il vaccino per la Chiesa di domani che, per quanto potra? argomentare, non potra? piu? essere la Chiesa di ieri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la pandemia"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Fabio Bolzetta
Pagine: 128
Ean: 9788831553155
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Un mosaico di volti, storie, emozioni. Da chi ha superato la sfida del Covid-19 a chi ne è rimasto sopraffatto. Sino alle testimonianze raccolte direttamente dall'Autore di eroi del quotidiano, uomini e donne incontrati in un tempo sospeso. Sullo sfondo un nemico invisibile...» che "ha fermato il nostro pianeta" e che tiene in scacco i popoli di tutto il mondo. Al di là di ogni interpretazione di un "conflitto" tra l'uomo e la natura, l'Autore raccoglie «le orme di un cammino che, seppur su un terreno irrigato dalle lacrime, ha lasciato tracce di speranza... Sotto il suo microscopio tante diverse esistenze. Ognuno è protagonista della sua storia mentre queste, tutte insieme, ricostruiscono la nostra storia. Facendo emergere gli "anticorpi della speranza"».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Folo, il centauro"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Piumini Roberto
Pagine: 144
Ean: 9788810752203
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Diversamente dagli altri centauri, rozzi e violenti, interessati solo alla caccia e alla zuffa, Folo è riflessivo, pacifico e ospitale. Per salvarsi da una grave minaccia, farà un lungo viaggio, in cui incontrerà personaggi come Giasone, Medea, le pericolose Amazzoni e una ragazzina molto speciale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vudù e Arlecchino"
Editore: Cavinato
Autore: Buttazzoni Ivan
Pagine: 98
Ean: 9788869828539
Prezzo: € 13.00

Descrizione:"Questo libro narra la mia avventurosa e misteriosa esperienza teatrale, spirituale e spiritica, al fianco di due donne straordinarie, due vere Maestre assolute: Madame Lucie Dheera Dejouy e Claudia Contin Arlecchino. Entrambe figure importanti, l'una dello spiritismo, e l'altra del teatro contemporaneo, sono state loro ad insegnarmi a relazionarmi con l'enigmatico Spirito di Arlecchino. Io sono Arlecchino, ed il mio Arlecchino non può evitare di essere profondamente Vudù."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Responsabili dell'umano"
Editore: Cittadella
Autore: Christian Albini
Pagine: 188
Ean: 9788830817302
Prezzo: € 13.90

Descrizione:Chi è l'uomo? La visione dell'uomo che ci portiamo dentro anima le nostre scelte e plasma la società. Rispondere a questa domanda nel mondo di oggi, immerso nelle varietà culturali, richiede l'onestà di ammettere che non possiamo limitarci ai percorsi e ai concetti del passato. Per essere vigili nei confronti delle spinte anti-umane dei nostri tempi serve partire dalle sofferenze dei fratelli. Immedesimazione, riconoscimento e incontro sono il presupposto di una teologia vivida e capace di agire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite». Lettera alla Chiesa di Bari-Bitonto"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Cacucci Francesco
Pagine: 32
Ean: 9788810113820
Prezzo: € 2.00

Descrizione:«Questa lettera è il desiderio di esprimere la mia vicinanza di pastore alla vita di ognuno di voi, in questo momento particolare della nostra storia; il desiderio di offrirvi una parola di speranza, perché lo smarrimento non blocchi i passi del nostro cammino personale, familiare, pastorale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Percorsi di estetica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 488
Ean: 9788837234508
Prezzo: € 26.00

Descrizione:L'estetica è una disciplina le cui categorie mutano al variare dei tempi e delle rispettive questioni filoso - fiche. Ecco perché non può essere sistematica: nella molteplicità delle forme dell'arte si riflette la pluralità delle sue prospettive. Queste pagine cercano di rendere tale complessità riformulando la riflessione estetica in tre interrogativi - cosa sono l'arte, la bellezza, l'immaginazione? - e affrescando itinerari per una sua definizione. Di qui le tre sezioni del libro, con ricche introduzioni e testi commentati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tecnologie della comunicazione e forme della politica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788837234492
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La relazione tra le tecnologie della comunicazione e le forme della politica ha assunto un'importanza nevralgica, come risulta con evidenza dai contributi a questo volume. Il filo che li lega è anzitutto la questione etica. La ricerca filosofica e i suoi percorsi riflessivi sono sollecitati, infatti, ad ampliare, in modo responsabile e critico, il loro perimetro, per indagare le capacità e le potenzialità inedite, per i corpi individuali e collettivi, che sono esaltate dall'uso degli strumenti, senza però ignorarne i limiti, specialmente quando si rischia di non prenderli nella dovuta considerazione. Di qui la necessità di avviarsi lungo piste di ricerca che consentano l'indagine delle relazioni inedite, fino ad ora solo immaginate, che si instaurano tra gli individui e i gruppi sociali, allo scopo di portare a evidenza i modelli di umanità veicolati dalla espansione delle tecnologie, senza fermarsi alla ovvietà della loro valenza funzionale ma affrontando il problema della loro incidenza sul senso della condizione umana. Andando decisamente contro corrente, si tratta di volgere le competenze tecnologiche a forme più attive e più partecipative di un impegno politico che sappia farsi carico del compito di realizzare con uno sforzo comune la buona condizione esistenziale di ogni persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunicazione del comune"
Editore: Castelvecchi
Autore: Mauro Cerbino
Pagine: 192
Ean: 9788832827279
Prezzo: € 22.00

Descrizione:I mezzi di comunicazione contemporanei hanno reso naturale una rappresentazione astorica, deterritorializzata e spettacolare della realtà. Essi mirano a costruire una soggettività sociale che faciliti l'adattamento del soggetto alla generalizzazione del neoliberismo come logica organizzativa delle società occidentali. Davanti a una produzione di informazioni che trasforma i destinatari in semplici spettatori e in consumatori di contenuti rapidamente digeribili, la sfida è quella di concepire la comunicazione come "azione del comune", una piattaforma per ripensare le possibilità di costituzione delle relazioni sociali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ultradestra"
Editore: Luiss University Press
Autore: Cas Mudde
Pagine:
Ean: 9788861055414
Prezzo: € 19.00

Descrizione:L'estrema destra, anche quando esplicitamente vicina a posizioni xenofobe, antisemite, fasciste e naziste non è più una questione limitata a sparute minoranze di collocazione prevalentemente extraparlamentare. In meno di un secolo dalla fine del secondo conflitto mondiale, movimenti, partiti, leader e idee dell'ultradestra sono entrati a far parte della cultura di massa, hanno permeato le campagne e le agende dei partiti tradizionali, influenzando il contenuto del dibattito pubblico e arrivando al governo di alcune tra le più grandi democrazie al mondo. Ultradestra dimostra come l'emergere di forze un tempo considerate eversive sia tutt'altro che una tendenza episodica e destinata a esaurirsi nel breve periodo, ma il momento culminante di un processo lungo anni che ha portato allo sdoganamento di stili, linguaggi e politiche un tempo ritenuti pericolosi e di minoranza. La prepotente marcia dell'ultradestra descritta da Cas Mudde in queste pagine ha stravolto nel volgere di pochi anni la percezione di temi come immigrazione, diversità, sicurezza, Europa e globalizzazione, e sarà ricordata, indipendentemente dalle traiettorie politiche che seguiranno le nostre società future, come una stagione di profonda messa in discussione dei principi fondamentali della democrazia liberale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il coraggio di essere uguali"
Editore: Terra Santa
Autore: Andrea Bonsignori
Pagine: 128
Ean: 9788862407410
Prezzo: € 14.00

Descrizione:A Torino, nel cuore della cittadella del Cottolengo, c'è un prete che sostiene che «la dignità viene prima della carità». Ha raccolto un gruppo di professionisti di alto livello e ha creato la Chicco Cotto, un'azienda di vending che si è fatta conoscere per la bontà dei suoi prodotti e la "straordinarietà ordinaria" del suo modello organizzativo, attirando capitali e attenzione da parte dei media. Oggi la Chicco Cotto fornisce su scala nazionale scuole, ospedali, biblioteche e grandi aziende. Con la guida di insegnanti e personale specializzato avvia i ragazzi con disabilità e disturbi dello spettro autistico al mondo del lavoro. Ogni ragazzo, secondo le sue possibilità psicofisiche, impara tutte le fasi del processo: approvvigionamenti, rifornimento, manutenzione e rendiconto. Gestita con piglio manageriale da don Andrea Bonsignori, la Chicco Cotto non è solo una "impresa sociale", ma una società che sta sul mercato e ha il coraggio di essere uguale a tutte le altre. Don Andrea e il giornalista economico Marco Ferrando raccontano i successi e le difficoltà di un'avventura imprenditoriale unica nel suo genere, che propone fra l'altro un nuovo sistema di formazione e lavoro, un esempio di collaborazione fra scuola e azienda che si sta diffondendo su scala nazionale ed europea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In vece del popolo italiano"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 104
Ean: 9788868798529
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro raccoglie le relazioni del convegno organizzato dal Centro studi Rosario Livatino il 29 novembre 2019 su Magistratura in crisi. Percorsi per ritrovare la giustizia. Trae spunto dalle indagini e dai procedimenti disciplinari che nella primavera 2019 hanno scosso la magistratura italiana, colpendo componenti togati del CSM, in carica e appartenenti a precedenti Consigli, ed esponenti di vertice di significativi uffici giudiziari: ciò ha fatto emergere con evidenza quel che era già noto all'interno del "corpo", e cioè anomalie nella attribuzione dei posti direttivi, nelle progressioni in carriera, nella gestione della formazione, nel giudizio disciplinare. Poiché dopo i primi giorni è calato il silenzio sull'intera vicenda, il convegno, e il libro che ne riprende gli atti, pur non celebrando processi paralleli, né prendendo posizione pro o contro le c.d. "correnti" della magistratura, contribuisce all'approfondimento delle cause remote e prossime delle degenerazioni venute alla luce, nella prospettiva di individuare vie di soluzione. Dopo le introduzioni di Vari e Prosperetti, prende le mosse dal corretto inquadramento di quel che sulla magistratura prevede la Costituzione, spesso disattesa dalla prassi (relazione Ronco); prosegue con le caratteristiche attuali dei magistrati italiani, dall'età al sesso (relazione Blangiardo); ne segue l'evoluzione storica a partire dal Secondo dopoguerra e analizza le modalità di accesso alla funzione, comparandole con quelle di altre Nazioni (relazione Guarnieri); ricostruisce la formazione delle "correnti" e le degenerazioni provocate (relazione Airoma); individua le riforme possibili e necessarie, quali vie d'uscita dalla crisi (relazione Mantovano). Completa il volume il discorso che il giorno del convegno Papa Francesco ha rivolto ai componenti del Centro Studi Livatino, allorché, parlando di «una crisi del potere giudiziario che non è superficiale ma ha radici profonde», ha censurato lo «sconfinamento del giudice in ambiti non propri, soprattutto nelle materie dei cosiddetti "nuovi diritti", con sentenze che sembrano preoccupate di esaudire desideri sempre nuovi, disancorati da ogni limite oggettivo».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La verità su morte, dolore e aldilà"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Zagler Hermann
Pagine: 100
Ean: 9788893185608
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'antica questione della morte, del dolore e della vita dopo la morte è tradizionalmente uno dei problemi fondamentali dell'umanità che ha impegnato da sempre l'uomo. Esiste un Dio buono, perché vi è tanto dolore, che cosa può pensare l'uomo, che cosa deve fare, che cosa lo aspetta dopo morte? Sulla base di testi biblici e tesi filosofiche Hermann Zagler ha creato un'opera che dà risposta a questi temi. Il mondo non risponde a queste domande, perché solo con il sapere dell'essere di Dio si possono avere delle risposte convincenti. Il presente libro dovrebbe aiutare a verificare i propri paradigmi e indirizzarli verso un futuro in sicurezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU