Articoli religiosi

Ebook - Studi Ecumenici



Titolo: "Camminare in novità di vita. La 48° sessione estiva del SAE"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Elza Ferrario
Pagine:
Ean: 2484300006838
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Sul volantino di presentazione della 48ª Sessione di Formazione Ecumenicache si è svolta a Chianciano dal 24 al 30 luglio scorsi, campeggiava ilparticolare di un’icona: due ali bianche, aperte in volo. La fede in Dio enei suoi insegnamenti non sottrae all’uomo la sua libertà, ma gliela dona; ein questa libertà come cristiani siamo chiamati a Camminare in novità divita (Rm 6,4) – questo il titolo della sessione –, confrontandoci sull’etica, ilgrande tema affrontato nella settimana di Chianciano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voi pregate così"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Tecle Vetrali
Pagine:
Ean: 2484300006814
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Il Padre nostro è la preghiera ecumenica per eccellenza, prima di tuttoperché è preghiera, e fa parte del nucleo della vita cristiana e, consegnatacida Gesù, accomuna i cristiani di tutte le confessioni. Gesù ci insegnache è necessario pregare e come si deve pregare. La preghiera esprime ilvero rapporto dell’uomo con Dio: Dio è colui che dona e l’uomo è coluiche chiede e riceve.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La fede locale. Il senso credente, lo spazio ecumenico, l'ultimo Rahner"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Roberto Ranieri
Pagine:
Ean: 2484300006807
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Possiamo assumere la data dell’undici settembre 2001 per una periodizzazionestoriografica che distingue tra epoca narrativa ed epoca post-narrativa?Siamo davvero, in altre parole, affidati ad un tempo e, soprattutto, aduno spazio così radicalmente mutato da instillare in ogni nostro racconto ildubbio che, in realtà, il nostro discorso stia compiacendosi in una fictiond’intrattenimento? E se fosse così, cosa ne sarebbe di quella fede evangelicache è essenzialmente ascolto di un racconto e racconto a sua volta? Pertentare di rispondere a queste domande è necessario districare la rete direlazioni che intessono reciprocamente il senso della fede, lo spazio in cuiesso si riceve e si trasmette, le attuali trasformazioni di entrambi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un'etica della vita matrimoniale"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Placido Sgroi
Pagine:
Ean: 2484300006791
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

L'elaborazione di una proposta etica ecumenica richiede non solo la presentazionedei tratti storici e fondamentali di un tale processo, ma anche lasua concreta esplicitazione nei termini di un'etica applicata. Le pagine cheseguono, nate da una richiesta “pastorale”, quindi segnatamente orientatadall'appartenenza cattolica, cercano di esprimere, nel contenuto comenella forma, un orientamento cristiano “inclusivo”, quindi ecumenico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il matrimonio nella teologia protestante contemporanea. Luci ed ombre per un confronto ecumenico"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Marco Da Ponte
Pagine:
Ean: 2484300006784
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Queste pagine nascono dall'interrogativo se le posizioni di alcuni teologiprotestanti europei contemporanei possano contenere delle indicazioniutili per un processo di confronto e di avvicinamento tra le Chiese inordine ai problemi del matrimonio. In particolare vengono esaminate letematiche più propriamente teologiche, anche se pare che la dinamica siapiù aperta nel campo pastorale. Tuttavia le problematiche teologiche nonpossono essere risolte soltanto sulla base di un appello alla concordiapastorale, soprattutto nei casi in cui la diversità dell’approccio pastorale èdeterminata proprio dai concetti teologici che lo innervano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il lento cammino dell'integrazione. Minoranze religiose ed etniche ieri e oggi in una recente storiografia"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Gabriele Zanello
Pagine:
Ean: 2484300006852
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Anteprima

La stringente attualità dei temi e dei problemi dell’integrazione induce a salutare con favore un recente e solido lavoro storiografico di Michele Cassese, un’opera rivolta innanzitutto a cogliere, nella storia della Chiesa e degli Stati del Nord Italia in età moderna, le modalità di rapporto con i diversi, e in particolare con gli appartenenti a gruppi caratterizzati da una fede religiosa o da una provenienza etnica altra rispetto alla maggioranza.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solenne inaugurazione dell'anno accademico 2011-2012"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Roberto Giraldo
Pagine:
Ean: 2484300006845
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Anteprima

Il Curriculum vitae et studiorum del prof. Andreoli È così ricco e nutrito che non può essere illustrato per intero pena il non avere più tempo per ascoltare la sua relazione. Questo però non significa che debba essere del tutto trascurato. Esso ci racconta quanto ampia sia la sua preparazione, quanto numerosi siano i suoi ambiti di specializzazione e quanto abbia lavorato e faticato per apprendere prima, e fare progredire poi la conoscenza dell’uomo e quindi la psicologia e la psichiatria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ecumenismo pratico. La Chiesa di Cristo. La Chiesa dell'amore"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Elena Stefanescu
Pagine:
Ean: 2484300006821
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

Quello che accomuna tutte le Chiese cristiane è la dottrina sociale. Ogni chiesa si prende cura dei suoi poveri. E vedendo le persone in difficoltà, leChiese oltrepassano i confini confessionali, vedendo Gesù nei poveri o neimalati che stanno aiutando, e realizzano così un ecumenismo vero, praticoe reale. Non si può parlare di Cristianesimo fuori dal concetto dell’amore,nei suoi significati più complessi e profondi, in relazione ai rapporti interumani,nella vita sociale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi Ecumenici n. 4/2011"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300006777
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

Editoriale

“La missione appartiene all’essenza stessa della Chiesa”: una verità testimoniata dalla Sacra Scrittura, su cui si registra tanto consenso da potersi considerare quasi un assioma ecclesiologico. Un’affermazione pacifica, che non susciterebbe particolare emozione (e non costituirebbe l’oggetto di queste pagine), se non fosse che essa costituisce l’incipit di un documento molto atteso, la cui pubblicazione è già stata definita un “momento storico” del cammino ecumenico (e non solo), e la cui fisionomia e recezione interpellano ad una riflessione accurata. Procediamo con ordine. Il documento in questione è il cosiddetto “Codice di condotta” nell’evangelizzazione - era questo il nome del progetto che ne ha accompagnato le varie fasi di stesura, fino a quella finale, in cui ha assunto il titolo ufficiale di: “Testimonianza cristiana in un mondo multireligioso. Raccomandazioni di condotta” (Christian Witness in a Multi-Religious World. Recommendations for Conduct) -, stilato congiuntamente dal Consiglio Ecumenico delle Chiese, in particolare dal Programma di Dialogo Interreligioso e Cooperazione, dal Pontifico Consiglio per il Dialogo Interreligioso e dall’Alleanza Evangelica Mondiale, e reso noto il 30 giugno 2011. 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi Ecumenici"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300004575
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

EDITORIALE

A PROPOSITO DELL’INGENTE EREDITÀ ECUMENICA DI MONS.FRANCESCO ELEUTERIO FORTINO
di Teresa Francesca Rossi 

“L’ecumenismo richiede mille e una distinzioni”: tuonavano le parole di Monsignor Fortinonell’Aula Magna della Pontificia Università Gregoriana, dove si stava celebrando il Simposio commemorativodi S.E.R. il Cardinal Johannes Willebrands, organizzato dal Pontificio Consiglio per lapromozione dell’unità dei cristiani, in occasione del centenariodella nascita del suo Presidente emerito, nel novembre del 2009. Monsignor Fortino naturalmente era presente, non solo come Sottosegretariodel Pontificio Consiglio, ma perché Egli c’era semprequando la presenza significava attenzione e rispetto verso le istituzionio le persone che Egli conosceva, qualsiasi fosse il loro ruolo,porporati o laici, uomini o donne, e in qualsiasi situazione: liturgie, conferenze, semplici riunioni. Quel 18 novembre avevo formulato una domanda ai relatori delSimposio, sull’ecumenismo “integrale” e “olistico” in relazione adalcuni aspetti della personalità di Willebrands, da loro sottolineati. Anche Monsignor Fortino intervenne, e chiarì la sua visione. “Oggisi parla molto di ecumenismo integrale e olistico – diceva –, ma l’ecumenismo è quanto di più alieno e lontano dal concetto di olisticoe integrale; l’ecumenismo, al contrario, richiede mille e una distinzioni”. Da subito riflettei su quelle parole. Sembravano,erano così “controcorrente”.... Il concetto di ecumenismo integrale– ben noto ormai – costituisce una delle nuove frontiere per lariflessione ecumenica e, addirittura, una delle aree di convergenza,per cui è divenuta un’espressione familiare nell’ecumene, utilizzataanche dal Segretario Generale del CEC e da papa Benedetto XVI,in alcuni loro discorsi. Ma – sembrava – non così cruciale per Monsignor Fortino. Possibile? Sì, quanti hanno conosciuto la sua persona e il suo pensiero possono ravvisare in questa affermazione quel tipico atteggiamento del nostro Sottosegretario, per cui Egli riuscivaad essere sempre al cuore della koinonia, a creare e valorizzare ilconsenso, ma in modo dialettico, offrendo osservatòri originali, talvolta sbalorditivi, sempre profondi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi e Ricerche"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Tecle Vetrali
Pagine:
Ean: 2484300004582
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Unity in Christ: An Ecclesiology as an Expansion of Christology A more honest and objective historical research has led us to overcome the historical justifications of our divisions. However, while contemporaneously finding new and diverse models of unity, the attention and accent are concentrated ever more on the visible and structural dimension of the church not always maintaining the harmonious relationship between its historicity and its mystery dimension. The Trinitarian relation of the church risks remaining a theological preface essential for its definition but too much implicit and influential when we speak about concrete unity.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filologia e pneumatologia il programma teologico di Zwingli"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Fulvio Ferrario
Pagine:
Ean: 2484300004599
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Philology and Pneumatology: The Theological Program of Zwingli The Zwinglian specificity is contained in the relation between two elements that are clear for those who go through, even rapidly, the writings of the first, incandescent years of the reform of Zurich: the orientation is humanistic-philological and the accent, pneumatological.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il matrimonio nella teologia di Wolfhart Pannenberg"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Marco Da Ponte
Pagine:
Ean: 2484300004605
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Matrimony in the Theology ofWolfhart Pannenberg
In the context of Protestant theologians of the second half of the 1900's, Pannenberg represents a very interesting case since he is one of those who is concerned with matrimony in a more articulated manner . In addition he develops his considerations in a clearly ecumenical key. In fact he explicitly deals with this theme with the intention of indicating a possible direction for research to enable bringing the Protestant and Catholic positions closer together.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita dell'istituto"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Mariano Crociata
Pagine:
Ean: 2484300004643
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Christian Education and Multicultural Society
For the Church, to educate is a requirement before it is a project; it is to serve every man and woman in their dignity and liberty. Christ is example, content and ultimate form of education in the Church in which the Church engages itself as a firm and patient work, generous and servile, of friendship to man and company along his journey. Both as witness and as institution, Christian education is with gentleness and respect, of sincere dialogue that opens man to God and to himself.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'eredità protestante nella costruzione della casa comune europea"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Michele Cassese
Pagine:
Ean: 2484300004612
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: The Protestant Heritage in the Construction of the European “Common House”
Protestants declare that it is necessary to overcome every spiritual revanchism and foolish aspiration of the christianization of Europe and its institutions and structures. It is not possible to tag a pluralistic reality such as the Europe of the 27 according to a single religious creed. Rather they hold that one needs to build an ample common European house that goes beyond each restricted reality and accept the principle of laicity of the institutions and European structures that foresees the welcoming of every religious faith, of every vision of the world that is not in contrast with others and may co-exist in an enriching form of prevarication. In this field there is ample room for the ecumenical and interreligious dialogue.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi Ecumenici n. 2/2011"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300004650
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

EDITORIALE

CHIAREZZAPER FUGARE ILLUSIONI E INDIRIZZARE AL CENTRO 
di Tecle Vetrali

Certamente non è sfuggita a chi segue con attenzione e passione il cammino delle chiese la pubblicazione del documento che ha concluso la consultazione di una quarantina di teologi dell’area ortodossa convenuti a Cipro dal 2 al 9marzo 2011. La consultazione doveva esprimere una valutazione sul documento “Natura e missione della chiesa” al quale la Commissione Fede e Costituzione sta lavorando da qualche decennio e che dopo la prima stesura è stato sottoposto a varie consultazioni e rielaborazioni. La risposta del gruppo è molto ponderata e ribadisce con chiarezza il pensiero ortodosso riguardo all’ecclesiologia. Pur riscontrandonel testo di Fede e Costituzione molte affermazioni che riflettono la dottrina ortodossa (n. 4), sono ritenute necessarie alcune distinzioni. Si conviene sul fatto che “senza alcun dubbio l’ecclesiologia, ai nostri giorni, rimane ancora il punto cruciale didiscussione per una teologia cristiana in prospettiva ecumenica; …poiché le chiese sono sollecitate a produrre una teologia più significativa per il mondo moderno, oggi l’ecclesiologia diventa centrale per un ecumenismo centrato sulla chiesa e per una teologia centratasulla chiesa” (n. 40; Comunicato n. 10). Quest’ultima espressione può essere sembrare una tautologia, ma colpisce il segno se collegatacon un’altra affermazione dello stesso documento dove è sottolineatoa chiari termini che “la chiesa è l’esperienza della vita in Cristoper opera dello Spirito Santo” (n. 5). Partendo da questa visioneecclesiologica il testo di Fede e Costituzione viene giudicato come“una spiegazione dell’ecclesiologia basata su varie tradizioni ecclesiali,senza però raggiungere il livello di ‘testo di convergenza’. Iltesto è stato redatto secondo una metodologia filosofica occidentale”(n. 41). Si ribadisce che “la chiesa è un mistero racchiuso nellaprovvidenza divina e non è definito sistematicamente nella SacraScrittura e nell’insegnamento dei Padri. Il testo propone varie definizionida diverse tradizioni ecclesiali, ma non definisce quale rapportoha la chiesa con il regno di Dio” (n. 42).Non è una novità l’insistenza sulla centralità dell’ecclesiologianella discussione ecumenica. L’idea viene ribadita in ambito cattolicodal papa Benedetto XVI, dal Cardinale Walter Kasper e dal suosuccessore Kurt Koch. Anche il Segretario generale del CEC, OlavFykse Tveit, nel suo rapporto al Comitato Centrale del 16.02.2011,pone a fondamento dell’impegno comune delle chiese la comunechiamata all’unità che parte da Gesù Cristo, dall’umanità e dallacreazione; la chiamata all’unità esprime la volontà di Cristo di inserireil mondo nelle relazioni con il Dio trinitario (nn. 6.7).Riconosciuta la centralità dell’ecclesiologia, resta ancora da chiarireche cosa si intenda per ecclesiologia e quali siano gli elementifondanti che fanno sì che essa sia chiesa e non una comune societào aggregazione di persone.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi e Ricerche"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Kurt Koch
Pagine:
Ean: 2484300004667
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Ecumenical Developments and New Challenges
The Pontifical Council for Promoting Christian Unity, instituted by Pope John XXIII on 5 June 1960, last year celebrated its 50th anniversary. If you look at these last 50 years, the ecumenical movement might fittingly be compared to air travel. The plane, after a long and intense preparation, takes off from the runway and begins a rapid climb. After arriving at the cruising altitude, it continues to fly in the sky. However it appears not to be moving any more or moving slowly. The passengers have to remain absolutely confident that the plane will arrive at the destination in complete safety.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alcune considerazioni sull'ecclesiologia ecumenica"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Ioannis Asimakis
Pagine:
Ean: 2484300004674
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Some Considerations on Ecumenical Ecclesiology
The background of the considerations that follow is derived from probing the ecclesiological reflection intuited by Luigi Sartori. After noting the state of ecumenical ecclesiology from theological dialogue, some examples are proposed on how christology and pneumatology underpin ecclesiology in an ecumenical perspective.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I dialoghi bilaterali tra le chiese: punti di riferimento sulla strada dell'unità"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: André Birmelé
Pagine:
Ean: 2484300004698
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: The Bilateral Dialogues between the Churches: Reference Points on the Road to Unity
The history of ecumenical dialogues that officially began in 1965 and that still continue today may be divided into three phases. This structure allows us to see the linear development and to discover the progressive emergence of diverse strong points.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'anglicanesimo presenza cristiana di comunione (via media)"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Giuseppe Dal Ferro
Pagine:
Ean: 2484300004704
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: Anglicanism, Christian Presence of Communion (via media)
The Anglican Communion has always declared itself as the “middle way” between the Christian churches, being catholic and non Roman, reformed and not a federation of churches. In this study, the reasons for this middle way are analyzed from the historical, doctrinal and ecumenical points of view. In the last part, reference is made to the problems that the Anglican Communion is presently encountering and to its difficulties in knowing how to insure with charity, orthodoxy.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La profezia di Donato Manduzio e gli ebrei di san Nicandro Garganico"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Ada Prisco
Pagine:
Ean: 2484300004711
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: The Prophecy of Donato Manduzio and the Jews of San Nicandro Garganico.
Among all of the modern Jewish witnesses, one in particular stands out because of its extraordinary nature surrounding a personality, definitely out of the ordinary, Donato Monduzio (1885-1948). The scene of the original religious affair is San Nicandro Garganico, a city particularly well situated for welcoming “anticonformist,” auto-cephalous religious groups, desiring liberty in respect to the hierarchy.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiese in cammino verso l'unità"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Ioan Sauca
Pagine:
Ean: 2484300004728
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: The Ecumenical Institute of Bossey and the Vatican. Forty-seven Years of Intense Cooperation in Ecumenical Formation
During its sixty-five years of existence, the Ecumenical Institute of Bossey has always carried out its mission to guarantee an education and an ecumenical theological formation. With its holistic way of education – that combines academic research, intercultural learning through community life, spiritual exercises, comparison and encounter with other religious communities as practical formation in eco-theology and sustainable development – Bossey continues to still have today a role and a special vocation in ecumenical formation.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Studi Ecumenici n. 3/2011"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300004735
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

EDITORIALE

“TUTTI SAREMO TRASFORMATI DALLA VITTORIA DI GESU CRISTO, NOSTRO SIGNORE” 
di Teresa Francesca Rossi 

Il tema della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2012 è tratto dalla prima Lettera ai Corinzi 15, 51-58 ed è stato scelto e commentato daun gruppo ecumenico polacco. La Polonia, nonostantevanti un passato di apertura e tolleranza, è un contesto che potrebbe considerarsi “nuovo” nel panorama ecumenico contemporaneo, nel senso che è un Paese in cui il dialogo e le relazioni interconfessionalisono cresciute lentamente, per motivi di carattere sia storicoche religioso e culturale; un Paese in cui il fatto stesso di aver pubblicato nell’anno in corso una presentazione del profilo storico-teologico delle varie tradizioni cristiane presenti in Polonia, in un unico volume comune - come ricordato nella Presentazione del contesto locale all’interno del Sussidio per la Settimana di preghiera -, costituisce già un segno di speranza. Nonostante il vissuto ecumenico della Poloniasia, dunque, ancora giovane e in fieri gli spunti di riflessione offerti dal Gruppo locale, sono ricchi e colgono aspetti essenziali della teologia e della spiritualità ecumenica. È proprio dall’esperienza di un Paese che ha subìto varie vicissitudini storiche che viene il forte appello a riflettere su vittoria e sconfitta, su vincitori e vinti e a volgere l’attenzione albrano paolino che presenta il mistero della vittoria in Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiese in cammino verso l'unità"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Ilarion Di Volokolamsk
Pagine:
Ean: 2484300004636
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: The Actual State of Orthodox-Catholic Relations
When it is a question of the future of Christian civilization it would be right and opportune to unite the efforts of those Christians who remain in traditional moral positions. By succeeding to unite the forces, we would be able to do more for the well being and happiness of people. This task has an important priority. For what concerns the theological dialogue, it will develop by its own means. Maybe sooner or later it will bring about some results or maybe not. We do not know if this is so at this time. Without waiting for results, we must establish our relations on the foundation of mutual respect and on the desire to collaborate in everything in which we may collaborate without renouncing our principles.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un'etica dell'ospitalità reciproca"
Editore: Ist. di studi ecumenici S. Bernardino
Autore: Placido Sgroi
Pagine:
Ean: 2484300004629
Prezzo: € 2.70

Descrizione:

SUMMARY: For an Ethics of Reciprocal Hospitality
The text intends to analyze the title attempting to put in place a critical reception.First, one reflects on hospitality and then questions one’s self on the possibilityand identity of an ethics of hospitality to conclude by reaching that which isthe real entanglement posed by the title, namely that contained in the, apparentlyexpected, term of reciprocity.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU