Articoli religiosi

Ebook - Credere Oggi



Titolo: "A ciascuno il suo angelo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Andrea Fontana
Pagine:
Ean: 2484300000454
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Una corretta catechesi sugli angeli è quanto mai necessaria nella situazione attuale di smarrimento e di confusione circa l’identità cristiana. Per evitare ogni pericolosa deformazione, la devozione agli angeli va vista strettamente collegata alla persona di Cristo e al suo ruolo di unico mediatore tra gli uomini e Dio. È l’incontro con la persona di Cristo che dà senso al cammino della nostra vita, al termine della quale gli angeli saranno «i mietitori». Essi costituiscono legittimamente una realtà subordinata all’annuncio fondamentale sulla funzione salvifica di Cristo. Si tratta dunque di saper collocare le figure angeliche al giusto posto nel disegno di salvezza e nel contesto del Credo cristiano, recuperando la dimensione di «serietà» che la figura dell’angelo sembra aver perduto nella cultura popolare del nostro tempo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Missione cristiana e promozione umana"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Brunetto Salvarani
Pagine:
Ean: 2484300000546
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

In un mondo sempre più saldamente globalizzato e nell’avanzare sicuro di un cristianesimo globale, è difficile stabilire quanto le religioni, con il loro potenziale di sogni e di profezia, siano in grado di assumersi la loro porzione di responsabilità in vista di un radicale cambiamento etico e ambientale. Sullo sfondo dei problemi economici causati dalla globalizzazione, l’articolo cerca di delineare il nuovo scenario della missione oggi e sottolinea la necessità di una nuova dimensione antropologica che vada oltre l’economia di mercato e di ogni altro tentativo che tende a camuffare la permanenza del capitalismo come unico regolatore dei rapporti sociali. Un cristianesimo globale deve rispondere alla s$da di costruire un pianeta dal volto umano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Estrema unzione»? No, grazie! L'unzione degli infermi tra passato e futuro: un sacramento da valorizzare"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Eugenio Sapori
Pagine:
Ean: 2484300000331
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’articolo cerca anzitutto di rispondere alla domanda se abbia ancora senso parlare di «unzione degli infermi» nell’attuale società del benessere, in cui si cerca di distogliere l’attenzione da ciò che può ricordare la fragilità della propria vita: Anche di fronte agli sviluppi della medicina il significato di questo sacramento rischia di essere compreso come un «rito magico». In uno sguardo al passato si colgono poi i limiti dell’impostazione medievale e tridentina, per illustrare quindi la visione rinnovata di questo sacramento secondo il Rituale scaturito dalla riforma liturgia del Vaticano II. Infine, valutando l’attuale prassi celebrativa, si evidenzia la necessità di porre il malato al centro, senza soffocarlo di parole, ma praticando una pastorale di ascolto e di vicinanza alle persone che soffrono. È questo il modo per assicurare un futuro a questo sacramento.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ministeri laicali nella liturgia: dall'actuosa partecipatio all'ars celebrandi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Andrea Grillo
Pagine:
Ean: 2484300000102
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

L’articolo propone le linee generali di un percorso d’indagine sia pure abbozzato, ma sufficiente per far comprendere quale sia il mutamento di paradigma nella comprensione della ministerialita` liturgica, presentando quindi i tre «corni» del problema: una teoria del ministero, una corrispondente teoria del sacramento e la riscoperta del primato dell’azione nella celebrazione. In particolare, viene evidenziato che il soggetto della celebrazione e` anzitutto Cristo stesso, come capo del corpo mistico della chiesa che continua a offrire se stesso per la salvezza del mondo. Cio` serve a eliminare le ambiguita` dell’espressione «assemblea celebrante». Se si pensa secondo il paradigma medioevale, tale affermazione implica la negazione della celebrazione da parte del prete; se si pensa secondo il paradigma liberale tardo-moderno, la celebrazione dell’assemblea tende a sopprimere il ruolo stesso del prete come presidente; mentre se si pensa secondo il paradigma conciliare, rettamente inteso, la celebrazione dell’assemblea e` il vero scopo della presidenza, che il prete svolge secondo il proprio specifico ministero, ma implica l’ars celebrandi comune a tutto il popolo di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Il discorso che la mia bocca, ammaliata da te, ha pronunciato»."
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Stella Morra
Pagine:
Ean: 2484300000089
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

L’articolo cerca di aprire orizzonti nuovi sul tema della ministerialita` ecclesiale, suggerendo una corretta concezione del «genere», una categoria che racchiude una molteplicita` di significati e che funziona sia per gli uomini che per le donne, soprattutto per quanto riguarda la formazione del soggetto e della sua identita` . Come condizione per realizzare un giusto rapporto tra i ministeri nella chiesa, emerge il rispetto assoluto dell’altro, cui si da` e dal quale si riceve la parola, accettandone la diversita` come tale, senza giudizi preconcetti. Solo se c’e` questa ammirazione per l’altro, si potra` superare il falso dilemma tra ministeri istituiti e ministeri di fatto. Per questo e` necessario inventare uno stile ecclesiologico, che permetta di «abitare il mondo» in modo nuovo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli angeli nella fede della chiesa"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Riccardo Battocchio
Pagine:
Ean: 2484300000430
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La risposta alle domande se gli angeli esistono e se si deve credere alla loro esistenza, richiede una serie di riflessioni che non si possono ridurre alla perentorietà di un sì o di un no. L’articolo quindi esamina i dubbi e le contestazioni provenienti da una cultura demitizzata e scientifica, che tutto vorrebbe sottoporre a prove empiriche. Di contro esiste un’attestazione continua da parte della sacra Scrittura, della liturgia e del magistero ecclesiastico. In particolare vengono presentate la catechesi sugli angeli di Giovanni Paolo II e le affermazioni del CCC, nonché quelle del catechismo CEI per gli adulti. Infine, vengono discusse alcune opinioni teologiche circa la libertà di scelta degli angeli e la possibilità di percepire la loro esistenza anche senza ricorrere alla fede. In conclusione appare che l’esistenza degli angeli va accolta nella fede in Cristo, vero Dio e vero uomo, per noi morto e risorto, che continua a essere mediatore tra il divino e l’umano anche per mezzo di creature invisibili che sono il segno della sua cura per noi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rappresentare l'invisibile: iconografia degli angeli"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Micaela Soranzo
Pagine:
Ean: 2484300000478
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Dopo una breve introduzione sulla presenza costante degli angeli nelle narrazioni della Bibbia, vengono presentate le varie tipologie delle raffigurazioni che questi esseri celesti hanno avuto lungo il corso della storia cristiana, dalle prime pitture delle catacombe, attraverso il medioevo e il rinascimento fino ai nostri giorni. Nella seconda parte del contributo si analizzano le figure degli arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele, mostrandone il ruolo specifico negli eventi determinanti della storia della salvezza e il loro influsso nella devozione personale, così come viene rispecchiata nelle opere degli artisti. Rilievo particolare assume qui la figura dell’angelo custode, derivata come sembra dall’arcangelo Raffaele. Infine, si rileva con una certa preoccupazione la comparsa di iconografie del tutto sganciate dal contesto biblico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tentazione del fondamentalismo religioso nella società odierna"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Enzo Pace
Pagine:
Ean: 2484300000270
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

La nascita dei vari fondamentalismi ha la sua causa immediata nella reazione ai miti della modernità, ma, paradossalmente, questo fenomeno si alimenta anch’esso al mito arcaico di una età dell’oro, mai esistita, dove la religione dominava tutta la vita pubblica e privata delle persone. Il paradosso di ogni fondamentalismo consiste nell’appropriarsi della verità assoluta per imporla con la violenza del potere. La ricerca, pur giustificata, di un’identità forte e univoca si sposa con la pretesa di rifondare tutto l’ordine sociale, configurando così una sorta di «rivincita» di Dio. Ma in un esame critico del fenomeno, si deve affermare con chiarezza che la religione non può essere ridotta alla dimensione politica e che la violenza in nome della verità non può mai dirsi sacra.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ministero ecclesiale come diaconia"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Cettina Militello
Pagine:
Ean: 2484300000058
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Il ministero nella chiesa si fonda sulla partecipazione dei credenti alla missione di Cristo: infatti mediante la sua «unzione messianica» ogni cristiano e` chiamato a essere profeta, sacerdote e re. Nella chiesa, dunque, non ci sono contrapposizioni disgiuntive tra i ministeri, ma tutti vanno compresi come una «diaconia» in rapporto a Dio e al mondo. Come mostrano gli elementi costitutivi della chiesa (Spirito, Parola e sacramenti), la correlazione tra carismi e ministeri e` una conseguenza necessaria per la vita della comunita` cristiana. Cio` illumina il rapporto tra il «sacerdozio comune» e il «ministero ordinato». Su queste premesse, l’articolo esamina i tre «servizi» o diaconie fondamentali della Parola, della lode e della comunione, che costruiscono la chiesa e promuovono nel mondo pace e giustizia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ministero della consolazione e il ruolo dei laici"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Arnaldo Pangrazzi
Pagine:
Ean: 2484300000379
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

«Consolare gli afflitti» è una delle tradizionali opere di misericordia che ogni cristiano è tenuto a compiere. Oggi si comprende meglio come il ministero della consolazione è una risposta al vissuto di fragilità umana, che può essere di natura fisica, psichica, sociale e spirituale. Tale risposta è ispirata per il credente dal modo con cui Dio stesso si è avvicinato all’umanità, facendosi chiamare Dio della consolazione e mostrandosi nella persona di Gesù come colui che guarisce e dona speranza a chi soffre. Dall’esempio di Gesù scaturisce quindi la missione della consolazione, delineata anche da vari documenti del magistero ecclesiastico, che illustrano l’identità e i ruoli dei consolatori, nonché i modi e i luoghi dove esercitare questo ministero sempre più necessario nel nuovo contesto sociale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ritorno degli angeli nella filosofia del Novecento"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Silvano Zucal
Pagine:
Ean: 2484300000416
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Nella filosofia del Novecento il tema degli angeli ha avuto una risonanza notevole, che appare in contrasto con la rimozione dello stesso avvenuta in campo teologico. Pare quasi che la riflessione filosofica abbia contribuito al recupero teologico del significato degli angeli. L’articolo si sofferma in particolare sul pensiero di S.N. Bulgakov, che considera l’angelo come «amico dell’uomo», quasi un suo alter ego che con amore gratuito lo guida verso la trasformazione spirituale. Per il pensatore catalano E. d’Ors, l’angelo rappresenta invece il sovraconscio che si concretizza in una triplice figura angelica a seconda delle varie età della vita umana. In ambito cattolico sia R. Guardini che E. Stein valorizzano l’angelo della fede, che libera l’uomo dalla schiavitù del banale, per fargli intravedere metaforicamente la purezza del divino. Più complessa infine è la visione di W. Benjamin, per il quale l’Angelus novus ha il compito di combattere contro il male della storia, mentre per M. Cacciari tra l’angelo delle religioni e quello della rivelazione esiste una lotta impari, ma destinata a concludersi in un grande scacco.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fondamento teologico della missione e suoi modelli costitutivi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Maria Angela De Giorgi
Pagine:
Ean: 2484300000508
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’articolo si sofferma sul fondamento trinitario della missione (missio Dei) a partire da una rivisitazione dell’Ad Gentes del concilio Vaticano II. Tratteggia poi i due modelli di missione che il magistero e la teologia postconciliare hanno proposto come più rispondenti al momento storico attuale: il servizio al regno di Dio, sviluppato soprattutto nell’Evangelii nuntiandi di Paolo VI e l’annuncio di Gesù Cristo salvatore universale, presentato dalla Redemtporis missio di Giovanni Paolo II.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli angeli nel mondo contemporaneo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Aldo Natale Terrin
Pagine:
Ean: 2484300000409
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’articolo ha un semplice carattere introduttivo sugli angeli nella nostra cultura post-moderna, che proprio circa l’angelologia manifesta palesi segni di schizofrenia. Il breve saggio non si occupa perciò della tradizione cristiana, ma piuttosto tiene conto delle tradizioni esoteriche che sono presenti oggi. Ne risulta una figura angelica tanto diffusa quanto «fragile» sia nella sua consistenza propria e sia nell’epistemologia che comporta. Se la New Age è ancora il milieu in cui abita l’angelo, bisogna riconoscere il contesto «olistico» in cui si pone la sua figura e la visione «costruttivistica» in cui si forma. Eppure anche in queste forme deboli, l’angelo appare una «finestra sull’invisibile », un’ultima forma di «penetrabilità» del sovrannaturale. Importante, però, sarebbe capire qual è la forza assertiva e performativa con cui parliamo degli angeli.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere Oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine:
Ean: 9788825028256
Prezzo: € 6.75

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù buon samaritano per l'uomo di oggi. L'immagine del Christus patiens"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Marcello Milani
Pagine:
Ean: 2484300000324
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Dalla parabola del buon samaritano interpretata nella tradizione come autoritratto di Gesù «custode» nei confronti dell’uomo, si valuta il vangelo annunciato da Gesù su ogni sofferenza e malattia. Egli appare il Cristo paziente, che non solo affronta con fortezza la sofferenza che deriva dalla coerenza della sua vita, ma si prende cura di ogni malattia. Ogni guarigione nel senso più alto è un incontro salvifico che si manifesta nel riconoscimento della fede, nella conversione e nella sequela mediante il discepolato, per condurre alla salvezza definitiva. L’analisi della parabola nei suoi momenti fondamentali induce ad accentuare alcuni atteggiamenti di Gesù che si ritengono attuali e pedagogici per ogni discepolo e per la chiesa: la compassione; l’azione concreta come risposta ai bisogni reali; il prendersi cura con gratuità fino a identificarsi con il sofferente e coinvolgere altri nell’azione caritativa; la presenza che sa ascoltare il dolore. Tutto ciò crea prossimità e fraternità libere e solidali, che riconoscono l’altro in quanto «uomo» e si pongono anzitutto a sua disposizione. Il frutto è la crescita comune in umanità e l’apertura a una fede condivisa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere Oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine:
Ean: 9788825028294
Prezzo: € 6.75

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le due missioni di Cristo e dello Spirito"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giacomo Canobbio
Pagine:
Ean: 2484300000515
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Il breve saggio intende mostrare il dinamismo mediante il quale si attua il riconoscimento di Gesù, mettendo in connessione la funzione dello Spirito, il cui compito è far comprendere la verità «ricordando», e gli elementi culturali mediante i quali si attua la comprensione di Gesù, sia nel Nuovo Testamento sia nel corso dei secoli. Il dinamismo comporta un superamento del necessario croyable disponible (gli elementi storico-culturali) mediante un processo di disclosure (apertura) nel quale le culture accettano la novità del vangelo, che richiede il mantenimento di alcuni elementi storico-culturali inscindibilmente legati all’evento storico della rivelazione. Ciò significa che si deve privilegiare la visione dell’evangelizzazione delle culture rispetto a quella della pur necessaria inculturazione del vangelo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I «ministeri laicali» nel processo di recezione del Vaticano II"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Livio Tonello
Pagine:
Ean: 2484300000041
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Dopo 40 anni dal concilio Vaticano II, bisogna riconoscere che una chiesa come comunita` visibile, articolata da molteplici carismi e ministeri, tutti finalizzati alla crescita dell’unita` ecclesiale, resta ancora obiettivo da perseguire. Gli entusiasmi del primo periodo postconciliare hanno prodotto delle realizzazioni incomplete: e` certamente cresciuta la consapevolezza della partecipazione laicale alla vita della chiesa, ma non sono mancate ambiguita` e contraddizioni. In una prima parte l’articolo esamina gli interventi piu` significativi dell’autorita` ecclesiale al riguardo, come Ministeria quaedam (1972) e le encicliche Evangelii nuntiandi (1975) e Christifideles laici, mostrandone il significato e auspicando il fiorire di una nuova primavera. In una seconda parte vengono presentate le esperienze di ministerialita` laicale in Europa, in particolare nella chiesa francese e svizzera («e´quipes di animazione pastorale») e nella chiesa tedesca («referenti pastorali»).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le nuove figure di ministerialità laicale oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Luca Bressan
Pagine:
Ean: 2484300000034
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

L’articolo si propone di approfondire la comprensione delle nuove figure ministeriali svolte dai laici nella chiesa. Le domande fondamentali al riguardo vertono su chi sono questi nuovi ministri, quali sono le motivazioni del loro sorgere, come si sviluppa la loro «parabola» ministeriale e quali questioni la loro presenza pone all’istituzione ecclesiale. Mancando criteri univoci e condivisi per identificare i ministeri effettivamente esercitati, si nota che anche le motivazioni alla base di queste nuove forme sono spesso dettate dalla necessita` pratica e difettano di una riflessione teologica adeguata. Cio` fa capire come si debba scegliere se questi nuovi ministeri siano forme provvisorie dentro un periodo di crisi, oppure se richiedono un modo rinnovato di leggere e realizzare il compito ministeriale affidato alla chiesa nel suo insieme.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esperienze di ministeri laicali in America Latina e Africa"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Mario Menin
Pagine:
Ean: 2484300000096
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Dopo il concilio Vaticano II, nei paesi extra europei soprattutto in America Latina e in Africa, sono sorte molte forme di ministeri laicali, che in parte esistevano gia` prima, ma avevano trovato un piu` chiaro fondamento nella rinnovata visione ecclesiologica. Cos` dal bisogno di far fronte alle necessita` pastorali, si e` passati al tentativo di configurare un nuovo modello di chiesa, che potrebbe risultare utile anche per i paesi di antica cristianita`. La grande varieta` dei ministeri esistenti di fatto richiede tuttavia un approfondimento teologico e una capacita` di integrare nello stato reale della chiesa il «terzo polo» di questi ministeri, superando la rigidita` del binomio clero-laici. Si prospetta cos` la trasformazione della parrocchia tradizionale in una «rete di gruppi e di comunita`» con un parroco di tipo «episcopale», cioe` che svolga il ruolo di supervisore e di comunione tra tutti i vari soggetti che prestano servizio concreto alla comunita`.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sfidati alla corresponsabilità: laici e ministri ordinati, insieme nel servizio ecclesiale"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Serena Noceti
Pagine:
Ean: 2484300000065
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Il coinvolgimento di laici, uomini e donne, nell’attivita` pastorale delle parrocchie, che si e` sviluppato soprattutto dopo il concilio Vaticano II, ha reso possibili nuove forme di ministerialita` che devono essere ripensate criticamente, perche´ non siano solo frutto di necessita` contingenti. I nuovi ministeri non devono essere pensati come semplici supplenze funzionalistiche, ma come indice del rinnovamento ecclesiale in atto. In particolare si vede la necessita` che il rapporto tra i ministeri ordinati, indispensabili per la costituzione della chiesa, e i ministeri di fatto sia approfondito, ed entrambi accettino la sfida della corresponsabilita` per il comune servizio alla missione della comunita` cristiana nel mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Presente e futuro della chiesa nella prospettiva dei ministeri laicali"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giampietro Zivani
Pagine:
Ean: 2484300000119
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Lo sviluppo crescente dei ministeri laicali mostra l’intreccio tra teoria e prassi e fa intuire quale potrebbe essere il profilo della chiesa in un futuro abbastanza prossimo. Anche se la ministerialita` laicale e` stata favorita da fattori storici e da necessita` pratiche, tuttavia essa racchiude un potenziale simbolico, una prefigurazione della forma ecclesiae che sta lentamente realizzandosi. Ci sono situazioni diverse, se si considerano i gruppi elettivi (associazioni e movimenti), oppure le comunita` istituzionali come le parrocchie, ma in tutti questi ambiti e` importante richiamare la vocazione fondamentale di ogni ministero, anche di quello ordinato. Si e` chiamati a servire la comunita`, non a esercitare un potere sugli altri. I ministeri laicali nati dal basso non solo devono essere aderenti ai bisogni vitali dei fedeli e alle caratteristiche proprie della comunita`, ma possono diventare una mediazione verso il ministero ordinato e la chiesa istituzione, sbloccando un esercizio solo verticale della loro autorita`, che rimane necessaria.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli angeli nella Bibbia: mediatori tra cielo e terra"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Claudio Doglio
Pagine:
Ean: 2484300000423
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Secondo la descrizione di Eb 1,14 possiamo dire che nella tradizione biblica gli spiriti celesti sono partecipi della funzione che caratterizza anche gli «apostoli», delegati da Dio per eseguire i suoi ordini, in quanto servitori dell’umanità in vista della salvezza. Il nome di «angeli» ormai è divenuto tecnico, mentre in origine indicava semplicemente i messaggeri e nell’AT il Signore Dio è presentato come sovrano unico e assoluto, circondato e servito da diverse figure celesti di cui si parla spesso soprattutto per evocare l’intervento divino a favore dell’uomo. Un grande sviluppo dell’angelologia si ebbe con l’apocalittica che influenzò anche l’immaginario e il linguaggio del NT: ma ciò che caratterizza il discorso cristiano è soprattutto l’insistenza sulla funzione interpretativa svolta dagli angeli e sulla loro sottomissione al Cristo glorioso, autentico mediatore fra cielo e terra.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere Oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine:
Ean: 9788825028218
Prezzo: € 6.75

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il culto, tra saeculum e religio. Sfide per l'educazione"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Manlio Sodi
Pagine:
Ean: 2484300000294
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Saeculum e religio sono termini di per sé contrapposti, ma destinati a comporsi in una sintesi che è quella del culto. Partendo da questa convinzione iniziale, l’articolo analizza la sfida che la secolarizzazione porta alla religione, mostrando che essa produce positivamente la morte di un sacro falso, ma non la morte della religio autentica e di un culto libero da forme alienanti. Ciò richiede un esame attento del linguaggio liturgico, come è stato richiesto dal concilio Vaticano II, in modo che la liturgia con i suoi segni, gesti e parole permetta all’uomo contemporaneo di entrare in contatto con il mistero della Pasqua di Cristo, cioè con il rinnovamento cosmico che è la meta verso cui l’umanità redenta è in cammino. Nella liturgia ogni realtà, luoghi, tempi e persone sono mezzi perché si realizzi sempre meglio la partecipazione del credente alla «vita nuova» offerta in dono da Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU