Articoli religiosi

Ebook - Credere Oggi



Titolo: "A che punto è la ricerca del Gesù storico"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giuseppe Segalla
Pagine:
Ean: 2484300002182
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Dopo aver sintetizzato i termini in cui si pone il problema del «Gesù storico», l’articolo riassume anzitutto l’evoluzione delle tre fasi che caratterizzano la ricerca critica su Gesù: dalla «prima ricerca», ispirata dal razionalismo illuminista, si passa alla «seconda ricerca», condotta con metodo storico-critico, in cui si sottolinea la discontinuità tra Gesù e il suo ambiente. Infine la «terza ricerca» che tuttora continua,si caratterizza per posizioni diversificate: alcuni riprendono temi e metodi della «prima ricerca», mentre l’originalità di quest’ultima fase è il recupero della ebraicità di Gesù, lo studio dell’ambiente e la plausibilità storica della sua vicenda. In conclusione si mette in risalto come la ricerca su Gesù continua, procedendo in modo autocritico, per cui c’è una correzione interna dei vari paradigmi succedutisi nel tempo. Si può dire che questa ricerca coinvolge sia i credenti come i non credenti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La trasmissione della fede alle prossime generazioni: un'impresa dall'esito incerto?"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Ronzoni Giorgio
Pagine:
Ean: 2484300004100
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Nella nuova cultura giovanile, sempre più condizionata dai nuovi mezzi di comunicazione sociale, la trasmissione della fede incontra serie difficoltà, sia per motivi di ordine pratico (carenza di educatori e sacerdoti) sia per i cambiamenti culturali in atto. I grandi eventi e il fiorire dei vari movimenti ecclesiali non sembrano in grado di fornire una soluzione adeguata, anzi rischiano di creare due forme di cristianesimo: quella parrocchiale e quella d’élite. Bisogna ripensare luoghi e forme di una pastorale giovanile rinnovata, inserita come obiettivo prioritario nel vasto progetto educativo della chiesa italiana per il prossimo decennio. Ciò richiede una riforma dei compiti e delle figure ministeriali, perché siano capaci di annunciare la fede alle giovani generazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La memoria pasquale, centro della fede in Cristo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Massimo Epis
Pagine:
Ean: 2484300002205
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La memoria pasquale costituisce da sempre il punto cruciale della fede cristiana. Di fronte al docetismo gnostico, gli scritti del Nuovo Testamento hanno cercato sia di elaborare una riflessione sulla valenza salvifica della morte in croce di Gesù, sia una narrazione che ancorasse la sua vicenda nella storia dell’umanità. In realtà l’annuncio cristiano si presenta come «una pretesa scandalosa» proprio per questo attendibile. Il Crocefisso è il Risorto: questa identificazione risulta sia dalla ricostruzione storica, sia dalla riflessione teologica. La fede pasquale è dunque scaturita dall’incontro con il Crocifisso risorto, e quindi per questo fatto scandaloso non è ammissibile la tesi di una sua riduzione come frutto di altri eventi, come le allucinazioni, il trafugamento del corpo e meno ancora un semplice espediente letterario.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere Oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300002144
Prezzo: € 6.75

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La figura di Gesù tra analisi storico-critica e analisi narrativa dei vangeli"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Sergio De Marchi
Pagine:
Ean: 2484300002168
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Dopo aver tratteggiato la diversità tra personaggi storici e figure mitologiche, l’articolo si sofferma sull’uso delle fonti storiche riguardanti Gesù, mettendo in risalto l’importanza dei vangeli canonici, senza sovrastimare né sottovalutare l’apporto dei cosiddetti vangeli extracanonici. In un secondo punto, in reazione al pregiudizio razionalistico della scuola liberale, antica e nuova, vengono sintetizzati i risultati convergenti dell’analisi storico-critica che concordano nel sostenere l’affidabilità delle testimonianze evangeliche giunte a noi sotto forma di «vite», ossia di biografie secondo il genere letterario in uso nell’antichità. Infine, utilizzando il metodo dell’analisi narrativa, esemplificato nel racconto della duplice moltiplicazione dei pani in Matteo, si afferma che in tal modo di cerca di «individuare la porta» che dà pieno accesso alle intenzioni degli evangelisti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I nativi digitali, gli «immigrati» o stranieri: quale dialogo sui valori e sulla fede è possibile tra le generazioni nell'era elettronica?"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Pier Cesare Rivoltella
Pagine:
Ean: 2484300002304
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Prendendo lo spunto da una concreta esperienza di formazione per operatori sanitari, l’articolo propone un percorso che comprende tre momenti: un’attività di innesco, capace di coinvolgere i presenti, come spesso si fa nella formazione degli adulti; una definizione dei termini e dei problemi in gioco; l’indicazione di alcune proposte operative. Ne risulta un tentativo di elaborare una schematica tipologia degli utenti di internet, auspicando la crescita dei «sapienti digitali», sia nativi che adulti «immigrati», che sanno usare tecnicamente e criticamente i nuovi strumenti tecnologici. In particolare si sottolinea l’importanza della partecipazione nei nuovi spazi aperti a tutti, acquisendo competenze e usando negli interventi educativi lo stesso linguaggio e le logiche dei giovani. Solo così si potrà colmare il divario (gap) tra le generazioni.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'educazione che connette"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Michele Visentin
Pagine:
Ean: 2484300002298
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Di fronte alla tentazione di smarrimento che provano alcuni educatori, l’articolo mira a raccogliere la sfida posta dai nuovi mezzi di comunicazione e di socializzazione tra i giovani. L’educazione di per sé è sempre problematica, i problemi che in ogni epoca si pongono formano l’essenza stessa dell’educare. L’articolo evidenzia alcuni atteggiamenti indispensabili, di fronte alla mancanza di punti di ancoraggio, di legami significativi, di testimonianze credibili che i giovani sperimentano. L’adulto è chiamatoa «pensare i giovani», a immaginarli nel loro territorio, con uno sguardo che dia loro fiducia e li faccia andare oltre in territori non più solo virtuali, ma reali. L’educatore deve mostrare di credere nei ragazzi più di quanto essi non credano in loro stessi, deve aiutarli ad andare oltre se stessi. Si tratta infatti di una questione etica, come tale permanente, altrimenti si fa dell’educazione un semplice addestramento narcisistico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cyberteologia"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Antonio Spadaro
Pagine:
Ean: 2484300002281
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La realtà complessa rappresentata dalla «galassia internet» incide sul modo di percepire il mondo e se stessi e quindi interessa da vicino l’esistenza del credente. Questi nuovi linguaggi interpellano la teologia, in quanto sapere critico della fede, che sente il dovere di ricercare il senso delle trasformazioni in atto. Nasce così la «cyberteologia», il cui statuto non è ancora del tutto chiaro, ma può essere definito come «l’intelligenza della fede al tempo della Rete». Ad esempio la possibilità di sempre nuove relazioni digitali, può essere letta come tentativo di realizzare l’unità della famiglia umana secondo il progetto di Dio. Oppure nella visione di Teilhard de Chardin come la progressiva realizzazione di una noosfera attratta dal punto Omega che è Cristo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Segni, riti e atto di fede nel cyberspazio: internet come «atto secondo» e come «atto primo»"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Andrea Grillo
Pagine:
Ean: 2484300002274
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La rete che internet offre all’esperienza dell’uomo può essere letta come atto secondo o come atto primo. Come «atto secondo» fa parte delle mediazioni più o meno a disposizione del soggetto, mentre come «atto primo» costituisce una «nuova immediatezza», prima inaccessibile all’uomo e capace di trasformarne l’identità. Conciò la Rete può costituire un rischio mortale, ma anche una singolare risorsa per salvaguardare la complessità dell’orizzonte mondano in cui la fede cristiana pianta la propria radice. Questa differenza, «sottile come un capello», qualifica la possibilità di un’esperienza credente e cristiana del cyberspazio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio a portata di mouse. Credere e far credere nell'era digitale"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giuseppe Giordan
Pagine:
Ean: 2484300002267
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Dopo aver fornito alcuni dati quantitativi che permettono di calibrare meglio il rapporto tra religione e internet, l’articolo evidenzia innanzitutto alcune categorie che danno gli strumenti di orientamento nell’interpretazione di tale complesso fenomeno, per poi mettere in risalto qual è la posta in gioco quando si parla della cyber-religion. In particolare viene analizzata la differenza-continuità tra la religion online e la online religion, per sottolineare poi la percezione inedita sia del concetto di verità come anche di autorità che caratterizza questo tipo di cybernauti. Infine, viene prospettato uno tra i tanti scenari possibili della ricerca del sacro nell’epoca digitale, che sembra sempre più caratterizzata dalla ricerca personale e dal bisogno di trovare una risposta al problema del senso.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I cambiamenti antropologici dell'era elettronica"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Marco Sanavio
Pagine:
Ean: 2484300002250
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

I cambiamenti tecnologici dei mezzi di comunicazione significano e producono nello stesso tempo anche dei cambiamenti nel modo di pensare, di agire e di essere delle persone. L’articolo illustra i punti più importanti di tali cambiamenti antropologici, come la possibilità di multi-locazione, di superamento dei limiti spazio-temporali, di accessibilità quasi infinita a sempre nuovi dati e soprattutto a nuovi contatti e relazioni tra le persone. La nuova galassia elettronica, la capacità di attrazione e la possibilità di interagire con i nuovi media, e non di restare passivi fruitori, la continua accelerazione degli strumenti a disposizione degli utenti, fanno sì che non si può sapere se internet rende più geniali o più stupidi. Certo è che si tratta di un processo ormai irreversibile, in cui siamo immersi tutti, come in un mare aperto, alla ricerca di un punto d’approdo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere Oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300002243
Prezzo: € 6.75

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il prologo di Luca e la «solidità» del racconto evangelico. La ri-scrittura della storia"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Silvio Barbaglia
Pagine:
Ean: 2484300002199
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Il temine asfaleia, qui esaminato tende a enunciare una riflessione sostanzialmente rivolta all’affidabilità delle fonti evangeliche di Luca, sottolineando i valoridi solidità, veridicità, certezza dell’annuncio su Cristo. L’A., a differenza della tesi tradizionale, collega l’attività redazionale del terzo vangelo non tanto al genere letterario della storiografia ellenistica, bensì alla tradizione degli scribi ebraici, collegati alla «scuola» del tempio. Inoltre, viene ipotizzato che i molti «testimoni» abbiamo trasmesso un «racconto» che ora l’evangelista «riscrive» ad uso di Teofilo. Anche la figura di questo destinatario viene ricostruita sulla base di nuove ipotesi, che porterebbero la redazione del terzo vangelo al decennio 60-70 della nostra era e farebbero propendere per identificare in lui, non tanto un cristiano o un neofita convertito e proveniente dal mondo greco, bensì un sommo sacerdote realmente esistito, cioè Teofilo, nipote di Anna, il suocero di Caifa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Appunti per uno stile di chiesa in missione nell'Europa di oggi"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Benito De Marchi
Pagine:
Ean: 2484300000553
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Compiendo una breve analisi della situazione socio-religiosa dell’Europa, in un orizzonte culturale segnato dalla soggettività e dalla secolarità, si notano i cambiamenti avvenuti negli ultimi anni nello scenario europeo, che sta diventando sempre più plu- ralistico per la presenza di immigrati appartenenti a varie religioni. Le chiese cristiane si trovano, quindi, di fronte non solo al fenomeno dell’ateismo secolare, ma anche a visioni diverse su Dio e sul senso della vita. Per questo lo stile missionario dovrebbe privilegiare l’atteggiamento dell’umiltà, dell’accoglienza e della fraternità. L’umiltà di fronte al mistero ineffabile di Dio richiede anche umiltà nell’annuncio, capacità di accogliere gli altri e imparare da loro, in modo da costruire una chiesa aperta a tutti, dove sia possibile sperimentare la solidarietà con i più poveri, a somiglianza di Cristo, icona della compassione divina verso l’umanità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La missione oggi nell'orizzonte del mondo, delle religioni e delle culture"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Mario Menin
Pagine:
Ean: 2484300000492
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La riflessione sulla teologia della missione si trova oggi ad affrontare una serie di antinomie che mettono a dura prova sia il concetto stesso di missione sia la sua prassi operativa. Risulta difficile nei vari continenti armonizzare le concezioni tradizionali di plantatio ecclesiae e di evangelizzazione, con quelle di liberazione, dialogo e pluralismo religioso. Inoltre, si sono aggiunte nuove tematiche come l’inculturazione e la globalizzazione. L’articolo presenta i punti cruciali dei problemi che la chiesa sta affrontando in Europa e negli altri continenti e che rischiano di mettere in crisi l’apostolicità e la cattolicità della fede cristiana, cioè la sua fedeltà alle origini e la sua disponibilità nei confronti del futuro.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli angeli nel Corano e nella tradizione musilmana"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Carlo Saccone
Pagine:
Ean: 2484300000447
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Nella prospettiva islamica, l’angelologia presenta delle caratteristiche che la avvicina piuttosto alla concezione ebraica veterotestamentaria che non alla visione cristiana, in quanto Allah resta un Dio totalmente altro rispetto alla creatura umana. Per questo il ruolo dell’angelo e una funzione angelica diventano cruciali per rendere possibile la comunicazione tra Creatore e creatura, Il Corano conosce diverse figure di angeli «specializzati», le cui funzioni sono in sostanza paragonabili a quelle a noi familiari degli angeli custodi, degli angeli del trono che cantano le lodi di Dio e simili. Si parla in particolare di angeli scribi che si occupano di annotare sul libro delle azioni le malefatte di ciascuna creatura, onde presentarne poi il conto completo nel finale «giorno del rendiconto». Oltre a questi angeli degli ultimi tempi, viene analizzato il ruolo dell’angelo Gabriele, che trasmette a Maometto il testo del «Corano celeste», nonché la figura di Iblis, l’angelo caduto, che diventa paradossalmente un modello di fede nella trascendenza assoluta di Dio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La comunione dei malati e il viatico nel progetto pastorale della comunità cristiana"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Gianni Cavagnoli
Pagine:
Ean: 2484300000348
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

La pastorale verso i malati ha assunto sempre più in questi anni una vera forma ministeriale, anche se non ufficialmente istituita. In tale contesto l’articolo esamina il significato della comunione e del viatico, mostrandone la connessione con il mistero pasquale e con la comunione ecclesiale, in cui il sacramento è inserito. Non si tratta tanto di «programmare» una nuova pastorale, ma di avere un cuore ricco di Dio e attento alle persone. C’è infatti una dinamica del «dare» e «ricevere»: dare (tempo, cura, assistenza, ecc.) da parte dei sani ai malati, e ricevere dai malati quanto sono in grado di donarci. Così la comunione sacramentale non è mai un atto individuale, ma deve manifestare il legame, anzi l’intreccio di relazioni tra la comunità cristiana e i malati che in essa vivono.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I volti contraddittori dell'appartenenza"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Italo De Sandre
Pagine:
Ean: 2484300000263
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

Il problema dell’appartenenza con tutte le sue ambiguità si riscontra non solo nell’ambito religioso, ma riguarda oggi una società divenuta pluralistica, in cui risulta difficile l’acquisizione e il riconoscimento dell’identità personale. In questo quadro generale, anche l’appartenenza alla chiesa cattolica assume vari aspetti, a volte in contraddizione fra loro: si va dal recupero del cristianesimo come tradizione etnica, a una generica simpatia verso la chiesa cattolica come garante di un’etica sociale, disgiunta dalla fede vera e propria. Oppure si appartiene a «movimenti» che danno sicurezza e presentano un progetto integrale di vita. Non mancano, infine, credenti che si riferiscono al vangelo e all’esperienza conciliare e si dicono appartenenti alla chiesa anche se in modo critico.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La chiesa e la svolta del Vaticano II: modernità e libertà religiosa"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Nicla Buonasorte
Pagine:
Ean: 2484300000249
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

L’articolo prende le mosse dal dibattito conciliare sulla libertà religiosa, evidenziando le tensioni allora esistenti all’interno dell’episcopato mondiale. In un secondo punto si analizzano le reazioni e le polemiche successive all’approvazione della Dignitatis humanae, causate da movimenti tradizionalisti, come i lefebvriani, preoccupati di difendere l’identità cattolica contro le innovazioni conciliari. Infine, si accenna al problema tuttora insoluto di redigere una legge organica sulla libertà religiosa in Italia, tenuto conto della molteplicità di confessioni religiose oggi presenti nel nostro paese.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia accanto al malato: la necessità di un sostegno dato e da ricevere"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Angelo Brusco
Pagine:
Ean: 2484300000362
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

Nella cura dei malati il ruolo della famiglia è primario, anche se oggi si tende a trasferire tutto il peso dell’assistenza sanitaria alle istituzioni ospedaliere e alle case di riposo. A ciò si aggiungono le trasformazioni della famiglia, da patriarcale a nucleare, che rendono più difficile il prendersi cura degli anziani e dei lungo degenti. La chiesa si è fatta attenta a questa realtà, indicando la necessità di sostenere le famiglie nel loro compito e sottolineando i valori esemplari della solidarietà, della vicinanza e del volontariato che suppliscono alle lacune dell’assistenza pubblica. Una possibilità è anche la cura dei malati a domicilio, a patto di un cambio di mentalità non facile e di un adeguato accompagnamento da parte delle istituzioni e delle comunità cristiane.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunità cristiana e disabilità. L'esperienza del Centro volontari della sofferenza"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Armando Aufiero
Pagine:
Ean: 2484300000386
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’attenzione alle persone ammalate e disabili è uno dei segni più incoraggianti nel panorama sociale ed ecclesiale del nostro tempo. La loro presenza è una provocazione per i sani perché li costringe a prendere coscienza della fragilità della condizione umana, ma per i credenti si aggiunge l’invito a scoprire la qualità della propria fede e quindi il «compito profetico» che Dio affida a disabili e malati. Qui s’inserisce l’esperienza del CVS, attivo a livello parrocchiale, diocesano, nazionale e internazionale. Vengono date quindi alcune indicazioni per un’azione pastorale mirante a rendere il disabile e il malato non solo oggetto passivo, ma soggetto attivo e responsabile nell’opera di evangelizzazione e di salvezza che la chiesa deve continuare a imitazione di Cristo, amico e guaritore dei sofferenti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cristianesimo in dialogo: missione ed ecumenismo a cento anni da Edimburgo 1910"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giovanni Cereti
Pagine:
Ean: 2484300000522
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’impegno per l’evangelizzazione e il dovere dell’accoglienza e del rispetto verso chi non condivide la medesima fede vanno considerati come due aspetti inscindibili della missione cristiana, superando il rischio che comporta la divisione istituzionale dei compiti suddetti. Ciò appare oggi tanto più necessario in quanto il dialogo fra le culture e le religioni è un’esigenza che traduce concretamente il nome nuovo della missione. In particolare bisogna reagire alla tentazione di un proselitismo che mette le chiese in concorrenza fra di loro. Ogni religione e ogni cultura ha valori propri e ognuna ha qualcosa da imparare dalle altre: solo in questo spirito è possibile promuovere un’autentica cattolicità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La religione come fattore di equilibrio sociale: tra fughe in avanti e attaccamento alla tradizione"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Armando Matteo
Pagine:
Ean: 2484300000287
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario -

La soggettività postmoderna gode senz’altro dell’ampliamento del raggio d’azione della sua libertà, reso possibile dall’instaurarsi di una mentalità pluralistica e dall’avvento di un apparato tecnologico formidabile. La cosa ha pure i suoi costi. Pregiudica una visione condivisa del bene comune e impone al singolo il compito spesso letteralmente insopportabile di trovare da sé criteri di valutazione del proprio agire. Su questa base si sviluppa e prolifera il ritorno del sacro, che sfida l’universo delle religioni istituzionalizzate a ripensare lo spazio della loro presenza e della loro missione nella società.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale catechesi per il sacramento dell'unzione degli infermi?"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Luciano Meddi
Pagine:
Ean: 2484300000355
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’articolo si interroga su quali scelte siano possibili per presentare oggi il sacramento dell’unzione degli infermi, in modo che sia accolto, interiorizzato e vissuto da parte della comunità cristiana e dei singoli battezzati. Dopo una breve sintesi storica e un accenno alla riforma liturgica del Vaticano II, viene descritto un itinerario formativo per «andare e curare» i malati, che tenga conto delle condizioni delle persone e del loro vissuto, in modo da aiutarli a interiorizzare la storia della propria vita e giungere a un’accettazione serena del loro stato. Emerge la necessità di costruire relazioni autentiche tra malati e operatori pastorali, in modo che sia percepita la presenza di tutta una comunità cristiana partecipe della sofferenza dei suoi membri.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Angeli e arcangeli «ministri della gloria di Dio» e della vita dell'uomo"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Manlio Sodi
Pagine:
Ean: 2484300000461
Prezzo: € 2.50

Descrizione:

Sommario - 

L’articolo cerca anzitutto di individuare i temi fondamentali presenti nella lex orandi e nella pietà popolare, analizzando i testi del Martirologio, del Messale, del Lezionario e della Liturgia delle ore per cogliere le linee essenziali di teologia liturgico-spirituale ivi contenute. In tal modo viene poi dischiuso il significato di una vita in Cristo e nello Spirito alla luce della presenza e dell’azione degli angeli. Infine, si riprende l’insegnamento del CCC per proporre una visione che superi inutili estetismi o incaute letture psicologiche. Così si può comprendere il ministero degli angeli come rivolto in generale al bene dell’umanità e come custodi delle singole persone loro affidate dalla «pietà celeste».



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU