Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook - Ebook - Libri



Titolo: "Van Thuan. Libero tra le sbarre"
Editore:
Autore: Teresa Gutiérrez de Cabiedes
Pagine:
Ean: 9788831120838
Prezzo: € 15.99

Descrizione:La storia di un grande testimone della fede. Si fece un silenzio denso, interrotto solo dal volo di un moscone che solcava lo spazio soffocante dell'ufficio. «Nguyen Van Thuan ti abbiamo fatto portare qui perché sei colpevole di causare problemi al Governo del popolo sovrano del Vietnam. Sei accusato di propaganda imperialista e di essere un infiltrato delle potenze straniere». È il 1975. Con queste parole François Xavier Nguyen van Thuan, da poche settimane nominato arcivescovo coadiutore di Saigon (Hochiminhville, Vietnam), viene accusato di tradimento e arrestato. Trascorrerà in prigione 13 anni di cui 9 in isolamento. Una vita spesa nell'adesione coerente ed eroica alla propria vocazione, come dirà di lui Papa Giovanni Paolo II. Una storia che merita di essere raccontata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Piccolo trattato di oikonomia"
Editore: Giappichelli
Autore: Pierre Calame
Pagine:
Ean: 9788892187146
Prezzo: € 10.99

Descrizione:Nel 1755, IEncyclopédie di Diderot et DAlembert butta una o nella spazzatura: ciò che fino ad allora si chiamava oikonomia (oeconomie) diventa economia (économie). Perdendo la o leconomia perde la memoria del suo significato originario (oïkos, la casa e nomos, la legge, la regola; ovvero, le regole della gestione della casa comune) diventando via via più autonoma, distaccandosi dal resto della società, fino a formulare leggi quasi come fossero leggi della natura, alle quale non possiamo far altro che sottostare. Oggi però lumanità deve far fronte ad un bisogno impellente: assicurare il benessere di tutti rispettando i limiti del pianeta. Soltanto un ritorno alloikonomia può permettere di conciliare necessità economiche con limprescindibile limitatezza delle risorse naturali. Questo il tema del trattato. Riconoscendo appieno la sua etimologia, loikonomia diventa quella branca della governance che si applica alla produzione di beni e servizi. Pierre Calame dimostra che tornare a questo concetto significa assicurare alla società il controllo collettivo e democratico del proprio destino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Democrazia bella. Democrazia incompiuta. Democrazia infranta"
Editore: Giappichelli
Autore: Rolando Pini
Pagine:
Ean: 9788892187139
Prezzo: € 25.99

Descrizione:La democrazia non è una necessità esterna della società civile, ma una sua superiore potenza, un fine immanente e ha la sua forza nellunità del suo universale scopo e del particolare interesse dei cittadini. Una delle sue caratteristiche fondamentali consiste proprio nellidentità del sistema dellinteresse particolare con il sistema dellinteresse generale. È implicito in essa un consapevole rapporto tra singolo e collettività che va ben oltre ogni collisione empirica. Per questa ragione non dovrebbe sussistere alcuna dipendenza degli interessi del singolo da quelli collettivi, per la forza nellunità che esercita lo scopo finale universale della democrazia stessa che riconosce diritti e doveri compenetrandoli ragionevolmente in un rapporto reale. Lambito di validità dei diritti è proprio la loro inclinazione verso i doveri che appaiono auto-obbligazioni, in un rapporto universale-individuale che è poi a ben vedere il rapporto tra necessità-libertà che si sviluppa nella sua realtà oggettiva, o meglio nella necessità dellidealità. È questo il sentimento politico che permea lidea di popolo e la differenzia da quella di moltitudine inordinata. In altre parole, linteresse generale realizza e conserva nel tempo gli interessi particolari, anche grazie alla formazione dellautocoscienza di individuo politico (riduzione di sé in molti). La democrazia è dunque oggettivazione del sentimento politico, sviluppo organico nelle sue distinzioni reali, necessità delle idealità (anteporre il pubblico interesse allinteresse particolare). Ed è la forma della cultura che consente il passaggio dallidea astratta alla realtà con la dovuta stabilità, dalla moltitudo al popolo, nella realtà che è attività. In altre parole, consente la realizzazione di un interesse generale che è conservazione degli interessi particolari, secondo la formula en to pros eteron, prender posto di fronte allaltro: gli uni fronteggianti gli altri nella uguaglianza, in una coesistenza che non è casuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Signori delle città"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Alessandro Di Nunzio, Diego Gandolfo
Pagine:
Ean: 9788833314525
Prezzo: € 9.99

Descrizione:A prima vista le fondazioni bancarie sono creature stranissime. Simbolo della filantropia italiana, custodiscono un tesoro da 40 miliardi di euro. Sono enti privati e autonomi, ma gestiscono un patrimonio sostanzialmente pubblico. Nate quasi per caso nel 1990 allo scopo di privatizzare il sistema bancario, sono finite per controllarlo del tutto. Fino a diventare il governo «ombra» di molte città italiane. Sul trono delle fondazioni siedono presidenti spesso più rispettati dei sindaci, uomini in grado di spostare consensi e influenzare l’agenda politica del loro territorio. Professori universitari, massoni in sonno, benefattori illuminati, stimatissimi negli ambienti dell’alta società, ma anche despoti a vita, imperatori del no profit, mecenati coi soldi nostri e personaggi di autentico potere, sconosciuti ai più. Settori come l’arte, l’assistenza sanitaria e sociale hanno beneficiato della loro magnanimità, ma intere comunità sono state affossate da una gestione opaca e scriteriata del denaro collettivo. Con questa coraggiosa inchiesta, Diego Gandolfo e Alessandro di Nunzio svelano per la prima volta i retroscena di un potere che sembrava inattaccabile, eterno, misterioso. Il lettore farà la conoscenza degli enigmatici Signori delle città. E finalmente imparerà a riconoscerli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Signori delle città"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Alessandro Di Nunzio, Diego Gandolfo
Pagine:
Ean: 9788833314518
Prezzo: € 9.99

Descrizione:A prima vista le fondazioni bancarie sono creature stranissime. Simbolo della filantropia italiana, custodiscono un tesoro da 40 miliardi di euro. Sono enti privati e autonomi, ma gestiscono un patrimonio sostanzialmente pubblico. Nate quasi per caso nel 1990 allo scopo di privatizzare il sistema bancario, sono finite per controllarlo del tutto. Fino a diventare il governo «ombra» di molte città italiane. Sul trono delle fondazioni siedono presidenti spesso più rispettati dei sindaci, uomini in grado di spostare consensi e influenzare l’agenda politica del loro territorio. Professori universitari, massoni in sonno, benefattori illuminati, stimatissimi negli ambienti dell’alta società, ma anche despoti a vita, imperatori del no profit, mecenati coi soldi nostri e personaggi di autentico potere, sconosciuti ai più. Settori come l’arte, l’assistenza sanitaria e sociale hanno beneficiato della loro magnanimità, ma intere comunità sono state affossate da una gestione opaca e scriteriata del denaro collettivo. Con questa coraggiosa inchiesta, Diego Gandolfo e Alessandro di Nunzio svelano per la prima volta i retroscena di un potere che sembrava inattaccabile, eterno, misterioso. Il lettore farà la conoscenza degli enigmatici Signori delle città. E finalmente imparerà a riconoscerli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come ho convinto mio marito a lavare i piatti"
Editore: Vallardi A.
Autore: Eve Rodsky
Pagine:
Ean: 9788855052627
Prezzo: € 8.99

Descrizione:

Il sistema Fair Play vi farà diventare genitori, partner, individui meno arrabbiati e più felici!



«Questo libro mi ha colpito moltissmo. Eve ha creato un sistema che rende piacevole la suddivisione delle faccende domestiche. L’idea è che una coppia può lavorare di comune accordo, per riconoscere punti di forza e debolezze di ognuno, con amore, humor e saggezza»
Reese Witherspoon

«Il metodo Fair Play ha un potenziale rivoluzionario: è una perfetta combinazione di testo di denuncia e manuale di soluzioni pratiche»
Booklist

«La Marie Kondo delle faccende domestiche»
Good Morning America

I tempi cambiano, il nuovo avanza. Eppure, a svolgere le incombenze domestiche quotidiane sono quasi esclusivamente le donne. Infatti Eve Rodsky, madre, moglie e donna in carriera, a un certo punto si è resa conto che la sua vita coniugale aveva preso una piega inaspettata: suo marito, benché istruito, educato e rispettoso, dava ormai per scontato che fosse lei a occuparsi di tutto – lavare i piatti, fare il bucato, cucinare, portare i bambini a scuola ma anche, semplicemente, prendere in carico le piccole, invisibili, incombenze quotidiane, come cambiare la carta igienica o raccogliere un calzino abbandonato. Risultato? Frustrazioni e litigi, pace domestica distrutta e vita di coppia al collasso. 
I difetti di questo sistema “tradizionale”, infatti, non danneggiano solo le donne, ma anche l’armonia tra le due persone sul cui amore si basa l’equilibrio famigliare. Per risollevare le sorti di legami e famiglie in difficoltà, Eve Rodsky ha creato un metodo infallibile, il metodo Fair Play, che darà una struttura anche alle coppie meno collaborative per:
- Cambiare radicalmente il modo in cui i due partner parlano delle faccende domestiche, e quindi il modo di affrontarle.

- Liberarsi da sensi di colpa, ansia, litigi furibondi e frustrazioni.

- Definire ruoli e aspettative per sapere sempre chi deve fare cosa.

- Rivendicare del tempo per sé, per reinventarsi (o riscoprirsi) come persona, al di là del proprio ruolo di genitore o coniuge.

Il metodo Fair Play, flessibile ed efficace, ha la forma di un gioco da «giocare» insieme. Lo scopo? Fare in modo che tutti i partecipanti vincano, rendendo la gestione famigliare più equilibrata e rivendicando il proprio «Regno dell’unicorno» – ovvero lo spazio per sviluppare o riscoprire i talenti e le passioni che definiscono i membri di una coppia, al di là dei ruoli di partner o genitori.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come ho convinto mio marito a lavare i piatti"
Editore: Vallardi A.
Autore: Eve Rodsky
Pagine:
Ean: 9788855052634
Prezzo: € 8.99

Descrizione:

Il sistema Fair Play vi farà diventare genitori, partner, individui meno arrabbiati e più felici!



«Questo libro mi ha colpito moltissmo. Eve ha creato un sistema che rende piacevole la suddivisione delle faccende domestiche. L’idea è che una coppia può lavorare di comune accordo, per riconoscere punti di forza e debolezze di ognuno, con amore, humor e saggezza»
Reese Witherspoon

«Il metodo Fair Play ha un potenziale rivoluzionario: è una perfetta combinazione di testo di denuncia e manuale di soluzioni pratiche»
Booklist

«La Marie Kondo delle faccende domestiche»
Good Morning America

I tempi cambiano, il nuovo avanza. Eppure, a svolgere le incombenze domestiche quotidiane sono quasi esclusivamente le donne. Infatti Eve Rodsky, madre, moglie e donna in carriera, a un certo punto si è resa conto che la sua vita coniugale aveva preso una piega inaspettata: suo marito, benché istruito, educato e rispettoso, dava ormai per scontato che fosse lei a occuparsi di tutto – lavare i piatti, fare il bucato, cucinare, portare i bambini a scuola ma anche, semplicemente, prendere in carico le piccole, invisibili, incombenze quotidiane, come cambiare la carta igienica o raccogliere un calzino abbandonato. Risultato? Frustrazioni e litigi, pace domestica distrutta e vita di coppia al collasso. 
I difetti di questo sistema “tradizionale”, infatti, non danneggiano solo le donne, ma anche l’armonia tra le due persone sul cui amore si basa l’equilibrio famigliare. Per risollevare le sorti di legami e famiglie in difficoltà, Eve Rodsky ha creato un metodo infallibile, il metodo Fair Play, che darà una struttura anche alle coppie meno collaborative per:
- Cambiare radicalmente il modo in cui i due partner parlano delle faccende domestiche, e quindi il modo di affrontarle.

- Liberarsi da sensi di colpa, ansia, litigi furibondi e frustrazioni.

- Definire ruoli e aspettative per sapere sempre chi deve fare cosa.

- Rivendicare del tempo per sé, per reinventarsi (o riscoprirsi) come persona, al di là del proprio ruolo di genitore o coniuge.

Il metodo Fair Play, flessibile ed efficace, ha la forma di un gioco da «giocare» insieme. Lo scopo? Fare in modo che tutti i partecipanti vincano, rendendo la gestione famigliare più equilibrata e rivendicando il proprio «Regno dell’unicorno» – ovvero lo spazio per sviluppare o riscoprire i talenti e le passioni che definiscono i membri di una coppia, al di là dei ruoli di partner o genitori.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Discorso e verità"
Editore: Donzelli
Autore: Michel Foucault
Pagine:
Ean: 9788855220545
Prezzo: € 7.99

Descrizione:«La parresia è unattività verbale in cui un parlante esprime la propria relazione personale con la verità, e rischia la propria vita perché riconosce che dire la verità è un dovere per aiutare altre persone (o se stesso) a vivere meglio. Nella parresia il parlante fa uso della sua libertà, e sceglie il parlar franco invece della persuasione, la verità invece della falsità o del silenzio, il rischio di morire invece della vita e della sicurezza, la critica invece delladulazione, e il dovere morale invece del proprio tornaconto o dellapatia morale». Michel Foucault Chi è colui che può «dire la verità»? E quali rischi corre? Quanto gli può costare il suo «parlar chiaro»? E ancora: qual è il rapporto tra la verità e il potere? Deve coincidere, il dire la verità, con lesercizio del potere, o deve essere unattività del tutto indipendente e separata? Verso la fine del V secolo a.C., nella Grecia classica, la verità comincia ad essere percepita come un problema. Anzi, secondo Foucault, la problematizzazione della verità è lelemento che caratterizza la fine della filosofia presocratica e linizio della filosofia così come ancora oggi noi la conosciamo. Lobiettivo dichiarato di queste lezioni, tenute a Berkeley nel 1983, è appunto quello di ricostruire, attraverso la problematizzazione del concetto di verità, «una genealogia dellatteggiamento critico nella filosofia occidentale». Il metodo seguito è quello, rigoroso e affascinante, dellanalisi filologica. Protagonista di questo magistrale seminario foucaultiano è infatti una parola, il termine parresia, che connota, nella lingua greca, lattività di colui che dice la verità. Seguendone il percorso nelle tragedie di Euripide, nei testi «socratici» di Platone, e poi in quelli di Aristotele e Plutarco, Epitteto e Galeno, Foucault restituisce a pieno le tensioni etiche della società greca, e insieme propone la questione centrale del suo metodo di indagine: vi sono momenti, nella storia del pensiero, in cui certe realtà la verità, la criminalità, la follia, il sesso diventano «un problema»; è su questi momenti che conviene addensare lattenzione, è lì che bisogna indagare. In questa edizione le lezioni di Berkeley sono accompagnate in appendice dal testo integrale della conferenza tenuta da Foucault allUniversità di Grenoble nel maggio del 1982, in cui si possono rintracciare in forma embrionale i filoni di ricerca che svilupperà nel corso del suo lavoro sulla parresia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cenerentola libera tutti"
Editore: Salani
Autore: Rebecca Solnit
Pagine:
Ean: 9788831005739
Prezzo: € 6.99

Descrizione:«Tutti noi abbiamo diverse ‘madri’ – intellettuali, ispiratrici, politiche – Rebecca Solnit è una delle mie»
Emma Watson

«Scegliere di essere una principessa va assolutamente bene. È quando non si può scegliere che non va bene. Questa Cenerentola è libera di scegliere di esprimere i propri desideri e darsi da fare per realizzarli. Questo è il dono di Rebecca Solnit ai bambini e ai ragazzi di oggi»
School Library Journal

«Rebecca Solnit è la voce della resistenza»
New York Times Magazine

UNA DELLE FIABE PIÙ AMATE DI SEMPRE RISCRITTA DALLA PALADINA DEL FEMMINISMO CONTEMPORANEO

C’era una volta una bambina di nome Cenerentola, costretta a servire una crudele matrigna e due indifferenti sorellastre. Finché un bel giorno incontra la sua fata madrina, va a un ballo e conosce il principe. È la fiaba che tutti conosciamo, ma è solo l’inizio di questa storia. Qui Cenerentola vuole farsi degli amici, imparare a non rinnegare il suo passato, a migliorare il presente e a realizzare i suoi sogni senza aver timore di chiedere aiuto agli altri. In sella al suo cavallo pomellato e con una fetta di torta sempre pronta da offrire, insegna a tutti la libertà di scegliere. Un classico con finale a sorpresa in cui tutti hanno diritto a una seconda possibilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cenerentola libera tutti"
Editore: Salani
Autore: Rebecca Solnit
Pagine:
Ean: 9788831005722
Prezzo: € 6.99

Descrizione:«Tutti noi abbiamo diverse ‘madri’ – intellettuali, ispiratrici, politiche – Rebecca Solnit è una delle mie»
Emma Watson

«Scegliere di essere una principessa va assolutamente bene. È quando non si può scegliere che non va bene. Questa Cenerentola è libera di scegliere di esprimere i propri desideri e darsi da fare per realizzarli. Questo è il dono di Rebecca Solnit ai bambini e ai ragazzi di oggi»
School Library Journal

«Rebecca Solnit è la voce della resistenza»
New York Times Magazine

UNA DELLE FIABE PIÙ AMATE DI SEMPRE RISCRITTA DALLA PALADINA DEL FEMMINISMO CONTEMPORANEO

C’era una volta una bambina di nome Cenerentola, costretta a servire una crudele matrigna e due indifferenti sorellastre. Finché un bel giorno incontra la sua fata madrina, va a un ballo e conosce il principe. È la fiaba che tutti conosciamo, ma è solo l’inizio di questa storia. Qui Cenerentola vuole farsi degli amici, imparare a non rinnegare il suo passato, a migliorare il presente e a realizzare i suoi sogni senza aver timore di chiedere aiuto agli altri. In sella al suo cavallo pomellato e con una fetta di torta sempre pronta da offrire, insegna a tutti la libertà di scegliere. Un classico con finale a sorpresa in cui tutti hanno diritto a una seconda possibilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una sfida culturale"
Editore: Giappichelli
Autore: Alberto Piazza, Gianfranco Ravasi
Pagine:
Ean: 9788892184428
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Davvero tale, profonda e benissimo argomentata, quella su Fede e Ragione, tra il Cardinale Gianfranco Ravasi, biblista ed ebraista, teologo e umanista nel senso più pieno, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura, e il prof. Alberto Piazza, biologo e genetista di valore internazionale, Presidente della Accademia delle Scienze di Torino. Se ne leggono le approfondite, vivaci valutazioni e le accattivanti esemplificazioni in pagine di sempre trasparente chiarezza e di robusta sostanza, espressione di una cultura esemplare, ricca e raffinata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una donna quasi perfetta"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Madeleine St John
Pagine:
Ean: 9788811815839
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Londra. Attraverso le grandi finestre si scorgono i sontuosi salotti. Sui tavolini con le tovaglie ricamate non manca mai un servizio da tè in fine porcellana. Lì, con una tazza in mano, le donne si confidano le une con le altre, si danno manforte, si studiano tra un sorriso e l’altro. Nei loro pomeriggi con le amiche è così anche per Flora, Gillian e Lydia.

Tutte e tre sono convinte di avere una vita quasi perfetta. La prima ha un marito che ama e due splendidi bambini. Gillian ha una relazione con un uomo sposato che però spera possa trasformarsi in qualcosa di più. E infine Lydia è sicura di poter vincere la medaglia di amica dell’anno. Ma quando le loro vite si incrociano all'improvviso capiscono che non sempre le cose vanno come si desidera.

Ed è allora che devono scegliere che persona vogliono essere. Che tipologia di donna vogliono diventare. Al di là di quello che la società chiede loro. Al di là di quello che gli uomini vogliono da loro. Perché è più semplice avere qualcuno che consiglia cosa dire e cosa fare. Prendere decisioni non convenzionali può fare paura. Ma Flora, Gillian e Lydia stanno per scoprire che è la sola strada verso la libertà.

Madeleine St. John con le Signore in nero è stata la sorpresa editoriale del 2019. Per mesi in vetta alle classifiche grazie ad un passaparola che non so è mai fermato, ha convinto la stampa più autorevole. Un’autrice di cui la letteratura aveva bisogno che ora torna con un altro gioiello. Una storia in cui tre donne vengono a patti con quello che vogliono dalle loro vite rispetto a quello che il mondo si aspetta da loro. Cosa che per le donne non è mai scontata, in qualunque epoca e a qualunque età.    



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una donna quasi perfetta"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Madeleine St John
Pagine:
Ean: 9788811815822
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Londra. Attraverso le grandi finestre si scorgono i sontuosi salotti. Sui tavolini con le tovaglie ricamate non manca mai un servizio da tè in fine porcellana. Lì, con una tazza in mano, le donne si confidano le une con le altre, si danno manforte, si studiano tra un sorriso e l’altro. Nei loro pomeriggi con le amiche è così anche per Flora, Gillian e Lydia.

Tutte e tre sono convinte di avere una vita quasi perfetta. La prima ha un marito che ama e due splendidi bambini. Gillian ha una relazione con un uomo sposato che però spera possa trasformarsi in qualcosa di più. E infine Lydia è sicura di poter vincere la medaglia di amica dell’anno. Ma quando le loro vite si incrociano all'improvviso capiscono che non sempre le cose vanno come si desidera.

Ed è allora che devono scegliere che persona vogliono essere. Che tipologia di donna vogliono diventare. Al di là di quello che la società chiede loro. Al di là di quello che gli uomini vogliono da loro. Perché è più semplice avere qualcuno che consiglia cosa dire e cosa fare. Prendere decisioni non convenzionali può fare paura. Ma Flora, Gillian e Lydia stanno per scoprire che è la sola strada verso la libertà.

Madeleine St. John con le Signore in nero è stata la sorpresa editoriale del 2019. Per mesi in vetta alle classifiche grazie ad un passaparola che non so è mai fermato, ha convinto la stampa più autorevole. Un’autrice di cui la letteratura aveva bisogno che ora torna con un altro gioiello. Una storia in cui tre donne vengono a patti con quello che vogliono dalle loro vite rispetto a quello che il mondo si aspetta da loro. Cosa che per le donne non è mai scontata, in qualunque epoca e a qualunque età.    



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Post-Genocide Redress in Rwanda"
Editore: Giappichelli
Autore: Simona Pinton
Pagine:
Ean: 9788892184411
Prezzo: € 36.99

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Glocalism. Five years of culture, politics and innovation"
Editore: Giappichelli
Autore:
Pagine:
Ean: 9788892183223
Prezzo: € 16.99

Descrizione:Glocalism: Journal of Culture, Politics and Innovation is a peer-reviewed, open access and cross-disciplinary journal that aims at stimulating increasing awareness and knowledge around the new dynamics that characterize glocal reality. A journal on glocalism that corresponds with the very concept of being glocal and that wants to be recognized in a cultural-academic context, can only be available on-line. This availability refers to the ease with which it can be consulted and used by a potentially broad base of users on a global scale, the simplified editorial management and the possibility it affords to generate debate and discussion far more easily on the questions that will be dealt with in each issue of the journal. After five years of life, though, the editors have decided to select, collect and publish on paper some articles that are more representative than others, in order to summarize and show the richness and the depth which distinguished the activity of Glocalism until now and which will hopefully mark its future issues online at https://glocalismjournal.org

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conosci la natura. la VOLPE"
Editore: Gallucci
Autore: Renée Rahir
Pagine:
Ean: 9788893489683
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Scopri tutto sulle volpi! Esplora il territorio di questa astutissima amica, impara cosa mangia, vedi come convive con gli altri animali e cosa fa tutto il giorno. Apri il libro ed entra nel mondo incontaminato della natura! Il terzo titolo di una nuova serie che ti porta a conoscere in tutta sicurezza gli abitanti del mondo selvatico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Valerio e la scomparsa del professor Boatigre"
Editore: Gallucci
Autore: Luca Poldelmengo
Pagine:
Ean: 9788893489706
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Una mattina non si trovano più cani, gatti, furetti, cavie, tartarughe La maestra dice di stare tranquilli, che unonda gravitazionale ha investito la Terra ma gli animali domestici torneranno. I ragazzi della quinta B sono invece convinti che siano stati rapiti. Come se non bastasse, pure il professor Boatigre è sparito. Bisogna subito fare qualcosa. Valerio si butta nelle indagini con laiuto di Carlotta e di un cannocchiale dai poteri straordinari. Insieme scopriranno la chiave del mistero. Ma i grandi saranno in grado di reggere la verità? «Il professor Boatigre è introvabile. Prima che lo rapissero stava studiando una razza molto particolare di pitone. E indovina? È sparito anche lui!»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le grandi storie horror. Sullisola di Jurassic Park"
Editore: Gallucci
Autore: Ionit Zilberman
Pagine:
Ean: 9788893489577
Prezzo: € 3.99

Descrizione:Adam apre il libro delle Grandi storie horror e si ritrova su unisola popolata da dinosauri in carne e ossa. Tra velociraptor affamati, dilofosauri che sputano veleno e un T-Rex alto sei metri, riuscirà a sopravvivere nello spaventoso mondo di Jurassic Park?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Primavera"
Editore: Il Mulino
Autore: Alessandro Vanoli
Pagine:
Ean: 9788815354860
Prezzo: € 11.99

Descrizione:
Flora, Demetra, Proserpina, qualunque sia il tuo nome, ti appelli a forze antiche: rinascita, vita, desiderio.
In bilico tra il gelo dellinverno e il caldo dellestate, periodo di profumi, di piogge e di vento, di sconforto e di speranza, la primavera è per sua natura inquieta. Raccontarla significa narrare di feste dedicate alla vita che rinasce e di luce che ritorna: dai greci agli ebrei, sino alla Pasqua dei cristiani. Ma anche di eserciti e di mercanti che per secoli hanno atteso che i mari si facessero calmi per ripartire , di rivoluzioni, di diritti e conquiste. La primavera è però prima di tutto ciclo terrestre, equinozio, risvegliarsi di sensi e di corpi, di fiori, erbe, insetti, uccelli, in unansia di desiderio dove tutto sembra rimandare in realtà a qualcosa di più antico e profondo: forse alle origini del mondo, a quella natura primordiale alla quale ci lega la nostra stessa biologia. La primavera racconta una sorta di struggente nostalgia, di quando, alle origini, noi e il mondo eravamo una cosa sola, legati dallo stesso ritmo e dallo stesso ordine delle cose.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non tutto fa brodo"
Editore: Il Mulino
Autore: Marino Niola
Pagine:
Ean: 9788815354921
Prezzo: € 8.49

Descrizione:
"Sono pagine gustosissime quelle scritte da Niola, vero divertissement di antropologia tra il culinario e il letterario."
Il Gambero rosso
"Divertente e intrigante ricco di spunti per una riflessione sulle consuetudini, il nostro modo di essere, sui cambiamenti epocali che viviamo senza nemmeno esserne consapevoli."
Corriere del Ticino
Se tutti gli uomini mangiano, ogni cultura mangia a modo suo. E fa della cucina la sua carta didentità. Passioni, ossessioni, emozioni, tradizioni, trasformazioni, repulsioni, contraddizioni, contaminazioni. Tutto si dice attraverso il cibo. Dalla scoperta del fuoco allinvenzione della piastra a induzione, gli uomini si distinguono in base alle loro grammatiche alimentari. Cosa mangiare, cosa non mangiare, quanto, quando, come, perché, con chi. Tipi di cottura, successione delle portate, galatei culinari, tabù religiosi, digiuni e astinenze. Il libro esplora le regioni note e meno note di un pianeta gastronomico che cambia alla velocità della luce. E che oggi appare sempre più diviso tra piacere e dovere, estetica e dietetica.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I nemici degli Italiani"
Editore: Laterza
Autore: Amedeo Feniello
Pagine:
Ean: 9788858141670
Prezzo: € 7.99

Descrizione:

Per secoli dalla terra e dal mare i nemici sono arrivati in Italia: Cartaginesi, Vandali, Unni, Arabi, Normanni, Turchi, Spagnoli, Austriaci…un elenco che sembra infinito. Ogni epoca ha avuto il suo, di nemico. Pronto a invadere il nostro Paese, a conquistarlo, a saccheggiarlo, a tiranneggiarlo per poi insediarcisi e sfruttare le sue ricchezze e le sue bellezze. E in effetti quando arriva il barbaro, il nemico di turno, un mondo finisce e un altro inizia, senza soluzione di continuità. Poi, bisogna aspettare: che i barbari diventino meno barbari, si amalgamino con gli altri e comincino, anche loro, a temere nuovi stranieri. Insomma, ci sono nemici che vanno e altri che vengono, in un susseguirsi secolare dove, ogni volta, il tempo passa e la storia si sedimenta, la paura diventa oblio e ciascuno degli antichi nemici si ritrova a temere nuovi invasori, nuove minacce alle proprie tradizioni e alla propria identità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incontri matematici del terzo tipo"
Editore: Liguori
Autore: Barbara Brandolini, Marco Lapegna
Pagine:
Ean: 9788820768638
Prezzo: € 15.50

Descrizione:A quindici anni dalla sua istituzione il Piano Lauree Scientifiche è oggi il principale strumento di orientamento universitario operante in Italia per i Corsi di Studio di area scientifica, ed è comunemente riconosciuto come un esempio consolidato di best practice, al punto da divenire un modello per lorientamento universitario anche in altri ambiti disciplinari. Il Dipartimento di Matematica e Applicazioni R. Caccioppoli dellUniversità degli Studi di Napoli Federico II partecipa a tali attività dalla prima edizione, accogliendo ogni anno oltre 500 studenti delle scuole superiori di Napoli e provincia, e producendo una vasta quantità di materiale didattico utilizzato nei laboratori di orientamento e di autovalutazione. Si è ritenuto allora utile raccogliere quanto prodotto negli ultimi due anni, in maniera da fornire ai docenti delle scuole partecipanti materiale da poter utilizzare nella progettazione dei loro corsi curriculari, replicando le attività di laboratorio tenute presso il Dipartimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'amore, sempre"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Attilio Stajano
Pagine:
Ean: 9788833533780
Prezzo: € 11.99

Descrizione:L'esperienza della malattia terminale rappresenta una sfida gravida di significato non solo per i malati, ma per tutta la società, che su di essa può e deve misurare la propria capacità di accogliere e aiutare le persone, anche quando la loro vita è ormai priva di prospettive. Ma che cosa accade nei luoghi dove i malati trascorrono gli ultimi giorni o le ultime settimane della loro esistenza? Quali emozioni si intrecciano, quali dialoghi nascono, quali sentimenti maturano? Le storie raccolte da Attilio Stajano – qui presentate in una nuova edizione, arricchita da un'appendice sulle prassi e le norme sul fine vita adottate nei principali paesi europei – riflettono vicende e sensibilità molto diverse, ma presentano un tratto comune: alla fine, quando i gesti e le parole fatalmente si rarefanno, resta solo l'amore. Mettersi in paziente e sensibile ascolto di chi ci sta per lasciare può insegnarci molto riguardo al significato profondo della vita e della morte. Soprattutto ci insegna a vivere meglio, fino alla fine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'amore, sempre"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Attilio Stajano
Pagine:
Ean: 9788833533797
Prezzo: € 11.99

Descrizione:L'esperienza della malattia terminale rappresenta una sfida gravida di significato non solo per i malati, ma per tutta la società, che su di essa può e deve misurare la propria capacità di accogliere e aiutare le persone, anche quando la loro vita è ormai priva di prospettive. Ma che cosa accade nei luoghi dove i malati trascorrono gli ultimi giorni o le ultime settimane della loro esistenza? Quali emozioni si intrecciano, quali dialoghi nascono, quali sentimenti maturano? Le storie raccolte da Attilio Stajano – qui presentate in una nuova edizione, arricchita da un'appendice sulle prassi e le norme sul fine vita adottate nei principali paesi europei – riflettono vicende e sensibilità molto diverse, ma presentano un tratto comune: alla fine, quando i gesti e le parole fatalmente si rarefanno, resta solo l'amore. Mettersi in paziente e sensibile ascolto di chi ci sta per lasciare può insegnarci molto riguardo al significato profondo della vita e della morte. Soprattutto ci insegna a vivere meglio, fino alla fine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giardino dell'arte"
Editore: Salani
Autore: Claudio Strinati
Pagine:
Ean: 9788831005883
Prezzo: € 9.99

Descrizione:PERSONAGGI, OPERE E LUOGHI D'ARTE DI TUTTA LA PENISOLA

David è un dottorando in Storia dell’arte all’Università di Halifax, in Canada. Affascinato dalle bellezze del nostro Paese, riceve in dono dalla nonna un viaggio in Italia e parte così alla scoperta di tutti i tesori che sono stati oggetto dei suoi studi. A seguirlo da lontano c’è il suo mentore, lo straordinario professore che lo ha scelto come pupillo, con il quale mantiene un continuo scambio epistolare. Percorrendo in prima persona quel Grand Tour che è anche un viaggio alla scoperta di sé, David stringe amicizie, incontra studiosi e appassionati e, forse, anche l’amore. Non c’è argomento più ricco e affascinante della Storia dell’arte e non c’è Paese al mondo più carico di meraviglie artistiche dell'Italia. Con la competenza e il talento che lo hanno reso apprezzatissimo divulgatore, Claudio Strinati ci accompagna in un viaggio emozionante tra i tesori  e i protagonisti dell’arte italiana, svelandone retroscena appassionanti e poco conosciuti, sfatando miti e raccontando aneddoti, in un dialogo ora pieno di stupore, ora scanzonato e divertente. Un racconto speciale che è insieme una guida e un romanzo di formazione, grazie al quale guarderemo con occhi nuovi le meraviglie del nostro Paese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU