Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook - Ebook - Libri



Titolo: "Dove solo l'anima arriva"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Monica Mondo
Pagine:
Ean: 9788830724525
Prezzo: € 9.99

Descrizione:C’è quello che ha «trovato» Cristo tra le fogne di Hong Kong e quella che, rapita in Sierra Leone, ha visto con i propri occhi atrocità inimmaginabili. C’è il domenicano che predica in ogni angolo del mondo e il poeta-teologo che dialoga con il premio Nobel anticlericale. C’è la suora che è stata al fianco di Madre Teresa di Calcutta e il prete che accompagnava Bergoglio nelle bidonville di Buenos Aires. I missionari sono sempre persone affascinanti: il loro andare in terre lontane, immedesimandosi in culture diverse, affrontando rischi e rimanendo accanto a chi non ha nulla, li colloca, nell’immaginario collettivo, come le «truppe scelte» della chiesa. In queste pagine alcuni e alcune di loro si svelano nella loro disarmante semplicità. Raccontano perché si sono consacrati interamente al vangelo, confessano dubbi e fatiche, ripercorrono gioie e sconfitte, manifestano lo stupore di vedere Dio all’opera, sempre e comunque. Monica Mondo interloquisce in modo autentico con questi uomini e donne che hanno lasciato tutto per ricevere il centuplo quaggiù. Hanno affrontato guerre e trafficanti di uomini, hanno toccato il dolore innocente e l’incredulità delle società benestanti, non si sono arresi di fronte ai muri o al terrorismo. Le loro parole ci insegnano che la fede cristiana è un’indomabile fonte di speranza che abbraccia ogni condizione umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Confessioni di un animista"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Agbonkhianmeghe E. Orobator
Pagine:
Ean: 9788830724501
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Animismo, che parola! Il nostro immaginario vi associa dimensioni negative come «magia» o «superstizioni». Padre Orobator, teologo di vaglia, denuncia l’utilizzo storicamente spregiativo di tale termine. Egli invece lo rivaluta in chiave positiva, poiché la religione tradizionale africana «incarna un profondo radicamento nello Spirito che dà vita a ogni cosa» e stabilisce la «capacità di connessione con la parte più profonda di ogni realtà». In altre parole, l’animista vede il creato come «una carezza di Dio» (Francesco). Orobator sa bene di cosa parla. Nigeriano, figlio di genitori sacerdoti di un culto tradizionale, a 16 anni chiede il battesimo; in seguito si farà gesuita. Ma non per questo tronca le radici della sua cultura, memore delle parole di Paolo VI: «L’africano che diventa cristiano non disconosce sé stesso». Mentre il cattolicesimo europeo langue, l’Africa diventa il continente con più cristiani al mondo. Ma quel che conta non sono le statistiche. Secondo Orobator il cristianesimo continuerà a crescere in Africa: ma ciò avverrà grazie alla vitalità dell’animismo, non malgrado esso. Tale freschezza spirituale diventa feconda non solo per il continente nero: «Lo spirito di ospitalità e tolleranza di cui è permeata la spiritualità africana può essere una risorsa per il cristianesimo globale, che ha bisogno di modelli di dialogo e reciprocità»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il monaco che scambiò il suo orologio con un paio di scarpe da tennis"
Editore:
Autore: Alberto Lori
Pagine:
Ean: 9788833361581
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Don Fulgenzio, uno dei due protagonisti di questo piccolo saggio olistico, non è un monaco. Conduce una vita da monaco, questo sì, ma le sue origini continuano a essere sconosciute. Può essere un vecchio insegnante in pensione che ha convertito la sua liquidazione nell’acquisto di un casale nella campagna umbra, trasformata poi in una comune nella quale raccoglie sbandati; oppure un vecchio contadino molto saggio. Ma certamente è un maestro, un vero sadhguru, nell’accezione indiana, qualcosa di molto di più di un life coach occidentale. L’altro protagonista è lo stesso autore del libro, capitato per caso nella comune di Rocca Canuta – ma esiste il caso? Grazie alle sue indagini personali e alle testimonianze dei frequentatori del rifugio, e interagendo con lui, non tarda a comprendere che don Fulgenzio è davvero un «risvegliato», un essere che si è affrancato dai lacci del tempo ed è libero di andare ovunque voglia con le sue scarpe da tennis. Il giovane discepolo capisce altresì che don Fulgenzio è l’unico in grado di indicargli la strada della coscienza del Sé. Gli si affida quindi totalmente durante la sua permanenza nella comune, per scoprire alla fine che niente potrà più essere come prima e che è diventato una persona diversa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il monaco che scambiò il suo orologio con un paio di scarpe da tennis"
Editore:
Autore: Alberto Lori
Pagine:
Ean: 9788833361598
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Don Fulgenzio, uno dei due protagonisti di questo piccolo saggio olistico, non è un monaco. Conduce una vita da monaco, questo sì, ma le sue origini continuano a essere sconosciute. Può essere un vecchio insegnante in pensione che ha convertito la sua liquidazione nell’acquisto di un casale nella campagna umbra, trasformata poi in una comune nella quale raccoglie sbandati; oppure un vecchio contadino molto saggio. Ma certamente è un maestro, un vero sadhguru, nell’accezione indiana, qualcosa di molto di più di un life coach occidentale. L’altro protagonista è lo stesso autore del libro, capitato per caso nella comune di Rocca Canuta – ma esiste il caso? Grazie alle sue indagini personali e alle testimonianze dei frequentatori del rifugio, e interagendo con lui, non tarda a comprendere che don Fulgenzio è davvero un «risvegliato», un essere che si è affrancato dai lacci del tempo ed è libero di andare ovunque voglia con le sue scarpe da tennis. Il giovane discepolo capisce altresì che don Fulgenzio è l’unico in grado di indicargli la strada della coscienza del Sé. Gli si affida quindi totalmente durante la sua permanenza nella comune, per scoprire alla fine che niente potrà più essere come prima e che è diventato una persona diversa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Francesco"
Editore: La Fontana di Siloe
Autore: Gianluigi Pasquale
Pagine:
Ean: 9788867371259
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Francesco d’Assisi attrae a sé, come una potente calamita, credenti, non credenti e mussulmani (questa biografia esce proprio in occasione dell’VIII centenario dell’incontro a Damiata tra il Poverello di Assisi e il sultano Al-Malik al-K?mil). La ragione è semplice: egli è colui che nella storia ha rappresentato al meglio Gesù. Tutta la sua grandezza si radica in quell’iniziale momento della Porziuncola quando cominciò a vivere come se il Vangelo fosse un codice di vita sociale applicabilissimo. Nessuno si era mai davvero chiesto se il Vangelo fosse integralmente attuabile, «alla lettera». Il segreto di Francesco, come dimostra questo libro, sta nell’aver incarnato personalmente tale possibilità, realizzandola: è questa la sua risposta, di fatto l’unica che può rendere credibile il cristianesimo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Francesco"
Editore: La Fontana di Siloe
Autore: Gianluigi Pasquale
Pagine:
Ean: 9788867371266
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Francesco d’Assisi attrae a sé, come una potente calamita, credenti, non credenti e mussulmani (questa biografia esce proprio in occasione dell’VIII centenario dell’incontro a Damiata tra il Poverello di Assisi e il sultano Al-Malik al-K?mil). La ragione è semplice: egli è colui che nella storia ha rappresentato al meglio Gesù. Tutta la sua grandezza si radica in quell’iniziale momento della Porziuncola quando cominciò a vivere come se il Vangelo fosse un codice di vita sociale applicabilissimo. Nessuno si era mai davvero chiesto se il Vangelo fosse integralmente attuabile, «alla lettera». Il segreto di Francesco, come dimostra questo libro, sta nell’aver incarnato personalmente tale possibilità, realizzandola: è questa la sua risposta, di fatto l’unica che può rendere credibile il cristianesimo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La concordanza tra i Codici"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Sabbarese
Pagine:
Ean: 9788810963470
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Lesigenza di promuovere armonizzazione e concordanza allinterno della complessa legislazione ecclesiastica è stata nei secoli una costante sollecitudine della Chiesa e si è riproposta negli ultimi decenni dopo lapprovazione dei Codici di diritto canonico latino (1983) e orientale (1990). Un frutto di tale attività è il motu proprio del 31 maggio 2016 De concordia inter Codices, con il quale il Pontificio consiglio per i testi legislativi propone alcune modifiche al Codice per la Chiesa latina su aspetti che riguardano, per esempio, lascrizione o il passaggio a una Chiesa sui iuris e lassistenza al matrimonio degli acattolici orientali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sociologia delle religioni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Enzo Pace
Pagine:
Ean: 9788810964200
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Il volume racconta in che modo le religioni sono diventate oggetto di studio di una scienza relativamente giovane come la sociologia. A partire dagli autori più rappresentativi da Comte a Luhmann lintento è fare emergere i concetti fondamentali che dalla seconda metà dellOttocento a oggi costituiscono la cassetta degli attrezzi per unanalisi sociologica dei fenomeni religiosi. Due testi classici di Durkheim e Weber e due grandi inchieste recenti di tipo quantitativo consentono di osservare il passaggio dalla teoria allanalisi dei fenomeni e dei comportamenti, mentre lo studio della religione come organizzazione permette di illustrare come da un messaggio originario si sviluppino vie spirituali e modelli profondamente differenziati. Ciò consente, tra laltro, di individuare analogie e differenze tra il cristianesimo, lebraismo, lislam, linduismo e il buddhismo. Ma che cosa significa concretamente studiare e analizzare con gli strumenti della sociologia della religione alcuni temi oggi emergenti? Conflitti religiosi, guerra e martirio, ma anche genere, comunicazione, politica, economia e carisma vengono messi sotto osservazione al fine di cogliere prospettive originali per la comprensione del mondo contemporaneo. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole d'Amore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Sorella Elisabetta
Pagine:
Ean: 9788810975169
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Una preghiera, ispirata alla liturgia della Parola, per ogni domenica e festa dellanno liturgico. Si tratta di preghiere nate da una vita contemplativa, innamorata del Vangelo. Possono essere usate durante la celebrazione eucaristica oppure come preghiera personale o comunitaria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "C'era come un fuoco ardente"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Paolo Alliata
Pagine:
Ean: 9788833313993
Prezzo: € 7.99

Descrizione:L’amicizia e la nostalgia, la superbia e il canto, il coraggio e la pigrizia. Ma anche la guerra e la gloria, il dubbio e la noia, l’ospitalità, il rischio, il mistero. Viviamo pervasi da «silenziose forze» che ci fanno rimpiangere e soffrire, amare e disperare, spegnere o accendere il fuoco che brucia dentro di noi. Forze che solo noi possiamo accogliere e trasformare, fuochi che solo noi possiamo custodire e alimentare, tenendo viva la bellezza, aprendo all’imprevisto, all’esplosiva fioritura dell’immaginazione. Quella che si oppone all’ottusità del potere e cerca ostinatamente la grazia per le strade, tra i libri, negli scantinati della nostra anima, tra le pieghe di una società avida e triste, perfino nella leggerezza dolce dell’effimero. La grande lezione del Cristianesimo parla a tutti coloro che non si accontentano ma cercano l’intensità del desiderio e dell’incontro, interrogano la realtà senza farsi bloccare dal sospetto, dal vittimismo, dalla diffidenza. Immergendosi nelle Scritture, attraversando il cinema, la letteratura, la tradizione popolare, l’arte, don Paolo Alliata ci invita a squarciare il velo della banalità e a fidarsi della forza delle domande. Anche di fronte alla paura del diverso, alla violenza del giudizio, alla solitudine della morte. «È la grande avventura di ogni figlio di Adamo nella storia. E vale la pena di affrontarla».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa fiorentina e il soccorso agli ebrei"
Editore: Viella
Autore: Francesca Cavarocchi, Elena Mazzini
Pagine:
Ean: 9788833132686
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Lattività di soccorso prestata agli ebrei presenti a Firenze dal settembre 1943 allestate del 1944 fu gestita dalla Curia arcivescovile e mostra, a uno studio attento, caratteristiche del tutto peculiari nel contesto nazionale: limmediato coinvolgimento del cardinale Dalla Costa permise di costruire una solida rete di assistenza e protezione composta da conventi, istituti religiosi ed esponenti della Chiesa fiorentina; decisiva fu anche linterazione tra strutture ecclesiastiche e Delasem, lorganizzazione ebraica attiva a Firenze come altrove e entrata in clandestinità dopo l8 settembre. Particolare attenzione è dedicata ai processi memoriali che hanno dato forma al racconto delle persecuzioni antiebraiche e dei molteplici percorsi di sopravvivenza. La parte conclusiva del volume presenta infine 42 schede sui conventi, gli istituti e le parrocchie che ospitarono ebrei italiani e stranieri, contribuendo alla mappatura della mobilitazione ecclesiastica nellattività di assistenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'ultima primavera"
Editore: Rusconi Libri
Autore: Corrado Augias
Pagine:
Ean: 9788818033830
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Romanzo conclusivo della trilogia di gialli dambientazione storica di Corrado Augias, Lultima primavera si incentra sulla figura dellex commissario Giovanni Sperelli, fratellastro del dissoluto dandy Andrea Sperelli, protagonista de Il piacere di DAnnunzio. In questa terza indagine, che si svolge al termine della Prima Guerra Mondiale, lo scettico e disperato commissario si vede costretto a fare da infiltrato nellappena sorto movimento fascista, alla vigilia della Marcia su Roma. Ma quelli politici non sono gli unici scontri del racconto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mettere ordine nella propria vita"
Editore: Terra Santa
Autore: Carlo Maria Martini
Pagine:
Ean: 9788862407182
Prezzo: € 10.99

Descrizione:Per il cardinal Martini mettere ordine significa cercare il bandolo della matassa che il destino ci pone nel presente, nella trama intricata dei doveri da affrontare, delle prove da superare, delle speranze da coltivare. Mettere ordine, inoltre, significa porsi in ascolto di quella Voce interiore, che può aiutare a mettere nella giusta prospettiva i bisogni e i desideri, gli affetti e le relazioni. Il libro suggerisce un itinerario spirituale accessibile e semplice, che invita a fare propri alcuni atteggiamenti, indispensabili per ridare senso al non-senso del nostro vivere caotico e frettoloso. Il libro più amato, letto e tradotto del cardinal Martini finalmente in una nuova pregiata edizione. «Senza che ce ne accorgiamo, la vita si disordina, si frammenta, si logora. Occorre rimettere in ordine i pezzetti del nostro tempo, del nostro corpo, del nostro cuore. Tutti ne abbiamo bisogno e tutti dobbiamo farlo, non solo una volta nella vita, bensì ogni giorno».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dio splendente"
Editore: Arkeios
Autore: Stefano Arcella
Pagine:
Ean: 9788864830483
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Mitraismo romano: i misteri romani di Mithra fra Oriente e Occidente Il libro Il Dio Splendente di Stefano Arcella amplia lorizzonte della ricerca su molteplici aspetti del mitraismo romano mai affrontati in precedenza da altri testi. Il culto di Mithra fu la principale religione misterica dell'esercito romano e resta uno degli enigmi più grandi dell'antichità. La religione mitraica - di origine vedica-iranica - infatti veniva rivelata solo agli iniziati. Impossibile avvalersi di testi antichi poichè il culto misterico non veniva tramandato in forma scritta. Per ricostruire il culto del dio Mithra a Roma i ricercatori possono avvalersi solo di fonti epigrafiche. Religione mitraica, dottrina orfica e influenze sulla filosofia di Platone L'attento saggio di Stefano Arcella, ampiamente sostenuto da fonti epigrafiche, estende l'analisi su molti argomenti del mitraismo. Ad esempio riguardo il ruolo della donna nei Misteri romani di Mithra; lassimilazione del dio Mithra ai culti orfici in particolare al dio orfico Phanes il dio splendente e linfluenza della dottrina orfica greca sul nuovo culto romano e misterico di Mithra. Il libro di Arcella prosegue nella sua orginale analisi sulla concezione di Mithra demiurgo e linfluenza della filosofia di Platone sull'idea di Mithra divinità quale mesìtes, mediatore fra umano e divino. L'autore prosegue l'analisi della mitologia romana con il rapporto fra mithraismo romano e metempsicosi, alla luce dellinterazione fra lo zoroastrismo, il mazdeismo e filosofia greca. In particolare l'Autore ritrova il riferimento a orfismo e pitagorismo e alla loro influenza sul pensiero platonico. La via solare: una nuova concezione del mithraismo romano Il mitraismo romano viene presentato quale passaggio dallepoca mitica quella di unanima impersonale, comunitaria, riflesso di un sentimento cosmico a un' epoca di anima cosciente: unanima individualizzata che attraverso la partecipazione ai Misteri cerca il rapporto intimo e diretto col divino. È la Via Solare calata nellepoca di un nuovo orientamento delle coscienze, a partire dalle riforme spirituali e filosofiche affiorate in Oriente e in Occidente fra il VII e il V secolo a C. Una Via Solare percorribile anche oggi in forme e modi adatti all'animo e alla diversità del ricercatore spirituale contemporaneo come via dellanima cosciente. Conclude il libro unappendice su Il rito interiore nella riforma spirituale di Zarathustra. Indice Introduzione Capitolo 1 - Precedenti storio-religiosi: il culto di Mithra nell'antichità indoeuropea Cenni sugli Indoeuropei e sulla sacralità solare La regalità divina in India: Mithra e Varuna La concezioe di Mithra nell'Iran arcaico Mithra e la religione di Zoroastro Mithra e la cultura ellenistica Capitolo 2 - Le fonti per la conoscenza del Mithraismo le fonti letterarie e filosofiche Le fonti epigrafiche Le evidenze archeologiche e topografiche La letteratutra moderna storico-religiosa La letteratura moderna di indirizzo tradizionale Capitolo 3 -Cronologia del mitraismo romano in Italia e nell'Impero Le fonti storico-letterarie sulle più antiche presenze del culto mitraico nella società romana Le risultanze epigrafiche più antiche (fine I secolo - inizi II secolo d.C.) La funzione dei legionari d'origine orientale per la diffusione del culto mitriaco I mercanti e i liberti d'origine orientale quali agenti di diffusione del culto Capitolo 4 - Topografia del mithraismo in Italia Le evidenze topografiche a Roma Le evidenze topografiche in Osta Antica Le evidenze topografiche in Italia Capitolo 5 - Mitraismo romano quale culto misterico e soteriologico Il Dio nato dalla pietra L'omaggio dei pastori Saturno dorme e sogna La lotta del Toro primordiale e la Tauromachia Prove di iniziazione e drammi misterici Le processioni, l'incenso, il fuoco rituale La dextrarum iunctio Il pasto sacro Parole di potenza e disciplina del respiro Capitolo 6 -La struttura dei sette gradi d'iniziazione Le fonti: evidenze artistiche, fonti letterarie, linguaggio mitico-simbolico Corvo: l'ausiliario Nymphos: la crisalide Miles: il soldato della Luce Leo: lo sviluppo del fuoco interiore Perses: l'affiliato persiano e la discesa agli Inferi Heliodromos: il Corriere del Sole e la porta dei Cieli Pater: la guida della comunità Capitolo 7 - Misteri del Sole e Misteri della Luna. La posizione della donna nei Misteri romani di Mithra Capitolo 8 - Mithra-Phanes. I rapporti fra mithraismo romano e orfismo greco Le iscrizioni mitriache in lingua greca Il rilievo di Modena Il simbolo dell'Uovo Cosmico Chronos: il Tempo primordiale Phanes, il Dio Splendente Mithra - Phanes Capitolo 9 - Mithraismo e metempsicosi. Influenze pitagoriche e platoniche sul mithraismo romano La testimonianza di Celso: la corrispondenza fra gradi iniziatici, pianeti, metalli, suoni, colori La dottrina della metempsicosi nella misteriosofia mitriaca Capitolo 10 - Mithra Demiurgo. Un confronto fra il dio Mithra romano e il Demiurgo nel Timeo di Platone Capitolo 11 - Il culto di Mithra fra misteriosofia e astrologia Premessa: simbolismo e cultura astrologica Natus prima luce: l'iscrizione del mitreo di Santa Prisca in Roma Il Natalis Solis Invicti e il tempio del Sol Invictus di Aureliano Mithra e gli Equinozi Zervan-Chronos: il tempo divoratore Il dio del patto e l'etica della lealtà e della fedeltà Capitolo 12 - Il mithraismo romano quale formazione nuova: un ponte fra Oriente e Occidente Capitolo 13 - Il conservatorismo religioso dell'aristocrazia senatoria romana Le iscrizioni dell'ultima trasmissione storica dei misteri mitriaci romani. Contesto storico-politico La legislazione imperiale anti-pagana e l'ultima reazione dell'aristocrazia senatoria romana Capitolo 14 - Mitraismo romano ed enoteismo solare L'inno a Helios-Re dell'imperatore Giuliano e la dottrina dei Tre Soli L'enoteismo solare nei Saturnalia di Macrobio Capitolo 15 - Persistenze solari e mitriache nella religione cattolico-romana Il Natalis Solis Invicti e il Natale cristiano Il Miles mitriaco e la cresima cristiana Capitolo 16 - Permanenze mitriache in Occidente e Oriente Il mitraismo romano scompare o si occulta? Mithra vive. Testimonianze dall'Oriente. Risonanze in Occidente Capitolo 17 - la Via Solare nel 21° secolo Il mutamento antropologico e la solidificazione del mondo La Filosofia della Libertà La Moralische Phantasie Il Pensiero Vivente La Via Solare e l'approccio ritualistico Disciplina individuale e pratiche di gruppo La Via Solare e la questione sociale Cenni conclusivi Appendice epigrafica La trasmissione dei misteri mitriaci nella seconda metà del IV secolo d.C. Appendice II Il rito interiore della riforma spirituale di Zarathustra Bibliografia Indice dei nomi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emozioni: istruzioni per l'uso"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Giorgio Nardone
Pagine:
Ean: 9788833314013
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Da sempre le dinamiche emotive sono state al centro dell’attenzione di artisti, filosofi e uomini di fede. Gli scienziati, dal canto loro, hanno troppo spesso coltivato l’illusione di un sapere puramente razionale e oggettivo, non contaminato da passioni e sentimenti, sulla base del mito che considera i processi cognitivi come «superiori» al mondo delle emozioni. Da una prospettiva costruttivista e strategica, l’autore intende sfatare questa visione, rifiutando qualunque biologismo che intenda ridurre le emozioni a pure reazioni elettro-chimiche, così come il tentativo di analizzarle con strumenti quantitativi e statistici o di «vederle» tramite le moderne tecnologie di neuroimaging utilizzate dalle neuroscienze. Lo studio delle emozioni, al contrario, è un’esplorazione della complessità del reale e dell’interazione psicologica fra noi e il mondo. Quando paura e dolore, rabbia e piacere assumono forme disfunzionali o limitano le nostre prestazioni, Giorgio Nardone propone un approccio terapeutico di tipo strategico e orientato al cambiamento. È necessario prima «domare» le emozioni per poi riconoscerle o, per utilizzare una potente metafora orientale, imparare a «cavalcare la nostra tigre interiore», trasformando i limiti in risorse estremamente potenti, costruendo un’alleanza tra intelligenza e istinto, ragione e sentimento, calcolo ed emozione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emozioni: istruzioni per l'uso"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Giorgio Nardone
Pagine:
Ean: 9788833314020
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Da sempre le dinamiche emotive sono state al centro dell’attenzione di artisti, filosofi e uomini di fede. Gli scienziati, dal canto loro, hanno troppo spesso coltivato l’illusione di un sapere puramente razionale e oggettivo, non contaminato da passioni e sentimenti, sulla base del mito che considera i processi cognitivi come «superiori» al mondo delle emozioni. Da una prospettiva costruttivista e strategica, l’autore intende sfatare questa visione, rifiutando qualunque biologismo che intenda ridurre le emozioni a pure reazioni elettro-chimiche, così come il tentativo di analizzarle con strumenti quantitativi e statistici o di «vederle» tramite le moderne tecnologie di neuroimaging utilizzate dalle neuroscienze. Lo studio delle emozioni, al contrario, è un’esplorazione della complessità del reale e dell’interazione psicologica fra noi e il mondo. Quando paura e dolore, rabbia e piacere assumono forme disfunzionali o limitano le nostre prestazioni, Giorgio Nardone propone un approccio terapeutico di tipo strategico e orientato al cambiamento. È necessario prima «domare» le emozioni per poi riconoscerle o, per utilizzare una potente metafora orientale, imparare a «cavalcare la nostra tigre interiore», trasformando i limiti in risorse estremamente potenti, costruendo un’alleanza tra intelligenza e istinto, ragione e sentimento, calcolo ed emozione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sillabario della memoria"
Editore: TEA
Autore: Federico Roncoroni
Pagine:
Ean: 9788850256822
Prezzo: € 7.99

Descrizione:«Molte sono parole che non esistono più: descrivono un mondo che non c’è più, e sono tumulate per sempre in vecchi dizionari o nelle urne in cui riposano le ceneri dei miei nonni e dei miei genitori. Molte, mi rendo conto, rientrano nel novero di quelle che un tempo, quando il comune senso del pudore toccava livelli altissimi, erano chiuse nella prigione delle cosiddette “brutte parole”, parole che, da bambino, i miei genitori mi proibivano di usare. Molte sono parole strane o difficili in cui mi sono imbattuto, spesso per caso, in una rivista, in un quotidiano o in un saggio e delle quali, nei dizionari, andavo in caccia, oltre che del significato, dell’origine. Altre sono parole che mi hanno sorpreso e preso leggendo libri di poesia, romanzi, racconti o carteggi di personaggi famosi, e che mi hanno regalato, e continuano a regalarmi, istanti di intensa gioia. Altre sono parole qualsiasi. Tutte sono parole che mi hanno fatto e mi fanno diverso dagli altri uomini e dalle altre donne, che amano o odiano altre parole, ma, nello stesso tempo, mi rendono uguale o simile a tanti altri uomini e a tante altre donne, cui, in modo misterioso, quasi sensuale, mi legano con il sottile filo di seta dei loro significanti e dei loro significati… Non so se mi serviranno per sopravvivere alla bufera dell’Alzheimer o al naturale involversi della mente. Però almeno so che, scrivendole, ho costruito un fortino di parole dentro cui barricarmi in caso di bisogno. Perché sono convinto che le parole, se non possono salvarti la vita tout court, ti salvano senz’altro la vita che hai mentre sei vivo: la vita che hai vissuto e che ami, la vita dei ricordi che hai coltivato con tanta passione. E che a partire da un certo momento diventa, se non la tua unica vita, la tua vera vita».
F. R.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sciamanesimi"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Alessandra Orlandini Carcreff
Pagine:
Ean: 9788833533094
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Lo sciamanesimo, nato nelle regioni settentrionali eurasiatiche, trae origine da un sentimento animista ancestrale. Lo sciamano è il tramite tra gli uomini e gli spiriti: in stato di trance, riceve i responsi dagli dèi, guarisce i malati e accompagna nell’aldilà i moribondi. In questo volume si cercheranno le tracce di un sentimento sciamanico primordiale nel mondo siberiano e in quello degli antichi Scandinavi, presso i Celti, e, inaspettatamente, presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Si analizzeranno l’universo dello sciamano, i ruoli che assume, i modi della sua iniziazione, le sedute di trance, la mitologia, le piante e gli animali sacri che lo accompagnano. Si scoprirà come persino il mondo attuale riveli influssi sciamanici più o meno evidenti, nella musica, nella letteratura, nel cinema, nei videogiochi. Infine si mostrerà come certe pratiche sciamaniche possano ancora contrassegnare il rapporto dell’uomo con la natura e come la trascendenza dell’insegnamento sciamanico possa toccare nel profondo l’animo contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sciamanesimi"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Alessandra Orlandini Carcreff
Pagine:
Ean: 9788833533100
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Lo sciamanesimo, nato nelle regioni settentrionali eurasiatiche, trae origine da un sentimento animista ancestrale. Lo sciamano è il tramite tra gli uomini e gli spiriti: in stato di trance, riceve i responsi dagli dèi, guarisce i malati e accompagna nell’aldilà i moribondi. In questo volume si cercheranno le tracce di un sentimento sciamanico primordiale nel mondo siberiano e in quello degli antichi Scandinavi, presso i Celti, e, inaspettatamente, presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Si analizzeranno l’universo dello sciamano, i ruoli che assume, i modi della sua iniziazione, le sedute di trance, la mitologia, le piante e gli animali sacri che lo accompagnano. Si scoprirà come persino il mondo attuale riveli influssi sciamanici più o meno evidenti, nella musica, nella letteratura, nel cinema, nei videogiochi. Infine si mostrerà come certe pratiche sciamaniche possano ancora contrassegnare il rapporto dell’uomo con la natura e come la trascendenza dell’insegnamento sciamanico possa toccare nel profondo l’animo contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La santa violenza"
Editore: Il Mulino
Autore: Gianfranco Ravasi
Pagine:
Ean: 9788815354006
Prezzo: € 9.99

Descrizione:
Attorno ai fianchi, la verità; indosso, la corazza della giustizia; i piedi, calzati e pronti a propagare il vangelo della pace; afferrando lo scudo della fede col quale si possono spegnere tutte le frecce infuocate del Maligno, prendendo l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio
(Ef 6,14-17)
A esplorare l’intreccio incandescente fra religione e violenza ci conduce in queste pagine una guida d’eccezione. Ecco le guerre di Dio, la violenza che reca il marchio sacrale: presente in molti luoghi dell’Antico Testamento, dal conflitto fra tribù alla guerra santa, quasi scompare nei Vangeli, alla luce del dirompente messaggio di Cristo. Poi è la volta del fondamentalismo, "la lettera che uccide", un fenomeno che oggi riguarda soprattutto l’islam, ma che si inscrive anche nella tradizione ebraico-cristiana. Infine, tocchiamo il tema, vivo e lacerante ai nostri giorni, del rapporto con lo straniero: un incontro che può generare esclusione e rigetto, come emerge in vari passi biblici nazionalistici o etnocentrici, ma che può diventare anche dialogo, aprendosi all’universalismo della salvezza e all’uguaglianza di tutti gli esseri umani.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il colore e l'ombra"
Editore: Il Mulino
Autore: Stefano Poggi
Pagine:
Ean: 9788815354068
Prezzo: € 15.99

Descrizione:
La storia della pittura moderna si apre con l’immagine usata da Leon Battista Alberti nel De pictura, là dove l’umanista allude alla trasparenza perfetta di una finestra oltre la quale si percepisce la realtà in prospettiva. La finta trasparenza di quella finestra è intimamente legata alla percezione illusoria della profondità e quindi dello spazio tridimensionale della scena. Ma il gioco delle ombre, delle luci e dei colori è altrettanto cruciale nella percezione dello spazio. Quali sono allora i modi in cui i nostri occhi colgono e interpretano la realtà? Un interrogativo con cui si sono confrontati Aristotele, la scienza araba, i filosofi medievali, l’ottica di Keplero e di Newton, e infine l’Ottocento, con la nascita di una nuova scienza del colore e poi della fotografia. Una storia affascinante, che intreccia le vicende dell’indagine scientifica e quelle dell’arte del dipingere, al termine della quale la pittura – come già sapeva Leonardo – si conferma ancora una volta come una scienza.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La medicina antroposofica"
Editore: Edizioni Mediterranee
Autore: Michael Evans, Iain Rodger
Pagine:
Ean: 9788827229705
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Il libro La Medicina Antroposofica di Michael Evans e Iain Rodger presenta in modo semplice e chiaro la filosofia e la pratica dell'antroposofia, medicina fondata dal dottor Rudolf Steiner nel 1920 e diffusa in tutto il mondo. La medicina convenzionale si focalizza sui sintomi fisici del corpo, ma sono sempre di più i pazienti che mettono in dubbio i limiti di questo approccio. Contemporaneamente cresce l'interesse verso terapie olistiche per curare il corpo, l'anima e lo spirito, come la medicina antroposofica, che prende in considerazione il paziente nella sua interezza. Antroposofia una medicina complementare L'antroposofia steineriana è un ampliamento della medicina convenzionale, non un sostituto. Va quindi conseiderata come medicina complementare. L'obiettivo principale del suo approccio olistico è stimolare le naturali forze guaritrici presenti in ogni persona considerando il corpo fisico del paziente, il suo corpo eterico - cioè l'organizzazione della sua vita - il corpo astrale - che fa riferimento alla psiche - e l'organizzazione dell'io - cioè la sua autoconsapevolezza e autodeterminazione. Il libro del dottor Evans oltre a spiegare i principi base dell'antroposofia esamina anche le arti antroposofiche, discipline olistiche come l'arte terapia, il massaggio ritmico e leuritmia terapeutica, l'arte del movimento che attraverso la gestualità del corpo rende visibile parole e musica. Nella sua analisi l'Autore affronta pure problemi di salute come medicina antroposofica e cancro, le malattie infantili, i disturbi mentali. Il libro La Medicina Antroposofica di Michael Evans è scritto in modo da poter fornire informazioni preziose comprensibili anche al lettore privo di conoscenze mediche interessato a terapie olistiche e salute. Indice Ringraziamenti Introduzione Cap. 1 Ampliare l'arte e la scienza della medicina Cap. 2 Un nuovo studio della vita Cap. 3 L'anima Cap. 4 Lo spirito Cap. 5 I due tipi principali di malattia Cap. 6 L'uso delle medicine Cap. 7 Le terapie artistiche Cap. 8 Il massaggio terapeutico e l'idroterapia Cap. 9 L'arte infermieristica Cap. 10 Le malattie infantili Cap. 11 Lo sviluppo interiore Cap. 12 La spichiatria Cap. 13 Il sistema immunitario, il cancro e il vischio Cap. 14 I medicinali Cap. 15 La normativa sui medicinali Cap. 16 Comunità e iniziative terapeutiche Appendice Società antroposofiche nel mondo Produttori e distributori di medicinali antroposofici Corsi di formazione per medici antroposofici

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'impresa formativa"
Editore: Franco Angeli
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788891796936
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Questo volume è il frutto di un percorso nato dall'esigenza di mappare e sistematizzare le esperienze di impresa formativa attive in diverse realtà territoriali della rete CIOFS-FP (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane - Formazione Professionale). Il processo di mappatura, realizzato in una logica di co-produzione a partire dal coinvolgimento degli attori di ciascuna delle realtà interessate, ha portato alla rilevazione di fattori-chiave che hanno caratterizzato le diverse sperimentazioni di impresa formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'impresa formativa"
Editore: Franco Angeli
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788891796882
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Questo volume è il frutto di un percorso nato dall'esigenza di mappare e sistematizzare le esperienze di impresa formativa attive in diverse realtà territoriali della rete CIOFS-FP (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane - Formazione Professionale). Il processo di mappatura, realizzato in una logica di co-produzione a partire dal coinvolgimento degli attori di ciascuna delle realtà interessate, ha portato alla rilevazione di fattori-chiave che hanno caratterizzato le diverse sperimentazioni di impresa formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liturgia dell'ira"
Editore: Franco Angeli
Autore: Azalen Tomaselli
Pagine:
Ean: 9788891796868
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo volume nasce dal tentativo di formulare risposte concrete alla deriva odierna dell'ira, ripercorrendone la cosmologia, dall'antichità sino a oggi. All'alba del terzo millennio si rende quanto mai necessario un discorso critico su come arrestare l'ondata di rabbia e contenere le pretese egoistiche che, sbarrando l'ascolto della sofferenza dell'altro, innescano le reazioni più incontrollate. È necessario quindi promuovere collettivamente una liturgia dell'ira fondata sul riconoscimento e sul dialogo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU