Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Ebook
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Guide per piccoli alle vite dei grandi. Nelson Mandela"
Editore: Gallucci
Autore:
Pagine:
Ean: 9788893484688
Prezzo: € 4.99

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guide per piccoli alle vite dei grandi. Marie Curie"
Editore: Gallucci
Autore: Isabel Thomas
Pagine:
Ean: 9788893484671
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Perché Marie Curie è uneroina della scienza? È stata la prima donna a vincere il premio Nobel, ha scoperto due elementi chimici, ha contribuito a sviluppare una terapia per il cancro e ha persino inventato la parola radioattività! Ma la passione per la fisica alla fine le costò molto cara Scopri la vita di una delle più grandi protagoniste del mondo della ricerca. La traduzione di questo libro è stata realizzata dalla classe II B del Liceo Classico Massimo dAzeglio di Torino con la supervisione di Susanna Basso e Benedetta Gallo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guide per piccoli alle vite dei grandi. Leonardo da Vinci"
Editore: Gallucci
Autore: Isabel Thomas
Pagine:
Ean: 9788893484664
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Perché Leonardo da Vinci è considerato un vero genio? Artista, inventore, architetto, ingegnere, matematico, scultore e scienziato, Leonardo ha dipinto il ritratto più famoso al mondo, ma era capace di scrivere da destra a sinistra e si divertiva a progettare macchine straordinariamente allavanguardia per i suoi tempi Persino lelicottero è una sua invenzione! Scopri la vita e le opere di una delle menti più brillanti della storia. La traduzione di questo libro è stata realizzata dalla classe II B del Liceo Classico Massimo dAzeglio di Torino con la supervisione di Susanna Basso e Benedetta Gallo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filone e il dialogo tra le culture"
Editore: Guaraldi
Autore: Francesca Simeoni
Pagine:
Ean: 9788869273797
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Nel 2008, proclamato dalla Commissione europea Anno europeo del dialogo interculturale, il Consiglio dEuropa ha definito il dialogo interculturale come: «un aperto e rispettoso scambio di punti di vista tra individui e gruppi appartenenti a culture differenti, che conduce ad una comprensione più approfondita della percezione globale dellaltro». È su questo aspetto che tenterò di concentrarmi: sul valore che la figura di Filone di Alessandria può rivestire per il dialogo tra le culture e sulla pratica di interculturalità che egli ci consegna nelle fonti rimasteci. Cercherò di perseguire questo obiettivo, però, guardando a Filone con occhio carico di alterità, ossia con occhio esterno. Non da una prospettiva interna allebraicità dellautore, ossia a partire dallalveo culturale nel quale si situa la sua identità più profonda, le sue convinzioni religiose e valoriali, legate eminentemente alla Torah e alla sua interpretazione, bensì a partire dalla sua configurazione come filosofo, come voce autorevole nel panorama filosofico della sua epoca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mosè, legislatore e profeta in Filone e Origene"
Editore: Guaraldi
Autore: Guido Bendinelli
Pagine:
Ean: 9788869273834
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Il Mosè di Filone e quello di Origene, i due grandi alessandrini alle prese con il massimo rappresentante della tradizione ebraica, quali i punti di contatto, quali le diversità, quanto dellebreo è recepito nel cristiano, quanto della tradizione giudaica è confluito in quella ecclesiale. È il programma del presente intervento, che muovendo da VM di Filone e dalle molteplici testimonianze a suo riguardo disseminate nella sua opera, si porrà alla ricerca di queste tracce in Origene. Che il cristiano conoscesse Filone è dato indiscusso, come attestano i rimandi anonimi, oltre a quelli espliciti, che Origene subisca linfluenza dellebreo filosofo e interprete della Scrittura, a livello di metodologia esegetica, concezioni teologiche, ideali spirituali, è stato ampiamente dimostrato da vari autori. La figura di Mosè non permette di riprendere lintero novero di questi motivi, ma certamente fa affiorare molti di questi temi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Realtà e metafora dello spettacolo nella riflessione di Filone"
Editore: Guaraldi
Autore: Leonardo Lugaresi
Pagine:
Ean: 9788869273698
Prezzo: € 2.99

Descrizione:In un autore di frontiera qual è Filone di Alessandria, di fede ebraica e al tempo stesso di cultura greca, un tema come quello degli spettacoli, che è centrale nella società e nella cultura ellenistico-romana ma sostanzialmente estraneo alla tradizione biblica, potrebbe sembrare a prima vista irrilevante, se non di ostacolo a quella fertile mescolanza tra i due mondi che egli in tutta la sua opera persegue, e forse per questo motivo esso è stato finora relativamente poco considerato dagli studiosi. In realtà, il giudaismo del suo tempo, sia quello palestinese che ancor più quello della diaspora, aveva già dovuto fare i conti con la pervasiva influenza dei ludi su tutti gli aspetti della vita sociale dellimpero romano e anche nella riflessione filoniana i riferimenti allagone e al teatro, sia come pratiche reali sia nella loro valenza metaforica, giocano un ruolo tuttaltro che marginale e danno lo spunto a sviluppi importanti del suo pensiero. Questo studio mette in luce i diversi aspetti di unoperazione culturale complessa e raffinata, di cui sarà in parte debitrice la successiva polemica cristiana contro gli spettacoli e che presenta tratti di straordinario interesse anche per il lettore contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Genesi I-II. Filone, Origene, Walther Benjamin"
Editore: Guaraldi
Autore: Domenico Pazzini
Pagine:
Ean: 9788869273643
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Testo greco del De opificio mundi di Filone; traduzione latina di Rufino delle Omelie di Origene sulla Genesi e frammenti greci superstiti del Commentario di Origene alla Genesi; il nucleo centrale del saggio di Walther Benjamin, Sulla lingua in generale e sulla lingua delluomo, è unesegesi di Gen 1-2: Benjamin legge il testo genesiaco nella traduzione tedesca di Lutero, come risulta da un esame delle citazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Filone, il De Vita Mosis e i padri della Chiesa"
Editore: Guaraldi
Autore: Claudio Zamagni
Pagine:
Ean: 9788869273902
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Linfluenza di Filone di Alessandria suo Padri della Chiesa è un capitolo di vasta portata nellantichità cristiana, del quale si analizzano qui due punti in particolare, ovvero la rappresentazione che di Filone ci propone Eusebio di Cesarea, punto di sintesi fondamentale nel panorama della letteratura cristiana antica, e le peculiarità della Vita di Mosè, testo tra i più fortunati di Filone, e la sua influenza nellinsieme della letteratura cristiana antica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La parola braccata"
Editore: Il Mulino
Autore: Valerio Magrelli
Pagine:
Ean: 9788815340429
Prezzo: € 14.99

Descrizione:
Mai come oggi il passaggio fra lingue è stato al centro del dibattito intellettuale, che si tratti di indagare la natura politica della traduzione e il suo rapporto con i fenomeni di migrazione, o di studiarne le strutture neurali alla luce dellintelligenza artificiale. In un panorama tanto vasto e in rapida espansione, questo libro si muove su due piani, prima esplorando il processo traduttorio, poi presentando alcuni esercizi di resa poetica fra testi di varie lingue, per soffermarsi su quellatto che, come è stato detto, "rappresenta molto probabilmente il più complesso tipo di evento mai prodotto nellevoluzione del cosmo".


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quelli che se ne vanno"
Editore: Il Mulino
Autore: Enrico Pugliese
Pagine:
Ean: 9788815340375
Prezzo: € 9.99

Descrizione:
Di nuovo con la valigia di cartone?
Non solo la "fuga dei cervelli" priva il nostro paese di giovani promettenti e di un ricambio generazionale equilibrato: una meno attesa ma corposa "fuga di braccia" è in corso presso altri strati della popolazione. Molti addetti dellindustria e delledilizia sono stati spinti dalla crisi a cercare lavoro in altri paesi europei, accolti a volte da politiche ostili in materia (vedi Brexit). Nel generale saldo migratorio negativo dellItalia, una delle regioni con il maggior numero di emigrati è sorprendentemente la Lombardia, area di immigrazione per eccellenza. Nel Mezzogiorno, per effetto delle partenze delle classi in età fertile e da lavoro, si assiste a un vero e proprio "tsunami demografico", mentre i tassi di disoccupazione continuano a mantenersi altissimi. Va poi registrata lemigrazione di pensionati verso mete con clima buono e costo della vita basso.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Cavalcata di Don Chisciotte"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Peter von Matt
Pagine:
Ean: 9788810964149
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Don Chisciotte è un matto che fa ridere e un bravuomo che commuove. Questa contraddizione ne costituisce la modernità fondamentale, un tratto paragonabile a una sola figura della letteratura europea: il principe Amleto di Shakespeare, anchegli avvolto in un dilemma radicale. Mentre Don Chisciotte unisce illusione e dinamismo lasciandosi disarcionare ogni volta, la mente fine di Amleto scopre tutte le menzogne del mondo, ma non è in grado di agire come dovrebbe e come ritiene di fare. Da quattrocento anni leroe di Cervantes ignora i confini, attraversa le frontiere e cavalca in quellenorme spazio comune di ispirazione che è lEuropa, lo spazio in cui lidentità del continente si radica, contrapponendo alla violenza il viaggio delle storie narrate e recitate, dei quadri, della musica, delle idee e delle filosofie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poli-Femo"
Editore: Liguori
Autore: Renato Boccali
Pagine:
Ean: 9788820767563
Prezzo: € 50.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La questione Romantica"
Editore: Liguori
Autore: Annalisa Goldoni, Lilla Maria Crisafulli
Pagine:
Ean: 9788820767648
Prezzo: € 57.99

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poesie di una vita"
Editore: Guanda
Autore: Pablo Neruda
Pagine:
Ean: 9788823522176
Prezzo: € 7.99

Descrizione:Poesie di una vita offre una vasta scelta della poetica nerudiana: è un lungo e appassionante viaggio al cuore di Pablo Neruda, con pagine intense e vibranti che spaziano dalle composizioni giovanili delle Venti poesie d’amore e una canzone disperata del 1924 ai grandi libri della maturità come Cento sonetti d’amore e Stravagario, passando attraverso il surrealismo, l’impegno e il fervore politico dei tre volumi delle Residenze. Un itinerario che, seguendo le principali tematiche del poeta cileno – l’amore, la lotta, gli ideali, la natura, la memoria – consente al lettore di avvicinarsi al suo mondo palpitante e umano, intimo e insieme universale o, per chi già lo conosce, di scoprirne nuove, inaspettate sfumature.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista di Politica 1/2018"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: AA.VV.
Pagine:
Ean: 9788849855180
Prezzo: € 4.99

Descrizione:L’Italia in campagna elettorale permanente: le origini dell’antipolitica e il terremoto elettorale del 4 marzo Fabio Martini Antimachiavellismo per immagini: la ‘Testina’ nella storia dell’editoria europea Alessandro Campi Gli italiani e la memoria del fascismo: la nostalgia come categoria o sentimento politico Cristina Baldassini Il caos geopolitico siriano: tra guerra civile e ambizioni di potenza regionali Rodolfo Bastianelli La sconfitta di un partito mai nato: il PD da Veltroni a Renzi Sofia Ventura Le “due sinistre” italiane e il vento del cambiamento: la nuova geografia politica dopo la vittoria del M5S Marco Damiani “Rivoluzione conservatrice” o “restaurazione creatrice”? Una rilettura di Hugo von Hofmannsthal Gianfranco Morra

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poteri occulti"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Stefania Limiti
Pagine:
Ean: 9788849855197
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Il tema dei poteri occulti è essenziale per comprendere il nostro Paese. Troppo spesso schivato, riposto nell’angolo tra i misteri non comprensibili, spinto nel buco nero di una matassa ingarbugliata e impossibile da sciogliere, o, peggio, tra le favole di cui ridere, è, invece, il cuore della nostra costituzione materiale. È necessario però che la tematica dei poteri occulti non venga esiliata nell’inutile sfera del complottismo e che, al contrario, abbia la sua parte nella comprensione delle faccende italiane. È indispensabile quindi riempire gli spazi vuoti della nostra memoria collettiva, dando ai poteri occulti la parte che “meritano”. La loro storia, infatti, appartiene non ad una vicenda criminale complessa ma è un segmento criminale della storia d'Italia. È inoltre, un argomento attuale perché il prepotente dilagare di organismi non elettivi e non soggetti a forme di controllo democratico ripropone in modo drammatico e urgente il tema dei poteri invisibili e del danno irreparabile agli ingranaggi democratici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Satana contro gli evangelisti"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: José Luis Sicre
Pagine:
Ean: 9788810964194
Prezzo: € 17.99

Descrizione:Alla corte celeste va in scena un processo. Satana e i suoi siedono beffardi sul banco degli accusatori ed elencano tutti gli errori, le incongruenze, le differenze e le oscurità che emergono nei singoli Vangeli e nel confronto tra i quattro testi. La disputa si svolge davanti al Padre eterno, con il Figlio e lo Spirito Santo come assistenti, Maria e Giuseppe come testimoni. Il processo altro non è che lesame degli aspetti e dei brani più problematici dei racconti evangelici, presentati e discussi come prove a carico dei quattro autori. Laccusa: hanno scritto in modo così pasticciato e contraddittorio che la lettura dei Vangeli fa perdere la fede. Satana e i suoi chiedono pertanto al Dio di condannare i quattro e di proibire la lettura dei testi. Il tono del narratore è burlesco e divertito, ma la sostanza è una risposta argomentata alle domande e alle obiezioni che nascono in chi prende il racconto evangelico come mera cronaca di fatti accaduti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Audaci e creativi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gilberto Borghi
Pagine:
Ean: 9788810963838
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Un prete di Genova con un passato da dj ha aperto una discoteca e una radio per insegnare ai ragazzi a «ballare senza sballarsi» e per parlare con loro di anoressia e cyber-bullismo. Una suora di Milano ha fatto tesoro dei suoi studi di ballerina e coreografa per proporre a Palestrina, in provincia di Roma, un corso di danza che scommette sulla capacità del corpo di esprimere la relazione con Dio. Una coppia di sposi di Manfredonia organizza weekend residenziali per giovani, single e fidanzati, corsi per «fare il tagliando al matrimonio» e un percorso a tappe alla scoperta dell’amore nuziale, mentre a Frosinone un parroco ha dato vita a una fondazione per sostenere bambini e adulti in difficoltà, con uno sguardo particolare a chi è rimasto solo e ferito nella guerra dei Balcani. E, ancora, un oratorio di Riccione organizzato come una vera e propria casa abitata da ragazzi ed educatori; iniziative di primo annuncio, da Altamura a Torino, rivolte a persone omosessuali; comunità giovanili che in vari luoghi d’Italia parlano del vangelo a chi ama le opere d’arte conservate nelle chiese e una catechesi con bambini ispirata a Maria Montessori, diffusa in ambienti sociali diversi dei cinque continenti... Sono solo alcune delle sessanta esperienze pastorali innovative raccontate in questo libro, un panorama della creatività espressa dal mondo cattolico italiano negli anni di papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Topo il Gallo e il Cowboy"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Markus Pohlmeyer
Pagine:
Ean: 9788810963913
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Uscito dalla matita di Walt Disney, Topolino è perspicace, svelto e ottimista, in grado di padroneggiare storie di ogni genere e destreggiarsi tra le strisce dei fumetti e il grande schermo del cinema. Altrettanto dinamico, arguto e coraggioso è Asterix, frutto dell’ingegno di René Goscinny e Albert Uderzo: il minuto guerriero con l’elmetto alato che, all’epoca della conquista della Gallia da parte di Giulio Cesare, si batte per difendere l’indipendenza del proprio villaggio in Armorica, si avvale di una pozione magica e dell’inseparabile amico Obelix. Abile e svelto al punto da sparare più velocemente della propria ombra, Lucky Luke, creato da Morris, riesce a risolvere i suoi guai senza ricorrere all’uso delle armi e rimanendo imperturbabile anche nelle situazioni più disperate. Alto e magro, cappello da cowboy e filo d’erba in bocca, si muove in uno scenario da Far West, tra saloon e villaggi indiani. Ma che cosa hanno da dire questi tre personaggi dei fumetti alla filosofia e alla teologia? Ce lo racconta Pohlmeyer in questo agile e simpatico testo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista di Pastorale Liturgica"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300023606
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

 S. Sirboni

La tradizione clona il passato

o orienta al futuro?

Studi

 A. Grillo

Perché per innovare

si vuol tornare indietro?

 L . Balugani

I preti del futuro:

tra tradizione e postmodernità

 P. Tomat is

Vicende di termini contesi:

sacro e mistero

 M . Gallo

Una riforma imposta?

 M .A. Paiano

La riforma della liturgia

come problema

nella storia della Chiesa

 K.P. Dannecker

Dimmi come celebri e ti dirò chi sei

 R . De Zan

Convocati e rinnovati dalla Parola

 D. Vita li

Mistero della liturgia

e mistero della Chiesa

Formazione

 Federazione Oratori Cremonesi

Preadolescenti e liturgia:

1. Santi loro… santi noi?

 M . Di Benedetto

Giovani e liturgia

2. Quando la vita diventa liturgia

 E . Massimi

Guida per cantare la messa

2. Atto penitenziale, Kyrie, Gloria

Nota

 R . Barile

La giovinezza della Chiesa

nell’eucologia del Messale


 

Silvano Sirboni

La tradizione clona il passato

o orienta al futuro?

Editoriale

Perché alcuni ambienti ecclesiali,

di vertici e di base (anche giovanili) –

sebbene minoritari – chiedono il ritorno

a forme celebrative e a strutture ecclesiali

preconciliari? Quali ingenuità,

ma anche quali malesseri evidenziano?

È a partire da questa domanda sempre

più urgente che prende l’avvio il secondo

numero della nostra rivista per

l’anno 2018. Il lucido intervento del

prof. Andrea Grillo pone le basi perché

ciascuno e possibilmente anche gruppi

parrocchiali affrontino l’argomento in

modo da superare lo stereotipo inadeguato

di una certa identità cattolica

che confonde semplicemente il passato

con la tradizione.

In questo contesto postconciliare suscita

una certa sorpresa l’atteggiamento

di non pochi seminaristi e giovani

preti che si sentono profondamente

attratti dal fascino di una liturgia e, di

conseguenza, dal fascino di una chiesa

fortemente sacrale. La documentata

analisi di Luca Balugani allarga opportunamente

lo sguardo sui giovani postmoderni

e, pertanto, questo intervento

diventa prezioso anche per affrontare

problematiche che vanno oltre l’ambito

strettamente liturgico. Potrebbe costituire

una stimolante riflessione per

discutere con i giovani il loro rapporto

con la fede e con il culto.

A completamento di queste tematiche

offre una preziosa chiave di lettura

l’intervento di Paolo Tomatis che si

propone di superare lo scontro frontale

fra sacro e profano.

Una vecchia e infondata accusa vorrebbe

far credere che la riforma liturgica

sia stata un’operazione di pochi,

anzi di alcuni gruppi massonici nemici

della chiesa. Chi dice queste cose non

conosce la storia di oltre tre secoli e

in particolare la storia del Movimento

liturgico. Non solo, ma ignora, o finge

di ignorare, tutto il lavoro di ricerca

che ha preparato e accompagnato il

dibattito conciliare che, per quanto

riguarda la liturgia, si concluse con

un’entusiastica approvazione di tutta

l’assemblea conciliare (con solo quattro

voti contrari).

Il tradizionalismo si alimenta nell’ignoranza

della storia. Sono ben due,

sebbene con taglio diverso, gli inter...

 

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nessuno è somaro"
Editore: Il Mulino
Autore: Giacomo Stella, Marina Zoppello
Pagine:
Ean: 9788815340351
Prezzo: € 9.99

Descrizione:
Non chiamatelo "disturbo": è un modo diverso di apprendere
Anche se per parlare di loro si fa ricorso a tante sigle (a indicare dislessia, discalculia, disturbo di attenzione), i ragazzi con disturbi di apprendimento sono considerati nel giudizio comune dei "somari", cioè stando al dizionario - alunni "di scarsa intelligenza e capacità che non traggono profitto dagli studi". Una visione ottusa e improduttiva. Il libro parte da storie toccanti, vissute e raccontate da mamme, padri, nonni, oppure dagli stessi studenti diventati adulti, o ancora dagli insegnanti che non hanno allontanato il problema, ma lo hanno affrontato seriamente. Su questo terreno, fatto di esperienze di disagio, di incomprensioni, ma anche di vicende a lieto fine, gli autori hanno fondato il loro progetto appassionante e coraggioso: pensare la scuola come un luogo in cui nessuno resti indietro, una istituzione rinnovata che, grazie a più aggiornati e flessibili modelli didattici e pedagogici, faccia crescere davvero tutti, diventando anzi il posto migliore in cui crescere.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I vangeli apocrifi"
Editore: Il Mulino
Autore: Claudio Gianotto
Pagine:
Ean: 9788815340146
Prezzo: € 5.99

Descrizione:
Cosa sono e cosa contengono i vangeli apocrifi? Come e perché sono stati esclusi dal canone della Bibbia cristiana? Nei primi secoli del cristianesimo circolavano diverse raccolte delle parole di Gesù, ma solo alcune, sopravvissute ad un lungo processo di selezione e valutazione, si sono affermate come espressione del suo autentico messaggio. Attraverso questi antichi documenti si possono ricostruire le origini della tradizione su Gesù, e far luce sulla difficile elaborazione della memoria di ciò che egli aveva detto e fatto.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Wireshark e Metasploit"
Editore: Apogeo
Autore: Jessey Bullock, Jeff T. Parker
Pagine:
Ean: 9788850318247
Prezzo: € 19.99

Descrizione:Wireshark è uno standard de facto per analizzare e risolvere problemi di rete ma le sue potenzialità sono ben altre e abbracciano vari ambiti della sicurezza informatica, soprattutto se utilizzato insieme a Kali Linux e al framework Metasploit. Questo manuale mostra applicazioni offensive e difensive che spaziano dall'individuazione di accessi non autorizzati all'analisi di malware e al penetration testing. Diversi esempi spiegano il come e il perché dei principi di sicurezza informatica, mentre il lettore è invitato a mettere alla prova quanto appreso in un laboratorio virtuale in grado di simulare il traffico di rete. Nelle parti finali viene presentano il linguaggio Lua per personalizzare le funzionalità di Wireshark, e TShark per lavorare da riga di comando. Una lettura dedicata ai professionisti dell'Information Security e a chiunque voglia scoprire i punti deboli di una rete per metterla in sicurezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole di Vita"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300023590
Prezzo: € 4.50

Descrizione:

INDEX

 

 

Editoriale

Sebastiano Pinto

 IL CONFLITTO FRATERNO:

 GIUSEPPE TRA GELOSIA E INVIDIA

 Guido Benzi

 «GELOSO È IL SUO NOME» (ES 34,14).

 LA GELOSIA DI DIO:

 ATTRIBUTO O IDENTITÀ?

 Donatella Scaiola

 GELOSIA E VIOLENZA:

 UN BINOMIO INSCINDIBILE? (NM 25)

 Benedetta Rossi

 GELOSIA E PROFEZIA:

 UNA PASSIONE IN ATTO

 Davide Arcangeli

LO ZELO DI GESÙ

E IL COMPIERSI DELLE SCRITTURE

Andrea Albertin

INGELOSIRE ISRAELE: LA PEDAGOGIA

PARADOSSALE DI DIO IN RM 9–11

Serena Noceti

SOGGETTI DI DESIDERIO/AL DESIDERIO.

UNA RIFLESSIONE TEOLOGICA

Valentino Bulgarelli

LA GELOSIA. EDUCARE ALLA RELAZIONE

Rosella De Leonibus

GELOSIA, AMORE E LIBERTÀ

PER SAPERNE DI PIU

Marcello Panzanini

La liturgia cosmica di Filone di Alessandria

MEN AT WORK

Valeria Poletti

Il mostro dagli occhi verdi

APOSTOLATO BIBLICO

Calogero Manganello

La Bibbia, un testo che genera e nutre la fede

VETRINA BIBLICA

ARTE

Marcello Panzanini

Il marchio della gelosia: Caino e Abele di L. Hegedu”s

 

 

 

EDITORIALE

Come già s’è detto nel primo fascicolo del

2018, per due anni Parole di Vita attraverserà

le pagine della Scrittura alla ricerca dei

sentimenti di cui è impregnata, anzi intessuta.

Iniziamo il nostro percorso con un sentimento

non facile: la gelosia.

Partiremo dalla storia di Giuseppe, che dipinge

con tinte assai realistiche un conflitto tra fratelli in cui

– almeno all’inizio – la gelosia e l’invidia sembrano

avere la meglio; ma alla fine la tensione si risolve: solidarietà,

disponibilità al perdono, superamento della

gelosia, dell’invidia e del rancore; il racconto biblico è

una lezione di maturità (Sebastiano Pinto). Di gelosia

la Bibbia parla anche in relazione a Dio; anzi, nel libro

dell’Esodo si dice che «Geloso è il suo nome» (Es

34,14). Qui non c’entra nulla l’invidia: il Dio biblico

si presenta come un Dio “coinvolto” nelle vicende del

suo popolo, un Dio che è intimamente animato da

un sentimento di “gelosia” perché ama tanto (Guido

Benzi). Ci sono alcune pagine della Bibbia che sconcertano,

perché la gelosia di Dio diventa intransigente

nei confronti dei tentativi di mescolare la fede in lui

con quella in altre divinità. La violenza – inutile tentare

di negarlo – è una delle risposte che la Scrittura

dà allo zelo/gelosia per/di Dio; ma vale la pena ricordare

che non è l’unica né la prevalente (Donatella Scaiola).

Se guardiamo ai libri dei profeti, vediamo che la

gelosia di Dio è una passione trasformante, una forza

inarrestabile, capace di infliggere un giudizio spietato,

ma altrettanto capace di guarire la ferita che essa

stessa ha provocato (Benedetta Rossi). Pensando ad

un sentimento così potente da essere devastante, forse

non ci viene spontaneo attribuirlo a Gesù; eppure

l’evangelista Giovanni – e, seppur con una terminologia

non specifica, pure gli altri evangelisti – non

esita a raccontare di un Gesù per il quale fare la volontà

del Padre è una realtà vissuta con zelo e sensazioni

viscerali quali la fame e la sete (Davide Arcangeli).

Infine, la nostra carrellata di testi biblici si conclude

con i capitoli 9–11 della Lettera ai Romani, in

cui Dio usa la gelosia come strumento per “convertire”

a sé il popolo eletto; anche coloro che ora non

hanno accolto Gesù, infatti, diventeranno gelosi vedendo

che i pagani sono entrati a far parte del popolo

di Dio e saranno quindi disponibili ad essere reinnestati

nell’olivo da cui sono nati (Andrea Albertin).

Sono molte le realtà che si celano dietro al vocabolo

«gelosia», come si può vedere dai sei passaggi

dell’Antico e del Nuovo Testamento che affronteremo

in questo fascicolo di Parole di Vita. Non per

semplificare una situazione complessa, ma per avere

alcune chiavi di lettura, vi offriamo anche tre articoli

di sintesi. Il primo da un punto di vista teologico

(Serena Noceti): i testi biblici affrontati, infatti, sollecitano

la riflessione teologica a non relegare i sentimenti

nel capitolo della morale, ma ad allargare la riflessione

sull’antropologia teologica (che tipo di uomo

e donna vengono rappresentati nelle Scritture?)

e alla teologia fondamentale (quale immagine di Dio

ne emerge?). Il secondo articolo è relativo più alla catechetica-

spiritualità: affetti e sentimenti, per quanto

possano essere destabilizzanti, non vanno esclusi dai

percorsi di formazione e di crescita nella fede (Valentino

Bulgarelli). Il terzo articolo, infine, si pone da un

punto di osservazione psicologico-psicoterapeutico: la

gelosia, sentimento universale, può manifestarsi come

emozione momentanea che scalda le relazioni o

come veleno che le soffoca; il dolore, la rabbia, l’umiliazione

e la sfiducia possono distruggere i rapporti

che vorrebbero preservare. Si può imparare ad amare

coniugando impegno e libertà (Rosella De Leonibus)?

Rimangono sul tema della gelosia anche la copertina

e la rubrica “Per saperne di più…” (Marcello

Panzanini), che rileggono le vicende di Caino e Abele

con gli occhi del filosofo Filone di Alessandria (I secolo

a.C. – I secolo d.C.) e del pittore László Hegeds

(XIX-XX secolo); così come la rubrica “Men at

work” (Valeria Poletti). Continua invece il suo percorso

sui giovani la rubrica “Apostolato biblico” (Calogero

Manganello) e prosegue sulla Bibbia come paradigma

culturale l’inserto staccabile, che passa ora

dall’Antico al Nuovo Testamento (Marco Tibaldi).

Carlo Broccardo



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Strategia e performance nelle amministrazioni pubbliche"
Editore: Egea
Autore: Denita Cepiku
Pagine:
Ean: 9788823815933
Prezzo: € 21.99

Descrizione:Negli ultimi tre decenni, chi opera nelle amministrazioni pubbliche o tenta di riformarle ha guardato con occhi speranzosi alle imprese e ai loro sistemi di gestione. La parola performance è entrata sicura nel linguaggio comune e, dal 2009, anche in quello del legislatore italiano. Nonostante il lungo lasso di tempo (le prime riforme risalgono al 1993) e il notevole dispiego di energie di ministri per la funzione pubblica e dirigenti pubblici, tali riforme non hanno prodotto miglioramenti tangibili di performance e neanche un uso reale e diffuso dei sistemi di misurazione. Il libro parte dalla convinzione (assodata quanto trascurata nel contesto pubblico) che non ci possono essere buone performance senza una buona strategia aziendale. Sebbene siano facce della stessa medaglia, l’attenzione della ricerca di management pubblico si è concentrata sulle performance a scapito della strategia. Nell’intento di ridurre questa lacuna, si analizzano gli elementi che rendono la strategia tuttora rilevante per le amministrazioni pubbliche e le specificità che ne impongono alcuni adattamenti. Alla descrizione del processo di pianificazione strategica si affiancano analisi di esperienze italiane ed estere, frutto delle politiche pubbliche che hanno promosso l’approccio strategico nel settore pubblico. Particolare attenzione è posta, infine, ad alcune questioni centrali quali l’austerità, le reti, l’etica, la qualità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO