Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook



Titolo: "Qualcuno a cui guardare"
Editore:
Autore: Luigi Maria Epicoco
Pagine:
Ean: 9788831120814
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Il testo indaga attraverso dei temi chiave (debolezza, verità, autenticità, relazioni, ferialità e grazia) quale dovrebbe essere il profilo spirituale di un testimone. La testimonianza è un tema chiave per il cristianesimo perché dice che l'esperienza di fede non ha solo come scopo quello di santificarci ma anche quello di essere segno per gli altri. In che senso il cristiano è segno? In che senso deve diventare guida? In che senso la sua luce non può restare nascosta? Il testo prova a rispondere a queste domande cercando di riportare alla luce del sole ciò che la cultura contemporanea vuole relegare all'intimistico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liberamente Veronica"
Editore:
Autore: Fernando Muraca
Pagine:
Ean: 9788831120821
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Com'è la vita senza i social; anzi: c'è vita, senza i social? Veronica, 15 anni, decide di raccogliere la sfida lanciata dalla prof di italiano: chiudere nel cassetto per un mese lo smartphone e provare e vedere come si vive senza Facebook, senza lnstagram, senza nemmeno Whatsapp. L'impresa la mette alle corde. Per esempio, come si vive una relazione se non puoi chattare con il tuo ragazzo, tanto per cominciare? Il romanzo è scandito dal racconto dei giorni in cui Veronica rimane sconnessa e delle crisi che deve superare, escogitando soluzioni alternative all'uso dello smartphone, ma soprattutto della scoperta di un mondo lì a portata di mano, pronto a essere visto e vissuto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La testa altrove"
Editore: Donzelli
Autore: Enrico Campo
Pagine:
Ean: 9788855220651
Prezzo: € 15.99

Descrizione:Negli ultimi anni si è discusso molto degli effetti che le nuove tecnologie hanno prodotto e stanno producendo sulle nostre facoltà mentali. Tale cambiamento è stato spesso interpretato nei termini di un progressivo deterioramento dellattenzione: sovraccarico cognitivo, incapacità di concentrarsi, disturbo da deficit dellattenzione sarebbero tutti fenomeni causati dalla diffusione massiccia dei dispositivi digitali. La tesi di questo libro è che linterpretazione di tali processi nei termini di una «degradazione» o «crisi» dellattenzione non basti a spiegare il fenomeno ed è pertanto necessario proporre una visione alternativa. La grande maggioranza degli studi sullattenzione assume, infatti, unimpostazione individualistica e universalistica: tratta loggetto di ricerca come un fenomeno esclusivamente individuale e limita il proprio interesse alle funzioni mentali condivise da tutti gli esseri umani. Molte delle ricerche dedicate agli effetti della tecnologia digitale sulla configurazione biologica dei processi mentali corrono quindi il rischio di riprodurre una visione onnipotente della tecnologia, capace, da sé, di plasmare il contesto sociale in cui ciascuno vive. Lobiettivo qui è, invece, di porre al centro la variabilità culturale e sociale dei processi cognitivi e, allo stesso tempo, di analizzare la molteplicità di forze e di ambienti tecnici e sociali che incoraggiano, stimolano e inibiscono alcuni meccanismi cognitivi piuttosto che altri, anche in chiave diacronica. Il libro mette dunque in primo piano proprio le convenzioni culturali, le norme sociali e gli ambienti ecologici che strutturano lattenzione individuale e collettiva, senza ridurla alla sola focalizzazione; emerge così la pluralità delle forze in gioco, che non sono limitate solo allambito della tecnologia e della biologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "De vita Mosis"
Editore: Guaraldi
Autore: Filone di Alessandria
Pagine:
Ean: 9788869274053
Prezzo: € 12.49

Descrizione:Filone è un uomo perfettamente inserito nella tradizione e nella vita della comunità giudaica, ma altrettanto perfettamente partecipe ed esperto della cultura classica, della quale si appropria per quanto riguarda la lingua, limmaginario, i valori. Filone è un esempio di comunicazione interculturale, di apertura e confronto con laltro sempre e comunque, senza mai abbandonare una identità propria e ben definita. Così è anche nel De vita Mosis, la biografia di Mosè, modello e guida per eccellenza del popolo ebraico, personaggio per definizione intransigente nei confronti del diverso, di chi non segue la Legge e in particolare di chi si macchia di idolatria o di mancanza di fiducia nel Dio ebraico, poco tollerante verso le altre popolazioni. Filone riesce in unoperazione delicata con abilità indiscutibile: presente Mosè senza tradirne gli insegnamenti e i valori, ma al tempo stesso lo rende comprensibile e anzi ammirevole per un pubblico molto lontano da quegli insegnamenti e soprattutto da una simile intransigenza religiosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Città fai-da-te"
Editore: Donzelli
Autore: Carlo Cellamare
Pagine:
Ean: 9788855220521
Prezzo: € 7.99

Descrizione:«Il movimento di riappropriazione di luoghi e spazi della città non è solo una presa di “possesso”, ma un re-immettere nel ciclo di vita della città spazi e luoghi abbandonati, inutilizzati, sottoutilizzati, degradati, potenzialmente interessanti, per rispondere a esigenze sociali diffuse, sviluppando un’idea di città e un modello di convivenza che si pongono come alternativi alla città del consumo, soggetta alle pressioni prevalenti del mercato e degli interessi economici». Le città sono attraversate da processi di riappropriazione, da forme diffuse di autorganizzazione, da attività e iniziative autogestite, da nuove pratiche di convivenza, da movimenti che cercano di costruire una diversa e nuova idea di città. Si tratta di un vasto fermento che interessa, anche se in modi molto diversificati, tutte le città del mondo. Dagli orti condivisi alle aree verdi autogestite, dalle occupazioni a scopo abitativo alle fabbriche recuperate, dai luoghi di produzione culturale riattivati ai tanti servizi autoprodotti sui territori, alle mille iniziative del protagonismo sociale e della progettualità diffusa, tutte queste esperienze e tutte queste pratiche non sono solo forme di riconquista degli spazi ma anche processi che conferiscono nuovo significato ai luoghi. Sono espressione della vitalità dei territori e degli abitanti, organizzati o meno; sono laboratori sociali, culturali e politici. Da semplici forme di resistenza sono diventate azioni diffuse che producono concretamente la città, mettendo in discussione il modello neoliberista che sembra strangolarle. Lungi da un romanticismo dell’autogestione, sono anche esperienze cariche di ambiguità, oltre che di difficoltà, frutto come sono dell’arretramento del welfare state e dell’abbandono dei territori da parte della politica e delle istituzioni. Sono qui in discussione «culture di pubblico» differenti. Roma, da questo punto di vista, ha forse qualcosa da dire al mondo, nonostante sia diffusamente considerata una città in difficoltà. «Città fai-da-te» per eccellenza, la capitale rivela energie importanti, che non sempre vengono riconosciute e valorizzate, in risposta a una necessità concreta e a esigenze sociali che non trovano soddisfazione, ma che sono anche espressione di creatività, capacità di azione, desiderio di costruire un futuro, possibilmente diverso. A partire da un viaggio attraverso una molteplicità di pratiche e di esperienze urbane, attraverso le loro difficoltà, il loro impegno, le loro passioni, ma anche in alcuni casi le loro ambiguità, il libro vuole restituire una riflessione di più ampio respiro che dialoga con i processi globali. Qui si ridiscute l’idea di pubblico, si ripensano le istituzioni, si costruisce concretamente un’idea diversa di città e di convivenza. Questi sono i luoghi dove avviene oggi la produzione di cultura politica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Civiltà Appennino"
Editore: Donzelli
Autore: Raffaele Nigro, Giuseppe Lupo
Pagine:
Ean: 9788855220644
Prezzo: € 8.99

Descrizione:«Quella che qui si propone è una risalita. Una camminata sul pendio della storia e della rappresentazione, per recuperare quota e aprire lo sguardo su un mondo. Nessun languore, nessuna nostalgia; l’Appennino è il luogo di riconquista di una lunga e radicata tradizione letteraria, artistica, identitaria che vuole essere aperta all’innovazione. Già nel nome, un lettore attento al futuro e sensibile al passato potrebbe scorgere la prefigurazione di questo doppio passo». Dalla Presentazione di Piero Lacorazza e Gianni Lacorazza Spina dorsale del nostro paese, l’Appennino attraversa territori molto diversi tra loro, dalla Calabria silana ai monti lucani, dall’Abruzzo del Gran Sasso ai percorsi delle Marche interne, fino ai monti tosco-emiliani e a quelli liguri, che lo proiettano verso l’incontro con le Alpi. Eppure, nella loro diversità, sono luoghi accomunati da una profonda identità. Sono proprio i tratti fondativi della «civiltà Appennino» quelli che Raffaele Nigro e Giuseppe Lupo ci rivelano in questo libro, mettendo in rapporto suggestioni e nozioni provenienti dalla letteratura, dalla storia, dall’antropologia, dall’arte. Da questo insieme di elementi emerge un paese interpretato non più secondo la tradizionale prospettiva orizzontale – Nord, Centro, Sud – ma in chiave verticale, cioè secondo la sua struttura fisica, che favorisce una lettura altimetrica della società del passato, del presente e del futuro. Una linea che fa da trait d’union tra il Mediterraneo e l’Europa, senza dimenticare le componenti socioculturali di Oriente e Occidente. Guardare l’Italia in verticale consente di rileggere la storia del nostro paese facendo perno su tre direttrici: da un lato la linea adriatica, dall’altro la linea tirrenica e, al centro tra le due, la dorsale appenninica, intesa come zona regolatrice e di confluenza. Il racconto di questa traiettoria mediana, la verifica degli aspetti assimilabili, l’indagine di una tradizione che appartiene all’Italia collinare e montana permettono di lanciare una sfida rivolta al futuro, che ha nella sua agenda non soltanto lo scopo di «riconoscersi», ma anche quello di prefigurare nell’Appennino un progetto politico, economico e imprenditoriale in grado di riqualificare un’area geografica ritenuta marginale e farne un laboratorio utopico di nuove esperienze. Questo volume inaugura la serie realizzata in collaborazione con la Fondazione Appennino, con sede a Montemurro, in Basilicata; www.appenninofondazione.it.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 2 - Architettura"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820392901
Prezzo: € 24.99

Descrizione:Il manuale segue fedelmente gli argomenti del D.M. ed è rivolto a chi vuole acquisire le competenze necessarie per affrontare la prova ministeriale per l'ammissione ad Architettura; pratici indici analitici facilitano la consultazione. Suddiviso per argomenti, tratta in modo completo tutte le materie del test di accesso ai corsi di laurea per la formazione di architetto. Le materie trattate (dalla logica alla storia fino al disegno e alla rappresentazione) sono esposte con cura e semplicità e arricchite da illustrazioni e immagini per offrire allo studente la chiave giusta per acquisire le competenze necessarie per il superamento del test. Molte delle materie presenti nel volume sono corredate di esempi spiegati passo passo per semplificare la memorizzazione del metodo di risoluzione. Sono affrontate inoltre le tematiche di cultura generale previste dall'ultimo decreto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 4 - Scienze della formazione primaria"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820393052
Prezzo: € 24.99

Descrizione:Formato: brossura Descrizione del libro Un manuale che offre tutti gli strumenti giusti, trattazione curata e mirata ed esempi svolti per conoscere le migliori strategie di risoluzione, per prepararsi al test di ammissione a Formazione primaria e ai corsi dell'area educazione; chiudono il volume utili indici analitici che consentono di trovare con facilità l'argomento desiderato. Il volume, suddiviso in grandi macroaree che corrispondono esattamente ai programmi ministeriali, tratta schematicamente e allo stesso tempo in modo completo tutti gli argomenti indispensabili per affrontare il test di ammissione. Le materie trattate sono suddivise per argomenti e, in alcuni casi, sono presenti delle tabelle di approfondimento per una chiara lettura e lo studio nel dettaglio della disciplina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 5 - Psicologia"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820394356
Prezzo: € 24.99

Descrizione:Il manuale è indicato per chi deve acquisire le conoscenze teoriche essenziali per affrontare il test di ammissione a Psicologia, per chi vuole confrontarsi con esempi svolti e avere la possibilità di consultare agevolmente gli indici analitici posti in fondo al volume. Suddiviso negli argomenti richiesti dai programmi d'esame delle singole università che somministrano il test di Psicologia, tratta schematicamente e allo stesso tempo in modo completo e chiaro tutto ciò che bisogna sapere per svolgere correttamente la prova. Molte delle discipline affrontate sono ricche di esempi, utili per imparare la giusta chiave di risoluzione e diventare sempre più abili. Ampio spazio è stato riservato alle materie che rappresentano uno scoglio per gli studenti o che hanno un peso rilevante nel test: logica, comprensione verbale - con una vasta proposta di brani - e cultura generale. Gli indici analitici consentono di ritrovare l'argomento o il concetto desiderato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 6 - Medicina"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820394363
Prezzo: € 28.99

Descrizione:Un manuale che affronta con completezza tutto il programma d'esame previsto dall'ultimo D.M. con la trattazione analitica degli argomenti necessari per affrontare l'esame, numerosi esempi svolti per familiarizzare con le domande a risposta multipla e indici analitici facili da consultare. Il volume tratta i singoli argomenti previsti dalle linee guida ministeriali senza tralasciare le discipline più significative e che pesano maggiormente nel test ufficiale, difatti ampio spazio è dedicato alla sezione di "Cultura generale" con tutte le novità richieste - attualità, costituzione, cittadinanza, mass media - e alle materie scientifiche. La trattazione teorica degli argomenti è intervallata da esempi risolti che aiutano a conoscere e memorizzare il metodo di risoluzione dei quesiti. Il volume si chiude con indici analitici per materia che facilitano il ritrovamento dell'argomento o del concetto desiderato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 7 - Professioni sanitarie"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820394370
Prezzo: € 28.99

Descrizione:Un manuale completo di tutti gli argomenti richiesti nell'ultimo Decreto Ministeriale per prepararsi al test di ammissione ai corsi di laurea delle professioni sanitarie, con esempi spiegati passo passo e indici analitici di tutte le materie contenute nel volume. Il volume, suddiviso in capitoli, tratta analiticamente tutti gli argomenti ministeriali. La trattazione teorica prevede anche la presenza di numerosi esempi svolti che facilitano la comprensione del concetto appena studiato e consentono di conoscere il metodo per familiarizzare con i quiz a risposta multipla. Il Manuale di teoria con esempi è aggiornato alle novità dell'ultimo D.M, infatti alcuni capitoli sono stati dedicati alle tematiche di cultura generale che è necessario conoscere per affrontare la prova: costituzione, cittadinanza, mass media, senza trascurare il resto dei contenuti oggetto d'esame.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hoepli Test 11 - Giurisprudenza"
Editore: Hoepli
Autore: Ulrico Hoepli
Pagine:
Ean: 9788820394387
Prezzo: € 24.99

Descrizione:Un manuale specifico rivolto a chi deve apprendere le conoscenze teoriche di base per affrontare il test di ammissione ai corsi di laurea dell'area giuridica; il testo offre infatti gli strumenti giusti per prepararsi al meglio: trattazione teorica curata, esempi svolti e agili indici analitici. Il volume, suddiviso in cinque sezioni che corrispondono ai programmi d'esame richiesti dai bandi universitari, tratta in modo completo e argomento per argomento tutti i concetti teorici che bisogna memorizzare e mettere in pratica nel test ufficiale; gli esempi, infatti, che spiegano passo passo come svolgere correttamente un quesito, rappresentano un utile strumento di confronto per verificare il livello di preparazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per una città sostenibile"
Editore: Donzelli
Autore: Camilla Perrone, Michelangelo Russo
Pagine:
Ean: 9788855220538
Prezzo: € 8.99

Descrizione:«La centralità della questione dei limiti richiede una sempre più accurata conoscenza dei territori in termini di cicli di vita, con un approccio non resistenziale ma capace di muoversi entro uno spazio disponibile che, in termini ecologici, è limitato. Muoversi dentro i limiti sollecita stili di vita diversi e un differente approccio al consumo esteso alla città, ai suoi spazi e alle sue strutture. La consapevolezza dei limiti è funzionale al rinnovamento dellurbanistica, che muta finalità, tecniche e valori di riferimento, che muta cioè la sua razionalità, assumendo il compito di sostenere la ri-produzione dello spazio, con la funzione di determinare nuovi equilibri negli assetti della città, nelluso degli spazi, nelle relazioni tra le comunità e i propri territori di appartenenza». Il termine «Antropocene», usato per la prima volta negli anni ottanta per indicare lepoca geologica caratterizzata dallimpatto delluomo sul pianeta, ha assunto negli ultimi anni un ruolo centrale nel dibattito intellettuale, dentro e fuori dalle aule universitarie. Parlare di Antropocene vuol dire parlare del modo in cui luomo ha modificato il proprio habitat, e quindi degli insediamenti urbani e dellenorme impatto che hanno sul patrimonio territoriale, paesaggistico e ambientale. Gli studi di chi si occupa di città e territorio sono per questa ragione uno strumento fondamentale per capire in che direzione è necessario andare per ridurre limpatto del nostro abitare e raggiungere una maggiore sostenibilità ambientale, nellottica di una transizione che sembra essere ogni giorno più necessaria. Con questa consapevolezza, la Società italiana degli urbanisti ha deciso di mettere al centro dei propri lavori la questione del legame tra azione delluomo, ambiente e cambiamento climatico, invitando i suoi esponenti più autorevoli a riflettere su queste tematiche, in particolare chiamando a raccolta quegli studiosi che, per il proprio impegno scientifico e istituzionale, sono interlocutori naturali nel rapporto tra ricerca e azione politica. Il risultato è una proposta di manifesto, pensato dagli urbanisti come uno strumento per accompagnare e guidare la transizione, a partire dalla necessità del riconoscimento del valore del patrimonio paesaggistico, ambientale e storico-culturale, per rispondere alle nuove domande di sostenibilità e innovazione che la stessa società civile pone come prioritarie. Per agire in questa direzione è necessario rafforzare il dialogo tra la ricerca disciplinare, le istituzioni, i professionisti e le amministrazioni territoriali, in modo da consentire agli studiosi di disseminare il proprio contributo culturale e scientifico nelle sedi di elaborazione delle politiche urbane italiane. Lo scopo di questo volume a più voci è quindi quello di portare la riflessione al di fuori dellambito accademico, rivolgendosi alla politica e alla società civile, e proponendo unagenda per la trasformazione di città e territori che, partendo dalla formulazione di problemi specifici, possa indicarne vie di trattamento efficaci, in una chiave di sempre maggiore sostenibilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Memoria versus oblio"
Editore: Giappichelli
Autore: Luisa Avitabile, C. Massimo Bianca, Mirzia Bianca, Salvatore Bellomia, Roberto Pardolesi, Carmelita Camardi, Arnaldo Morace Pinelli, Giorgio Resta, Luciano Zani, Bianca Fenizia, Ruben Kahlun
Pagine:
Ean: 9788892183933
Prezzo: € 16.99

Descrizione:Il volume dal titolo Memoria versus Oblio è una raccolta di scritti volta ad evidenziare il rapporto dialettico tra il concetto di memoria e di oblio. Tale contrapposizione, nota alla cultura greca e classica, emerge negli scritti attraverso un'analisi giuridica e storica. Numerosi sono gli scritti dedicati alla memoria, sia nella dimensione individuale che in quella storica e collettiva, con una sezione dedicata al tema del negazionismo. Altri scritti analizzano il diritto all'oblio nel recente GDPR e nelle applicazioni della giurisprudenza di legittimità. L'analisi complessiva degli scritti contenuti nel volume è diretta a smentire quel rapporto di contrapposizione tra memoria ed oblio, per individuare nella memoria e nell'oblio due diacronici diritti del diritto alla identità, inteso quest'ultimo sia come diritto alla identità del soggetto persona fisica che come diritto alla identità di un popolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Hannah Arendt"
Editore: Giappichelli
Autore: Rosaria Catanoso
Pagine:
Ean: 9788892184350
Prezzo: € 29.99

Descrizione:La monografia scientifica di Rosaria Catanoso Hannah Arendt. Imprevisto ed eccezione Lo stupore della storia, è rivolta a studenti e studiosi di filosofia. Il volume propone un profilo innovativo della teorica de Le origini del totalitarismo. Arendt ha cercato, lungo tutta la sua riflessione - da Vita activa fino all opera incompiuta La vita della mente - di comprendere le vicende storiche del Novecento. Inquadrato come fenomeno politico, analizzato come evento storico, riletto come categoria filosofica, il totalitarismo non rappresenta la fine della politica. Lagire politico con gli altri, consente alla storia di avere un nuovo inizio e un nuovo senso. Hannah Arendt. Imprevisto ed eccezione. Lo stupore della storia mostra come sia possibile, rileggendo le categorie politiche da Platone ad Heidegger, intendere la filosofia non come mera speculazione teorica, ma come la possibilità di scoprire i criteri con cui il giudizio diviene strumento dazione consapevole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Neuronarrazioni"
Editore: Editrice Bibliografica
Autore: Stefano Calabrese
Pagine:
Ean: 9788893571517
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Le narrazioni sono utensili cognitivi che appaiono fin dagli albori dellumanità. A partire dal narrative turn della seconda metà degli anni Novanta, alcuni dei più svariati ambiti tradizionalmente anarrativi (come la politica, il marketing, ladvertising, la medicina) hanno inglobato la narrazione allinterno del loro impianto teorico-metodologico, riconoscendone dunque il valore e le potenzialità. Uscendo dallimpasse che la legava a un alveo strettamente letterario, la narratologia sta trovando sempre più stimoli nella psicologia genetica e cognitivista, nelle teorie della mente e nelle neuroscienze. Il libro discute i più recenti orientamenti scientifici allinterno dei suddetti ambiti che mostrano le nostre reazioni neuro-fisiologiche durante la lettura/visione di una storia; quali abilità cognitive stimola la fruizione di serial TV, romanzi, film e docufiction; lesistenza di differenze gender-related nella formattazione del racconto e nella scelta dei generi narrativi e letterari; e infine, il benessere cognitivo derivante dallutilizzo delle narrazioni in soggetti con disturbi da stress post-traumatico, affetti da patologie neurodegenerative e con disturbi autistici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Averroè"
Editore: Gallucci
Autore: Fatima Sharafeddine
Pagine:
Ean: 9788832022193
Prezzo: € 5.99

Descrizione:In Occidente mi chiamano Averroè, ma il mio nome per intero è Muhammad ibn Ahmad ibn Muhammad ibn Ahmad Ibn Rushd. Sono nato nel 1126 a Cordova, in Andalusia. Vengo considerato lintellettuale musulmano che più ha influenzato il pensiero europeo. Ho spiegato che non cè alcun conflitto tra religione e filosofia, ho affermato la necessità di condividere la conoscenza e ho sostenuto che la donna debba avere un ruolo importante nella società. Vuoi conoscere la mia storia? Attraverso una scrittura semplice e precisa, i giovani lettori italiani potranno conoscere lo stretto legame tra la cultura araba e quella occidentale durante il Medioevo. Il valore delle illustrazioni, il testo bilingue, la scorrevolezza del testo rendono questo libro un prezioso strumento didattico per la comprensione della multiculturalità del Mediterraneo. Libro creato per favorire un dialogo tra i bambini del Mediterraneo e le diverse culture. In collaborazione con Kalimat, il nostro partner premiato come Miglior Editore dellAnno dalla Fiera del libro per ragazzi di Bologna. Libro creato per favorire un dialogo tra i bambini del Mediterraneo e le diverse culture. In collaborazione con Kalimat, il nostro partner premiato nel 2018 come Miglior Editore dellAnno dalla Fiera del libro per ragazzi di Bologna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ibn Khaldun"
Editore: Gallucci
Autore: Fatima Sharafeddine
Pagine:
Ean: 9788832022209
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Tutti mi chiamano Ibn Khaldun, ma il mio nome per intero è Abd al-Rahman ibn Muhammad ibn Khaldun. Sono nato a Tunisi nel 1332. Vengo considerato un importante precursore nei campi della storiografia, della sociologia e delleconomia. Ho lavorato al servizio dei più grandi sovrani del mio tempo, ho affermato limportanza di ricevere una buona istruzione sin da piccoli e ho sostenuto che luomo è fatto per vivere in società. Vuoi conoscere la mia storia? Con un linguaggio semplice ma coinvolgente, il libro racconta la biografia di una importante figura storica attraverso la voce del protagonista stesso. Ledizione bilingue, italiano e arabo, rende il libro uno strumento di lavoro e di condivisione particolarmente utile nelle classi multietniche delle nostre scuole, per facilitare lincontro tra culture diverse e stimolare i bambini sin da piccoli al dialogo e alla conoscenza. Libro creato per favorire un dialogo tra i bambini del Mediterraneo e le diverse culture. In collaborazione con Kalimat, il nostro partner premiato nel 2018 come Miglior Editore dellAnno dalla Fiera del libro per ragazzi di Bologna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Evie e gli animali"
Editore: Edizioni e/o
Autore: Matt Haig
Pagine:
Ean: 9788833572178
Prezzo: € 8.99

Descrizione:

«La bellissima storia di una bambina che vuole salvare il pianeta, con i meravigliosi disegni di Emily Gravett, di grande attualità, che sarà apprezzata da tutti i fan di Greta Thunberg unavventura mozzafiato».
The Times, Childrens Book of the Week

Lundicenne Evie ha un talento. Un SUPERTALENTO. Un talento che le permette di sentire i pensieri di un elefante e di fare amicizia con un cane e un passerotto. Lunico problema è che il suo talento è pericoloso. Molto pericoloso. O almeno questo è quello che le dice suo padre. Così quando libera il coniglio della scuola dal recinto, giura a se stessa che il suo talento rimarrà un segreto. Ma dopo lincontro faccia a faccia con un leone le cose iniziano ad andare storte. Suo padre e gli animali della città sono in pericolo. Evie è determinata a salvarli. E a scoprire la verità sul proprio passato. Per farlo dovrà sconfiggere un uomo misterioso che possiede un talento più potente ancora di quello di chiunque altro. Mentre il tempo avanza velocemente, dovrà cercare aiuto per gli animali e finalmente trovare il coraggio di essere se stessa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La farmacia di Dio"
Editore: Terra Santa
Autore: Anna Maria Foli
Pagine:
Ean: 9788862407557
Prezzo: € 15.99

Descrizione:In un tempo in cui la maggior parte dellumanità si è allontanata da una vita a contatto con la natura, dirigendosi verso una eccessiva medicalizzazione anche dei più piccoli disturbi fisici, lautrice in contatto con i più famosi monasteri e conventi dItalia ha scelto di farsi raccontare la sapienza erboristica e medica che monaci e frati hanno coltivato fin dai tempi più remoti. In un viaggio entusiasmante Anna Maria Foli ha incontrato abati e madri badesse, priori e superiori, attingendo ai codici medievali della tradizione sul cosiddetto giardino monastico e ai ricettari della farmacia di San Salvatore a Gerusalemme, scoprendo che linteresse per la psicosomatica e la terapia olistica fiorì proprio negli antichi conventi. Un grande prontuario di ricette terapeutiche, tutte naturali, attinte dallantica sapienza di monasteri e conventi. Una guida pratica al riconoscimento delle erbe officinali e al loro uso medicinale, cosmetico, aromatico, dietetico. Di ogni rimedio, la storia, gli aneddoti, le caratteristiche, le proprietà curative, la preparazione e le modalità di utilizzo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paese dei maccheroni"
Editore: Donzelli
Autore: Alberto De Bernardi
Pagine:
Ean: 9788855220569
Prezzo: € 18.99

Descrizione:C’erano una volta i maccheroni, trascurati e negletti dai cuochi e dalla gente comune. A un certo punto, accadde qualcosa: una serie di convergenze inaspettate creò le magiche condizioni che permisero, a questo cibo poco valorizzato, di mostrare appieno le sue enormi e squisite potenzialità. Fu così che i poveri maccheroni assursero agli altari della gloria, per essere celebrati sulle tavole italiane e del mondo intero. Ma come è potuto accadere tutto ciò? Quali sono stati gli incastri della storia e del destino, quali gli orchi e quali invece le fate che hanno sancito il trionfo della pasta? Il volume – arricchito da un inserto a colori con immagini d’epoca – ci accompagna lungo questa storia affascinante. Tutto ebbe inizio quando quel semplice impasto di acqua e farina – uno dei composti più comuni dell’alimentazione fin dall’antichità – cominciò a svelare, nelle mani dei mastri pastai di Genova e Napoli, la ricchezza che racchiudeva, la straordinaria malleabilità, l’incredibile capacità di accompagnare i sughi e i condimenti più disparati, di zittire la fame e accendere il piacere; e tutto cambiò quando, fuori dall’ambito domestico e artigianale, i maccheroni si reinventarono come prodotto industriale urbano, imponendosi come «primo piatto» e come unico, autentico cibo nazionale, in grado di esportare l’italianità fuori dalla penisola. L’accurata ricerca di Alberto De Bernardi rivela curiosità e aneddoti di questa vicenda e mette in luce le profonde dinamiche storiche, economiche e culturali di una trasformazione del gusto che è stata anche e soprattutto una trasformazione sociale. La storia della pasta è la storia di un cibo identitario, però aperto al mondo, che invita a «mangiare italiano», ma al contempo attrae e accetta i condimenti e i sughi dei popoli e delle terre con cui entra in contatto; un cibo dunque che parla al mondo, ma che anche porta il mondo in Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Calendario civile europeo"
Editore: Donzelli
Autore: Guido Crainz, Angelo Bolaffi
Pagine:
Ean: 9788855220590
Prezzo: € 20.99

Descrizione:LA STORIA D'EUROPA DA SARAJEVO A BREXIT. I MOMENTI FONDATIVI, LE TRAGEDIE RIMOSSE, I TEMI CONTROVERSI. QUARANTA STUDIOSI EUROPEI. UN PROGETTO ORIGINALE DI DONZELLI EDITORE. LE DATE: 1789 Dichiarazione dei Diritti dell’uomo - 1889 Primo Congresso della II Internazionale - 1914 Attentato di Sarajevo - 1918 Proclamazione della Repubblica tedesca - 1919 Diritto di voto per tutte le donne tedesche - 1920 Trattato del Trianon - 1924 Esce Der Zauberberg di Thomas Mann - 1932 Fine della Repubblica di Weimar - 1932 Primo governo socialdemocratico in Svezia - 1933 Decreto dei pieni poteri a Hitler - 1936 Rimilitarizzazione della Renania - 1937 Inizio del Grande terrore staliniano - 1939 Invasione nazista della Polonia - 1944 Insurrezione di Varsavia - 1945 Liberazione del campo di Auschwitz - 1945 Conferenza di Potsdam - 1945 Elezione della prima Costituente in Francia - 1946 Entra in vigore la Costituzione dell’Unesco - 1947 Annuncio del piano Marshall - 1948 «Colpo di Stato» di Praga - 1949 Esce Le deuxième sexe di Simone de Beauvoir - 1956 Inizio della rivoluzione ungherese - 1957 Trattato costitutivo della Cee - 1962 Fine della guerra d’Algeria - 1967 Concerto dei Rolling Stones a Varsavia - 1968 Invasione di Praga - 1970 Brandt inginocchiato nel ghetto di Varsavia - 1980 Scioperi di Danzica - 1989 Caduta del Muro di Berlino - 1991 Nascita del gruppo di Visegrád - 1995 Massacro di Srebrenica - 2000 Carta dei diritti fondamentali della Ue - 2002 Entrata in vigore dell’euro - 2004 Ingresso nell’Unione di dieci nuovi paesi - 2013 Strage di Lampedusa - 2014 Rivoluzione ucraina - 2016 Papa Francesco al premio Carlo Magno - 2016 Referendum su Brexit - 2016 Tentato colpo di Stato in Turchia - 2016 Elezione di Donald Trump - 2017 Referendum indipendentista in Catalogna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Noi, esseri ecologici"
Editore: Laterza
Autore: Timothy Morton
Pagine:
Ean: 9788858140963
Prezzo: € 4.99

Descrizione:

Timothy Morton è il profeta filosofico dell'antropocene, l'era in cui è l'uomo e solo l'uomo a modificare il clima, il territorio e l'ambiente. "The Guardian"

Uno dei pensatori più originali e provocatori sui temi ambientali. Giuliano Aluffi, "la Repubblica"

È giunto il momento che noi, esseri ecologici, decidiamo in favore della vita, presente e futura. Essere ecologici comporta un cambiamento imponente, ma di segno differente da quello seguito fin qui: se hai una vaga idea che ci sia un dentro di te e un fuori di te, sei sulla buona strada.

Dobbiamo imparare a pensare a noi stessi come un tutt'uno con l'ambiente in cui viviamo: dobbiamo concepirci come esseri ecologici. Perché noi siamo l'ambiente e l'ambiente siamo noi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'Europa nel secolo veloce"
Editore: Donzelli
Autore: Marco Piantini
Pagine:
Ean: 9788855220637
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Se il Novecento è stato l«età degli estremi» e il «secolo breve», il tempo attuale può già essere concepito come il «secolo veloce» di un mondo che cambia molto rapidamente: basti pensare alla densità dei legami commerciali ed economici, alla questione climatica e ambientale, agli sviluppi geopolitici nei diversi continenti, alla migrazione. È su questi temi che si misura lEuropa e che la dimensione politica dellintegrazione può essere analizzata rovesciando gli schemi consueti. non sappiamo cosa sarà lUnione europea del futuro; potremmo dire però che lEuropa con ogni probabilità non sarà più la «fabbrica del mondo», non sarà, cioè, il luogo principale della produzione materiale. Potrebbe non esserlo neanche dello sviluppo della nuova immaterialità, o della ricerca di nuove frontiere, siano esse quelle della biotecnologia, dellintelligenza artificiale, della robotica o quelle della ricerca e dellattività spaziale e marina. La riflessione che il CeSPI, attraverso questo volume, vuole offrire nasce da questo tipo di considerazioni, raccogliendo analisi e punti di vista sulle tendenze globali in atto. Le contraddizioni del progetto europeo sono alimentate da una serie di fratture sociali e da vecchie e nuove linee di divisione politico-culturali nei sistemi politici. La ricerca è un contributo a più voci per contestualizzare nel futuro il rilancio del processo europeo. Gli autori formano un gruppo di generazioni diverse. Alcuni di loro sono coetanei o quasi di Fabrizia Di Lorenzo, Antonio Megalizzi, Giulio Regeni, Valeria Solesin nomi divenuti noti purtroppo per ragioni tragiche ma che fanno parte di una generazione che guarda allEuropa e al mondo con curiosità e speranza. È a loro che il volume è dedicato. Non è un caso che limpegno per cambiare il mondo torni a coinvolgere centinaia di migliaia di giovani nei nostri paesi. Chi crede nellEuropa libera e unita come condizione per il progresso dellumanità non può che vedere in questo una nuova, forse inaspettata occasione. La strada delleuropeismo nel secolo veloce non smette di essere ripida e difficile. Ma non per questo meno bella e appassionante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Marx revival"
Editore: Donzelli
Autore: Marcello Musto
Pagine:
Ean: 9788855220606
Prezzo: € 17.99

Descrizione:Capitalismo, Michael R. Krätke Comunismo, Marcello Musto Democrazia, Ellen Meiksins Wood Proletariato, Marcel van der Linden - Lotta di classe, Alex Callinicos - Organizzazione politica, Peter Hudis Rivoluzione, Michael Löwy Lavoro, Ricardo Antunes - Capitale e temporalità, Moishe Postone - Ecologia, John Bellamy Foster - Eguaglianza di genere, Heather A. Brown Nazionalismo, Kevin B. Anderson Migrazioni, Pietro Basso Colonialismo, Sandro Mezzadra e Ranabir Samaddar Stato, Bob Jessop Globalizzazione, Seongjin Jeong Guerra, Benno Teschke Religione, Gilbert Achcar Educazione, Robin Small - Arte, Isabelle Garo - Tecnologia e scienza, Amy E. Wendling Marxismi, Immanuel Wallerstein Il pianeta è in difficoltà a causa del capitalismo e Marx, libero dalle catene dei «socialismi reali», ritorna a essere scoperto, su scala globale e a tutto tondo, come il pensatore che ne ha fornito la critica più perspicace. Curato con il consueto rigore da Marcello Musto, considerato tra i massimi studiosi di Marx nel mondo, Marx revival costituisce la più completa e aggiornata guida alle idee di Marx che sia stata realizzata in seguito alla caduta del Muro di Berlino. In questo volume, che riunisce contributi dei più prestigiosi esperti internazionali di Marx provenienti da numerosi paesi e discipline, e, in gran parte, tradotti per la prima volta in Italia , si incontrano le più vibranti e provocatorie interpretazioni contemporanee dellopera marxiana. Esso mostra cosa ha davvero scritto Marx in merito a 22 concetti essenziali, in quali casi la sua analisi va aggiornata in base alle trasformazioni intervenute dalla fine dellOttocento e perché egli sia ancora così tanto attuale. In questa ambiziosa opera collettiva vengono affrontati, in modo innovativo, alcuni tra i temi classici della riflessione marxiana (ad esempio, capitalismo, comunismo, proletariato, lotta di classe) e, al contempo, vengono analizzate tematiche (quali ecologia, migrazioni, eguaglianza di genere, nazionalismo e questione etnica) raramente accostate al pensiero di Marx. Il risultato è un testo indispensabile sia per gli specialisti che credono, erroneamente, di sapere già tutto di Marx sia per una nuova generazione di lettori che ancora non conosce i suoi scritti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU