Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook



Titolo: "Tutte le poesie"
Editore: Donzelli
Autore: Konstandinos Kavafis
Pagine:
Ean: 9788855220576
Prezzo: € 19.99

Descrizione:Perché così silenzioso? Interroga il tuo cuore: quando ci allontanavamo dalla Grecia non gioivi anche tu? Perché ingannarsi? questo non sarebbe degno di un greco. Accettiamo la verità una volta per tutte: siamo Greci anche noi cosaltro siamo? ma con amori ed emozioni dAsia. La fama di Konstandinos Kavafis (1863-1933), uno dei maggiori poeti del Novecento, è stata fino ad oggi affidata quasi esclusivamente a 154 poesie, tra le quali troviamo ad esempio i versi di Itaca o quelli di Aspettando i barbari. Sono le poesie che Kavafis aveva destinato alla pubblicazione, sottraendole al continuo lavoro di riscrittura che caratterizzava il suo processo creativo. Tuttavia, queste poesie riconosciute rappresentano solo una parte della ben più vasta opera poetica di Kavafis, che oggi viene presentata per la prima volta nella sua completezza, e in una veste speciale nella collana Poesia della Donzelli. Finalmente, grazie al lavoro di Paola Maria Minucci, il lettore italiano avrà modo di inoltrarsi tra i versi nascosti e segreti del poeta, scoprendo un intero universo di poesie fino ad oggi mai pubblicate in italiano. Alle 154 poesie riconosciute si aggiungono 74 poesie nascoste, per la maggior parte inedite, che Kavafis riteneva di dover conservare segretamente, testi da non pubblicare ma da conservare, come lui stesso annotava, e 27 poesie tra le prove poetiche più antiche, che aveva poi rifiutato negli anni successivi. È lo stesso Kavafis a riconoscere a questi testi una grande importanza, quando arriva ad affermare che è solo da ciò che ha rifiutato che sarà possibile conoscerlo davvero. Del resto, è proprio a queste poesie sepolte che il poeta affida la parte più vera e profonda di sé, come scrive già in una poesia del 1892: Molte le poesie scritte/ nel mio cuore; e quei canti/ sepolti sono a me molto cari. La pubblicazione in italiano di tutte le poesie di Kavafis ci restituisce dunque limmagine completa della sua opera, importante per capire la storia e levoluzione della sua poesia e per rintracciare in essa lorigine di modi e tematiche delle poesie maggiori. I testi più antichi e meno conosciuti dai suoi lettori costituiscono infatti la riserva di ispirazione cui lui tornerà negli anni maturi. La lettura di tutta la sua opera poetica, vero work in progress, ci permette di entrare nel suo laboratorio poetico, mettendo in luce il lavoro ossessivo su ogni testo, rielaborato per anni, se non per decenni, ma soprattutto dando un quadro ricchissimo della sua poesia e delle tematiche che lattraversano. Queste poesie sono dunque un tramite, un mezzo per capire meglio ciò che si cela dietro le sue parole, per andare oltre i vari mascheramenti, storici, mitologici e persino autobiografici. Sotto questa luce la sua poesia diventa una grande metafora, e la sua opera completa una chiave per leggerla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Italiani in Congo"
Editore: Franco Angeli
Autore: Carlo Carbone
Pagine:
Ean: 9788891796875
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il volume narra la vicenda di quegli italiani - migranti, mercenari e imprenditori - che fra il 1903 e il 1980 circa furono presenti nel territorio che oggi costituisce la Repubblica Democratica del Congo. La ricerca, fondata sulla letteratura critica e, soprattutto, sulle memorie dei protagonisti, verte anche su documenti inediti dell'Archivio dell'IRI, protagonista pubblico della vicenda insieme alla grande impresa privata Astaldi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere vivi e basta"
Editore: Guanda
Autore: Edoardo Boncinelli
Pagine:
Ean: 9788823526891
Prezzo: € 8.99

Descrizione:

Quando si abbandona la retta via della salute il mondo appare più lontano, più consunto, e per penetrarlo si è costretti a uno sforzo maggiore. Edoardo Boncinelli racconta, con sguardo da scienziato e pensatore libero, la sua malattia: il vissuto di un Io che sente di perdere il controllo del proprio corpo, ma che mantiene una vigile capacità di analizzare e raccontare fatti e impressioni.

Il lettore si trova così di fronte a un’opera singolare, le cui pagine navigano fra due acque: quella limpida della consapevolezza e della razionalità, e quella torbida dell’offuscamento e della progressiva perdita di lucidità. Essere vivi e basta è una testimonianza sincera e senza riserve, il dialogo con se stesso di un uomo abituato a osservare, soppesare e scandagliare il reale in ogni sua forma. Per trovare un senso e non smettere mai di credere nel presente.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Essere vivi e basta"
Editore: Guanda
Autore: Edoardo Boncinelli
Pagine:
Ean: 9788823526884
Prezzo: € 8.99

Descrizione:

Quando si abbandona la retta via della salute il mondo appare più lontano, più consunto, e per penetrarlo si è costretti a uno sforzo maggiore. Edoardo Boncinelli racconta, con sguardo da scienziato e pensatore libero, la sua malattia: il vissuto di un Io che sente di perdere il controllo del proprio corpo, ma che mantiene una vigile capacità di analizzare e raccontare fatti e impressioni.

Il lettore si trova così di fronte a un’opera singolare, le cui pagine navigano fra due acque: quella limpida della consapevolezza e della razionalità, e quella torbida dell’offuscamento e della progressiva perdita di lucidità. Essere vivi e basta è una testimonianza sincera e senza riserve, il dialogo con se stesso di un uomo abituato a osservare, soppesare e scandagliare il reale in ogni sua forma. Per trovare un senso e non smettere mai di credere nel presente.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La tradizione cosmopolita"
Editore: Egea
Autore: martha C. Nussbaum
Pagine:
Ean: 9788823817944
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Da una delle più autorevoli voci della filosofia contemporanea, una riflessione importante e ricca di esempi intorno allideale cosmopolita, dallantica Grecia e dalla civiltà romana fino ai giorni nostri. La tradizione politica cosmopolita del pensiero occidentale inizia con il filosofo greco Diogene il cinico che alla domanda da dove venisse rispondeva di essere cittadino del mondo: piuttosto che dichiarare la sua stirpe, città, classe sociale o genere, si definiva infatti semplicemente un essere umano, affermando implicitamente luguale valore di tutti gli esseri umani. Nussbaum si muove sulle tracce di questa visione «nobile ma imperfetta» della cittadinanza del mondo, che trova espressione in fi gure dellantichità greco-romana, così come in Ugo Grozio nel XVII secolo, Adam Smith nel XVIII e in vari pensatori delletà contemporanea. LAutrice si misura con le tensioni insite nel concetto stesso: lidea cosmopolita afferma infatti che la personalità morale dellindividuo è completa (e bella) in sé, senza bisogno di alcun aiuto esterno; nella realtà invece, se si vuole che le persone realizzino pienamente la loro dignità intrinseca, occorre soddisfare i bisogni materiali di base. Preso atto di fenomeni quali il prevalere a livello globale dei bisogni materiali, le minori opportunità sociali di cui godono le persone con disabilità fi siche e cognitive, il contrasto di convinzioni in seno a una società pluralistica, la sfida rappresentata dalle migrazioni di massa e dai richiedenti asilo, quali principi politici dovremmo allora sostenere? Nussabum applica a questi problemi la sua versione dell«approccio delle capacità» e si spinge oltre, accettando la sfida di riconoscere le rivendicazioni morali anche degli esseri animati non umani e del mondo naturale e stilando una lista di dieci capacità che una nazione deve garantire almeno a una soglia minima se aspira a definirsi giusta. Lintuizione che la politica dovrebbe trattare gli esseri umani non solo come luno uguale allaltro ma anche come aventi un valore al di là del prezzo è allorigine di molti degli apporti positivi che caratterizzano limmaginario politico occidentale moderno. La tradizione cosmopolita rappresenta dunque una tappa evolutiva del pensiero della Nussbaum, esortandoci a concentrarci sullumanità che ci accomuna piuttosto che su tutto ciò che ci divide.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diritto e religione"
Editore: Laterza
Autore: Pierluigi Consorti
Pagine:
Ean: 9788858141489
Prezzo: € 16.99

Descrizione:

La relazione fra diritto e religione in Italia è stata tradizionalmente esaminata nell’ambito del cosiddetto ‘diritto ecclesiastico’: disciplina che studia le norme statali relative alle questioni religiose. Questo volume ha l’obiettivo di chiarirne le basi storico-giuridiche e proporre alcune prospettive di sviluppo nella società contemporanea, caratterizzata dalla convivenza di una pluralità di fedi. Il percorso proposto segue l’evoluzione delle polarità fra diritto ed etica, legge e coscienza, cultura e religione. Sviluppa pertanto un’analisi sulla capacità degli ordinamenti giuridici di fare i conti con identità diverse e di rispondere ai bisogni umani, intesi nella loro complessa articolazione fra esigenze del corpo, della ragione e dello spirito.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prima lezione di archeologia medievale"
Editore: Laterza
Autore: Andrea Augenti
Pagine:
Ean: 9788858141472
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Un libro rigorosamente documentato e aggiornato che delinea i grandi temi e le possibilità di sviluppo dell’archeologia medievale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giochi matematici"
Editore: Egea
Autore: Nando Geronimi
Pagine:
Ean: 9788823818033
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Il PRISTEM è il Centro della Bocconi fondato nel 1987 che si occupa in particolare di informazione, divulgazione e cultura matematica. In questo volume, Nando Geronimi ha raccolto i testi di 80 giochi proposti in alcune competizioni matematiche (Giochi dautunno e Giochi di primavera) organizzate dal PRISTEM nel 2001 e 2002. Logica, intuizione e fantasia continua a essere lo slogan di queste gare, uno slogan che ne illustra subito caratteristiche e finalità. Nel libro ogni problema è accompagnato nella pagina successiva dalla sua soluzione. Ai quesiti proposti è spesso associata una curiosità. La lunga esperienza nel gioco matematico, lo studio di molti autori e la collaborazione a numerose attività di matematica ludica permettono immediati richiami a problemi diversi e fanno scattare la scintilla che consente di formulare nuovi testi e piacevoli correlazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Con tutta l’angoscia del mio cuore di sposa»"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Maria Marchesi
Pagine:
Ean: 9788810964934
Prezzo: € 4.99

Descrizione:«Mio carissimo Odoardo, si è abbassata la temperatura e l'aria fresca mi fa pensare all'ormai prossimo inverno. Sarà ancora un inverno di guerra ? Dovremo trascorrerlo con questa grande pena in cuore che lo farà più triste, più freddo, più lungo? Dovremo viverlo sotto l'incubo dell'invasione e dei suoi pericoli che da un momento all'altro ci può cacciare dalle nostre case, in mezzo al freddo, ai disagi?». Le lettere, finora inedite, raccolte nel libro sono state scritte dalla moglie di Odoardo Focherini (1907-1944) tra il 9 maggio 1944, quando si trovava nel carcere di San Giovanni in Monte a Bologna, e il 29 maggio 1945, pochi giorni prima che la notizia della sua morte giungesse alla famiglia. Per aver salvato decine di ebrei tra il 1943 e il 1944, Focherini è stato insignito della medaglia di Giusto fra le Nazioni dallo Stato d’Israele e della medaglia d’oro al merito civile dalla Repubblica Italiana. La Chiesa cattolica lo ha beatificato nel 2013.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libro dell’amore"
Editore: Terra Santa
Autore: Sandro Carotta
Pagine:
Ean: 9788862407571
Prezzo: € 15.99

Descrizione:Con questo libro l’Autore intende aprire, attraverso le pagine del Cantico, una riflessione sull’amore. Qualcuno ha scritto che il Cantico dei Cantici è un testo che va più goduto che commentato. L’Autore intende aprire, attraverso le pagine del Cantico, una riflessione sull’amore: «Il Cantico ci ricorda essenzialmente tre cose. Anzitutto che l’amore non è una eccedenza ma una dimensione costitutiva per l’uomo, che l’amore si articola e cresce all’interno della relazione, la quale conosce le sue fatiche e i suoi aridi deserti come pure le sue stagioni primaverili e i suoi raccolti abbondanti. Non da ultimo, il Cantico ci immette in un clima di grande gratuità, di libertà e desiderio. A gente troppo calcolatrice, che misura persino i tempi della preghiera e degli affetti, il Cantico è un invito a saper essere liberi e creativi, a saper desiderare e cercare, ad abbandonarsi all’Amore che continuamente chiama e invita» (dall’Introduzione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lettera di Paolo ai Romani"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Romano Penna
Pagine:
Ean: 9788810975022
Prezzo: € 7.99

Descrizione:La Lettera ai Romani, capolavoro di Paolo, ha avuto un enorme influsso sulla formulazione della teologia cristiana di tutti i tempi, da Agostino a Lutero, da Calvino a Barth. Il suo impatto sulla storia della Chiesa cristiana è incommensurabile e in molti, lungo i secoli, hanno cercato di interpretarla e di renderla intelligibile ai loro contemporanei. «Le lettere di Paolo osserva in questo libro il biblista Romano Penna non sono, come i vangeli, una narrazione su Gesù». Lapostolo, infatti, non narra ma riflette sul significato, limportanza, lefficacia e lampiezza dell«evento Cristo»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il ragazzino di San Colombano"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Francesco Gonzaga
Pagine:
Ean: 9788810975657
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Don Primo Mazzolari si è sempre definito «il ragazzino di San Colombano», dal nome della cascina in cui nacque «in una gelida notte d’inverno», il 13 gennaio 1890. Nell’ormai vastissima bibliografia dedicata a una delle figure più significative del cattolicesimo della prima metà del Novecento, è stato sottovalutato il valore letterario, spesso poetico e sempre appassionato della sua prosa narrativa, che si può riscontrare nei racconti, nei saggi letterari e nei diari. Pagine ricche di umanità, attraversate dal ricordo nostalgico del luogo in cui nacque e trascorse gli anni dell’infanzia, della famiglia, dell’esperienza pastorale e della natura. Nel sessantesimo anniversario della morte di don Mazzolari (2019) questo libro ricorda il «parroco d’Italia» con la scelta di alcune pagine che mettono in luce questo particolare e significativo aspetto della sua vita e il legame sentimentale con i familiari e il luogo nativo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma tu, sei prete?"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Vincenzo De Florio
Pagine:
Ean: 9788810975688
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Come scrive Pietro Maria Fragnelli nella Presentazione, leggere questa testimonianza viva di don Vincenzo de Florio (o padre Vicente, come lo chiamano in Brasile) significa imbattersi in un inguaribile innamorato che, a novantanni suonati, vuole ancora cantare la sua canzone damore. Una canzone appassionata, senza rimpianti o tristezze. Non canta Comè triste Venezia, il celebre motivo tornato alla ribalta per la morte del suo cantore e poeta, il novantenne Charles Aznavour, ma viene a dire alle sue lettrici e ai suoi lettori: Comè triste la vita quando si allontana il soffio dello Spirito, il solo che può liberare dalle illusorie sicurezze umane e culturali, il solo che può portare fuori dai confini falsamente rassicuranti dei guadagni e delle strutture. Per don Vincenzo la vita è triste se non ci si innamora dei poveri, siano essi zingari o homeless, detenuti o senzaterra, senza radici o senza fede. È triste la vita se non incontra il Cristo povero, che si identifica con i poveri cristi di ogni latitudine.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dietro il mephisto"
Editore: Longanesi
Autore: Comandante Alfa
Pagine:
Ean: 9788830455542
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Dopo oltre quarant'anni di attività nell'ombra, per il Comandante Alfa è giunto il momento di togliere il mephisto e mostrare il suo volto. L’uomo che dietro una maschera di tessuto nero ha vigilato sulla sicurezza del nostro Paese, è intervenuto nelle zone di maggiore tensione del mondo portando a termine pericolosissime missioni segrete, ripercorre in questo libro le tappe salienti della sua esistenza.

Partendo da quella Sicilia in cui è cresciuto e che l’ha visto prima bambino poi adolescente ribelle, il Comandante Alfa accompagna il lettore in un viaggio nella sua vita privata: si sofferma sul rapporto con la madre, preludio alla sua futura attività nel Gis, sulla lontananza da moglie e figli in nome di una missione più alta, sulla fratellanza con i compagni d’armi e sui rischi che accompagnano gli uomini del Gis in ogni intervento.

Congedato dal servizio attivo, il Comandante ha ora la possibilità di raccontare senza più segreti gli episodi cardine che gli hanno permesso di sopportare i rigori di una vita estrema, passata a dare la caccia a mafiosi, terroristi, rapitori e criminali di guerra. Senza mai perdere di vista le proprie radici. Senza mai dimenticare di essere un uomo normale chiamato a compiere imprese straordinarie.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dietro il mephisto"
Editore: Longanesi
Autore: Comandante Alfa
Pagine:
Ean: 9788830455535
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Dopo oltre quarant'anni di attività nell'ombra, per il Comandante Alfa è giunto il momento di togliere il mephisto e mostrare il suo volto. L’uomo che dietro una maschera di tessuto nero ha vigilato sulla sicurezza del nostro Paese, è intervenuto nelle zone di maggiore tensione del mondo portando a termine pericolosissime missioni segrete, ripercorre in questo libro le tappe salienti della sua esistenza.

Partendo da quella Sicilia in cui è cresciuto e che l’ha visto prima bambino poi adolescente ribelle, il Comandante Alfa accompagna il lettore in un viaggio nella sua vita privata: si sofferma sul rapporto con la madre, preludio alla sua futura attività nel Gis, sulla lontananza da moglie e figli in nome di una missione più alta, sulla fratellanza con i compagni d’armi e sui rischi che accompagnano gli uomini del Gis in ogni intervento.

Congedato dal servizio attivo, il Comandante ha ora la possibilità di raccontare senza più segreti gli episodi cardine che gli hanno permesso di sopportare i rigori di una vita estrema, passata a dare la caccia a mafiosi, terroristi, rapitori e criminali di guerra. Senza mai perdere di vista le proprie radici. Senza mai dimenticare di essere un uomo normale chiamato a compiere imprese straordinarie.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le istituzioni sportive italiane: storia e politica"
Editore: Giappichelli
Autore: Francesco Bonini
Pagine:
Ean: 9788892187061
Prezzo: € 14.99

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Penna, numeri e fantasia"
Editore: Egea
Autore: AA.VV.
Pagine:
Ean: 9788823818040
Prezzo: € 7.99

Descrizione:I problemi di questa raccolta, curata da Angelo Lissoni, sono principalmente tratti dai Campionati Internazionali di Giochi Matematici organizzati a partire dal 1987 dalla Federazione Francese di Giochi Matematici e, in Italia, dal 1994 dal Centro PRISTEM dellUniversità Bocconi di Milano. I testi sono accompagnati, nella pagina successiva, dalla loro soluzione. Inoltre, per ogni quesito, sono citati gli argomenti del consueto programma scolastico di matematica che hanno maggiore attinenza con i problemi in questione. Per meglio orientare il lettore, i problemi sono stati suddivisi in tre livelli che si riferiscono, rispettivamente, ai quesiti più facili, a quelli un po più impegnativi e a quelli un po difficili. Tutti sono accomunati dal fatto di non richiedere specifiche competenze matematiche: logica, intuizione e fantasia sono i requisiti più importanti per arrivare alla soluzione!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibliomania"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788833533704
Prezzo: € 7.99

Descrizione:Come definire la bibliomania? Una passione sfrenata per i libri, certo, ma non solo. Essere un bibliomane significa vivere di un amore viscerale per le storie che stanno dietro, dentro, intorno ai libri, amarne la forma quasi quanto il contenuto. Oggetti di culto, beni di prima necessità, piccole grandi ossessioni: i libri ci accompagnano per tutta la vita con la loro presenza silenziosa ed eloquente, talvolta anche scomoda. Innumerevoli scrittori hanno cercato di catturare quella strana alchimia che si crea tra noi e le nostre librerie, la gioia che proviamo nell’arricchirle, la vertigine del riordinarle e le difficoltà di preservarle da molti, insospettabili «nemici»… Questa piccola antologia raccoglie le voci di grandi autori alle prese con questi oggetti così quotidiani e al contempo misteriosi, in un intreccio di aneddoti e consigli, elogi e invettive che ruotano intorno al nostro vizio preferito: quello della lettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bibliomania"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788833533711
Prezzo: € 7.99

Descrizione:Come definire la bibliomania? Una passione sfrenata per i libri, certo, ma non solo. Essere un bibliomane significa vivere di un amore viscerale per le storie che stanno dietro, dentro, intorno ai libri, amarne la forma quasi quanto il contenuto. Oggetti di culto, beni di prima necessità, piccole grandi ossessioni: i libri ci accompagnano per tutta la vita con la loro presenza silenziosa ed eloquente, talvolta anche scomoda. Innumerevoli scrittori hanno cercato di catturare quella strana alchimia che si crea tra noi e le nostre librerie, la gioia che proviamo nell’arricchirle, la vertigine del riordinarle e le difficoltà di preservarle da molti, insospettabili «nemici»… Questa piccola antologia raccoglie le voci di grandi autori alle prese con questi oggetti così quotidiani e al contempo misteriosi, in un intreccio di aneddoti e consigli, elogi e invettive che ruotano intorno al nostro vizio preferito: quello della lettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Missione fallita"
Editore: Il Mulino
Autore: Gastone Breccia
Pagine:
Ean: 9788815354808
Prezzo: € 10.99

Descrizione:
Il 7 ottobre 2001 gli Stati Uniti attaccarono l’Emirato Islamico dell’Afghanistan, allora recente creazione del movimento dei talebani che avevano ospitato e protetto il gruppo estremista al-Qa’ida e il suo capo Osama bin Laden, responsabili dell’attacco contro le Twin Towers. Oggi, la guerra sta per concludersi. Le speranze di costruire un paese stabile, democratico, capace di integrarsi nell'economia globale sono tramontate da tempo. Gli Stati Uniti e i loro alleati della Nato non soltanto non sono riusciti a piegare la resistenza dei talebani e a produrre ordine e sicurezza in Afghanistan, ma hanno perso buona parte della loro credibilità militare e politica.
Le speranze di costruire un paese stabile, democratico, capace di integrarsi nell'economia globale sono tramontate da tempo: se viene ripetuta qualche vecchia parola d’ordine, è solo per spargere una cortina di fumo sulle operazioni reali. Che sono di destabilizzazione, non di pacificazione. Perso per perso, stiamo cercando di lasciare indietro una terra ingovernabile. Per chi verrà dopo, che certo non sarà nostro amico


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli artigiani del diavolo"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Aldo Buonaiuto, Giacomo Galeazzi
Pagine:
Ean: 9788849862263
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Prefazione di cardinale Pietro Parolin Tredici milioni di italiani si rivolgono a maghi, cartomanti, guaritori. Quando non si crede più in Dio si rischia di credere a tutto, aveva profetizzato lo scrittore inglese Gilbert K. Chesterton. LOccidente secolarizzato e ateo si lascia manipolare da santoni, guru e professionisti del marketing del sacro. Una resa incondizionata allastuzia di chi vende la fede light e il paradiso in terra. Questo libro poggia sullimpareggiabile esperienza sul campo dellesorcista e sacerdote di frontiera don Aldo Buonaiuto. Al suo impegno in prima linea si è affiancato il lavoro di scavo giornalistico del vaticanista e cronista dinchiesta del quotidiano «La Stampa», Giacomo Galeazzi. Attraverso testimonianze e approfondimenti scientifici, sono descritte le numerose porte daccesso alle sette occulte disseminate nella società attuale. Nel fiorente supermarket globalizzato delle false credenze, Satana riesce a entrare anche da canali apparentemente innocui come le tendenze New Age, i culti fai da te e i potenziali adepti contesi in Rete dalle mille sigle delle false credenze religiose. A partire dallanalisi gli autori scandagliano il mercato degli artigiani del diavolo riannodando i fili dei misteriosi rapporti tra occultismo, musica e messaggi veicolati attraverso i mezzi di comunicazione, i film e Internet. Connessioni segrete che ricollegano fenomeni di massa, dal caso del fantasy, alla festa di Halloween, alloscura galassia dellesoterismo, la magia e il nichilismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "C'era una volta un pezzo di legno"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Adriano Moraglio
Pagine:
Ean: 9788849862508
Prezzo: € 7.99

Descrizione:Giovanni Vigolungo nella seconda metà dell’Ottocento è un attivo artigiano falegname a Benevello, nelle alte Langhe albesi. Il figlio Pietro, nel 1919, trasferisce l’attività a Borbore, sull’asse Torino-Alba. Qui sviluppa una notevole attività artigianale di mobili; quando già occupava una ventina di operai muore tragicamente, lasciando il figlio Emilio appena diciassettenne. Emilio Vigolungo è il vero artefice del passaggio dalla grande bottega artigianale all’industria; nel 1947, dopo aver già aperto un negozio a Canale d’Alba, trasferisce l’attività in un nuovo stabilimento sempre a Canale, dove si producono mobili da cucina ed armadi. Più avanti Emilio sente la necessità di diversificare e nel 1960 apre un nuovo stabilimento per la produzione di pannelli compensati. Nel 1966 entra in azienda il figlio di Emilio, Piero Vigolungo, che apporta nuovi elementi tecnologici per cui tutti gli sforzi sono concentrati nell’attività dei pannelli compensati e multistrati. L’azienda aumenta sempre di più negli anni Ottanta e Novanta le quantità e le tipologie di prodotti, con conseguente diversificazione dei mercati e settori di vendita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia culturale del terremoto"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Emanuela Guidoboni, Jean-Paul Poirier
Pagine:
Ean: 9788849861839
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Per la prima volta è delineata la storia culturale del terremoto, in un percorso che dalle antiche civiltà mediterranee conduce fino ad oggi. Perché ancora rovine alle soglie del terzo millennio? Le domande, le interpretazioni, le scelte che si sono susseguite attorno al terremoto parlano delle paure, del peso sociale ed economico delle distruzioni e della fatica delle ricostruzioni. Il pensiero teorico sul terremoto, per due millenni incardinato nella spiegazione di Aristotele e nelle sue varianti, ha avuto certezze e dubbi, in una secolare dipendenza da visioni religiose, poi affrancato fra inquietudini e tragici conflitti. Numerosi testi di fonti, qui selezionati con cura esperta, sono fruibili come veicoli di conoscenza diretta per intravvedere universi mentali del passato. Questo viaggio nel tempo è scandito dal succedersi di grandi terremoti accaduti nel mondo e in Italia, seguendo il filo rosso delle risposte sociali, politiche e culturali, le cui tracce gettano una luce nuova sui problemi del presente, in una affannosa contiguità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli archivi tra storia uso e futuro"
Editore: Editrice Bibliografica
Autore: Federico Valacchi
Pagine:
Ean: 9788893571548
Prezzo: € 14.99

Descrizione:La questione archivistica contemporanea è qui studiata con il principale obiettivo di evidenziare il ruolo non solo culturale che gli archivi giocano in seno a una società complessa e per molti versi penalizzata da un uso superficiale se non fuorviante delle risorse informative nel loro complesso. Il principale obiettivo è quello di contribuire a calare la disciplina archivistica e il suo solido bagaglio valoriale in un contesto contaminato e più ampio, contribuendo a tradurre i forti presupposti da cui essa proviene in azioni che abbiano efficacia anche sul presente. Ciò con l’obiettivo di far conoscere e diffondere valori importanti come quelli archivistici all’interno del tessuto sociale e culturale di riferimento e non solo. Si valutano inoltre le ricadute, metodologiche e applicative, che la progressiva affermazione di una cultura digitale, ancora prima che delle tecnologie delle informazione, hanno avuto, hanno e potranno avere sul delicato ecosistema della costruzione e della gestione della memoria, inteso non come statico monumento al passato quanto come dinamica palestra per l’esercizio di valori e contenuti se non indispensabili di estrema utilità alla comprensione e agli sviluppi della società contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pizzology"
Editore: Salani
Autore: Eduardo Jáuregui
Pagine:
Ean: 9788831005777
Prezzo: € 7.99

Descrizione:

CONOSCI GIÀ LA PIZZOLOGIA, LA NUOVA SCIENZA CHE SVELA I MISTERI DELLA MENTE UMANA?

Con questo infallibile test potrai analizzare la tua personalità e quella dei tuoi amici osservando come ciascuno si comporta davanti a una pizza. Preferisci andare in pizzeria o portarla a casa? Ordini sempre la stessa o ti piace provare nuovi gusti ogni volta? La mangi partendo dal centro o dal bordo? Rispondendo a queste e molte altre domande potrai scoprire che tipo sei e capire qualcosa in più di te stesso e del mondo che ti circonda. Un libro divertente e ironico, perfetto da leggere anche in una serata in compagnia, magari davanti a un’ottima pizza perché... un giorno con la pizza non è mai un giorno sprecato.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU