Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook



Titolo: "Teologia dell'ecumenismo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Simone Morandini
Pagine:
Ean: 9788810964309
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Questo volume si propone di delineare il quadro di riferimento della Teologia dellecumenismo e di attraversare la storia del movimento ecumenico, con una specifica attenzione rivolta al decreto conciliare Unitatis redintegratio e alle tappe della sua ricezione. Lintento è individuare i principi e le linee emergenti, le linee-guida e le parole-chiave che consentono di affrontare alcune delle problematiche più attuali. In questo contesto, termini come «dialogo», «unità» e «comunione» si configurano come elementi costitutivi di un linguaggio che permette di affrontare serenamente anche le questioni ancora aperte, per esempio i nodi relativi ai sacramenti, allecclesiologia e alletica. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il giardiniere invisibile"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Anthony J. Carroll
Pagine:
Ean: 9788810975428
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Due persone ritornano in un giardino da tempo abbandonato e scoprono che le piante sono in ottima salute. Uno dei due crede che se ne sia occupato un giardiniere invisibile, mentre laltro è convinto che non esista nessun giardiniere. Chi dei due ha ragione? Il modo in cui cataloghiamo le cose dice notoriamente molto di noi e del nostro modo di vivere e sono le classificazioni binarie a essere particolarmente rivelatrici. Che ne sarebbe del nostro mondo se smettessimo di suddividerlo in oggetti naturali e artificiali, viventi e non viventi, natura e cultura, civiltà e barbarie, destra e sinistra, alto e basso, salute e malattia, intelligenza e ottusità, femminile e maschile, sacro e profano? In ambito religioso una delle coppie più popolari è quella che separa i credenti dai non credenti, anche se misurare la propria religiosità o irreligiosità è una faccenda tuttaltro che semplice anche perché un numero crescente di individui non riesce a farsi unidea precisa di quali siano gli oggetti della credenza religiosa e desidera vivere la propria condizione personale come uno stato di ricerca permanente, in un pendolarismo né tiepido, né dogmatico tra credenza e sospensione della credenza. Anche se, osserva Carroll, prima ancora della credenza è il destino della speranza a rappresentare la vera posta in gioco nella trasformazione della spiritualità contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'alba della mezzanotte"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigino Bruni
Pagine:
Ean: 9788810975534
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Lungo la storia dei popoli, la profezia ha assunto molte forme. Quella che prese in Israele è stata però diversa, speciale, unica. La qualità della profezia biblica, la sua forza, la sua durata, la sua immensa bellezza, la cura e la fedeltà con cui è stata trasmessa nei millenni, ne fanno un patrimonio universale, una vetta del genio spirituale dellumanità. Il profeta Geremia vive, opera e scrive durante la più grande crisi vissuta dal popolo di Israele, che culminerà con la presa di Gerusalemme, la distruzione del tempio e la deportazione in Babilonia. Vive in un piccolo regno schiacciato da grandi superpotenze. Per vocazione, deve contrastare i suoi capi e i sacerdoti che in quella crisi epocale continuano a illudersi di poter resistere agli imperi che li stanno minacciando. Geremia capisce, per vocazione, che un mondo sta finendo. Lo dice, lo grida, ma il popolo non vuole ascoltarlo, e lo perseguita. Geremia è il profeta del tempo della notte, ma con un sole dentro che gli consente di vedere un'aurora diversa da quella che il popolo, illuso, vorrebbe vedere. E lannuncia, la canta. Fino alla fine. A tutti, ma prima ai re e ai sommi sacerdoti, senza paura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Qui accanto a me"
Editore: Gallucci
Autore: Alexandre Rampazo
Pagine:
Ean: 9788893488884
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Un orso e un bambino: due amici inseparabili che insieme ridono, piangono, si divertono e anche se qualche volta litigano sanno di poter contare sempre luno sullaltro. Prima o poi però si deve crescere, imparare a cavarsela da soli. Una storia piena di sensibilità e delicatezza sullamore, la famiglia, il crescere e il rinnovarsi dei ruoli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "36 giochi per i giorni di festa"
Editore: Gallucci
Autore: Andrea Angiolino
Pagine:
Ean: 9788893488860
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Come trascorrere in allegria le vacanze di Natale con tutta la famiglia? Quali giochi sono adatti per Pasqua, per una festa di Halloween o per una domenica in casa con i tuoi? Come si divertivano i bambini romani durante i Saturnali? Scoprilo in questo agile manualetto che raccoglie 36 passatempi per le festività, provenienti da vari paesi ed epoche diverse. Tante idee per divertirsi con parenti e amici di ogni età in qualunque giorno dellanno!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "RITRATTI ITALIANI"
Editore: Il Sole 24 Ore
Autore: Paolo Bricco
Pagine:
Ean: 9788832494327
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Industriali e banchieri, servitori delle istituzioni e accademici, uomini dello spettacolo e della cultura, umanisti e scienziati, laici e cattolici.
Personaggi noti, colti nei loro lati più inediti, e personalità che, invece, in pochi conoscono.
In questo libro Paolo Bricco ha costruito una galleria di ritratti che permette di andare al cuore delle persone e che consente di capire che cosa sia oggi il cuore dell'Italia.
Ognuno di loro ha una storia di successi e di fallimenti, di paure e di speranze, di dolori e di felicità, di passato e di futuro.
Tutti questi ritratti compongono la storia corale di un'Italia impegnata in un'eterna transizione e sempre in bilico fra declino e trasformazione.
Un Paese qualche volta feroce prima di tutto verso se stesso, ma non di rado caratterizzato da slanci di generosità verso gli altri.
Un Paese meno centrale e importante di un tempo, in una crisi profonda, ma ancora animato da una vitalità e da una capacità di mutare pelle che sono lo specifico dell'enigma italiano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "RITRATTI ITALIANI"
Editore: Il Sole 24 Ore
Autore: Paolo Bricco
Pagine:
Ean: 9788832495119
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Industriali e banchieri, servitori delle istituzioni e accademici, uomini dello spettacolo e della cultura, umanisti e scienziati, laici e cattolici.
Personaggi noti, colti nei loro lati più inediti, e personalità che, invece, in pochi conoscono.
In questo libro Paolo Bricco ha costruito una galleria di ritratti che permette di andare al cuore delle persone e che consente di capire che cosa sia oggi il cuore dell'Italia.
Ognuno di loro ha una storia di successi e di fallimenti, di paure e di speranze, di dolori e di felicità, di passato e di futuro.
Tutti questi ritratti compongono la storia corale di un'Italia impegnata in un'eterna transizione e sempre in bilico fra declino e trasformazione.
Un Paese qualche volta feroce prima di tutto verso se stesso, ma non di rado caratterizzato da slanci di generosità verso gli altri.
Un Paese meno centrale e importante di un tempo, in una crisi profonda, ma ancora animato da una vitalità e da una capacità di mutare pelle che sono lo specifico dell'enigma italiano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Caracalla"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Alessandro Galimberti
Pagine:
Ean: 9788869734731
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Secondo un’antica leggenda poco prima di morire, a Caracalla, angosciato da visioni spaventose, comparve in sogno Settimio Severo armato di spada, che gli rivolgeva parole minacciose: «Come tu hai ucciso tuo fratello, io ucciderò te!». Per la tradizione infatti Caracalla è un assassino tormentato da apparizioni angosciose legate ai suoi crimini. Del resto la fama di sanguinario se l’era conquistata sul campo, in particolare durante la repressione dei moti di Alessandria nella primavera del 216. Il primo atto del suo regno fu il fratricidio e ciò non poteva non funestarlo, anche nel profondo. L’imperatore infatti aveva ritenuto intollerabile che il fratello potesse pensare di prendere il suo posto o che insidiasse il suo primato. Tuttavia proprio in seguito al fratricidio prese avvio la grande iniziativa che lo riabilitò: l’estensione della cittadinanza romana a (quasi) tutti gli abitanti dell’impero, oltre i confini di Roma. Seguì la costruzione delle terme, tra le più imponenti e sfarzose di tutti i tempi; le guerre in Occidente (contro i Germani) e in Oriente (contro i Parti), a onor del vero di non grande rilievo, ma lo schiacciante confronto con il padre lo mortificava. Calvo, di bassa statura, ma dotato di un fisico possente, univa doti straordinarie a un temperamento sanguigno e poco incline al compromesso. Nonostante il suo temperamento gli avesse attirato l’odio del senato, Caracalla godette di una grande popolarità: fu amato soprattutto dai soldati, legionari e pretoriani, con i quali si dimostrò sempre molto generoso, ma anche dalla plebs, come mostra il successo delle terme. Ecco perché – anche per la pochezza del suo successore – alla sua morte fu divinizzato e rimpianto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Caracalla"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Alessandro Galimberti
Pagine:
Ean: 9788869734724
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Secondo un’antica leggenda poco prima di morire, a Caracalla, angosciato da visioni spaventose, comparve in sogno Settimio Severo armato di spada, che gli rivolgeva parole minacciose: «Come tu hai ucciso tuo fratello, io ucciderò te!». Per la tradizione infatti Caracalla è un assassino tormentato da apparizioni angosciose legate ai suoi crimini. Del resto la fama di sanguinario se l’era conquistata sul campo, in particolare durante la repressione dei moti di Alessandria nella primavera del 216. Il primo atto del suo regno fu il fratricidio e ciò non poteva non funestarlo, anche nel profondo. L’imperatore infatti aveva ritenuto intollerabile che il fratello potesse pensare di prendere il suo posto o che insidiasse il suo primato. Tuttavia proprio in seguito al fratricidio prese avvio la grande iniziativa che lo riabilitò: l’estensione della cittadinanza romana a (quasi) tutti gli abitanti dell’impero, oltre i confini di Roma. Seguì la costruzione delle terme, tra le più imponenti e sfarzose di tutti i tempi; le guerre in Occidente (contro i Germani) e in Oriente (contro i Parti), a onor del vero di non grande rilievo, ma lo schiacciante confronto con il padre lo mortificava. Calvo, di bassa statura, ma dotato di un fisico possente, univa doti straordinarie a un temperamento sanguigno e poco incline al compromesso. Nonostante il suo temperamento gli avesse attirato l’odio del senato, Caracalla godette di una grande popolarità: fu amato soprattutto dai soldati, legionari e pretoriani, con i quali si dimostrò sempre molto generoso, ma anche dalla plebs, come mostra il successo delle terme. Ecco perché – anche per la pochezza del suo successore – alla sua morte fu divinizzato e rimpianto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tellus"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Gerardo Bianco
Pagine:
Ean: 9788869734793
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Il rapporto con la Terra costituí, per l’antico Romano, il principio fondante della organizzazione religiosa, civile e politica della Città. Egli non guarda al cielo per cercare i segni del divino; li sente vicini, nello spazio terrestre, e si preoccupa di definire confini e procedure per realizzare la pace con gli dèi. Sui presupposti della sacralità di Tellus e del nomen che individuava la divinità si sviluppò la civiltà giuridica romana. Dalle formule cultuali, scrupolosamente osservate, si andò formando quel corpus iuris che è il lascito piú prezioso trasmessoci dalla romanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tellus"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Gerardo Bianco
Pagine:
Ean: 9788869734786
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Il rapporto con la Terra costituí, per l’antico Romano, il principio fondante della organizzazione religiosa, civile e politica della Città. Egli non guarda al cielo per cercare i segni del divino; li sente vicini, nello spazio terrestre, e si preoccupa di definire confini e procedure per realizzare la pace con gli dèi. Sui presupposti della sacralità di Tellus e del nomen che individuava la divinità si sviluppò la civiltà giuridica romana. Dalle formule cultuali, scrupolosamente osservate, si andò formando quel corpus iuris che è il lascito piú prezioso trasmessoci dalla romanità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La dissociazione nella costruzione della realtà"
Editore: Franco Angeli
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788891798121
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il libro propone modelli di lettura, assetti relazionali e strumenti per l'intervento clinico e si rivolge agli addetti ai lavori - psicologi, psicoterapeuti, medici, psichiatri, neuropsichiatri, allievi in formazione - ma anche a quanti desiderano approfondire le tematiche dissociative e traumatiche dal punto di vista sociale e culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guarigione è dei pazienti"
Editore:
Autore: Maria Gabriella Bardelli
Pagine:
Ean: 9788871364179
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Lautrice, che ha sofferto per anni di una forma acuta di emicrania, basandosi sulla sua esperienza personale racconta come è stato importante, per la sua guarigione e in generale per la sua vita, scoprire la stretta correlazione tra la psiche e il corpo alla base della Nuova Medicina del dottor Hamer e la tecnica dell«ascolto profondo» propria della Metamedicina di Claudia Rainville. Con un linguaggio semplice e accessibile a tutti, "La guarigione è dei pazienti" insegnerà al lettore ad «ascoltare» i sintomi fisici e i disagi emotivi e a porvi rimedio, e lo stimolerà a riflettere sul significato ultimo della malattia e della sofferenza, sui condizionamenti della nostra società e sul potere liberatorio procurato dalla piena consapevolezza di sé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La guarigione è dei pazienti"
Editore:
Autore: Maria Gabriella Bardelli
Pagine:
Ean: 9788871364162
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Lautrice, che ha sofferto per anni di una forma acuta di emicrania, basandosi sulla sua esperienza personale racconta come è stato importante, per la sua guarigione e in generale per la sua vita, scoprire la stretta correlazione tra la psiche e il corpo alla base della Nuova Medicina del dottor Hamer e la tecnica dell«ascolto profondo» propria della Metamedicina di Claudia Rainville. Con un linguaggio semplice e accessibile a tutti, "La guarigione è dei pazienti" insegnerà al lettore ad «ascoltare» i sintomi fisici e i disagi emotivi e a porvi rimedio, e lo stimolerà a riflettere sul significato ultimo della malattia e della sofferenza, sui condizionamenti della nostra società e sul potere liberatorio procurato dalla piena consapevolezza di sé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dominio dei morti"
Editore: Fazi Editore
Autore: Robert Pogue Harrison
Pagine:
Ean: 9788893252171
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Uno straordinario esempio di filosofia letteraria che esplora le forme in cui si manifestano i rituali del dolore e del pianto. Quali sono le relazioni dei vivi con i morti? Perché seppelliamo il corpo dei nostri morti? Cosa cè in gioco quando costruiamo delle tombe? Il dominio dei morti di Robert Pogue Harrison considera limportanza di tali domande per la civiltà occidentale, esplorando i moltissimi luoghi in cui i morti coabitano con il mondo dei vivi: i sepolcri, le immagini, la letteratura, larchitettura e le necropoli che li ospitano nella loro esistenza ultraterrena. Scritto in modo elegante, questo saggio dedica particolare attenzione alla pratica della sepoltura. Harrison sostiene che seppelliamo i morti per umanizzare il territorio in cui sviluppiamo il nostro presente e immaginiamo il futuro. Finché i morti sono tumulati nelle tombe e nei sepolcri, non abbandonano realmente il mondo, ma conservano una vita tra i vivi, anche se si tratta soltanto di uno spazio simbolico. Per Harrison, laldilà domina talmente la nostra esistenza che la cultura umana può essere vista come il costante negoziato, la collaborazione e perfino il conflitto tra i morti e i loro discendenti. Tramite linterpretazione di scrittori e pensatori come Virgilio, Dante, Whitman, Pater, Nietzsche, Rilke ed Ernesto De Martino, lautore dà luogo a unopera suggestiva, illuminante e profondamente originale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dominio dei morti"
Editore: Fazi Editore
Autore: Robert Pogue Harrison
Pagine:
Ean: 9788893252164
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Uno straordinario esempio di filosofia letteraria che esplora le forme in cui si manifestano i rituali del dolore e del pianto. Quali sono le relazioni dei vivi con i morti? Perché seppelliamo il corpo dei nostri morti? Cosa cè in gioco quando costruiamo delle tombe? Il dominio dei morti di Robert Pogue Harrison considera limportanza di tali domande per la civiltà occidentale, esplorando i moltissimi luoghi in cui i morti coabitano con il mondo dei vivi: i sepolcri, le immagini, la letteratura, larchitettura e le necropoli che li ospitano nella loro esistenza ultraterrena. Scritto in modo elegante, questo saggio dedica particolare attenzione alla pratica della sepoltura. Harrison sostiene che seppelliamo i morti per umanizzare il territorio in cui sviluppiamo il nostro presente e immaginiamo il futuro. Finché i morti sono tumulati nelle tombe e nei sepolcri, non abbandonano realmente il mondo, ma conservano una vita tra i vivi, anche se si tratta soltanto di uno spazio simbolico. Per Harrison, laldilà domina talmente la nostra esistenza che la cultura umana può essere vista come il costante negoziato, la collaborazione e perfino il conflitto tra i morti e i loro discendenti. Tramite linterpretazione di scrittori e pensatori come Virgilio, Dante, Whitman, Pater, Nietzsche, Rilke ed Ernesto De Martino, lautore dà luogo a unopera suggestiva, illuminante e profondamente originale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla ricerca della felicità"
Editore: Fazi Editore
Autore: Eduardo Punset
Pagine:
Ean: 9788876255434
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Come si può essere felici? Sembra questo, anche a livello evolutivo, il primo quesito che luomo si è posto fin dallorigine dei tempi. Un interrogativo cui, nei secoli, ha tentato di rispondere attraverso la religione, la filosofia, la letteratura, larte; ma che oggi, grazie alle ultime scoperte delle neuroscienze, trova una nuova spiegazione nellambito della ricerca scientifica. Andando a indagare le radici evolutive dei meccanismi che sono alla base della felicità, Eduardo Punset il più famoso divulgatore scientifico spagnolo ci spiega in cosa consiste realmente questa emozione e quanto le nostre reazioni di fronte ai problemi della vita dipendano da modelli comportamentali consolidati da milioni di anni. E ancora, che il cervello umano considerato finora «la macchina perfetta dellUniverso» in realtà non differisce poi molto da quello degli altri animali: di conseguenza, la nostra capacità di elaborare gli stimoli esterni non solo deriva in gran parte dal nostro retaggio primordiale, ma si affida ciecamente alla memoria individuale e collettiva per scegliere quale comportamento sia preferibile. Lasciandoci guidare dallautore attraverso le più recenti indagini scienti?che in materia, andremo così alla scoperta del nostro affascinante passato, delle sue implicazioni immediate nella quotidianità, delle potenziali trasformazioni che possiamo ancora realizzare nel nostro immediato futuro per raggiungere una condizione di equilibrio che non sia semplicemente una momentanea assenza di infelicità. Perché, come ci ricorda Punset, la depressione (definita come «suprema mancanza di felicità») è a tuttoggi la seconda causa di morte nei paesi occidentali. Quindi siamo destinati a soffrire? Al contrario, attraverso una lucida analisi dei fattori determinanti (sociali, culturali, biologici, economici) del benessere, lautore arriva a delineare persino una formula per una felicità duratura che ciascuno di noi potrà facilmente mettere in pratica. Il piacere, il benessere e la felicità consistono nel processo di ricerca e non tanto nel conseguimento del bene desiderato. A questo proposito appare eloquente lesperienza consolidata del premio Nobel.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla ricerca della felicità"
Editore: Fazi Editore
Autore: Eduardo Punset
Pagine:
Ean: 9788876255427
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Come si può essere felici? Sembra questo, anche a livello evolutivo, il primo quesito che luomo si è posto fin dallorigine dei tempi. Un interrogativo cui, nei secoli, ha tentato di rispondere attraverso la religione, la filosofia, la letteratura, larte; ma che oggi, grazie alle ultime scoperte delle neuroscienze, trova una nuova spiegazione nellambito della ricerca scientifica. Andando a indagare le radici evolutive dei meccanismi che sono alla base della felicità, Eduardo Punset il più famoso divulgatore scientifico spagnolo ci spiega in cosa consiste realmente questa emozione e quanto le nostre reazioni di fronte ai problemi della vita dipendano da modelli comportamentali consolidati da milioni di anni. E ancora, che il cervello umano considerato finora «la macchina perfetta dellUniverso» in realtà non differisce poi molto da quello degli altri animali: di conseguenza, la nostra capacità di elaborare gli stimoli esterni non solo deriva in gran parte dal nostro retaggio primordiale, ma si affida ciecamente alla memoria individuale e collettiva per scegliere quale comportamento sia preferibile. Lasciandoci guidare dallautore attraverso le più recenti indagini scienti?che in materia, andremo così alla scoperta del nostro affascinante passato, delle sue implicazioni immediate nella quotidianità, delle potenziali trasformazioni che possiamo ancora realizzare nel nostro immediato futuro per raggiungere una condizione di equilibrio che non sia semplicemente una momentanea assenza di infelicità. Perché, come ci ricorda Punset, la depressione (definita come «suprema mancanza di felicità») è a tuttoggi la seconda causa di morte nei paesi occidentali. Quindi siamo destinati a soffrire? Al contrario, attraverso una lucida analisi dei fattori determinanti (sociali, culturali, biologici, economici) del benessere, lautore arriva a delineare persino una formula per una felicità duratura che ciascuno di noi potrà facilmente mettere in pratica. Il piacere, il benessere e la felicità consistono nel processo di ricerca e non tanto nel conseguimento del bene desiderato. A questo proposito appare eloquente lesperienza consolidata del premio Nobel.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gandhi"
Editore: Fazi Editore
Autore: Jacques Attali
Pagine:
Ean: 9788876252921
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Ma come ha fatto, questo timido uomo nato da famiglia modesta, in una casta dignitosa ma inferiore ai bramini, senza conoscenze a diventare la guida morale di un paese tra i più sofisticati, i più gerarchizzati, i più religiosi del mondo? Come è riuscito questuomo dalla voce esitante, che a trentanni era incapace di parlare in pubblico, a riunire, ventanni dopo, milioni di uomini pronti a morire per lui? Jacques Attali, con una prosa ricca di citazioni, aforismi e materiali inediti, ripercorre la vita del mahatma, dalla sua infanzia fino al suo assassinio, raccontandoci luomo, le sue scelte politiche, il suo mondo spirituale. Seguendo il suo incredibile destino si comprenderà che non vi è nulla di più universale che questa vita così particolare, così intensa, così mistica tutta rivolta alle istanze di liberazione e indipendenza del suo popolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gandhi"
Editore: Fazi Editore
Autore: Jacques Attali
Pagine:
Ean: 9788876252938
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Ma come ha fatto, questo timido uomo nato da famiglia modesta, in una casta dignitosa ma inferiore ai bramini, senza conoscenze a diventare la guida morale di un paese tra i più sofisticati, i più gerarchizzati, i più religiosi del mondo? Come è riuscito questuomo dalla voce esitante, che a trentanni era incapace di parlare in pubblico, a riunire, ventanni dopo, milioni di uomini pronti a morire per lui? Jacques Attali, con una prosa ricca di citazioni, aforismi e materiali inediti, ripercorre la vita del mahatma, dalla sua infanzia fino al suo assassinio, raccontandoci luomo, le sue scelte politiche, il suo mondo spirituale. Seguendo il suo incredibile destino si comprenderà che non vi è nulla di più universale che questa vita così particolare, così intensa, così mistica tutta rivolta alle istanze di liberazione e indipendenza del suo popolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Politiche educative di istruzione e di formazione"
Editore: Franco Angeli
Autore: Guglielmo Malizia
Pagine:
Ean: 9788891796523
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Un testo per dirigenti e insegnanti della scuola/IeFP, studenti che si stanno preparando per operarvi e amministratori e politici impegnati in questi ambiti. Alla luce del dibattito sulla validità ed efficacia dell'attuale offerta di istruzione e di formazione, il volume si esprime per una riscolarizzazione, una nuova concezione dell'educazione, ispirata alla Dichiarazione di Incheon dell'Unesco del 2015: «assicurare un'educazione di qualità, equa e inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento per tutti lungo l'intero arco della vita».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Politiche educative di istruzione e di formazione"
Editore: Franco Angeli
Autore: Guglielmo Malizia
Pagine:
Ean: 9788891796424
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Un testo per dirigenti e insegnanti della scuola/IeFP, studenti che si stanno preparando per operarvi e amministratori e politici impegnati in questi ambiti. Alla luce del dibattito sulla validità ed efficacia dell'attuale offerta di istruzione e di formazione, il volume si esprime per una riscolarizzazione, una nuova concezione dell'educazione, ispirata alla Dichiarazione di Incheon dell'Unesco del 2015: «assicurare un'educazione di qualità, equa e inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento per tutti lungo l'intero arco della vita».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il nuovo laboratorio della natura"
Editore: Franco Angeli
Autore: Paola Giacomoni
Pagine:
Ean: 9788891796394
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Una versione completamente rinnovata, arricchita e aggiornata de Il laboratorio della natura. Paesaggio montano e sublime naturale in età moderna (2001). Il testo studia l'evoluzione dell'immagine della montagna, da luogo orrido e pericolosa barriera per l'azione dell'uomo a luogo cruciale, laboratorio della natura, in grado di raccontare la lunga e complessa storia della terra, come venne vista dal tardo Rinascimento. Fino a divenire, con i Romantici, materna e minacciosa, luogo in cui noi contemporanei, frenetici e ansiosi di pace, possiamo riconoscerci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cyber Generation"
Editore: Franco Angeli
Autore: Alberto Pellai, Elisabetta Papuzza
Pagine:
Ean: 9788891796455
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Quanto l'iperconnessione permette di fare esperienza e favorisce la socialità e la fantasia, oppure, al contrario, ostacola lo sviluppo perché sottende ritiro e finzione? La difficoltà associata alla relazione e alla comunicazione intergenerazionale è in fondo la "domanda" di base cui prova a rispondere questo libro, per comprendere la funzione che il mondo digitale ha assunto e svolge, in modo rivoluzionario e centrale, nella vita di noi tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Didattica della solidarietà"
Editore: Franco Angeli
Autore: Ciofs Scuola-FMA
Pagine:
Ean: 9788891796134
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume mette a confronto la pedagogia salesiana nella sua essenza con la proposta del Service learning, una proposta pedagogica che permette di inserire nella prassi ordinaria l'attenzione al servizio progettandolo, monitorandolo e valutando le competenze apprese. Il testo presenta poi alcuni progetti realizzati nelle scuole salesiane delle Figlie di Maria Ausiliatrice di ogni ordine e grado, per diffondere e proseguire questo interessante connubio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU