Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook



Titolo: "Prendiamoci il tempo per stare con noi"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Helga Dentale
Pagine:
Ean: 9788833533070
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Spesso sentiamo dire: «I bambini non sanno ascoltare. Non si concentrano su niente». Ma cosa facciamo noi educatori per seminare questo inesplorato e magico terreno dell’ascolto? La scuola deve essere appassionante, inclusiva, accogliere e sostenere le emozioni e la creatività dei bambini: questo libro è un invito a promuovere questo tipo di didattica. Nella prima parte vengono delineati i «fili educativi» per tessere la nostra tela pedagogica: l’alfabetizzazione emotiva, il valore di un tempo lento, l’importanza dei sensi e della natura, le valenze educative del silenzio. Helga Dentale invita il lettore a costruire una scuola incentrata sull’esperienza e non sul prodotto finale. Una scuola dove nutrire il pensiero, lo scambio, la condivisione, la gentilezza. Una scuola dove sentirsi accolti e felici. Nella seconda parte del libro queste riflessioni confluiscono in un percorso operativo: vengono descritti diversi laboratori espressivi da svolgere in classe con i bambini, per educare all’ascolto e alle emozioni. Percorsi ricchi di attività, storie e giochi teatrali strutturati con il Metodo Teatro in Gioco®, adatti ai bambini del nido, della scuola dell’infanzia e primaria. Perché i bambini possano scoprire il piacere che può dare il processo della conoscenza, immergendosi curiosi alla scoperta dei mondi che si aprono via via all’esplorazione e conquistando quell’universo di sensazioni ed emozioni che è la vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il colore e l'ombra"
Editore: Il Mulino
Autore: Stefano Poggi
Pagine:
Ean: 9788815354068
Prezzo: € 15.99

Descrizione:
La storia della pittura moderna si apre con l’immagine usata da Leon Battista Alberti nel De pictura, là dove l’umanista allude alla trasparenza perfetta di una finestra oltre la quale si percepisce la realtà in prospettiva. La finta trasparenza di quella finestra è intimamente legata alla percezione illusoria della profondità e quindi dello spazio tridimensionale della scena. Ma il gioco delle ombre, delle luci e dei colori è altrettanto cruciale nella percezione dello spazio. Quali sono allora i modi in cui i nostri occhi colgono e interpretano la realtà? Un interrogativo con cui si sono confrontati Aristotele, la scienza araba, i filosofi medievali, l’ottica di Keplero e di Newton, e infine l’Ottocento, con la nascita di una nuova scienza del colore e poi della fotografia. Una storia affascinante, che intreccia le vicende dell’indagine scientifica e quelle dell’arte del dipingere, al termine della quale la pittura – come già sapeva Leonardo – si conferma ancora una volta come una scienza.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La medicina antroposofica"
Editore: Edizioni Mediterranee
Autore: Michael Evans, Iain Rodger
Pagine:
Ean: 9788827229705
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Il libro La Medicina Antroposofica di Michael Evans e Iain Rodger presenta in modo semplice e chiaro la filosofia e la pratica dell'antroposofia, medicina fondata dal dottor Rudolf Steiner nel 1920 e diffusa in tutto il mondo. La medicina convenzionale si focalizza sui sintomi fisici del corpo, ma sono sempre di più i pazienti che mettono in dubbio i limiti di questo approccio. Contemporaneamente cresce l'interesse verso terapie olistiche per curare il corpo, l'anima e lo spirito, come la medicina antroposofica, che prende in considerazione il paziente nella sua interezza. Antroposofia una medicina complementare L'antroposofia steineriana è un ampliamento della medicina convenzionale, non un sostituto. Va quindi conseiderata come medicina complementare. L'obiettivo principale del suo approccio olistico è stimolare le naturali forze guaritrici presenti in ogni persona considerando il corpo fisico del paziente, il suo corpo eterico - cioè l'organizzazione della sua vita - il corpo astrale - che fa riferimento alla psiche - e l'organizzazione dell'io - cioè la sua autoconsapevolezza e autodeterminazione. Il libro del dottor Evans oltre a spiegare i principi base dell'antroposofia esamina anche le arti antroposofiche, discipline olistiche come l'arte terapia, il massaggio ritmico e leuritmia terapeutica, l'arte del movimento che attraverso la gestualità del corpo rende visibile parole e musica. Nella sua analisi l'Autore affronta pure problemi di salute come medicina antroposofica e cancro, le malattie infantili, i disturbi mentali. Il libro La Medicina Antroposofica di Michael Evans è scritto in modo da poter fornire informazioni preziose comprensibili anche al lettore privo di conoscenze mediche interessato a terapie olistiche e salute. Indice Ringraziamenti Introduzione Cap. 1 Ampliare l'arte e la scienza della medicina Cap. 2 Un nuovo studio della vita Cap. 3 L'anima Cap. 4 Lo spirito Cap. 5 I due tipi principali di malattia Cap. 6 L'uso delle medicine Cap. 7 Le terapie artistiche Cap. 8 Il massaggio terapeutico e l'idroterapia Cap. 9 L'arte infermieristica Cap. 10 Le malattie infantili Cap. 11 Lo sviluppo interiore Cap. 12 La spichiatria Cap. 13 Il sistema immunitario, il cancro e il vischio Cap. 14 I medicinali Cap. 15 La normativa sui medicinali Cap. 16 Comunità e iniziative terapeutiche Appendice Società antroposofiche nel mondo Produttori e distributori di medicinali antroposofici Corsi di formazione per medici antroposofici

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come fare perché ti succedano cose belle"
Editore: Vallardi A.
Autore: Marian Rojas Estapé
Pagine:
Ean: 9788855051842
Prezzo: € 8.99

Descrizione:«Un libro, nato su insistenza dei suoi pazienti, basato sull’idea che ciò che si comprende si può superare.»
La Razón

«La ricetta della felicità secondo Marian Rojas? Trovare la versione migliore di noi stessi attraverso l’ascolto del cervello e la gestione delle emozioni.»
El Diario

«L’autrice sostiene che la felicità non è quello che ci succede, ma è come lo interpretiamo»
El Mundo

La felicità non capita per caso. La felicità è una decisione. Perché allora la vita contemporanea è segnata da condizioni di ansia, paura, stress, senso di colpa? Secondo la psichiatra Marian Rojas esiste una spiegazione e, soprattutto, una soluzione.
In questo libro, già best seller in Spagna, Rojas traccia un quadro completo del nostro mondo psichico. Unendo la prospettiva medica e neuroscientifica (il ruolo intossicante dell’ormone dello stress, il processo di infiammazione sistemica legato all’alimentazione) a quella psicologica ed etica (le emozioni represse, la sofferenza, il senso di colpa) ci insegna pratiche di esercizio emotivo per circoscrivere il dolore, ridimensionare la paura, conquistare l’equilibrio interiore.
Perché per creare felicità non basta esplorare la ragione, è necessario guarire il cuore.

Quante volte la nostra serenità quotidiana è messa a dura prova da emozioni negative di cui non riusciamo a rintracciare la causa? Quanto spesso ci ritroviamo prigionieri di impasse lavorative, relazionali, di semplice gestione della vita quotidiana che sembrano impedirci di vivere una vita piena e felice? Eppure, ci dice Marian Rojas, c’è molto che possiamo fare per guidare il nostro cervello verso uno stato di benessere stabile e permanente. L’autrice individua le grandi paure e disfunzioni della nostra epoca – in grado di condurre a malattie gravi – e le spiega alla luce delle neuroscienze e della psicologia mettendo a punto un percorso di autoguarigione che coinvolge non solo la mente razionale ma anche la mente emotiva. Per disintossicare il corpo e la mente realizzandosi ogni giorno nella versione migliore di sé stessi, coltivando la gioia in noi stessi e negli altri.

Con questo libro imparerete a:
• scoprire la correlazione tra paura, ansia, blocco emotivo e disturbi fisici
• conoscere e ottimizzare determinate aree del cervello
• esercitare la volontà per concentrarvi sul presente
• attivare l’intelligenza emotiva
• sviluppare l’assertività ed evitare l’eccesso di autocritica
• scoprire la versione migliore di voi stessi
• far accadere cose belle!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come fare perché ti succedano cose belle"
Editore: Vallardi A.
Autore: Marian Rojas Estapé
Pagine:
Ean: 9788855051460
Prezzo: € 8.99

Descrizione:«Un libro, nato su insistenza dei suoi pazienti, basato sull’idea che ciò che si comprende si può superare.»
La Razón

«La ricetta della felicità secondo Marian Rojas? Trovare la versione migliore di noi stessi attraverso l’ascolto del cervello e la gestione delle emozioni.»
El Diario

«L’autrice sostiene che la felicità non è quello che ci succede, ma è come lo interpretiamo»
El Mundo

La felicità non capita per caso. La felicità è una decisione. Perché allora la vita contemporanea è segnata da condizioni di ansia, paura, stress, senso di colpa? Secondo la psichiatra Marian Rojas esiste una spiegazione e, soprattutto, una soluzione.
In questo libro, già best seller in Spagna, Rojas traccia un quadro completo del nostro mondo psichico. Unendo la prospettiva medica e neuroscientifica (il ruolo intossicante dell’ormone dello stress, il processo di infiammazione sistemica legato all’alimentazione) a quella psicologica ed etica (le emozioni represse, la sofferenza, il senso di colpa) ci insegna pratiche di esercizio emotivo per circoscrivere il dolore, ridimensionare la paura, conquistare l’equilibrio interiore.
Perché per creare felicità non basta esplorare la ragione, è necessario guarire il cuore.

Quante volte la nostra serenità quotidiana è messa a dura prova da emozioni negative di cui non riusciamo a rintracciare la causa? Quanto spesso ci ritroviamo prigionieri di impasse lavorative, relazionali, di semplice gestione della vita quotidiana che sembrano impedirci di vivere una vita piena e felice? Eppure, ci dice Marian Rojas, c’è molto che possiamo fare per guidare il nostro cervello verso uno stato di benessere stabile e permanente. L’autrice individua le grandi paure e disfunzioni della nostra epoca – in grado di condurre a malattie gravi – e le spiega alla luce delle neuroscienze e della psicologia mettendo a punto un percorso di autoguarigione che coinvolge non solo la mente razionale ma anche la mente emotiva. Per disintossicare il corpo e la mente realizzandosi ogni giorno nella versione migliore di sé stessi, coltivando la gioia in noi stessi e negli altri.

Con questo libro imparerete a:
• scoprire la correlazione tra paura, ansia, blocco emotivo e disturbi fisici
• conoscere e ottimizzare determinate aree del cervello
• esercitare la volontà per concentrarvi sul presente
• attivare l’intelligenza emotiva
• sviluppare l’assertività ed evitare l’eccesso di autocritica
• scoprire la versione migliore di voi stessi
• far accadere cose belle!



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dio splendente"
Editore: Arkeios
Autore: Stefano Arcella
Pagine:
Ean: 9788864830483
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Mitraismo romano: i misteri romani di Mithra fra Oriente e Occidente Il libro Il Dio Splendente di Stefano Arcella amplia lorizzonte della ricerca su molteplici aspetti del mitraismo romano mai affrontati in precedenza da altri testi. Il culto di Mithra fu la principale religione misterica dell'esercito romano e resta uno degli enigmi più grandi dell'antichità. La religione mitraica - di origine vedica-iranica - infatti veniva rivelata solo agli iniziati. Impossibile avvalersi di testi antichi poichè il culto misterico non veniva tramandato in forma scritta. Per ricostruire il culto del dio Mithra a Roma i ricercatori possono avvalersi solo di fonti epigrafiche. Religione mitraica, dottrina orfica e influenze sulla filosofia di Platone L'attento saggio di Stefano Arcella, ampiamente sostenuto da fonti epigrafiche, estende l'analisi su molti argomenti del mitraismo. Ad esempio riguardo il ruolo della donna nei Misteri romani di Mithra; lassimilazione del dio Mithra ai culti orfici in particolare al dio orfico Phanes il dio splendente e linfluenza della dottrina orfica greca sul nuovo culto romano e misterico di Mithra. Il libro di Arcella prosegue nella sua orginale analisi sulla concezione di Mithra demiurgo e linfluenza della filosofia di Platone sull'idea di Mithra divinità quale mesìtes, mediatore fra umano e divino. L'autore prosegue l'analisi della mitologia romana con il rapporto fra mithraismo romano e metempsicosi, alla luce dellinterazione fra lo zoroastrismo, il mazdeismo e filosofia greca. In particolare l'Autore ritrova il riferimento a orfismo e pitagorismo e alla loro influenza sul pensiero platonico. La via solare: una nuova concezione del mithraismo romano Il mitraismo romano viene presentato quale passaggio dallepoca mitica quella di unanima impersonale, comunitaria, riflesso di un sentimento cosmico a un' epoca di anima cosciente: unanima individualizzata che attraverso la partecipazione ai Misteri cerca il rapporto intimo e diretto col divino. È la Via Solare calata nellepoca di un nuovo orientamento delle coscienze, a partire dalle riforme spirituali e filosofiche affiorate in Oriente e in Occidente fra il VII e il V secolo a C. Una Via Solare percorribile anche oggi in forme e modi adatti all'animo e alla diversità del ricercatore spirituale contemporaneo come via dellanima cosciente. Conclude il libro unappendice su Il rito interiore nella riforma spirituale di Zarathustra. Indice Introduzione Capitolo 1 - Precedenti storio-religiosi: il culto di Mithra nell'antichità indoeuropea Cenni sugli Indoeuropei e sulla sacralità solare La regalità divina in India: Mithra e Varuna La concezioe di Mithra nell'Iran arcaico Mithra e la religione di Zoroastro Mithra e la cultura ellenistica Capitolo 2 - Le fonti per la conoscenza del Mithraismo le fonti letterarie e filosofiche Le fonti epigrafiche Le evidenze archeologiche e topografiche La letteratutra moderna storico-religiosa La letteratura moderna di indirizzo tradizionale Capitolo 3 -Cronologia del mitraismo romano in Italia e nell'Impero Le fonti storico-letterarie sulle più antiche presenze del culto mitraico nella società romana Le risultanze epigrafiche più antiche (fine I secolo - inizi II secolo d.C.) La funzione dei legionari d'origine orientale per la diffusione del culto mitriaco I mercanti e i liberti d'origine orientale quali agenti di diffusione del culto Capitolo 4 - Topografia del mithraismo in Italia Le evidenze topografiche a Roma Le evidenze topografiche in Osta Antica Le evidenze topografiche in Italia Capitolo 5 - Mitraismo romano quale culto misterico e soteriologico Il Dio nato dalla pietra L'omaggio dei pastori Saturno dorme e sogna La lotta del Toro primordiale e la Tauromachia Prove di iniziazione e drammi misterici Le processioni, l'incenso, il fuoco rituale La dextrarum iunctio Il pasto sacro Parole di potenza e disciplina del respiro Capitolo 6 -La struttura dei sette gradi d'iniziazione Le fonti: evidenze artistiche, fonti letterarie, linguaggio mitico-simbolico Corvo: l'ausiliario Nymphos: la crisalide Miles: il soldato della Luce Leo: lo sviluppo del fuoco interiore Perses: l'affiliato persiano e la discesa agli Inferi Heliodromos: il Corriere del Sole e la porta dei Cieli Pater: la guida della comunità Capitolo 7 - Misteri del Sole e Misteri della Luna. La posizione della donna nei Misteri romani di Mithra Capitolo 8 - Mithra-Phanes. I rapporti fra mithraismo romano e orfismo greco Le iscrizioni mitriache in lingua greca Il rilievo di Modena Il simbolo dell'Uovo Cosmico Chronos: il Tempo primordiale Phanes, il Dio Splendente Mithra - Phanes Capitolo 9 - Mithraismo e metempsicosi. Influenze pitagoriche e platoniche sul mithraismo romano La testimonianza di Celso: la corrispondenza fra gradi iniziatici, pianeti, metalli, suoni, colori La dottrina della metempsicosi nella misteriosofia mitriaca Capitolo 10 - Mithra Demiurgo. Un confronto fra il dio Mithra romano e il Demiurgo nel Timeo di Platone Capitolo 11 - Il culto di Mithra fra misteriosofia e astrologia Premessa: simbolismo e cultura astrologica Natus prima luce: l'iscrizione del mitreo di Santa Prisca in Roma Il Natalis Solis Invicti e il tempio del Sol Invictus di Aureliano Mithra e gli Equinozi Zervan-Chronos: il tempo divoratore Il dio del patto e l'etica della lealtà e della fedeltà Capitolo 12 - Il mithraismo romano quale formazione nuova: un ponte fra Oriente e Occidente Capitolo 13 - Il conservatorismo religioso dell'aristocrazia senatoria romana Le iscrizioni dell'ultima trasmissione storica dei misteri mitriaci romani. Contesto storico-politico La legislazione imperiale anti-pagana e l'ultima reazione dell'aristocrazia senatoria romana Capitolo 14 - Mitraismo romano ed enoteismo solare L'inno a Helios-Re dell'imperatore Giuliano e la dottrina dei Tre Soli L'enoteismo solare nei Saturnalia di Macrobio Capitolo 15 - Persistenze solari e mitriache nella religione cattolico-romana Il Natalis Solis Invicti e il Natale cristiano Il Miles mitriaco e la cresima cristiana Capitolo 16 - Permanenze mitriache in Occidente e Oriente Il mitraismo romano scompare o si occulta? Mithra vive. Testimonianze dall'Oriente. Risonanze in Occidente Capitolo 17 - la Via Solare nel 21° secolo Il mutamento antropologico e la solidificazione del mondo La Filosofia della Libertà La Moralische Phantasie Il Pensiero Vivente La Via Solare e l'approccio ritualistico Disciplina individuale e pratiche di gruppo La Via Solare e la questione sociale Cenni conclusivi Appendice epigrafica La trasmissione dei misteri mitriaci nella seconda metà del IV secolo d.C. Appendice II Il rito interiore della riforma spirituale di Zarathustra Bibliografia Indice dei nomi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emozioni: istruzioni per l'uso"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Giorgio Nardone
Pagine:
Ean: 9788833314013
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Da sempre le dinamiche emotive sono state al centro dell’attenzione di artisti, filosofi e uomini di fede. Gli scienziati, dal canto loro, hanno troppo spesso coltivato l’illusione di un sapere puramente razionale e oggettivo, non contaminato da passioni e sentimenti, sulla base del mito che considera i processi cognitivi come «superiori» al mondo delle emozioni. Da una prospettiva costruttivista e strategica, l’autore intende sfatare questa visione, rifiutando qualunque biologismo che intenda ridurre le emozioni a pure reazioni elettro-chimiche, così come il tentativo di analizzarle con strumenti quantitativi e statistici o di «vederle» tramite le moderne tecnologie di neuroimaging utilizzate dalle neuroscienze. Lo studio delle emozioni, al contrario, è un’esplorazione della complessità del reale e dell’interazione psicologica fra noi e il mondo. Quando paura e dolore, rabbia e piacere assumono forme disfunzionali o limitano le nostre prestazioni, Giorgio Nardone propone un approccio terapeutico di tipo strategico e orientato al cambiamento. È necessario prima «domare» le emozioni per poi riconoscerle o, per utilizzare una potente metafora orientale, imparare a «cavalcare la nostra tigre interiore», trasformando i limiti in risorse estremamente potenti, costruendo un’alleanza tra intelligenza e istinto, ragione e sentimento, calcolo ed emozione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Emozioni: istruzioni per l'uso"
Editore: Ponte alle Grazie
Autore: Giorgio Nardone
Pagine:
Ean: 9788833314020
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Da sempre le dinamiche emotive sono state al centro dell’attenzione di artisti, filosofi e uomini di fede. Gli scienziati, dal canto loro, hanno troppo spesso coltivato l’illusione di un sapere puramente razionale e oggettivo, non contaminato da passioni e sentimenti, sulla base del mito che considera i processi cognitivi come «superiori» al mondo delle emozioni. Da una prospettiva costruttivista e strategica, l’autore intende sfatare questa visione, rifiutando qualunque biologismo che intenda ridurre le emozioni a pure reazioni elettro-chimiche, così come il tentativo di analizzarle con strumenti quantitativi e statistici o di «vederle» tramite le moderne tecnologie di neuroimaging utilizzate dalle neuroscienze. Lo studio delle emozioni, al contrario, è un’esplorazione della complessità del reale e dell’interazione psicologica fra noi e il mondo. Quando paura e dolore, rabbia e piacere assumono forme disfunzionali o limitano le nostre prestazioni, Giorgio Nardone propone un approccio terapeutico di tipo strategico e orientato al cambiamento. È necessario prima «domare» le emozioni per poi riconoscerle o, per utilizzare una potente metafora orientale, imparare a «cavalcare la nostra tigre interiore», trasformando i limiti in risorse estremamente potenti, costruendo un’alleanza tra intelligenza e istinto, ragione e sentimento, calcolo ed emozione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sillabario della memoria"
Editore: TEA
Autore: Federico Roncoroni
Pagine:
Ean: 9788850256822
Prezzo: € 7.99

Descrizione:«Molte sono parole che non esistono più: descrivono un mondo che non c’è più, e sono tumulate per sempre in vecchi dizionari o nelle urne in cui riposano le ceneri dei miei nonni e dei miei genitori. Molte, mi rendo conto, rientrano nel novero di quelle che un tempo, quando il comune senso del pudore toccava livelli altissimi, erano chiuse nella prigione delle cosiddette “brutte parole”, parole che, da bambino, i miei genitori mi proibivano di usare. Molte sono parole strane o difficili in cui mi sono imbattuto, spesso per caso, in una rivista, in un quotidiano o in un saggio e delle quali, nei dizionari, andavo in caccia, oltre che del significato, dell’origine. Altre sono parole che mi hanno sorpreso e preso leggendo libri di poesia, romanzi, racconti o carteggi di personaggi famosi, e che mi hanno regalato, e continuano a regalarmi, istanti di intensa gioia. Altre sono parole qualsiasi. Tutte sono parole che mi hanno fatto e mi fanno diverso dagli altri uomini e dalle altre donne, che amano o odiano altre parole, ma, nello stesso tempo, mi rendono uguale o simile a tanti altri uomini e a tante altre donne, cui, in modo misterioso, quasi sensuale, mi legano con il sottile filo di seta dei loro significanti e dei loro significati… Non so se mi serviranno per sopravvivere alla bufera dell’Alzheimer o al naturale involversi della mente. Però almeno so che, scrivendole, ho costruito un fortino di parole dentro cui barricarmi in caso di bisogno. Perché sono convinto che le parole, se non possono salvarti la vita tout court, ti salvano senz’altro la vita che hai mentre sei vivo: la vita che hai vissuto e che ami, la vita dei ricordi che hai coltivato con tanta passione. E che a partire da un certo momento diventa, se non la tua unica vita, la tua vera vita».
F. R.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sciamanesimi"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Alessandra Orlandini Carcreff
Pagine:
Ean: 9788833533094
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Lo sciamanesimo, nato nelle regioni settentrionali eurasiatiche, trae origine da un sentimento animista ancestrale. Lo sciamano è il tramite tra gli uomini e gli spiriti: in stato di trance, riceve i responsi dagli dèi, guarisce i malati e accompagna nell’aldilà i moribondi. In questo volume si cercheranno le tracce di un sentimento sciamanico primordiale nel mondo siberiano e in quello degli antichi Scandinavi, presso i Celti, e, inaspettatamente, presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Si analizzeranno l’universo dello sciamano, i ruoli che assume, i modi della sua iniziazione, le sedute di trance, la mitologia, le piante e gli animali sacri che lo accompagnano. Si scoprirà come persino il mondo attuale riveli influssi sciamanici più o meno evidenti, nella musica, nella letteratura, nel cinema, nei videogiochi. Infine si mostrerà come certe pratiche sciamaniche possano ancora contrassegnare il rapporto dell’uomo con la natura e come la trascendenza dell’insegnamento sciamanico possa toccare nel profondo l’animo contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sciamanesimi"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Alessandra Orlandini Carcreff
Pagine:
Ean: 9788833533100
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Lo sciamanesimo, nato nelle regioni settentrionali eurasiatiche, trae origine da un sentimento animista ancestrale. Lo sciamano è il tramite tra gli uomini e gli spiriti: in stato di trance, riceve i responsi dagli dèi, guarisce i malati e accompagna nell’aldilà i moribondi. In questo volume si cercheranno le tracce di un sentimento sciamanico primordiale nel mondo siberiano e in quello degli antichi Scandinavi, presso i Celti, e, inaspettatamente, presso gli Egizi, i Greci e i Romani. Si analizzeranno l’universo dello sciamano, i ruoli che assume, i modi della sua iniziazione, le sedute di trance, la mitologia, le piante e gli animali sacri che lo accompagnano. Si scoprirà come persino il mondo attuale riveli influssi sciamanici più o meno evidenti, nella musica, nella letteratura, nel cinema, nei videogiochi. Infine si mostrerà come certe pratiche sciamaniche possano ancora contrassegnare il rapporto dell’uomo con la natura e come la trascendenza dell’insegnamento sciamanico possa toccare nel profondo l’animo contemporaneo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fermare l'odio"
Editore: Laterza
Autore: Luciano Canfora
Pagine:
Ean: 9788858140352
Prezzo: € 6.99

Descrizione:È giunto il momento di capovolgere la prospettiva. È tempo di considerare l'ondata migratoria come avamposto di un mondo in accordo col quale la (ancora) ricca Europa potrebbe dar vita a una struttura federale euro-africana gravitante sul Mediterraneo, effettivamente paritaria e, in prospettiva, sempre più integrata. Se l'intera 'Unione' si facesse protagonista di una svolta del genere potrebbe nascere una feconda interazione tra quel grande capitale umano e il capitale di conoscenze e risorse del vecchio continente. Questo libro è stato scritto mentre imperversava la disumana 'chiusura dei porti' imposta dal governo italiano allora in carica a danno di profughi in fuga dall'inferno libico. Quella pagina vergognosa della nostra storia recente, che ha macchiato l'onore del nostro Paese, è stata anche rivelatrice di un male antico e sempre latente: il lauto consenso che premia la demagogia xenofoba. Drammatica conferma di quello che Umberto Eco definì efficacemente il «fascismo eterno». La xenofobia sovranista ha fatto credere che la soluzione alle ondate migratorie sia «alzare il ponte levatoio». Ma la storia ci insegna che la vicenda degli spostamenti di masse umane coincide con la storia stessa del genere umano. È puerile volervi porre un freno 'a mano armata'. Gli stessi Stati europei che ora indossano l'elmetto per chiudere le porte e i porti traggono origine da migrazioni di popoli che investirono – in un processo storico durato secoli – la struttura statale all'epoca considerata la più forte: quella dell'impero romano. Il Mediterraneo – oggi cimitero a cielo aperto –, che l'imperialismo europeo per lungo tempo ha diviso in colonizzati e colonizzatori, era stato molto prima, e per un tempo non breve, un'area politico-culturale unitaria. Può tornare a esserlo se sapremo ripensare radicalmente la troppo augusta, arroccata e qua e là incrinata, 'unione' europea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tesla"
Editore: Hoepli
Autore: W. Bernard Carlson
Pagine:
Ean: 9788820389925
Prezzo: € 22.99

Descrizione:Nikola Tesla ha dato un contributo decisivo alla rivoluzione elettrica che ha trasformato la vita quotidiana allinizio del XX secolo. Le sue invenzioni, i brevetti e le teorie sono alla base della moderna elettricità a corrente alternata e hanno promosso lo sviluppo di radio e televisione. Come il suo rivale Thomas Edison, Tesla fu uno dei primi scienziati-celebrità dAmerica, che godeva della compagnia dellalta società di New York e che incantava Mark Twain con le sue dimostrazioni elettriche. Astuto promotore di se stesso e dotato uomo di spettacolo, Tesla coltivò una pubblica immagine di genio eccentrico. Anche alla fine della sua vita, quando viveva in povertà, Tesla continuava ad attrarre giornalisti per la sua annuale intervista di compleanno, intrattenendoli con lannuncio di una nuova invenzione, unarma a raggio di particelle capace di abbattere un aereo nemico. In questo straordinario libro, W. Bernard Carlson demistifica linventore leggendario, collocandolo nel contesto culturale e tecnologico del suo tempo e concentrandosi sulle sue invenzioni oltre che sulla costruzione e sullalimentazione della sua fama. Basandosi su documenti originali dalla vita pubblica e privata di Tesla, Carlson mostra come fosse un inventore idealista che cercava la perfetta realizzazione sperimentale di una grande idea o principio e che vendeva abilmente le sue invenzioni al pubblico attraverso la creazione di miti e illusioni. Non ultimo, grande spazio è dato alle vere e proprie sfide con Ferraris sul motore elettrico in corrente alternata e con Marconi sulla trasmissione di segnali senza fili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Letteratura araba"
Editore: Hoepli
Autore: André Miquel
Pagine:
Ean: 9788820392062
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Il Corano e la poesia profana, la ricerca del passato dellArabia con le sue tradizioni, proverbi, lessicografia: tutto in unagile introduzione. Dalla metà dellVIII secolo la letteratura araba accompagna lespansione dellIslam dalla Penisola Araba fino alla foce dellIndo e alla Spagna. Dalle origini antiche, ma capace di rinnovarsi attraverso gli incontri con altre culture, la produzione letteraria di lingua araba testimonia le preoccupazioni religiose, le considerazioni politiche e giuridiche di popolazioni diverse unite da una lingua comune. La poesia del deserto, il Corano, la prosa di adab, la letteratura popolare, la storiografia, la letteratura di viaggio e la rinascita letteraria del XIX secolo sono lespressione di generi divisi in capitoli dedicati alla letteratura delle conquiste, degli incontri, del ricordo, della Rinascita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Letteratura giapponese"
Editore: Hoepli
Autore: Jean-Jacques Tschudin, Daniel Stuvre
Pagine:
Ean: 9788820392086
Prezzo: € 11.99

Descrizione:I capolavori della letteratura giapponese, fin dall’antologia poetica della Raccolta delle 10.000 foglie nell’VIII secolo, mostrano come il Giappone abbia elaborato una tradizione letteraria profondamente originale, dai generi e dalle forme variegate. Rinnovata dal contatto con l’Occidente alla fine del XIX secolo, la letteratura giapponese fiorisce di nuovo nel XX secolo con scrittori come Natsume Soseki e Akutagawa Ryunosuke, mentre i romanzi dallo straordinario successo di Haruki Murakami raccontano lo smarrimento di una generazione cresciuta nel benessere del dopoguerra. Questo libro condensa la narrazione delle più importanti opere dando un assaggio di letteratura e civiltà e avviando alla scoperta di raffinati modelli letterari che hanno un riflesso anche sulla letteratura occidentale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sostenibilità"
Editore: Hoepli
Autore: Giuseppe Gavazzi, Silvana Castelli de Sannazzaro
Pagine:
Ean: 9788820392284
Prezzo: € 9.99

Descrizione:E se fosse una pianta a mostrarci il futuro? Da sempre luomo ha sfruttato lambiente per sviluppare le proprie civiltà, ma ora sorge indifferibile la necessità di cambiare il modo di usare le risorse naturali per preservare la natura, pilastro fondamentale per la sopravvivenza. Questo libro vuole trasmettere al lettore come oggi attraverso losservazione degli ecosistemi, la ricerca, la sperimentazione e linnovazione sia possibile adottare comportamenti e produzioni sostenibili che possono garantire cambiamenti tali da non compromettere ciò che ci circonda. Lalimentazione mirata, il mantenimento della biodiversità, la domesticazione delle piante, la manipolazione del microbioma, il biorisanamento, il riciclo, la produzione di prodotti e molecole rinnovabili sono gli argomenti di un percorso allinsegna della circolarità. La sostenibilità è una necessità per la vita sulla Terra ed è il motore della bioeconomia circolare, con un cambiamento strutturale della società sempre più necessario nellera dellAntropocene, ovvero la nostra era.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mezzaluna e il compasso"
Editore: Edizioni Mediterranee
Autore: Thierry Zarcone
Pagine:
Ean: 9788827230121
Prezzo: € 9.99

Descrizione:La Mezzaluna e il Compasso è unopera di saggistica che affronta il tema delle logge massoniche nell'Oriente musulmano. Le prime logge massoniche nell'Oriente musulmano videro la luce su iniziativa di diplomatici, commercianti e residenti all'estero. Dal Marocco all'Indonesia, esse furono numerose e prospere finchè il potere costituito - debole o in mani europee - le tollerò o le sostenne. La fede in un Dio unico, eventualmente designato con l'espressione ecumenica "Grande Architetto dell'Universo" era condivisa, e al momento della ricezione il neofita poteva esigere la presenza del libro sacro che preferiva. Fu così che notabili e perfino sovrani (Turchia, Marocco, India) entrarono nell'Ordine. La sorprendente somiglianza della pratica delle logge con alcune entità dottrinarie orientali (bektashismo), da sempre insediate e accettate, facilitò tale espansione. I rapporti registrarono un'inversione di tendenza con l'irrompere di tre fattori congiunti: la soppressione nel 1877, da parte della principale obbedienza francese, dell'obbligo di credere in Dio, nell'immortalità dell'anima e la radicalizzazione estrema di alcuni regimi politici orientali, ostili a qualsiasi organismo o riunione che agisse sotto il sigillo del segreto. Poiché i riti e i miti massonici si ispiravano ampiamente all'Antico e al Nuovo Testamento, il sospetto - diffuso da un'abbondante letteratura antimassonica, secondo il quale la Massoneria costituiva un tentacolo sionista- fece il resto. Attualmente le logge esistono unicamente nei quattro Paesi in cui l'Islam è preponderante: la Turchia, il Libano, la Malesia e il Marocco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo e i suoi simboli"
Editore: Longanesi
Autore: Carl Gustav Jung
Pagine:
Ean: 9788830454972
Prezzo: € 12.99

Descrizione:L’uomo e i suoi simboli è a un tempo introduzione e conclusione del pensiero di Jung. Introduzione perché è l’unica opera a carattere divulgativo scritta dallo stesso Jung (e, naturalmente, ci volle un sogno per convincerlo a scriverla…). Conclusione perché pochi giorni dopo averla terminata, il grande intellettuale svizzero morì.  In queste pagine sono racchiuse le fondamenta delle sue teorie, punto di riferimento nella psicologia del profondo, di cui ha ampliato i confini superando le teorie della psicoanalisi freudiana.
Oltre al saggio di Jung, il volume raccoglie quattro contributi dei suoi più stretti collaboratori: Marie-Louise von Franz, Joseph L. Henderson, Jolande Jacobi e Aniela Jaffé. Ne deriva un’esposizione a più voci, chiara ed essenziale, della «psicologia analitica», una limpida illustrazione di cosa rappresenta l’«inconscio collettivo» e di come si manifesta nei miti, nei sogni, nell’arte. Un testo fondamentale per capire l’uomo moderno, le sue angosce, i suoi traumi, i suoi impulsi.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'uomo e i suoi simboli"
Editore: Longanesi
Autore: Carl Gustav Jung
Pagine:
Ean: 9788830454965
Prezzo: € 12.99

Descrizione:L’uomo e i suoi simboli è a un tempo introduzione e conclusione del pensiero di Jung. Introduzione perché è l’unica opera a carattere divulgativo scritta dallo stesso Jung (e, naturalmente, ci volle un sogno per convincerlo a scriverla…). Conclusione perché pochi giorni dopo averla terminata, il grande intellettuale svizzero morì.  In queste pagine sono racchiuse le fondamenta delle sue teorie, punto di riferimento nella psicologia del profondo, di cui ha ampliato i confini superando le teorie della psicoanalisi freudiana.
Oltre al saggio di Jung, il volume raccoglie quattro contributi dei suoi più stretti collaboratori: Marie-Louise von Franz, Joseph L. Henderson, Jolande Jacobi e Aniela Jaffé. Ne deriva un’esposizione a più voci, chiara ed essenziale, della «psicologia analitica», una limpida illustrazione di cosa rappresenta l’«inconscio collettivo» e di come si manifesta nei miti, nei sogni, nell’arte. Un testo fondamentale per capire l’uomo moderno, le sue angosce, i suoi traumi, i suoi impulsi.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'impresa formativa"
Editore: Franco Angeli
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788891796936
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Questo volume è il frutto di un percorso nato dall'esigenza di mappare e sistematizzare le esperienze di impresa formativa attive in diverse realtà territoriali della rete CIOFS-FP (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane - Formazione Professionale). Il processo di mappatura, realizzato in una logica di co-produzione a partire dal coinvolgimento degli attori di ciascuna delle realtà interessate, ha portato alla rilevazione di fattori-chiave che hanno caratterizzato le diverse sperimentazioni di impresa formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'impresa formativa"
Editore: Franco Angeli
Autore: AA. VV.
Pagine:
Ean: 9788891796882
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Questo volume è il frutto di un percorso nato dall'esigenza di mappare e sistematizzare le esperienze di impresa formativa attive in diverse realtà territoriali della rete CIOFS-FP (Centro Italiano Opere Femminili Salesiane - Formazione Professionale). Il processo di mappatura, realizzato in una logica di co-produzione a partire dal coinvolgimento degli attori di ciascuna delle realtà interessate, ha portato alla rilevazione di fattori-chiave che hanno caratterizzato le diverse sperimentazioni di impresa formativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Liturgia dell'ira"
Editore: Franco Angeli
Autore: Azalen Tomaselli
Pagine:
Ean: 9788891796868
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo volume nasce dal tentativo di formulare risposte concrete alla deriva odierna dell'ira, ripercorrendone la cosmologia, dall'antichità sino a oggi. All'alba del terzo millennio si rende quanto mai necessario un discorso critico su come arrestare l'ondata di rabbia e contenere le pretese egoistiche che, sbarrando l'ascolto della sofferenza dell'altro, innescano le reazioni più incontrollate. È necessario quindi promuovere collettivamente una liturgia dell'ira fondata sul riconoscimento e sul dialogo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adolescenti in trappola"
Editore: Franco Angeli
Autore: Maria Luisa Genta
Pagine:
Ean: 9788891796691
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Navigare in rete è per i giovani uno splendido e irrinunciabile gioco. Tuttavia comunicare on line può offrire grandi opportunità ma anche rischi insidiosi. Questo libro vuole favorire un uso consapevole e partecipe delle nuove tecnologie. Un volume agile, ma insieme profondo e denso, che vuole presentare buone pratiche e strategie consapevoli per far sì che figli e allievi non cadano vittime delle trappole della rete.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adolescenti in trappola"
Editore: Franco Angeli
Autore: Maria Luisa Genta
Pagine:
Ean: 9788891796684
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Navigare in rete è per i giovani uno splendido e irrinunciabile gioco. Tuttavia comunicare on line può offrire grandi opportunità ma anche rischi insidiosi. Questo libro vuole favorire un uso consapevole e partecipe delle nuove tecnologie. Un volume agile, ma insieme profondo e denso, che vuole presentare buone pratiche e strategie consapevoli per far sì che figli e allievi non cadano vittime delle trappole della rete.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù per le strade"
Editore: Terra Santa
Autore: Magdeleine di Gesù
Pagine:
Ean: 9788862407311
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Queste pagine raccolgono il racconto autobiografico che forse piccola sorella Magdeleine non avrebbe mai redatto intenzionalmente, ma che le Piccole Sorelle hanno potuto ricostruire sulla base della impressionante mole dei suoi scritti, in particolare delle lettere e del diario. Tenendo sullo sfondo i grandi eventi del Novecento, con le sue tragedie e i suoi fermenti, il libro ripercorre litinerario umano e spirituale di Magdeleine, dallinfanzia segnata dalla violenza della Prima guerra mondiale, alla partenza per il deserto, alla fondazione della Fraternità delle Piccole Sorelle di Gesù, presenti ancora oggi in più di 60 paesi, in quelle che papa Francesco chiama le periferie esistenziali, oltre che geografiche. Amica di tutti, dai Tuareg del Sahara agli Eschimesi dellAlaska, dagli operai ai nomadi, fu molto vicina a Paolo VI e a Giovanni Paolo II e promosse un nuovo modello di vita consacrata femminile. La sua testimonianza parla ancora alla Chiesa e al mondo di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU