Articoli religiosi

Ebook



Titolo: "I cuccioli dellISIS"
Editore: Terra Santa
Autore: Stefano Luca
Pagine:
Ean: 9788862408264
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Lestremismo islamico sotto la bandiera dellISIS ci ha abituati negli scorsi anni a livelli di violenza mai raggiunti, che hanno portato altri gruppi islamisti a prenderne le distanze. La logica disumanizzante della propaganda ?ihadista dellISIS ha scritto nuove e terribili pagine sullutilizzo dei bambini nel conflitto. In questo libro viene analizzato il processo di reclutamento dei minori da parte dellISIS nelle sue diverse fasi: le giustificazioni storiche, le motivazioni, laddestramento e i ruoli ricoperti dai bambini denominati «cuccioli del califfato». LAutore presenta il programma innovativo di cui è direttore (Against Extremism Rehabilitation and Reintegration Social Theatre Program) e che, soprattutto attraverso i linguaggi del teatro sociale, mira a scardinare e disinnescare limprinting ?ihadista dei «cuccioli del califfato» restituendo loro un «nome» e un «futuro».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Charles de Foucauld"
Editore: Terra Santa
Autore: Silvano Zoccarato
Pagine:
Ean: 9788862408318
Prezzo: € 7.99

Descrizione:«Avendo camminato sulle tracce di Charles de Foucauld, non scriverò tanto di lui ma soprattutto di chi lha capito e seguito. Vedremo come oggi de Foucauld e i suoi seguaci vivono come Gesù con gli uomini e dando loro la vita. Il lavoro del libro è in gran parte mostrare come il seme morto sulla terra è germogliato. Partiremo da Beni Abbès dove Charles attese inutilmente di partire per il Marocco, poi arriveremo a Tamanrasset dove de Foucauld passò 16 anni fino alla morte. Vedremo come tante persone mantengono tuttora viva la presenza di Charles nel Maghreb, e non solo. Al sud cammineremo anche sulle tracce di Carlo Carretto, René Voillaume, Arturo Paoli In Camerun vedremo i Piccoli Fratelli del Vangelo a Mayo Uldeme, con Fratel Yves ucciso da un ragazzo di strada. E poi Baba Simon, il missionario fattosi discepolo di de Foucauld tra i Kirdi; al sud-ovest invece le Piccole Sorelle di Gesù a Bipindi nelle foreste coi Pigmei e le Piccole Sorelle del Vangelo nelle foreste del sud-est.» (dallIntroduzione dellAutore) Prefazione di Roberto Beretta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io e lei"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Davide Cassine
Pagine:
Ean: 9788833535449
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Io e lei è la storia, narrata in prima persona, di un chirurgo oncologo che, dopo molti anni di seria e brillante vita professionale, si ammala di cancro, senza troppe speranze di sopravvivenza, e si trova pertanto catapultato dallaltra parte della barricata, dove si scopre fragile e impreparato. Perché fra il mondo dei sani e quello dei malati esiste una barriera invisibile, che relega i secondi nellincomunicabilità e nella solitudine. Le sue parole ci raccontano la malattia vista dallinterno, da un addetto ai lavori a cui nulla può rimanere celato, ma per il quale la sfida della malattia si trasforma in unappassionata ricerca del senso dellesistenza. Una ricerca mossa dalla nostalgia di un Oltre, di una dimensione spirituale che Davide indaga con occhio critico anche seguendo vie non convenzionali, come quelle offerte dalle ricerche di confine, medianità, sensitività, e soprattutto dalle ormai note esperienze in punto di morte (NDE), oggi studiate in tutto il mondo, che del nostro destino ultimo propongono una sorprendente e confortante visione. Il suo è un viaggio inquieto e profondamente umano, vissuto in piena consapevolezza, senza mai abbandonare la voglia di capire e di lottare, senza mai perdere fiducia e speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io e lei"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Davide Cassine
Pagine:
Ean: 9788833535432
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Io e lei è la storia, narrata in prima persona, di un chirurgo oncologo che, dopo molti anni di seria e brillante vita professionale, si ammala di cancro, senza troppe speranze di sopravvivenza, e si trova pertanto catapultato dallaltra parte della barricata, dove si scopre fragile e impreparato. Perché fra il mondo dei sani e quello dei malati esiste una barriera invisibile, che relega i secondi nellincomunicabilità e nella solitudine. Le sue parole ci raccontano la malattia vista dallinterno, da un addetto ai lavori a cui nulla può rimanere celato, ma per il quale la sfida della malattia si trasforma in unappassionata ricerca del senso dellesistenza. Una ricerca mossa dalla nostalgia di un Oltre, di una dimensione spirituale che Davide indaga con occhio critico anche seguendo vie non convenzionali, come quelle offerte dalle ricerche di confine, medianità, sensitività, e soprattutto dalle ormai note esperienze in punto di morte (NDE), oggi studiate in tutto il mondo, che del nostro destino ultimo propongono una sorprendente e confortante visione. Il suo è un viaggio inquieto e profondamente umano, vissuto in piena consapevolezza, senza mai abbandonare la voglia di capire e di lottare, senza mai perdere fiducia e speranza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedetto XVI"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Peter Seewald
Pagine:
Ean: 9788811818335
Prezzo: € 28.99

Descrizione:«Io non appartengo più al vecchio mondo, ma quello nuovo in realtà non è ancora incominciato.»
Benedetto XVI

LA BIOGRAFIA DEFINITIVA DI UN GIGANTE DELLA NOSTRA EPOCA
 
Peter Seewald ha accompagnato Josef Ratzinger per oltre venticinque anni: come giornalista, scrittore, confidente ha stabilito una relazione speciale con il papa emerito. Oggi può così raccontare, avendo avuto accesso a materiali esclusivi, gli anni dell’infanzia e della formazione del futuro pontefice, dell’insegnamento universitario e del Concilio Vaticano, fino ai momenti decisivi del conclave che lo ha eletto alla cattedra di Pietro e alla scelta senza precedenti delle dimissioni. Grazie a nuove ricerche, testimonianze e interviste inedite, con questa biografia Peter Seewald offre il ritratto definitivo di Benedetto XVI, e mostra l’immagine vivida e autentica dell’uomo che con il suo pensiero e le sue azioni ha profondamente mutato il rapporto tra la Chiesa e i suoi fedeli.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedetto XVI"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Peter Seewald
Pagine:
Ean: 9788811818342
Prezzo: € 28.99

Descrizione:«Io non appartengo più al vecchio mondo, ma quello nuovo in realtà non è ancora incominciato.»
Benedetto XVI

LA BIOGRAFIA DEFINITIVA DI UN GIGANTE DELLA NOSTRA EPOCA
 
Peter Seewald ha accompagnato Josef Ratzinger per oltre venticinque anni: come giornalista, scrittore, confidente ha stabilito una relazione speciale con il papa emerito. Oggi può così raccontare, avendo avuto accesso a materiali esclusivi, gli anni dell’infanzia e della formazione del futuro pontefice, dell’insegnamento universitario e del Concilio Vaticano, fino ai momenti decisivi del conclave che lo ha eletto alla cattedra di Pietro e alla scelta senza precedenti delle dimissioni. Grazie a nuove ricerche, testimonianze e interviste inedite, con questa biografia Peter Seewald offre il ritratto definitivo di Benedetto XVI, e mostra l’immagine vivida e autentica dell’uomo che con il suo pensiero e le sue azioni ha profondamente mutato il rapporto tra la Chiesa e i suoi fedeli.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giornate di archeologia"
Editore: Terra Santa
Autore: AA. VV., Silvio Barbaglia
Pagine:
Ean: 9788862408448
Prezzo: € 19.99

Descrizione:I contributi dei partecipanti alla quinta edizione delle Giornate di archeologia, arte e storia del Vicino e Medio Oriente che si sono tenute a Milano dal 9 all11 maggio 2019. Il volume raccoglie i contributi dei partecipanti alla quinta edizione delle Giornate di archeologia, arte e storia del Vicino e Medio Oriente che si sono tenute a Milano dal 9 all11 maggio 2019. Levento ha trattato diversi argomenti, suddivisi in quattro grandi temi. Il primo è il recente restauro della basilica della Natività a Betlemme: un progetto unico che ha consentito di svelare meraviglie architettoniche e soprattutto musive a lungo nascoste sotto la patina del tempo. Un secolo di storia del Medio Oriente è il tema della seconda parte. Storici e giornalisti affrontano alcuni passaggi chiave dellultimo secolo: la definizione dei confini allindomani della Prima guerra mondiale, le ideologie politiche, la fondazione di Israele e le sue relazioni con la Santa Sede, il fallimento degli accordi di Oslo, fino alla recente legge israeliana sullo Stato-nazione. Il terzo panel è dedicato a san Francesco e il sultano al-Malik al-Kamil, nellottavo centenario dellincontro di Damietta (1219). Nellultima parte (In dialogo, tra Babele e Twitter) archeologi, epigrafisti ed esperti di storia biblica affrontano il tema delle lingue e culture alle radici della modernità. Gli Autori Michele Bacci Anna Maria Bagaini Silvio Barbaglia Giorgio Bernardelli Maria Giovanna Biga Manuela Borraccino Massimo Campanini Giacomo Cavillier Giuseppe Dentice Alberto Elli Frederick Mario Fales Rosa Giorgi Maria Teresa Grassi Shahrzad Houshmand Zadeh Giuseppe Ligato Pietro Messa Paolo Nicelli Enrico Palumbo Massimo Pazzini Giammarco Piacenti Bartolomeo Pirone Amedeo Ricco Giovanna Rocca Marta Romano Gianantonio Urbani Gioia Zenoni

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera ad una madre che ha perso un figlio"
Editore: Garzanti Classici
Autore: Lucio Anneo Seneca
Pagine:
Ean: 9788811818472
Prezzo: € 1.99

Descrizione:

Nella prima e più celebre delle sue Consolazioni Seneca si rivolge a Marcia, affranta in seguito alla prematura scomparsa del figlio Metilio. Richiamandosi alla forza d’animo della donna il filosofo la conforta e la sprona a trovare le risorse necessarie per risollevarsi da un lutto di fronte al quale «il tempo, rimedio naturale anche contro gli affanni più gravosi, si è rivelato del tutto inefficace». Lettera a una madre che ha perso il figlio (Consolazione a Marcia il titolo originale dell’opera) è una delle più antiche riflessioni sulla morte, sulla fugacità del tempo e sul potere terapeutico della parola, e al tempo stesso un appassionato inno alla vita, troppo breve solo per quanti non sono in grado di apprezzarla.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera ad una madre che ha perso un figlio"
Editore: Garzanti Classici
Autore: Lucio Anneo Seneca
Pagine:
Ean: 9788811818489
Prezzo: € 1.99

Descrizione:

Nella prima e più celebre delle sue Consolazioni Seneca si rivolge a Marcia, affranta in seguito alla prematura scomparsa del figlio Metilio. Richiamandosi alla forza d’animo della donna il filosofo la conforta e la sprona a trovare le risorse necessarie per risollevarsi da un lutto di fronte al quale «il tempo, rimedio naturale anche contro gli affanni più gravosi, si è rivelato del tutto inefficace». Lettera a una madre che ha perso il figlio (Consolazione a Marcia il titolo originale dell’opera) è una delle più antiche riflessioni sulla morte, sulla fugacità del tempo e sul potere terapeutico della parola, e al tempo stesso un appassionato inno alla vita, troppo breve solo per quanti non sono in grado di apprezzarla.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Risorto"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo De Santis
Pagine:
Ean: 9788810976449
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Questo libro si propone di individuare in quale modo, nella seconda metà del I secolo d.C., gli evangelisti sentono il bisogno di consolidare il senso identitario delle comunità cristiane alle quali appartengono. Dopo la distruzione del tempio di Gerusalemme, nel 70 d.C., i seguaci del nuovo movimento sorto dopo la morte e la risurrezione di Gesù di Nazaret avvertono la necessità di fare memoria delle loro origini e ribadiscono nella fede nel Cristo risorto ciò che li distingue dai giudei e dai gentili. La prima parte del volume prende in esame i racconti evangelici della risurrezione per enucleare la prospettiva teologica con la quale ciascun evangelista contribuisce a definire lidentità della comunità destinataria del suo scritto. La seconda parte esamina le tradizioni della scoperta della tomba vuota e degli incontri tra i discepoli e il Risorto, infine l'ultima parte riassume le conseguenze cristologiche, teologiche ed etico-antropologiche della risurrezione di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scienza della realtà"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Massimo Naro
Pagine:
Ean: 9788810976463
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Romano Guardini (1885-1968), teologo e filosofo della religione, docente nelle Università di Berlino e di Monaco, propose agli studenti e agli uditori delle sue lezioni una «visione del mondo» cristianamente ispirata. Cioè uninterpretazione della storia, della cultura e dellesistenza umana elaborata mediante una particolare chiave ermeneutica: la Parola di Dio. Egli ebbe una comprensione creaturale del mondo, che diventava pienamente e veramente intelligibile solo se messo in relazione al suo Creatore. Si trattava di un procedimento di tipo analogico, che valorizzava la somiglianza tra le creature e Colui che le ha poste in essere. Tuttavia Guardini non si limitò a valorizzare lanalogia entis, a cui già i teologi medievali avevano fatto ricorso per argomentare lesistenza di Dio e i suoi attributi a partire dellesistenza del mondo. Piuttosto giunse a invertire lanalogia: a suo parere occorre non più dimostrare Dio a partire dal basso, dal mondo, ma decifrare la realtà del mondo, spiegarsi la sua esistenza, a partire da Dio, dallalto. E siccome il mondo, nella sua creaturalità, è «affine» al suo Creatore, per essere compreso nella sua verità deve essere ri-conosciuto, quasi rintracciato e ritrovato, nel suo «archetipo», cioè in Dio stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il matrimonio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Luigi Sabbarese
Pagine:
Ean: 9788810976005
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Una semplice lettura sinottica tra la legislazione canonica precedente e quella vigente permette di percepire con una certa immediatezza le novità sistematiche e contenutistiche del diritto matrimoniale. Esso consta di leggi che, di volta in volta, affondano le proprie radici ora direttamente nella divina volontà rivelata, ora nella natura stessa del matrimonio, ora infine nella volontà prudenziale del legislatore ecclesiastico, così che il sistema matrimoniale canonico è retto sia dallo ius divinum positivum, sia dallo ius divinum naturale e sia, infine, dallo ius positivum ecclesiasticum. Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gesuita comunista"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Matteo Manfredini
Pagine:
Ean: 9788849864915
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Alighiero Tondi, professore gesuita della prestigiosa Università Pontificia Gregoriana, nellaprile del 1952 abbandona improvvisamente la Chiesa per entrare nel Partito Comunista Italiano. La sua clamorosa abiura, che tanto scalpore suscitò nellopinione pubblica, è da sempre rimasta avvolta da un alone di mistero. Chi era realmente Tondi? Quali ragioni stavano dietro la decisione di aderire al marxismo, di predicare linfondatezza della religione, di scrivere libri controversi che denunciavano le infiltrazioni in Vaticano da parte dellestrema destra portandolo a diventare un acclamato tribuno che infiammava le piazze italiane? Ma i misteri su Tondi non finiscono qui. Negli anni Sessanta il Partito Comunista lo emargina completamente, abbandonandolo a se stesso, senza fornire alcuna spiegazione. Una situazione inaspettata che lo conduce ad un lungo periodo di riflessione che si conclude con un nuovo colpo di scena: il ritorno al sacerdozio. Lautore ricostruisce lenigmatico ingresso nel Pci del 1952, svelando lo sconcertante ruolo di Tondi come spia comunista in Vaticano e le successive rocambolesche vicende. Un affresco del secondo dopoguerra che getta luce su aspetti ancora oscuri dei primi anni della Repubblica Italiana, dagli intrecci tra destra neofascista e mondo cattolico, ai rapporti tra Pci e Cremlino fino allattività antisovietica del Vaticano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Mi piacciono le chiese vive»"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Primo Mazzolari
Pagine:
Ean: 9788810976302
Prezzo: € 5.99

Descrizione:La liturgia è un tema poco sondato nella vita di don Primo Mazzolari, solitamente più conosciuto per le sue posizioni sulla pace, la giustizia sociale e la politica. Questo libro raccoglie alcune riflessioni del parroco di Bozzolo, a partire da quella offerta nel 1941 alla Settimana liturgica nazionale, e mette a disposizione i testi più significativi sullomelia, sul rapporto tra il prete e la comunità cristiana, sul senso della liturgia cristiana, sul valore delleucaristia nella vita del cristiano, sul senso delle devozioni e della preghiera. Non manca un affondo provocatorio sul tema del denaro e delle offerte durante le celebrazioni liturgiche, in modo da non trascurare la profezia con cui don Primo ha spinto la Chiesa al rinnovamento e alla fedeltà evangelica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In fuga per la verità"
Editore:
Autore: Michele Zanzucchi
Pagine:
Ean: 9788831121293
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Pasquale Foresi (1929-2015) è personaggio oggi poco noto. Eppure negli anni CInquanta-Sessanta era stato uno dei più dinamici protagonisti della scena cattolica italiana. Da adolescente aveva partecipato attivamente alle ultime fasi della guerra. Tornato agli affetti familiari ancora sedicenne, entrò sorprendentemente in seminario, ma ne uscì quattro anni più tardi perché convinto che la Chiesa cattolica non riuscisse più a rendere attuale il Vangelo. Incontrò in quei frangenti, sul volgere del 1949, Chiara Lubich e il Movimento dei Focolari, ancora nella sua fase iniziale, ed entrò subito a farne parte attiva, anche perché coinvolto in ciò dalla fondatrice, che lo associò a sé quasi immediatamente, assieme allonorevole Giordani, nella sua conduzione. Ne diventerà così uno dei co-fondatori, in particolare per la sua opera di attuazione del carisma dellunità, per il contributo allapprovazione di una delle realtà ecclesiali più innovative e contrastate dellepoca e per la sua capacità di dare una veste di pensiero alle intuizioni mistiche della Lubich. Studioso, scrittore, giornalista, grande promotore culturale, organizzatore efficiente e leader convincente, Foresi scoprì nel 1967 una grave malattia, che lo porterà a ritirarsi dalla vita pubblica, fino alla morte. Questa prima parte della sua biografia, lunica finora intrapresa, copre il periodo che va dalla nascita alla sua ordinazione sacerdotale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Luce che avvolge il mondo"
Editore:
Autore: Maria Voce
Pagine:
Ean: 9788831121309
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Nel centenario della nascita di Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolari, Maria Voce, giunta al dodicesimo e ultimo anno di Presidenza, raccoglie in questo volume le riflessioni che sin dalla sua elezione nel 2008 ha proposto in primo luogo ai membri del Movimento, ma di fatto a quanti desiderano approfondire la spiritualità dellunità nei suoi punti fondamentali. Non si tratta ovviamente di un approfondimento teologico o di una nuova visione della spiritualità della Lubich, ma di unoccasione per accostarsi a quanto visto profeticamente dalla Serva di Dio, e che, nello stesso tempo, resta un terreno da esplorare per scoprirne tutte le meraviglie che può ancora offrire alla nostra vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre il clericalismo"
Editore:
Autore: Francesco Peloso
Pagine:
Ean: 9788831121316
Prezzo: € 9.99

Descrizione:Papa Francesco, allindomani della sua elezione, ha aperto la stagione delle riforme irrinunciabili, pena la sopravvivenza stessa della Chiesa come grande soggetto universale. Lemorragia di fedeli nelle nazioni un tempo cattoliche, il silenzioso scisma delle donne, gli scandali sessuali, pongono problemi non più rinviabili. In particolare nellagenda della Chiesa ci sono questioni aperte da tempo divenute nel frattempo particolarmente urgenti: come sconfiggere il clericalismo e spalancare le porte a laici e donne? Come far diventare protagonista della vita della Chiesa tutto il popolo di Dio? Nel frattempo, tuttavia, la strada scelta da Francesco, il tentativo di aprire processi portato avanti da Francesco, ha provocato la reazione dei settori più tradizionalisti del mondo cattolico e della Chiesa. Ne è scaturito un conflitto a volte violento nei toni ma comunque denso nei contenuti, che fotografa bene il complesso rapporto fra cattolicesimo e modernità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vangelo di Maria"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Georgette Blaquière
Pagine:
Ean: 9788810975831
Prezzo: € 10.99

Descrizione:«Fate quello che vi dirà». Le ultime parole di Maria, riportate dal Vangelo di Giovanni, invitano alla fiducia e allascolto. Ella non sa cosa farà Gesù, non sa che cosa succederà, ma ci chiede ugualmente di entrare con lei nellobbedienza della fede. Questo libro invita a meditare proprio sulla fede di Maria così come emerge dalle pagine evangeliche, con tutte le gioie e i dolori, le illuminazioni e le notti, le difficoltà e le tentazioni. La vita della madre di Gesù, come ciascuna delle nostre vite, si è compiuta nella fede. In lei scopriamo ciò che Dio vuole fare di noi: insegnarci a confidare solo sulla Parola di Dio, con la certezza che ogni «sì» nella fede ci avvicina all«incontro abbagliante».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Con timore e gioia grande»"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Erio Castellucci
Pagine:
Ean: 9788810976074
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Il timore e la gioia sono due sentimenti, tra loro profondamente intrecciati, che fotografano lanimo dei credenti. La gioia di vedere Gesù ancora vivo, trasfigurato nella sua nuova vita, viaggia accanto alla paura che si tratti di unillusione. Questi commenti alle letture domenicali dellanno A accompagnano il lettore allinterno della grande scommessa della fede cristiana: credere nel Risorto. Una fede che significa scorgere delle tracce di vita non solo nelle gioie, ma anche nelle paure e nelle fatiche; affidarsi a Colui che può trarre il bene anche dal male. Credere che la Pasqua ha capovolto la realtà, ha proiettato un raggio di luce anche sulle tenebre più fitte, così che i nostri timori, che pure rimangono, siano meno potenti della gioia che ci è donata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lectio divina sul Vangelo di Giovanni"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Innocenzo Gargano
Pagine:
Ean: 9788810976432
Prezzo: € 20.99

Descrizione:Frutto di quasi ventanni di meditazioni, questo volume raccoglie le riflessioni del monaco Innocenzo Gargano sul Vangelo di Giovanni. Non è un libro di esegesi, ma un testo di teologia spirituale con una sensibilità prettamente patristica, frutto non solo dellattività accademica dell'autore, ma anche del particolare cammino di Camaldoli. In questi ultimi anni spiega Gargano sto maturando la possibilità di accostare il Vangelo di Giovanni, ma anche altre pagine del Nuovo Testamento, con una particolare sensibilità che qualcuno potrebbe definire poetica, ma che io continuo a considerare sbocco naturale, nel senso spirituale del termine, della mia lectio divina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le parole del nostro tempo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Matteo Zuppi, Andrea Segrè
Pagine:
Ean: 9788810976494
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Il cardinale Matteo Zuppi e il professor Andrea Segrè si interrogano, da prospettive diverse, sui principali cambiamenti in corso e su come sarà il nostro futuro. Che cosa rimarrà della drammatica esperienza della pandemia che ha colpito tutto il mondo? Come coglierne anche i tratti positivi, quelli che ci permettono di uscire dalla «normalità» delle nostre esistenze di prima e guardare a nuovi stili di vita per il futuro? A partire dalle parole che più usiamo nel nostro lessico quotidiano si confrontano due prospettive una spirituale e religiosa, laltra laica e scientifica che nel discorso si integrano e forniscono al lettore un quadro di riferimenti e di valori per vivere il nostro nuovo tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le sette parole di Cristo"
Editore: Il Mulino
Autore: Riccardo Muti
Pagine:
Ean: 9788815361530
Prezzo: € 8.49

Descrizione:
Masaccio e la "Crocifissione", con il suo fondo dorato che ferisce gli occhi, con la Maddalena prostrata ai piedi della croce; Haydn e la musica delle «Sette ultime parole del nostro Redentore in croce», espressione straziante del sacrificio di sé. Masaccio e Haydn si fondono in ununica immagine, come ci svela questo dialogo deccezione. Le parole di Cristo morente si fanno suono e senso universale che trascendono limmagine stessa, divenendo pura astrazione.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La coscienza e la legge"
Editore: Laterza
Autore: Vincenzo Paglia, Raffaele Cantone
Pagine:
Ean: 9788858136744
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Le disuguaglianze, l'immigrazione, la sicurezza, la corruzione: su queste e altre questioni nevralgiche del nostro tempo abbiamo un atteggiamento diverso a seconda dell'idea di giustizia che assumiamo. Giusto è ciò che coincide con la legge?

Raffaele Cantone e Vincenzo Paglia si confrontano senza pregiudizi o ipocrisie a partire dalle loro differenti visioni del mondo. Con un fine che inseguono testardamente pagina dopo pagina: comprendere e definire cosa è giusto. Con il più onesto dei mezzi: gli esempi tratti dalle loro esperienze professionali, in particolare quelli che chiamano in causa la nostra coscienza, quelli che la legge sembra non riuscire a codificare. Dalla più attuale e controversa questione dell'accoglienza dei migranti alla questione della corruzione, dai sistemi di repressione al modo di intendere la punizione e il perdono.

Il dialogo è stato curato da Emanuele Coen, giornalista de "L'Espresso".



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista di Pastorale Liturgica"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 2484300025495
Prezzo: € 6.00

Descrizione:

Editoriale


2 D. Piazzi

Per tornare alla vita

Studi

4 M. Barbagli

Morire oggi nei paesi occidentali

7 G . Cavagnoli

La morte e il lutto nel RE

11 F. Trudu

I riti esequiali

16 R . De Zan

Il Lezionario delle esequie: teologie bibliche

21 D. Cravero

Esequie e kérygma

26 L . Della Pietra

Riti antichi e nuovi

31 P. Tomatis

Accompagnare e celebrare il lutto

36 E . Massimi

Cantare nelle esequie

Formazione

41 R . Barile

Dalla Parola all’intercessione

1. Avvento e Natale

49 C. Gangemi

Liturgia e disabilità: percorsi

5. Non mi dimenticare

R . Lauricella

54 Pietà popolare e liturgia

5. I presepi viventi

Sussidi e testi

59 G . Cipollone

Parola di Dio e vita del defunto

65 R . Barile

Nuove risorse

per le esequie cristiane

Inserto online

R . Barile

Preghiere dei fedeli per l’Avvento e il Natale

 


Editoriale 

Che «cultura» hanno gli occidentali e quindi, nolenti o volenti, i cristiani occidentali? Che senso danno al nascere, al vivere, al morire? La cartina al tornasole è quasi sempre come si muore e come si supera il lutto. Come è strana la vita: la capisci se non fai della morte una variabile impazzita, ma l’ultima delle tue esperienze. Non sono un sociologo né uno psicologo, ma mi accorgo che tanto dello scenario della morte dai tempi della mia infanzia ad oggi è cambiato, ma nello stesso tempo è rimasto tale e quale. Questo tale e quale è l’uomo, sia pur credente, ma l’uomo che accetta o rifiuta il morire, l’uomo che ascolta o deride le grandi risposte che le religioni sottintendono ai loro riti. Poi l’imprevedibile. Noi, generazione di immortali, siamo stati costretti a fare i conti non solo con l’inevitabile e personale mortalità, ma con l’inenarrabile moria collettiva. Venerdì santo 10 aprile, ore 10.25: in talare perché non sai mai se ti fermano per controlli, vado al cimitero. Scendo dall’auto e davanti al cancello chiuso 7/8 capannelli di parenti… due signore ti chiedono se sei il parroco di… No, non lo sono. Entro. Percorro quasi fino in fondo il camposanto, là nella zona nuova per accogliere le ceneri della zia di miei ex giovani di parrocchia. Quindici minuti: io e tre nipoti. Percepisci il dolore più spesso della nebbia padana d’inverno. Vedi gli occhi bassi e stanchi per le troppe assistenze a esequie accorciate, vedi il rispetto nell’addetto che, senza riti d’ingresso, portali spalancati e suono dell’organo, consegna l’urna ai parenti davanti a un loculo sbrecciato. Eppure si prega; siamo pochi, ma la comunità e la solidarietà nel rito di commiato non è assente. Il salmo, i pochi versetti della Scrittura, l’orazione sulle ceneri, mescolati con il dolore e l’affetto condiviso, parlano, non sono muti e arcaici. Poi si esce, e ti accorgi che in pochi minuti nel corridoio dell’ingresso centrale si sono allineati quattro carri funebri, saluti con un triste cenno del capo i tuoi confratelli, e realizzi che si son celebrati cinque «funerali» contemporanei in un quarto d’ora. È qui che la morte, non la morte del singolo, ma la morte di troppi grida, più che il libro di Giobbe, la non misurabilità del dolore e l’assordante silenzio dell’Eterno, che onnipotente sembra proprio non esserlo. Lì misuri la realtà della notizia che guadagna lo […]



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di tutto resta un poco"
Editore: Feltrinelli
Autore: Antonio Tabucchi
Pagine:
Ean: 9788858811245
Prezzo: € 19.99

Descrizione:Di tutto resta un poco è il libro a cui Antonio Tabucchi ha lavorato, fino allultimo, in prima persona, malgrado la malattia e da dentro la malattia, condividendo ogni dettaglio con la curatrice e la casa editrice. È una raccolta di scritti meditata, appassionante, che prende le mosse da un memorabile elogio della letteratura, di una letteratura capace di ficcare il naso dove cominciano gli omissis. È inevitabile che, a partire da lì, dalla responsabilità delle parole per arrivare alla consolazione della bellezza, Antonio Tabucchi tocchi i temi più cari e insieme ai temi le opere e gli uomini (spesso amici) che lo hanno accompagnato. Ci sono gli autori frequentati con lassiduità dello studioso (Pessoa e Drummond de Andrade, Kipling e Borges, Cortázar e Primo Levi), quelli sondati dalla veemenza della consuetudine (Daniele Del Giudice, Norman Manea, Enrique Vila-Matas, Mario Vargas Llosa e Tadahiko Wada), quelli più giovani, illuminati da una lungimiranza severa e affettuosa. E poi ci sono meravigliose pagine sul cinema, che tengono insieme il lirico omaggio alle ali di farfalla di Marilyn Monroe e la penetrante analisi della gag sovversiva di Almodóvar. Di tutto resta un poco fa certamente parte di un lascito fondamentale, ma è anche un libro che accende lintelligenza, la curiosità, gli entusiasmi, come ci trovassimo di fronte alla mappa di un territorio che finalmente possiamo visitare, con la complicità e la guida dello scrittore che lo ha abitato, che lo ha costruito, che lo ha custodito per noi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU