Articoli religiosi

Ebook



Titolo: "Simile di Solima ai fati"
Editore: Franco Angeli
Autore: Alberto Scigliano
Pagine:
Ean: 9788835103615
Prezzo: € 25.99

Descrizione:Partendo dallo studio dello storico francese di origini ebraiche Joseph Salvador, autore di trattati sulle istituzioni politiche dell'Antico Israele, il volume esamina trasversalmente l'uso e la diffusione di paradigmi veterotestamentari nella cultura del XIX secolo. Il libro indaga inoltre le modalità con cui le interpretazioni del sistema intellettuale di Salvador abbiano giocato un ruolo centrale nella costruzione di filosofie della storia, di idee inerenti alla politica radicale e nell'ascesa del sionismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Simile di Solima ai fati"
Editore: Franco Angeli
Autore: Alberto Scigliano
Pagine:
Ean: 9788835103608
Prezzo: € 25.99

Descrizione:Partendo dallo studio dello storico francese di origini ebraiche Joseph Salvador, autore di trattati sulle istituzioni politiche dell'Antico Israele, il volume esamina trasversalmente l'uso e la diffusione di paradigmi veterotestamentari nella cultura del XIX secolo. Il libro indaga inoltre le modalità con cui le interpretazioni del sistema intellettuale di Salvador abbiano giocato un ruolo centrale nella costruzione di filosofie della storia, di idee inerenti alla politica radicale e nell'ascesa del sionismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Diluvio digitale"
Editore: Egea
Autore: Paolo Costa
Pagine:
Ean: 9788823819474
Prezzo: € 17.99

Descrizione:Cinquemila anni fa, con l’invenzione della scrittura, è cominciata una delle avventure più straordinarie dell’umanità. Da allora il nostro cervello si impegna in un’attività per la quale non è geneticamente programmato: leggere. Grazie alla capacità di decodificare un testo scritto, che acquisiamo attraverso l’educazione, accediamo a un sapere che altrimenti andrebbe perduto, un patrimonio consegnato e condiviso da una generazione all’altra. Leggere vuol dire conoscere, ricordare e comunicare. È ciò che dà forma al pensiero critico, è il nostro modo di intendere il mondo e di stare in esso, la nostra passione e la nostra estasi. Ma nel corso dei secoli l’esperienza della lettura ha assunto connotati di volta in volta diversi. Essa si è trasformata profondamente, insieme alle tecnologie utilizzate per conservare e trasmettere i testi scritti: dalla tavoletta di argilla al rotolo di papiro, dal codice manoscritto ai primi libri a stampa, fino allo schermo del computer. Ecco dunque che la condizione contemporanea – la condizione digitale – ci richiama alla necessità di definire nuovamente la funzione della lettura. Sapendo che il suo destino è quello dell’umanità stessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come fenici"
Editore: Franco Angeli
Autore: Arianna Taddei
Pagine:
Ean: 9788835104117
Prezzo: € 16.99

Descrizione:Come l'araba fenice può risorgere luminosa dalle proprie ceneri dopo aver incontrato la morte, allo stesso modo le donne con disabilità affrontano percorsi connotati da ricorsive discriminazioni e possibili rinascite liberatorie. L'autrice ritesse la trama pedagogica di alcune di queste donne, nel tentativo di contribuire effettivamente alla qualità della vita di tutte le donne.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo "scelto""
Editore: Franco Angeli
Autore: Manuela Ladogana
Pagine:
Ean: 9788835104155
Prezzo: € 12.99

Descrizione:Il volume approfondisce alcune categorie peculiari della vecchiaia attraverso coordinate pedagogiche utili a rileggerla e ripensarla in una nuova dimensione temporale, altra dalla precedente, altrimenti significativa, in cui costruire nuova vita, nutrendola di dialogo, di scambi e reciprocità. Un testo utile per gli educatori, gli esperti del settore e i futuri professionisti dell'educazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omofobi per legge?"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788868799144
Prezzo: € 11.99

Descrizione:La Camera dei Deputati ha in corso lesame delle proposte di legge presentate da più forze politiche in tema di contrasto allomo/transfobia. Nelle precedenti legislature vi sono stati tentativi in tal senso, ma oggi la loro approvazione avrebbe un significato più penetrante: essa completerebbe il percorso che ha visto, fra le altre, lintroduzione della legge sulle unioni civili, con un regime prossimo al matrimonio same-sex, linserimento tra i farmaci distribuiti dal Servizio sanitario nazionale della c.d. triptorelina (la molecola che, assunta da un adolescente, blocca lo sviluppo ormonale, nella prospettiva del mutamento di genere) e la frequente trattazione a scuola di tali tematiche, secondo limpostazione ideologica del gender. In qualche modo le nuove disposizioni metterebbero in sicurezza le conquiste appena menzionate, sanzionando penalmente la manifestazione di opinione in dissenso, quale indice di discriminazione. Il volume ha lo scopo di fornire gli elementi essenziali per affrontare la tematica dal punto di vista giuridico, al netto di qualsiasi riferimento di ordine religioso o confessionale: intanto proponendo la lettura sinottica delle proposte di legge in discussione (Francesco Farri), e poi inquadrandola nel contesto attuale (Domenico Airoma). I capitoli seguenti trattano della pericolosità di introdurre nellordinamento i c.d. hate crime, soprattutto in materia di orientamento sessuale (Mauro Ronco); della inutilità delle norme, se il loro scopo è quello di impedire ingiuste discriminazioni in danno di persone omosessuali, poiché esistono già i presidi a tutela, e comunque il fenomeno appare esiguo, se non proprio inesistente (Alfredo Mantovano); della incompatibilità di esse con la logica del sistema penalistico italiano (Carmelo Leotta), della disciplina esistente in altri Paesi, e degli effetti negativi emersi dove norme simili sono state approvate (Francesco Cavallo); della libertà di opinione e di come preservarne lesercizio, qualora queste disposizioni divenissero legge (Roberto Respinti).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vaccinare i bambini tra obbligo e persuasione: tre secoli di controversie"
Editore: Franco Angeli
Autore: Eugenia Tognotti
Pagine:
Ean: 9788835104100
Prezzo: € 22.99

Descrizione:La storia completa e mai raccontata di tre secoli di controversie: dalle prime resistenze nell'Italia del Settecento alle proteste degli antivaccinisti nell'Italia dell'obbligo vaccinale, dall'antivaiolosa al trivalente MMR. Tra paura, ansia, scetticismo, diffidenza, rifiuto dell'obbligo, pregiudizi, pseudoscienza, teorie della cospirazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pionieri nella solidarietà con i migranti"
Editore:
Autore: Silvano M. Tomasi, Gabriele F. Bentivoglio
Pagine:
Ean: 9788831121279
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Siamo nellera delle migrazioni: oggi più di 250 milioni di persone, per scelta o perché costrette, vivono in un Paese diverso dal proprio. Non è la prima volta che nella storia, anche recente, si verificano migrazioni di massa. Nella seconda metà del XIX secolo erano gli Europei che si mettevano in viaggio, a milioni, soprattutto verso lAmerica.
Questa pubblicazione documenta la strategia vincente adottata dal Vescovo Giovanni Battista Scalabrini e da Madre Francesca Saverio Cabrini nel rispondere alle esigenze religiose e sociali dei migranti. Oggi, a distanza di oltre un secolo, la loro visione può ancora ispirare lopera della Chiesa e della società nel campo delle migrazioni internazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La verità ci rende liberi"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Alberto Maggi, Paolo Rodari
Pagine:
Ean: 9788811817871
Prezzo: € 16.99

Descrizione:«La verità che libera non è altro che la scoperta dell’amore.»

Alberto Maggi è una delle voci della Chiesa più ascoltate da credenti e non credenti: le sue posizioni, spesso spiazzanti, fanno discutere e suonano come un pungolo a mettersi sempre in discussione. Perché, come ripete papa Francesco, non bisogna avere fiducia di chi non dubita mai. In questa conversazione con il vaticanista Paolo Rodari, Alberto Maggi si racconta con grande sincerità: ricordi autobiografici, la scoperta della vocazione, gli scontri con le gerarchie ecclesiastiche che gli sono valsi il titolo di «teologo eretico»; e al contempo, da fine biblista, ci offre le sue riflessioni su un Vangelo che troppe volte è stato presentato solamente come un insieme di norme e precetti da rispettare, pena i più tremendi castighi. Ma davvero seguire Gesù non è altro che un insieme di regole da non disattendere? In pagine profonde e ricche di gioia, Alberto Maggi ci insegna che è soprattutto nei periodi di maggiore difficoltà, quando siamo alle prese con le più dure prove dell’esistenza, che bisogna avere maggiore fiducia nell’uomo e nella vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La verità ci rende liberi"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Alberto Maggi, Paolo Rodari
Pagine:
Ean: 9788811817888
Prezzo: € 16.99

Descrizione:«La verità che libera non è altro che la scoperta dell’amore.»

Alberto Maggi è una delle voci della Chiesa più ascoltate da credenti e non credenti: le sue posizioni, spesso spiazzanti, fanno discutere e suonano come un pungolo a mettersi sempre in discussione. Perché, come ripete papa Francesco, non bisogna avere fiducia di chi non dubita mai. In questa conversazione con il vaticanista Paolo Rodari, Alberto Maggi si racconta con grande sincerità: ricordi autobiografici, la scoperta della vocazione, gli scontri con le gerarchie ecclesiastiche che gli sono valsi il titolo di «teologo eretico»; e al contempo, da fine biblista, ci offre le sue riflessioni su un Vangelo che troppe volte è stato presentato solamente come un insieme di norme e precetti da rispettare, pena i più tremendi castighi. Ma davvero seguire Gesù non è altro che un insieme di regole da non disattendere? In pagine profonde e ricche di gioia, Alberto Maggi ci insegna che è soprattutto nei periodi di maggiore difficoltà, quando siamo alle prese con le più dure prove dell’esistenza, che bisogna avere maggiore fiducia nell’uomo e nella vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia De Mostris ai giardini"
Editore: Gallucci
Autore: Falzar
Pagine:
Ean: 9788836240715
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Edo De Mostris vuole giocare con Mia e Miro ai giardini. Ma per chi è così grosso e pesante non è facile salire sullo scivolo o sull'altalena... per fortuna i suoi amici hanno un'idea! La famiglia De Mostris e? una famiglia come tante. L’unica differenza sono enormi, pesanti e pelosi! Una serie che introduce attraverso brevi e semplici racconti il tema della diversita?.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La famiglia De Mostris ha paura del buio"
Editore: Gallucci
Autore: Falzar
Pagine:
Ean: 9788836240708
Prezzo: € 2.99

Descrizione:Per la prima volta Edo De Mostris dorme fuori casa, dagli amici Mia e Miro. Mamma e papà sono preoccupati: il buio fa paura... sopratutto a loro! La famiglia De Mostris e? una famiglia come tante. L’unica differenza e? che sono enormi, pesanti e pelosi! Una serie che introduce attraverso brevi e semplici racconti il tema della diversita?.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oggi è la mia festa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Carmela Gaini Rebora
Pagine:
Ean: 9788810975732
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Il 23 gennaio 1964, a soli 27 anni, moriva la beata Benedetta Bianchi Porro. Nata a Dovadola, nel forlivese, nel 1936, fu colpita a pochi mesi di vita dalla poliomielite e poi da una malattia rara e incurabile che la rese progressivamente sorda, paralizzata e infine cieca. Con gli altri comunicava attraverso un alfabeto tattile trasmessole attraverso la mano destra. Nonostante le sue infermità, Benedetta seguì un normale corso di studi e si iscrisse alla Facoltà di Medicina, che frequentò fino al 1958, quando sostenne il suo ultimo esame. Personalità ricca e sensibile, maturò un’intensa spiritualità e seppe confortare coloro che intrattennero con lei rapporti diretti ed epistolari. Carmela Gaini Rebora, che conobbe la famiglia Bianchi Porro in anni lontani, traccia un profilo di Benedetta attraverso i racconti della madre e la lettura del diario della giovane. La presentazione è di padre Guglielmo Camera, postulatore della causa che ha portato nel 2019 alla beatificazione di Benedetta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vincere le delusioni"
Editore: Feltrinelli
Autore: Pascale Chapaux-Morelli, Eugenio Murrali
Pagine:
Ean: 9788858841051
Prezzo: € 9.99

Descrizione:“Un libro che sa raccontare la delusione e la trasforma in opportunità” Dacia Maraini Chi non ha conosciuto la delusione? Tutti ne abbiamo assaporato l’amarezza, di fronte al crollo di nostre aspettative o convinzioni. A volte sono le persone a deluderci, a volte le circostanze, oppure abbiamo l’impressione che la vita si prenda gioco di noi. Cosa ci porta alla delusione? Esistono modalità psichiche o situazioni che la favoriscono? Quali conseguenze può avere la frustrazione di una nostra aspettativa? E come fare di questo vissuto negativo un processo vitale? La delusione non è solo un brutto scherzo della vita, possiamo attraversare con successo questa esperienza dolorosa e uscirne vincenti. Questo libro vi porterà a smontare i meccanismi della delusione e a ricomporli, perché non facciano più male.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Genesi"
Editore: Feltrinelli
Autore: Guido Tonelli
Pagine:
Ean: 9788858841037
Prezzo: € 9.99

Descrizione:“L’origine dell’universo in un racconto, scientifico ma denso di suggestioni” La Lettura Forse avevano davvero ragione i Greci, in principio era il caos. Molte osservazioni della fisica moderna sembrerebbero confermarlo. Ma cos’è successo nei primi istanti di vita dell’universo? Davvero la scienza del XXI secolo fa ritornare d’attualità il racconto di Esiodo, che racchiude l’origine del tutto in un verso splendido e fulminante: “All’inizio e per primo venne a essere il caos”? E oggi l’universo è il sistema organizzato e affidabile che ci appare o è dominato ancora dal disordine? Per scoprirlo, ogni giorno schiere di uomini e donne esplorano gli angoli più reconditi della materia, usano i grandi telescopi o i potenti acceleratori di particelle con cui, come ieri i Greci con i loro racconti, stanno cercando di rispondere alla più antica tra tutte le domande. Tonelli ci mostra come costruire una cosmogonia non sia più affare per specialisti, e il mito e la scienza abbiano in fondo la stessa funzione: permettere all’essere umano di trovare il proprio posto nell’universo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La salute alla prova del mercato"
Editore: Egea
Autore: Erika Mallarini
Pagine:
Ean: 9788823819337
Prezzo: € 21.99

Descrizione:L’idea che il settore sanitario sia un mercato fatica a farsi spazio, vuoi per la sua connotazione sociale, vuoi per la forte presenza di player pubblici, vuoi infine per la caratteristica intermediazione della domanda. Oggi tuttavia l’abbandono del tradizionale orientamento al prodotto/servizio a favore di un’ottica di mercato appare improcrastinabile. Negli ultimi anni infatti il settore è stato investito da una serie di discontinuità. La più dirompente è legata al digitale che ha ridisegnato i percorsi diagnostico-terapeutici e di prevenzione, rendendone possibile la personalizzazione; e ha modificato ruoli e relazioni tra i professionisti del settore, con l’estinzione di alcune fi gure. Sul versante dei costi, alcuni si sono sensibilmente ridotti rendendo le terapie più accessibili, altri hanno subito incrementi vertiginosi. Intanto la popolazione invecchia, la cronicità assume nuove dimensioni e i bisogni dei pazienti aumentano. In questo scenario, la necessità di cambiamento investe la sanità pubblica ma anche privata (ospedali, cliniche, poliambulatori, retail clinic), la sanità integrativa e le farmacie, alle prese con l’offerta di test diagnostici, screening di prevenzione, telemedicina, servizi di prenotazione. E il paziente, da fruitore ultimo considerato più come patologia che come persona, si ritrova al centro di un percorso di cura che assume sempre più le sembianze di una relazione interattiva con le aziende sanitarie e farmaceutiche. In un contesto competitivo in cui le imprese non possono più sfidarsi solo sul prezzo, la metodologia Go to Market proposta dal libro mira a sfruttare tutti i touchpoint del patient/individual journey e a creare partnership con ogni stakeholder che sappia attivare la fiducia del cliente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedetta economia"
Editore:
Autore: Luigino Bruni
Pagine:
Ean: 9788831121231
Prezzo: € 6.99

Descrizione:L’economia e i carismi; il mondo disincantato della società di mercato fatto di profitto, ricerca del tornaconto e di denaro, e la dimensione ricca di spiritualità, di gratuità e ideali dei carismi. Sembrano a prima vista due realtà distanti. Ma non è così. Il monachesimo, ad esempio, ha creato il lessico economico della rivoluzione commerciale dell’Europa attorno all’anno Mille e le premesse teologiche e culturali per la nascita dell’economia mercantile; il francescanesimo ha dato vita alla prima vera scuola di pensiero economico che ha fornito le categorie per interpretare la civiltà comunale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Percorsi vocazionali e omosessualità"
Editore:
Autore: Chiara D'Urbano
Pagine:
Ean: 9788831121255
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Il tema dell’orientamento sessuale è delicato e tuttora controverso, soprattutto in rapporto ai percorsi vocazionali. Certo nessuno, ad oggi, può dire l’ultima parola e ancora meno può farlo individualmente, tuttavia non si può rinunciare a riflettere, ad attivare processi, a crescere nello studio dei dinamismi umani, in questo nostro tempo. Più che fare teoria, si tratta di stare dentro storie vere.
Il testo, che vuol essere uno strumento psicologico concreto, mette al centro l’uomo e la donna chiamati da Dio, in tutta la loro originalità e complessità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non date a Cesare quel che è di Dio"
Editore:
Autore: Claudio Balzaretti
Pagine:
Ean: 9788831121286
Prezzo: € 10.99

Descrizione:Dal libro di Giosuè al libro dei Re la storia delle tribù di Israele segue un percorso lineare: si occupa una terra e poi si edifica uno Stato. Ma qual è la forma ideale del popolo di Dio? Può calarsi in una forma mondana?
I libri storici dell’Antico Testamento mostrano una dimensione poco edificante dei capi del popolo e sollevano molte domande di attualità. La Bibbia ha fornito un repertorio di miti e di formule per la storia politica dell’Occidente, ma forse essi sono stati usati in senso opposto a quello del messaggio teologico biblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'amore basta?"
Editore:
Autore: Francesca Squarcia
Pagine:
Ean: 9788831121248
Prezzo: € 10.99

Descrizione:Perché tante coppie innamorate decidono di separarsi, a volte dopo pochi anni o mesi di matrimonio? È davvero impossibile, oggi, fare una scelta coniugale che sia “per sempre”? Nel desiderio di offrire un contributo su questo tema, il testo propone, soprattutto ai più giovani, un percorso di riflessione finalizzato non solo a creare le fondamenta di un progetto di vita insieme solido e duraturo, ma anche a regalare alla coppia serenità e benessere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia ferita"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Emanuele Fiume
Pagine:
Ean: 9788869735493
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Il colpo di sciabola che avrebbe dovuto trafiggere il cranio di Andreas Kramer, rifugiatosi nella chiesa di S. Giovanni dove lo trovarono i lanzichenecchi croati, fu frenato dal corposo volume che il pastore luterano teneva tra le mani, una raccolta di testi biblici e di commenti alle scritture. Era il 1631 e in Europa infuriava la guerra dei Trent’anni. La lama squarciò ma non distrusse quella bibbia, simbolo di un conflitto religioso la cui ferocia sarebbe rimasta insuperata fino al XX secolo. Questo libro racconta la storia di tre luoghi perduti, tre episodi della violenza che si abbatté sulle popolazioni di fede protestante nel cuore del continente: la strage di Valtellina (1620), l’assedio di La Rochelle (1627-’28) e quello di Magdeburgo (1630-’31), dove persero la vita ventimila uomini in poche ore. Tre catastrofi che scossero profondamente l’Europa del tempo e che interrogano ancor oggi la nostra coscienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Bibbia ferita"
Editore: Salerno Editrice
Autore: Emanuele Fiume
Pagine:
Ean: 9788869735486
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Il colpo di sciabola che avrebbe dovuto trafiggere il cranio di Andreas Kramer, rifugiatosi nella chiesa di S. Giovanni dove lo trovarono i lanzichenecchi croati, fu frenato dal corposo volume che il pastore luterano teneva tra le mani, una raccolta di testi biblici e di commenti alle scritture. Era il 1631 e in Europa infuriava la guerra dei Trent’anni. La lama squarciò ma non distrusse quella bibbia, simbolo di un conflitto religioso la cui ferocia sarebbe rimasta insuperata fino al XX secolo. Questo libro racconta la storia di tre luoghi perduti, tre episodi della violenza che si abbatté sulle popolazioni di fede protestante nel cuore del continente: la strage di Valtellina (1620), l’assedio di La Rochelle (1627-’28) e quello di Magdeburgo (1630-’31), dove persero la vita ventimila uomini in poche ore. Tre catastrofi che scossero profondamente l’Europa del tempo e che interrogano ancor oggi la nostra coscienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il diritto e l'eccezione"
Editore: Donzelli
Autore: Niccolò Abriani, Gian Carlo Caselli, Alfonso Celotto, Fabrizio Di Marzio, Stefano Masini, Giulio Tremonti
Pagine:
Ean: 9788855221351
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Niente sarà più come prima. È questo che si ipotizza dopo la frattura, nella prassi vitale e nel pensiero, determinata dalla pandemia, capace di portare con sé un cambiamento profondo dell’essere cittadini. L’emergenza sanitaria, come tutte le crisi, ha imposto scelte radicali e inedite nella sfera economica, sanitaria e giuridica, concretizzatesi, in quest’ultima, in una vera e propria legislazione dell’emergenza. E proprio sotto il profilo giuridico è possibile ora iniziare a tracciare un bilancio di come è stata gestita l’emergenza: rispetto alla Costituzione, sia sul fronte dei diritti sia su quello dei poteri, toccando il nodo cruciale della legittimità della limitazione alle libertà personali in nome dell’interesse collettivo della salute; rispetto al vincolo comunitario che tiene insieme un paese e un intero continente, dal punto di vista sociale ed economico; rispetto al diritto d’impresa, dove all’esigenza di tutelare il tessuto imprenditoriale derogando alle norme previste si accompagna la questione, non meno importante, della responsabilità dei soggetti economici; rispetto al settore agricolo, uno dei più colpiti dagli esiti della pandemia in termini di disponibilità di forza lavoro e di gestione degli approvvigionamenti. E, infine, rispetto alla questione, centrale nel nostro paese, delle mafie, per le quali questa pandemia si presenta come una vera opportunità per inghiottire ancora altri pezzi di economia pulita. La Fondazione «Osservatorio Agromafie» ha chiamato alcuni esperti a offrire uno sguardo d’insieme su tutti questi insidiosi risvolti della crisi sanitaria in atto. Senza scandagliare il versante giuridico è difficile comprendere le conseguenze, per i privati cittadini come per le imprese, dell’adozione di un «diritto d’eccezione» con cui si è gestita la fase più acuta ma che, nei suoi esiti, ci accompagnerà ancora a lungo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cantico della felicità"
Editore: Terra Santa
Autore: Khalil Gibran
Pagine:
Ean: 9788862403207
Prezzo: € 8.49

Descrizione:Fin dagli albori del tempo, luomo e la donna sono stati tormentati da una fame acuta e inestinguibile. Unansia che si è espressa nellavventura della sopravvivenza, ma ancor più nellaffannosa ricerca di lussi e di piaceri, di conoscenza e di bellezza. Anche quei pochi privilegiati, che potevano affermare di aver appagato ogni desiderio fisico, affettivo e spirituale, sentivano nel profondo che quella fame non li avrebbe mai abbandonati. Questa lucida intuizione dellinquietudine umana è stata il leit motiv di tutta la partitura poetico-narrativa del grande Gibran. Per lautore del capolavoro Il Profeta, la fame ancestrale di ogni individuo trova spiegazione nella relazione fra Dio e luomo: lumanità non può capire lopera del Creatore dallinizio alla fine, ma neppure cancellare lattesa di conoscere il senso di tutte le cose. Ecco allora che in tutta la produzione letteraria dello scrittore cristiano-maronita risuona il cantico di gioia e di dolore di quelluniverso che sin dalla genesi brama il ricongiungimento con la Fonte sorgiva di ogni vita, di ogni bellezza, di ogni bontà. La felicità, tuttavia, non è una chimera irraggiungibile: è una conquista dellessere, che si raggiunge attraverso un risveglio spirituale capace di fondere gli infiniti frammenti di senso in ununica sorprendente visione, proprio come accade nella percezione dei vetrini colorati di un caleidoscopio. I brani di questo percorso antologico che contiene molti inediti rappresentano le note migliori dello spartito gibraniano e suggeriscono una melodia a cui ogni lettore potrà ispirarsi per creare la propria musica del cuore, una sinfonia di pace e di felicità da reinventare giorno per giorno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiamati a libertà"
Editore: Terra Santa
Autore: Silvano Fausti
Pagine:
Ean: 9788862404761
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Cercare un nuovo linguaggio per parlare di Dio oggi è da sempre stato il desiderio più grande di padre Silvano Fausti. In tutta la sua vita ha cercato di realizzare questo desiderio servendo la Parola soprattutto tramite la lectio e i corsi di esercizi spirituali e con uno stile di vita semplice e fraterno. Chi incontrava Silvano, incontrava la Parola e la strada per arrivare al Signore. Ma anche il mondo circostante e la realtà storica diventavano più chiari, aprendo a ciascuno un inaspettato percorso di discernimento. Il lettore potrà qui ripercorrere questa esperienza attraverso le risposte di padre Fausti agli interventi di alcuni lettori della rivista dei gesuiti Popoli. Nel suo stile incisivo, positivamente provocatorio e spesso paradossale, Silvano prima di tutto ascolta linterlocutore, benevolmente, con attenzione; poi, prima di rispondere, si mette in ascolto della Parola di Dio. E alla fine risponde e non si tira indietro, consapevole che cè ununica storia da vivere come discepoli. Nella seconda parte sono raccolti alcuni contributi di Silvano, scritti a partire da alcuni passi degli Atti degli Apostoli, «una specie di suo testamento spirituale», scrive nellintroduzione lamico padre Beppe Lavelli che ha accompagnato Silvano fino allultimo viaggio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU