Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Varie - Accessori Per Benedizione



Titolo: "Benedizione della Famiglia "Madonna col Bambino" - altezza 22 cm (10 pezzi)"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400229158
Prezzo: € 3.05

Descrizione:

Cartoncino benedizione della casa di 22 cm.
Un forellino circolare presente sulla sommità permette l'affissione del cartoncino al muro della cucina, del salotto o di qualunque stanza venga usata da tutta la famiglia. 

Sul retro bianco è presente la benedizione secondo il Nuovo Messale Romano.
Sul davanti, l'immagine in oro a caldo della Madonna col Bambino è accompagnata dall'invocazione:

"Stendi il tuo manto benedicente o Vergine Maria sulla nostra famiglia perché viva nella prosperità e nella concordia come piccola Chiesa domestica".

La Madonna col Bambino è un soggetto tipico dell'arte sacra cristiana e raffigura la Vergine con Gesù bambino in braccio. Nella tradizione bizantina la Madonna rappresentava simbolicamente la Chiesa e Gesù il suo fondatore.
La tradizione pittorica italiana del Trecento rende meno evidente il simbolismo voluto dai bizantini e ritrae realisticamente madre e figlio abbracciati teneramente, immagine in cui i fedeli possono identificarsi con più facilità.

In questa rappresentazione, La Madonna indossa i colori simbolici della doppia natura di Cristo, il rosso e il blu, mentre Gesù è avvolto in un panno bianco, il colore della purezza. Un nimbo stilizzato costituito da puntini dorati rende ancora più eterea ed evanescente la figura della Vergine. L'affetto tra Maria e il Bambinello è ben visibile nello sguardo empatico che i due scambiano, ma soprattutto nel gesto di Gesù che accarezza il mento della madre: questa particolare disposizione iconografica ha dato a Maria l'appellativo di “Glykophilousa”, ovvero “del dolce abbraccio”.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

NB. L'articolo è in vendita in un pacchetto da 10 pezzi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Secchiello per acqua santa liscio in ottone nichelato con fodera in rame - dimensioni 10x13 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008254
Prezzo: € 101.40

Descrizione:

Secchiello per acqua santa completo di fodera in rame, realizzato in ottone con finitura nichelata e una lavorazione completamente artigianale. Il design è semplice e lineare ed il manico a incastro è decisamente comodo per un utilizzo anche in trasferta.

L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende il secchiello più resistente agli agenti esterni. La fodera in rame è facile da pulire, in modo naturale. 

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

Il secchiello è un recipiente utilizzato per contenere l'acqua benedetta durante le cerimonie che prevedono l'aspersione di persone e oggetti. È la variante mobile dell'acquasantiera.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Secchiello per acqua santa martellato in ottone nichelato con fodera in rame - dimensioni 10x13 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553007691
Prezzo: € 92.00

Descrizione:

Secchiello per acqua santa completo di fodera in rame. Realizzato in ottone con finitura nichelata e una lavorazione completamente artigianale.

Il design è semplice, ma arricchito dalla lavorazione martellata. Il manico a incastro è decisamente comodo per un utilizzo anche in trasferta.

L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende il secchiello più resistente agli agenti esterni. La fodera in rame è facile da pulire, in modo naturale. 

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

Il secchiello è un recipiente utilizzato per contenere l'acqua benedetta durante le cerimonie che prevedono l'aspersione di persone e oggetti. È la variante mobile dell'acquasantiera.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta bombata per acqua santa "Risurrezione" - altezza 8 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046102
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo della Risurrezione.

La forma elegante del flaconcino dalle linee sinuose rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione.
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente lavorata della bottiglietta.

La risurrezione di Gesù è l'evento centrale della narrazione dei Vangeli e degli altri testi del Nuovo Testamento: secondo questi testi, il terzo giorno dalla sua morte in croce Gesù risorse lasciando il sepolcro vuoto e apparendo inizialmente ad alcune donne e quindi anche ad altri apostoli e discepoli. Per il Cristianesimo l'evento è il principio e fondamento della fede, ricordato annualmente nella Pasqua e settimanalmente nella domenica.
Il tema iconografico della Resurrezione è quanto mai vasto e complesso, ma emerge chiaramente, sia nell’arte orientale che in quella occidentale, come gli artisti cristiani, appartenenti a varie epoche e a diverse tendenze artistiche, abbiano sempre voluto rappresentare la straordinaria novità raccontata dai Vangeli e tradurre l’annuncio di gioia e speranza dell’angelo adoperando simboli, immagini, segni e colori pieni di significati.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta a rilievo per acqua santa "Risurrezione" - altezza 8 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046072
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo della Risurrezione.

La forma geometrica del flaconcino è abbellita da una lavorazione a rilievo che rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione. 
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente della bottiglietta.

La risurrezione di Gesù è l'evento centrale della narrazione dei Vangeli e degli altri testi del Nuovo Testamento: secondo questi testi, il terzo giorno dalla sua morte in croce Gesù risorse lasciando il sepolcro vuoto e apparendo inizialmente ad alcune donne e quindi anche ad altri apostoli e discepoli. Per il Cristianesimo l'evento è il principio e fondamento della fede, ricordato annualmente nella Pasqua e settimanalmente nella domenica.
Il tema iconografico della Resurrezione è quanto mai vasto e complesso, ma emerge chiaramente, sia nell’arte orientale che in quella occidentale, come gli artisti cristiani, appartenenti a varie epoche e a diverse tendenze artistiche, abbiano sempre voluto rappresentare la straordinaria novità raccontata dai Vangeli e tradurre l’annuncio di gioia e speranza dell’angelo adoperando simboli, immagini, segni e colori pieni di significati.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta geometrica per acqua santa "Risurrezione" - altezza 7,5 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046041
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo della Risurrezione.

La forma geometrica del flaconcino è pulita e lineare e rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione. 
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente della bottiglietta.

La risurrezione di Gesù è l'evento centrale della narrazione dei Vangeli e degli altri testi del Nuovo Testamento: secondo questi testi, il terzo giorno dalla sua morte in croce Gesù risorse lasciando il sepolcro vuoto e apparendo inizialmente ad alcune donne e quindi anche ad altri apostoli e discepoli. Per il Cristianesimo l'evento è il principio e fondamento della fede, ricordato annualmente nella Pasqua e settimanalmente nella domenica.
Il tema iconografico della Resurrezione è quanto mai vasto e complesso, ma emerge chiaramente, sia nell’arte orientale che in quella occidentale, come gli artisti cristiani, appartenenti a varie epoche e a diverse tendenze artistiche, abbiano sempre voluto rappresentare la straordinaria novità raccontata dai Vangeli e tradurre l’annuncio di gioia e speranza dell’angelo adoperando simboli, immagini, segni e colori pieni di significati.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedizione della famiglia "Madonna di Fatima" - altezza 22 cm (10 pezzi)"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400194111
Prezzo: € 3.05

Descrizione:

Cartoncino benedizione della casa di 22 cm.
Un forellino circolare presente sulla sommità permette l'affissione del cartoncino al muro della cucina, del salotto o di qualunque stanza venga usata da tutta la famiglia. 

Sul retro bianco è presente la benedizione secondo il Nuovo Messale Romano.
Sul davanti, l'immagine della Madonna di Fatima è accompagnata dall'invocazione:

"Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio".

Nostra Signora di Fatima è uno degli appellativi con cui la Chiesa cattolica venera Maria in seguito alle apparizioni iniziate il 13 maggio 1917 che ebbero come protagonisti tre pastorelli portoghesi, Lucia dos Santos, Jacinta Marto e Francisco Marto. Nel 1930 la Chiesa cattolica proclamò il carattere soprannaturale delle apparizioni e ne autorizzò il culto.
Soltanto nel 2000 la Chiesa ha autorizzato la diffusione del terzo ed ultimo segreto di Fatima, un messaggio rivelato dalla Madonna ai bambini durante le apparizioni. Secondo la dottrina cattolica i segreti appartengono alle rivelazioni private e fanno parte di un unico messaggio diviso in tre momenti differenti.

L'immagine della Madonna di Fatima che oggi conosciamo è quella che è stata realizzata da José Ferreira Thedim nel 1920 seguendo le indicazioni di suor Lucia testimone, insieme a due fratelli Jacinta e Francisco Marto, delle apparizioni della Vergine a partire dal 1917.
La Madonna è sospesa a piedi scalzi su una nuvola e una preziosa veste bianca bordata da una greca dorata le cinge il capo ed il corpo. Un rosario è appeso al braccio destro e le mani sono giunte in preghiera. Una corona di dodici stelle le cinge il capo circonfuso da un nimbo di luce bianca.
Ai suoi piedi alcune rose in fiore sembrano tornare in vita grazie alla sua presenza. I tre ragazzini sono di fronte a Maria e pregano, in un paesaggio bucolico in cui la luce emanata dalla Madonna ha fatto diradare le nuvole.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

NB. L'articolo è in vendita in un pacchetto da 10 pezzi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges da taschino in ottone nichelato - lunghezza 8,5 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553002450
Prezzo: € 17.40

Descrizione:

Asperges da taschino in ottone nichelato, lungo 8,5 cm. L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende l'asperges più resistente agli agenti esterni.

Pratico da portare ovunque e dal design essenziale ma ricercato. La testa è zigrinata, il corpo invece è liscio con semplici decori circolari. 

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges portatile in ottone nichelato 24 carati - lunghezza 11,5 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553002467
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Asperges portatile in ottone nichelato da 11,5 cm. L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende l'asperges più resistente agli agenti esterni.

Pratico da portare in giro ovunque e dal design semplice ma funzionale. La testa è zigrinata; il corpo invece liscio con semplici decori circolari. L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges da secchiello in ottone dorato con manico zigrinato - lunghezza 21 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553006274
Prezzo: € 52.90

Descrizione:

Asperges da secchiello in ottone dorato 24 carati, lungo 21 cm. L'ottone lo rende leggero da utilizzare, ma durevole nel tempo. Il bagno in oro lo rende prezioso. Il corpo è zigrinato per una presa decisa ed è fornito di anello per poterlo agevolmente appendere. 

L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta, grazie alla sua testa a uovo rivestita di spugna che si svita velocemente. 

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges da secchiello in ottone nichelato con manico ovale e agnello smaltato - lunghezza 21 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008223
Prezzo: € 50.80

Descrizione:

Asperges da secchiello da 21 cm in ottone nichelato. L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende l'asperges più resistente agli agenti esterni. Il manico dalla forma ovale consente una presa comoda e un utilizzo in totale praticità.

L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta, grazie alla testa a uovo rivestita di spugna.

Ornato da un piccolo cameo smaltato che raffigura l'Agnello pasquale. 

L'agnello è un simbolo legato sia al Nuovo che all'Antico Testamento ed è ricco di significati.
Nell'Antico Testamento simboleggia il sacrificio, la vittima espiatoria dei peccati. Questa simbologia deriva dall'episodio biblico del sacrificio di Isacco, in cui un ariete viene immolato al posto del giovane per la salvezza del popolo di Israele. Successivamente Mosè istituì il rito pasquale, secondo i dettami di Dio, proprio nell'anniversario del sacrificio compiuto da Abramo.
Nel simbolismo dell'arte cristiana, quest’immagine è ampiamente utilizzata.
Cristo che porta un agnello è il Buon Pastore, che pasce il suo gregge, e si preoccupa di salvare l’agnello errante.
Raffigurati insieme, l'agnello e il leone assumono il significato di paradiso.
L'agnello con la croce evidenzia un crocifisso, mentre con una bandiera o un guidone, la risurrezione.
L'agnello dell'Apocalisse, rappresentato con un libro con sette sigilli, è Cristo, il Giudice della seconda Venuta; l'agnello apocalittico, con sette corna e sette occhi rappresenta i sette doni dello Spirito Santo.
L'agnello sulla collina, ove fluiscono i quattro ruscelli, simboleggia la chiesa (la collina) e i quattro fiumi del Paradiso e dei quattro Vangeli.
Se, accanto all'agnello, vi sono disegnate o scolpite anche le pecore, è Cristo con i suoi discepoli, la Chiesa.
Giovanni Battista con l'agnello rappresenta il precursore, che annuncia la venuta di Gesù.
Cirillo di Alessandria ha affermato che l'agnello con la colomba, simboleggia il corpo e l'anima di Cristo, cioè la sua duplice natura umana e divina.
Con l'introduzione dell'eucaristia nel banchetto pasquale dell'ultima cena, l'agnello diventa simbolo dell'eucarestia.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges portatile in ottone dorato con custodia in raso bianco damascato - lunghezza 14 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008247
Prezzo: € 50.10

Descrizione:

Asperges portatile da 14 cm in ottone dorato 24 carati, completo di custodia.

La sua classica forma a tubo fornisce un'ottima capienza. L'ottone lo rende leggero da utilizzare, ma durevole nel tempo. Il bagno in oro lo rende prezioso. Pratico da portare in giro ovunque, in particolare consigliato per le benedizioni pasquali.

La custodia è realizzata artigianalmente in raso damascato a ricamo dorato lavorato con telaio jacquard. La stoffa èpregiata ed il disegno esclusivo. 

Il telaio Jacquard è un particolare telaio che tramite l'aggiunta di un macchinario permette la movimentazione automatica dei singoli fili di ordito. Questo tipo di lavorazione consente di ottenere tessuti dai disegni complessi e ricchi di colori.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges per secchiello"
Editore: F&A
Autore:
Pagine:
Ean: 8020052253935
Prezzo: € 56.80

Descrizione:

Asperges color argento per secchiello.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges da taschino per benedizione - 9,4 cm"
Editore: F&A
Autore:
Pagine:
Ean: 8020052254932
Prezzo: € 25.79

Descrizione:

Asperges mignon



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta geometrica per acqua santa "Gesù Misericordioso" - altezza 7,5 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046034
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo di Gesù Misericordioso.

La forma geometrica del flaconcino è pulita e lineare e rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione. 
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente della bottiglietta.

L’immagine di Cristo è dipinta secondo i canoni trasmessi da Suor Faustina Kowalska. Gesù indossa una tunica bianca cinta in vita da una fusciacca azzurra. La mano destra alzata è benedicente e la sinistra tocca il petto, da cui escono due fasci luminosi - uno rosso e l’altro celeste - a rappresentare rispettivamente il sangue e l’acqua.
Secondo la visione che Suor Faustina ebbe nella sua cella il 22 febbraio 1931, Gesù disse queste parole: "Entrambi i raggi uscirono dall’intimo della mia misericordia, quando sulla croce il mio cuore, già in agonia, venne squarciato con la lancia". Le ultime parole rivelate da Gesù a Suor Faustina sono scritte nel Diario della religiosa: "Attraverso questa immagine concederò molte grazie".

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta a rilievo per acqua santa "Sacra Famiglia" - altezza 8 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046089
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo della Sacra Famiglia.

La forma geometrica del flaconcino è abbellita da una lavorazione a rilievo che rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione. 
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente della bottiglietta.

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

Le tre stelle dipinte sul capo e sulle spalle di Maria simboleggiano la sua verginità prima, durante e dopo il parto.

Giuseppe indossa delle vesti nei toni del marrone ed è alle spalle della Vergine. Gesù è avvolto in una tunica bianca, il colore della purezza, e con una mano accarezza il volto della Vergine, con l'altra tocca le mani intrecciate di Maria e Giuseppe. 
Il nimbo è un attributo figurativo usato nell'arte sacra, presente in diverse religioni, per indicare la santità di un personaggio. Consiste in un alone di luce che ne avvolge la testa o il corpo; più specificamente, l'aureola è la luce che circonda il corpo, il nimbo è il cerchio di luce che circonda il capo. La combinazione dei due è simbolo di gloria.
Nelle statue il nimbo è reso di solito con un disco che viene fissato dietro la testa. Molto spesso nel capo di Cristo il nimbo è segnato da una croce contenente delle lettere greche che tradotte significano "Io sono colui che è" [Es 3,14].

Il nome di Cristo è scritto in forma contratta: la prima e l’ultima lettera del nome - IC e XC – sono accompagnate da un tratto ondulato a indicarne appunto la contrattura. Si noti come la lingua originale del cristogramma sia il greco, e pertanto il nome di Gesù Cristo venga reso come ΙΗΣΟΥΣ ΧΡΙΣΤΟΣ. Quelle che appaiono come C, infatti, sono in realtà delle sigma trascritte in forma lunata, ricordando così la c latina.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta geometrica per acqua santa "Sacra Famiglia" - altezza 7,5 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046058
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo della Sacra Famiglia.

La forma geometrica del flaconcino è pulita e lineare e rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione. 
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente della bottiglietta.

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

Le tre stelle dipinte sul capo e sulle spalle di Maria simboleggiano la sua verginità prima, durante e dopo il parto.

Giuseppe indossa delle vesti nei toni del marrone ed è alle spalle della Vergine. Gesù è avvolto in una tunica bianca, il colore della purezza, e con una mano accarezza il volto della Vergine, con l'altra tocca le mani intrecciate di Maria e Giuseppe. 
Il nimbo è un attributo figurativo usato nell'arte sacra, presente in diverse religioni, per indicare la santità di un personaggio. Consiste in un alone di luce che ne avvolge la testa o il corpo; più specificamente, l'aureola è la luce che circonda il corpo, il nimbo è il cerchio di luce che circonda il capo. La combinazione dei due è simbolo di gloria.
Nelle statue il nimbo è reso di solito con un disco che viene fissato dietro la testa. Molto spesso nel capo di Cristo il nimbo è segnato da una croce contenente delle lettere greche che tradotte significano "Io sono colui che è" [Es 3,14].

Il nome di Cristo è scritto in forma contratta: la prima e l’ultima lettera del nome - IC e XC – sono accompagnate da un tratto ondulato a indicarne appunto la contrattura. Si noti come la lingua originale del cristogramma sia il greco, e pertanto il nome di Gesù Cristo venga reso come ΙΗΣΟΥΣ ΧΡΙΣΤΟΣ. Quelle che appaiono come C, infatti, sono in realtà delle sigma trascritte in forma lunata, ricordando così la c latina.

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boccetta bombata per acqua santa "Gesù Misericordioso" - altezza 8 cm"
Editore: Egim
Autore:
Pagine:
Ean: 8018859046096
Prezzo: € 1.50

Descrizione:

Piccola e pratica, la boccetta in plastica per acqua santa riporta sulla parte frontale la stampa con adesivo di Gesù Misericordioso.

La forma elegante del flaconcino dalle linee sinuose rende grazioso questo semplice articolo per la benedizione.
Ideale per la casa e comodo anche da portare con sé nella borsa o nello zainetto.
Il colore bianco del tappo cilindrico fa contrasto con la plastica trasparente lavorata della bottiglietta.

L’immagine di Cristo è dipinta secondo i canoni trasmessi da Suor Faustina Kowalska. Gesù indossa una tunica bianca cinta in vita da una fusciacca azzurra. La mano destra alzata è benedicente e la sinistra tocca il petto, da cui escono due fasci luminosi - uno rosso e l’altro celeste - a rappresentare rispettivamente il sangue e l’acqua.
Secondo la visione che Suor Faustina ebbe nella sua cella il 22 febbraio 1931, Gesù disse queste parole: "Entrambi i raggi uscirono dall’intimo della mia misericordia, quando sulla croce il mio cuore, già in agonia, venne squarciato con la lancia". Le ultime parole rivelate da Gesù a Suor Faustina sono scritte nel Diario della religiosa: "Attraverso questa immagine concederò molte grazie".

Articolo ideato e prodotto in Italia da un’azienda milanese leader nella realizzazione di articoli religiosi dal 1914, rinomata a livello mondiale per la qualità dei materiali e la cura nei dettagli e nella lavorazione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedizione della Famiglia "Sacra Famiglia e Albero della Vita" - altezza 22 cm (10 pezzi)"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400229110
Prezzo: € 3.05

Descrizione:

Cartoncino benedizione della casa di 22 cm.
Un forellino circolare presente sulla sommità permette l'affissione del cartoncino al muro della cucina, del salotto o di qualunque stanza venga usata da tutta la famiglia. 

Sul retro bianco è presente la benedizione secondo il Nuovo Messale Romano.
Sul davanti, l'immagine in oro a caldo della Sacra Famiglia e dell'Albero della Vita è accompagnata dall'invocazione:

"O Signore che doni vita ad ogni creatura fa che questa famiglia da te generata cresca rigogliosa e ricca dei tuoi beni, ben radicata nell'amore e nella gioia".

Il paesaggio collinare dai toni avorio, beige e champagne fa da scenografia alla rappresentazione centrale moderna, elegante e scintillante della Sacra Famiglia. Le linee sinuose che compongono le figure di Maria e Giuseppe avvolti in lunghi veli drappeggiati si chiudono in un unico abbraccio attorno a Gesù Bambino.
L'elemento che distingue questa Sacra Famiglia è l'Albero della Vita. Il trio sembra incastonato come un gioiello nel tronco dell'albero, sui cui rami otto nimbi racchiudono le foglie gialle e marroni.

L'Albero della Vita, più volte nominato nelle Sacre Scritture, è simbolo dell'immortalità e della croce di Cristo.

Nella prefazione della liturgia dell'Esaltazione della Santa Croce si dice: "Nell'albero della Croce tu hai stabilito la salvezza dell'uomo, perché donde sorgeva la morte di là risorgesse la vita, e chi dell'albero traeva vittoria, dall'albero venisse sconfitto, per Cristo nostro Signore".

La famiglia di Nazareth rappresenta un soggetto iconografico semplice e complesso al tempo stesso, in cui i tre protagonisti principali sono raffigurati in pose canoniche, a prototipo della famiglia ideale. Maria è una donna giovane e premurosa, Giuseppe è vicino alla Vergine e sorveglia con fare protettivo Gesù Bambino.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni.

NB. L'articolo è in vendita in un pacchetto da 10 pezzi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Benedizione della Famiglia "Gesù Buon Pastore" - altezza 22 cm (10 pezzi)"
Editore: Fars
Autore:
Pagine:
Ean: 8058400229141
Prezzo: € 3.05

Descrizione:

Cartoncino benedizione della casa di 22 cm.
Un forellino circolare presente sulla sommità permette l'affissione del cartoncino al muro della cucina, del salotto o di qualunque stanza venga usata da tutta la famiglia. 

Sul retro bianco è presente la benedizione secondo il Nuovo Messale Romano.
Sul davanti, l'immagine in oro a caldo di Gesù Buon Pastore è accompagnata dall'invocazione:

"Reca sulle tue spalle la nostra famiglia o Buon Pastore e invoca al Padre celeste ogni benedizione su quanti dimorano in questa casa perché siano uniti e concordi nel reciproco amore".

 La figura di Cristo a mezzobusto sullo sfondo di una croce marrone piena di venature naturali è ricca di simbologie.
La figura del Buon Pastore è il primo simbolo del sacrificio di Cristo per l'uomo, quando ancora la rappresentazione della crocifissione era vietata. La simbologia del pastore è già presente nell'Antico Testamento [Ez.34]. Nei vangeli troviamo i rimandi alla pecorella smarrita [Luca 15,3-7] e al Pastore Buono [Giovanni 10,11-16] - un simbolo che Gesù stesso ha scelto per esprimere l'amore di Dio manifestato agli uomini.
Solitamente sia nella pittura che nella scultura del cristianesimo delle origini, il Buon Pastore è stato presentato, secondo il modulo classico, nello splendore della giovinezza. Il capo è leggermente volto da un lato, vestito di una corta tunica che gli scende sino alle ginocchia, stretta ai fianchi da una cintura; la spalla destra completamente nuda mentre i piedi sono coperti da alti calzari. Porta a tracolla la bisaccia per le provviste e regge sulle spalle la pecora che tiene ben salda per le gambe; ai lati due agnelli alzano fiduciosi lo sguardo verso di lui. Sono presenti anche altre rappresentazioni, più articolate e con dettagli differenti, ma il simbolismo è chiaro: nella figura del Buon pastore viene rappresentato Gesù salvatore e con la pecora si allude all'anima salvata dall'amore.
Il nimbo è un attributo figurativo usato nell'arte sacra, presente in diverse religioni, per indicare la santità di un personaggio. Consiste in un alone di luce che ne avvolge la testa o il corpo; più specificamente, l'aureola è la luce che circonda il corpo, il nimbo è il cerchio di luce che circonda il capo. La combinazione dei due è simbolo di gloria.
Nelle statue il nimbo è reso di solito con un disco che viene fissato dietro la testa. Molto spesso nel capo di Cristo il nimbo è segnato da una croce contenente delle lettere greche che tradotte significano "Io sono colui che è" [Es 3,14].
Il nome di Cristo è scritto in forma contratta: la prima e l’ultima lettera del nome - IC e XC – sono accompagnate da un tratto ondulato a indicarne appunto la contrattura. Si noti come la lingua originale del cristogramma sia il greco, e pertanto il nome di Gesù Cristo venga reso come ΙΗΣΟΥΣ ΧΡΙΣΤΟΣ. Quelle che appaiono come C, infatti, sono in realtà delle sigma trascritte in forma lunata, ricordando così la c latina.

 

Articolo ideato, studiato e prodotto esclusivamente in Italia da un'azienda leader a livello mondiale nella produzione, realizzazione e commercializzazione di articoli religiosi da oltre 40 anni, che si distingue per la cura nei dettagli e la qualità dei materiali e delle lavorazioni. 

NB. L'articolo è in vendita in un pacchetto da 10 pezzi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges per benedizione in metallo argentato - 15 cm"
Editore: F&A
Autore:
Pagine:
Ean: 8020052253966
Prezzo: € 48.75

Descrizione:

Asperges per benedizione in metallo argentato. Altezza pari a 15 cm.

Realizzato in Italia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges da secchiello in ottone nichelato con manico ovale e croce - lunghezza 21 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553007219
Prezzo: € 48.20

Descrizione:

Asperges da secchiello in ottone nichelato da 21 cm. L'ottone lo rende leggero da utilizzare, ma durevole nel tempo. La nichelatura è un particolare trattamento che rende l'asperges più resistente agli agenti esterni. Il manico dalla forma ovale consente una presa comoda e un utilizzo in totale praticità.

L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta, grazie alla sua testa a uovo rivestita di spugna che si svita velocemente.

Il manico è ornato da una piccola croce in metallo. 

La croce cristiana è il simbolo cristiano più diffuso, riconosciuto in tutto il mondo. È una rappresentazione stilizzata dello strumento usato dai romani per l'esecuzione capitale tramite crocifissione, il supplizio che secondo i vangeli e la tradizione cristiana è stato inflitto a Gesù Cristo; è il simbolo di redenzione degli uomini. Per i cristiani la croce costituisce un ricordo della passione, morte e risurrezione di Gesù, fasi inseparabili di una sola vicenda. Perciò la croce: è principalmente un simbolo di speranza e di "negazione delle immagini sbagliate di Dio"; è un ricordo dell'invito evangelico ad imitare Gesù in tutto e per tutto, accettando pazientemente anche la sofferenza per amore.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges portatile in ottone dorato con custodia in raso giallo damascato - lunghezza 14 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008230
Prezzo: € 50.10

Descrizione:

Asperges portatile da 14 cm in ottone dorato 24 carati, completo di custodia.

La sua classica forma a tubo fornisce un'ottima capienza. L'ottone lo rende leggero da utilizzare, ma durevole nel tempo. Il bagno in oro lo rende prezioso. Pratico da portare in giro ovunque, in particolare consigliato per le benedizioni pasquali.

La custodia è realizzata artigianalmente in raso damascato a ricamo dorato lavorato con telaio jacquard. La stoffa è pregiata ed il disegno esclusivo. 

Il telaio Jacquard è un particolare telaio che tramite l'aggiunta di un macchinario permette la movimentazione automatica dei singoli fili di ordito. Questo tipo di lavorazione consente di ottenere tessuti dai disegni complessi e ricchi di colori.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges portatile in ottone dorato 24 carati - lunghezza 16 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008216
Prezzo: € 38.60

Descrizione:

Asperges portatile in ottone dorato da 16 cm. La sua classica forma a tubo fornisce un'ottima capienza. L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. Il bagno in oro lo rende prezioso. Pratico da portare in giro ovunque, in particolare consigliato per le benedizioni pasquali.

La testa è zigrinata; il corpo invece liscio con semplici decori circolari. L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta. Il fondo è saldato.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Asperges portatile in ottone dorato 24 carati - lunghezza 11,5 cm"
Editore: Salv
Autore:
Pagine:
Ean: 2480553008209
Prezzo: € 26.20

Descrizione:

Asperges portatile in ottone dorato da 11,5 cm. L'ottone lo rende leggero da utilizzare ma durevole nel tempo. Il bagno in oro lo rende prezioso. Pratico da portare in giro ovunque e dal design semplice e funzionale.

La testa è zigrinata; il corpo invece liscio con semplici decori circolari. L'asperges permette una facile regolazione del flusso dell'acqua benedetta. Inoltre è fornito di tappo a tenuta sul fondo con guarnizione in gomma: in questo modo può essere pulito in maniera più veloce e accurata.

Articolo prodotto totalmente in Italia da un'azienda con centenaria e consolidata esperienza nella realizzazione di articoli religiosi e liturgici.

L'aspersorio o asperges è lo strumento liturgico che si adopera per spargere l'acqua benedetta. In origine l'aspersione si praticava con un semplice ramoscello d'ulivo, di alloro o di mirto.
Asperges è la prima parola di un'antifona o preghiera, ricavata dal Salmo L, 7: "Asperges me hyssopo et mundabor; lavabis me et super nivem dealbabor" (Aspergetemi coll'issopo, e sarò mondo; lavato da voi, resterò bianco più che la neve).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU