Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Santo - Oli Essenziali



Titolo: "Olio essenziale melissa 12 ml."
Editore: Elisir del Pellegrino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484100000524
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Olio essenziale alla melissa.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale pepe nero 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001559
Prezzo: € 15.90

Descrizione:

Contro i dolori articolari se massaggiato con olio di mandorle dolci; si può aggiungere all’acqua di un bagno caldo.

Black Pepper pure essential oil: against joint pain if rubbed with sweet almond oil; you can also put 5-6 drops in your bath.

 

Olio essenziale purissimo estratto da piante o parti di esse.
Ottenuto per: distillazione. spremitura a freddo, enleurage a seconda della pianta usata.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale cannella 12 ml"
Editore: Elisir del Pellegrino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484100001262
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Olio essenziale alla cannella.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale menta 12 ml"
Editore: Elisir del Pellegrino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484100001286
Prezzo: € 13.50

Descrizione:

Olio essenziale alla menta piperita



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale melissa 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001702
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

MELISSA – olio essenziale di Melissa officinalis L. - 12 ml
Aiuta ad attenuare gli stati ansiosi che inducono l’insonnia; antispasmodico; antimicrobico e carminativo per quanto riguarda i disturbi gastro-intestinali; l’applicazione topica (olio essenziale diluito in olio base o in un’emulsione) consente di trattare nevralgie e mal di testa.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale mandarino 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001603
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

MANDARINO– olio essenziale di Citrus deliciosa Ten. - 12 ml 
Riequilibra la pelle acneica o impura; è utile per elasticizzare la pelle contro le smagliature.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale arancio dolce 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877002105
Prezzo: € 11.90

Descrizione:

ARANCIO DOLCE – olio essenziale di Citrus sinensis (L.) Osbeck – 12 ml 
Rilassante, contro i disturbi nervosi e digestivi; ideale per disinfiammare le gengive, aromatizzante.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
Aerosol, summifugi; 
Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
Nei diffusori per essenze;
Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
        
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate;
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico;
• evitare l’esposizione per periodi prolungati;
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie;
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol;
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici;
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni;
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja;
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale limone 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877002006
Prezzo: € 8.90

Descrizione:

Contro l’acne; aiuta in caso di influenza e/o nausea; se massaggiato con olio di mandorle dolci, migliora la circolazione venosa delle gambe.

Lemon pure essential oil: it re-equilibrates oily skin; it can also help in case of flu and/or nausea; if rubbed on legs with sweet almond oil, it improves microcirculation.



DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 

Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.

Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale menta piperita 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001504
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

MENTA PIPERITA – olio essenziale di Mentha X piperita L. - 12 ml
Rientra in colluttori per il suo odore forte, aromatico ed il senso di freschezza; stimolante; stomachico; tonico; antispasmodico; ideale contro la tosse e la sinusite.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tea tree oil 30 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001290
Prezzo: € 19.90

Descrizione:

TEA TREE – olio essenziale di Melaleuca alternifolia L. - 12 ml
Antisettico delle vie respiratorie in caso di raffreddore, tosse, mal di gola; utile nella disinfezione delle zone genitali e cutanee  (verruche, ecc.) 

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



English
Tea Tree Oil pure essential oil potential for the treatment of genital and skin mycoses, warts, sore throat, etc.

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale mandarino 12 ml"
Editore: Elisir del Pellegrino
Autore:
Pagine:
Ean: 2484100001279
Prezzo: € 11.50

Descrizione:

Olio essenziale al mandarino.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale petit grain 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001542
Prezzo: € 11.90

Descrizione:

Ottenuto dai fiori e dai ramoscelli d’arancio, riequilibra gli stati d’ansia e può avere un effetto addolcente in caso di depressione e/o malinconi.

Petit Grain pure essential oil: released by distillation of the flowers and branches of sweet orange tree, it re-equilibrates anxiety and can have a sweetening effect in case of depression and/or melancholy.

 

Olio essenziale purissimo estratto da piante o parti di esse.
Ottenuto per: distillazione, spremitura a freddo, enleurage a seconda della pianta usata.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale litsea cubeba 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001535
Prezzo: € 9.90

Descrizione:

Chiamato anche l’olio degli angeli o "mai chang", è il rimedio per la concentrazione; il suo profumo fresco e leggero induce il buonumore.

Litsea Cubeba pure essential oil: also called angel’s oil or mai chang, it is the remedy for concentration; its fresh and light perfume induces good mood.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale incenso 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001528
Prezzo: € 15.90

Descrizione:

Favorisce la meditazione; in caso di infezione alle vie urinarie, effettuare lavande intime esterne.

Incense pure essential oil: can induce meditation; used with argan or rosa mosqueta oil, it is a good remedy for wrinkles; in case of urinary bladder infections, get external washing.





VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale lavanda 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877002402
Prezzo: € 11.00

Descrizione:

LAVANDA – olio essenziale di Lavandula angustifolia Miller – 12 ml
Utile in periodi di stress come calmante; antispasmodico; antisettico; cicatrizzante; dopo puntura d’insetto; sotto forma di summifugio composto per calmare le tossi stizzose (asma, pertosse, influenza).

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale eucalipto 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001184
Prezzo: € 7.90

Descrizione:

EUCALIPTO – olio essenziale di Eucalyptus globulus Labill. - 12 ml
Balsamico; antisettico; anticatarrale; consigliato a chi soffre di sinusite e bronchite.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.


English
Eucalyptus pure essential oil expectorant properties.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale timo bianco 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001511
Prezzo: € 12.90

Descrizione:

Svolge un’azione tonificante, lenisce il prurito delle punture d’insetto e può aiutare in caso di tosse; valido rimedio contro l’alitosi.

White Thyme pure essential oil: it can have an invigorating effect, soothe itchy insect bites and be of help in case of cough; it is a great remedy for gargling against bad breath.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tea tree oil 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001122
Prezzo: € 11.90

Descrizione:

TEA TREE – olio essenziale di Melaleuca alternifolia L. - 12 ml
Antisettico delle vie respiratorie in caso di raffreddore, tosse, mal di gola; utile nella disinfezione delle zone genitali e cutanee  (verruche, ecc.) 

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



English
Tea Tree Oil pure essential oil potential for the treatment of genital and skin mycoses, warts, sore throat, etc.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio del faraone 15 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001191
Prezzo: € 15.90

Descrizione:

Olio del Faraone miscela di olii essenziali preziosi ideale per il rilassamento dei muscoli, per conciliare il sonno e per il mal di testa.

Derivante da un antica ricetta egiziana tramandata oralmente, veniva usato dai Faraoni nelle loro meditazioni, durante le quali gli dei infondevano loro per governare al meglio il popolo: energia, benessere e lucidità. 

 

PRINCIPI ATTIVI
Mentha arvensis, pino silvestre, melaleuca, leucadendron, boswelia carterii, commiphora myrrha.

 

English
Pharaoh’s oil blend of precious oils potential for relaxing your muscles and for headaches.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio rosa mosqueta purissimo 15 ml"
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001566
Prezzo: € 21.90

Descrizione:

Indicato per l'attenuazione delle rughe e per l'idratazione della pelle.

Modo d'uso:
applicare qualche goccia nei punti espressivi del viso e massaggiare delicatamente fino all'assorbimento.
Si consiglia l'applicazione alla sera prima di coricarsi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale cannella 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001801
Prezzo: € 13.90

Descrizione:

CANNELLA – olio essenziale di Cinnamomum zeylanicum Nees. - 12 ml
Antisettico; stimolante gastro-intestinale; antielmintico. 

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olio essenziale pino silvestre 12 ml."
Editore: Herborarium del Santo
Autore:
Pagine:
Ean: 2480877001900
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

PINO SILVESTRE – olio essenziale di Pinus sylvestris L. - 12 ml
Balsamico espettorante; viene usato nelle affezioni delle vie respiratorie.

DALL’ESSENZA DELLE PIANTE, IL POTERE BENEFICO DELL’AROMATERAPIA
Gli oli essenziali sono delle miscele di sostanze volatili a temperatura ambiente, insolubili in acqua. La loro presenza nelle piante è dovuta alle funzioni ecologiche che svolgono: i loro profumi richiamano gli insetti impollinatori o, al contrario, respingono agenti patogeni come muffe, lieviti, batteri; difendono la pianta dagli animali erbivori; sono solventi per altri composti.Si estraggono dalle piante tramite processi come la distillazione in corrente di vapore, la spremitura e l’estrazione con solventi.Essendo delle sostanze estremamente labili devono essere conservate in modo adeguato, in particolare il recipiente dev’essere in vetro scuro, di capienza adeguata al peso netto, ben chiuso, al riparo dalla luce, umidità ed alte temperature.L’aromaterapia ha origini molto antiche nella medicina tradizionale del Tibet, Cina, India e dei paesi arabi. Secondo questo metodo terapeutico le essenze vengono inalate o assorbite attraverso la pelle e quindi si distribuiscono ai vari organi del corpo con effetti stimolanti e risananti. 
        
Modo d’uso:
 Aerosol, summifugi; 
 Mescolati con un olio delicato che funga da base (oliva, mandorle, jojoba, argan...) o in emulsioni base;
 Nei diffusori per essenze;
 Per via orale in alcuni casi, ma sempre dopo un consulto medico e, in ogni caso, con estrema attenzione.
         
Indicazioni per la somministrazione degli oli essenziali:
• evitare l’iniezione, l’applicazione su mucose o parti delicate; 
• evitare l’ingestione se non sotto controllo medico; 
• evitare l’esposizione per periodi prolungati; 
• nei soggetti a rischio ricordare la possibilità di allergie; 
• nei soggetti affetti da asma bronchiale utilizzare la somministrazione in aerosol; 
• alcuni oli essenziali (mandorla amara, chenopodio, belladonna) sono altamente tossici; 
• controindicati in gravidanza e nei bambini < 2 anni; 
• i soggetti epilettici o con febbre molto alta dovrebbero evitare gli oli essenziali di finocchio amaro, issopo, salvia, artemisia, thuja; 
• alcuni oli essenziali sono fototossici (limone, bergamotto, lime) pertanto non vanno assunti o applicati sulla cute prima di esporsi al sole.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU