Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Dogmatica - Sistematica



Titolo: "El valor de la humanidad de Jesucristo"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore: José Antonio Sanchez Ortiz
Pagine: 606
Ean: 9788873672487
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Comprendere il mistero dell'incarnazione del Figlio di Dio è una sfida permanente per la teologia. Una sfida che l'autore cerca di affrontare rifacendosi al dogma del Concilio di Calcedonia attraverso le interpretazioni di alcuni autori del secolo XX e documenti della Commissione Teologica internazionale che permettono di approfondire il vincolo esistente tra la definizione dogmatica e l'umanità di Gesù.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Introduzione alla teologia"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bernard Sesboüé , Gloria Romagnoli
Pagine: 160
Ean: 9788839921987
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Come orientarsi fra le svariate discipline che rientrano nell'orbita della teologia? Anzi: che cosa si intende esattamente con "teologia"? Queste pagine si propongono di chiarire i concetti in gioco e di offrire un insieme di informazioni non solo corrette ma adeguate su un ambito che è davvero vasto. Prendendo come proprio centro di gravità la teologia dogmatica, quest'opera intende inquadrarla alla luce del suo passato, del suo presente e del suo avvenire. Sesboüé spiega allora che la teologia dogmatica non è il dogma: è la disciplina umana che cerca di capire nel modo migliore il contenuto del dogma. Dal punto di vista cristiano, la teologia avrà come oggetto centrale l'evento storico raccontato nella Bibbia e il cui apice è la venuta, morte e risurrezione di Gesù di Nazaret, proclamato dai cristiani Cristo e Signore, e adorato come Dio. Questo avvenimento prosegue in un'altra storia, quella della Chiesa, di cui Gesù di Nazaret è il fondatore e il fondamento. Per questo motivo, la teologia cristiana è in larga misura una storia, scienza dell'uomo per eccellenza. Una introduzione solida e sintetica alla teologia cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere e non credere a confronto"
Editore: LAS Editrice
Autore: Francisco Sánchez Leyva
Pagine: 202
Ean: 9788821313288
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

La dimensione del credere, come quella del non credere, nel soggetto pensante si rivela come una delle sfide che stimola e caratterizza la ricerca teologica, la riflessione interdisciplinare e l’insegnamento accademico dell’Istituto di Teologia Dogmatica dell’Università Pontificia Salesiana. Con questo orizzonte teologico, la loro proposta metodologica cerca di «integrare progressivamente fede, cultura e vita», verso l’orientamento di tutti gli atti della vita al Dio vivente. L’inderogabile attualità della teologia diventa oggi più che mai convincente nella misura che riesce ad operare la mediazione tra una matrice culturale e il significato del credere in quella matrice. Qui si auspica il passaggio da un’apologetica teologica che combatte la lotta della fede contro un avversario o contro un nemico da sconfiggere verso la funzionalità teologica di un’«apologetica originale» che opera la mediazione attenta, intelligente, riflessiva, affettiva e responsabile del soggetto pensante e credente.

Con scritti di: Guido Benzi, Roberto Spataro, Francisco Sánchez Leyva, Roberto G. Timossi, Antonio Castellano, Jesús Manuel García Gutiérrez, Antonio Escudero, Franco Garelli.

Francisco Sánchez Leyva, salesiano sacerdote, membro dell’Istituto di teologia dogmatica e professore aggiunto di teologia fondamentale nella Facoltà di Teologia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. Si è laureato in teologia e filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana, dove nel 2016 ha ottenuto il dottorato di ricerca in teologia fondamentale. I suoi campi di ricerca versano sull’apologetica teologica, l’ateismo, il metodo teologico e l’analisi lessicografico dei testi lonerganiani.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Simbolica"
Editore: Jaca Book
Autore: Möhler Joseph Adam
Pagine: 488
Ean: 9788816306127
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Johann Adam Möhler, vissuto a cavallo tra l’illuminismo cattolico e il primo romanticismo tedesco, appartiene alla cosiddetta «Scuola cattolica di Tubinga», la quale fu sensibile agli stimoli culturali del tempo, senza cedere a derive razionalistiche. Lo «spirito di sistema», tipico della filosofia classica tedesca, influenzò anche il genere teologico della «simbolica», vale a dire l’esposizione delle verità del cattolicesimo, messe a confronto sistematico con quelle del protestantesimo nelle sue varie denominazioni confessionali. Nella storia della teologia controversistica, Möhler rappresenta una svolta importante. A partire dai testi ufficiali della fede, egli predilige un’esposizione sistematica oggettiva, tanto del cattolicesimo, quanto delle varie correnti del protestantesimo; è sensibile al confronto e al riconoscimento di possibili errori sul piano storico-culturale, ma si dimostra, nonostante la sua sincera ispirazione irenica, intransigente sul terreno della formulazione dottrinale. Il suo modo rigidamente sistematico di intendere le verità cristiane, formulate in seno alla Chiesa cattolica, gli impedisce di varcare la soglia di quell’ecumenismo che è maturato in occasione del concilio Vaticano II e ha portato i primi risultati ufficiali nella Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione per fede del 1999 tra la Chiesa cattolica e la Federazione luterana mondiale. In questo senso egli resta, nonostante la sua sincera volontà di operare per l’unità della Chiesa, un importante autore «pre-ecumenico».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Placuit Deo"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Congregazione per la dottrina della fede
Pagine: 24
Ean: 9788810113745
Prezzo: € 2.50

Descrizione:L'individualismo neo-pelagiano e il disprezzo neo-gnostico del corpo sfigurano la confessione di fede in Cristo, Salvatore unico e universale. Il documento della Congregazione per la dottrina della fede ribadisce che la salvezza consiste nella nostra unione con Cristo, che, con la sua incarnazione, vita, morte e risurrezione, ha generato un nuovo ordine di relazioni con il Padre e tra gli uomini e ci ha introdotto in quest'ordine grazie al dono del suo Spirito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il dogma cristiano e le sue implicazioni sulla vita spirituale"
Editore:
Autore: Toni Witwer
Pagine: 200
Ean: 9788878393844
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Le riflessioni sul rapporto tra la "spiritualità e il "dogma cristiano" sono motivate sia dalla preoccupazione per la "teologia spirituale" che, a causa di tendenze che assolutizzano l'aspetto esperienziale, rischia di incorrere in un soggettivismo e di perdere il suo fondamento teologico, sia dal diffuso fondamentalismo religioso nelle società secolarizzate che suscita la domanda circa il rapporto tra il contenuto della fede e la sua espressione e spinge a riflettere sulle implicazioni vicendevoli dell'uno sull'altra. Tuttavia anche la direzione spirituale di molte persone e l'esperienza dei progressi e delle difficoltà nel loro cammino spirituale hanno sensibilizzato l'autore ai problemi risultanti dalle loro convinzioni teologiche e dal loro modo di vivere la fede in Gesù Cristo e così lo hanno portato a studiare più attentamente il nesso tra dogma e fede vissuta

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ri-dire Dio alla scuola di Barth"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Cristiano Massimo Parisi
Pagine: 144
Ean: 9788894876253
Prezzo: € 12.00

Descrizione:«Potremmo dire che, per Barth, la fede è per tutti altrettanto facile e altrettanto difficile. Nella continua riflessione su questa dialettica, egli, pur non rinunciando al principio della trascendenza divina e della condanna di ogni antropocentrismo in campo filosofico-teologico, si vorrà aprire ad una strada nuova nell'impegno storico-razionale dell'uomo e dell'azione della Chiesa. Vorrà istituire una forma di mediazione tra l'umano e il divino, il peccato e la grazia, la finitudine e l'infinito [...]. Parisi ci offre un nuovo, fresco sguardo sulla rilevanza della teologia di Barth oggi. Spero che i lettori di quest'opera siano da essa stimolati a fare il punto su come noi, in quanto cristiani, riconosciamo oggi la Signoria di Dio nel mondo. Per Barth questo è nel cuore della Chiesa stessa» (dalla Prefazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La presenza della salvezza nella Chiesa"
Editore: Lateran University Press
Autore: Anton Ziegenaus
Pagine: 592
Ean: 9788846511829
Prezzo: € 60.00

Descrizione:L'azione salvifica di Dio ha raggiunto il culmine nell'Incarnazione del Figlio eterno di Dio e nell'evento pasquale. Il ritorno di Cristo al Padre, però, non sminuisce le possibilità degli uomini di accedere alla salvezza. In analogia con la sua azione divino-umana, l'azione salvifica di Cristo continua nei Sacramenti della Chiesa, dotata di strutture sacramentali. Egli stesso è il vero ministro di ogni Sacramento. Quest'opera di Cristo, che si realizza attraverso azioni simboliche visibili tra il ministro umano e il ricevente, è stata continuamente oggetto di riflessione e contemplazione nel corso della storia. Nell'epoca moderna, si è riconosciuta l'importanza dei rapporti che intercorrono tra la Chiesa, come sacramento totale, e i singoli Sacramenti. Perciò questo settimo volume della Dogmatica Cattolica offre anche un'esposizione più estesa sulla Chiesa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il nesso Trinità e Chiesa nella Pasqua di Cristo"
Editore: Glossa Edizioni
Autore: Riccardo Paltrinieri
Pagine:
Ean: 9788871053868
Prezzo: € 29.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La verità è sintetica"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Mauro Gagliardi
Pagine: 944
Ean: 9788868794583
Prezzo: € 30.00

Descrizione:A cinquecento anni esatti dalla Riforma protestante (1517) e a quasi mille dalla separazione tra Chiesa Cattolica ed Ortodossa (1054), questo libro presenta una visione organica e complessiva della teologia dogmatica cattolica, anche mettendo in luce - con chiarezza e rispetto - le differenti visioni sul dogma della fede da parte dei cristiani disuniti. Il volume propone una teologia dogmatica cattolica completa, strutturata attorno al principio dell'et-et, che l'autore definisce «principio sintetico». Di qui il titolo del libro, che non rappresenta una sintesi dogmatica, bensì una «Dogmatica come sintesi». Pur non tralasciando nessuna delle questioni importanti, l'autore riesce a rendere la lettura piacevole, ricorrendo ad uno stile di scrittura scorrevole, a tratti quasi narrativo, ed evitando un linguaggio ermetico, pur mantenendo il rigore dell'esposizione e la precisione dei termini. Destinatari privilegiati di quest'opera sono gli studenti del primo ciclo di studi delle Facoltà teologiche e degli Istituti di Scienze religiose, ma anche tutti coloro che, pur non intraprendendo corsi curriculari di Teologia, desiderano conoscere meglio la fede cattolica, sia che già la professino, sia che si sentano attratti da essa. Un'opera che non aspira ad essere «attuale» bensì «vera» e che, proprio per questo, viene alla luce al momento giusto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Parola nelle parole"
Editore:
Autore:
Pagine: 228
Ean: 9788878393592
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Raccolta degli articoli del Convegno Internazionale sulla Costituzione Dogmatica Dei Verbum. 18-20 novembre 2015

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Spirito di santità"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Christoph Theobald
Pagine: 528
Ean: 9788810412244
Prezzo: € 57.00

Descrizione:È ancora necessaria una teologia sistematica? E come andrebbe elaborata per essere fedele al vangelo del Regno di Dio e valida nel terzo millennio? Proseguendo l'ispirazione dell'opera in due volumi Il cristianesimo come stile, Christoph Theobald prosegue in questo libro il suo lavoro d'investigazione. Riprendendo il paradigma stilistico e il metodo critico indicato nelle opere precedenti, egli rilegge le grandi figure della teologia e raccoglie, in un percorso innovativo, le questioni centrali della riflessione su Dio ancorandole al pilastro fondamentale della santità di Cristo.Proprio questa santità e la sua comunicazione consentono di reinterpretare, nel quadro  di un approccio pneumatologico, ciò che per gli uomini e per le donne del tempo presente può essere considerato il mistero del mondo. Più in generale si tratta di rispondere a una domanda cruciale: come deve cambiare la teologia dopo le mutazioni che il cristianesimo sta vivendo nel  tempo presente?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio era in Cristo"
Editore: Claudiana
Autore: Fulvio Ferrario
Pagine: 602
Ean: 9788868980801
Prezzo: € 48.00

Descrizione:«Chi voi dite che io sia?»: da duemila anni Gesù pone questa domanda che, per molti, oggi, è irrilevante.In questo libro Fulvio Ferrario intende, anzitutto, rivendicare la pertinenza dell'interrogazione, la sua inattualità scomoda, che può rivelarsi ben più contemporanea di quanto il cosiddetto «postmoderno» sembri ritenere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Battesimo e confermazione"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Pasquale Bua
Pagine: 704
Ean: 9788839924070
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Il rinnovamento teologico del Novecento ha determinato la 'riscoperta' del concetto di iniziazione cristiana, dimenticato per lunghi secoli. In questo modo i primi tre sacramenti - battesimo, confermazione ed eucaristia - sono usciti dall'isolamento in cui certa teologia li aveva confinati, per tornare ad essere concepiti come le tre tappe sacramentali dell'unico processo del 'diventare cristiani'. Insieme, questi sacramenti, introducono l'essere umano nel mistero pasquale di Cristo morto e risorto, trasformandolo interiormente con l'effusione dello Spirito santo e aggregandolo al suo corpo ecclesiale, in attesa del compimento escatologico. Se il battesimo rappresenta il 'sacramento-radice', sul quale si innesta ogni altra grazia sacramentale elargita da Dio per mezzo della chiesa, la confermazione non è che la perfectio del battesimo in vista dell'eucaristia. I primi due sacramenti, pertanto, andando a costituire un'unità inscindibile, attraverso il carattere sacramentale configurano indelebilmente il credente a Cristo e alla chiesa, suo corpo. Il testo offre una trattazione sistematica del battesimo e della confermazione tenendo costantemente presenti questi orizzonti complessivi, nella consapevolezza che i sacramenti 'della chiesa' non esistono se non in quanto celebrati 'dalla chiesa'. Non può perciò darsi una dottrina sacramentaria avulsa dalla liturgia, dai suoi linguaggi e dai suoi segni: è quella che i padri della chiesa chiamavano con felice espressione 'mistagogia', cioè 'introduzione ai misteri'.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Dio fedele"
Editore: Tau Editrice
Autore: Riccardo Beltrami
Pagine: 240
Ean: 9788862444538
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

La resurrezione è soprammobile della fede cristiana o porta aperta sulla novità? La teologia ha faticato a mantenersi all'altezza del mistero pasquale di Cristo. Ci si rende conto che non si può farne a meno, ma finisce facilmente tra i silenzi obbligati. La resurrezione non fa share. Perché? E' un problema solo di credibilità? Eppure duemila anni di cristianesimo sono la testimonianza più seria di una fede capace di scrivere la storia. (dalla Prefazione di Bruno Bignami)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Egli manifestò la sua gloria"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 520
Ean: 9788883335006
Prezzo: € 40.00

Descrizione:Il prof. José Antonio Riestra, nato a Bilbao (Spagna) nel 1945 e ordinato sacerdote nel 1974, ha conseguito il dottorato in Teologia presso la Facoltà di Teologia dell'Università di Navarra (Spagna) nel 1976. Professore ordinario di Teologia dogmatica presso la Pontificia Università della Santa Croce e professore invitato presso l'Angelicum, ha svolto la sua attività soprattutto nel campo della Cristologia e della Mariologia. Membro della Sociedad Mariológica Española, dell'Associazione Mariologica Italiana e socio della Pontificia Academia Mariana Internationalis, dal 1998 ha redatto annualmente la bibliografia mariologica spagnola per la rivista Estudios marianose, dal 2008, la bibliografia annuale delle riviste della Sociedad mariológica española. È direttore della rivista Scripta de Maria. Tra le sue pubblicazioni vanno menzionati: El misterio de Jesucristo(in collaborazione con i proff. F. Ocáriz e L.F. M ateo Seco), 4ª ed., Pamplona 2010 (tr. italiana: Il Mistero di Cristo. Manuale di Cristologia, Roma 2000; tr. inglese: The Mystery of Jesus Christ. A Christology and Soteriology Textbook, 2nd ed., Dublin 2005; tr. in tagalo: Ang Misteryo ni Jesu-Cristo: mga aralin ng cristolohiya at soteriolohiya, Quezon City 2012); Cristo y la plenitud del Cuerpo Místico. Estudio sobre la cristología de Santo Tomás de Aquino, Pamplona 1985. Testi di: Antonio Aranda, Félix María Arocena, Juan Luis Bastero, Stefano M. Cecchin, O.F.M., Antonio Ducay, Juan Esquerda Bifet, Juan-Miguel Ferrer y Grenesche, Ángel García Ibáñez, José Luis Illanes, César Izquierdo, Enrique Llamas, Giulio Maspero, Juan Antonio Mateo García, Manuel Mira, Paul O'Callaghan, Carlo Pioppi, Miguel Ponce Cuéllar, Margherita Maria Rossi, Germán Rovira Tarazona, Santiago Sanz Sánchez, Michelangelo Tábet, Alberto Valentini, Marco Vanzini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il libero arbitrio"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Metodio di Olimpo
Pagine: 448
Ean: 9788831546690
Prezzo: € 39.00

Descrizione:Metodio d'Olimpo affronta in questo dialogo alcune domande che attraversano la storia dell'umanità: qual è l'origine e quali sono le ragioni del male?Com'è possibile che un Dio buono e giusto abbia permesso il male?Perché non lo contrasta visibilmente?Il paradosso di un'esistenza che aspira quotidianamente alla felicità mentre sperimenta il dolore che deriva dall'esperienza del male pervade in profondità Il libero arbitrio. Pazientemente Metodio sviluppa il suo ragionamento coinvolgendo dapprima il momento della creazione (Dio ha creato il male?) per poi interrogarsi sul male stesso (cos'è il male?); attraverso un confronto fra opinioni diverse in un dialogo tra tre interlocutori, la riflessione giunge a un punto di svolta decisivo: è il libero arbitrio dell'uomo a determinare la possibilità del male.Il male, in ultima istanza, è il disobbedire a Dio: l'uomo, attraverso il proprio arbitrio, può scegliere di abbandonare il suo creatore ed è questo che determina il male.La visione di Metodio, tuttavia, non è pessimistica e non si limita a constatare il legame tra il male e la libertà degli uomini.Egli compie un passo ulteriore, attribuendo al libero arbitrio una funzione fondamentalmente e profondamente positiva: l'uomo, per essere veramente libero, deve avere a disposizione anche la scelta della disobbedienza affinché, decidendo liberamente di obbedire a Dio, egli possa salvarsi.Il libero arbitrio, insomma, è un dono d'amore di Dio e un privilegio di libertà concesso all'uomo; un privilegio però dal caro prezzo: la possibilità di compiere il male.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dogma e pastorale"
Editore: Leonardo da Vinci
Autore: Carusi Stefano
Pagine:
Ean: 9788888926834
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Il volume intende offrire ai fedeli una guida sicura per interpretare rettamente la discussione in atto tra quanti sono favorevoli alle tesi "pastorali" del card. Kasper, e quanti invece propongo una pastorale che applichi efficacemente la dottrina della Chiesa sulla sessualità umana e sul matrimonio.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dottrine bibliche"
Editore: BE Edizioni
Autore: A. Wayne Grudem
Pagine: 800
Ean: 9788897963349
Prezzo: € 39.00

Descrizione:

Come facciamo a sapere che la Bibbia è la Parola di Dio? Cos'è il peccato e da dove è venuto? In che modo Gesù è pienamente Dio e pienamente uomo? Cosa sono i doni spirituali? Quando e come Cristo ritornerà? Se vi siete posti domande come queste, allora la "teologia sistematica" non è un termine astratto. Si tratta di un modo per trovare le risposte che ogni cristiano desidera avere. Dottrine bibliche presenta un testo di alto livello di teologia sistematica e lo rende accessibile al lettore medio. Forma abbreviata di Teologia sistematica di Wayne Grudem, testo che ha vinto vari riconoscimenti, Dottrine bibliche tratta degli stessi temi essenziali della fede, fornendo una solida conoscenza riguardo a sette argomenti chiave:La dottrina della Parola di DioLa dottrina di Dio La dottrina dell'uomo La dottrina di Cristo La dottrina dell'applicazione della redenzioneLa dottrina della chiesa La dottrina del futuro Questo libro è contraddististo dalla chiarezza, dalla forte enfasi sulle Scritture, dal suo essere esauriente negli scopi e nei dettagli, dalla sua disamina di temi attuali, come la battaglia spirituale e i dono dello Spirito. Non devi per forza aver frequentato una scuola biblica per assimilare tutti i benefici di Dottrine bibliche. Questo è un libro facile da capire ed è pieno di risposte solide e bibliche alle tue domande più importanti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mistero del Figlio nei Suoi misteri"
Editore: Miscellanea Francescana
Autore: Galli Enzo
Pagine:
Ean: 9788887931624
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Si tratta di uno studio di teologia sistematica che vale da introduzione alla cristologia contemporanea, al di là della sua produzione italiana, in cui emergono i temi maggiori del rinnovamento teologico post-conciliare. Si affronta il mistero di Cristo nelle sue implicazioni ontologiche e soteriologiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Leggere la Bibbia nella Chiesa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Enzo Bianchi, Massimo Grilli, Luca Mazzinghi
Pagine: 80
Ean: 9788810512319
Prezzo: € 7.80

Descrizione:Il 18 novembre 1965, durante l'ultima sessione del concilio Vaticano II, veniva promulgata la Dei Verbum, la Costituzione dogmatica sulla divina rivelazione. Il testo, nato da un confronto coraggioso e aperto, aveva saputo tenere insieme il rispetto per la tradizione della Chiesa e l'esigenza di un profondo rinnovamento pastorale. A mezzo secolo di distanza, qual è stato il cammino di quel documento? Che cosa ne resta? E su quale strada e in quale direzione la Chiesa ritiene oggi di dover camminare? Un monaco e due professori di studi biblici cercano risposte a questi interrogativi, riflettendo sulla necessità che la parola di Dio divenga sempre più il centro della vita e dell'esperienza di comunità cristiane aperte anche all'ecumenismo e ai non credenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il diavolo esiste, me l'ha detto Nietzsche"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Simone Fermi Berto
Pagine: 136
Ean: 9788821593055
Prezzo: € 8.90

Descrizione:

Da dove viene il male? Che forme assume? Perché Dio - se un dio esiste - lo permette? E perché proprio a me? Cosa c'entra il Demonio con tutto questo? Da dove prende il suo potere, la sua forza? Intrecciate un filo rosso intorno ai pensatori che più hanno cercato di affrontare queste domande senza tempo, aggiungete una trattazione brillante e accessibile, includete non solo filosofi - da Agostino a Nietzsche - ma anche scrittori come Dante e Goethe, perché il tema del Male ha interrogato e intrigato lungo tutta la storia dell'uomo - e qualche pagina sembra ancora da scrivere -, il risultato sarà un saggio piacevole e coinvolgente, che spingerà ciascun lettore a interrogarsi con sincerità e curiosità, accendendo quel desiderio di conoscenza che spalanca le porte della filosofia. E, a ben vedere, della fede. Dopo Dio esiste, me lo ha detto Kant, un percorso a cavallo tra fede e filosofia.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Esposizione della fede"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Damasceno Giovanni
Pagine: 736
Ean: 9788870948639
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Introduzione, traduzione, note e commento di Matteo AndolfoTesto critico a cura di Kotter.Prima edizione in lingua italiana con testo critico greco a fronte.L'Esposizione accurata della fede ortodossa, più nota con il titolo latino De fide orthodoxa, scritta nell'VIII sec., anteriormente allo scisma d'Oriente, sintetizza in sé in modo originale sia il pensiero patristico greco sia le decisioni dottrinali dei primi sei concili ecumenici e costituisce tuttora un punto di riferimento fondamentale per la teologia ortodossa e cattolica. L'Introduzione delinea un profilo dell'autore nel suo contesto storico-teologico. La traduzione e le note mirano a favorire la comprensione del trattato. Al Commento filosofico è affidato l'approfondimento metafisico, in prospettiva neoplatonico-tomista, del concetto fondamentale del testo, quello di ipostasi, sorto nel neoplatonismo pagano, trasformato dai teologi cristiani in quello di persona, che è divenuto uno dei "talenti" più originali del pensiero occidentale e costituisce una risorsa per uscire dalla crisi culturale e morale odierna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dogmatica ecclesiale"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Karl Barth
Pagine: 392
Ean: 9788810215265
Prezzo: € 20.70

Descrizione:Una dogmatica ecclesiale - sono parole di Barth - deve essere cristologica nel suo insieme e in ciascuna delle sue parti. Perché il suo unico criterio è la Parola di Dio rivelata, testimoniata dalla Sacra Scrittura e predicata dalla Chiesa; e questa Parola rivelata si identifica con Gesù Cristo». Helmut Gollwitzer, che ha curato e introdotto l'antologia, è riuscito a trarre dalle oltre novemila pagine dei tredici volumi della Kirchliche Dogmatik una serie di testi coordinati che esprimono esaurientemente il senso nuovo dell'impresa teologica barthiana ed espongono, con notevole precisione, le dottrine fondamentali del teologo di Basilea. L'edizione italiana è preceduta da un ampio studio monografico di Italo Mancini, che presenta una compiuta ricostruzione critica dell'itinerario barthiano e ne fissa succintamente la linea storiografica, non solo attraverso la concatenazione esegetica di quasi tutte le opere di Barth, ma tenendo anche conto delle più importanti proposte critiche di filosofi e teologi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come ferro immerso nel fuoco"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Emilio Bettini
Pagine: 424
Ean: 9788820989897
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il presente volume intende riaprire la questione della visione beatifica in Cristo, da tempo finito nel dimenticatoio della teologia dogmatica, tema affascinante che è stato affrontato dalla teologia di tutto il mondo, ma dominato e plasmato in modo particolare da teologi e filosofi tedeschi dell'ultimo secolo. Partendo proprio dal contesto del pensiero tedesco, l'Autore conduce questa sua ricerca con il lodevole intento di ridare al tema della visione beatifica di Gesù Cristo un nuovo slancio ed una nuova vita, senza per questo sacrificare il mistero della vera umanità di Cristo. Uno studio originale di sicuro interesse per gli studiosi di filosofia e teologia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU