Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Autori Esegesi Biblica



Titolo: "Il cristiano errante"
Editore:
Autore: Alessandro Zaccuri
Pagine: 80
Ean: 9788869293320
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Tutti hanno un nome, in questa storia: il Maestro, che alla fine si rivela e svanisce, e il mio compagno, che si chiamava Cleopa. Di me soltanto non rimane che l'ombra. Io sono un'impronta sulla strada per Emmaus.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Camminando sulle acque"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Giacomo Violi
Pagine: 120
Ean: 9788825045192
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Qual è il contributo del lago di Tiberiade al messaggio evangelico? Forse è Gesù che attraverso il lago vuole dire qualcosa di particolare ai suoi discepoli di ieri e di oggi? Si può dire che il lago ha una "vocazione" e il Vangelo la raccoglie? Le pagine di questo breve saggio cercano una risposta a queste domande. Il lago di Galilea, metafora reale della vita dell'uomo, dall'alba al tramonto, sia che appartenga alla riva ebraica, che a quella pagana, è "geografia del quotidiano". Luogo, di fame e malattia, di tempeste e di paura, di solitudine e di limite, anticipa la Pasqua, dove Gesù, risorgendo dai morti, viene incontro ad ogni discepolo "camminando sulle acque".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Telemaco non si sbagliava"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Luigi M. Epicoco
Pagine: 180
Ean: 9788892215214
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il "complesso di Telemaco-, figlio che attende il padre Ulisse per poter ritrovare anche se stesso e il proprio ruolo nel mondo -- secondo la lettura che del mito ha offerto Massimo Recalcati opponendola al "complesso di Edipo-, figlio che, invece, uccide il padre -- è l'immagine con la quale questo libro si apre, per introdurci a riflessioni decisive e necessarie per la nostra cultura odierna, a questi anni complessi, dai quali le figure di paternità e figliolanza sono uscite "con le ossa rotte-. Alla suggestione offerta dall'Odissea, don Luigi Maria Epicoco fa seguire la rilettura di alcuni personaggi biblici (veri prototipi dei padri e figli che anche noi siamo), di alcune relazioni paterne/filiali, offrendo al lettore un percorso inedito e sorprendente, in vista di una reinterpretazione della questione giovanile come opportunità e non più e solo come problematicità. Gesù è, in questa riflessione, l'immagine più significativa di una giovinezza che funziona e in cui definitivamente l'opportunità di essere figlio si realizza nel compimento liberamente "scelto- e non subito della relazione con il Padre. Nel tempo in cui la Chiesa si raduna in Sinodo proprio attorno alla tematica dei giovani, il testo ne delinea un'antropologia positiva, liberata e liberante: quella di cui troppo a lungo abbiamo patito l'assenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Annunciava loro la Parola"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Bruno Maggioni
Pagine: 264
Ean: 9788834335352
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Bruno Maggioni rappresenta una delle figure di spicco nel panorama dell'esegesi italiana. La sua ampia produzione contempla contributi di carattere pastorale, ma pure preziosi saggi scientifici. A distanza di qualche anno la loro lettura mostra ancora la robustezza del suo pensiero e l'attualità dei temi trattati. Leggere i suoi saggi è sempre un utile esercizio di come l'esegesi s'interroghi in profondità sui testi, ma giunga a conclusioni teologiche che toccano la vita cristiana. C'è una chiave di lettura del Quarto Vangelo? Che cosa si può dire a proposito dei ministeri nel tempo del Nuovo Testamento? Che cosa significa amare il prossimo? Come si delinea la ricerca di Gesù nel Vangelo di Giovanni? Quale dialettica tra fede e incredulità nel Vangelo di Marco? Il Nuovo Testamento parla del Dio trinitario? A queste e altre domande rispondono i saggi esegetici qui ripubblicati per venire incontro al desiderio di leggere testi altrimenti ormai difficilmente reperibili.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Paradiso"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Ambrogio (sant')
Pagine: 192
Ean: 9788831549707
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Prima opera esegetica di Ambrogio (difficoltà e soluzioni nell'interpretazione di Gen 2,8 - 3,19) che si rivela capace di utilizzare l'allegorismo di Filone in maniera originale, ed elabora una antropologia fondamentalmente serena. Prelude al dibattito agostiniano su grazia e opere, ma non guarda tanto al danno prodotto dal peccato sulla natura umana, ma piuttosto alla imago Dei, l'elemento divino. Satana non ha il potere di abbattere il nostro spirito, a meno che noi non lo vogliamo. Emerge il tema del felix culpa: il peccato ha provocato la risposta divina di un più grande amore. Il testo non è solo la riedizione economica del volume pubblicato nel 1982: è stato arricchito di un nuovo commento e aggiornato secondo le più recenti ricerche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Siamo tutti assetati"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Enzo Bianchi
Pagine: 96
Ean: 9788892214118
Prezzo: € 7.90

Descrizione:Con questo volume siamo tutti idealmente convocati al pozzo di Sicar, per ascoltare Gesù che vuole conversare con noi. La nostra sete e il nostro desiderio incontreranno la sua sete di comunione con noi, e noi non avremo più paura di Dio né dell'incontro con lui. «Leggendo e rileggendo questo incontro di Gesù al pozzo con la donna samaritana», afferma l'autore, «sono giunto alla convinzione che ogni cristiano è chiamato a stare vicino al pozzo essenzialmente per permettere a quanti vi accorrono di poter incontrare Gesù e ricevere da lui in dono l'acqua della vita autentica». In questa donna ci siamo tutti noi, con la nostra sete di amore e con le nostre maniere sbagliate di soddisfarla: a quali pozzi beviamo? Dove cerchiamo amore e vita? Su quale monte adoriamo Dio? Chi ha ricevuto nel battesimo lo Spirito santo deve ascoltare in sé, nel proprio intimo, questa fonte che è lo stesso Spirito che zampilla in lui per la vita eterna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il pane delle lacrime"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Vittorio Robiati Bendaud , M. Cristina Caracciolo di Forino
Pagine: 144
Ean: 9788892213715
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Testo letterario dall'architettura elegante e cesellata, la Meghillath Ekhah (il rotolo delle Lamentazioni) si rivela un alfabeto della disperazione, una sillabazione dello strazio, un ululato che modula ciò che altrimenti risulterebbe inarticolabile. Per l'ebraismo, questa meghillah rinvia alla distruzione del Santuario di Gerusalemme e al doloroso esilio di Israele, perdurato per numerosi secoli. Per il cristianesimo, si tratta di rinvii simbolici, evocativi e prolettici, afferenti alla missione di Gesù di Nazaret. Nei secoli, purtroppo, queste pagine veicolarono anche, da parte cristiana, insegnamenti e comportamenti antiebraici. L'ebraismo contemporaneo, in generale, non ha fatto ricorso alle Lamentazioni per rileggere la tragedia della Shoah. A differenza di quanto narra il libro biblico in relazione a Israele, nessuna Chiesa cristiana ha sperimentato sulla propria pelle, a livello di popolo e di singoli individui, la conquista e la razzia, lo stupro, l'esilio, la diffamazione e il dileggio, l'annientamento e il genocidio, se non quelle armena e assira. In questo volumetto tre voci diverse ma con-cordi (una cristiana cattolica romana, una ebraica e una cristiana armena) riascoltano un urlo mai sopito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli animali della Bibbia"
Editore:
Autore: Lorenzo Bortolin
Pagine: 336
Ean: 9788869292033
Prezzo: € 15.00

Descrizione:All'origine, una curiosità: sapere quanti sono gli animali nominati nella Bibbia. Tutti, non soltanto i venti o trenta presentati nella maggior parte delle ricerche sull'argomento. Poi, conoscere quante volte sono citati e perché. Ed anche, dove possibile, il loro ruolo nella vita quotidiana dell'epoca ed i richiami simbolici. Ebbene, scorrendo la Bibbia è emersa una sorpresa dietro l'altra. A centinaia. Perché nella grande «arca» della Bibbia tutte le 161 «voci» - comprese alcune nominate indirettamente, come la chiocciola, ed altre generiche, come branco o ruminanti - hanno la loro curiosità o stranezza. A cominciare proprio dal loro numero: nessun altro testo antico nomina così tanti animali. Per tutti gli animali biblici ecco allora una scelta dei versetti che li riguardano e poi, santi, fatti storici, stemmi, loghi e quant'altro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista biblica (2017) vol.1-2"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine:
Ean: 9788810100295
Prezzo: € 29.00

Descrizione:È l'organo dell'Associazione Biblica Italiana (ABI), che riunisce i docenti di scienze bibliche in Italia. La rivista presenta articoli di approfondimento esegetico, note di carattere storico e filologico, discussioni tematiche, recensioni e segnalazioni di pubblicazioni italiane e straniere. Rivista biblica vuole essere uno spazio comune e condiviso in cui prende forma un'indagine biblica rigorosa, attrezzata epistemologicamente, disponibile al confronto interdisciplinare con i nuovi approcci, specialmente quelli indicati dalle scienze umane, che valorizzi sia la dimensione storico-letteraria che quella teologica delle Scritture.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La lettura infinita"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: José Tolentino Mendonca
Pagine: 192
Ean: 9788892212145
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Compiere le Scritture non è forse, ma in un senso radicale, leggerle?». Prendendo sul serio questa intuizione di Paul Beauchamp, l'Autore propone un percorso per apprendere l'arte di leggere la Bibbia. Offre suggerimenti adeguati per affi nare una lettura consapevole di questo libro sacro e, al tempo stesso, un classico della letteratura, oggetto interminabile di curiosità, di ricezione e studio. Con competenza, mostra aspetti insoliti di temi e fi gure bibliche; con una scrittura affascinante aiuta a cogliere i diversi registri dei testi narrativi e poetici. Questi saggi di teologia ed esegesi si ispirano al proverbio inglese «clarity, charity». E la chiarezza si raggiunge percorrendo la via dell'amore. L'arte di leggere dunque non è altro che l'arte di amare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Giovanni. 2: 13,1 - 21,25"
Editore: Claudiana
Autore: Jean Zumstein
Pagine: 474
Ean: 9788868980719
Prezzo: € 31.50

Descrizione:Il commentario di uno dei massimi esperti giovannei Un commentario esegetico e pastorale Commento sequenza per sequenza, traduzione e analisi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo secondo Giovanni. 1: 1,1 - 12,50"
Editore: Claudiana
Autore: Jean Zumstein
Pagine: 568
Ean: 9788868980702
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Maestro incontestato della materia, Jean Zumstein propone un commentario, in due volumi, a un tempo scientifico e pastorale con una traduzione basata su critica testuale, informazioni storiche, letterarie e teologiche

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre mio, perché mi hai abbandonato?"
Editore:
Autore: Giuseppe Culicchia
Pagine: 64
Ean: 9788869292569
Prezzo: € 6.00

Descrizione:«Scrittori di Scrittura» è un progetto che presenta al pubblico le opere di alcuni autori che si sono cimentati nella riscrittura di un brano biblico secondo la propria sensibilità. Ogni volume è corredato della breve introduzione esegetica di un biblista e della traduzione del testo originale dall'ebraico o dal greco. -- La mia mente prende a vagare nel buio. E se quell'uomo fosse veramente chi dice di essere? E se noi con le nostre mani già lorde di sangue avessimo davvero crocifisso il figlio di un dio? Ma quale dio?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sagesse et mystere"
Editore:
Autore: Chunyong Song
Pagine: 384
Ean: 9788878393653
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Inspirés de l'article de J.-N. Aletti, intitulé "Sagesse et mystere chez Paul", la recherche actuelle étudie deux thèmes importants des lettres pauliniennes, à savoir la sagesse et le mystère, spécialement dans les deux péricopes 1Co 2,6-16 et Ep 3,1-13. Par une présentation du contexte de ces deux lettres et une analyse detaillée de chaque péricope, cet étude élucide la notion de sagesse et de mystère chez Paul et d'en tirer une réflexion théologique. En effet, en 1Co 2,6-16, la sagesse de Dieu, opposé à la sagesse humaine, s'est manifestée sur la croix di Christ, laquelle est scandale pour les juifs et folie pour les Grecs. Elle n'est révélée que par l'Esprit de Dieu aux hommes spirituels. En Ep 3,1-13, le mystere de Dieu consiste en l'unité de l'Eglise composée des juifs et des paiens en un seul corps du Christ. L'Esprit Saint est l'agent de la révélation du mystere. A travers une comparaison de deux péricopes 1Co 2,6-16 et Ep 3,1-13, cette thése présente le rapport étroit entre la sagesse et le mystere chez Paul et le glissement de vocabulaire de la sagesse vers celui du mystère des Homologoumena aux antilegomena. En effet, par rapport au terme de sagesse, le terme de mystère est plus apte à exprimer la nouveauté de l'Evangile

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Figlie di Iefte"
Editore: Cittadella
Autore: Giuseppina Bruscolotti
Pagine: 128
Ean: 9788830815995
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Sacrifici umani e divinità: un tema presente nella letteratura del vicino Oriente antico, ma rifiutato dalla Bibbia. Eppure c'è il caso unico della figlia di Iefte offerta al Signore in cambio della vittoria del padre sugli Ammoniti. Possibile che il Signore accetti un così cruento atto oltretutto richiesto da parte di chi vuole ottenere un successo personale? L'episodio ha quindi dell'assurdo e Iefte risulta essere un "mostro". L'autrice ha studiato a fondo il "voto di Iefte" (Gdc 11,29-40) e, attraverso l'uso del metodo storico critico, l'analisi esegetica, l'esame della casistica del lessico e il confronto con i commentatori giudei e cristiani delle varie epoche, ha ricavato una lettura originale di questa che fino ad ora è stata considerata una delle pagine oscure della Bibbia. La figlia di Iefte infatti non è stata sacrificata secondo la prassi delle popolazioni coeve a Israele, ma è stata offerta al Signore. Anzi, lei stessa è protagonista attiva di questa offerta perché, dopo la struggente esitazione del padre, è proprio lei a voler espletare il voto fatto al Signore. La sua vita è stata dunque una "consumazione" davanti al Signore perché Iefte aveva specificato nel suo voto che la vittima sarebbe stata per il Signore (sarà per il Signore). Si deduce allora che la figlia di Iefte è una sorta di patrona di tanti uomini e donne che fanno della loro vita un'offerta che si consuma davanti agli altri e al Signore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ouvertures"
Editore: Cittadella
Autore: Piera F. Balocco
Pagine:
Ean: 9788830815810
Prezzo: € 19.80

Descrizione:Il testo si presenta come un possibile percorso, attraverso un dialogo con Paul Beauchamp, che conduce verso una maggiore comprensione di ciò che è stata definita esegesi esistenziale: restituire al lettore la responsabilità e la dignità di interprete, tanto del testo biblico quanto della sua vita. "...Questo lavoro si distingue sia per una accentuata conformità al tenore dell'opera dell'autore amato e studiato, sia per una sorta di pratica diffusa di rendicontazione di una attività in corso, per la quale la denominazione provvisoria di esegesi esistenziale risulta quantomai appropriata non solo per Beauchamp ma per l'autrice stessa. Il lettore italiano che verrà così a contatto con il famoso biblista d'Oltralpe o il giovane studioso che desideri approfondire la conoscenza di un nome o di un commento che ha potuto appena sfiorare e per cui ha provato curiosità, potrà entrare in quell'opera e in quel mondo con immediatezza e con i riferimenti essenziali" (dalla Prefazione di Gian Domenico Cova).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivista biblica 1-2 (2016)"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine:
Ean: 9788810100257
Prezzo: € 29.00

Descrizione:È l'organo dell'Associazione Biblica Italiana (ABI), che riunisce i docenti di scienze bibliche in Italia. La rivista presenta articoli di approfondimento esegetico, note di carattere storico e filologico, discussioni tematiche, recensioni e segnalazioni di pubblicazioni italiane e straniere. Rivista biblica vuole essere uno spazio comune e condiviso in cui prende forma un'indagine biblica rigorosa, attrezzata epistemologicamente, disponibile al confronto interdisciplinare con i nuovi approcci, specialmente quelli indicati dalle scienze umane, che valorizzi sia la dimensione storico-letteraria che quella teologica delle Scritture.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Imperfetti con l'amore"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: MichaelDavide Semeraro, Paolo Sedrani
Pagine: 112
Ean: 9788821599606
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Giunti quasi al termine dell'Anno Santo della Misericordia, un libro per raccoglierne e conservarne i frutti. Le immagini iconografiche, unitamente agli approfondimenti di Paolo Sedrani e alle meditazioni di fratel MichaelDavide Semeraro, aiutano il lettore a rivivere emozioni e dolcezze che mostrano la presenza dell'Amore anche e soprattutto nelle inevitabili imperfezioni dell'essere umano. Il percorso si sviluppa attraverso le otto Parabole della Misericordia presenti nel Vangelo secondo Luca e proposte nello stesso ordine temporale del testo sacro. Il ciclo iconografico si completa con altre due icone: dal Vangelo di Giovanni, la "Lavanda dei piedi-; da Luca, "Oggi sarai con me in Paradiso-. Alla fine di ciascun capitolo è presente una preghiera legata al tema trattato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le tre apocalissi sinottiche"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Jacques Dupont
Pagine: 160
Ean: 9788810216217
Prezzo: € 13.00

Descrizione:«Il regno di Dio è vicino», proclamava Gesù all'inizio del suo ministero e a molti queste parole sembravano riferite - anche se in modo enigmatico - a un suo prossimo ritorno come Messia e Signore. Più frequenti e precisi sono invece i suoi insegnamenti sulla fine del mondo. Di qui l'interesse per una ricerca unitaria sulle apocalissi sinottiche (Marco13, Matteo 24-25 e Luca 21). Punto di partenza è il Vangelo di Marco, che per primo ha tentato una descrizione coerente dell'insegnamento di Gesù circa il suo ritorno futuro. Matteo e Luca hanno ripreso quella sintesi iniziale e, nei rispettivi vangeli, l'hanno riformulata nel contesto di fede delle loro comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I Vangeli dell'infanzia di Gesù"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giulio Michelini, Gilberto Gillini, Mariateresa Zattoni
Pagine: 168
Ean: 9788821599484
Prezzo: € 17.50

Descrizione:I vangeli di Matteo e Luca sono i soli a tramandare le storie sull'origine, la nascita e l'infanzia di Gesù di Nazaret; ma i loro racconti possono essere considerati realmente affidabili? E, ancora, questi vangeli dell'infanzia dicono qualcosa alle famiglie di oggi? Dicono qualcosa su come accettare un bambino e aiutarlo a crescere? E come riconoscere il mistero che circonda ogni nascita? Tempi storici e culture così differenti possono dialogare? Il commento esegetico di Giulio Michelini e quello dei coniugi Gillini e Zattoni, in chiave relazionale, rispondono a queste e alle molte altre domande provocate dai vangeli dell'infanzia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Walking the path of service"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore:
Pagine: 336
Ean: 9788878393455
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Slavery is a grisly reality, one that persists in some forms even to the present day. The presence of language that speaks positively of this inhumane institution stands as embarrassment to today's readers of the New Testament. Nonetheless, St. Paul uses slavery as a metaphor to describe how Christians ought to conduct themselves towards others. Far from denigrating the human condition, the Apostle uses this imagery to its fullest effect, showing how Christians, by serving each other as slaves, fulfill God's plan for humankind in the Church and live as worthy images of Christ Jesus, the image of God. This dissertation examines the only two passages in the Pauline corpus in which the language of a divine word, the moral "walk", and the "Horizontal" slavery metaphor - one that describes how human beings serve each other - appears: Gal 5,13-18 and 2Cor 4,1-6. After situating each passage in its historical and literary contexts, this study comments on each passage verse by verse and then discusses the significant theological themes that the periscopes educe. Lastly, the present volume concludes with a synthesis that takes the findings of the exegesis of both passages and draws conclusions about how Paul uses the slavery metaphor to situate human beings in relation to the Triune God - Father, Son, and Spirit - as members of the Church.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Costruire dialogando"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore:
Pagine: 552
Ean: 9788876536960
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Molte volte l'indagine esegetica ha affrontato la relazione tra il Deutero-Zaccaria e i vangeli della passione. Ha senso affrontare il tema ancora una volta? Certamente no, se questo significa precisare nuovamente la dipendenza genetica dagli oracoli profetici delle tradizioni o delle redazioni evangeliche. Ma se l'obiettivo è invece quello di analizzare il senso e la funzione di questa relazione, allora il campo di lavoro è aperto e affascinante.Il presente studio si concentra cosi sui testi di Zc 9-14 riconosciuti come intertesti di Mt 21-27, per ascoltane le risonanze di significato dentro la comunicazione portata avanti dal primo vangelo. E' anche mediante questa relazione intertestuale, infatti, che viene costruito il lettore modello di Matteo. In considerazione di ciò, l'approccio metodologico utilizzato nell'analisi è decisamente innovativo. Esso infatti si muove nell'ambito dell'intertestualità, intendendo quest'ultima però come un preciso strumento pragmatico provveduto dall'autore modello.L'analisi è funzionale ad una sintesi che rilegge complessivamente la strategia intertestuale nella sua funzione comunicativa; essa inserisce in particolare alla comprensione della dinamica teologica del "compimento", nonché ad una ridefinizione che il lettore modello è chiamato ad operare circa il volto del Messia e i tratti caratteristici della comunità radunata intorno a lui.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Comunicazione e pragmatica nell'esegesi biblica"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Elzbieta Obara, Maurizio Guidi, Massimo Grilli
Pagine: 264
Ean: 9788821598982
Prezzo: € 35.00

Descrizione:La parola è lo strumento principe della comunicazione, a maggior ragione quando ci si riferisce alla parola biblica, e proprio alla Sacra Scrittura come evento comunicativo è dedicato questo libro. La parola non solo "dice-, ma "fa- qualcosa, perché non lascia, e non vuole lasciare, le cose come stanno, ma agisce per mutarle; per questa ragione l'interpretazione di un testo non può limitarsi al fatto semantico, ma deve tener conto della complessità dei meccanismi e degli agenti implicati nell'interazione comunicativa che si realizza nell'atto di leggere. Se in linguistica la pragmatica è un settore di studi consolidato, nel campo biblico è appena agli inizi; questo volume rappresenta quindi un'opera assolutamente innovativa e pioneristica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Perché mi hai inviato?""
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Laura Invernizzi
Pagine: 516
Ean: 9788876536946
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Le asperità della sezione di Es. 5,1-7,7, sono state interpretate, nelle indagini source-oriented, come discontinuità dovute alla complessa storia di formazione del testo. E' questa l'unica possibile spiegazione? Prendendo atto in modo radicale del carattere narrativo della sezione e nel solco della teoria di Meir Sternberg, questo studio propone un'analisi dettagliata della sezione, evidenziando e illustrando alcuni elementi di poetica narrativa del dialogo, non ancora presenti nei manuali, e mostrando che, in una ricerca discourse-oriented, le asperità del testo contribuiscono alla dinamica narrativa basata su curiosità, suspence e sorpresa.Il close reading evidenzia anche che la continuità della sezione è legata all'emergere del tema della conoscenza di Dio (essenziale per la teologia del racconto) e alla presenza diffusa del fenomeno della citazione del discorso diretto. Rispondendo alla domanda di Mosè, infatti, il personaggio divino riconfigura la trama del racconto, inserendo l'intreccio di azione (la liberazione) in un più ampio intreccio di rivelazione (conosce Yhwh come colui che fa uscire dall'Egitto) e crea Mosè, in piena crisi vocazionale, suo mediatore mediante le citazioni. Le citazioni creano altresì una particolare dinamica narrativa, che permette al lettore di appropriarsi dei presupposti teologici della storia: la parola divina fa la storia; immessa nelle parola degli uomini può venir disprezzata, misconosciuta o travisata, tuttavia essa crea l'intreccio e lo conduce alla conclusione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abramo alla prova"
Editore: Paideia
Autore: Heinz-Dieter Neef
Pagine: 136
Ean: 9788839408914
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La pericope della prova di Abramo è uno dei racconti più noti di tutto l'Antico Testamento. Nella teologia, nella letteratura e anche nell'arte, l'episodio ha conosciuto grande e insieme alterna fortuna, dimostrando d'essere fondamentale per il modo di comprendere il Dio dell'Antico Testamento: qual è qui l'immagine di Dio? quella del Dio spietato e oscuro che pretende soltanto obbedienza assoluta? l'episodio è forse una prova dell'inesorabilità della fede dei cristiani? oppure questo Dio è anche un Dio diverso da quello della fede cristiana? Lo studio di Heinz-Dieter Neef vorrebbe essere un tentativo di far emergere l'immagine di Dio della pericope del cosiddetto "sacrificio di Isacco», interpretando il testo in se stesso oltre che nel contesto della tradizione di Abramo nel libro della Genesi. Racconto profondamente teologico, la storia di Abramo e Isacco mostra chiaramente che non è possibile legare Dio a un'immagine che ci si sia fatti da se stessi, e insieme che se Dio è inafferrabile, questo stesso Dio chiede che anche nelle peggiori angustie si continui a essergli fedeli e ad avere fiducia in lui. Heinz-Dieter Neef è professore di Antico Testamento alla Facoltà Evangelica di Teologia dell'Università di Tubinga. Autore di una fortunata grammatica di ebraico biblico, si occupa in particolare dei libri storici e profetici della Bibbia ebraica, ai quali ha dedicato decine di saggi e non poche monografie.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU