Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "I tesori di San Lorenzo - edizione ridotta"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Alfredo Barbagallo
Pagine: 132
Ean: 9788893182829
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Il Calice del Santo Graal di Gesù Cristo custodito da un secolo e mezzo in Vaticano. Il testo antico sulla Sacra Sindone cucita dalla Vergine Maria e presente all’Ultima Cena. Il bollo romano sulle ceneri di Caio Giulio Cesare sepolte nella Catacomba di San Lorenzo. La bottega di Giuseppe di Nazareth a Cafarnao accanto alla Casa di Simon Pietro. Le tracce della prima custodia della Sindone in India da parte di Tommaso Apostolo. Il vescovo esorcista e le reliquie di Maria Maddalena in Francia. La tomba di Artù e di suo fratello Merlino in Scozia. Il tragico testamento di Pio IX. La profezia di Malachia di Armagh sulla crisi della Chiesa. Questo incredibile libro, frutto di oltre dieci anni di ricerche storiche e scientifiche diffuse in tutto il mondo e qui in versione ridotta, contiene tutto ciò.

Note sull'autore

Alfredo Maria Barbagallo nasce a Siracusa nel 1958, ma si trasferisce sin da bambino nel Lazio e infine recentemente a Udine. Ricercatore e studioso, dopo la maturità classica intraprende varie esperienze culturali ricoprendo incarichi politici dalla fase universitaria. Nei primi anni ’90, spinto dall’associazionismo cittadino, torna alla vita culturale romana realizzando varie iniziative di sensibilizzazione per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio monumentale ed artistico dell’Urbe. Nel febbraio 2007 avviene la decisiva visita a San Lorenzo fuori le Mura, evento iniziale di questo attuale sviluppo documentale. Le sue indagini di studio dell’epoca terminarono con clamore sulla grande stampa nazionale e mondiale per degli esiti complessivi che vedono in questa attuale pubblicazione la loro veste definitiva, sviluppi su cui l’autore domanda quindi valutazione ragionata da parte del grande mondo della ricerca storica istituzionale e cristiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I tesori di San Lorenzo"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Alfredo Barbagallo
Pagine: 828
Ean: 9788893182430
Prezzo: € 69.00

Descrizione:

Nella basilica romana di San Lorenzo fuori le Mura un mosaico del pavimento centrale mostrerebbe un chiaro riferimento al fatto che nelle adiacenti catacombe di Santa Ciriaca, luogo di sepoltura originario di San Lorenzo, sarebbe stato a lungo custodito il leggendario Santo Graal. È questa la tesi di base sostenuta dall’autore, studioso del cristianesimo antico, che nelle raffigurazioni all’interno della basilica avrebbe individuato un’indicazione topografica del luogo in cui era originariamente custodito il sacro calice che contenne il vino durante la celebrazione eucaristica dell’Ultima Cena. Da ciò poi lo sviluppo di un grande itinerario di ricerca sulle principali Reliquie cristiane, principale tra tutte la stessa Sacra Sindone.

Note sull'autore

Alfredo Maria Barbagallo nasce a Siracusa nel 1958, ma si trasferisce sin da bambino nel Lazio e infine recentemente a Udine. Ricercatore e studioso, dopo la maturità classica intraprende varie esperienze culturali ricoprendo incarichi politici dalla fase universitaria. Nei primi anni ’90, spinto dall’associazionismo cittadino, torna alla vita culturale romana realizzando varie iniziative di sensibilizzazione per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio monumentale ed artistico dell’Urbe. Nel febbraio 2007 avviene la decisiva visita a San Lorenzo fuori le Mura, evento iniziale di questo attuale sviluppo documentale. Le sue indagini di studio dell’epoca terminarono con clamore sulla grande stampa nazionale e mondiale per degli esiti complessivi che vedono in questa attuale pubblicazione la loro veste definitiva, sviluppi su cui l’autore domanda quindi valutazione ragionata da parte del grande mondo della ricerca storica istituzionale e cristiana.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I catari e il graal. Il mistero di una grande leggenda e l'eresia albigese"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Michel Roquebert
Pagine: 262
Ean: 9788821560453
Prezzo: € 22.50

Descrizione:Altro che "femminino sacro" (il Codice Da Vinci)! Ecco perché nasce il mito del "Santo Graal"! Nel 1182 o 83, Chrétien di Troyes scrive Perceval le Gallois o Il Racconto del Graal, su commissione del conte delle Fiandre, Filippo di Alsazia. Dopo il 1215, una seconda ondata offre altri due Seguiti e l'immenso corpus del Lancillotto-Graal che, sul piano del contenuto spirituale, culmina intorno al 1225 con La ricerca del Santo Graal. Il dato importante sta nel fatto che tutto il ciclo nasce e cresce contemporaneamente alla preparazione e lo svolgimento della crociata contro gli albigesi, cioè la lunga guerra suscitata dal papato romano per sradicare dalla regione della Linguadoca l'eresia catara. La domanda cruciale che sta alla base del lavoro dell'autore di questo splendido saggio storico è: perché il ciclo del Graal si è sviluppato proprio nel tempo in cui la Chiesa mobilitava le coscienze contro la grande eresia dualista del catarismo? Il libro cerca di rispondere a questo quesito con una grande attenzione alle fonti storiche e attraverso un linguaggio chiaro e accessibile. Michel Roquebert, Gran Premio di Storia de l'Académie française, laureato presso l'Académiedes Jeux Floraxe diLanguedoc , è molto conosciuto in campo storico. Ha pubblicato per Perrin una monumentale storia del catarismo, dal 1970 al 1999:Les Catharism, de la chute de Montségure aux cerniere bmcher. Per San Paolo ha pubblicato: I Catari (29G5), 2003; San Domenico (92B45), 2005.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grande libro del Graal"
Editore: Ancora
Autore: Moiraghi Mario
Pagine:
Ean: 9788851403010
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Mario Moiraghi, secondo lo stile che gli è proprio, tenta anche in questo caso di chiarire le vicende storiche e dissipare gli equivoci tra realtà e mito accumulatisi attorno al Graal. Sulla scorta di questo prezioso lavoro di ricostruzione l’autore “smonta” alcune teorie prive di reale fondamento, come ad esempio la qualifica di “Santo” attribuita erroneamente al Graal in quanto calice che ha raccolto il Sangue di Cristo: “Qualunque collegamento fra Graal, santità, sangue di Gesù, recipiente che raccoglie tale sangue, calice dell’ultima cena, corpo della Maddalena, discendenza di Cristo, re di Francia, sette segrete e trame vaticane è destituito d’ogni fondamento”. E ancora: “L’intero racconto del Graal, almeno nelle sue versioni originali, appartiene alla sfera culturale, letteraria e fantastica dell’antica Asia centrale o, più precisamente, persiana. Non ha senso collegarlo con un ambiente ed un periodo storico – l’Europa centrale, fra il 500 e il 1000 d.C. – che non condivideva pressoché nulla con le magiche atmosfere di corte di quel lontano Oriente.” Alcuni dei documenti e delle fonti raccolte dall’autore sul tema del Graal e non compresi nel libro, saranno disponibili on-line sul sito internet ad esso dedicato.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I mille volti del Graal"
Editore: SugarCo
Autore: Volterri Roberto, Piana Alessandro
Pagine: 270
Ean: 9788871985022
Prezzo: € 18.80

Descrizione:Qual è la vera natura del Graal? Si tratta della coppa con cui Gesù celebrò l’ultima cena? O forse è la lancia che ferì il costato di Cristo? O magari è la Sacra Sindone? Qua e là per il mondo molte località rivendicano il possesso di questa imprendibile testimonianza di eventi accaduti oltre due millenni or sono. Anche l’Italia è particolarmente ricca di luoghi legati, in un modo o nell’altro, alle vicende riconducibili ai "mille volti" con cui il Santo Graal avrebbe manifestato la sua presenza. Qual è il vero messaggio nascosto da Leonardo nel Cenacolo di Milano? Cosa si nasconde nel Tempio di Castel del Monte? È davvero il sangue di Cristo quello conservato nelle cittadine di Mantova e Sarzana? La città magica di Torino è il vero nascondiglio del Graal? La spada nella roccia di San Galgano ispirò i romanzi cavallereschi? E ancora, perché la figura di re Artù emerge da affreschi, mosaici e bassorilievi più antichi delle sue storie? Roma, Bari, Venezia, Aosta, Alessandria, Catania e numerose altre città ancora nascondono molti "segreti" su cui indagare… Questo libro vuole rispondere a queste domande indagando da un originale punto di vista su vicende storiche e leggende che hanno origine in un lontano passato, permettendo al lettore di incamminarsi, attraverso itinerari, monumenti e simboli, sulle "tracce" italiane del Santo Graal. Un’apposita Appendice introduce il lettore anche ad una pratica sperimentazione con le tecniche degli Stereogrammi e dell’Anamorfosi per cercare di individuare in particolari dipinti o in altre immagini ciò che forse c’è… ma non si vede.. Roberto Volterri, nato a Roma, laureato in archeologia, conduce ricerche di carattere archeometallurgico in ambito universitario. A partire dai primi anni ’60 si è occupato di apparecchi elettronici dedicati alla ricerca ESP, poi descritti nei libri Psicotronica, Enigma Uomo, e Alla ricerca del pensiero, tutti e tre editi dalla Sugarco. Ha pubblicato Narrano antiche cronache (2002), Dimensione tempo (2004) e Archeologia dell’introvabile (2006) . Con Alessandro Piana ha scritto: L'universo magico di Rennes-le-Château (2004), Rennes-le-Château e l’abbazia di Carol (2005), I mille volti del Graal (2005) e Baphomet. Sulle tracce del misterioso idolo dei Templari (2006). Autore di numerosissimi articoli su riviste specializzate, ha partecipato e partecipa a varie trasmissioni radiotelevisive sia su reti RAI che su reti private. Alessandro Piana, dottore in scienze biologiche, vive e lavora a Milano. Studioso di storia e tradizioni dei cavalieri templari, dell’eresia catara e delle società esoteriche, si occupa da dieci anni del mistero di Rennes-le-Château. Con Roberto Volterri ha scritto: L'universo magico di Rennes-le-Château (2004), Rennes-le-Château e l’abbazia di Carol (2005), I mille volti del Graal (2005) e Baphomet (2006). Nel 2007 ha pubblicato Sindone. Gli anni perduti (2007).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Santo Graal. L'eucaristia"
Editore: Lipa
Autore: Bulgakov Sergej N.
Pagine: 104
Ean: 9788886517935
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

La prima parte del libro è un'esegesi dogmatica di Gv 19,34, il fianco trafitto di Cristo da cui scaturiscono sangue ed acqua. La seconda parte costituisce uno dei più importanti contributi alla teologia eucaristica di un teologo ortodosso. Indice: Il santo Graal * L'eucaristia * Una interpretazione sofiologica del dogma eucaristico. 104 pagine - euro 10,00 - 1a ediz.: maggio 2005 - ISBN 88-86517-93-9



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Re Artù, il Graal, i Cavalieri della Tavola Rotonda [vol_2] / Parsifal e Lancillotto"
Editore: Jaca Book
Autore: Voglino Alex, Giuffrida Sergio
Pagine: 80
Ean: 9788816570283
Prezzo: € 12.91

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO