Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Taizè



Titolo: "Taizé. Calendario segnalibro 2020"
Editore: Elledici
Autore: Comunità di Taizè
Pagine: 14
Ean: 9788801065657
Prezzo: € 3.50

Descrizione:

Con preghiere di Taizé

L’edizione 2020 del Calendario della comunità di Taizé, fondata da fr. Roger Schutz e oggi guidata da fr. Alois. Offre in ogni pagina la successione dei giorni del mese, una foto evocativa e una breve preghiera che trasmettono l’intensa atmosfera di spiritualità che si respira a pochi chilometri dalla famosa abbazia cistercense di Cluny e che continua ad attirare giovani da tutto il mondo. Il calendario, di comodo formato, può essere appeso oppure essere usato come segnalibro, staccando le pagine.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Seguire Cristo e diventare discepoli"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Frère François di Taizé
Pagine: 112
Ean: 9788839929150
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Chi crede in Cristo sa di non potersi accontentare di una pratica religiosa che si aggiunge alla vita ordinaria così come una salsa si aggiunge a una pietanza per esaltarne i sapori. Credere in Cristo implica invece seguirlo, così come hanno fatto i primi cristiani dopo la risurrezione. Ebbene, la sequela di Gesù la si può capire solo sul piano dell'amore. Chi si fa suo discepolo sperimenterà di essere sostenuto dall'amore di Dio che Gesù stesso gli rivela. Lasciandosi attirare e plasmare da quell'amore, potrà andare al di là di se stesso. Tocca a noi costituire l'anello mancante fra Cristo risorto e coloro che non hanno ancora creduto in lui: gli altri potranno sperimentare, attraverso la nostra vita, chi è stato Gesù e che cos'ha insegnato. Diventando discepoli a loro volta. Frère François tenta qui, insomma, di condividere un'esperienza, nello stile inconfondibile della comunità ecumenica di Taizé: la fede come un consegnarsi a Cristo. Anziché scorrere in fretta i vari capitoli, infine, egli chiede al lettore di leggere lentamente e di soffermarsi ogni volta che un passo attira l'attenzione. Anche perché scoprire e accogliere che cosa comporta "diventare discepoli" è il lavoro di tutta una vita...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Taizè una parabola di unità"
Editore: Il Mulino
Autore: Silvia Scatena
Pagine:
Ean: 9788815271334
Prezzo: € 68.00

Descrizione:Capitolo significativo della storia del Novecento religioso europeo, come pochi altri l’itinerario della comunità di Taizé ha intersecato su più scenari le alterne vicende della ricerca di unità da parte dei cristiani divisi e la storia di tante chiese del continente fra la Seconda guerra mondiale e la fine della cortina di ferro. Prima costruzione cenobitica maschile nata in terra riformata, presto divenuta il punto di incontro di una sorta di chiesa ecumenica in gestazione, in tempi e quadranti diversi Taizé ha interpellato – con il linguaggio di una «parabola» eloquente con la sua stessa esistenza – cristiani e chiese dalla comune identità battesimale spesso sacrificata o tradita da identità confessionali divenute prioritarie. Osservatorio sui generis delle vicende della sete di unità che ha fatto irruzione tra i cristiani al cuore del Novecento, benché oggetto di una costante e diffusa attenzione la «parabola» di Taizé restava nondimeno bisognosa di un necessario sforzo di storicizzazione. Attraverso l’esame di una ricca documentazione inedita conservata a Taizé e in numerosi altri fondi archivistici europei, istituzionali e privati, è a questa esigenza che cerca di rispondere questo lavoro, approdo di una ricerca pluriennale sui primi decenni di storia della comunità fondata da Roger Schutz: dai primi progetti comunitari condivisi con alcuni compagni all’indomani dello scoppio della guerra, all’annuncio, nella primavera del 1970, di un inedito «stato conciliare» per uscire dall’impasse in cui si trovava l’ecumenismo dopo le promesse d’inizio anni sessanta. Le origini, l’evoluzione, l’accoglienza e le resistenze incontrate da questa originale creazione comunitaria – dalla stagione delle prime messe in questione delle frontiere confessionali, fino a quella in cui si manifesteranno tutte le strettoie di una strategia ecumenica volta preliminarmente al superamento delle differenze dottrinali – costituiscono dunque l’oggetto di questo volume; un volume che si propone di seguire, ricostruire e documentare l’«itineranza» di Taizé fra le diverse realtà ecclesiali e il dinamismo da essa dispiegato lungo le più diverse linee di frattura della storia del Novecento, dalla Francia all’indomani della disfatta del 1940 all’Algeria in guerra, da una Berlino divisa al Rwanda indipendente, dai ghetti neri di Chicago al Brasile della dittatura militare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Eppure...anche io sono amato da Dio"
Editore: Biblioteca Francescana Edizioni
Autore: Daniele Gatti
Pagine:
Ean: 9788879622844
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

Quando sono entrato a far parte della comunità di Taizé, nel 1974, frate Thaddée non era già più sulla nostra collina: vi aveva vissuto, insieme ad altri francescani, dal 1964 al 1972. Negli anni successivi ho poi sentito frère Roger o altri frati parlare di lui: così, anche senza conoscerlo di persona, poco a poco mi sono fatto un'idea di questo uomo di Dio, che sentivo come molto apprezzato nella nostra comunità.

Se ne parlava come di una persona buona, pacifica, fraterna; ho scoperto che, negli anni in cui era stato a Taizé, aveva stretto un legame particolare con frère Roger, un rapporto fatto di fiducia, di amicizia e di stima reciproca. Di fronte alla profonda crisi che aveva colpito le giovani generazioni di tanti paesi nel 1968, frère Roger era ricorso alla sua intelligente lettura dei fatti e alla sue doti di intuizione per cogliere la complessità di quel che stava succedendo e riuscire ad offrire una risposta adeguata alle attese dei giovani; ho saputo che allora trascorrevano molto tempo insieme per dialogare. Quando nel marzo 1970, alla vigilia dell'annuncio di un "concilio dei giovani", frère Roger era partito alla volta di Istanbul per incontrare il patriarca Atenagora, aveva espresso il desiderio di essere accompagnato da frate Thaddée.

Ho visto qualche volta Thaddée in occasione delle sue visite a Taizé; ho così potuto rendermi conto delle sue qualità umane e del suo vigore intellettuale.

La sua profondità spirituale e - possiamo ben dirlo - la sua ricerca mistica le ho colte meglio dopo che mi è stata affidata la responsabilità della nostra comunità, in seguito alla morte di frère Roger nel 2005. Consapevole di quanto lo legava a noi, l'ho più volte invitato a passare qualche giorno nella nostra comunità; ogni volta che viene a Taizé, abita nella comunità, condivide la nostra vita, la nostra preghiera, i nostri pasti. Lo ascoltiamo parlare, gli chiediamo di spiegarci uno o l'altro aspetto della vita disan Francesco. Sono contento quando ho la possibilità di intrattenermi con lui personalmente.

Sono felice che questo libro possa permettere ai lettori di seguire il suo itinerario e di approfondire il suo pensiero: proprio il suo cammino spirituale ha permesso a frate Thaddée di cogliere in modo sempre più penetrante la via di Francesco, al di là delle immagini che tutti conoscono. Per questo frate Thaddée è in grado di far scoprire a quanti lo ascoltano, o leggono i suoi libri, la personalità di san Francesco in tutto íl suo splendore. San Francesco e certamente il cantore della povertà e del dono di sé, capace di farsi prossimo a quanti sono senza mezzi ed esclusi dalla società, il profeta di una Chiesa povera per i poveri; è anche il poeta della gioia e della lode di Dio, l'ammiratore della natura, amico dei lupi e degli uccelli; è poi il fratello di tutti gli esserí umani, che non si fa problemi ad andare perfino dal sultano d'Egitto. San Francesco è tutto questo; ma al centro del suo cuore esiste una radice che sostiene tutti questi aspetti, e che frate Thaddée ci aiuta a cogliere: san Francesco è un contemplativo, un mistico che esiste grazie ad una relazione personale profonda con il Dio trinità e che, con la sua vita, invita ciascuno di noi a coltivare e a vivere una relazione simile.

Ringraziamo di cuore frate Thaddée per la sua competenza e la sua tenacia nel testimoniare questa misteriosa profondità del santo di Assisi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Taizé"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Olivier Clément
Pagine: 96
Ean: 9788867085101
Prezzo: € 12.50

Descrizione:«A Taizé uomini di diverse e talvolta opposte origini confessionali, etniche, culturali, linguistiche pregano e lavorano insieme. Tutto cominciò durante la seconda guerra mondiale, quando alcuni dovettero accontentarsi dell'essenziale. Costoro di fronte all'orrore e alla morte non poterono più mentire né mentirsi, né restare divisi, soprattutto coloro che tentavano di essere cristiani. La fondazione di Taizé si accompagna all'ecumenismo dei campi di prigionia, un ecumenismo vissuto come servizio reciproco, come una speranza inseparabile dalla preghiera e dall'amore. Durante la mia riflessione e la mia ricerca, non ho potuto non incontrare Taizé. Ben presto ho scoperto non soltanto il pensiero ma anche la tranquilla forza creatrice di frère Roger e dei suoi compagni, quella forza magnetica che attira a Taizé ogni anno decine di migliaia di giovani. Flussi che si rinnovano ogni volta e rendono Taizé il luogo di un incontro prodigioso dove si costruisce l'Europa dello Spirito. Frère Roger parla a questi giovani, sempre brevemente, con una totale semplicità, con - si potrebbe dire - un amore disarmato. In un mondo in cui maturano, sì, delle promesse, ma che non vengono che derise, Taizé è un luogo in cui si avverte "qualcos'altro". Non temete, guardiani delle ortodossie! Taizé non si impossessa di nessuno, non pretende di essere la Chiesa, ma soltanto la soglia e il segno della Chiesa, in una prospettiva di riconciliazione. A Taizé ci si "desta" al silenzio, alla preghiera, all'amicizia. E ognuno ritorna al proprio paese, alla propria parrocchia, con il gusto incontenibile di questo risveglio.»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Taizé. La speranza condivisa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Claudio Monge
Pagine: 136
Ean: 9788810558676
Prezzo: € 14.50

Descrizione:«"Hanno pugnalato frèreRoger durante la preghiera della sera". Il 16 agosto 2005 sono le 22 quando ricevo sul telefono questa frase senza firma da un numero sconosciuto. Nella sua estrema sintesi, il messaggio suona terribile e sinistro. Non cerco nemmeno di capire, è tutto semplicemente impossibile. Ho come un rifiuto interiore e una profonda irritazione per una frase che mi sembra una sciocchezza di pessimo gusto. Purtroppo la notizia si rivela presto vera. Frère Roger è stato ucciso mentre pregava: l'ultima ed estrema testimonianza di un uomo di Dio che ha segnato la mia vita come quella di migliaia di giovani e meno giovani in tutto il mondo».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pellegrini di fiducia. Il cammino di comunicazione seguito a Taizé"
Editore: EMI Editrice Missionaria Italiana
Autore: Alois (frère)
Pagine: 112
Ean: 9788830721005
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Alcune parole-chiave (fede, ascolto, comunione, solidarietà...) della spiritualità offerte dal priore di Taizé a quanti si sentono in ricerca. Vengono anche presentate le sue lettere in occasione del "pellegrinaggio di fiducia sulla terra" che si è finora tenuto in diverse città d'Europa ad ogni fine anno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pregare nel silenzio del cuore"
Editore: Elledici
Autore: Roger di Taizé
Pagine: 128
Ean: 9788801053005
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Quand'era in vita, frère Roger amava esprimere la sua ricerca di Dio attraverso brevi meditazioni. Le leggeva durante la preghiera di mezzogiorno, che riunisce i fratelli della comunità e i partecipanti agli incontri di Taizé. Questo libro ne raccoglie un centinaio. Preghiere di lode o semplici domande, espressioni di un'attesa contemplativa di fronte a dubbi ed esitazioni, questi brevi testi ricordano che in ogni persona è deposto il desiderio di una comunione in Dio. Scrivendo queste preghiere, frère Roger ci invita a lasciar crescere dentro di noi la semplice fiducia della fede e a scoprire come pregare nel silenzio del cuore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cercate e troverete"
Editore: Elledici
Autore: Comunità di Taizé
Pagine: 224
Ean: 9788801047998
Prezzo: € 12.00

Descrizione:I giovani che si avvicendano sulla collina di Taizé pongono domande sulla fede e sulla Bibbia. Questo libro contiene una serie di brevi meditazioni su alcune di queste domande e offre piste e riferimenti biblici utili per chiunque desidera entrare più profondamente nel mistero di Dio, un mistero che rimane sempre oltre ciò che riusciamo a cogliere. Partendo dalla loro propria analisi della Sacra Scrittura, i "fratelli" di Taizé propongono elementi di riflessione che possono essere utili punti di partenza per un approfondimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Osare credere"
Editore: Elledici
Autore: Löser Alois
Pagine: 112
Ean: 9788801047813
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La fede in Dio è sempre più messa in questione. Se Dio esiste, perché il male è così potente? Come è possibile immaginare una onnipresenza di Dio, che si interessa dell'universo e di ciascun essere umano in particolare? In questo libro, il priore di Taizé affronta queste domande e mostra come è soprattutto vivendo i misteri della fede che noi rispondiamo a tali domande, proprio come avviene a Taizé quando si celebrano le grandi feste cristiane e la fede discende nella vita e nelle aspirazioni più profonde dell'uomo del nostro tempo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La preghiera, freschezza di una sorgente"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Madre Teresa, Frère Roger
Pagine: 128
Ean: 9788825022964
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un bellissimo libro scritto a quattro mani da due figure straordinarie che hanno segnato in modo indelebile la storia della fede, della carità e della preghiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Meditiamo con Frerè Roger di Taizé"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Laplane Sabine
Pagine: 112
Ean: 9788831536769
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Dopo una breve biografia di frère Roger, arricchita anche dalle parole di alcuni testimoni, il libro presenta una serie di riflessioni e spunti meditativi, distribuiti su un arco di 15 giorni. Pagine che diventano per il lettore invito a trascorrere un po' di tempo in compagnia di un maestro spirituale; quasi «giornate di ritiro» che aprono una breccia di luce nell'universo del proprio quotidiano.Al termine di ogni capitolo, è possibile trovare melodia e testo di alcuni «canoni» di Taizé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Taizé. Un senso alla vita"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Clément Olivier
Pagine: 96
Ean: 9788871808178
Prezzo: € 11.50

Descrizione:«A Taizé uomini di diverse e talvolta opposte origini confessionali, etniche, culturali, linguistiche pregano e lavorano insieme. Tutto cominciò durante la seconda guerra mondiale, quando alcuni dovettero accontentarsi dell'essenziale. Costoro di fronte all'orrore e alla morte non poterono più mentire né mentirsi, né restare divisi, soprattutto coloro che tentavano di essere cristiani. La fondazione di Taizé si accompagna all'ecumenismo dei campi di prigionia, un ecumenismo vissuto come servizio reciproco, come una speranza inseparabile dalla preghiera e dall'amore.Durante la mia riflessione e la mia ricerca, non ho potuto non incontrare Taizé. Ben presto ho scoperto non soltanto il pensiero ma anche la tranquilla forza creatrice di frère Roger e dei suoi compagni, quella forza magnetica che attira a Taizé ogni anno decine di migliaia di giovani. Flussi che si rinnovano ogni volta e rendono Taizé il luogo di un incontro prodigioso dove si costruisce l'Europa dello Spirito. Frère Roger parla a questi giovani, sempre brevemente, con una totale semplicità, con - si potrebbe dire - un amore disarmato. In un mondo in cui maturano, sì, delle promesse, ma che non vengono che derise, Taizé è un luogo in cui si avverte "qualcos'altro". Non temete, guardiani delle ortodossie! Taizé non si impossessa di nessuno, non pretende di essere la Chiesa, ma soltantola soglia e il segno della Chiesa, in una prospettiva di riconciliazione.A Taizé ci si "desta" al silenzio, alla preghiera, all'amicizia. E ognuno ritorna al proprio paese, alla propria parrocchia, con il gusto incontenibile di questo risveglio.»Olivier Clément

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Frère Roger. 1915-2005. Il fondatore di Taizé"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Chiron Yves
Pagine: 428
Ean: 9788821564925
Prezzo: € 28.00

Descrizione:

Frère Roger Schutz (1915 - 16 agosto 2006) è una di quelle figure, al pari di Madre Teresa o dell'Abbé Pierre, che ha segnato profondamente la coscienza spirituale e religiosa di un'epoca, ben al di là del mondo dei credenti. E la comunità ecumenica da lui fondata a Taizé (Francia) nel 1940, a soli 25 anni, in una zona ferita dalla guerra, è divenuta nel mondo segno di accoglienza, dialogo e tolleranza. I raduni annuali, chiamati "Pellegrinaggi di Speranza" richiamano decine di migliaia di giovani e sono stati una "scuola di silenzio e spiritualità per intere generazioni. I canoni composti a Taizé sono cantanti in ogni chiesa. Di origini protestanti, Frère Roger è stato uno dei protagonisti del dialogo ecumenico. Il 16 agosto 2005, durante la preghiera pubblica serale, venne ucciso a coltellate da una donna squilibrata. Circa 12.000 persone hanno partecipato al funerale celebrato il 23 agosto 2005 dal cardinale Walter Kasper, presidente del Pontificio Consiglio per l'Unione dei Cristiani nella chiesa della Riconciliazione a Taizé. Questo libro è una documentata e completa biografia di Frère Roger.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia di Taizé"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Escaffit J.-C. , Rasiwala M.
Pagine: 184
Ean: 9788871807805
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Taizé nasce nella Francia occupata dai nazisti come comunità monastica, voluta da un giovane protestante svizzero, Roger Schutz-Marsauche, che non crede all'esistenza di frontiere invalicabili fra i paesi, le confessioni religiose, le culture, le generazioni. In un'epoca in cui l'uomo sembrava aver smarrito ogni speranza, frère Roger fonda sulle dolci colline della Borgogna un luogo di riflessione, di preghiera e di dialogo, dapprima riservato ai confratelli protestanti e poi con il passare degli anni aperto anche ai cattolici e agli anglicani (l'unità dei cristiani, così tanto desiderata…). Taizé diventa in poco tempo una delle realtà più vitali del mondo cristiano, capace di parlare - in un'Europa sempre più atea - alla società e, in particolare, ai giovani, e impegnata a fare dell'ecumenismo una pratica davvero quotidiana. Le immagini dei tantissimi ragazzi che ogni anno da tutte le parti del mondo si radunano festanti sulle colline francesi per pregare e stare insieme sono forse la rappresentazione più efficace dello spirito di Taizé. Ma altrettanto significativi sono i legami che frère Roger e la sua comunità hanno stretto con Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, con uomini politici come Mitterrand, con intellettuali e artisti come Wim Wenders, e i progetti di aiuto alle zone più povere del pianeta, dall'Africa, all'Asia, all'America latina.Nelle pagine di questo libro il cantiere avviato dalla comunità di Taizé - diretta dal 2005 da frère Alois, dopo la tragica scomparsa di frère Roger -, si rivela un'opera titanica nella sua semplicità, una tra le più alte di tutta la spiritualità del XX secolo. Dopo aver assistito alla sconfitta dei totalitarismi, all'esaurimento delle ideologie e aver contribuito a riavvicinare molte voci discordi della cristianità, Taizé ha ora di fronte la sfida forse più difficile: ridare una speranza cristiana a un mondo soffocato da un relativismo privo di una prospettiva autenticamente umana.JEAN-CLAUDE ESCAFFIT, giornalista, segue da trentacinque anni le vicende della comunità di Taizé, dapprima per il quotidiano «La Croix» e oggi per il settimanale «La Vie» e per la televisione francese, con la trasmissione «Le jour du Seigneur».MOÏZ RASIWALA, astrofisico di origine indiana, è diacono permanente nella diocesi di Auch, nei Pirenei. È stato uno dei responsabili del grande concilio dei giovani che si è tenuto a Taizé nell'estate del 1974.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Canti di Taizé. Partitura per chitarra"
Editore: Elledici
Autore: Berthier Jacques
Pagine: 192
Ean: 9788801041279
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Questo libro contiene gli accompagnamenti per chitarra di 87 canti di Taizé ed è rivolto sia a principianti che a chitarristi esperti. Per ogni canto vengono suggeriti un accompagnamento semplice e variazioni più avanzate. Inoltre viene riportata l'indicazione scritta degli accordi, la notazione classica e, per gli accompagnamenti più semplici, l'intavolatura con la corretta posizione delle dita. Un'introduzione esplicativa suggerisce numerose idee per accompagnare i canti di Taizé e fornisce suggerimenti per suonare questi accompagnamenti anche con la tastiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scegliere d'amare. Frère Roger di Taizé 1915-2005"
Editore: Elledici
Autore: vari Autori
Pagine: 144
Ean: 9788801037395
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Questo libro è un segno di riconoscenza della comunità di Taizé verso il suo fondatore, frère Roger, drammaticamente scomparso il 16 agosto 2005. Il volume indica quali sono state le principali intuizioni di frère Roger e come siano state concretizzate nel corso della storia della comunità. Sono pubblicati alcuni testi tratti dai suoi libri, lettere e brani di una lunga conversazione registrata nel 1992 e mai pubblicata. A ciascuno di questi scritti fanno eco testimonianze scelte fra le migliaia di messaggi di cordoglio arrivati a Taizé in occasione della morte del fondatore. Inoltre sono proposti testi di un libro rimasto incompiuto che frère Roger stava preparando.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il cuore di Taizé. Cento pagine di frère Roger Schutz"
Editore:
Autore: Schoepflin Maurizio
Pagine: 112
Ean: 9788831142687
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Il forte carisma personale è senza dubbio l'elemento che viene subito in mente quando si pensa a Roger Schutz, il priore della famosa comunità ecumenica di Taizé; un carisma che ha portato questo piccolo villaggio della Borgogna a diventare un luogo-simbolo che continua a essere il punto di convergenza di milioni di giovani in cerca di un incontro più autentico con la fede cristiana ed il centro propulsivo di un fecondo dialogo interreligioso, fondato sull'amore evangelico: «Ama il tuo prossimo qualunque ne sia la visione religiosa o ideologica. Non rassegnarti mai allo scandalo della separazione fra cristiani che professano così facilmente l'amore del prossimo, ma rimangono divisi. Abbi la passione dell'unità del Corpo di Cristo». L'antologia di pensieri, che qui si pubblica, non è che una piccola testimonianza di un'affascinante avventura spirituale, quale è stata quella di Roger Schutz, che ha avuto come stella polare l'amore di Cristo e dei fratelli, secondo il più genuino dettato evangelico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiamati alla fiducia. Meditare la Bibbia nel silenzio e nello scambio"
Editore: Elledici
Autore: Comunità Di Taizè
Pagine: 144
Ean: 9788801033465
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Il volume offre una sessantina di brevi meditazioni bibliche, nate dall'esperienza spirituale della comunità ecumenica di Taizé, punto di ritrovo e di riferimento di milioni di giovani. I sei capitoli in cui sono suddivise segnano le tappe di un cammino interiore atte a far crescere in ciascuno la fiducia nell'amore di Dio. Oltre al testo biblico di riferimento, ogni meditazione è accompagnata da alcune domande, da una preghiera di frère Roger e dal testo di un canto di Taizé.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Avverti una felicità?"
Editore: Elledici
Autore: Roger di Taizè
Pagine: 136
Ean: 9788801034127
Prezzo: € 6.50

Descrizione:Frère Roger arrivò da solo nel piccolo villaggio di Taizé nel 1940. Sessantacinque anni dopo, il fondatore della comunità ecumenica sorta in quel luogo ripercorre in queste pagine alcune tappe del suo itinerario e della sua riflessione. Passando dai suoi ricordi d'infanzia agli incontri con Madre Teresa, Giovanni XXIII, Paolo VI e Giovanni Paolo II, alle visite nei Paesi dell'Europa dell'Est in tempi difficili, alla vita fra i diseredati dei continenti del sud, all'accoglienza dei giovani a Taizé, la sua meditazione evoca le molteplici iniziative intraprese per lasciare semi di comunione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pensieri e parole di frère Roger Schutz"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: ROGER SCHUTZ
Pagine: 80
Ean: 9788831529532
Prezzo: € 2.50

Descrizione:Il libretto, dopo un excursus biografico su Frère Roger Schutz, raccoglie dai suoi scritti alcuni pensieri più belli in undici temi rappresentativi, quali: l'ecumenismo, il perdono, l'amore di Dio e del prossimo, la vita dedicata a Dio e agli altri, la preghiera.Significativo è soprattutto il suo percorso con i giovani di tutto il mondo, a cui ha insegnato la via semplice della contemplazione e dell'incontro con il Cristo. Ecco le sue stesse parole: "Cristo è comunione. Non è venuto sulla terra per creare una religione in più, ma per offrire a tutti una comunione in lui. I suoi discepoli sono chiamati ad essere umili fermenti di fiducia e di pace nell'umanità. In quest'unica comunione che è la Chiesa, Dio offre ogni cosa per andare alle sorgenti: il Vangelo, l'Eucaristia, la pace del perdono... E la santità di Cristo non è più irraggiungibile, è presente, è molto vicina".Frère Roger Schutz, fondatore della comunità ecumenica di Taizé, protestante, laureato in teologia ha consacrato la sua vita alla riconciliazione fra i cristiani, soprattutto all'incontro tra protestanti e cattolici. Nel 1952 scrive la prima edizione della Regola di Taizé che diventerà luogo di preghiera e di dialogo.Frère Roger rimane uno dei protagonisti della rinascita religiosa fra i giovani. Muore tragicamente - ferito a morte con un coltello da una donna rumena nella chiesa della Riconciliazione durante la preghiera dei Vespri - il 16 agosto 2005 alla presenza di oltre duemilacinquecento persone.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ritratto di Taizé"
Editore: Elledici
Autore: Joly Chantal
Pagine: 80
Ean: 9788801019322
Prezzo: € 6.20

Descrizione:Il libro ripercorre la storia e traccia un profilo spirituale della comunità ecumenica visitata da milioni di giovani. Nutrita dalle preghiere e dai testi di Frère Roger sparsi nel volume, l'opera aiuta ad aprirsi allo spirito di pace, riconciliazione ed ecumenismo che abita questo luogo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le fonti di Taizé"
Editore: Elledici
Autore: Roger di Taizè
Pagine: 108
Ean: 9788801011692
Prezzo: € 6.20

Descrizione:Il libretto contiene i testi fondamentali per comprendere la vocazione di Taizé. Si presenta come una lettera che incoraggia ad andare sempre alle fonti della fede, nonostante gli scoraggiamenti e i dubbi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Frère Roger, fondatore di Taizé"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Spink Kathryn
Pagine: 104
Ean: 9788810507100
Prezzo: € 11.40

Descrizione:Nuova edizione

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU