Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Terapia Creativa



Titolo: "L' arteterapia incontra la scrittura dei bambini"
Editore: ERGA
Autore: Riva Isabella
Pagine: 96
Ean: 9788832980905
Prezzo: € 13.90

Descrizione:L'arteterapia opera attraverso la definizione di un ambiente spazio-temporale definito e riconoscibile, la gestione dei materiali artistici come mediatori relazionali, la creazione di un'alleanza con l'altro, nel nostro caso il bambino, caratterizzata da autenticità, accoglienza, empatia, piena considerazione e fiducia. Secondo gli studi recenti l'arteterapia, oltre ad agire sul piano simbolico del riconoscimento dell'identità corporea del bambino, può diventare l'ambito favorevole a contenere esperienze di educazione del gesto grafico. Arteterapia e scrittura operano in un territorio comune: la produzione grafica. Il volume traccia alcune corrispondenze tra le caratteristiche fondamentali dell'esperienza grafico-pittorica in arteterapia e della scrittura in relazione a: la funzione espressiva e comunicativa, l'esperienza corporea globale, la comune matrice evolutiva della traccia grafica, l'uso degli elementi del codice visuale, l'attività pratica intesa come processo di creazione e di integrazione di parti di sé (pensieri, vissuti ed emozioni). Prefazione di Marcella Nusiner.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Educare con gli asini. Gli interventi assistiti con gli animali in prospettiva pedagogica"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Granato Fabio
Pagine: 135
Ean: 9788859018483
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Gli interventi assistiti con gli asini stanno conquistando un posto di rilievo nella pratica educativa grazie alle peculiarità di questo animale: la lentezza, intesa come opportunità di dedizione e cura, la sensibilità, la socievolezza, l'enorme versatilità. In particolare, se opportunamente selezionato, preparato e allevato, l'asino apre prospettive nuove e insperate nell'intervento con persone con autismo, sindrome di Down e dipendenze patologiche. Il volume è basato su una lettura pedagogica delle Linee guida nazionali sugli IAA e intende presentare le potenzialità connesse al coinvolgimento degli asini negli ambiti dell'Attività Assistita con gli Animali, dell'Educazione Assistita con gli Animali e della Terapia Assistita con gli Animali. Offre dunque sia un inquadramento teorico delle questioni affrontate, sia indicazioni operative e testimonianze concrete utili agli operatori del settore, con proposte interessanti anche per chi ha da confrontarsi professionalmente con la didattica in fattoria, con l'educazione extrascolastica, con la cura esistenziale di soggetti con bisogni speciali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Autismo: un futuro nell'arte. Quando il talento supera la disabilità"
Editore: Magi Edizioni
Autore:
Pagine: 83
Ean: 9788874874002
Prezzo: € 15.00

Descrizione:"Autismo: un futuro nell'arte" è un augurio e una realtà, che assumono già la diversità come talento e in quanto tale esigono che esso venga debitamente riconosciuto e valorizzato. Ma succede che, all'interno della disabilità, in questo caso nell'autismo, ci si trova di fronte a un talento vero o alle predisposizioni invidviduali verso la creatività artistica che aprono a possibilità inaspettate e sorprendenti, anche nel campo riabilitativo. L'attenzione alle produzioni artistiche di soggetti con problemi mentali - ci ricorda nel suo saggio Magda Di Renzo risale ai primi anni del Novecento grazie all'imponente lavoro di Hans Prinzhorn. La sua classificazione di circa 600 disegni di pazienti ricoverati nella clinica psichiatrica di Heidelberg ha dato l'avvio a ulteriori esperimenti, come quelli di Nise da Silveira, per esempio, che fondò, con i disegni delle persone ricoverate, il Museo dell'Inconscio a Rio de Janeiro. I contributi raccolti in questo volume, indagando l'intersecarsi dei processi creativi e quelli di cura nei soggetti affetti da autismo, fanno parte dello stesso filone di ricerca e approfondiscono alcuni dei suoi interrogativi di base. Come riconoscere e valorizzare il talento, nell'ambito delle arti espressive, nei soggetti affetti da autismo? Come intendere e sostenere l'individualità all'interno della sindrome? Quali sono le dinamiche che sottendono l'atto creativo e come esso si esplica? Come e dove i soggetti autistici possono praticare l'arte? Il punto focale del libro è la descrizione del laboratorio Ultrablu, attivo a Roma e nato per far convivere alla pari artisti normodotati e quelli affetti da disturbi dello spettro autistico, o che presentano altre difficoltà, e per far vivere loro una vera condivisione di esperienze artistiche, farli interagire liberamente all'interno e all'esterno di uno spazio in cui non esiste canone per definire la normalità e l'espressione artistica. Il repertorio iconografico di questa realtà, incluso nel volume, fa cogliere la singolarità, l'unicità e il potenziale di questa esperienza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La connessione creativa"
Editore: Armando Editore
Autore: Rogers Natalie
Pagine: 388
Ean: 9788869924620
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Natalie Rogers ha sviluppato un processo chiamato "Connessione Creativa" che mette in comunicazione tutte le arti espressive per attingere alla profonda sorgente della creatività che si trova dentro ciascuno di noi. L'obiettivo è ritrovare noi stessi ed aiutare gli altri a recuperare la loro identità come individui attivamente giocosi, vivaci e consapevoli. L'autrice sottolinea l'importanza della sicurezza psicologica e della libertà mentre si praticano le arti creative. Ciò riflette il suo ampio lavoro con suo padre, Carl Rogers, e una profonda fiducia nell'approccio al counseling centrato sulla persona.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Musicoterapia in ematologia e TMO adulti. Metodologia di lavoro e valutazione dei risultati"
Editore: Aracne
Autore: Rossi Mariolina
Pagine: 124
Ean: 9788825518177
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Quale ruolo terapeutico può avere la musica in ambito ospedaliero? E con quali tecniche il musicoterapista può adattarsi alle esigenze di diversi pazienti e affiancarsi agli operatori sanitari? «Tutto è iniziato con la musica e si è consolidato con la musicoterapia, che è diventata da noi un'applicazione sistematica, pensata, progettata e organizzata. La musicoterapia da noi è entrata nel sistema». Le parole con cui Brunangelo Falini, primario di Ematologia presso l'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, introduce il volume aprono immediatamente uno scenario nuovo alla funzione della musica nel contesto ospedaliero. Non più soltanto elemento decorativo o di intrattenimento, ma vera e propria metodologia terapeutica strutturata attorno a tecniche specifiche e integrata nell'ambito dell'ospedale. Ormai la musicoterapia, come la Music & Medicine, si innesta in quella filosofia della cura che si orienta alla persona del malato nella sua unità e pertanto intende il processo di guarigione strettamente correlato non soltanto alle terapie mediche e farmacologiche, ma al supporto che possono offrire l'arte, la letteratura, le discipline umanistiche in generale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cornice e lo specchio. Riflessioni ed esperienze di terapia nei luoghi dell'arte"
Editore: ETS
Autore: Coppelli Carlo
Pagine: 265
Ean: 9788846753649
Prezzo: € 24.00

Descrizione:L'osservazione di un dipinto, una scultura o un'installazione può produrre piacere personale e accrescimento culturale, ma anche la possibilità di riconoscersi nell'immagine. Per "specchio" intendiamo il rispecchiamento con un altro (quadro o artista) diverso da noi. In arteterapia per attivare questo processo è necessario sia presente una cornice composta da diversi fattori come: il gruppo (l'attività viene fatta insieme ad altri partecipanti con i quali si condivide un'esperienza); il facilitatore (in grado di agevolare l'uso di strumenti e tecniche, gestire tempi e spazi); il gioco espressivo (il gioco è importante nell'apprendimento e nella socializzazione; lo è anche come elemento di riflessione). Giocare con l'immagine in una galleria o in un museo, alla presenza di un conduttore, insieme ad altri, pone il partecipante nelle migliori condizioni per poter elaborare nuove esperienze e riflessioni. Ciò spiega la scelta del titolo. Il testo è suddiviso in 23 brevi saggi e articoli ambientati in diversi luoghi d'arte. Si parla di esperienze di arteterapia a suggestione iconica comprensive anche di aspetti riguardanti la didattica dell'arte, l'iconologia, la psicologia dell'arte, l'etnografia e la percezione visiva. In alcuni di essi sono presenti schede di attività rivolte a gruppi o individui con bisogni o interessi specifici (educatori, pazienti psichiatrici, studenti, detenuti, persone diversamente abili ecc.) ma anche a semplici visitatori. Per questo il libro è rivolto a insegnanti, educatori, terapeuti, ma anche a chiunque sia interessato all'arte intesa come forma di comunicazione, relazione e aiuto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il corpo e le sue gest-azioni. L'arteterapia psicodinamica al tempo delle neuroscienze"
Editore: Franco Angeli
Autore: Grignoli Laura
Pagine: 192
Ean: 9788891780249
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Perché ancora un libro di arteterapia? Perché l'arte si radica nel corpo e questo è il nuovo punto di osservazione che dà il taglio all'opera. L'arteterapia si propone con i suoi linguaggi corporei "alternativi" al verbale e riesce là dove si rischia l'atrofizzazione della capacità di produrre pensieri personali e quando i disturbi non traggono giovamento dalla parola. Si ricomincia dal corpo per risvegliare la memoria, ravvivare la fiducia, lavorare sullo sviluppo personale. Dai "cantieri creativi", di cui questo libro riporta alcune esperienze significative, si evince come affrontare un percorso di arteterapia aiuti a strutturare/ristrutturare (come accade in ogni cantiere che si rispetti) la funzione simbolizzatrice, la cui carenza è alla base di molti disturbi della personalità. Con riferimento sia alla ricerca neuroscientifica sia alle esperienze di arteterapia psicodinamica, specie con bambini, adolescenti e pazienti psicotici, si rileva la grande importanza del pensiero figurativo nella genesi della mente e nella strutturazione della comunicazione. Le dicotomie mente/corpo, ragione/emozione, scienza/arte sono insufficienti, sostiene l'autrice, per rappresentare la complessità dell'uomo e delle sue forme di espressione e, per questo, occorre rimettere in posizione dialettica le neuroscienze con la psicoanalisi. Il libro è rivolto a psicoterapeuti, psicologi e arteterapeuti, ad animatori di atelier artistici, ad operatori del mondo dell'educazione e a tutti coloro che desiderano occuparsi in modo profondo di sé e degli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Approccio comportamentale negli IAA con il cane. Strategie, training e strumenti operativi"
Editore: Centro Studi Erickson
Autore: Cocco Raffaella, Sechi Sara, Campana Giuseppina
Pagine: 113
Ean: 9788859018032
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il contributo che gli animali domestici possono svolgere alla nostra societàè molteplice: oltre a essere preziosi animali da compagnia svolgono un ruolo di mediatori nei processi terapeutico-riabilitativi e educativi. All'interno di un programma di IAA il cane rappresenta il quarto elemento tra paziente, terapeuta e coadiutore che attraverso una comunicazione non verbale, ma spontanea, riesce a stabilire un rapporto diretto e lineare di mediazione. In questo volume, dopo un'introduzione sull'approccio comportamentale e la sua applicazione in un contesto IAA con il cane, Raffaella Cocco, Sara Sechi e Giuseppina Campana propongono un vero e proprio manuale con più di cento giochi e attività da svolgere durante le sedute terapeutiche, fornendo utili strumenti operativi alla riabilitazione. Presentazione di Lino Cavedon.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Community music therapy. Itinerari, principi e pratiche per un'altra musicoterapia"
Editore: Franco Angeli
Autore: Caneva Paolo Alberto, Mattiello Stefania
Pagine: 178
Ean: 9788891779908
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Con l'espressione "Community Music Therapy" si intende una evoluzione della pratica musicoterapica, intesa non più soltanto come intervento terapeutico rivolto al singolo individuo, ma come una musicoterapia "di comunità" o "comunitaria" dal momento che s'impegna a condurre gli individui, attraverso un far musica insieme, ad una condivisione e ad uno stato di reciproca appartenenza sociale. Questo libro nasce appunto dal proposito di introdurre anche in Italia una concezione più ampia di "pratica musicoterapica", a partire dalla diffusione in Europa e nel resto del mondo, agli inizi del 2000, di un nuovo modo di considerare la musicoterapia, in cui gli aspetti culturali, sociali e politici del territorio acquistano una posizione centrale ed essenziale. Il testo racconta la storia di questa "pratica" basandosi sulle riflessioni, gli studi e le esperienze degli autori più rappresentativi all'interno di questo "panorama". L'emergere della "Community Music Therapy" non ci dà la risposta definitiva su cosa dovrebbe o potrebbe essere la musicoterapia, ma ci sensibilizza a nuovi modi di esplorare questa domanda: siamo convinti che anche per il nostro Paese sia arrivato il momento di interrogarsi in proposito. Il volume è dedicato a chi si sta formando in musicoterapia, a chi si occupa di didattica del pensiero musicoterapico e alle figure vicine all'operatore di musicoterapia: l'educatore musicale, l'animatore musicale, il musicista di comunità, l'insegnante di sostegno, lo psicologo, l'assistente sociale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Arte terapia nei gruppi. Strutture, strumenti e conduzione"
Editore: Carocci
Autore: Della Cagnoletta Mimma, Mondino Donatella, Bolech Isabella
Pagine: 158
Ean: 9788874668021
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Perché usare l'arte terapia nei gruppi? La creatività, pur essendo di natura un processo individuale, manifesta aspetti transpersonali e collettivi che rendono possibile la comunicazione, il riconoscimento e la socializzazione. Il linguaggio dell'arte permette tra i partecipanti di un gruppo uno scambio che arricchisce l'esperienza di ciascuno e insegna un nuovo modo per stare insieme e collaborare. Le autrici, che hanno un'esperienza pluridecennale nella conduzione di gruppi di arte terapia in campo clinico e formativo, descrivono gli aspetti teorici della costruzione e conduzione di un gruppo accompagnandoli con numerosi esempi pratici in differenti ambiti e nelle diverse età dell'uomo, dalla prima infanzia alla terza età.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Progetto persona. MusicArtTerapia nella globalità dei linguaggi"
Editore: Armando Editore
Autore: Guerra Lisi Stefania
Pagine: 464
Ean: 9788869924989
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Questo libro vuol essere il compendio di una ricerca-azione di più di quarantacinque anni di operatività pedagogica, formativa, terapeutica nella Globalità dei Linguaggi (GdL) che ha coinvolto varie Istituzioni ed Enti educativi. Il punto di partenza e obiettivo politico è stato lo slogan, formulato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità: "Dal curare all'aver cura": un processo, questo, dove si evidenzia la continuità pedagogico-terapeutica delle cure sociali rivolte precisamente non alle malattie fisiche o psichiche, ma all'Uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Metodologia e pratica della danza terapeutica. Danzamovimentoterapia tra Oriente e Occidente"
Editore: Franco Angeli
Autore: Cerruto Elena
Pagine: 218
Ean: 9788891778932
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Praticata sin dagli anni '40 nel continente americano e largamente diffusa nel mondo, la DanzaMovimentoTerapia è presente in Italia dagli anni '70, ma solo nel 1997 è stata fondata l'Associazione Professionale Italiana DanzaMovimentoTerapia (APID), cui aderiscono professionisti che si riconoscono nella definizione comune mantenendo una pluralità di modelli e orientamenti. La DMT tra Oriente e Occidente nasce da una ricerca tra quotidiano e simbolico e integra le recenti scoperte dell'Occidente nel campo della neurofenomenologia e delle neuroscienze con la dimensione cosmologica della Medicina Classica Cinese. Punto chiave è l'unità mente-corpo nella continuità di un flusso mondo interno-mondo esterno che già lo stesso atto danzato richiama. Riconoscersi parte di un processo più ampio permette di integrare le differenze, di aprirsi all'autenticità dell'esistenza restituendo fiducia in un'epoca di grande crisi e di ricerca di senso. Il riscontro, a livello scientifico, dell'esperienza empatica facilita oggi la comprensione del rispecchiamento che avviene nel setting terapeutico; già nella sua prima edizione peraltro questo testo aveva dedicato un capitolo ai neuroni specchio, ora aggiornato. Questa nuova edizione è stata rivista in considerazione delle conferme ottenute dalla Danzaterapia sul versante scientifico e su quello pratico, grazie a una larga diffusione con utenze diversificate. Il volume si rivolge agli operatori del settore, agli studenti delle Scuole di formazione in DanzaMovimentoTerapia, ma anche a chi si accosta per la prima volta a questa disciplina ed è interessato a scoprirne le origini storiche e teoriche, le radici metodologiche e gli sviluppi particolari che l'autrice ha elaborato. Si apprezza lo spazio dato ai diversi approcci metodologici di DanzaMovimentoTerapia presenti nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un teatro necessario. Indagine sociale sull'impatto del teatro nelle situazioni di post coma"
Editore: Franco Angeli
Autore: Zappi Luca
Pagine: 176
Ean: 9788891778901
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Questo libro presenta una ricerca sociologica sull'impatto dei laboratori teatrali realizzati nella Casa dei Risvegli Luca De Nigris e rivolti a persone uscite dal coma. Si tratta anche del resoconto di una sfida scientifica, che si è addentrata in campi poco esplorati e che si è sviluppata trovandosi di fronte a domande impreviste e nessi nascosti. Così, il quesito alla base di questa ricerca che l'associazione Gli Amici di Luca era interessata ad appurare - cioè se ci fosse un nesso tra l'instaurarsi di una rete di rapporti nei laboratori teatrali e la qualità della vita - si è intrecciato con altre domande portando alla luce un "quadro" sociologico variegato e. complesso, fatto di istinti, linguaggi diversi, reti sociali e molto altro: cosa fanno, in pratica, le persone quando si trovano in una situazione di relazione inconsueta, resa difficile dalle diverse attrezzature sensoriali a disposizione? Come si cerca di costruire-applicare-inventare regole di interazione e di spettacolo in grado di rivelarsi adeguate a permettere uno scambio, anche all'interno di una scena in cui siano coinvolti soggetti dotati di diversa capacità percettiva e locutoria, oltre che di non agevole mobilità? Gli Amici di Luca si sono costituiti come comitato nel 1997 per provvedere, attraverso un appello alla solidarietà, alle cure necessarie per Luca, un ragazzo bolognese di 15 anni scomparso nel 1998 dopo un coma di 8 mesi. Dalla vicenda di Luca è nata nel 1999 l'associazione Gli amici di Luca che ha promosso la nascita della Casa dei Risvegli Luca De Nigris, struttura pubblica innovativa di riabilitazione e ricerca dell'Azienda Usl di Bologna per persone in stato vegetativo o post-vegetativo, in fase post-acuta e per le loro famiglie. Il teatro fa parte dei percorsi di cura e ha consolidato in questi anni la sua attività grazie al sostegno della Fondazione Alta Mane Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Colora gli antichi mestieri di Bologna. Ediz. illustrata"
Editore: Minerva Edizioni (Bologna)
Autore: Mitelli Giuseppe Maria
Pagine: 48
Ean: 9788833241012
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Un album da colorare pensato per far riscoprire ai bambini i mestieri della città di Bologna grazie alle tavole del '600 di Giuseppe Maria Mitelli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Folium. Arte nei luoghi di cura. Laboratorio di terapeutica artistica nel reparto di onco-ematologia pediatrica"
Editore: EBS Print
Autore:
Pagine: 150
Ean: 9788893494465
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ricordi D'a-Mare. Pratiche creative per l'infanzia: laboratorio di scultura multisensoriale"
Editore: EBS Print
Autore: Cuzzola Roberta
Pagine: 60
Ean: 9788893494410
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Venezia & Veneto. Coloring tour. Ediz. bilingue"
Editore: Officina Libraria
Autore: Di Lernia Giuseppe
Pagine: 64
Ean: 9788899765767
Prezzo: € 8.90

Descrizione:"Coloring Tour" è un nuovo concetto di libro da viaggio: un carnet da colorare, dialogando con gli originali disegni di Giuseppe di Lernia, e una guida da leggere, per scoprire curiosità e notizie sulle più belle città d'Italia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Domare il drago. Laboratorio di poesia per dare forma alle emozioni nascoste"
Editore: Mondadori
Autore: Leardini Isabella
Pagine: 226
Ean: 9788804688624
Prezzo: € 19.00

Descrizione:"C'è una specie di inchiostro nero che abbiamo in circolo, è fatto di tutte le cose da dire che non sono state dette. Qualche volta trova una strada per uscire, si attorciglia in un foglio, in una nota sul telefono, nel messaggio che stavamo scrivendo; ma più spesso resta aggrappato dentro e stringe un nodo, rimane nascosto in qualche organo vitale." È proprio per dare una forma alle cose senza nome che si prende parte a un laboratorio di poesia. Perché la poesia ha per sua natura la capacità di trasformare il linguaggio e aprirlo a significati nuovi, permettendo a chi scrive di raccontare e raccontarsi in modo "obliquo", come in codice, attraverso l'uso di immagini, metafore e analogie. Grazie a questo suo potere, la scrittura poetica riesce a dare forma sopportabile ai desideri, alle paure e alle tensioni inconsce, permettendoci di entrare in contatto con il nostro io sommerso e dargli voce. A emergere sarà una mappa di noi stessi che sapremo finalmente decifrare. Con il "metodo dei sette sì", nato dall'esperienza dei laboratori di scrittura poetica per adolescenti, Isabella Leardini guida il lettore passo passo alla scoperta di questo linguaggio magico, in grado di trasformare anche le esperienze più dolorose in un bene prezioso. "Questo non è un corso di scrittura creativa, è un metodo per mettere a fuoco ciò che siamo, guardare la nostra vita e decifrare il senso di un destino. Daremo alla poesia lo spazio per nascere, impareremo a estrarla e lavorarla come una pietra, a stupirci nel vederla fiorire e infine a incastonarla, portarla addosso come un amuleto."

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come ascoltare la musica"
Editore: Le due torri
Autore: Vignali Luca
Pagine: 116
Ean: 9788885720046
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Attraverso l'ascolto della musica è possibile sperimentare lo stato di equilibrio e calma assoluta, unità perfetta e armonia, uno stato che esiste sia al centro della musica sia in noi stessi, perché deriva dallo stato creativo presente nell'intero universo ed inseparabile da esso. Vi è poi il silenzio: ogni volta che sentiamo un suono, lo percepiamo soltanto perché c'è il silenzio. E conosciamo il silenzio soltanto perché c'è il suono. Nella musica entrambi devono essere dosati in un equilibrio sapiente. Il volume contiene inoltre diverse tecniche nelle quali l'autore mette in pratica attitudini e predisposizioni da sperimentare durante l'ascolto, utili nel lavoro con noi stessi in una costante scoperta di chi siamo veramente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Di segni e di sogni. L'autobiografia in gruppo come cura e gioco"
Editore: Il Rio
Autore: Romitti Alberto, Barelli Benedetta, Leasi Valentina
Pagine: 88
Ean: 9788885469679
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Abbiamo messo insieme un po' di "Autobiografia come cura" di Duccio Demetrio, un po' del "Social dreaming" di Gordon Lawrence e un po' del "Leggere creativo" di Thomas Ogden. Ne è nato, al Centro Psicosociale di Mantova, un gruppo di terapia che non ha nulla di scientificamente validato, ma è un'esperienza che assomiglia molto alla vita che non abbiamo vissuto e che abbiamo (ri)-scoperto ed è, anche se non ce ne siamo accorti, un'altra piccola nascita. Anche questo, come altri testi letterari, oltre che a svelare, cela.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lo psicodramma. Un'esperienza forte quanto la vita stessa"
Editore: Tecniche Nuove
Autore: Gal Corinne
Pagine: 232
Ean: 9788848137393
Prezzo: € 18.90

Descrizione:Come aiutare le persone che vivono momenti di grande difficoltà ad affrontare la realtà? Come ridare a coloro che soffrono di disturbi psichici una possibilità di aprirsi alla vita? Lo psicodramma, ossia la drammatizzazione a scopo terapeutico di una situazione o di un problema di uno dei partecipanti al gruppo, è un metodo elaborato a scopo psicoterapeutico da Jacob Levy Moreno, appassionato di teatro e fondatore della psicoterapia di gruppo, liberando nell'individuo la sua autenticità. Lo psicodramma è una tecnica vivace, originale che si basa sul gioco e sul confronto in gruppo e coinvolge la spontaneità, la creatività e la partecipazione altrui. È un approccio unico che si avvale del concorso degli altri per superare determinate paure e tentare di sfuggire al dolore. È un magnifico strumento terapeutico che funziona, usato anche da molti professionisti italiani. In questo libro l'autrice avvicina il lettore al suo lavoro con i pazienti, svelando così una diversa possibilità di cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Adesso... me lo scrivo. Sull'utilizzo della scrittura nella relazione di aiuto e... di autoaiuto. Saggio ma non troppo"
Editore: Mimesis
Autore: Sassone Mariella
Pagine: 164
Ean: 9788857548821
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il libro prende in considerazione l'utilizzo di ogni forma di scrittura - in particolare quella creativa - nel contesto di una relazione di aiuto e di autoaiuto, fornendone presupposti teorici e metodologici e illustrando esperienze pratiche svolte in laboratorio o in sedute individuali. Dal diario alla lista, dalla lettera al racconto, all'esame di tecniche che possono essere di supporto nel condurre la narrazione, il libro costituisce un'introduzione alla scrittura-terapia, disciplina che ben può considerarsi strumento di promozione del benessere psicofisico della persona, di sollievo per l'anima e riparatore di traumi. Il libro è destinato a operatori nella relazione d'aiuto ma anche, e soprattutto, a tutti coloro che praticano o intendono cimentarsi con la scrittura, e che hanno già sperimentato o vogliono far esperienza di quanto sia soffice il "foglio giaciglio" e di come sia possibile rialzarsi da esso rinfrancati.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incontri ravvicinati. 60 disegni da colorare per vincere lo stress"
Editore: White Star
Autore: Muzio Sara
Pagine: 120
Ean: 9788854038110
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Le illustrazioni di Sara Muzio disegnano tra le pagine di questo fantastico coloring book una serie di incontri ravvicinati con la natura e il mondo animale. I dettagli macroscopici di ciascuna tavola prenderanno vita grazie ai vostri colori e al vostro estro, offrendo alla mente uno svago creativo e rilassante, secondo i principi dell'art therapy. Un libro per imparare a guardare il mondo a distanza ravvicinata e combattere lo stress a colpi di... colore!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Pop art. Colora e disegna la pop art"
Editore: Edicart
Autore:
Pagine: 64
Ean: 9788847458307
Prezzo: € 9.90

Descrizione:Sei un po' matto? Sei uno serio? Sei uno quadrato? Un album ispirato alla Pop Art tutto da colorare e disegnare...

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che cos'e' la pet therapy"
Editore: Carocci
Autore: Cirulli Francesca, Borgi Marta
Pagine: 127
Ean: 9788843092574
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Gli Interventi assistiti con gli animali (IAA) , anche noti con il nome di "pet therapy", stanno conquistando un ruolo sempre più di rilievo quali terapie riabilitative complementari. Muovendo da evidenze scientifiche e proponendo le metodologie più efficaci d'intervento, il volume analizza a fondo le cause dell'attrazione nei confronti di specie, quali il cane e il cavallo, che hanno condiviso con l'uomo gran parte della loro storia evolutiva, suggerendo che il nostro legame con gli animali è fonte di emozioni positive che possono stimolare o rinsaldare anche i rapporti umani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU