Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Scuole Ed Educazione Con Bambini



Titolo: "25 anni da preside. Oh, come ci siamo divertiti!"
Editore: Marcianum Press
Autore: Cesare Quarenghi
Pagine: 240
Ean: 9788865126868
Prezzo: € 21.00

Descrizione:1989-2014: esattamente un quarto di secolo di vita scolastica italiana, vissuta realmente al liceo scientifico "Filippo Lussana" di Bergamo e raccontata con passione civile e con amore dal suo preside. Il racconto ha a che fare col grande problema della sopravvivenza in un mondo così discutibilmente governato come quello scolastico e di come essa sia possibile solo ad una condizione: di puntare sulla naturale aspirazione di tutti (studenti compresi) ad essere migliori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ma è questa la scuola?!"
Editore: IPL
Autore: Giulio Tosone
Pagine: 100
Ean: 9788878364868
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La scuola italiana è cambiata molto negli ultimi anni e non è facile, per chi non rientra nelle categorie degli "addetti ai lavori" (insegnanti, dirigenti...), avere le informazioni necessarie per affrontare consapevolmente le questioni legate al mondo scolastico, pur partecipandovi tutti i giorni da genitore. Nella società di oggi si può fare un buon lavoro educativo solo se famiglie e scuola riescono a comunicare e quindi devono, almeno in parte, parlare la stessa lingua. Per questo il libro ha un taglio volutamente divulgativo, pensato innanzitutto per i genitori ma che può essere utile anche a chi a scuola ci lavora e nonostante i corsi di formazione ha ancora dei dubbi e vuole approfondire.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Percorsi di lettura, rilettura, scrittura per la scuola secondaria di I grado, A/R 2"
Editore: Itaca
Autore: Raffaela Paggi , Gabriele Grava , Adele Mirabelli
Pagine: 488
Ean: 9788852605895
Prezzo: € 22.50

Descrizione:A/R: andata e ritorno. La lettura non è un viaggio di sola andata: leggendo poesie e racconti ci si allontana dalla vita quotidiana per tornarci con nuovi compagni di viaggio, più ricchi di immagini e di idee. Si diventa così più consapevoli della realtà e più trasparenti a sé stessi. Per favorire questa esperienza di lettura A/R propone: - racconti e poesie capaci di coinvolgere i ragazzi, di destare la curiosità per i mondi possibili, di suscitare l'interesse a conoscere e capire sé stessi e la realtà. La scelta dei testi è il frutto maturo del dialogo tra alcuni docenti collaboratori della collana La cetra e dell'esperienza didattica di molte scuole che hanno già fruito delle nostre antologie; - percorsi di comprensione approfondita del testo che, attraverso domande ed esercizi, mettono in moto la ragione esplorativa dello studente, senza appesantirlo con tecnicismi o analisi dispersive e frammentarie; - percorsi di scrittura finalizzati a condurre gradualmente, nel rispetto dell'età e della tipologia dei testi di ogni sezione, alla produzione di testi narrativi e descrittivi, argomentativi, riassuntivi e commentativi, come richiesto attualmente dalla nuova normativa sull'esame finale. Contribuiscono a rendere attraente l'avventura della lettura e della scrittura: - la grafica pulita ed essenziale, che permette di esaltare la potenza della parola scritta; - l'inserimento di foto artistiche, evocative delle caratteristiche di ciascun genere di appartenenza dei testi. - gli strumenti digitali integrativi: il volume in formato digitale; schede biografiche sugli autori; racconti e poesie dei generi presentati in aggiunta; consigli di lettura di romanzi (Il circolo letterario) e di visione di film (Cineforum). Altri contenuti digitali saranno disponibili per il docente, quali riferimenti teorici nei quali ritrovare le ragioni della propria didattica ed esempi di verifiche e di esercizi svolti. Il volume è suddiviso in sezioni intitolate con un nome che richiama il genere letterario di appartenenza dei testi: Racconti d'avventura, Novelle, Racconti polizieschi, Pagine autobiografiche, Poesie: Il mare, Momenti della giornata: occasioni della vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla scoperta del mondo, 1"
Editore: Itaca
Autore:
Pagine: 336
Ean: 9788852605925
Prezzo: € 11.95

Descrizione:Fieri di saper leggere e? un testo essenziale che asseconda i ritmi di apprendimento dei bambini, supporta l'azione didattica dell'insegnante e al tempo stesso lascia spazio al lavoro del singolo docente che, individuato il percorso nei contenuti e nel metodo, attua la propria didattica in rapporto alla classe e alle esigenze degli alunni. Nel primo anno di scuola le occasioni di lettura e scrittura, così come la presentazione dei suoni e dei segni di scrittura, sono legate alle scelte metodologiche dei maestri e devono coniugarsi con la viva esperienza diretta che incontra l'interesse e la capacità dei bambini. In questo percorso il libro di testo è uno strumento discreto di supporto che accompagna, consolida e integra lo svolgersi degli apprendimenti. Il primo volume e? dedicato alla lettura ed e? pensato per un bambino che nell'azione del "dar voce ai segni" scopre la capacita? di riconoscere il senso della parola, della frase e del testo. Le tematiche dei testi sono quelle familiari ai bambini: la famiglia e la scuola, la propria persona e gli amici, i giochi e le attività, la natura e il mondo che ci circonda. Trasversalmente a questi contenuti si affinano le dimensioni temporali e spaziali: la successione degli eventi, la durata del giorno e quella della stagione, gli ambienti naturali e antropici, le forme di vita delle piante e degli animali. Sono introdotti i linguaggi espressivi. Canti, poesie, immagini e piccoli lavori creativi potenziano l'approccio ai primi contenuti di conoscenza in una dimensione gioiosa e attiva e sostengono la grande scoperta della parola scritta. Ogni bambino, imparando a leggere e comprendendo quanto legge, fa l'esperienza di conoscere ciò che ha intorno. Leggere diventa la prima grande acquisizione all'inizio del percorso scolastico, la prima grande scoperta di cui essere fieri. Fieri di saper leggere, appunto. Il secondo volume, primo in ordine di uso nella pratica scolastica, ha un carattere operativo e coinvolge il bambino in un fare consapevole. Fieri di saper leggere, scrivere e contare si articola in tre sezioni, la prima delle quali è dedicata al gesto grafico. A partire dal riferimento allo schema corporeo si pone l'attenzione alla fluidità del segno, si precisa la discriminazione visiva, la percezione delle posizioni e la direzioni del tratto. Sono esercizi che possono precedere o accompagnare la presentazione delle lettere nel primo periodo e a cui possono facilmente collegarsi attività pratiche ed esperienze laboratoriali. La seconda parte è dedicata all'apprendimento sistematico dei suoni e dei grafemi, attraverso la composizione fono-sillabica si identificano le prime parole di senso compiuto e si avvia il processo della letto-scrittura. L'esercizio logico e matematico caratterizza la terza sezione. Una ricca proposta si sviluppa, dal gioco alla numerazione, per ordinare e denominare esperienze sulle forme e sulle quantità. Le azioni che danno origine alle operazioni, il calcolo, i raggruppamenti delle quantità, il linguaggio specifico sono i contenuti principali. La varietà e peculiarità degli esercizi permette di tornare in vario modo sugli oggetti di conoscenza proposti nell'attività pratica in classe. La nuova edizione si arricchisce del Quaderno del corsivo. Un semplice ed agile strumento con cui avviare, con la ritualità necessaria a questo apprendimento, la pratica della scrittura in corsivo, pratica che deve accompagnare il bambino nell'affinare il gesto necessario a una scrittura che scorra e che richiede un consapevole e guidato percorso. Materiale integrativo per il docente e per gli alunni su www.lacetra.it

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sistema Scuola-Lavoro nei Licei Italiani. Basi pedagogiche, proposte organizzative, cultura del lavoro"
Editore: EBS Print
Autore: Larini Gloria
Pagine: 242
Ean: 9788893495288
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Scuola e lavoro, autonomia e identità scolastica, conoscenze disciplinari e competenze lavorative, criticità applicative e basi pedagogiche, dignità del lavoro, orientamento e career counseling, il ruolo dei tutor interni ed esterni, scuola e territorio, possibili conseguenze delle variazioni apportate dalla Legge di Bilancio 2019: questi sono solo alcuni dei temi toccati in questo saggio, che propone alcune soluzioni organizzative per i licei secondo un criterio induttivo, che prende spunto dall'esperienza sul campo. Il libro si presenta come uno dei pochi volumi sull'"alternanza scuola-lavoro" nei licei italiani, tra quelli pubblicati dopo la L. 107 del 2015, che associa riflessioni teoriche e istanze pedagogiche a idee organizzative e didattiche secondo una visione politically correct. «Occorre non limitare i saperi e le competenze ad un ambito ristretto - si legge nella prefazione di Lorenzo Vannoni - ma aprirli alla cooperazione ed all'interazione con uno spazio territoriale che gradualmente supera la realtà locale». Il volume è scritto in uno stile divulgativo, ma ha un'impostazione scientifica, è corredato da un'ampia bibliografia, da un indice tematico e degli autori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un sogno per la scuola"
Editore: Tabula Fati
Autore: Giorgi Paola
Pagine: 80
Ean: 9788874757282
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Valorizzare l'identità di ognuno e arricchire in tutti i sensi il futuro che verrà, questo il fil rouge dell'agile saggio "Un sogno per la scuola", in cui "una prof" racconta le buone prassi, che possono rifondare l'indispensabile e strategica alleanza scuola-famiglia, e offrire spunti di riflessione al fine di superare lo scoglio del malessere che tante volte accompagna l'adolescenza. Nell'attuale momento storico-sociale, pieno di incognite e contraddizioni, può la scuola con la sua impronta di inclusione essere ancora una protagonista nella vita degli adolescenti? A questa domanda cerca di rispondere l'autrice di questo saggio, proponendo a quanti amano i giovani le possibili vie per aprire cuori e intelligenze allo sviluppo del sé attraverso la scuola, esperienza di vita prima che di studio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Episteme. Un laboratorio dei saperi e delle pratiche educative nella scuola superiore"
Editore: Mimesis
Autore:
Pagine: 214
Ean: 9788857554648
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Episteme, ovvero il sapere scientifico. Abbiamo scelto questo termine per indicare un vero e proprio laboratorio dei saperi e delle pratiche educative e come simbolo il labirinto rappresentato sulle antiche monete di Creta. Perché questa scelta? Il labirinto è un problema: rappresenta infatti la ricerca dell'unico percorso che conduce a una meta, la quale può essere all'esterno (in tal caso l'abilità consiste nell'attraversare il labirinto per trovare l'uscita) oppure al centro del labirinto stesso (da dove poi si può uscire, ripercorrendo a ritroso il cammino percorso). Quest'ultimo è il caso del labirinto di Creta, che nella sua iconografia tradizionale è unicursale, ovvero è un falso labirinto, consistente in una sola strada, tortuosa, aggrovigliata, ma priva di biforcazioni e incroci, in cui non è possibile perdersi. Tale significato è coerente con quello che vogliamo dare al nostro lavoro: un percorso tortuoso, lungo, a volte faticoso, che però tende verso una meta ben definita. Può darsi che poi, una volta raggiunta, questa si presenti come un nuovo problema e un nuovo inizio: ricominceremo a porci domande e a cercare risposte per raggiungere una nuova meta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il manuale del concorso per dirigenti scolastici. Competenze giuridiche, amministrative, finanziarie e gestionali del DS. Con espansione online"
Editore: Edises
Autore: Mariani Giuseppe
Pagine: 828
Ean: 9788893622783
Prezzo: € 50.00

Descrizione:La settima edizione del manuale per il concorso a dirigente scolastico è aggiornata agli ultimi provvedimenti rilevanti per il settore (decreto 129/2018 sulla gestione finanziaria e contabile delle scuole, Legge 145 del 2018, O.M. 11 marzo 2019 sul nuovo esame di maturità) e costituisce lo strumento privilegiato per prepararsi ad affrontare la prova orale del concorso. Il testo traccia le linee portanti del sistema scolastico, analizza il ruolo assegnato alla dirigenza nel contesto dell'autonomia ed evidenzia le più importanti tematiche che il dirigente deve affrontare per gestire in maniera efficace le istituzioni scolastiche. È articolato in tre Parti: Il sistema scolastico italiano ed il contesto europeo; La gestione dell'istituzione scolastica; Competenze del dirigente scolastico in materia giuridica ed amministrativa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Penso dunque siamo"
Editore: La Meridiana
Autore: Chiara Colombo , Fiorenzo Ferrari
Pagine: 114
Ean: 9788861536975
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Molti pensano che la filosofia sia una disciplina adatta ad una ridotta fascia di studenti delle scuole superiori e delle università o a pochi appassionati molto motivati. In realtà sono numerosi i contesti in cui è esperienza concreta e fruibile da tutti, fin dall'infanzia. Ragionamento, immedesimazione, comunicazione: queste attitudini, necessarie per filosofare, sono competenze precoci, che i più piccoli sanno applicare nel loro dar vita al pensiero. Per i bambini, la filosofia non è da considerarsi "cosa da grandi" quanto "qualcosa di grande" che, se proposto in modo coerente, offre lo spazio per una sfida significativa sul piano personale e relazionale. La filosofia con i bambini è possibile perché essi sono genuini portatori di domande su se stessi, gli altri, il mondo. Il pensiero bambino, contemporaneamente magico, concreto e razionale, è potente perché intreccia la vita pratica, le abitudini e la routine, con i liberi e generosi giochi del pensare e con la fantasia. Ecco allora un libro che nasce come un percorso laboratoriale per fare filosofia con i bambini: partendo da un testo filosofico semplificato, i bambini sono chiamati ad immergersi nella domanda filosofica su piani differenti e attraverso l'attivazione delle intelligenze multiple di ciascuno. Insegnanti, operatori e genitori sono invitati a vivere la medesima esperienza, filosofando con la testa e le mani all'interno delle stesse cornici e, richiesta talvolta ben più complicata, della stessa meraviglia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concorso a cattedra 2019. Avvertenze generali per tutte le classi di concorso. Parte generale dei programmi concorsuali per l'accesso ai ruoli del personale docente. Con espansione online"
Editore: Editest
Autore: Barbuto Emiliano, Mariani Giuseppe
Pagine:
Ean: 9788893622653
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Il volume è indirizzato a quanti intendono partecipare ai concorsi per l'accesso ai ruoli del personale docente della scuola dell'infanzia, primaria e per gli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado. A tal fine l'opera tratta in modo rigoroso e approfondito tutte le principali tematiche richieste nella Parte generale del programma di concorso. Il testo è infatti strutturato in due parti, rispettivamente dedicate a: competenze psico-pedagogiche e didattiche; sono sintetizzate le principali teorie dell'apprendimentoe quelle sulla psicologia dello sviluppo e il loro impiego nella progettazione didattica e nella valutazione degli apprendimenti, in una prospettiva inclusiva. Vengono inoltre esposte le principali competenze sociali del docente e le tecniche e gli strumenti a sua disposizione per realizzare un'azione didattica efficace; ordinamento del sistema di istruzione italiano, a sua volta articolata in tre sezioni, rispettivamente dedicate a: sistema scolastico italiano e il contesto europeo; istituzione scolastica; ordinamento della Repubblica e pubblica amministrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola è il nostro Vietnam. Il '68 e l'istruzione secondaria italiana"
Editore: Viella
Autore: Galfré Monica
Pagine: 222
Ean: 9788833131191
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il '68 non è solo università e in Italia, più che in tutta Europa, si caratterizza per il protagonismo delle scuole secondarie, che forniscono alla contestazione basi di massa. Scioperi, occupazioni e proteste, dal Nord al Sud, dal centro alla periferia, travolgono senza distinzione licei, istituti tecnici, magistrali e professionali, ignorando gerarchie culturali e sociali di lunghissimo periodo. I contestatori appartengono alla prima generazione che ha frequentato la scuola media unica istituita nel 1962: sono i Gianni e i Pierino di Lettera a una professoressa. Hanno di fronte insegnanti, presidi e autorità le cui certezze, con il montare degli eventi, entrano irreversibilmente in crisi. Grazie a fonti inedite e finora mai utilizzate, il volume ricostruisce un fenomeno poco conosciuto, un conflitto intenso e radicale, in cui riformismo e contestazione globale, diritto allo studio e rifiuto della scuola si intrecciano e si contraddicono. Un punto di vista originale, che consente di mettere in discussione molti luoghi comuni e di scattare un'istantanea del paese sospeso tra passato e futuro, anticipando molti dei nodi del decennio successivo, non a caso definito "lungo '68".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' insegnante emotivo. Formare tra mente e affetti"
Editore: Progedit
Autore: Dato Daniela
Pagine: 144
Ean: 9788861944220
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume nasce da una serie di riflessioni maturate negli ultimi anni che, tessendo le trame della formazione con quelle dell'emozione e della ragione, rivolgono l'attenzione alla scuola come "palestra di competenze per la vita" e al docente come "orientatore" e "detentore di salute pubblica", disposto ad assumersi la responsabilità emotiva della sua professione che deve essere intesa come una professione di cura, di aiuto, di orientamento. Prende così corpo la proposta di un "insegnante emotivo" che nasce dalla presa d'atto che, al fianco di competenze di contenuto e disciplinari, didattiche e comunicative, deve acquisire ed esercitare anche competenze "cliniche", ermeneutiche e trasformative che non possono essere affidate alla sensibilità personale o alla spontaneità/casualità dell'esperienza. Devono, invece, essere apprese sin dai momenti di formazione iniziale degli insegnanti e possono tradursi in una "saggezza formativa" e in una "sensibilità emotiva", che deve divenire abito professionale ma, prima ancora, modalità di valutazione riflessiva della propria professionalità, dei contesti e delle relazioni che la connotano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "TFA Insegnante di sostegno. Comptenze linguistiche. Teoria e quiz commentati per la preparazione alla prova preselettiva dei percorsi di specializzazione per il sostegno Infanzia, Primaria e Secondaria di I e II grado. Con software di simulazione"
Editore: Edizioni Giuridiche Simone
Autore:
Pagine: 458
Ean: 9788891419811
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Con il D.M. 21 febbraio 2019 il MIUR ha dato avvio ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola dell'infanzia, nella scuola primaria e nella scuola secondaria di I e Il grado, per complessivi 14.224 posti. La selezione si articola in varie prove, di cui la prima è un test preliminare di 60 quesiti a risposta multipla volti ad accertare le conoscenze didattiche, psicopedagogiche e giuridiche relative al profilo dell'insegnante di sostegno e il possesso delle necessarie abilità linguistiche. In particolare almeno 20 dei predetti quesiti sono volti a verificare le competenze linguistiche e la comprensione dei testi in lingua italiana. La risoluzione dei quesiti concernenti le competenze linguistiche e la comprensione dei testi necessitano dell'acquisizione di alcune tecniche di risoluzione, non sempre intuitive, e soprattutto di un grande «allenamento» per acquisire velocità nell'individuazione della risposta esatta. Questo manuale fornisce, dunque, al candidato tutti gli strumenti per affrontare i test di logica linguistica che numerosi gli verranno assegnati in sede di esame. Il testo propone 125 brani e oltre 1200 quiz a risposta multipla commentati ed è suddiviso in due parti: la prima parte è dedicata alla comprensione dei brani, la tipologia di test più frequente nelle precedenti selezioni per l'accesso ai corsi di specializzazione sul sostegno. Ad una parte teorica utile per apprendere le tecniche di risoluzione veloce, seguono centinaia di quiz a difficoltà progressiva e con risposta commentata. Una sezione è dedicata ai test assegnati nelle più recenti selezioni nella scuola, e soprattutto ai test ufficiali dei precedenti TFA; la seconda parte è invece dedicata alle altre tipologie di quesiti di logica linguistica, che spesso compaiono associati anche a quelli di comprensione verbale, tutti volti a verificare le competenze linguistiche dei candidati (analogie, sinonimi e contrari, serie di termini, comprensione e ragionamento verbale ecc.), anch'essi completi di parte teorica e risposta commentata. In appendice un'ulteriore selezione delle prove ufficiali del TFA 2016-2017. Completa il volume un software, scaricabile tramite il QRcode all'interno del volume, per esercitarsi con i quiz e brani del testo, e cimentarsi con infinite simulazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sociologia dell'istruzione e della formazione. Un'introduzione"
Editore: Franco Angeli
Autore: Malizia Guglielmo, Lo Grande Giovanni
Pagine: 208
Ean: 9788891781352
Prezzo: € 25.00

Descrizione:L'ipotesi alla base del volume è che la scuola e la formazione professionale (FP) possono esercitare un impatto positivo sulla società, anche se a determinate condizioni, che però sono proprio quelle che consentono un efficace servizio all'educazione dei giovani, in particolare di quelli più svantaggiati. Sembrano infatti del tutto insufficienti sia l'interpretazione trionfalista e ingenua che del ruolo del sistema di istruzione e di formazione ha dato il funzionalismo, sia il pessimismo radicale delle teorie neo-marxista e della riproduzione. Per una corretta interpretazione sociologica della scuola/FP può aiutare invece un approccio multidimensionale che sottolinei gli aspetti positivi evidenziati dalla riproduzione contraddittoria, dalla concezione neo-weberiana e dall'interazionismo fenomenologico. Una novità importante del volume è contenuta già nel titolo, dal quale emerge che non ci si occuperà soltanto di scuola ma anche di FP. Il testo non si limita a presentare le principali teorie sociologiche della scuola/FP, ma nella seconda sezione presenta le tematiche più importanti: istruzione e stratificazione sociale; istruzione e politica; istruzione ed economia; l'organizzazione dell'istruzione e della formazione. Destinatari del volume sono i dirigenti e i formatori della FP, gli studenti che si stanno preparando per operare nella scuola/FP, gli insegnanti e i dirigenti scolastici e gli amministratori e i politici impegnati in questi settori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La scuola inclusiva dalla Costituzione a oggi. Riflessioni tra pedagogia e diritto"
Editore: Franco Angeli
Autore: Ferrari Monica, Matucci Giuditta, Morandi Matteo
Pagine: 194
Ean: 9788891781765
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Monica Ferrari, Giuditta Matucci e Matteo Morandi discutono in quest'opera il tema della "scuola inclusiva" in Italia dalla Costituzione a oggi, a partire da un'analisi di testi del "dover essere" di diversa tipologia (dichiarazioni e convenzioni internazionali, disposizioni normative e linee guida ministeriali, programmi e indicazioni per il curricolo...). Gli autori condividono, infatti, una medesima attenzione circa l'ampio dibattito odierno su educazione interculturale e bisogni educativi speciali, dove tuttavia stenta a emergere, ancora, una decisa valorizzazione della costitutiva diversità tra gli esseri umani: per questo si è scelto di proporre tre distinti sguardi a una serie di fonti legate a una letteratura molto ampia tra pedagogia e diritto e tra progetto ed esperienza. Completa il volume, rivolto a un pubblico vario composto non solo da esperti del settore, un'antologia comprendente documenti che hanno segnato a livello nazionale e internazionale momenti di svolta in materia d'inclusione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bulli, cyberbulli e vittime. Dinamiche relazionali e azioni di prevenzione, responsabilità civili e risarcimento del danno"
Editore: Franco Angeli
Autore: Foschino Barbaro Maria Grazia, Russo Paolo
Pagine: 234
Ean: 9788891780362
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il bullismo è indice di un malessere sociale in crescente aumento, che si traduce in una serie di comportamenti aggressivi di tipo abusivo in ambito giovanile. È un fenomeno antico che, tuttavia, sta assumendo nuove sfumature e specificità alla luce dei continui cambiamenti della società. La veloce evoluzione tecnologica ha infatti portato al rapido sviluppo, tra gli adolescenti, di una nuova forma di prevaricazione, il cyberbullismo, che si realizza attraverso l'impiego dei sistemi telematici. Il volume offre sul tema una prospettiva innovativa e multidisciplinare presentando una visione globale di tutte le questioni attinenti la materia, affrontate sotto l'aspetto psicologico, socio-educativo e giuridico. Il testo inoltre, rappresenta un prezioso approfondimento specialistico perché propone modelli concettuali e strumenti operativi per contrastare sul piano psicosocio-educativo e giuridico un fenomeno online e offline così dilagante. Nella prima parte del volume, dopo una narrazione storica sulle concettualizzazioni riguardanti il bullismo e il cyberbullismo, si approfondisce il funzionamento psicologico di tutti i protagonisti coinvolti nel fenomeno: autori, vittime, spettatori, contesti di vita sociale, familiare e scolastici. È presentata, inoltre, una rassegna di programmi e metodologie di prevenzione nonché protocolli evidence based di presa in carico psico-sociale e di psicoterapia per gli autori, le vittime e le famiglie. La seconda parte dell'opera, invece, affronta il tema delle responsabilità civili, conseguenti al compimento di atti di bullismo e di cyberbullismo, e quello del relativo risarcimento dei danni, patrimoniali e non, patiti dalle vittime. Conclude il volume un dettagliato quadro delle normative nazionali e regionali vigenti in materia, nonché di tutte le proposte di legge territoriali in corso di approvazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La storia a scuola. Guida metodologico-didattica all'insegnamento della storia nella scuola secondaria"
Editore: CLEUP
Autore: Bravin Roberta, Crivellari Cinzia
Pagine: 188
Ean: 9788867879809
Prezzo: € 25.00

Descrizione:In anni in cui la conoscenza della storia sembra essere considerata secondaria nella formazione dei giovani, l'indagine da cui prende avvio questo testo, condotta attraverso un questionario somministrato a quasi mille studenti della scuola superiore del Veneto, evidenzia quanto, invece, la storia sia percepita come importante dagli studenti per la comprensione del presente. Il testo affronta, con precise indicazioni operative, alcune tra le principali questioni relative all'apprendimento-insegnamento della storia, mantenendo come riferimento la struttura epistemologica e gli orientamenti metodologico-didattici più recenti della disciplina. Si è trattato il problema della trasposizione didattica delle categorie storiografiche fondamentali, attraverso sia la loro definizione teorica e sia il loro impiego nella mediazione didattica, sintetizzato in due percorsi tematici esemplificativi. Uno spazio specifico è stato dedicato ad alcuni argomenti, quali le recenti trasformazioni degli strumenti di apprendimento - dal tradizionale manuale al web - e le molteplici possibilità di lettura e utilizzo del passato nei continui diversi modi di costruzione del discorso pubblico e memoriale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Processi didattici per una nuova scuola democratica"
Editore: Anicia
Autore: Spadafora Giuseppe
Pagine: 160
Ean: 9788867093847
Prezzo: € 19.50

Descrizione:Il tema della didattica e, in particolare, della didattica per competenze sta diventando uno dei nodi cruciali della ricerca educativa e delle politiche scolastiche europee e mondiali contemporanee. In questo lavoro l'autore, sviluppando un lungo percorso di ricerca epistemologica nell'ambito pedagogico-didattico, ispirato soprattutto dalla teoria pedagogico-didattica di John Dewey, analizza il rapporto tra i processi didattici e la progettazione di un possibile nuovo modello di scuola democratica. L'idea è quella di esplorare una didattica sistemica che si ibridi con le dimensioni della governance scolastica e con alcune questioni centrali della didattica per competenze. Il risultato è una riflessione complessiva sull'organico rapporto tra i processi didattici fondati sul paradigma delle scienze dell'educazione e un modello di scuola di qualità di tutti e di ciascuno fondato sul rapporto tra le possibilità di sviluppo di un progetto di vita di ogni studente per scoprire e definire il suo talento e l'affermazione del merito, inteso come riconoscimento valutativo delle differenze uniche e irripetibili degli studenti all'interno della classe. Un tale possibile modello di scuola, da considerare un nuovo "laboratorio" per la democrazia e l'equità sociale all'interno della società globale contemporanea, non può che confrontarsi con una nuova figura di insegnante, autoriflessivo e progettista della formazione unica e irripetibile di ogni studente, e del dirigente scolastico, inteso come leader educativo responsabile soprattutto della dimensione didattico-culturale dell'organizzazione scolastica. Una scuola, forse un'utopia, che sia espressione di un chiaro diritto al successo formativo, e, quindi, di una possibile democrazia come "forma di vita" e "diritto alla felicità" di ogni cittadino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Kit completo Specializzazione sostegno didattico Scuola secondaria. Manuale, eserciziari e tracce svolte per una preparazione completa a tutte le prove selettive. Con software di simulazione"
Editore: Edises
Autore: Rescigno Olimpia
Pagine: 2094
Ean: 9788893622660
Prezzo: € 116.00

Descrizione:Per la preparazione a tutte le fasi della selezione per l'ammissione al corso di specializzazione per le attività di sostegno didattico (cd. TFA sostegno) nelle scuole secondarie di primo e secondo grado: test preliminare, prova scritta, colloquio orale. Il Kit comprende:Manuale teorico su tutto il programma d'esame; Eserciziario commentato per il test preselettivo; Esercizi + teoria di Competenze linguistiche e comprensione dei testi; Tracce svolte per le prove scritte. In omaggio il software di simulazione per una preparazione efficace al test preliminare e per una verifica della conoscenze pregresse.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fight. Combatti il tuo destino"
Editore: Gruppo Albatros Il Filo
Autore: Romano Carlo Giulio
Pagine: 90
Ean: 9788856798388
Prezzo: € 12.00

Descrizione:È il settembre del 2013 quando Giulio, un adolescente timido e introverso, varca l'ingresso del Newton, un liceo scientifico al centro di Roma. È desideroso e felice di intraprendere questa nuova avventura, ma si accorge ben presto di essere precipitato in un inferno. Giulio, infatti, diventa vittima di cyberbullismo e di cattiverie da parte dei suoi compagni, anche di quelli che credeva amici. Deriso, emarginato, umiliato, senza amicizie, scivola nella depressione. Quando ormai è sul tappeto ed è iniziato il conto alla rovescia, decide che non può finire così. Bisogna alzarsi e continuare a lottare, con rabbia ma anche con amore. "Fight - Combatti il tuo destino" è una storia forte ma anche tenera che con coraggio illumina un problema molto diffuso, e poco conosciuto, tra i giovani d'oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La verità, vi prego, sulla scuola. Insegnanti (con)fusi, genitori smarriti, studenti svogliati, webcrazia, una battaglia continua, ma è la battaglia più importante"
Editore: Montabone
Autore: Tesorio Giuseppe
Pagine: 180
Ean: 9788832275001
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Gli studenti non vogliono farsi educare, i genitori vorrebbero educare, ma non educano (e non delegano), la società civile è sempre meno civile e chiede alla scuola di educare, ovviamente secondo le regole della società civile, i pedagogisti, a cui compete, almeno per il nome che portano, trovare il modo migliore per educare, trovano formule e traducano in inglese i vecchi concetti educativi dell'italica istruzione. Insomma, uno sfinimento educativo. Ma in fondo, di che si lamenta, l'insegnante. Il suo è il mestiere più bello del mondo

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Valutare senza invalsi si può. Muri a secco e colate di cemento"
Editore: Anicia
Autore: Puleo Renata
Pagine: 133
Ean: 9788867094042
Prezzo: € 18.50

Descrizione:Da oltre dieci anni l'Istituto Nazionale di Valutazione del Sistema Scolastico, INVALSI, grazie a innumerevoli provvedimenti legislativi e al conferimento statutario come Istituto di ricerca di rango pubblico, somministra-prove standardizzate censuarie a tutta la platea scolastica, oggi, con un interesse particolare per la prima infanzia, nell'ottica della precoce validazione delle competenze. Questo attivismo sta schiacciando qualsiasi pratica di valutazione operata dai docenti nell'ambito della relazione educativa, nei contesti di lavoro, nelle classi. Si consolida anche nella opinione comune la convinzione che non esiste di fatto nella scuola italiana una cultura della valutazione che non sia autoreferenziale e dunque, inaffidabile. Inaffidabile soprattutto per le richieste del mercato del lavoro. Il "missmatch", il disallineamento, fra domanda e offerta di opportunità di lavoro viene considerato una responsabilità della scuola, causata dal vecchio impianto disciplinare e dalla sua debolezza nelle pratiche di valutazione. La riflessione proposta in questo testo intende sottolineare il forte legame fra questa impostazione e gli interessi del mondo economico-finanziario rivolti alla formazione dei soggetti, nel mantenimento di un ruolo egemonico nella attuale società della conoscenza. Una ripresa di protagonismo da parte degli insegnanti è ancora possibile. Occorre esplorare i retroterra ideologici alla base della valutazione cosiddetta oggettiva, standardizzata, orientata alla rilevazione delle "skills" funzionali al mercato, occorre ridare valore alle pratiche che quotidianamente gli insegnanti utilizzano come "feedback" del loro lavoro con gli alunni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sfida dell'inclusione nella scuola. Un'analisi critica delle prassi nell'educazione"
Editore: Armando Editore
Autore: Fabbri Pierluigi
Pagine: 160
Ean: 9788869925238
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume è nato dall'esigenza di fare luce su quello che, per lo più, è divenuto oramai un concetto in genere frainteso: l'inclusione nello spazio istituzionale della scuola. La ricerca è condotta attraverso l'analisi di quelle pratiche "educative" che vengono considerate ovvie, scontate, e per ciò stesso "efficaci". L'inclusione è davvero possibile? Se sì, quali condizioni potrebbero contribuire a renderla concreta? Quali comportamenti abituali insistono ad ostacolare il cambiamento? Su quali miti inconsapevoli e camuffati da "ragioni", l'organizzazione scolastica resiste strenuamente e collabora alla costruzione delle proprie catene?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il direttore dei servizi generali e amministrativi e la gestione della scuola. le competenze specifiche del D.S.G.A. relative all'organizzazione scolastica"
Editore: Anicia
Autore: Salvi Maria Rita
Pagine: 334
Ean: 9788867094134
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Dirigente Scolastico e Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi svolgono una funzione importantissima per la qualità, l'efficacia, la regolarità e l'efficienza dei processi messi in atto nella scuola, ma rappresentando due dimensioni diverse, quella amministrativa-contabile e quella organizzativo-progettuale, possono trovarsi, a volte, su posizioni antitetiche. Il problema risiede nella circostanza che queste due figure provengono da due ambienti culturali molto diversi che, se vissuti in modo "sclerotizzato", rischiano di diventare una barriera alla comprensione e alla collaborazione. L'unico modo per comporre la loro dimensione collaborativa è quello di rendere comuni le loro conoscenze e le competenze. Tale processo di avvicinamento è sicuramente ravvisabile nella formazione che il concorso richiede ad entrambi per l'accesso al ruolo. È infatti innegabile che una efficace collaborazione può verificarsi solo se entrambe le figure possono contare su conoscenze e competenze confrontabili. A questa importante finalità è dedicato questo libro che intende fornire ai candidati al concorso a D.S.G.A. tutte quelle conoscenze utili a comprendere le coordinate organizzative della scuola nella quale opereranno. Questo passaggio è fondamentale ed anche se, ad un primo sguardo, gli argomenti di questo testo possono sembrare molto lontani dal background culturale del candidato alla posizione di D.S.G.A., per l'espletamento della funzione sono invece indispensabili. Non a caso fanno parte del programma del concorso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' inganno della scuola. Inclusione allievi con disabilità: cronaca di un fallimento"
Editore: Armando Editore
Autore: Arpinati Anna M., Tasso Daniele
Pagine: 256
Ean: 9788860811141
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Dopo almeno quarant'anni di riforme ci si può chiedere se il sistema scolastico italiano sia da aggiustare o sia sull'orlo del tracollo. Nell'ottica dell'inclusione dei ragazzi con disabilità intellettiva, ci sono almeno cinque "emergenze" su cui proponiamo di riflettere: ridefinire gli obiettivi della scuola pubblica; evitare che la scuola sia vista come un'impresa sociale; ridefinire il "dogma" dell'inclusione; identificare il ruolo dell'insegnante specializzato; creare "camere di compensazione" tra le ambizioni di carriera scolastica di alcuni genitori e le reali esigenze e prospettive di sviluppo dei loro figli con disabilità cognitiva.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU