Articoli religiosi

Libri - Didattica



Titolo: "Il viaggio di Zaher"
Editore: La Meridiana
Autore: Giuseppina Fioretti, Francesca Grisot, Gianna Viale
Pagine: 120
Ean: 9788861538016
Prezzo: € 16.50

Descrizione:8 dicembre 2008. Deve ancora cominciare l'inverno. Nel limbo di Patrasso Zaher si imbarca su una nave diretta verso l'Italia. Come compagno e confidente il suo taccuino. Ecco il mare: l'ultima traversata per lui. La prima di tante per chi leggerà il suo taccuino. Il viaggio di Zaher è il frutto di un progetto di didattica interculturale e inclusiva pensato per le scuole per sensibilizzare gli alunni all'interculturalità e, in particolare, alla realtà dei minori stranieri non accompagnati, come Zaher Rezai, il minore afghano sbarcato a Venezia nel dicembre 2008 e deceduto sotto il camion con cui tentatava di raggiungere un luogo sicuro in cui chiedere asilo. La vicenda di Zaher è raccontata come un intreccio di tre sezioni: prosa e poesia, scritte dai bambini della scuola di Favaro Veneto (VE) in cui il progetto è nato, si mescolano alla storia vera, illustrate dalla mano di Letizia Camiletti, per concludersi con approfondimenti tematici in forma di schede ludico-didattiche, che possono essere affidate direttamente ai bambini o diventare punto di partenza per attività interdisciplinari.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "History Telling"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Paolo Colombo
Pagine: 268
Ean: 9788834343111
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Non la solita storia. E non il solito libro. Questo volume mette infatti a disposizione di tutti i lettori, e non solo degli specialisti, sei esempi di History Telling, la modalità originale con la quale Paolo Colombo trasmette da anni il sapere storico al di fuori delle aule univer­sitarie, in teatri che sono andati riempiendosi di un pubblico sempre crescente, conquistato dall'appassionante mix di ricerca scientifica e abilità narrativa. La scommessa di restituire il fluire di quei rac­conti anche sulle pagine di un libro è piena­mente vinta: nella narrazione di episodi molti diversi tra loro - dalla distruzione di Varsavia a opera dei nazisti durante la Seconda Guer­ra Mondiale all'ultrasecolare sfruttamento del Congo, da Adriano Olivetti a John Fitzgerald Kennedy, dai legami tra rock, giovani e droga a quelli tra Disco Music e coming out dei gay a livello sociale - la Storia si intreccia alle storie con sapiente facilità, in un meccanismo nar­rativo in cui ogni parte ha il suo ruolo e il suo senso, anche gli 'intermezzi' musicali, anche le citazioni letterarie, anche gli incroci inediti e le memorie personali, per giungere a qualcosa di nuovo che va al di là sia della divulgazione sia della scrittura accademica. La ricca introduzione svela il terreno nel qua­le il metodo del progetto di «Storiaenarrazione» è stato pensato e coltivato, dando vita a una riflessione sul senso della Storia, del suo insegnamento e della sua conservazione nella memo­ria collettiva di un tempo, come il nostro, in cui tutto sta cambiando molto più che rapidamente. Anche la Storia stessa. Appunto: non la solita Storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il segno del sacro nell'agro nocerino sarnese"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore:
Pagine: 112
Ean: 9788894876819
Prezzo: € 10.00

Descrizione:La formazione estetica è il metodo dell'educazione qui proposto a classi di scuola secondaria inferiore, di scuola dell'infanzia e di scuola primaria. Le unità di apprendimento fanno riferimento a realtà dell'agro nocerino-sarnese: - progettazione e realizzazione di strutture sacre; - la figura del vescovo san Prisco - la figura di sant'Anna - il fiume Sarno - il Battistero paleocristiano di Nocera Superiore (SA) - il museo della valle del Sarno - la festa della Madonna delle galline - il ciclo pittorico del "Miracolo dell'impiccato" del complesso monastico di sant'Anna a Nocera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maestri e pratiche educative dalla Riforma alla Rivoluzione francese"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 272
Ean: 9788828402077
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Secondo di una serie sulla storia della didattica dal XV secolo a oggi, il volume si offre al lettore come un dialogo tra studiosi di vario orientamento chiamati a discutere, a partire da diverse fonti, sull'intreccio fra teoria e pratica educativa in contesti culturali assai difformi nell'Europa di antico regime. Nei capitoli emergono profili di "maestri" e precettori, nel divenire di relazioni di insegnamento/apprendimento duali e di gruppo in realtà educative plurali, tra persistenze e innovazioni metodologiche, mentre si "inventano" nuove scuole per differenti ambienti sociali. Nella sezione iniziale dell'opera si affrontano alcuni temi di fondo sul lungo periodo, mettendo inoltre in risalto il dibattito storiografico sulla scuola tra XVI e XIX secolo, in un momento cruciale della storia italiana, all'indomani dell'Unità, anche nel ridefinirsi di saperi e discipline.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maestri e pratiche educative dall'Ottocento ad oggi"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788828402084
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Terzo di una serie dedicata alla storia della didattica lungo una cronologia di sei secoli, dal Quattrocento a oggi, il libro s'interroga sulla complessa trama che lega, nell'età contemporanea, uomini e istituzioni, teorie e pratiche, docenti e discenti, in spazi deputati all'istruzione e non solo. I capitoli, dove generale e particolare si confrontano anche sulla base di diverse interpretazioni storiografiche, mettono in rilievo alcune delle molteplici questioni - dentro, fuori e a lato rispetto alla scuola - problematizzando il rapporto fra politica ed educazione, ma anche sottolineando l'emergere d'inedite modalità di apprendimento non formale e informale. Sul versante delle pratiche, tra XIX e XXI secolo, mentre la "lezione" si avvale di sempre nuovi sussidi didattici, la realtà italiana e l'intero Occidente attraversano scenari in rapido cambiamento, che alterano significativamente l'idea di formazione, di uomo, di società.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Apprendere con gioia"
Editore: La Meridiana
Autore: Ilaria D'Aprile
Pagine: 110
Ean: 9788861537989
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Praticare Outdoor Education a scuola significa valorizzare lo spazio esterno come contesto educativo, mettendo al centro i bisogni dei bambini e degli educatori come comunità educante, pensando non solo al bambino e alla bambina di oggi, ma immaginando l'uomo e la donna di domani. Bambini ed educatori devono avere chiaro di far parte di una comunità cui possono fare affidamento, di essere in prima persona responsabili di delicati equilibri del pianeta e che il loro impegno è necessario per la stessa sopravvivenza degli umani. Per fare questo è fondamentale uscire dal perimetro dell'aula e sognare il mondo che verrà, a partire dal contesto a loro più prossimo: il cortile scolastico. La scuola ha dunque bisogno di intraprendere un nuovo sentiero pedagogico, che è anche un percorso politico di educazione alla cittadinanza. Una scuola che educa il Paese ha bisogno di fare Outdoor Education, ovvero di una didattica fondata sulla motivazione, sugli interessi e i talenti dei bambini; che stimola i legami cooperativi tra adulti e tra generazioni; che si fonda sul piacere del fare e dell'apprendere; che riflette sull'educazione emozionale per favorire la costruzione di relazioni significative; che dà spazio al pensiero divergente attraverso il corpo, il gioco e l'ambiente, strumento che non ha eguali per conoscere se stessi, gli altri e il mondo che ci circonda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gestire il disagio a scuola"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Amenta Giombattista
Pagine: 176
Ean: 9788828402596
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Bambini che si agitano in maniera improduttiva dinanzi al compito, bambini che non partecipano alle attività proposte in classe, bambini che giocano o disturbano impedendo agli altri di lavorare... Il presente volume si propone di offrire agli educatori (insegnanti, genitori... ) indicazioni e strumenti concreti per comprendere meglio, ed intervenire in situazioni del tipo indicato. Gestire il disagio a scuola non è un compito in più per i docenti: si tratta semplicemente di tradurre in pratica la difficile convivenza tra "insegnante", fautore dell'alfabetizzazione culturale dell'allievo, ed "educatore", promotore della formazione integrale della sua personalità. Gestire il disagio, inoltre, risulta vantaggioso anche per il docente che, così facendo, avrà modo di "rispolverare" le proprie risorse, eliminando una fonte di stress e ottenendo qualche soddisfazione in più

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' osservazione dei processi d'apprendimento. Nuova ediz."
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Amenta Giombattista
Pagine: 240
Ean: 9788828402602
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il presente volume si propone di facilitare il compito del docente di osservare e di conoscere, in maniera funzionale ed efficace, i pro-cessi d'apprendimento dell'alunno. Nella prima parte viene affrontato il tema dell'osservazione sistematica e della costruzione di una "guida di osservazione". Nella seconda parte, dopo aver preso in esame alcune tra le più rilevanti teorie dell'apprendimento scolastico, al fine di cogliere in es-se come viene concepito un processo d'apprendimento, come lo si può descrivere, di quali costrutti e segni ci si può servire, vengono elaborate e proposte alcune griglie per l'osservazione in classe.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuove didattiche"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Cesare Scurati
Pagine: 208
Ean: 9788828402411
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Lo studio delle nuove forme dell'educazione è uno dei temi innovativi della ricerca didattica contemporanea. Quest'opera non nasce dalla semplice curiosità di raccogliere casistiche e descrizioni sempre più precise dei fenomeni didattici, ma dall'intento di rivederne punti e ricollegarne linee. Gli autori offrono svariate chiavi di lettura, tra le quali: il nesso stretto tra l'elaborazione teorica e le varie pratiche, elemento essenziale della nuova ricerca didattica; la rifondazione del metodo con il ritorno all'approccio nel quale la teoria trae alimento dall'interpretazione della pratica; l'analisi documentata di nuove tipologie di insegnamento. Il lettore, cogliendo l'esigenza di una riflessione serena e critica, ha la possibilità di toccare con mano il grado di finezza e di accuratezza con cui la ricerca oggi affronta singolari situazioni, le disseziona, le articola e le organizza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sordità e inclusione scolastica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Scuola Audiofonetica di Mompiano
Pagine: 208
Ean: 9788828401667
Prezzo: € 18.00

Descrizione:A partire dall'esperienza della Scuola Audiofonetica di Mompiano, un resoconto della evoluzione di approcci e pratiche didattiche per l'inclusione scolastica degli alunni con disabilità uditiva in una prospettiva interdisciplinare. Pensato per dirigenti scolastici, insegnanti, assistenti alla comunicazione, educatori, famiglie, operatori dell'educazione e della riabilitazione, il testo affronta diverse aree tematiche: la storia, l'organizzazione, le linee didattico-pedagogiche e le metodologie laboratoriali della Scuola Audiofonetica; il bambino sordo dal punto di vista medico e psicologico; le tappe storiche e normative dell'integrazione scolastica dell'alunno con disabilità uditiva nell'ottica del Progetto di Vita. L'ultima parte è dedicata alle Unità di Apprendimento: ne vengono presentate undici, distinte per grado scolastico e per disciplina. Il testo è polifonico, in rappresentanza dei diversi ruoli che cooperano nella Scuola Audiofonetica: i professionisti sanitari, gli specialisti, i coordinatori, il personale della scuola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poligoni a tutto tondo"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Laura Montagnoli, Serena Crespi, Maria Dal Fabbro, Claudia Panzeri
Pagine: 240
Ean: 9788828401681
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Questo volume, rivolto agli insegnanti della scuola del primo ciclo, raccoglie molte proposte didattiche, di livelli e complessità differenti, adatte o adattabili sia alla primaria sia alla secondaria di primo grado ed esposte in modo dettagliato. Il tema è quello dei poligoni, centrale nell'apprendimento della geometria e spesso affrontato in modo stereotipato, con l'analisi dei soli "casi particolari" dei triangoli e dei quadrilateri e delle questioni metriche (perimetri e aree). Questo lavoro intende, invece, puntare sulle proprietà generali, che possono essere sperimentate dagli alunni anche a partire dall'osservazione della realtà, per poi dettagliare le proprietà specifiche di alcune classi di poligoni. Per rafforzare nell'alunno la comprensione degli enti geometrici e la capacità di riconoscere e descrivere raffigurazioni non standard il testo propone numerose attività, anche di movimento, e l'utilizzo di particolari carte da gioco (scaricabili online come tutti i materiali presentati nel volume) di forma circolare che presentano la raffigurazione dell'ente geometrico. Il testo è corredato di un glossario commentato, ad uso dell'insegnante che voglia chiarire anzitutto a se stesso i concetti fondamentali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Didattica dell'immagine"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Serena Triacca
Pagine: 336
Ean: 9788828401162
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Questo libro parla di un'arte (un hobby, una pratica individuale e sociale) che è alla portata di tutti e che, proprio per questo, si dimostra funzionale all'uso che l'insegnante ne può fare in classe. Le ragioni sono almeno quattro. Anzitutto, la fotografia «non presuppone alcun difficile apprendistato». Secondo, la fotografia «è ampiamente riproducibile a basso costo». Ancora, la fotografia «esplora ciò che l'occhio umano non percepisce». Infine, la fotografia «capta il tempo, è in grado di fermarlo, di farlo risalire alla sua sorgente oppure di accelerarlo». Nel libro queste istanze stanno sullo sfondo di un percorso di grande interesse che, partendo dalla neurofisiologia della visione, giunge a definire significato e forme dell'immagine fotografica, prima di studiare come si possa utilizzare nella didattica di scuola. L'analisi offre al ricercatore e all'insegnante una possibilità di approfondimento e allo stesso tempo degli strumenti per l'intervento in classe (penso in particolare al bellissimo KIT che conclude il volume). Il risultato è assolutamente convincente e apre in modo del tutto originale uno spazio di riflessione importante all'interno della ricerca didattica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Videoricerca e pratiche riflessive nella formazione dei docenti"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Lorenzo De Cani
Pagine: 208
Ean: 9788828401599
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La scarsità di risorse investite nella formazione in servizio a fronte di sfide sempre nuove rende imprescindibile per i docenti imparare a lavorare sull'acquisizione di meta-competenze per perseguire in modo autonomo, ma non isolato, la propria formazione continua. L'approccio proposto, insieme di posizioni concettuali e strumenti operativi, indica perché e come analizzare le azioni in classe allo scopo di comprendere il senso che l'insegnante attribuisce al proprio operato, i principi che guidano i suoi gesti e i saperi impliciti cui ricorre nella pratica. Scopo del presente volume è mostrare agli insegnanti come utilizzare videoregistrazioni di lezioni per creare un'immagine riflessa del proprio agire professionale, per cominciare ad avventurarsi oltre questo specchio nel territorio della competenza autoriflessiva: questa è il vero motore di uno sviluppo professionale continuo che sia aderente al momento e al contesto, indispensabile perché un docente capace diventi esperto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Norme redazionali e orientamenti metodologici per gli elaborati accademici"
Editore: Lateran University Press
Autore: Pontificia Università Lateranense
Pagine: 234
Ean: 9788846512819
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Uno strumento istituzionale che si propone come accompagnamento degli studenti della PUL nella redazione degli elaborati accademici, guidandone i primi passi nella ricerca scientifica. Un'espressione di cura offerta agli studenti della PUL da parte di chi sa di essere prima di tutto un educatore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'interazione didattica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Sibilio Maurizio
Pagine: 208
Ean: 9788828401322
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il testo è volto a indagare, attraverso un approccio inter- e trans-disciplinare, la natura proteiforme del concetto di interazione e le implicazioni di quest'ultima nel processo di insegnamento-apprendimento. Partendo da una visione bioeducativa della Didattica che assuma le prerogative degli studi di Alain Berthoz sulla semplessità e sulla vicarianza, l'obiettivo è quello di creare un quadro epistemologico che possa render conto della straordinaria ricchezza del significato di interazione. In gioco è una teoria dell'azione didattica. «L'interazione docente-discente, che chiamiamo insegnamento, dovrà raccogliere la sfida della complessità, richiedendo competenze didattiche sempre più sofisticate, in grado di operare in questo nuovo e globale ambiente di apprendimento, del quale la scuola e la famiglia sono i nodi principali».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Soft skills e saggezza a scuola"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: La Marca Alessandra
Pagine: 192
Ean: 9788828401308
Prezzo: € 16.50

Descrizione:Le Soft Skills sono competenze integrative di carattere trasversale che consentono allo studente di migliorare le proprie performance nello studio e nel successivo inserimento nel mondo del lavoro. La consapevolezza che tutti i docenti dovrebbero raggiungere, circa il ruolo degli apporti delle loro discipline allo sviluppo delle competenze trasversali, favorisce la presenza di un ambiente di studio nel quale studenti e docenti collaborano in tale direzione. In gioco è la promozione di una pratica formativa segnata dall'esigenza di favorire l'acquisizione della saggezza a scuola. Un alunno saggio è capace di prevedere tempestivamente i pericoli e le difficoltà che possono presentarsi nelle varie circostanze del suo agire; sa intuire i reali bisogni e le aspettative degli altri, non lasciandosi coinvolgere dalle apparenze; prende le distanze dalle opinioni altrui e dai giudizi degli altri; riconosce quando vale la pena perdere e quando nuoce vincere; sorride sui propri errori ed insuccessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di normativa scolastica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Mario Falanga, Luisa Treccani
Pagine: 160
Ean: 9788828401742
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un agile e funzionale strumento di analisi delle principali norme di riferimento per le istituzioni scolastiche. Le fonti della legislazione scolastica. La Costituzione e la scuola. Le norme dell'Unione Europea. L'amministrazione della scuola. La Legge 107 ed i singoli decreti applicativi. L'ordinamento scolastico. Il profilo di funzionamento delle istituzioni scolastiche. La valutazione. Lo stato giuridico del personale. Completano il manuale una bibliografia e una sitografia che consentono di rimanere costantemente aggiornati sulle principali novità legislative.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La gestione della classe per l'inclusione"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: D'Alonzo Luigi
Pagine: 272
Ean: 9788828401292
Prezzo: € 21.00

Descrizione:Una lunga esperienza di formazione e di ricerca nelle scuole ci porta a sostenere che la preoccupazione odierna degli insegnanti non sia più la presenza in classe dei soggetti con disabilità, ma la conduzione di tutti quegli allievi che non hanno deficit, ma che spesso sono di difficile gestione a scuola. Il ragazzo con disabilità è certamente un problema, rimane tutt'ora una preoccupazione costante in classe, ma ciò che inquieta e rischia di diventare il problema della scuola italiana, per i prossimi anni, sono le convivenze sociali e le proposte formative valide per favorire la soddisfazione delle esigenze di tutti gli allievi presenti in aula. Il "che cosa fare" per gestire le varie differenze presenti in classe e per prevenire e condurre situazioni comportamentali difficili è costantemente preso in esame. Questo testo vuole aiutare gli insegnanti a guidare l'esperienza scolastica con competenza per favorire il lavoro inclusivo in classe. La corretta gestione della classe è, infatti, la condizione fondamentale per costruire il nostro progetto formativo volto a sostenere e potenziare le abilità di ciascun allievo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale di didattica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Laneve Cosimo
Pagine: 448
Ean: 9788828401490
Prezzo: € 29.50

Descrizione:Il volume disegna il quadro del sapere scientifico dell'insegnamento, definito nelle sue principali articolazioni: l'oggetto, il campo e la ricerca. Delinea le forme dell'azione didattica, illustra le funzioni dell'insegnante e dello studente, precisa i luoghi della pratica insegnativa, richiama i principali metodi d'indagine. Rivolto agli studenti universitari non disdegna di risultare utile a coloro che quotidianamente svolgono la professione educativa, in primo luogo gli insegnanti, e a chi, a vario titolo, è impegnato nei processi di formazione. Il corredo bibliografico traccia l'orientamento dei lavori di ricerca sui temi affrontati e schiude ai laureandi settori di indagine cui potranno rivolgere i loro interessi di tesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Improvviso educativo"
Editore: La Meridiana
Autore: Valentina Chioda , Luigi Maniglia
Pagine: 116
Ean: 9788861537187
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Può uno spaventapasseri orientare più che spaventare? La storia di Bu, uno spaventapasseri spaventato che irrompe nelle aule scolastiche e ribalta il con­sueto modo di intendere e fare la scuola, ci dice di sì. Dalle nozioni alle rela­zioni. Dai parametri numerici all'unicità della persona. È questo il ruolo di Bu, che nel libro guida il lettore nel disorientamento che attraversa la scuola italiana tra funzionalismo e burocrazia esasperata. L'invito degli autori a una pedagogia dell'improvvisazione a scuola - che nulla a che fare con la preparazione improvvisata - si radica nella pedagogia degli ultimi due secoli, nelle forme di teatro-laboratorio, nelle correnti filosofiche persona­liste in cui al centro è la relazione tra insegnante e alunno, senza la quale ogni didattica risulta inefficace. L'educazione all'empatia, all'ascolto del corpo e delle emozioni, alla comuni­cazione narrativa, all'espressività artistica per educare cittadini consapevoli e liberi, è ciò che il lettore/insegnante troverà in queste pagine. Il libro punta a sostenere e accompagnare i docenti che credono in una Scuola capace di far emergere l'unicità di ogni alunno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alla scoperta del mondo. 4"
Editore: Itaca
Autore: Alessandra Campagnari , Matteo Dolci , Elena Lucca , M. Cristina Speciani
Pagine: 440
Ean: 9788852605949
Prezzo: € 19.37

Descrizione:Le discipline che si affrontano in modo sistematico nell'ultimo biennio della scuola primaria e le competenze richieste al termine del cinque anni costituiscono i riferimenti dei percorsi per l'introduzione alla realtà che è alla base della conoscenza. L'espressione "Alla scoperta del mondo" sintetizza quel momento, tipico della fanciullezza, in cui l'esplorazione e la scoperta avvengono in modo diretto e percettivo. Per questo il primo contenuto di lavoro proposto dal punto di vista del metodo è sollecitare un incontro diretto con l'oggetto. È la possibilità di vivere l'avventura della conoscenza come una esperienza di meraviglia della realtà, promuovendo nei bambini quello sguardo e quella disposizione a conoscere che allargano la ragione e superano il livello di superficie di tante informazioni. Il testo del sussidiario consolida e amplia l'esperienza conoscitiva attraverso la mediazione del linguaggio. L'incontro col dato avviene attraverso la lettura e la comprensione del contenuto. Per questo particolare cura è stata posta alla forma linguistica con cui sono presentati gli argomenti, favorendo un pensiero lineare e allo stesso tempo ampliando il bagaglio lessicale dell'alunno Nelle discipline è rispettato l'approccio metodologico proprio di ogni ambito: tutti i percorsi si strutturano a partire dalle domande suggerite dall'osservazione degli oggetti o dei contenuti incontrati. La domanda è quindi la prima ed elementare forma con cui ci si apre alla conoscenza; domanda che si focalizza via via in un lavoro di esercizio e di studio per apprendere e denominare gli elementi incontrati e per coglierne i nessi e le dimensioni. Nella introduzione delle materie in questo testo vanno di conseguenza differenziandosi i metodi con ci si approccia all'oggetto: operare per l'ambito aritmetico, osservare per la geometria, descrivere per geografia, narrare per la storia, sperimentare per le scienze. La comprensione del legame fra titoli, sottotitoli e paragrafi permette di ricostruire il discorso cogliendone i nodi concettuali. Nel testo sono evidenziate le parole importanti. Attraverso le parole e i concetti chiave avviene una prima categorizzazione che, seppur iniziale, guida la costruzione mentale e formale del contenuto da apprendere. In ogni capitolo è ricorrente la voce Mettiti alla prova. Si tratta evidentemente di una indicazione di lavoro finalizzata all'avvio di un apprendimento che perduri nel tempo sia nella comprensione dei concetti che nello studio delle nozioni. Accanto a domande che favoriscano una riesposizione orale da parte del bambino, si è cercato di mettere sempre l'alunno nella condizione di ritrovare nella sua realtà un riscontro di quanto va studiando e di richiedergli una implicazione attiva e consapevole, un "compito di realtà", secondo la dicitura delle Indicazioni Nazionali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario di didattica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 448
Ean: 9788828401391
Prezzo: € 29.90

Descrizione:I fondamenti della didattica in 32 voci collegate da un filo rosso epistemologico e pedagogico. La natura organica e sistematica delle argomentazioni rende questo volume uno strumento chiaro e di collaudata comodità d'uso professionale. Un'opera particolarmente adatta per la formazione in ingresso e in servizio dei docenti, nonché per tutti gli studenti dei corsi di laurea in scienze della formazione e dell'educazione che vogliono confrontarsi in modo critico con termini, metodi ed esperienze decisivi per la qualità dell'apprendimento e dell'insegnamento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maestri e pratiche educative in età umanistica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 9788828400820
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il testo inaugura una serie di tre volumi sulla storia della didattica dal XV secolo a oggi. Qui in particolare si discute di maestri e pratiche educative in età umanistica, dentro/fuori/intorno al mondo delle corti tra 1400 e 1500. - Emergono profili di magistri, noti e meno noti, che hanno operato (e scritto) nel Quattrocento sui processi di formazione culturale, civile e dei costumi. Alcuni di loro hanno lasciato un segno di lungo periodo che giunge agli anni della costruzione dell’identità nazionale italiana tra Otto e Novecento. - Un contributo alla storia della didattica italiana per studenti di varie facoltà (Scienze dell'educazione, Lettere, Storia), ricercatori e appassionati dell’argomento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "EAS e grammatica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Pelosi Giuseppe
Pagine: 128
Ean: 9788828400806
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ha senso insegnare grammatica nella società multiculturale? Cosa insegniamo quando insegniamo grammatica? È possibile superare la natura di disciplina "formale", astratta, e guadagnare quella di disciplina legata all'atto comunicativo situato in contesto? Quale contributo può giungere dal metodo degli Episodi di Apprendimento Situato? Partendo da una idea di scuola come luogo di esperienze e di apprendimento attivo e significativo, il testo prova a rispondere a queste domande secondo una prospettiva inusuale e proponendo, oltre a un rigoroso impianto teorico, una serie di esercizi pratici fondati sul metodo EAS.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Narrare la storia, vol. 1"
Editore: Itaca
Autore:
Pagine: 80
Ean: 9788852605994
Prezzo: € 6.00

Descrizione:Supporto integrativo al manuale "Narrare la storia 1" per favorire una programmazione didattica personalizzata e inclusiva Il fascicolo mette a disposizione del docente un insieme di materiali che possono essere utilizzati per predisporre una programmazione didattica personalizzata e inclusiva. Questi strumenti affiancano, su supporto cartaceo, i materiali già disponibili on line sul sito del libro, a cui si rimanda per ulteriori arricchimenti. Il fascicolo segue la stessa scansione per capitoli presente nel testo base e offre i seguenti materiali: un breve riassunto che mette a fuoco, con un linguaggio facilmente accessibile, i passaggi fondamentali del capitolo corrispondente, corredato da immagini che ne favoriscono la memorizzazione; dei box, inseriti nel corpo del riassunto, con le spiegazioni del significato di alcune parole chiave contenute nel testo; delle mappe concettuali semplici e chiare che riprendono gli elementi essenziali precedentemente esposti; degli esercizi guidati in conclusione di ogni capitolo, spesso legati a delle immagini da interpretare e commentare; a questi esercizi si affiancano degli esercizi "Vero/Falso" di carattere più riassuntivo; delle linee del tempo chiare e concise; delle cartine mute da completare che riprendono le cartine presenti nei corrispondenti capitoli del libro di testo; disseminate nei vari capitoli inoltre si trovano dei testi di approfondimento su problematiche inerenti all'educazione alla cittadinanza. Naturalmente il ventaglio dei bisogni educativi speciali (BES) e dei disturbi di apprendimento (DSA) è così ampio e complesso che non è possibile esaurire tutte le modalità di intervento su di essi seguendo modelli pensati aprioristicamente. Come ben sanno tutti i docenti, ogni alunno ha una sua personalità, delle caratteristiche sue proprie e delle problematiche particolari che lo differenziano rispetto agli altri. Solo il docente che vive quotidianamente al suo fianco può conoscerlo a fondo e può quindi pianificare un percorso didattico pienamente adeguato a lui e quindi autenticamente personalizzato. Noi con i nostri suggerimenti non intendiamo sostituirci a questo prezioso lavoro di discernimento. I nostri vogliono essere solo dei supporti, un catalogo di strumenti, a cui il docente, quando lavora per i suoi alunni, può liberamente e creativamente attingere se lo ritiene utile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU