Articoli religiosi

Libri - Antico Testamento



Titolo: "Qohelet e Gesù"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ludwig Monti
Pagine: 256
Ean: 9788892224025
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il piccolo libretto di Qohelet, "scandaloso- gioiello biblico, sembra scardinare tutte le nostre certezze e consegnarci a un pessimismo disperante. Che legame ci può essere tra questo libro della Bibbia e Gesù? A tale interrogativo vuole rispondere il presente volume. Partendo da un'intuizione fondamentale dei Padri della Chiesa -- «il nostro Ecclesiaste è Cristo» --, l'autore ci propone una rinnovata lettura cristiana di Qohelet, intendendola più o meno così: l'uomo Gesù Cristo si è confrontato con le domande e i problemi lasciati aperti da Qohelet. Li ha affrontati, pensati, solo in parte risolti, anzi spesso li ha trasformati in nuove domande, ben sapendo che l'autore di questo libro si rivolgeva «a tutta la creazione e al mondo intero riguardo ad argomenti comuni a tutti». Un particolare cammino di lettura di Qohelet poco battuto ma, come ben dimostra Ludwig Monti in questo volume, capace di aprire sentieri inediti di riflessione in vista di una lettura cristiana, dunque umana, di Qohelet. E, di conseguenza, dell'esistenza tout court, perché tra i libri biblici Qohelet è tra quelli più moderni, o forse eterni, nel tratteggiare il mestiere di vivere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Isaia l'oscuro"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Boris Lazzaro
Pagine: 372
Ean: 9788876537332
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Lo stile di Isaia indulge spesso al paradosso, all'ironia, all'ambiguità. È uno stile oscuro, che può condannare il destinatario antico e moderno all'incomprensione e all'indurimento (cf. Is 6,10 e 29,9-12). Integrando attenzioni sincroniche e diacroniche, il presente studio indaga tale aspetto sinuoso della lingua isaiana, esplorandone le concrete forme espressive, nonché l'impatto che esse ebbero sulla tradizione posteriore, cristallizzata nel deposito scritturistico. Pur non ignorando le molteplici sfumature di oscurità rinvenibili nel corpus di riferimento (Is 1-39), la ricerca si concentra su un segmento preferenziale dello stesso, il c. 29. Il testo, infatti, è frequentemente chiamato in causa per il suo carattere enigmatico, contradditorio, ambiguo. Nel suo insieme, Is 29 è anzi paradigmatico dell'oscurità isaiana: dei fattori che la produssero, dei coefficienti espressivi in cui essa si declinò, degli strascichi che essa lasciò nella tradizione posteriore e, infine, dello straniamento che essa continua a produrre sul lettore. Dall'indagine emerge una recezione controversa dell'espressività poetica del profeta, bilanciata tra accoglienza e superamento dei paradossi di siffatta comunicazione. Al contempo, l'indagine offre un quadro complessivo dell'oscurità isaiana, evidenziando, in particolare, la funzione poetica dell'ambiguità, dell'ironia e di un uso straniante della metafora.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Resilienza e fede"
Editore: Cittadella
Autore: Giusy Di Gesaro
Pagine: 156
Ean: 9788830817647
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Fortezze devastate, corpi avvizziti, guance solcate dalle lacrime. Urla laceranti. Interrogativi che sembrano spegnersi nel silenzio dei cieli. Un accenno velato di speranza. La distruzione, la morte e la sofferenza sono presenti ovunque, nei versi del libro biblico delle Lamentazioni. Ma proprio lì, in mezzo alle ceneri, i suoi locutori rimangono ostinatamente aggrappati alla vita e al loro Dio. Prendono l'assurdo visto e il dolore provato e lo fanno divenire preghiera. Esprimono, così, resilienza e fede, nonché la sinergia che tra esse può instaurarsi. Sinergia capace di realismo, di assunzione di responsabilità, di tenacia fattiva, di fede in grado di riconoscere il vero volto di Dio e con lui interloquire. Un Dio che usa la «verga» (Lam 3,1), che «fa abitare in luoghi tenebrosi» (Lam 3,6), «che soffoca la preghiera» (Lam 3,8), ma che rimane pur sempre un Dio al quale poter gridare il proprio dolore fino allo spasimo, per giungere, proprio al limite della lacerazione, a quella svolta inattesa, ma tanto desiderata, dove il grido diventa lode.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Guarigione e liberazione attraverso i Salmi"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Marcello Stanzione
Pagine: 192
Ean: 9788893185776
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Il salterio benedizionale di sant'Arsenio ha il merito di presentarsi come uno strumento per una lettura non meccanica, ma orante e contemplativa dei Salmi. Esso costituisce un vero e proprio "libro delle necessità", uno strumento per alleviare ogni dolore fisico e psicologico degli uomini. Per ogni specifica necessità, infatti, sant'Anslemo utilizza un determinato salmo, che diventa così un canale per la Grazia di Dio.

Marcello Stanzione è nato a Salerno il 20 marzo 1963 ed è stato ordinato sacerdote nel 1990. Nel 2002 ha rifondato l’Associazione Cattolica Milizia di San Michele Arcangelo (www.miliziadisanmichelearcangelo.org) per la retta diffusione della devozione cattolica ai santi angeli. Ha scritto oltre 300 libri sugli angeli e su tematiche affini di spiritualità cattolica per 30 diverse case editrici europee e americane, sia cattoliche sia laiche. I suoi libri sono stati tradotti in polacco, tedesco, sloveno, portoghese, francese, spagnolo e inglese. Don Stanzione è disponibile a tenere conferenze su temi di angelologia, mariologia e agiografia; per contatti: donmarcellostanzione@tiscali.it.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Agar e Sara"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Simona Riccardi
Pagine: 152
Ean: 9788831553315
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Agar e Sara, racconto a due voci narranti - sul tracciato dei fatti biblici - a cui si aggiunge, in finale, la voce del patriarca Abramo, «pietra d'angolo» delle due vicende al femminile. Parlano le prime «madri rivali» della Bibbia, che incarnano, rispettivamente, la maternità surrogata e quella negata. Un caso di utero in affitto ante litteram, vissuto dalle due donne con una esplosione di sentimenti contrastanti, raccontato attraverso monologhi con drammaticità... come drammatico e struggente è il monologo di Abramo a fronte del suo silenzio e apparente passività nella vita di Agar, la schiava, e di Sara, la moglie. Tutti e tre compiono un percorso interiore che li condurrà a trovare in Dio la risposta alle proprie inquietudini e a divenire coloro attraverso i quali verrà realizzata la promessa di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salmi. Nel canto l'amore"
Editore:
Autore: Massimo Versaci
Pagine: 80
Ean: 9788869296918
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Una raccolta di salmi musicati per le celebrazioni, ma anche per la pastorale giovanile, per i campi, per i ritiri, per i momenti di preghiera. Testi e accordi, spartiti per pianoforte, chitarra, flauto, violino e violoncello più i collegamenti per le tracce audio e le basi musicali. Brani realizzabili da musicisti di ogni livello. Cantare è un'esigenza del cuore, per esprimere la gioia e condividere la tristezza, per dire l'amore e piangere la solitudine, per custodire il desiderio e condividere il dolore. Nel canto troviamo l'amore, nel canto doniamo l'amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ester. "Regina per un tempo come questo""
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Giusi Quarenghi
Pagine: 144
Ean: 9788892223752
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Ester -- la straniera, la regina, la nascosta -- è protagonista del libro biblico che porta il suo nome, il rotolo che viene letto nella festa di Purim, in cui tra lacrime e sorrisi si parla della storia e di come cambiarla sia azione possibile. Un libro quindi «per un tempo come questo» (Ester 4,4), per il tempo dell'esilio e della contaminazione con il mondo della Persia di allora, e anche per un tempo come il nostro. Ester è una narrazione e vuole essere nuovamente e continuamente narrata. Il rotolo è entrato tardivamente nel canone ebraico; è stato accolto in quello cristiano con diverse aggiunte greche; è stato, ed è, ritualmente letto dagli ebrei, che gli hanno dedicato un commento talmudico, un midrash, diversi targumim. Ester è il rotolo e la capacità di srotolarlo, di rivelare quello che è nascosto pur mantenendolo tale, come il Nome di Dio. Raccontata, testimoniata, declinata e allusa in molte altre e diverse esistenze e situazioni, la vicenda di Ester ha alimentato un immaginario secolare, da quello letterario e poetico a quello pittorico, musicale, teatrale. Qui, nella rilettura di Giusi Quarenghi, trova la forza poetica e la competenza biblica per tornare a parlare ai nostri giorni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico Testamento. Genesi-Esodo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marco Settembrini
Pagine: 160
Ean: 9788892220942
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un volume per riscoprire l'Antico Testamento libro dopo libro. Questo testo, dedicato a Genesi ed Esodo, è approfondito ma ac¬cessibile, fornisce una perfetta guida per chi intende conoscere meglio gli scritti che rappresentano le radici della fede cristiana, grazie a un'opera imperdibile da leggere e conservare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico testamento. Levitico-Numeri-Deuteronomio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marco Settembrini
Pagine: 160
Ean: 9788892220959
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un volume per riscoprire l'Antico Testamento libro dopo libro. Questo testo, dedicato a Levitico, Numeri e Deuteronomio, è approfondito ma accessibile, fornisce una perfetta guida per chi intende conoscere meglio gli scritti che rappresentano le radici della fede cristiana, grazie a un'opera imperdibile da leggere e conservare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La logica di Pentecoste a Gerusalemme versus quella del peccato a Babele"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Paolo Bizzeti
Pagine: 64
Ean: 9788861248946
Prezzo: € 8.00

Descrizione:In questo breve ma denso lavoro, l'Autore mette in parallelo due racconti, due scelte di fondo, due tipi di religione e di società: quello di Babilonia (Genesi 11) a cui si contrappone quello di Gerusalemme a Pentecoste (Atti 2). Gli uomini e le donne che rinascono ad opera dello Spirito santo - al di là di ogni formale appartenenza socio-politica o religiosa - propongono un modo di vivere veramente umano e divino in cui l'unità nella diversità è promossa e valorizzata. Nell'epoca della globalizzazione selvaggia e del Covid-19 si impone un ripensamento di fondo a partire dall'esperienza, dalla riflessione e dalla preghiera di intere generazioni che si sono raccontate nei due celebri testi biblici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omelie sui Salmi vol.1"
Editore:
Autore: Origene
Pagine: 608
Ean: 9788831195379
Prezzo: € 100.00

Descrizione:Pochissime scoperte di testi patristici possono competere col ritrovamento di 29 omelie di Origene (185-254) sui Salmi nel 2012. Una nuova catalogazione della Staatsbibliothek di Monaco ha messo in luce nel Codice Greco 314 la presenza di quattro omelie note in versione latina e venticinque inedite. L'attribuzione a Origene, oltre alla lista delle opere tramandataci da Gerolamo, trova piena conferma dai contenuti. Dopo l'edizione critica (Berlino 2015), la pubblicazione delle omelie in italiano è affiancata da un testo greco riveduto e da un approfondito commento. La raccolta omiletica più vasta di quel genio della Bibbia che è stato Origene ci documenta il suo cantiere esegetico principale: il Salterio l'ha accompagnato dall'inizio alla fine. Testo di rivelazione profetica, istruzione morale e nutrimento spirituale, i Salmi sono soprattutto per Origene l'espressione della voce di Cristo e della Chiesa, suo corpo mistico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico Testamento. Giosuè - Giudici"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Merlo
Pagine: 160
Ean: 9788892220966
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un volume per riscoprire l'Antico Testamento libro dopo libro. Questo testo, dedicato a Giosuè e Giudici, è approfondito ma accessibile, fornisce una perfetta guida per chi intende conoscere meglio gli scritti che rappresentano le radici della fede cristiana, grazie a un'opera imperdibile da leggere e conservare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico Testamento. Samuele - Re"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Paolo Merlo
Pagine: 160
Ean: 9788892220973
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Un volume per riscoprire l'Antico Testamento libro dopo libro. Questo testo, dedicato a Samuele e Re, è approfondito ma accessibile, fornisce una perfetta guida per chi intende conoscere meglio gli scritti che rappresentano le radici della fede cristiana, grazie a un'opera imperdibile da leggere e conservare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La paura si prende tutto"
Editore: Ancora
Autore: Davide Caldirola
Pagine: 151
Ean: 9788851423827
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Bibbia è un testo ricchissimo, pieno di fiducia e di paura, e soprattutto di persone vive, in carne ed ossa, con le loro storie, i loro fallimenti, le loro speranze. Queste pagine passano in rassegna alcuni personaggi della Scrittura e ci fanno entrare nelle loro paure, che riflettono i timori e le angosce dell'uomo di sempre e di oggi. E insieme ci invitano a ripartire dalla certezza che Dio ci libera dalla paura, che la sua opera è già cominciata, non si arresta, non si ferma mai.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Obbedienza di Abramo e sacrificio di Isacco"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Laura Carnevale
Pagine: 200
Ean: 9788861248823
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il sacrificio (o "legatura") di Isacco in Genesi 22 e? un racconto intenso nella sua violenta solennita? e che nel tempo, anche per neutralizzarne i picchi tragici, e? stato compreso e spiegato come prova di obbedienza e/o di fede da parte dell'uomo e di autorita? da parte di Dio. Diversamente da altri sacrifici umani testimoniati da storia, mito, letteratura, l'azione richiesta ad Abramo e? un unicum. Non solo non "serve" a un obiettivo politico, sociale o religioso, ma sembra contraddire la garanzia divina della discendenza promessa al patriarca. Attraverso l'analisi di fonti testuali di tipologia differente, il libro ricostruisce la storia della ricezione di Genesi 22, esplorando le radici del racconto e quindi la sua esegesi fra giudaismo del Secondo Tempio, giudaismo rabbinico e cristianesimo antico. Si ripercorrono altresi? le fasi della identificazione dell'altare del sacrificio come luogo di culto e di pellegrinaggio, nonche? il senso del suo radicamento nello spazio sacro di Gerusalemme.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Meditazioni di un cristiano"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Robert Spaemann
Pagine: 276
Ean: 9788868798949
Prezzo: € 32.00

Descrizione:È significativo che Spaemann abbia dato alle stampe queste riflessioni quasi al compimento del suo pellegrinaggio terreno, dopo un lungo tempo di decantazione e di attesa. Il lettore, pagina dopo pagina, è introdotto in una visione d'insieme dove Parola di Dio, Tradizione e Liturgia s'incontrano e convergono in un'unità divino-umana, offrendo al credente un affresco dove la varietà dei colori e delle sfumature si compongono in modo armonico e suggestivo. È una sintesi di un cammino che assume i contorni di un testamento spirituale. Spaemann ci ricorda che l'esperienza cristiana non è, come qualcuno si ostina ad affermare, una religione del libro, ma di Gesù Cristo! È la persona di Gesù e l'incontro con Lui, all'interno della comunità ecclesiale, che genera una fede in grado di comunicare e sprigionare la gioia, segno distintivo della Sua presenza anche nelle tormentate vicende degli uomini che anche in queste pagine dei Salmi sono più volte presentate. Dalla Presentazione di Mons. Giacomo Morandi

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico Testamento. Proverbi Siracide Sapienza"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Sebastiano Pinto
Pagine: 160
Ean: 9788892221017
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Sebastiano Pinto introduce i lettori a Proverbi, Siracide, Sapienza in maniera non convenzionale e più consona all'etimologia del termine (intro-ducere, portare dentro), invitando chi legge a entrare nel testo, ad attraversarne gli snodi tematici e ad appropriarsi dei contenuti. La serie a cui appartiene il volume è pensata come un'introduzione ai libri della Bibbia attraverso un commento consapevole dei maggiori apporti dell'esegesi contemporanea. Non lasciando mancare elementi di originalità, le pagine che seguono optano per la lettura diretta di alcuni passi biblici che, come punti di accesso privilegiato, consentono uno sguardo all'insieme del maestoso edificio della Scrittura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giobbe. Introduzione, traduzione e commento"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Stefano Mazzoni
Pagine: 320
Ean: 9788892221338
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Curata da noti biblisti italiani, la collana riprende ex-novo e amplia il coraggioso progetto della Nuovissima versione della Bibbia dai testi originali. I singoli libri biblici vengono riproposti in una nuova versione che, oltre ad avere i testi antichi a fronte, è accompagnata da un accurato apparato testuale-filologico e da un ampio commento esegetico-teologico. La serie è diretta da Massimo Grilli, Giacomo Perego e Filippo Serafini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dentro l'Antico Testamento Isaia Geremia. Corso introduttivo"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mario Cucca
Pagine: 176
Ean: 9788892221024
Prezzo: € 10.00

Descrizione:In queste pagine Mario Cucca aiuta i lettori a entrare in ascolto con quanto i profeti Isaia e Geremia hanno detto e quanto hanno da dire al mondo contemporaneo. Chi si accosterà a queste pagine troverà quindi alcuni criteri di lettura profetica che si propongono di affiancare il contatto diretto con le pagine della Bibbia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giosuè"
Editore: GBU
Autore: Donald Baker
Pagine:
Ean: 9788832049275
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Che ne sai tu della Sapienza?"
Editore: Amen
Autore: Nunzio Langiulli
Pagine: 176
Ean: 9788896063484
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

“Dio ha unito voi a Cristo: egli è per noi la sapienza che viene da Dio” (1Cor 1,30). San Paolo spiegò alla prima comunità cri¬stiana a Corinto dove si può trovare la sorgente della conoscenza spirituale. Insegnò come vivere la nostra vita e come arrivare a sapere il piano divino. La sorgente della sapienza è Cristo Gesù, il Figlio di Dio.

Non si tratta qui di un testo interessante solo agli specialisti della letteratura dei secoli passati, ma piuttosto della Parola del Dio Vivente il quale parla al suo popolo. Bisogna però aprire la Parola con fede, con preghiera, con fiducia. E ci vuole anche un po’ di aiuto da parte di qualcuno che ha pregato sopra il testo santo e vuole condividere il dono dello Spirito con noi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale pace tra il ricco e il pover ? (Sir 13,18b)"
Editore: Pontificio Istituto Biblico
Autore: Francesco Savini
Pagine: 388
Ean: 9788876537318
Prezzo: € 38.00

Descrizione:Il Siracide si caratterizza per l'elevata frequenza della coppia lessicale povertà-ricchezza. Questo binomio si concentra all'interno di pochi brani la cui analisi delinea un contesto segnato da diverse tensioni: conflitti non solo sociali, ma anche politici, religiosi e culturali. Lo sguardo di Ben Sira sulle contraddizioni della sua società è, da un lato, realista e critico, dall'altro ottimista e fiducioso: egli denuncia l'ingiustizia e rifiuta le soluzioni violente; il superamento delle tensioni richiede piuttosto un'azione educativa nei confronti delle nuove generazioni. I valori raccomandati (prudenza, umiltà, solidarietà generosa, salda fiducia in Dio) sono quelli tradizionali della Tôrah e sono fatti ruotare attorno a due cardini fondamentali: la sapienza e il timore del Signore. Questa profonda fedeltà alla tradizione biblica consente a Ben Sira di assimilare alcuni elementi ellenistici senza tradire la fede di Israele nel Dio misericordioso e giusto, schierato in difesa di deboli e oppressi. In questo modo, il suo messaggio attorno al binomio povertà-ricchezza raccoglie l'eredità dell'Antico Testamento e prepara il cambiamento di sensibilità che culminerà nella rivelazione cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parole di Vita - n. 6 (Novembre-Dicembre 2020)"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore:
Pagine:
Ean: 2483100011721
Prezzo: € 7.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché ogni carne dia lode al Signore"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788834343258
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il volume completa la serie di interventi sul Libro dei Salmi, proposti presso l'Abbazia di Viboldone, prendendo in considerazione e commentando salmi o insiemi di salmi dal IV e V Libro del Salterio. Il cristiano prega dentro una corrente che lo precede e lo porta: è attraverso il popolo dei preganti, assunto personalmente e riespresso nella propria singolare voce di credente, che si immerge nel ricco fiume dell'umano. Nell'articolazione dell'Antico Testamento, scrittura della rivelazione di Dio, opera dello Spirito Santo, i Salmi sono uno snodo deci­sivo: la Parola di Dio, fatta preghiera a Dio. La Parola rivelante si fa Parola in preghiera, parola in ritorno a Dio, e perciò canto. L'inizio e il primo cantore della salmodia, Davide, uomo secondo il cuore di Dio che spegne l'ira del re Saul con la cetra e il canto, rivela che così anzitutto i salmi diventano preghiera. Hanno funzione catartica: uni­ficazione dell'anima, attraverso la pacifica lotta contro il male che è nel mondo, nella storia, nel cuore umano, e minaccia di as­surdo l'esistenza; contro i pensieri cattivi che ammorbano il cuore e la vita della terra. Ora, nell'oggi complesso e confuso, con le ferite della fragilità umana e dell'ingiustizia, la preghiera è la grande via per ritrovare re­spiro e sguardo aperto su orizzonti dilatanti. E proprio i Salmi si offrono alla fede come la via maestra nella ricerca di una preghiera intessuta con la storia, la ricerca del senso: la ricerca di Dio. Il libro si colloca in continuità con i tre volumi precedenti curati da Maria Ignazia Angelini e Roberto Vignolo, editi da Vita e Pensiero nella stessa collana (Un libro nel­le viscere, 2011; Nei paesaggi dell'anima, 2012; Quando vedrò il tuo volto?, 2016), co­stituendo con essi una quadrilogia sull'arte della preghiera, come ci è insegnata nella scuola dei Salmi. Contributi di: Roberto Vignolo, Pietro Bovati, Lisa Cremaschi, Marco Pavan, Maurizio Teani, Isacco Pagani, Massimiliano Scandroglio, Lucia Vantini, Benoît Standaert.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il viaggio di Giona"
Editore: Vivere In
Autore: Leonardo Catalano
Pagine: 96
Ean: 9788872636305
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La storia di Giona è la teologia secondo Dio. Dio fa teologia intrecciando il pathos, il logos e l'ethos in un'armonia in cui a brillare è l'amore. Solo l'amore ha il coraggio di uscire dalle strettoie della legge che ingabbia gli affetti e riscopre l'autenticità umana, luogo teologico in cui Dio si rivela continuamente. L'amore genera legami, fa maturare, è capace di creare, di generare, fa crescere, sviluppa energia creativa e generativa. L'amore è il compimento dell'umano sognato da Dio. L'amore è più umano dell'odio, perché crea continuamente innescando processi di vita sempre più piena. o Il coraggio divino di essere umani. o Solo l'amore ha il coraggio di uscire dalle strettoie della legge che ingabbia gli affetti e riscopre l'autenticità umana, dove Dio si rileva continuamente. o Non c'è peccato, colpa, fragilità che freni l'amore ostinato e sorprendente di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU