Articoli religiosi

Libri - Biografie E Memorie



Titolo: "Per Aldo Gastaldi «Bisagno»"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Elena Bono
Pagine: 144
Ean: 9788881559336
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Morto a 23 anni, partigiano, dal 2019 candidato agli altari: puòessere questo lo schizzo dell'identikit di «Bisagno», nome di battaglia di Aldo Gastaldi (Genova 1921 - Desenzano del Garda 1945). Comandante amato e autorevole, seppur giovanissimo, degli oltre duemila uomini della divisione Cichero, contribuisce non poco alla Liberazione d'Italia e alla fine della Seconda guerra mondiale per i successi conseguiti in battaglia nell'entroterra ligure. Questo libro ripropone integralmente la raccolta di testimonianze e documenti che Elena Bono (Sonnino 1921 - Lavagna 2014) gli ha dedicato. Queste pagine si rendono così occasione di incontro e fusione fra l'introspezione e lo stile di una scrittrice e i contenuti della vita di un uomo entrambi straordinari. Elena ne incrociò lo sguardo una volta sola a Bertigaro, mentre «Bisagno» passava in motocicletta. Le bastò quell'attimo in cui si trovarono l'uno negli occhi dell'altra, perché lei gli dedicasse in seguito l'intera sua opera di narratrice.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Fabrizio Mario Forti. L'uomo che gioca"
Editore: Gabrielli Editori
Autore:
Pagine: 352
Ean: 9788860994400
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Padre Fabrizio Mario Forti (1949-2016) è stato una figura di grande rilievo nel contrasto al disagio psichico, relazionale e sociale in Trentino negli ultimi trent'anni del Novecento e nei primi sedici del Duemila: ha creato e promosso numerose realtà oggi attive; il suo impegno per la pace si è esteso in ambito nazionale e internazionale nel corso degli anni Novanta, con l'incarico di segretario nazionale della Commissione «Giustizia, Pace, Ecologia» dei Frati minori cappuccini italiani e le marce nella Bosnia straziata dalla guerra. Questo volume raccoglie articoli e interventi dispersi per lo più in varie sedi - su riviste e fogli autoprodotti - di un maestro di umanità memorabile, rigoroso e insieme irriverente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tu sei qui. Segni della grazia del Signore"
Editore: Edizioni Segno
Autore: La Gioia Fabio
Pagine: 128
Ean: 9788893185493
Prezzo: € 12.00

Descrizione:In questo libro autobiografico l'autore racconta come il Signore gli si sia manifestato in alcuni particolari momenti della sua vita. Si tratta sia di episodi puntuali sia periodi più ampi nei quali i "segni" della grazia di Dio hanno riversato un fascio di luce e dato un orientamento al suo percorso di fede.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una lunga solitudine. Autobiografia"
Editore: Jaca Book
Autore: Day Dorothy
Pagine: 256
Ean: 9788816306547
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Dorothy Day era una radicale americana, una donna destinata a essere citata nelle cronache degli Stati Uniti tra le voci in opposizione a una società che, nonostante tante chances, macina l'umanità della gente e riduce troppi uomini alla miseria materiale e civile. Oggi Dorothy fa parte della storia americana come una delle figure più capaci di costruzione che il suo Paese abbia avuto. Con la conversione al cattolicesimo, ha trasformato il suo sdegno per l'ingiustizia in una lunga e ininterrotta missione di sostegno ai diseredati. Con Peter Maurin ha fondato le «case di ospitalità», una ospitalità che consisteva nel permettere la ripresa di una vita più umana per chi era ai margini della società civi-le. Maurin e Dorothy diedero vita a un vero e proprio movimento e a un settimanale, divenuto celebre, che esce ancora oggi: il «Catholic Worker». L'annuncio cristiano di Dorothy si è svolto in situazioni dif-ficili, ma non per questo ritenute impossibili per riproporre l'invito di Cristo. Il movimento del Catholic Worker è costantemente intervenuto a sostenere i bisogni e i diritti della gente meno difesa: un'azione non violenta, ma decisa a ottenere tutto il possibile. Dorothy Day, pur immersa in una missione così coinvolgente, si è sempre mostrata capace di solidarietà con la sofferenza di altri popoli e Paesi. Introduzione di Robert Coles.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio vive in Olanda"
Editore: Ares Edizioni
Autore: Willem Jacobus Eijk
Pagine: 136
Ean: 9788881559992
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro è uno spaccato della vita e della personalità del cardinale Wim Eijk, arcivescovo di Utrecht, una delle figure più belle benché da noi poco conosciuta del collegio cardinalizio. E attraverso di lui è una presentazione della Chiesa in Olanda oggi. L'Olanda è tra i Paesi più scristianizzati d'Europa e dell'Occidente, dove la Chiesa cattolica, un tempo gloriosa, fattasi alfiere dell'adeguamento al mondo, ha vissuto a partire dagli anni Sessanta una caduta impressionante. Pochi sanno però che il cattolicesimo che sta rinascendo da quelle macerie è di tutt'altro segno rispetto al recente passato. Ed è portatore di un messaggio anche per realtà come la nostra, solo un po' più indietro sul piano inclinato della secolarizzazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "War Doctor"
Editore: Piemme
Autore: David Nott
Pagine: 336
Ean: 9788856675436
Prezzo: € 17.89

Descrizione:Salvare più vite possibili laddove la speranza sembrava perduta. Per più di venticinque anni questo è stato l'obiettivo del dottor David Nott. Gallese, chirurgo in un ospedale londinese, ha chiesto congedi non retribuiti dal suo lavoro per andare volontario in alcune delle zone di guerra più pericolose del mondo. Dalla Sarajevo assediata del 1993 agli ospedali clandestini della zona orientale di Aleppo in mano ai ribelli, ha praticato interventi salvavita e chirurgia di guerra nelle condizioni più difficili, spesso unico occidentale, con pochissime risorse. E proprio ad Aleppo, una città in cui solo il 5 per cento dei medici ha avuto il coraggio di fermarsi, David vive alcune delle esperienze più scioccanti della sua vita. La sua clinica è sempre piena, le sue mani continuamente impegnate, ma la sua mente non è mai libera dai dubbi. Il suo è un resoconto sconvolgente di quasi tre decenni di volontariato nei territori martoriati dai conflitti più aspri e devastanti: Afghanistan, Sierra Leone, Liberia, Darfur, Congo, Iraq, Yemen, Libia, Gaza e Siria. Ma ha lavorato anche in zone colpite da disastri naturali, come i terremoti ad Haiti e in Nepal. Spinto dalla passione, dal desiderio di aiutare gli altri e dal brivido per il pericolo estremo, è oggi riconosciuto come il chirurgo d'urgenza più esperto al mondo. Con il passare del tempo David Nott, però, si è reso conto che recarsi sul luogo di una catastrofe non era abbastanza. I medici sul campo devono imparare come curare le ferite sconvolgenti che la guerra infligge alle sue vittime. A partire dal 2015, la fondazione che ha istituito insieme alla moglie, Elly, si è impegnata a diffondere le conoscenze che aveva acquisito, formando altri medici nell'arte di salvare vite messe in pericolo da proiettili e bombe.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettere. Vol. 5 (1783-1785)"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Johann G. Hamann
Pagine: 576
Ean: 9788834341025
Prezzo: € 50.00

Descrizione:«Il principio a cui si possono ricondurre tutte le espressioni di Hamann è questo: "Tutto ciò che l'uomo intraprende, sia con l'azione che con la parola o altrimenti, deve scaturire dall'unione di tutte le sue facoltà: tutto ciò che è staccato è da ripudiare". Splendida massima! difficile però da seguire. Può senz'altro valere per l'arte e per la vita; ma per ogni comunicazione per mezzo di una parola che non sia esplicitamente poetica ci si trova in grande difficoltà, perché la parola deve sciogliersi, singolarizzarsi, se vuole dire e significa­re qualcosa. Quando parla l'uomo deve momenta­neamente diventare unilaterale: senza separazione non si dà né comunicazione né dottrina. Ma dal momento che si era rifiutato una volta per tutte a questa divisione e in quella stessa unità in cui sentiva immaginava pensava volle pure parlare e pre­tese lo stesso anche dagli altri, Hamann venne a trovarsi in contrasto col suo proprio stile e con tutto ciò che gli altri potevano produrre. Per operare l'impossibile si afferra a tutti gli ele­menti: le intuizioni più profonde dove la Natura si coniuga nel segreto con lo Spirito, illuminanti lampi dell'intelligenza irradiantisi da un siffatto incontro, significanti immagini aleggianti in quelle regio­ni, impetuose sentenze di scrittori profani e sacri e ancora tutto ciò che si può infilarci di umoristico: tutto confluisce a configurare la interezza mirabile del suo stile, delle sue comunicazioni. Ma se non si sa accompagnarsi a lui giù nel profondo, migrare con lui nelle altezze, impadronirsi delle forme che gli aleggiano innanzi, ricavare da una letteratura infinitamente estesa proprio quel preciso senso di un passo appena accennato, tutto si intorbidisce e si oscura ai nostri occhi tanto più lo studiamo: e questa tenebra andrà sempre più crescendo col passare degli anni, giacché le sue allusioni erano dirette principalmente a determinati fatti singoli impostisi nella letteratura e nella vita appena per un istante... Non l'ho mai incontrato di persona, né ho avuto rapporto epistolare diretto con lui. Mi risulta che nella vita e nell'amicizia fu di una limpidità estrema ed ebbe un sentimento quanto mai giusto dei rapporti degli uomini tra loro e con lui. Tutte le lettere di lui che ho visto erano egregie e molto più intelligibili dei suoi scritti, in quanto lì risultava più palese il riferimento a tempi e circo­stanze, nonché ai rapporti personali...». Johann Wolfgang von Goethe, Dichtung und Wahrheit III, 12.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "È cosa buona che tu esista!"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788810513811
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Un piccolo fratello di Charles de Foucauld, Tommaso Bogliacino, racconta in queste pagine il dono della vita e la gioia del Vangelo. Lo fa narrando incontri quotidiani (con i piccoli della terra, i poveri, gli amici, i fratelli Carlo Carretto e Arturo Paoli, con i quali ha vissuto) e dialoghi nati dall'esperienza in Tanzania, a Spello, a Padenghe sul Garda, dove si trova l'Eremo-fraternità Betania . Una coppia di amici ha deciso di raccogliere e ordinare la vasta produzione di scritti di fratel Tommaso, la cui vita è animata dall'esperienza di Charles de Foucauld, dalla spiritualità del quotidiano e dalla passione per la Parola di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: ""Gesù, pensaci tu""
Editore: Ares Edizioni
Autore: Grazia Ruotolo, Luciano Regolo
Pagine: 288
Ean: 9788881559770
Prezzo: € 16.00

Descrizione:La prima biografia completa di uno dei più grandi mistici della nostra epoca, il napoletano don Dolindo Ruotolo (1882-1970). Un volume che resterà punto di riferimento, poiché fondato sulla testimonianza e i documenti anche fotografici originali in possesso della nipote Grazia, oggi ultranovantenne, che ha voluto condividere l'immenso lascito esistenziale e spirituale dello zio con il giornalista Luciano Regolo. Sacerdote, esorcista, ora servo di Dio di cui è in corso la causa di canonizzazione, don Dolindo fin da giovane ha intessuto dialoghi con il Cielo, in particolare con il Signore Gesù, la Madonna ma anche l'angelo custode e santa Gemma Galgani. La sua figura è legata a quella di Padre Pio, con cui era in contatto spirituale, e con cui condivise la salute sempre provata; fenomeni mistici come le bilocazioni, gli scontri notturni con il demonio; e l'obbedienza serena all'autorità della Chiesa nei tempi del più freddo discernimento. Nel 1965 predisse, con 13 anni di anticipo, l'elezione di Giovanni Paolo II. Questi doni soprannaturali erano il frutto dell'adorazione, della preghiera contemplativa, delle mortificazioni mediante le quali il mistico si preparava all'incontro con i fedeli che lo assediavano per ascoltare le sue prediche, confessarsi, chiedere intercessioni e consigli. Teologo e apologeta, scrisse molte opere fra cui spiccano un Commento alla Sacra Scrittura in 33 volumi, ma anche le migliaia di semplici messaggi, aforismi e le devozioni cristiane che gli venivano dettate nelle locuzioni interiori e che trascriveva sulle immaginette che donava a tutti come sostegno nella fede. Il suo primo insegnamento è stato di vivere guardando sempre a Gesù, nella certezza che in ogni circostanza, anche la più difficile e dolorosa, se ci affidiamo a Lui, la nostra vita volgerà al bene.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La nostra voce"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Alessandro Brustenghi
Pagine: 272
Ean: 9788892222816
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nessuna autobiografia è uguale a un'altra, come è naturale, ma molte si caratterizzano per la ricchezza e l'originalità delle esperienze, per la genuina capacità di guardare non solo al passato ma anche al futuro, per il desiderio di rendere il racconto della propria esistenza non solo memoria ma anche dialogo con il lettore. Tali sono queste pagine di fra Alessandro Giacomo, che ci accompagnano dentro una storia umana, di doni ricevuti, di vocazione, di resistenze e di risposte, di conquista e restituzione di un sorriso. Fra Alessandro, tenore, è conosciuto soprattutto per essere stato il primo francescano ad aver pubblicato un disco per un'etichetta internazionale, con un successo che è andato ben oltre i confini italiani; ma la sua popolarità è solo una parte della sua avventura religiosa e musicale: lo scorso anno ha avuto una svolta jazz, interpretando con musicisti umbri canzoni popolari per un pubblico "meno colto" ma più attento alle tematiche che sono care a quello che è stato soprannominato il "tenore di Dio". In questo libro, per la prima volta, si racconta a cuore aperto, svelando anche un talento di scrittore, oltre a quello di cantante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Prima Operaia"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Maria Procopio
Pagine: 86
Ean: 9788849863581
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il testo, attraverso la ricostruzione delle vicende che hanno portato alla nascita della Fondazione Betania (ex Opera Pia "In Charitate Christi"), - Ente che opera a Catanzaro e provincia nel campo dell'assistenza socio-sanitaria sin dagli anni '40 dello scorso secolo - mette al centro del racconto la figura e il ruolo della prima Fondatrice, Maria Innocenza Macrina, e delle sue consorelle. Attraverso numerose testimonianze e materiale documentale, emerge una storia che riporta alla luce la grandezza di queste donne che, nel difficile periodo della fine del secondo conflitto mondiale e dell'immediato dopoguerra, sono capaci di compiere scelte che cambiano la loro vita e quella del contesto in cui vivono. Maria Innocenza Macrina agli inizi degli anni '40 fonda una comunità di giovani donne che, animate da un forte spirito religioso, si dedicano ad assistere anziani, bambini e donne che si trovano in condizioni di vita drammatiche. La loro opera porterà alla realizzazione della Casa di Carità di Gasperina, comune della provincia di Catanzaro, e renderà possibile l'apertura di un'altra struttura assistenziale a Catanzaro, voluta dal sacerdote Mons. Giovanni Apa. Tutto questo darà origine alla nascita dell'Opera Pia "In Charitate Christi". Ma, nonostante il ruolo fondante avuto nella nascita e nella gestione di questa Fondazione, così importante non solo per il territorio di Catanzaro ma per tutta la regione, Maria Innocenza Macrina e le sue consorelle verranno estromesse dalla titolarità dell'Opera e relegate nell'ombra. Il libro intende restituire valore e riportare alla luce la figura di queste donne che, in virtù della fede e della relazione che le univa, lasciano le loro famiglie e creano una comunità sulla base di una visione capace di sovvertire la realtà e dare origine a un mondo nuovo. Le testimonianze raccolte, inoltre, offrono uno spaccato sulle condizioni di vita della popolazione nell'epoca in cui si svolgono le vicende narrate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ci resta una madre"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Beniamino Donnici
Pagine: 184
Ean: 9788849864274
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Questo libro è come un viaggio. Attraverso i racconti di un nonno, di una giovane donna e un'anziana suora ammalata, l'autore viaggia da una guerra all'altra, di ieri e di oggi. Fino alla tragedia della pandemia, che un messaggio misterioso sembra svelare con larghissimo anticipo. La Beata Elena Aiello, che direttamente o indirettamente volteggia sulle pagine di questo testo, era chiamata già in vita la monaca Santa, ed è stata per la città di Cosenza, per tanta infanzia abbandonata, per tanti poveri, la madre che ha sempre tenuto spalancata la porta della sua casa, soprattutto quella del suo cuore. La madre è colei che si dona sempre, fino all'effusione del sangue, che incarna l'inno alla Carità, facendone il suo ideale, il suo stile di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' insegna della fenice"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Giovanni Insolera
Pagine: 178
Ean: 9788849863819
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Civitavecchia, 3 febbraio 1653. Si conclude nella sua grande casa in prima strada la vita di Terenzio Collemodi, un calabrensis di Bonati sbarcato a Civitavecchia sessant'anni prima. Acquistò la spezieria delle galere pontificie, fu poi capitano della compagnia dei cavalli, "incaparratore" di grano per conto dell'Annona, capitano del porto e altro ancora. Destinò il patrimonio accumulato con gli incarichi pubblici e gli affari privati all'edificazione di una chiesa che avrebbe voluto intitolare Santa Maria in Collemodi. La biografia s'intreccia, in molti campi, con la storia iniziale della piccola Terra di Civita Vecchia, restituendo il ritratto di un padre fondatore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perle del Mahatma Gandhi"
Editore:
Autore: R. Bellinzaghi
Pagine: 80
Ean: 9788869294112
Prezzo: € 9.00

Descrizione:«La collana di perle» offre piccole antologie che presentano le parole più belle scritte o dettate da grandi figure spirituali vissute in epoche e contesti diversi. Le Perle del Mahatma Gandhi raccolgono un gran numero di brevi e folgoranti frasi di un profeta della non violenza profondamente amato, inanellate da un filo: la ricerca della verità. «Non ci potrà mai essere verità dove non c'è coraggio».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Venuta dal cielo"
Editore:
Autore: Gianni Corvaia
Pagine: 80
Ean: 9788869296215
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Questa è la storia di un angelo sceso sulla terra per aiutare un uomo, suo padre, nella conversione. Una presa di coscienza raggiunta attraverso tappe lunghe e dolorose. Una vicenda apparentemente triste che invita a riflettere sulla vita e a dirigere lo sguardo verso una dimensione più profonda, che va oltre gli accadimenti personali. Un invito alla meditazione e all'orientamento dell'esistenza umana, che pur nella sua drammaticità contiene una forma di rigenerazione. Parole semplici, utilizzate dall'autore, che partono dal cuore per trovare dimora nell'animo di coloro che, leggendole, possano iniziare uno splendido cammino d'amore. Giovanni Battista Corvaia, avvocato e imprenditore di Palermo, chiamato da tutti Gianni. Uomo serio e stimato, ha lasciato questa testimonianza in seguito alla scomparsa della sua adorata figlioletta Barbara. Nell'immenso dolore ha rivolto i suoi occhi a Dio e in Lui ha trovato un senso. Per anni il suo desiderio è stato quello di pubblicare tali riflessioni, ma ciò è stato possibile soltanto dopo decenni e una volta risposatosi. Infatti, ha espresso in punto di morte tale volontà alla sua seconda moglie, Santina Di Stefano, donna sensibile e di grande animo, che l'ha accolta e si è prodigata per realizzarla.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Michelangelo Serafini. Magnifico dono di Dio"
Editore: Tau Editrice
Autore: Egidio Picucci
Pagine: 104
Ean: 9788862449380
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I santi ci mostrano che c'è una vita da perdere per trovarla, che bisogna non amarsi per amare, lasciarsi spaccare il guscio dell'io per aprirsi a un'esistenza fiorita e fruttuosa. Narrare la vita di un uomo come fra Michelangelo da Cingoli, che vissuto il Vangelo fino in fondo, al punto da essere acclamato santo dalla voce del popolo di Aracaju, significa contemplare il lento processo di trasformazione dal seme al frutto, il dinamismo che attraverso le vicende dell'esistenza e il fermento interiore dell'anima conduce una vita dal ripiegamento sterile al dono fecondo di sé. Morire non è facile, per farlo ci vuole tutto il coraggio di vivere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Science is an act of Love"
Editore: Itaca
Autore: Gerardo V. Lo Russo , Giovanni Lucertini , Andrea Pace , Veronica Sandroni , Antonella Rastelli
Pagine: 120
Ean: 9788852606311
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Giancarlo Rastelli was born in Pescara, Italy, on June 25th, 1933. He moved to Parma, Italy, with his family in 1945, at the end of World War II. During high school, he studied the classics and attended the Church of San Rocco. Rastelli earned his medical degree, summa cum laude, at the University of Parma in 1957 and received the Lepetit Prize, which recognized his dissertation as the best thesis of the year. When he received a NATO scholarship for advanced studies in cardiovascular surgery, he chose Mayo Clinic in Rochester, Minnesota, one of the preeminent institutions for open-heart surgery. Dr. Rastelli intended to continue his career in Italy when his time at Mayo ended, but changed his plans when he accepted an appointment to the permanent staff of Mayo Clinic. In 1964--shortly after his marriage to Anna Anghileri--Dr. Rastelli was diagnosed with Hodgkin's lymphoma. Determined to make the most of the time left to him, he devoted himself to cardiac research. His work resulted in lasting contributions to cardiovascular medicine: the Rastelli Procedure, a surgical technique to correct a complex congenital malformation of the heart, and the Rastelli Classification, the anatomic description of another congenital heart anomaly. These innovations have benefited patients throughout the world. Dr. Rastelli died on February 2nd, 1970, at the age of 36. He left his wife, Anna, and their daughter, Antonella, and an enduring legacy of medical innovation and excellence in service to patients. "Giancarlo Rastelli's life is narrated in this book through the lenses of three major journeys of discovery that began at different times. They converge today in this text rich of Gian's own words and pictures of his short life. Rosangela Rastelli, Giancarlo's sister, spent years collecting testimonies on her beloved brother and generously shared all that information in the book she published about him in 2003. Much of her work has been readapted here. My co-authors, who were medical students when they began learning about Gian, found an incredibly inspiring friend in him and uncovered stories of him as a fellow student. Since 2017, they have been sharing their metaphysical friendship with thousands of other young students in Italy. For my part, I have been searching for the man, rather than the myth that developed around my father's character after his death. I have finally 'discovered' him thanks to the letters he wrote to his family from Rochester many years ago, and I am attempting to give back his human dimension." Antonella Rastelli, M.D.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "80 anni di follia. E ancora una gran voglia di vivere"
Editore: Rizzoli
Autore: Vittorino Andreoli
Pagine: 192
Ean: 9788817149501
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Dopo aver svelato il volto della follia, Vittorino Andreoli ripercorre in questo libro le tappe di una vita attraversata da numerose sfide e scommesse, non senza qualche amarezza. “Ho aspettato ottant’anni per capire che la vita è fatta di continuità, non di avventure” e che la memoria invece può essere ingiusta perché lavora per celebrazione. Ma allora cosa significa compiere ottant’anni? Quali ombre ci lasciano e quali invece si ostinano a farci compagnia? Un “vecchio”, ci insegna Andreoli, non è solo una persona con lo sguardo rivolto all’indietro, anzi è proprio a ottant’anni che è possibile affrontare con più libertà le “grandi domande dell’esistenza”, come il rapporto tra fede e ragione; dedicarsi alla musica, al teatro, alla letteratura, continuando a sostenere la causa dei “miei matti” – come li chiama affettuosamente dal lontano giorno del 1959 in cui mise per la prima volta piede in un manicomio – attraverso interviste, dibattiti e conferenze. In queste pagine dense di riflessioni intime ma dal sapore universale, Andreoli racconta la sua esistenza unica, ricca di scoperte, di rivoluzioni e di riconoscimenti, di segni che ha inciso “sulla pietra” e “sulla carta”. Una vita, da testimone e da protagonista, vissuta all’insegna dell’umanesimo per affermare, prima di tutto e sopra tutto, il valore e la straordinarietà dell’uomo “tutto intero”.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I diari segreti"
Editore: Solferino
Autore: Giulio Andreotti
Pagine: 420
Ean: 9788828204473
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Giulio Andreotti è stato presidente del Consiglio negli anni della solidarietà nazionale, della crisi economica e del terrorismo, culminati nel rapimento e nell'uccisione di Aldo Moro. Nel decennio seguente la sua attività politica assume una decisa connotazione internazionale, con la nomina a presidente della commissione Esteri della Camera e poi, con il primo governo Craxi, a ministro degli Esteri. Questi suoi diari inediti - che cominciano il 6 agosto 1979 e finiscono il 22 luglio 1989, quando l'autore assume la guida del suo sesto governo - diventano così la storia dall'interno non solo del nostro Paese in un periodo cruciale, ma anche degli Stati Uniti da Carter a Reagan, dell'URSS da Breznev a Gorbaciov, della rivoluzione iraniana, dell'eterno conflitto in Medio Oriente, della tormentata costruzione di un'unità europea. Allo stesso tempo, raccontano la vita quotidiana dell'uomo che per oltre mezzo secolo ha dominato la vita politica italiana. «Crediamo» scrivono i curatori Serena e Stefano Andreotti «che la lettura possa aiutare a comprendere meglio la figura di nostro padre, depurandola da alcuni luoghi comuni». Grazie al paziente lavoro dei figli - che hanno attinto anche ad altri documenti autografi - le personalità e gli eventi di un decennio prendono vita attraverso notazioni personali, giudizi pungenti, memorabili battute di spirito. Come nota Andrea Riccardi nella sua introduzione, questi diari rivelano il «segreto» dell'azione politica di Andreotti: «un'immensa tessitura di relazioni nella politica italiana, nella Chiesa e sullo scenario internazionale... Per questo il diario è un contributo originale alla storia e un testo appassionante che mostra da vicino la vita e l'impegno di un protagonista di quegli anni».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Don Pierino Ferrari"
Editore: AVE
Autore: Anselmo Palini
Pagine: 304
Ean: 9788832712292
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il libro ricostruisce la vita e la testimonianza di don Pierino Ferrari, sacerdote bresciano che, con il servizio in diverse parrocchie e con le opere per gli ultimi e i sofferenti, ha contribuito alla costruzione di quella che Paolo VI ha definito «la civiltà dell'amore». Ha detto di lui monsignor Luciano Monari, vescovo emerito di Brescia: «Don Pierino appartiene alla marea infinita di persone che hanno creduto nell'amore di Dio e speso le proprie energie per far sì che le beatitudini si realizzassero. Nelle sue opere davvero sono beati i poveri, gli afflitti, i miti, quelli che cercano la giustizia, misericordiosi, i puri di cuore e i cercatori di pace». Un'ampia Appendice riporta alcuni scritti di don Pierino, tratti dalla notevole mole delle sue pubblicazioni, e una ricca sezione fotografica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Solo, come orfano, pongo me stesso"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Fabio Cavallari, Davide Ferrari
Pagine: 192
Ean: 9788884245748
Prezzo: € 7.00

Descrizione:Nel suo “essere predicatore”, come è ben ricordato dalla presente biografia, c’è un tratto distintivo della persona di padre Maurizio di Gesù Bambino OCD, non tanto legato, fattualmente, solo al lavoro della predicazione, quanto piuttosto, e in modo ben più significativo, a quell’urgenza interiore di “far vedere” in ogni modo (qui sta l’essenza della predicazione) l’opera di Dio, aiutare altri a riconoscerla, mostrarla nelle proprie scelte personali e allo stesso tempo mettersi al suo servizio perché la fantasia di questa volontà di Dio di incontrare ciascun uomo e ciascuna donna perché la loro vita sia salva, potesse dispiegarsi nel modo più ampio possibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La bibliotecaria di Auschwitz"
Editore: Rizzoli
Autore: Antonio G. Iturbe
Pagine: 464
Ean: 9788817146531
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Edita fa uno schizzo della baracca, con i suoi arcipelaghi di sgabelli, la linea della stufa e le due panche: una per lei e una per i libri. Ecco il suo mondo.

Ad Auschwitz-Birkenau c’è l’unico campo “per famiglie” in cui vivono i bambini. Come uccelli rari in gabbia, i piccoli passano le loro giornate nel blocco 31, il paravento di normalità che i nazisti hanno costruito per gli ispettori della Croce Rossa. Qui Fredy Hirsch, un trentenne ebreo tedesco, ha organizzato in una baracca che è poco più di una stalla una scuola clandestina, dotata addirittura di una biblioteca. Gli otto volumi che la compongono – fra cui la Breve storia del mondo di H.G. Wells, un trattato di Freud, Le vicende del bravo soldato Švejk, un atlante geografico e Il conte di Montecristo – sono affidati alle cure della quattordicenne cecoslovacca Edita. Squadernati, strappati e malridotti, i libri sono arrivati lì per vie segrete, e difenderli non è certo semplice. Edita è disposta anche a rischiare la vita per salvare il suo tesoro, l’unico che le permette di fuggire dal dolore e dal plumbeo grigiore del campo di sterminio. Sarà proprio la sua fiducia nel potere dei libri a consentirle di vincere l’orrore. Una storia vera di coraggio e speranza che ha venduto oltre cinquecentomila copie nel mondo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In fuga per la verità. Pasquale Foresi. La biografia"
Editore:
Autore: Zanzucchi Michele
Pagine: 560
Ean: 9788831148672
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La prima biografia di Pasquale Foresi, fondatore con Chiara Lubich e Igino Giordani del Movimento dei Focolari. Pasquale Foresi (1929-2015) è personaggio oggi poco noto. Eppure negli anni CInquanta-Sessanta era stato uno dei più dinamici protagonisti della scena cattolica italiana. Da adolescente aveva partecipato attivamente alle ultime fasi della guerra. Tornato agli affetti familiari ancora sedicenne, entrò sorprendentemente in seminario, ma ne uscì quattro anni più tardi perché convinto che la Chiesa cattolica non riuscisse più a rendere attuale il Vangelo. Incontrò in quei frangenti, sul volgere del 1949, Chiara Lubich e il Movimento dei Focolari, ancora nella sua fase iniziale, ed entrò subito a farne parte attiva, anche perché coinvolto in ciò dalla fondatrice, che lo associò a sé quasi immediatamente, assieme all'onorevole Giordani, nella sua conduzione. Ne diventerà così uno dei co-fondatori, in particolare per la sua opera di attuazione del carisma dell'unità, per il contributo all'approvazione di una delle realtà ecclesiali più innovative e contrastate dell'epoca e per la sua capacità di dare una veste di pensiero alle intuizioni mistiche della Lubich. Studioso, scrittore, giornalista, grande promotore culturale, organizzatore efficiente e leader convincente, Foresi scoprì nel 1967 una grave malattia, che lo porterà a ritirarsi dalla vita pubblica, fino alla morte. Questa prima parte della sua biografia, l'unica finora intrapresa, copre il periodo che va dalla nascita alla sua ordinazione sacerdotale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Piersanti Mattarella"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 232
Ean: 9788861248601
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Piersanti Mattarella (1935-1980) fu una personalità esemplare, nella quale si integravano la dirittura morale, la vocazione al bene comune ancorata all'ispirazione cristiana, la competenza, una visione innovativa del ruolo dell'uomo politico, dei profili legislativi e amministrativi, delle formule di coalizione tra i partiti. Nel troppo breve periodo in cui fu alla guida della Regione Siciliana, accreditandosi al contempo come leader di livello nazionale, egli riuscì a incidere con forza su alcuni centri di interesse economico e sui loro intrecci con i poteri criminali mafiosi. A quarant'anni dalla sua vile uccisione questa luminosa figura viene qui analizzata da nuove e molteplici angolature.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maria Montessori"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Valeria Rossini
Pagine: 256
Ean: 9788892222564
Prezzo: € 22.00

Descrizione:In questo libro conosciamo la biografi a di Maria Montessori: la vita unica e attivissima di una donna che si è guadagnata il rispetto del mondo scientifico con il proprio impegno, genialità e competenza. Inoltre, l'autrice ci presenta tutti i punti di forza della visione dell'infanzia e del metodo educativo montessoriano. Scopriamo così fi no a che punto la lezione della grande pedagogista fa parte della moderna scienza dell'educazione e cosa deve ancora essere realizzato del suo vasto progetto. ''Si staglia, sullo sfondo di questo libro affascinante, il ritratto di una donna complessa, caparbia e geniale, ostinata e anticonformista, appassionata di un bambino, il "padre dell'uomo-, da capacitare, rendere autonomo attraverso "il fare bene-, da non coartare, da liberare in tutte le sue multiformi possibilità di crescita. A beneficio suo e dell'umanità intera''. (Dalla prefazione di Andrea Bobbio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU