Utilizza la nuova versione del negozio



RICERCA PRODOTTI

Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Libri - Storia Della Chiesa



Titolo: "Pastori di una Chiesa Sinodale"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Congregazione per i Vescovi
Pagine: 270
Ean: 9788826603698
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il Corso Annuale di Formazione per i Nuovi Vescovi 2018-2019, organizzato dalla Congregazione per i Vescovi con la partecipazione della Congregazione per le Chiese Orientali, ha avuto come orizzonte tematico di guida alla riflessione sul ministero episcopale quello della Sinodalità, particolarmente promosso dal Santo Padre nell'esercizio del suo magistero petrino. Una vera presa di coscienza della sinodalità come "dimensione costitutiva della Chiesa" non serve solo ad illustrare un contenuto ecclesiologico essenziale ma esprime profeticamente, nell'ottica di Lumen gentium, la vocazione di segno/sacra mento di unità che costituisce la missione "specifica" della comunità cristiana, Pastori e fedeli insieme, nei confronti dell'umanità intera. La raccolta qui proposta, delle Relazioni, Forum e Omelie di quei giorni, viene offerta con l'auspicio che possa aiutare, i Presuli che erano presenti e quanti le leggono per la prima volta, a favorire la coltivazione di quello spirito di ascolto, discernimento e proposta, proprio di una Chiesa in un continuo cammino di riforma.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Replica a Giuliano imperatore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Teodoro di Mopsuestia
Pagine: 304
Ean: 9788810420676
Prezzo: € 27.00

Descrizione:La Replica a Giuliano imperatore è il primo testo composto da un autore cristiano, intorno al 380 d.C., in risposta all'opera Contro i Galilei, scritta dall'imperatore poco prima di morire nel 363. Autore della Replica è il più importante teologo della scuola esegetica di Antiochia, Teodoro di Mopsuestia. Dell'opera sono rimasti solo ampi frammenti, pubblicati da Augusto Guida nel 1994 nella collana di Biblioteca patristica. Solo in seguito è emerso un nuovo ampio passo che arricchisce notevolmente l'opera, al quale si aggiungono le ricerche condotte negli ultimi decenni sull'opera di Teodoro e sul testo della Replica. La nuova edizione critica si compone di: introduzione, testo critico dei frammenti greci con traduzione italiana; commento filologico e storico; appendice su altri testi di Teodoro riguardanti obiezioni pagane ai Vangeli; indice completo del testo greco. L'opera si presenta quindi non solo arricchita di nuovi passi e testimonianze, ma completamente rivista e aggiornata in base agli studi più recenti riguardanti sia Teodoro e il suo metodo esegetico sia le controversie fra pagani e cristiani nel IV secolo, uno degli argomenti divenuti centrali in questi ultimi anni negli studi storici sul Tardo antico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una chiesa che discerne"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Gerard Whelan
Pagine: 256
Ean: 9788810412459
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il Concilio Vaticano II è il momento in cui la coscienza storica diviene decisamente l'orizzonte della teologia e della vita della Chiesa. La difficile «conversione intellettuale» che ha segnato il post Concilio giunge con papa Bergoglio a un kairos. Per questo si rivela importante il confronto tra il pensiero di Francesco e quello del gesuita Bernard Lonergan, considerato uno dei maggiori teologi del Novecento. «Non dico che Francesco abbia letto Lonergan», osserva Whelan; «suggerisco che il loro pensiero sia convergente, tanto che Lonergan può risultare utile a comprendere Francesco quale "segno dei tempi" per la teologia e per la vita della Chiesa».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vaticano I. Il concilio e la genesi della Chiesa ultramontana"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: John W. O'Malley
Pagine: 240
Ean: 9788834338148
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Convocato da papa Pio IX, il Concilio Vaticano I si riunì dal dicembre 1869 al luglio 1870 nel transetto nord della basilica di San Pietro, un luogo che si sarebbe rivelato tutt'altro che pia­cevole, per la pessima acustica e la temperatura gelida. Non sarebbe stata però quella la preoccupazione maggiore per i vescovi convenuti, bensì la discussione dell'argomento che aveva portato al Concilio: l'infallibilità del papa. Un tema caldo, anzi caldissimo, se pensiamo che il mondo occidentale stava facendo i conti con lo scossone della Rivoluzione francese e le sue pa­role d'ordine di libertà, uguaglianza e fraternità, sulla scia degli ideali illuministi che avevano messo in discussione un ordine consolidato da secoli e aperto il pensiero alla positività della scienza contro la tradizione. In questo clima, si capisce che la Chiesa sen­tisse minacciate le sue fondamenta, tanto più che anche il suo potere temporale era sotto attacco, con la perdita dello Stato pontificio e la presa di Roma. Ecco allora che la definizione dell'infallibilità del papa, punto d'arrivo delle dottrine ultramontane che auspicavano la cre­scita dell'autorità pontificia all'interno della Chiesa, fece da cardine nel Vaticano I per il ricompattamento identitario del cristianesimo. La cosa non avvenne senza traumi. Le con­troversie che si scatenarono nelle sessioni del Concilio e fuori, negli ambiti politici e intellet­tuali, sembrarono a un certo punto spaccare in due la Chiesa e preannunciare uno scisma. Il conflitto venne infine risolto da Pio IX, che intervenne personalmente a pilotare la defini­zione dell'infallibilità, prevaricando di fatto il ruolo dei vescovi riuniti in Concilio, ma guada­gnando alla figura papale un rilievo assoluto rimasto tale per un secolo, fino al Vaticano II. John O'Malley, il grande storico della Chiesa, ci racconta qui le vicende del Vaticano I di­pingendo un affresco dai colori vivaci, in cui ai litigi, alle forzature, alle ambizioni personali, alle fughe di notizie ad arte fanno da contrap­punto i sinceri tentativi di trovare soluzioni condivise, il rispetto del diritto di parola, la difesa del dialogo con la modernità. Uno spac­cato della Chiesa di 150 anni fa per molti versi ormai sorpassata, ma i cui effetti si fanno sen­tire tuttora, e che perciò merita di essere co­nosciuta e studiata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Weisheit.Starke.Schonheit"
Editore:
Autore: Michael Heinrich Weninger
Pagine: 528
Ean: 9788878394162
Prezzo: € 32.00

Descrizione:Am 27.November1983 trat das neueKirchenrechtder katholischen Kirche(CIC) in Kraft, welches die seit Jahrhunderten verfügte Exkommunikation für Katholiken,die gleichzeitig Mitglied im Bruderbund der Freimaurer waren, nicht mehr enthielt,ja,die Freimaurerei mit keinem einzigen Wort mehr verurteilend erwähnte. Buchstäblich wie eine Bombe musste daher die Deklaration der römischen Glaubenskongregation vom26.November1983,einschlagen,derzufolgedas,,Urteil der Kirche gegenüber der Freimaurerei unverändert"sei und damit auch das Faktum der Exkommunikation für die katholischen Freimaurer weiterhin bestehe. Ratlosigkeit,Enttäuschung und Verbitterung auf der einen und unverhohlene Schadenfreude auf der anderen Seite waren die Folgen. Es ist hoch an der Zeit, die zerruttete Beziehung Geschichte sein zu lassen und zu einer endgultingen Aussohnung zu gelangen. Diese ist Jedoch nur moglich, wenn Fakten uber Demagogie, ein wissenschaftliches Ethos uber irrationale Aversionen und Menschenliebe uber deren Gegenteil siegen. Wird dies endlich gelingen ? Das Buch gibt auf diese Frage die Antwort!

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Concilio in azione"
Editore: AVE
Autore: Raffaele Cananzi , Paolo Trionfini
Pagine: 292
Ean: 9788832711646
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Il volume conclude un progetto di ricerca sui cinquant'anni del Concilio Vaticano II, focalizzandosi sulla ricezione delle risultanze nelle Chiese locali d'Italia da parte dell'Azione cattolica. Undici storici raccontano il cammino e l'impegno nell'immediato post-Concilio di undici Chiese locali e in esse dell'associazione: quattro diocesi dell'Italia settentrionale, tre del centro e tre del territorio meridionale. Una attuazione del Concilio variamente articolata, più spedita o a volte più lenta, piena di entusiasmo o a tratti resistente. Il libro inquadra quindi bene il cammino conciliare dell'associazione e il suo rinnovarsi nell'ultimo cinquantennio, pur restando limpida la sua identità religiosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vaticano e Russia nell'era Ratzinger"
Editore: Tau Editrice
Autore: Nico Spuntoni
Pagine: 204
Ean: 9788862447980
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il breve periodo di pontificato di Papa Benedetto XVI è stato contrassegnato da un momento molto positivo: il miglioramento dei rapporti tra la Chiesa cattolica romana e quella ortodossa russa. A volte capita che i ricercatori, studiando eventi importanti nella vita della chiesa, stiano cercando i loro prerequisiti in ogni fattore esterno: politico, sociale o puramente umano, psicologico. In questo caso, il ruolo decisivo è stato svolto dal fattore umano. Non psicologico però, ma spirituale. Ortodossi e cattolici hanno cercato di guardarsi l'un l'altro secondo la tradizione della Chiesa antica, a cui l'attenzione di Papa Benedetto XVI è così focalizzata come teologo. Il rispetto reciproco, nonostante le differenze, possa diventare anche una buona tradizione. E che questo libro sia una prova scritta di ciò.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Libertas. Secoli X-XIII"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 480
Ean: 9788834339367
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Medioevo e libertà: solo una provocazione o addirittura una battuta a effetto? Siamo sicuri che prima della Liberté degli illuministi la civiltà europea avesse prodotto solo oppressione e sfruttamento? La risposta non è affatto scontata. L'approccio storico degli autori fa emergere un quadro molto diversificato, da cui risalta non una nozione univoca e astratta di libertà, ma l'esistenza di molte libertates al plurale. In una civiltà per la quale libertà e privilegio si identificano era fondamentale concepire la propria autonomia nel quadro di un disegno provvidenziale e di una verità che da sola poteva rendere davvero l'uomo libero, in quanto capace di vivere e di fare il bene. Le stesse forme di potere, che di quel disegno provvidenziale si consideravano lo specchio terreno, aspiravano a promuovere e a farsi garanti delle libertates che innervavano gli ideali, le pratiche politiche e le strutture sociali di una civiltà alla ricerca perenne di un ordine agognato e mai raggiunto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le nuove chiese in Italia nel XX secolo"
Editore: Vita e Pensiero
Autore: Giancarlo Santi
Pagine: 400
Ean: 9788834339398
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Nel Ventesimo secolo, le 226 diocesi italiane hanno lavorato intensamente nella costruzione di nuovi complessi edilizi, chiese e opere par­rocchiali per offrire luoghi d'incontro religioso e sociale alle comunità che, lasciando le montagne e le aree meno dotate di servizi, si costituivano nelle periferie urbane e nei piccoli e medi centri della penisola. Fino a pochi anni fa, di questo va­sto cantiere erano noti solo alcuni casi, riferibili a diocesi come Torino, Bologna, Genova, Milano e ad architetti di fama come Giovanni Muzio, Giovanni Michelucci, Ludovico Quaroni, Roberto Gabetti e Aimaro Isola. Ora, grazie al censimen­to promosso dalla CEI, è possibile conoscere in modo analitico quante e quali chiese sono state costruite nell'arco del secolo appena trascorso, in quali diocesi e regioni (come illustra l'ampio repertorio fotografico). In alcuni casi, come Mila­no e Roma, siamo di fronte a numeri imponenti: nella diocesi di Roma sono state costruite più di 300 complessi parrocchiali e più di 400 a Mila­no. Ma si può dire che tutte le diocesi, in tutte le regioni, si sono attivate. In Italia, dunque, l'ar­chitettura delle chiese nel Novecento si è dimo­strata sensibile ai cambiamenti artistici, culturali, sociali, politici ed ecclesiali muovendosi in modo originale nel processo di modernizzazione che ha interessato il nostro Paese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anche a Dio piace scherzare"
Editore: Elledici
Autore: Gioele Anni
Pagine: 120
Ean: 9788801065961
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Pensare di diventare medico e ritrovarsi per "scherzo" alle prove di selezione per entrare in seminario. È il caso del cardinale Luis Antonio Tagle, arcivescovo di Manila, uno dei "papabili" nell'ultimo conclave e tra i maggiori collaboratori di Papa Francesco. Fare il cameriere e dopo un'esperienza di volontariato tra i poveri della Colombia ritrovarsi prete, vescovo e cardinale. È l'avventura di Gérald Cyprien Lacroix, arcivescovo nel Quebec... Sono solo due delle "sorprese" disseminate come perle nelle 14 interviste realizzate durante il sinodo per i giovani. Dai loro racconti e riflessioni emerge la fotografia di una Chiesa in prima linea sulle frontiere della povertà, della sofferenza e che testimonia come la fede diventa anche martirio. Il desiderio di una comunità che vuole ascoltare soprattutto i giovani e renderli protagonisti di una nuova "primavera" che porti aria nuova nel mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quello che le donne non dicono alla Chiesa"
Editore: Ancora
Autore: Beretta Ilaria
Pagine: 158
Ean: 9788851421830
Prezzo: € 16.00

Descrizione:«La Chiesa non può essere se stessa senza la donna e il suo ruolo. La donna per la Chiesa è imprescindibile». Papa Francesco con queste parole fotografa bene la realtà: sono le donne che tengono in piedi la Chiesa, attraverso le più varie forme di partecipazione e impegno. Un esempio? I catechisti: in Italia l'8o per cento è femmina. Eppure, che siano religiose impegnate in parrocchia, laiche attive negli oratori o docenti negli istituti teologici, nella pratica delle realtà ecclesiali si scontrano quotidianamente con difficoltà, incomprensioni, disparità di trattamento. Ma loro come reagiscono? Che cosa pensano davvero, magari senza dirlo perché nessuno glielo chiede? Quindici donne attive nella Chiesa qui si confessano, qualche volta con critiche anche sferzanti nei confronti di una certa mentalità clericale, in altri casi offrendo idee utili al cambiamento, sempre con l'intento di valorizzare il meglio di una Chiesa alla cui verità e bellezza tutte tengono senza infingimenti né tornaconti. A loro la parola: ascoltiamole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Riforma tra Italia ed Europa"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 304
Ean: 9788837233327
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Sezione monografica La Riforma tra Italia ed Europa. Questioni aperte e nuove prospettive storiografiche A cura di Antonella Barzazi - Antonella Barzazi, Introduzione - Elena Bonora, L'"Italia dell'imperatore" e la crisi cinquecentesca - Dainora Poci?t?, Eterodossia e medicina nella prima età moderna. I «medici ariani» alla corte di Stefano Báthory - Laura Ronchi De Michelis, La Riforma e la Slavia ortodossa tra XVI e XVII secolo - Guido Mongini, Dalla Riforma in Italia alla Riforma italiana. Mutamenti di paradigmi storiografici Saggi - Giandomenico Ferrazza, L'impresa di Agatone (678-681) e i "papi greci":una questione da riaprire - Fabio Arlati, «Inter Scillam et Caribdim»: Caterina Perabò, il Collegio di S. Orsola di Varese e la difesa dello Stato laicale nelle controversie giurisdizionali milanesi (1597-1618) - Francesco Cutolo, L'ultima crociata? Il cattolicesimo italiano davanti alla presa di Gerusalemme (1917) - Giulio Francisci, Prospettive anticlericali durante il fascismo: Chiesa e Stato nella rivista «Vita Nova» (1925-1933)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Uscire dalla selva oscura per illuminarsi di Dio guidati da grandi maestri"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Golia Elena
Pagine: 148
Ean: 9788893184816
Prezzo: € 14.00

Descrizione:"La castità è il campo di battaglia di tutti", ripeteva spesso san Giovanni Bosco. "La purezza oltrepassa oltremodo i cieli e dà la visione e l'intelligenza di cose sublimi", disse padre Pio a un'anima. L'autrice tratta l'argomento forte del sostegno di due grandi "uomini di Dio" incontrati sul suo cammino spirituale - san Pio da Pietrelcina e il sacerdote salesiano don Giuseppe Tomaselli - nell'intento di affermare il principio che "Gesù apre il suo Regno solo ai semplici e ai puri di cuore", in una realtà che si pasce di orgoglio e di ogni genere d'impurità. Tale presupposto impegna tutti a non fare prevalere la cupidigia, per poter accedere ai "beni celesti" in vista della vita eterna. Tra le varie fonti bibliografiche, particolare attenzione è posta su alcuni libretti di don Giuseppe Tomaselli e sugli "Appunti del papa emerito Benedetto XVI per il mensile tedesco Klerusblatt, 11 aprile 2019", appunti inerenti l'argomento della pedofilia e dei costumi immorali che minano la credibilità della Chiesa, oggetto di riflessione durante il summit dei presidenti episcopali, riuniti da papa Francesco nel febbraio 2019.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Modelli di riforma nella tradizione giudaico-cristiana"
Editore: Rubbettino Editore
Autore:
Pagine: 206
Ean: 9788849858655
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il presente volume raccoglie quattro studi che trattano della riforma nella Chiesa dei Padri e nel pensiero medievale di Ja'aqov Anatoli. A essi, seguono due contributi che prendono in considerazione le ricadute moderne e contemporanee del pensiero riformistico dei Padri. Sebbene ognuno di essi si occupi di settori religiosi differenti, nel loro complesso, questi contributi mostrano come la riforma religiosa antica si articolasse secondo una triplice gradualità: era avviata a partire dall'esperienza di fede di un maestro; essa, a sua volta, era trasposta in una codificazione scritta; infine era recepita dai discepoli del maestro, che potevano formare una comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una Chiesa esperta in umanità"
Editore: Studium
Autore: Michele Pischedda
Pagine: 334
Ean: 9788838248139
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Il carattere pastorale del Vaticano II, nel suo significato più profondo, rimanda al fatto che la riflessione conciliare sulla missione della Chiesa si è confrontata con una realtà umana e storica in mutamento, alla ricerca di una mediazione capace di tenere insieme la fedeltà al vangelo del Signore Gesù e una reale assunzione della realtà umana nella sua concretezza effettiva e nelle trasformazioni storiche cui è soggetta. In questo orizzonte, l'espressione di Paolo VI che presenta la Chiesa esperta in umanità suggerisce che l'ambito dell'antropologia è un terreno decisivo per questo incontro. Nel volume contributi di carattere generale dedicati al Vaticano II e al contesto storico e culturale nel quale si è svolto e con il quale si è misurato si intrecciano con approfondimenti più puntuali dedicati alla riflessione di Paolo VI, alla sua concezione del compito pastorale della Chiesa, ai temi del suo magistero e alla visione antropologica sottesa al suo insegnamento. Particolare attenzione è dedicata ai temi della relazione tra uomo e donna, della generazione, del matrimonio e della famiglia, la cui attualità è confermata dalle due assemblee del Sinodo dei vescovi del 2014 e 2015, così come dall'esortazione apostolica Amoris laetitia di papa Francesco.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Vangelo e la lupara"
Editore: Di Girolamo
Autore:
Pagine: 240
Ean: 9788897050353
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il cristianesimo è compatibile con il modo di pensare e di vivere dei mafiosi? Perché le chiese cristiane nel Meridione italiano albergano e nutrono questo male? Vescovi, preti, frati, suore, laici impegnati in associazioni cattoliche, membri di chiese derivate dalla Riforma protestante, movimenti evangelicali... talora praticano dolorose collusioni, talatra testimoniano coraggiosa contrapposizione, spesso - purtroppo - mostrano illusoria indifferenza. Per avere dei materiali scientificamente attendibili, sull'ultimo secolo e mezzo di queste alterne vicende, vengono qui proposti alcuni fra i testi più significativi, con particolare attenzione a eventi e personaggi degli ultimi decenni. Nella speranza che una ripresa convinta e coerente del messaggio originario di Gesù induca i credenti a spezzare ogni compromesso con il dominio mafioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Regale sacerdotium fidelium"
Editore: CLV Edizioni Centro Liturgico Vincenziano
Autore: Giuseppe La Torre
Pagine: 508
Ean: 9788873672524
Prezzo: € 50.00

Descrizione:Per rendere i cristiani più consapevoli della loro identità e del loro impegno nella vita e nella missione della Chiesa, l'ecclesiologia del Concilio Vaticano II ha riscoperto che alla base della loro vita sta la dottrina del "regale sacerdotium" che, a buon diritto, può essere definita come il fondamento dogmatico liturgico della "spiritualità" dei fedeli a ragione dello stretto legame che ha con la visione della Chiesa, Corpo Mistico di Cristo, e con i Sacramenti dell'iniziazione cristiana. Lo scopo del presente studio è quello di provare ad indagare come una tematica teologico liturgica particolarmente attuale, come quella del sacerdozio comune dei fedeli, sia una verità di fede da sempre creduta e affermata nella Chiesa (lex credendi) tanto da confluire nella creazione e nella stesura dei testi liturgici (lex orandi) affinché la partecipazione ai Divini Misteri stimolasse i fedeli ad assumere uno stile di vita più autenticamente cristiano (lex vivendi). Da quest'analisi avremo così la possibilità di osservare come tale dottrina si propone di insegnare ai battezzati che non può esistere dicotomia tra culto e vita in quanto la vita in Cristo, iniziata col Battesimo e rinsaldata con la Confermazione rende sacro ogni aspetto dell'esistenza facendo di ogni azione un'oblazione e un sacrificio spirituale che trova nella partecipazione all'Eucaristia la sua più alta manifestazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non abbiate paura!"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Bernard Sesboüé
Pagine: 160
Ean: 9788839934208
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Quali ministeri nella chiesa di oggi e per il mondo di domani? Sesboüé affronta in modo metodico questo tema scottante. Lo fa con le risorse della riflessione teologica, con un'umile passione per le responsabilità a cui la chiesa non può sottrarsi, con una luminosa speranza nell'attraversare le nostre titubanze. E viene incontro, all'insegna della speranza, alle nostre esitazioni. L'autore ci invita in primo luogo a verificare il linguaggio che usiamo e i punti fermi su cui poggiamo: perché esitiamo a designare come "ministeri" certi ruoli dei battezzati non ordinati? Sesboüé riflette poi sullo status di quei laici, donne e uomini, che svolgono un ruolo effettivo e individuabile nella chiesa cattolica, distinguendo accuratamente ciò che rientra nell'ambito del battesimo comune e ciò che deriva da una partecipazione alla responsabilità pastorale. Infine affronta la questione - delicata, ma urgente - dell'ordinazione al ministero pastorale: che fare, quando i sacerdoti sono sempre di meno, in una chiesa che non può privarsi dell'eucaristia o della riconciliazione sacramentale?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Opera Omnia. Vol. VII,2"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Benedetto XVI (Joseph Ratzinger)
Pagine: 742
Ean: 9788826603339
Prezzo: € 85.00

Descrizione:Il secondo tomo del VII volume dell'Opera Omnia di Joseph Ratzinger - Benedetto XVI approfondisce i temi e i documenti del Concilio Vaticano II. Nel loro significato teologico sono analizzate e commentate: la Costituzione Lumen Gentium (21 novembre 1964); la Costituzione dogmatica sulla Divina Rivelazione Dei Verbum (15 novembre 1965); la Costituzione Pastorale sulla Chiesa nel mondo contemporaneo Gaudium et Spes (7 dicembre 1965).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Concilio Vaticano II"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Roberto De Mattei
Pagine: 640
Ean: 9788833531120
Prezzo: € 44.00

Descrizione:Il Concilio Vaticano II, il ventunesimo nella storia della Chiesa, fu aperto da Giovanni XXIII l'11 ottobre 1962 e chiuso da Paolo VI l'8 dicembre 1965. Nonostante le attese e le speranze di tanti, l'epoca che lo seguì non rappresentò per la Chiesa una «primavera» o una «pentecoste» ma, come riconobbero lo stesso Paolo VI e i suoi successori, un periodo di crisi e di difficoltà. Questa è una delle ragioni per cui si è aperta una vivace discussione ermeneutica, in cui si è inserita l'autorevole voce di papa Benedetto XVI che ha invitato a leggere i testi del Concilio in continuità con la Tradizione della Chiesa. Al dibattito in corso, Roberto de Mattei offre il contributo non del teologo, ma dello storico, attraverso una rigorosa ricostruzione dell'evento, delle sue radici e delle sue conseguenze, basata soprattutto su documenti di archivio, diari, corrispondenze e testimonianze di coloro che ne furono i protagonisti. Dal quadro documentato e appassionante tracciato dall'autore, emerge una «storia mai scritta» del Vaticano II che ci aiuta a comprendere non solo le vicende di ieri ma anche i problemi religiosi della Chiesa di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ordres et Décorations du Saint- Siège (Conf. 2 cp.)"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Dominique Henneresse
Pagine: 554
Ean: 9788820938321
Prezzo: € 64.00

Descrizione:Il libro, promosso dalla Segreteria di Stato della Santa Sede, è un unicum nel suo genere perché presenta tutte le onorificenze Pontificie lungo la storia. Il testo corredato di foto e descrizioni minuziose è destinato a essere una pietra miliare negli studi di araldica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ordres et Décorations du Saint- Siège"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Dominique Henneresse
Pagine: 554
Ean: 9788826602417
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Il libro, promosso dalla Segreteria di Stato della Santa Sede, è un unicum nel suo genere perché presenta tutte le onorificenze Pontificie lungo la storia. Il testo corredato di foto e descrizioni minuziose è destinato a essere una pietra miliare negli studi di araldica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale riforma per la Chiesa?"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Canobbio Giacomo
Pagine: 192
Ean: 9788837233181
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La Chiesa si presenta come un'istituzione che, pur fondata sul mistero della manifestazione di Dio, è costantemente sottoposta allo scorrere del tempo, a processi di trasformazione indotti sia dalle necessità della missione sia dai comportamenti di chi la forma e dagli orientamenti di chi la governa. Essa subisce le incursioni della storia e si sviluppa talvolta guardando al passato e alla sua forma originaria, talvolta proiettando la propria identità nel futuro, prestandosi a tentativi di riforma che implicano mutamenti nei costumi, nella dottrina e nelle strutture organizzative. Il testo analizza il percorso di un'istituzione che per definizione è semper reformanda, come si coglie dai tentativi della Riforma luterana, del Concilio di Trento e del Vaticano ii, e da quelli oggi messi in atto grazie a papa Francesco, che chiama tutti i fedeli a diventare protagonisti del rinnovamento che il Vangelo e il mondo attuale richiedono.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I dieci momenti che hanno cambiato la storia della Chiesa"
Editore: Newton & Compton
Autore: Andrea Antonioli
Pagine: 567
Ean: 9788822726124
Prezzo: € 14.90

Descrizione:La storia della Chiesa è stata, fin dai suoi albori, estremamente travagliata. Questo libro ne ripercorre le vicende approfondendo i principali "momenti" che hanno talvolta portato quest'istituzione a fortificarsi, altre volte a indebolirsi ma, in ogni caso, a cambiare in relazione ai vari contesti storici. Si va dalla "rivoluzione" attuata da Costantino, si passa per Carlo Magno con cui, nel primo millennio, l'impero assunse un carattere sacro, si arriva al Grande Scisma, alla lotta per le investiture, alla riforma protestante dilagata dal nord Europa, fino a giungere al Concilio Vaticano II. È vero che senza la Chiesa non ci sarebbero state crociate, né scismi, né guerre di religione, né movimenti riformisti, ma nemmeno l'assistenza tramite ospedali e orfanotrofi, la rotazione delle colture, la conservazione di antichi manoscritti, musica e arte sacra. Quella della Chiesa è una storia molteplice e varia, a volte contraddittoria, che ha cercato di superare le divisioni ritrovando la propria unità nella figura di Gesù, che ne costituisce il patrimonio spirituale e religioso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della Chiesa vol. 1"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Filoramo G.
Pagine: 392
Ean: 9788810432211
Prezzo: € 28.00

Descrizione:La formazione della Chiesa come istituzione corre parallela a quella del cristianesimo come religione. Verso la fine del II secolo, infatti, è ormai attestata l'esistenza di un'istituzione che comprende una costellazione di Chiese locali disseminate nel bacino del Mediterraneo, tra cui spiccano Roma, Alessandria e Antiochia. Incentrate sulle figure dei vescovi, dotati di ampi poteri di governo e assistiti da presbiteri e diaconi, le Chiese locali comunicano tra di loro attraverso la corrispondenza e si coordinano mediante sinodi che decidono in merito a questioni importanti. Dotate di un canone di scritti rivelati - le Scritture ebraiche, rilette come Antico Testamento, e il corpus degli scritti del Nuovo - posseggono forme di liturgia e culto comuni. Alla fine del II secolo si può dunque parlare dell'esistenza, oltre che della «grande Chiesa» come istituzione, di una vera e propria religione cristiana, distinta dalla sua matrice giudaica, che ha una chiara base sociale, è strutturata istituzionalmente, ha proprie credenze, pratiche e testi normativi, i caratteri fondamentali che definiscono una religione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU