Articoli religiosi

Libri - Storia Della Chiesa



Titolo: "La storia dei papi"
Editore: Jaca Book
Autore: Laboa Juan María
Pagine: 600
Ean: 9788816306752
Prezzo: € 50.00

Descrizione:«Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa». È questa promessa di Gesù all'apostolo Pietro, iscritta a caratteri cubitali all'interno della cupola della basilica di San Pietro, a Roma, che incontriamo all'origine della storia appassionante di una dinastia di sommi sacerdoti che si è prolungata per via non ereditaria sino ai nostri giorni. Roma, la città imperiale e la città dei martiri, è la grande protagonista di questa storia. Il potere e la gloria, la grazia e il peccato, la generosità e l'ambizione, la santità e la concupiscenza si mescolano in stretto intreccio in personaggi, politiche, programmi e passioni. Nella storia delle diverse dinastie che hanno regnato lungo i secoli è difficile trovarne una paragonabile a quella dei papi: per la personalità di molti di loro e per il fascino sconcertante e la provocazione che promanano dalle loro vicende, dai loro sogni e dalle loro sconfitte. Ma anche per la persistenza dei loro ideali, nonostante le loro infedeltà. In queste pagine si dipana la storia della grandezza, della religiosità e del peccato di uomini i cui atti non sempre furono modello di virtù e santità, di quella coerenza e di quella fedeltà che essi stessi predicavano ai propri fedeli, ma che, in ogni epoca, sono rimasti decisivo punto di riferimento per i cristiani. È la storia del Cattolicesimo, ma, di fatto, anche storia dei nostri Paesi e della nostra cultura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' Azione Cattolica italiana al Concilio Vaticano II"
Editore: Studium
Autore: Salvatore Falzone
Pagine: 304
Ean: 9788838250910
Prezzo: € 29.00

Descrizione:L'indagine qui svolta mette in luce quale tipo di partecipazione al Concilio Vaticano II abbia espresso l'Azione Cattolica Italiana. Il quadro storico di riferimento è il decennio 1959-69; da esso emergono alcuni snodi decisivi della storia dell'Italia repubblicana, così come sono stati colti da vari esponenti del cattolicesimo sociale più avanzato. L'autore della ricerca esamina sia fenomeni e scritti che riguardano la compagine ecclesiale, sia sviluppi di comunicazione pubblica che riguardano l'Associazione italiana e il movimento laicale internazionale. Il lavoro è stato condotto tenendo conto di due versanti tematici: enucleare le vicende storiche dell'Associazione e rilevare le prospettive teologiche determinate dal rapporto fecondo e dinamico tra concilio e movimento laicale, tra associazioni cattoliche e organizzazioni militanti. Emerge così un'interessante pagina di storia sociale della teologia, di cui la documentazione riportata, in gran parte inedita, fornirà ulteriori stimoli agli studiosi del settore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Da Pietro a Francesco"
Editore: Giunti Demetra
Autore: Massimo Centini
Pagine: 492
Ean: 9788844059521
Prezzo: € 12.90

Descrizione:Un quadro completo di tutti i papi che si sono succeduti sul soglio pontificio e hanno segnato la storia della Chiesa cattolica romana e di buona parte di quella del mondo occidentale. Un libro per conoscere meglio personaggi e momenti meno noti o più oscuri e comprendere aspetti del nostro passato che hanno contribuito a determinare quello che oggi siamo a livello umano, politico, economico e artistico. Ripercorrere la biografia dei pontefici, compresi quelli che hanno avuto la ventura di sedere sul seggio di Pietro per breve tempo o di lasciare solo tenui tracce della loro opera, significa considerare sotto una luce diversa e tutt'altro che marginale oltre duemila anni di storia dell'Occidente. Lotte per il potere, tendenze riformiste o conservatrici, intrighi politici e slanci mistici: le vicende umane e la storia "terrena" dei papi si intersecano indissolubilmente con il loro magistero spirituale e con il ruolo di guida del cattolicesimo. Cronaca, storia, curiosità: un volume frutto di una lunga e puntuale documentazione, da leggere per intero o da consultare seguendo le voci specifiche e i numerosi approfondimenti tematici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Inspiring Trust"
Editore: Edusc
Autore:
Pagine: 260
Ean: 9788883339691
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Technology is furthering a swift and profound economic, social and cultural change: not only the digital economy and new information flows, but also personal habits and styles of life, even our relationships, are deeply shaped by technology. This ongoing new scenario poses some challenges to organizations that are called to be transparent and accountable, and to understand what to do in the digital ecosystem. As Pope Francis said, "what we are experiencing is not simply an epoch of changes, but an epochal change. We find ourselves living at a time when change is no longer linear, but epochal". Those words were pronounced just some months before the coronavirus pandemic, a global situation that worsened the weakening and increasing uncertainty of relationships brought about by the digital revolution. A new world was coming and old powers were losing control over it. The pandemic fostered societal fears. People didn't trust their leaders' capability to guide them or to take the right decisions. This lack of leadership put trust in institutions to the test, but that distrust was not something new. Statistics show that since the 90's, trust in some organizations that have been the backbone of society is plummeting. Cultural and social changes together with scandals and incoherence on the part of some groups led publics to evaluate organizations more rigorously than ever. A culture of suspicion toward political parties, financial institutions, trade unions, the media, and also - of course - the Church, has since then been the norm.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salute o salvezza"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Nicola Bux
Pagine: 192
Ean: 9788864099217
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Don Tonino Bello ed Enzo Bianchi sono il segno di come ormai la Chiesa segue un'utopia scambiandola per profezia. Dopo il Concilio Vaticano II sono saliti al potere i contestatori della Chiesa: questi, credendo che ogni male risiedesse nel passato hanno indicato la via del futuro. Da questo libro intervista tra Vito Palmieri e monsignor Nicola Bux emergono le linee guida della Chiesa degli ultimi decenni che ne hanno sancito la crisi: l'annuncio di Cristo è stato ridotto a pretesto per parlare d'altro (poveri e migranti), mentre il cristianesimo ha lasciato il posto a un umanesimo che vuole realizzare alcuni valori (democrazia, eguaglianza, fraternità, accoglienza, pace) che con il Vangelo hanno ben poco a che vedere. L'epidemia di Covid ha fatto il resto, chiudendo le chiese e convincendo i pochi fedeli rimasti che basti collegarsi in streaming per partecipare alla messa. Sarà possibile ricostruire fondati su questa certezza: la Chiesa è il corpo mistico di Cristo e non lo strumento per realizzare il paradiso in terra.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concilio di Nicea (325) nel suo contesto"
Editore:
Autore: Henryk Pietras
Pagine: 256
Ean: 9788878394582
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Questo lavoro presenta i documenti legati alla prima fase della così detta "crisi ariana" ed al concilio di Nicea (325). In esso si cerca di spiegare quale ruolo abbia avuto l'Imperatore Costantino, parte dei sostenitori di Ario e i loro avversari, seguendo la narrazione di Eusebio di Cesarea confermata da Atanasio. Si analizzano anche i documenti post conciliari arrivando alla conclusione che le lettere di Costantino alla Chiesa di Alessandria e quella del sinodo alla medesima, siano lettere false, prodotte solo dopo la morte di Atanasio. Tali lettere sarebbero la fonte principale su cui si basa la leggenda sull'anti arianismo del concilio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quale Sinodo per la Chiesa italiana?"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Fulvio De Giorgi
Pagine: 176
Ean: 9788828403432
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Anche la Chiesa italiana è stata duramente colpita nel periodo segnato dall'emergenza sanitaria con la perdita di vite, le difficoltà del culto, le limitazioni alle relazioni comunitarie e, in generale, all'azione pastorale. Nella consapevolezza che siamo chiamati a vivere il tempo delle difficoltà, nella responsabilità, come un tempo di grazia, si è avviato, su sollecitazione di papa Francesco, il percorso che porterà al primo Sinodo italiano. Si tratta di un'esigenza spirituale di conversione e, insieme, di una revisione della vita ecclesiale: capire le difficoltà che si sono incontrate e - eventualmente - gli errori commessi. Il Sinodonulla-di-fatto, che scrive bei testi che rimangono sulla carta, si previene lavorando con cura e verità, guardando i problemi in faccia. I malanni della Chiesa si possono sicuramente curare, conoscendoli. Oltre alle dieci proposte avanzate dall'autore (a partire dalla diaconia femminile e da varie riforme della vita ecclesiale) il volume presenta una ricca documentazione che permette di ricostruire il dibattito sul Sinodo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il prossimo papa"
Editore: Fede & Cultura
Autore: George Weigel
Pagine: 144
Ean: 9788864099255
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Chiesa cattolica è sull'orlo di un cambiamento significativo: il prossimo papa potrebbe essere stato un adolescente, se non addirittura un bambino, durante il Concilio Vaticano II. Sarà una figura di transizione in modo diverso dai suoi immediati predecessori, e per questo è necessario riflettere ora su ciò che la Chiesa ha appreso durante i pontificati di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e di Francesco. Questo libro propone cosa dovrà fare il nuovo papa per rispondere alle sfide del XXI secolo, per rimanere fedeli all'appello dello Spirito Santo, alla testimonianza evangelica e al fervore missionario. Ma soprattutto affrontare una riforma della Chiesa incentrata su Gesù Cristo a seguito dei gravi fallimenti istituzionali e della confusione liturgico-dottrinale degli ultimi decenni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della Chiesa. Vol. 2"
Editore:
Autore: Socrate di Costantinopoli
Pagine: 400
Ean: 9788831182690
Prezzo: € 36.00

Descrizione:Nella temperie culturale del V secolo che vide la redazione del Codex Theodosianus, la Storia della Chiesa di Socrate di Costantinopoli, noto con l’attributo di scolastico, prosegue l’omonima opera di Eusebio di Cesarea: la narrazione va dall’abdicazione di Diocleziano nel 306 fino al regno di Teodosio II del 439, riportando al contempo eventi ecclesiastici e secolari che restituiscono l’affresco storico della vicenda umana, in terra d’Oriente, a cavallo tra IV e V secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Ciò che il buon Dio ha voluto per me»"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore:
Pagine: 480
Ean: 9788861249257
Prezzo: € 39.00

Descrizione:L'interesse primario della ricerca di Gaetano Zito e? stato la Storia delle Chiese di Sicilia, accompagnato dall'impegno di conservazione delle fonti archivistiche. La sua prematura scomparsa ha causato un vuoto che gli amici e i colleghi hanno voluto colmare con questa miscellanea. I 18 contributi qui raccolti spaziano dalla ricerca storica al diritto, alla teologia a dimostrazione dei molteplici ambiti in cui Gaetano Zito e? stato impegnato (lo Studio Teologico S. Paolo e l'Universita? degli Studi di Catania, l'Associazione dei professori di Storia della Chiesa, l'Associazione degli Archivi ecclesiastici). Gli autori dei saggi sono Aleo Francesco, Badalamenti Marcello, OFM., Belfiore Gianluca, Consoli Salvatore, La Mendola Gabriella, Longhitano Adolfo, Luvara? Francesco, Mammino Giovanni, Minardo Adriano, Palumbo Egidio. Rocca Vittorio, Torcivia Mario, dello Studio Teologico S. Paolo, Condorelli Orazio, Sorice Rosalba, Speciale Giuseppe, Vella Andrea dell'Universita? degli Studi di Catania, Dibisceglia Angelo Giuseppe, segretario dell'Associazione dei Professori di Storia della Chiesa, Millesoli Gianluca Maria, archivista della diocesi di Caltagirone. I saggi sono introdotti dall'omelia di mons. Salvatore Gristina, Moderatore dello Studio Teologico e Arcivescovo di Catana, in occasione delle esequie di padre Gaetano; si chiudono con una testimonianza delle monache benedettine di Catania, che lo ebbero come cappellano per 27 anni dal gennaio 1992 fino alla sua morte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nuove Chiese e adattamento nel cantiere conciliare (1959-1962)"
Editore: Urbaniana University Press
Autore: Sandra Mazzolini
Pagine: 304
Ean: 9788840150697
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Per il rapporto fra la natura e la missione della Chiesa, il Concilio Vaticano II rappresenta un momento di svolta. In particolare, l'organizzazione delle Chiese di recente fondazione e l'adattamento sono state due aree tematiche rilevanti nel tempo della preparazione conciliare, che hanno per così dire cristallizzato le grandi questioni missionarie in un'epoca di indubbio cambiamento. Questa ricerca, utilizzando anche fonti inedite conservate nell'Archivio Storico di Propaganda Fide e nell'Archivio Apostolico Vaticano, per far meglio comprendere il senso e il portato di tale svolta, propone un percorso strutturato in due parti fondamentali: la prima dedicata alla fase antepreparatoria; la seconda a quella preparatoria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La terra è del futuro"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Emilio Gabrielli
Pagine: 306
Ean: 9788860994653
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Il libro dell'editore Emilio Gabrielli non è nato a tavolino né nella sola ricerca speculativa, ma nel silenzioso ascolto delle parole dei tanti autori e dei loro libri che sono stati accolti dalla casa editrice. Il punto di partenza dell'utopia dell'Autore è la sinagoga di Nazaret in Galilea, con l'inizio dell'attività pubblica del giovane rabbi, Yòshua bar Josèph - Gesù figlio di Giuseppe - inserendosi nel solco di una tradizione profetica e culturale che coinvolge il culto, la vita, le scelte di ogni giorno. Partire da Nazaret, quindi, e precisamente dal passo del profeta Isaia che Gesù assunse in prima persona (Lc 4,16-19; cfr. Is 58,6-61,1) e che giunge a noi come progetto di vita integrale. Emilio Gabrielli, come rispondendo al suono dello jobel, si domanda come sia possibile tradurre quel progetto giubilare in pratiche concrete. Cogliendo l'urgenza di portare ad armonia tutti i temi correlati che egli elenca con puntiglio come tappe della sua vita, Gabrielli approda all'ultimo passo, quello economico e politico, che è e resta il banco di prova di ogni scelta. Se oggi siamo alle prese ancora con la proposta di un giubileo, ed Emilio Gabrielli ne descrive un'esigenza ineludibile e improcrastinabile, è segno che i tempi sono maturi. Lo sono anche i cristiani? I laici, credenti e non credenti? Occorre una grande intelligenza per vedere, con gli occhi dell'immaginazione, l'arcobaleno che dal dopo diluvio di Noè si estende alle generazioni future, fino a noi per impegnarci nella costruzione della "Casa comune" di cui non siamo mai proprietari, ma usufruttuari temporanei, col compito entusiasmante di consegnarla ai figli e ai figli dei figli... dei figli, ai quali dovremmo offrirla migliore di quanto l'abbiamo ricevuta. (Dalla Prefazione del biblista Paolo Farinella)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della spiritualità francescana"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 876
Ean: 9788810541661
Prezzo: € 62.00

Descrizione:Il secondo volume della storia della spiritualità francescana, in continuità con il primo, si presenta come una sintesi che mira a ricostruire lo sviluppo storico del francescanesimo e l'esperienza cristiana dei seguaci del santo di Assisi all'interno dei grandi processi di cambiamento della società e della Chiesa. Per questo la testimonianza di alcune figure particolarmente rappresentative delle diverse componenti della famiglia francescana viene riconsiderata secondo criteri di periodizzazione che scandiscono tappe fondamentali dell'evoluzione storica tra i secoli XVI-XX. Rispetto al primo volume, concentrato essenzialmente sull'Europa, si amplia qui l'orizzonte geografico, nell'intento di documentare le tracce della presenza minoritica nei nuovi mondi. Il manuale restituisce una vicenda ricca e complessa e un'identità francescana plurale, dove un filo conduttore può essere indicato nella costante tensione dialettica tra fedeltà al messaggio originario e volontà di attualizzarlo in contesti storici, geografici, culturali differenti e in continuo mutamento. Contributi di: Alessandra Bartolomei Romagnoli - Riccardo Battiloro- Luciano Bertazzo - Carla Maria Bino - Wies?aw Block - Dario Busolini - Alvaro Cacciotti - Michele Camaioni - Paolo Capitanucci - Lorenzo Cappelletti - Marzia Ceschia - Chiara Codazzi - Roberto Cuvato - José Ángel Echeverría - Raissa De Gruttola - Luca Demontis - Raffaele Di Muro - Fabrizio Fiaschini - Mauro Forno - Emil Kumka - Luciano Lotti - Paolo Martinelli - Alessandro Mastromatteo -  Cyprian Janusz Moryc - Barbara Pandolfi - Jesús Panigara Pérez - Didier Rance - Jean Louis Sohet - Tomaso Subini - Kazimierz Synowczyk - Benedict Vadakkekara - Massimo Vedova.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa come un fiume inquinato"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Lorenzo Blasetti
Pagine: 240
Ean: 9788892225459
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Nessuno che abbia a cuore le sorti della Chiesa può rimanere indifferente dinanzi agli scandali che hanno colpito la "barca di Pietro- in questo periodo. È giunto il momento, come ben dimostra l'autore in questo volume, di rivedere radicalmente il nostro essere Chiesa. Non possiamo assolutamente dimenticare che Gesù per i suoi contemporanei, ma non solo, è stato un segno di contraddizione e che la Chiesa non è una "societas- come tutte le altre. Occorre risalire alla sorgente, riagganciare in maniera più incisiva la nostra esperienza di fede con la Parola di Dio. Solo così avremo una Chiesa in cui ciò che conta non sono i titoli ma le persone, non i ruoli ma i servizi, non le funzioni ma i carismi, una Chiesa molto più vicina a quella voluta da Gesù. Per realizzare tutto ciò, secondo l'autore non ci sono che due strade da percorrere: rivedere il criterio dell'appartenenza e avere il coraggio di rivisitare la prassi del battesimo ai bambini. Affinché sul piano pastorale tutto cambi e niente sia più come prima, bisogna impedire che l'acqua del fiume-Chiesa sia inquinata o resa torbida da affluenti spuri costruiti sulle nostre parole e non sulla Parola di Dio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il gregge smarrito"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Essere Qui
Pagine: 156
Ean: 9788849868371
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'anno della Pandemia è stato per la Chiesa Italiana, un difficile banco di prova, alcune criticità latenti da anni, come lo scollamento con la società reale, la distanza tra fedeli e pastori, l'irrilevanza nel pensiero socio-politico, sono emerse con decisione e hanno rafforzato un senso di smarrimento che comunque veniva da lontano. È sembrato importante interpretare questo segno dei tempi, utilizzarlo come fosse uno stress test o, per usare un termine tradizionale, un esame di coscienza, un discernimento per ripartire poi con maggior vigore e consapevolezza. Una Chiesa che parla prevalentemente "ai suoi" e si fa portatrice solo di valori "suoi", che non sa fare sintesi delle tante iniziative sociali che nascono nel suo ambito, finisce per essere una Chiesa che parla senza contare e agisce senza parlare. Occorre tornare nel Mondo, riscoprire il destino comune che lega Chiesa e società, rioccupare quell'area di confine tra l'essere nel mondo e l'essere del mondo, nello spirito di aiutarsi tutti, di riscoprire e far riscoprire la reciprocità e l'interdipendenza, cercando di essere lucidi e generosi; tornando a far ardere i cuori più che a insegnare dottrine. Mettere un piede fuori dal suo recinto aiuterà la Chiesa a non cadere e permetterà alla società di riconoscerla e forse di imitarla in quella presa di coscienza per cui nessuno si salva da solo. È compito anche dei laici attivarsi per un'emancipazione della coscienza fraterna che dia coraggio e un maggiore senso di responsabilità nel dare, nel ricevere e nell'illuminarsi vicendevolmente. In questo difficile momento di ricostruzione civile, aiutarsi tutti non è allora sinonimo di aiutare tutti, ma è l'impegno per una ricostruzione basata sull'aiuto vicendevole.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ancora sul Vaticano II"
Editore: Marcianum Press
Autore: Agostino Marchetto
Pagine: 160
Ean: 9788865127841
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"Ancora" è l'inizio scelto per il titolo di questo libro, scritto senza accento su "a", né forzatura di voce su "o". Così è lasciato aperto il modo di lettura possibile perché entrambe le scelte sono volute, messe insieme, a somiglianza del ritornello storico "et...et", tante volte richiamato nelle pubblicazioni dell'Autore sul Concilio Ecumenico Vaticano II. In effetti esso è un' àncora della barca altresì di Pietro, il Nocchiero, nel gran mare del mondo e del tempo, del lockdown cioè che caratterizzaquesto anno del Signore, ma anche della pandemia. L'altro aspetto, dell'ancòra, rivela che quasi si può dire, del Magno Sinodo, "numquam satis", per cui pur con una bibliografia vertiginosa, c'è spazio per far entrare il tempo attuale nello sviluppo della ricerca che continua, anche se si rivela in rapporti ancora contrastanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un ponte per la Cina"
Editore: Marcianum Press
Autore: Adel Afif Nasr
Pagine: 344
Ean: 9788865126455
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Il 25 febbraio 1943 Pio XII riceve in Vaticano le Lettere credenziali dell'Ambasciatore cinese accreditato presso la S. Sede, un evento di straordinaria portata storica e insieme il frutto di una lunga schiera di sforzi per stimolare delle relazioni fraterne tra la S. Sede e la Repubblica Cinese. Ma la vera domanda è sul "come" si è arrivati a questo obiettivo. In che modo il papa e i suoi collaboratori sono riusciti, nella prima metà del Novecento, a raggiungere questo scopo già oggetto di mille tentativi nei secoli precedenti? Al quesito cerca di rispondere l'autore di questa pubblicazione, che con perizia storica e giuridica individua i grandi cardini del cambiamento missionario fortemente voluto dalla S. Sede tra il 1919 (con la magna charta di Benedetto XV Maximum illud) e il 1939: fondamentale è stata la istituzione della Delegazione apostolica, con precisi obiettivi pastorali; la valorizzazione del clero indigeno, con le prime consacrazioni episcopali indigene; il grande primo concilio plenario della Cina (1924); i tentativi di addivenire a relazioni diplomatiche con la S. Sede ad opera di mons. Celso Costantini; la soluzione della secolare questione dei riti cinesi. Il Papa e il suo delegato in Cina hanno tentato di coadiuvare l'opera dei missionari creando un ponte con la Cina; un ponte di fraternità, di pace, di concordia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto passa, Dio solo basta"
Editore: Parva Edizioni
Autore: Bruno-Marie Simon
Pagine: 272
Ean: 9788888287928
Prezzo: € 15.00

Descrizione:La Chiesa cattolica è in crisi. Oltre ai numerosi e gravissimi scandali legati al denaro e al sesso che mettono in causa la credibilità della Chiesa e della sua gerarchia, una profonda rimessa in discussione del contenuto della fede divide i cristiani stessi. Per alcuni questa crisi è dovuta alla necessità di una rivoluzione dottrinale senza la quale il messaggio evangelico sarà inaccettabile per l'uomo moderno; per altri è semplicemente il segno catastrofico di una perdita di fede. Di certo la Chiesa ha già conosciuto momenti di decadenza morale estrema e crisi dottrinali gravissime. Comunque sia, senza tentare di precisare la natura esatta della crisi che attraversa oggi la Chiesa e che taluni ritengono essere segno degli ultimi tempi profetizzati da Gesù Cristo e dagli apostoli, una cosa è certa: essa costringerà i cristiani a spingersi più in profondità nella fede. Se san Paolo ha potuto dire nella Prima lettera ai Corinzi che «è necessario che ci siano delle eresie affinché coloro che resistono siano più saldi», possiamo legittimamente pensare che Dio permette che la Chiesa sia scossa affinché la vita cristiana sia più profonda e più intensa. Infatti, quando l'uomo è messo alle strette, è costretto ad andare all'essenziale, cioè a quello che conta più di tutto. Ma che cos'è l'essenziale nella vita cristiana? È questa la domanda che la crisi del mondo e della Chiesa ci pone e a cui questo libro cerca di rispondere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mens una, triplex vis. Paolino di Nola, teologo (e) mistico"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: M. Carolina Campone
Pagine: 188
Ean: 9788893721370
Prezzo: € 24.00

Descrizione:Nel cuore della Campania Felix Paolino di Nola, letterato, poeta e iniziatore di un'esperienza monastica per molti versi inedita, appare, sul finire dell'Impero romano, come interprete indiscutibile di una rinnovata classicità, che coniuga l'umanesimo antico e le istanze del cristianesimo degli albori nella prospettiva della codificazione di una nuova cultura. Attraverso un'attenta esegesi testuale, il saggio presenta la figura del vescovo nolano in una luce nuova, non solo dimostrando il suo apporto alla riflessione teologica del tempo, ma soprattutto individuando nei suoi scritti la presenza di un preciso progetto politico, elaborato nei termini della filosofia neoplatonica e della squisita formazione retorica che l'autore aveva ricevuto. I presupposti filosofici della cultura antica non vengono rimossi, bensì reinterpretati in una continuità di significati, volti a palesare il contenuto certo dell'annuncio salvifico. Nasce, in questo modo, anche un approccio mistico che coglie il quotidiano come terreno del vissuto dell'uomo. Introduzione della professoressa Flora Nappi Ambrosio - Presidente dell'Archeoclub di Nola "Dott. Luigi Vecchione".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli ordini mendicanti"
Editore: Carocci
Autore: Maria Teresa Dolso
Pagine: 276
Ean: 9788829009398
Prezzo: € 27.00

Descrizione:La figura di Francesco d'Assisi continua a esercitare la propria forza di attrazione e ad affascinare ancora oggi: la sua vicenda storica si salda profondamente all'ordine da lui istituito e si situa nel contesto di un panorama ricco di altre forme di religiosità, coeve o di poco precedenti, destinate a diventare ordini religiosi riconosciuti: i Predicatori, nati dall'impegno di Domenico di Caleruega, i Carmelitani, che presero avvio da un'esperienza eremitica nella Palestina crociata, gli Agostiniani, frutto dell'unione di diversi gruppi eremitici italiani. Pur differenti nelle loro origini, questi quattro ordini mendicanti, che rappresentano la più dirompente novità nel vivace contesto religioso del Duecento, risultano accomunati, oltre che dal richiamo al vangelo, da un forte interesse per lo studio, che consentì loro di esercitare un'enorme influenza sulla società cittadina, sulla Chiesa, sulla cultura, assumendo, anche grazie alla predicazione, di cui furono "specialisti", un ruolo di primaria importanza nella pratica religiosa, ai più vari livelli. Il volume indaga i molteplici volti del fenomeno mendicante, di cui offre una chiave interpretativa centrata sulla dimensione culturale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chiesa antica, giudaismo e gnosi"
Editore: Paideia
Autore: Erik Peterson
Pagine: 640
Ean: 9788839409584
Prezzo: € 74.00

Descrizione:In tempi in cui nella ricerca biblica e negli studi su giudaismo e cristianesimo antichi si indulge volentieri alla costruzione di teorie generali e locali tanto ingegnose e seducenti quanto inverificabili, negli scritti che Erik Peterson raccoglie e pubblica in "Chiesa antica, giudaismo e gnosi" si mostra che cosa sia la filologia storica, come sulla base di testi e temi - spesso marginali o stravaganti o imbarazzanti, per questo sempre poco praticati - essa consenta di ricostruire la pluralità dei mondi in cui il cristianesimo fece la sua comparsa e interagì con le culture circostanti. In Peterson la filologia è conoscenza di prima mano della letteratura greca e latina, cristiana e non, e soprattutto è competenza sia dei generi sia delle forme in cui la lingua della koinè s'incarna, come anche delle situazioni e delle funzioni sociali in cui generi e forme, motivi e pratiche ebbero a esplicarsi, combinarsi, combattersi, imbricarsi, ibridarsi e trasformarsi. Introduzione di Lester L. Field Jr.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vangelo e liturgia domenicana dopo la riforma di Umberto di Romans"
Editore: Angelicum University Press
Autore: Dominik Jurczak
Pagine: 720
Ean: 9788899616380
Prezzo: € 90.00

Descrizione:Il Vangelo per i Predicatori non poteva essere considerato come un libro qualsiasi, anzi il loro officium sanctae praedicationis nasce dalla contemplazione e dall'incontro con la Parola di Dio avvenuta anche - se non soprattutto - nelle azioni liturgiche. Il presente studio ha proprio tra i suoi obiettivi quello di esplorare tale problematica - sia dal punto di vista rituale, strutturale che testuale - a partire dai testi di cui si servivano i Predicatori nel XIII secolo per la loro liturgia, in modo particolare prestando attenzione alla revisione avvenuta all'incirca dopo quarant'anni la loro fondazione (1216) e conclusasi sotto la guida di Umberto di Romans, quinto Maestro dell'Ordine dal 1254 al 1263. Ed è in quest'ottica che si presentano l'edizione dell'evangelistarium e dell'incipit evangeliorum, i cui testi ci sono tramandati dal codice XIV L1 conservato nell'Archivio generale dell'Ordine presso il convento romano di Santa Sabina.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persona e comunione"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Alexandru-Marius Cri?an
Pagine: 442
Ean: 9788860994608
Prezzo: € 20.00

Descrizione:I Concili di cui facciamo memoria attraverso i libri di culto, i trattati di storia ecclesiastica oppure i manuali di teologia sono stati convocati in tempi in cui, benché non evidente per tutti, l'integrità del concetto della persona - divina o umana - era messa in pericolo. Alexandru-Marius Cri?an prova a rileggere la preparazione e lo svolgimento del Concilio di Creta, con le ricadute antropologiche insite nelle affermazioni dei Documenti votati, alla luce della teologia della persona, approfondita nella teologia ortodossa del XX secolo da parecchi studiosi e pensatori religiosi. Crisan si fa aiutare in questo da uno dei teologi ortodossi più apprezzati al momento, Ioannis Zizioulas, che fu parte attiva sia della preparazione come anche dello svolgimento del Concilio Panortodosso di Creta. Il lettore di questo libro avrà l'occasione di scoprire come le due realtà, la preparazione e lo svolgimento del Concilio, si incrocino proprio sulla questione del personalismo teologico. Dalla Prefazione di Germano Marani sj

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Olimpia diacona"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Moira Scimmi
Pagine: 144
Ean: 9788892225046
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nel tardo IV secolo, a Costantinopoli, Olimpia è una donna famosa e stimata dai contemporanei, tanto che Gregorio di Nissa dedica a lei il suo commento al Cantico dei Cantici. Oggi però la sua figura si impone per un altro motivo: Olimpia è diacona, ordinata dal patriarca Nettario e poi preziosa collaboratrice del successore, Giovanni Crisostomo. Nella tanto dibattuta questione "donne e diaconato-, liberato il campo da ingombranti pregiudizi, il racconto della vita di Olimpia fa riscoprire come abbia esercitato il suo ministero per l'edificazione di una Chiesa a misura di Vangelo. Ampliando la prospettiva, le pagine del libro presentano una donna dai molti volti -- sposa, asceta, vergine, diacona --, indagano l'emergere della sua personalità, mostrano le tappe della sua fede, seguono lo sviluppo del suo rapporto con la Scrittura e attraversano le lotte pubbliche e interiori che dovette affrontare, fino ad approdare al riconoscimento della santità di Olimpia come "pietra- che edifica la Chiesa. E a suggerire che la liturgia trovi modi più appropriati per farne memoria.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Concilio Vaticano I e il primato di Pietro"
Editore: Lateran University Press
Autore:
Pagine: 252
Ean: 9788846512963
Prezzo: € 30.00

Descrizione:FOCUS - Il Concilio Vaticano I e il Primato di Pietro Giovanni Tangorra, Presentazione Philippe Chenaux, Il primato petrino nel contesto del Vaticano I Pasquale Bua, Divina iura episcoporum. Studi sulla teologia dell'episcopato del Vaticano I alla vigilia del Vaticano II Fermina Álvarez Alonso, Ricezione e continuità del Vaticano I Giovanni Tangorra, Il primato petrino e la sua riforma James Puglisi, Il primato petrino nel dialogo ecumenico Giulia Laboranti, Note alla lettura agostiniana della Théodicée sulla questione dell'eternità delle pene Sergio Gaburro, La voce di fuoco. Dal fenomeno al fondamento Mario Sensi, La comunione ai bambini nella storia. Implicazione sull'ordine dei sacramenti dell'iniziazione cristiana

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU