Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Maia. 1/2018: Rivista quadrimestrale di letterature classiche"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 208
Ean: 9788837232245
Prezzo: € 25.00

Descrizione:Eloquentiae itinera Declamazione e cultura letteraria a Roma in età imperiale MISCELLANEA Alfredo Casamento - Danielle van Mal-Maeder - Lucia Pasetti, Introduzione Mario Lentano «Onde si immolino tre vergini o più». Un motivo mitologico nella declamazione latina Biagio Santorelli «Quaeritur an servus sit». Casi di schiavitù per debiti nella declamazione latina Alessandra Rolle L'importanza del confronto. Un'analisi di Sen. contr. x 4, 23 Maurizio Massimo Bianco «Prendere ad esempio». Quando padri e figli sono innamorati (con una lettura di Sen. contr. II 6) Michael Winterbottom The Words of the Master Alfredo Casamento Serve ancora uccidere i tiranni? A proposito di Ps. Quint. decl. 253 Luciano Landolfi Sulle tracce di Ovidio epico? Contese tra padri e figli in Ps. Quint. decl. 258 Julien Pingoud «Totum est enim in eodem». La Petite déclamation 259 ou le mélange des genres Lucia Pasetti Un tema storico nelle Minores. Per una lettura della decl. 292 Danielle van Mal-Maeder Quand Démosthène déclame en latin. Ps. Quint. decl. 339 Andrea Balbo «Cetera non sunt narranda, pingenda sunt». Retorica visuale e actio in Calpurnio Flacco 1 Antonio Stramaglia Il titolo della VI Declamazione maggiore pseudo-quintilianea Emanuele Berti Una declamazione per burla. Il Iudicium coci et pistoris di Vespa (Anth. Lat. 199 R. = 190 Shackleton Bailey)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un trattato sull'Astrolabio"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Geoffrey Chaucer
Pagine: 200
Ean: 9788837231835
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Definito dallo storico della scienza Robert Theodore Gunther come «l'opera più antica scritta in lingua inglese su un elaborato strumento scientifico» A Treatise on the Astrolabe (Il trattato sull'Astrolabio) viene qui presentato per la prima volta in traduzione in una lingua europea moderna. Unico testo in prosa di Geoffrey Chaucer, fu composto presumibilmente a partire dal 1391 e dedicato al «piccolo Lowys» - studente ad Oxford - per il quale scrive un manuale di grande efficacia didattica sull'affascinante strumento e sul suo uso. Di origini antiche, l'astrolabio fu ideato per la misurazione dell'altezza dei corpi celesti - Sole, Luna, pianeti e stelle - sull'orizzonte e per risolvere speditamente problemi di astronomia sferica. Un saggio di Paolo Rossi completa il volume collocando l'astrolabio nella storia delle scienze.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' io e il mondo. Un'interpretazione di Dante"
Editore: Il Mulino
Autore: Santagata Marco
Pagine: 435
Ean: 9788815278043
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Nell'offrire un'interpretazione complessiva dell'opera di Dante, l'autore si sofferma sui principali momenti della sua produzione, dalla Vita Nova al De vulgari eloquentia, alle Rime e alla Commedia, mettendone magistralmente in luce i tratti essenziali, la raffinata tecnica di costruzione dei personaggi e la fitta trama di rimandi che il poeta tesse consapevolmente in uno straordinario sforzo di sistematicità. Da questo sfondo emerge, sopra ogni altra cosa, l'io di Dante, autore, narratore e personaggio insieme, che sempre usa il dato autobiografico contingente per investirlo di una portata universale, trovando destino e fatalità dietro i fatti della sua stessa vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La mente colorata. Ulisse e l'«Odissea»"
Editore: Adelphi
Autore: Citati Pietro
Pagine: 359
Ean: 9788845932762
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nato da un progetto a lungo accarezzato, "La mente colorata" è soprattutto un'interpretazione narrata dell'"Odissea", dove velocità e leggerezza celano un immane lavoro di documentazione. Un racconto, dunque, che «conquista senza scampo», come ha scritto Piero Boitani, giacché «intrecciare ancora una volta il tessuto stupefacente dell'"Odissea", e insieme interpretarlo nell'arazzo più vasto della letteratura greca, non è esattamente cosa facile», e Citati lo fa apparire «semplice e limpido». Ma c'è di più: per Citati, che coltiva in egual misura la passione per gli antichi e per i moderni, l'Odissea inventa le leggi dell'arte del narrare, ne sperimenta ogni forma e possibilità, sicché dal poema si dipartono luminosi tragitti, che ci proiettano verso i libri che verranno: "Gli anni di apprendistato di Wilhelm Meister", "Anna Karenina", la "Recherche" sono costruiti secondo lo stesso principio sinfonico; nell'isola dei Feaci Ulisse fonda il racconto fantastico, che ha ispirato le storie delle "Mille e una notte", Potocki, Hoffmann, Poe, e nella capanna di Eumeo il racconto d'avventura, da cui discendono i romanzi ellenistici, Dumas, Stevenson. Comprendere l'"Odissea" significa, del resto, comprendere «noi stessi, l'arte moderna, il nostro futuro».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita di Dante. Una biografia possibile"
Editore: Carocci
Autore: Inglese Giorgio
Pagine: 190
Ean: 9788843092512
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Che cosa sappiamo davvero di Dante Alighieri? Le tracce lasciate dal poeta nei documenti del suo tempo sono pochissime. Le notizie tramandate dai primi biografi intrecciano ai ricordi autentici molte fioriture leggendarie. Tracce e notizie trovano una chiave di lettura solo grazie al monumento autobiografico, non privo di interni contrasti, che l'Alighieri ha costruito nelle sue opere - dalla Vita nova alla Commedia. Senza mai dissimulare lo scarto fra critica dei documenti e interpretazione storico-letteraria, il libro disegna così il profilo di una possibile "Vita di Dante scritta da esso".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Romanorum litterae et opera aetatis nostrae gentes erudiunt"
Editore: LAS Editrice
Autore: Pavanetto Cletus
Pagine: 194
Ean: 9788821313103
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Chi era Beatrice?. Teoria e allegoria del cosmo nella poesia di Dante"
Editore: Aracne
Autore: Pötters Wilhelm
Pagine: 1136
Ean: 9788825514889
Prezzo: € 80.00

Descrizione:Nella Vita nova Dante identifica l'essenza di Beatrice col numero 9 intendendolo come simbolo del cosmo, la cui radice sarebbe il 3 della divina Trinità. Analizzata alla luce di altri segni numerici attribuiti alla protagonista, questa definizione fornisce gli strumenti per una nuova esegesi della Comedìa. Infatti, con tale approccio si può ricostruire dalla struttura profonda del poema un tractatus sphaerae dedicato alla sistematica ricerca di due chiavi matematiche della cosmogonia: il principio della circolarità e la legge della sezione aurea. In virtù dei suoi segni astratti, la guida del Poeta si rivela dunque essere, in un preciso senso scientifico, l'incarnazione dell'ordine circolare e della perfetta bellezza che regnano nella Creazione (in quella divina e in quella poetica).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' esoterismo di Dante"
Editore: Harmakis
Autore: Guénon René
Pagine: 92
Ean: 9788885519633
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il libro di René Guénon, "L'esotérisme de Dante", ("L'esoterismo di Dante") viene pubblicato nel 1925. "Esoterico", dal greco esoterikós, deriva da esóteros, vale a dire segreto, oscuro e misterioso, e indicava, presso i filosofi greci, quelle dottrine riservate a un gruppo ristretto d'iniziati, e si oppone a "essoterico", che indica quelle dottrine destinate a una diffusione più ampia. La domanda che allora ci poniamo è la seguente: possiamo veramente parlare di un "Dante esoterico"? È possibile che Dante, insieme ad altri poeti e scrittori, facesse parte di una setta segreta legata o ai templari, o ai massoni, o ai Rosacroce, o a un gruppo eretico che si nascondeva sotto il nome "Fedeli d'amore"? È possibile che Dante fosse al corrente della mistica ebraica, quella dello Zohar e della Kaballah? René Guénon, uno dei maestri della tradizione esoterica del Novecento, autore di libri sulle dottrine indù, sulla teosofia, sulle metafisiche orientali, per ricordare solo alcuni dei soggetti più importanti da lui studiati, mette in luce alcuni dei temi ermetici più importanti nella Divina Commedia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le pietre dei greci"
Editore: Jouvence
Autore: Macrì Sonia
Pagine:
Ean: 9788878016231
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Barce di Cirenaica. Commento storico alle fonti letterarie"
Editore: Ledizioni
Autore: Struffolino Stefano
Pagine: 157
Ean: 9788867057481
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Fondata dai coloni greci nella prima metà del VI sec. a.C., a seguito di un dissidio sorto all'interno della dinastia che regnava a Cirene, Barce (nell'odierna Libia orientale) si presenta fin da subito come una polis di primaria importanza nella regione, ma con le peculiarità di un insediamento in cui la commistione con l'elemento indigeno risulta particolarmente evidente e caratterizzante. In questo volume si è voluta proporre una disamina delle fonti letterarie della tradizione classica che ci possono permettere di gettare un po' di luce sulle alterne vicende che videro protagonista questa singolare comunità della diaspora greca in terra d'Africa, sulla quale l'indagine archeologica è stata fino ad ora molto avara d'informazioni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sei lezioni di storia. E altre incursioni nel mondo antico"
Editore: Aliberti
Autore: Manfredi Valerio Massimo
Pagine: 176
Ean: 9788893232616
Prezzo: € 14.90

Descrizione:Dal meraviglioso peregrinare di Ulisse al sovrumano sogno di potere di Alessandro Magno, fino alla grandezza di pensiero e azione di Giulio Cesare. E poi le grandi invenzioni tecnologiche dell'antichità, gli eventi che videro nascere l'Impero romano, le perigliose navigazioni dei Cartaginesi ai confini del mondo, i medioevali misteri dei Cavalieri Templari. Valerio Massimo Manfredi, in questo prezioso volume, ci propone sei inedite lezioni di storia e una sulla figura di Ulisse. Lezioni nelle quali l'autore di "Aléxandros" e "Il mio nome è Nessuno" riesce a fondere, con grande maestria, una profonda conoscenza storica con il fascino della divulgazione. Ritratti e ricostruzioni appassionanti, capaci di rivelare tutta l'attualità e l'eternità dei grandi personaggi della storia e della mitologia. Insieme a queste, un messaggio che Valerio Massimo Manfredi indirizza ai laureati di oggi e di domani. Parole importanti, che ricordano ai giovani, e a tutti noi, il valore assoluto della conoscenza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' altra poesia. Arte giullaresca e letteratura nel Basso Medioevo"
Editore: Mimesis
Autore: Tonello Elisabetta
Pagine: 274
Ean: 9788857549224
Prezzo: € 24.00

Descrizione:I giullari, ufficialmente emarginati e condannati dalla legge, furono di fatto normalmente accolti nella vita quotidiana di diversi gruppi sociali. La loro presenza extra-ordinaria, ammessa nelle occasioni di festa, come nei luoghi del potere e della cristianità, marca l'eccezionalità di certi riti di passaggio e di determinati contesti, confermando in qualche modo il rassicurante ordine che presiede, almeno in teoria, alla civiltà medievale. Le loro performance vanno dalla pratica acrobatica, attoriale e musicale a quella canora e poetica. Un problema centrale, nella ricerca storico-culturale e letteraria sulla giulleria italiana, è rappresentato dal caos terminologico che investe la figura del giullare. Per questo il volume inizia affrontando la questione da un punto di vista di semantica storica, per procedere poi a una (ri)definizione dei repertori e dello status sociale del giullare (attraverso le pagine degli scrittori cristiani, degli statuti e della letteratura). La sezione conclusiva si concentra, invece, sui testi giullareschi, con l'obiettivo di riflettere sulle fasi di quel processo, lento ma riconoscibile, che porterà il giullare a "farsi" poeta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Medioevo bizantino-slavo"
Editore: Storia e Letteratura
Autore: Dujcev Ivan
Pagine: XII-642
Ean: 9788884988683
Prezzo: € 64.56

Descrizione:Raccolta di studi e testi di Dujcev, Ivan.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storie di testi e tradizione classica per Luciano Canfora"
Editore: Storia e Letteratura
Autore:
Pagine: 301
Ean: 9788893591850
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Luciano Canfora, professore emerito di Filologia greca e latina, ha insegnato per più di cinquant'anni nell'Ateneo barese. Gli autori del volume, legati al suo magistero e alla sua attività di ricerca, hanno voluto festeggiarlo in occasione del suo settantacinquesimo compleanno con una raccolta di scritti sui temi della filologia greca e latina, della storia dei testi antichi, della ricezione dell'antichità classica e della storia degli studi. Completa il volume la Bibliografia degli scritti scientifici di Luciano Canfora dal 1963 al 2017.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Boiardo"
Editore: Unicopli
Autore:
Pagine: 280
Ean: 9788840019826
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La critica degli ultimi anni ha rivisto l'immagine tradizionale di Boiardo (Scandiano 1441 - Reggio Emilia 1494) affrancandolo dall'ombra di Ariosto, geniale continuatore del suo poema cavalleresco e primo responsabile di quella che un tempo veniva definita "sfortuna", e insieme portando l'attenzione sugli altri importanti testi che si devono al Conte di Scandiano. In linea con queste recenti interpretazioni, la presente antologia si propone di fornire un quadro aggiornato su un autore ricco e complesso, offrendo ai lettori un'ampia scelta di passi commentati da tutte le opere boiardesche. Largo spazio è dedicato all'Inamoramento de Orlando e agli Amorum libri, ma la selezione comprende brani dalla poesia latina giovanile fino alle lettere degli ultimi mesi di vita dell'autore passando per i volgarizzamenti, la bucolica volgare e il teatro. Ne esce il ritratto di un poeta completo, piacevole da leggere e fondamentale per comprendere la letteratura italiana del Rinascimento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dante Alighieri dalla magnanimità alla magnificenza e altri studi"
Editore: Aracne
Autore: Seriacopi Massimo
Pagine: 160
Ean: 9788825510584
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'indagine della raccolta di studi offre spunti di riflessione nodali sulle tre cantiche del poema dantesco, un sistema preordinatamente organizzato, all'interno del quale tutto è ricollegato a livello lessicale, strutturale e di pensiero. Gli elementi comuni delle notazioni proposte sono una costante attenzione al dettato del poeta e la ricerca interpretativa delle sue valenze e delle intenzioni a esso correlate. Molto spazio viene riservato anche a commenti inediti coevi a Dante.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tramonto dell'antichità"
Editore: La Scuola di Pitagora
Autore: Wilamowitz Moellendorff Ulrich von
Pagine: 48
Ean: 9788865426494
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Agli anni immediatamente successivi alla grande guerra risalgono le riflessioni di Ulrich von Wilamowitz-Moellendorff sulle cause che determinarono la decadenza della civiltà classica greco-romana. Il testo più significativo al proposito è la conferenza intitolata "Der Untergang des Altertums" ("Il tramonto dell'antichità"), tenuta in più occasioni e pubblicata nel 1926. In questa conferenza, tradotta in italiano, il grande filologo classico si muove nel solco di una tradizione di studi che aveva avuto nel "Tramonto dell'occidente" di Oswald Spengler il vertice più influente e controverso. La particolarità dell'analisi di Wilamowitz sul declino del mondo antico è data dal costante confronto analogico con l'attualità. Vi si riflettono i suoi sentimenti di totale disillusione e profonda frustrazione generati dalla catastrofe bellica del popolo tedesco, dal crollo dell'Impero guglielmino e dall'avvento di un'epoca nuova in cui egli non poteva riconoscersi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni 2016. Atti del Seminario internazionale di studi (Certaldo Alta, 9 settembre 2016)"
Editore: Firenze University Press
Autore:
Pagine: VI-135
Ean: 9788864536187
Prezzo: € 16.90

Descrizione:Il volume "Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni 2016" nasce dal seminario internazionale, tenutosi a Certaldo il 9 settembre 2016, promosso dall'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio e giunto alla sua terza edizione. Il seminario, che ha acquisito una cadenza annuale, ha lo scopo precipuo di dare spazio a studiosi giovani, che possono presentare nuove ricerche ancora in corso. Il volume, accanto a contributi filologici e critici relativi al Decameron e al suo Fortleben, si caratterizza per l'attenzione ad altre opere di Boccaccio (Filostrato, Rime, De mulieribus claris, Epistole,Trattatelo), di volta in volta esaminate sotto l'aspetto della tradizione testuale, delle figure retoriche e del lessico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ronsasvals"
Editore: Carocci
Autore: Solla Beatrice
Pagine: 207
Ean: 9788843091195
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il Ronsasvals è l'unico poema epico in lingua d'oc che narra in soli 1803 versi l'episodio della disfatta subita a Roncisvalle dalla retroguardia di Carlo Magno. Il racconto è ben costruito sull'alternanza tra momenti emozionanti e di alto eroismo e altri drammatici o patetici. Il testo è caratterizzato da tratti peculiari - come i residui di assonanza e gli alessandrini intercalati tra i décasyllabes - e da indizi di "meridionalità" che conferiscono alla tradizione rolandiana occitanica un notevole grado di originalità e di eccezionalità. Alla materia rolandiana l'anonimo autore intreccia echi trobadorici e tematiche risalenti a tradizioni epiche arcaiche, rimodellando il materiale sulla base di un gusto più moderno e contemporaneo alla civiltà e alla cultura del suo tempo, che sperava nel riscatto della società meridionale da quella francese, la quale ne aveva annientato il mondo e gli ideali con la crociata contro gli Albigesi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' ultimo eroe. Filottete, straordinarie fortune di un arciere greco"
Editore: Il Nuovo Melangolo
Autore: Boero Federica, Rubino Margherita
Pagine: 144
Ean: 9788869831386
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Sulla scena greca, nel 409 a.C., il Filottete di Sofocle soffre e agisce come l'ultimo, estremo eroe tragico. Ancora pochi anni e il ciclo creativo della tragedia antica si arresterà. L'eroe tragico isolato e possente, il cui carisma condiziona e determina tanto gli altri personaggi quanto il contesto generale e che suscita identificazione emotiva in lettori e spettatori, di qui in avanti non esisterà più. Sarà altro, sarà l'eroe che via via richiedono i tempi. L'arciere Filottete, abbandonato dai compagni sulla rotta per Troia su un'isola deserta perché malato, ripugnante e inavvicinabile, domina interamente l'azione, benché menomato nel corpo e umiliato nell'anima. Prima figurazione letteraria dell'esperienza disumana di chi deve vivere solo su un'isola, egli non comunica, non tratta, non cede se non, alla fine, a un dio. Protagonista di quella che Alfieri definì "la più bella tragedia greca", ha ispirato per tre secoli scrittori, poeti, musicisti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Orazio. Tradizione e fortuna in area trobadorica"
Editore: Viella
Autore: Bernardi Marco
Pagine: 414
Ean: 9788833130033
Prezzo: € 39.00

Descrizione:I rapporti tra la poesia trobadorica e quella d'età classica vantano un'antica tradizione di studi che riguardò in primo luogo Ovidio e Virgilio. Con questo volume si intendono porre le basi per un nuovo capitolo dedicato a Orazio. Della sua poesia viene studiata la circolazione in area francese attraverso l'esame diretto di un significativo campione di codici del X-XII secolo e in particolare di quelli d'area aquitana: tra questi spicca il Par. lat. 7979 con il suo ricco apparato di glosse galloromanze. L'indagine si sofferma poi sulla presenza dell'opera oraziana nei canoni scolastici coevi, sulle funzioni che le erano riconosciute, sui cambiamenti che le riguardarono, con un'attenzione particolare per la rete di centri che nel Midi avrebbero potuto offrire istruzione a futuri trovatori. Così si definiscono meglio certi connotati storico-culturali meno evidenti di quell'ultima fase dell'aetas horatiana, che vide anche i primi passi della nascente letteratura in lingua d'oc.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il romanzo e la corte. L'«Inamoramento de Orlando» di Boiardo"
Editore: Carocci
Autore: Galbiati Roberto
Pagine: 157
Ean: 9788843090556
Prezzo: € 16.00

Descrizione:I cavalieri dell'"Inamoramento de Orlando" si muovono in un mondo magico e ingannevole, dove bellissime donne celano crudeli intenzioni e i nemici sono spesso incantevoli ma malefiche fate. In uno spazio così ambiguo, la forza guerriera serve a poco se non è accompagnata da altre virtù e soprattutto dalla consapevolezza della natura ambivalente della realtà e dei più forti desideri umani. Amore e l'aspirazione alla gloria e all'onore, se non ben controllati, possono infatti far perdere l'uomo e condurlo ad azioni funeste. Boiardo dà al poema cavalleresco - il genere di intrattenimento più amato dalla corte di Ferrara - un contenuto riflessivo, anticipando così quanto farà Ariosto nell'Orlando furioso. II volume, oltre a proporre una lettura originale dei principali episodi allegorici del romanzo, avanza una nuova ipotesi di datazione del poema mettendo in relazione le vicende di Rugiero, mitico capostipite degli Estensi, con la storia dinastica di Ferrara del secondo Quattrocento.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tracce dell'umanesimo cristiano: Dante e i papi umanisti"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Di Paola Dollorenzo Gabriella
Pagine:
Ean: 9788849854046
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume sviluppa una prospettiva d'indagine, l'umanesimo cristiano, che si propone e si struttura negli ultimi anni della vita di Dante, all'interno del cenacolo umanistico di Ravenna. Tale modello culturale si avvicina all'umanesimo laico quattrocentesco, ma trova nella curia romana papale il suo habitat più naturale. Le tracce dell'umanesimo cristiano papale sono rappresentate dai codici riferibili all'opera di Dante, presenti nel Fondo Chigiano della Biblioteca Apostolica Vaticana, che rimandano alla cultura e all'opera di Pio II Piccolomini e Alessandro VII Chigi. Le loro famiglie alimentarono in Siena il culto di Dante nei secoli XV, XVI e XVII e, nel nome di Dante, i due papi posero le basi dell'umanesimo cristiano moderno. Infatti i papi del secolo XX, Benedetto XV, Paolo VI, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco, come in una ideale staffetta, hanno propugnato, fino al nostro presente, il culto e l'amore per "Il signore dell'altissimo canto".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dante e dopo. L'idea della scrittura tra Medioevo e Umanesimo"
Editore: Carocci
Autore: Morabito Raffaele
Pagine: 126
Ean: 9788843091102
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Nei saggi che compongono il volume, attraverso l'analisi di alcuni testi fondamentali - la 'Vita nova' di Dante, il 'Decameron' di Boccaccio - e l'esame di particolari aspetti della riflessione sulle peculiarità della parola scritta implicita negli autori italiani fra Tre e Quattrocento, si mettono in luce dei caratteri specifici della cultura umanistica. Se per un verso si evidenziano le radici che essa affonda nell'esegetica biblica medievale, per l'altro si pone l'accento sulla valorizzazione della soggettività individuale che caratterizza la nuova epoca. Un ruolo fondamentale in questa vicenda è riconosciuto all'evoluzione della tecnica di produzione libraria dovuta all'invenzione della stampa tipografica. Si definisce così un corpus di testi, legati all'idea di soggettività, i quali costituiscono ciò che successivamente è stato designato come "letteratura" e che rappresentano un prodromo della specializzazione dei saperi propria dell'età moderna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Odissea dell'Odissea. Ediz. italiana e inglese"
Editore: Gangemi
Autore: Vazzana Angelo
Pagine: 110
Ean: 9788849235845
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'autore di questo saggio ricostruisce il percorso storico-letterario dell'Odissea e scopre gli autori di Reggio Calabria - Règhion che hanno composto le versioni scritte dei poemi classici "Iliade" e "Odissea". Affronta e dà la soluzione alla Questione omerica. Sviluppa il percorso storico-letterario dalle origini della prima scritturazione dell'Odissea (521 a.C.) fino ai nostri giorni. Indica il primo autore di Reggio, ne sintetizza la biografia, elenca commentando le Testimonianze su Teagene di Reggio. Segue con gli altri Autori e le loro biografie: Lieo di Reggio storico, e Licofrone (figlio adottivo) poeta tragico (fine IV - inizio III sec. a.C.) che riedizionano i poemi epici nel periodo alessandrino. Scopre luoghi, popolazioni, personaggi, miti, fenomeni naturali e ambienti unici che si riscontrano e identificano attraverso attuali elementi simbolici presenti nell'Area dello Stretto di Skylla e Cariddi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO