Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "La Chiesa ortodossa. Vol.5"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ilarion Alfeev
Pagine: 340
Ean: 9788810417133
Prezzo: € 35.00

Descrizione:Nell’Oriente ortodosso il primo tentativo di sistematizzazione dei sacramenti della Chiesa è stato il trattato di Dionigi Areopagita sulla gerarchia celeste, ma solo nel XVII secolo la dottrina entra dapprima nei «libri simbolici» e poi nei manuali di teologia in uso nei seminari. Solo alla fine del XIX e nel XX secolo la teologia ortodossa comincia a liberarsi dalla concezione del mondo latino medioevale e riconduce la riflessione sui sacramenti nell’alveo del pensiero dei Padri. Le azioni sacre in cui il fedele riceve la grazia dello Spirito Santo schiudono davanti alla persona la realtà di un altro mondo e contribuiscono alla sua rinascita spirituale. Come ha scritto Nicola Cabasilas, «attraverso i santi misteri, quasi finestre, il sole di giustizia entra in questo mondo tenebroso, mette a morte la vita secondo il mondo, e fa sorgere la vita sovramondana».Questo volume si sofferma su: battesimo, cresima e consacrazione del crisma; eucaristia; penitenza (confessione); ordinazione ai ministeri sacri (vescovo, sacerdote, diacono) e consacrazione per i servizi liturgici (lettore, suddiacono); estrema unzione; matrimonio; professione monastica; sepoltura (funerale) e altre forme di commemorazione dei defunti; consacrazione del tempio; benedizione dell’acqua; funzioni di supplica per varie necessità. Prefazione del card. Robert Sarah.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nella santa Russia"
Editore: Parva Edizioni
Autore: Divo Barsotti
Pagine: 80
Ean: 9788888287812
Prezzo: € 5.00

Descrizione:Questo non è il solito diario di viaggio che rievoca, giorno dopo giorno, con sforzo di esattezza, i luoghi visitati. In queste pagine Divo Barsotti confida piuttosto le impressioni, le vibrazioni interiori, le brevi ma intense meditazioni che l'incontro diretto, da tempo atteso e agognato, con la «santa Russia» ha fatto nascere nella sua anima. Nessuna pretesa di spiegare la ricchezza della spiritualità e dell'anima cristiana dei russi. Ma la constatazione gioiosa che la sintonia e le affinità interiori con la Russia, che da sempre hanno caratterizzato la sua esperienza di studioso e soprattutto di mistico, trovano conferma nella simpatia e nella venerazione con cui egli è stato accolto dall'umile gente cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' accompagnamento spirituale"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: André Scrima
Pagine: 216
Ean: 9788882275143
Prezzo: € 22.00

Descrizione:"Chi è quel giovane? Sento che ha bisogno di me": così ha inizio un intenso rapporto di paternità spirituale nella Romania del travagliato dopoguerra. In queste pagine è evocata la straordinaria esperienza del "Roveto ardente", che coinvolse monaci, laici e alcuni tra i maggiori intellettuali romeni dell'epoca. Al cuore di questa vicenda e della rinascita che ne scaturì si delinea il ruolo del padre spirituale nella trasmissione della fede, anche in situazioni in cui tutto sembra perduto. Tale trasmissione "di fiamma in fiamma" può avvenire solo grazie a un padre che accetta di farsi docile strumento dello Spirito santo. Dall'appassionato intreccio di ricordi personali e di elementi fondanti della tradizione ortodossa, il racconto di una luminosa esperienza di accompagnamento spirituale, in cui lo spirito dell'uno ridesta lo spirito dell'altro, lo rende assetato della stessa sete.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Monte Athos."
Editore: Castelvecchi
Autore: Boris Zaitsev
Pagine: 128
Ean: 9788832822120
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Il territorio verdeggiante e a tratti roccioso della penisola athonita rappresenta il caso unico al mondo di una Repubblica monastica ancora nel pieno delle sue forze dopo oltre un millennio di storia. La data di fondazione comunemente accettata dagli studiosi è quella del 963, anno in cui il monaco Atanasio diede vita al monastero della Grande Lavra. La storia religiosa di questo lembo di terra della Calcidica era però già iniziata molto tempo prima, sin dall'epoca tardo-antica, quando numerosi e oscuri eremiti vi trovarono rifugio. Oggi il Monte Athos, con i suoi venti monasteri, rappresenta il cuore spirituale del cristianesimo ortodosso. In questo luogo di silenzio e di preghiera si è conservata inalterata l'antica tradizione mistica ereditata dagli anacoreti del deserto egiziano. Questo libro narra il pellegrinaggio del grande scrittore russo nei vari monasteri, un racconto che traccia non solo un quadro storico e agiografico di questa terra, ma che riesce a proiettarci nel battito emozionale e spirituale di uno dei luoghi più cari al cristianesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia della Chiesa Ortodossa Tawahedo d'Etiopia"
Editore: Terra Santa
Autore: Alberto Elli
Pagine: 2052
Ean: 9788862405096
Prezzo: € 95.00

Descrizione:L'Etiopia, uno degli Stati più antichi al mondo, è l'unico dell'Africa subsahariana senza una significativa storia coloniale e nel quale la religione cristiana sia riuscita a conservarsi indipendente dal dominio musulmano. La sua Chiesa è la prima che si instaura e diffonde il messaggio di Cristo in una terra dell'Africa nera. Non solo, essa non è il risultato dell'opera missionaria europea, ma nasce e fiorisce ben prima di tante cristianità "occidentali". Pur essendo una delle maggiori tra le Chiese ortodosse orientali, la Chiesa etiopica è ben poco conosciuta in Italia. Quest'opera monumentale in 2 tomi, frutto di anni di ricerca e di studio, vuole essere pertanto un contributo a far conoscere a un pubblico più vasto la ricchezza della storia e della spiritualità della Chiesa etiopica, dalle sue origini nella prima metà del IV secolo fino ai primi anni di questo XXI secolo. E non si tratta soltanto della storia della Chiesa, ma anche della storia dell'Etiopia, come Stato e come civiltà, visto il legame inscindibile che, fino a pochi decenni fa, ha sempre unito Chiesa e Stato in quel remoto angolo del Corno d'Africa, sì da fare del cristianesimo l'anima del popolo e il motore della sua storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Padre Scalfi"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Pigi Colognesi
Pagine: 256
Ean: 9788892211919
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Padre Romano Scalfi si è spento il 25 dicembre 2016 all'età di 93 anni. La sua vita è indissolubilmente legata a Russia Cristiana, il centro studi da lui fondato nel 1957 allo scopo di far conoscere in Occidente le ricchezze della tradizione spirituale ortodossa e di sostenere la presenza cristiana in Russia. Tutto questo negli anni della persecuzione comunista e del silenzio indifferente del resto del mondo. Un pioniere dunque, che tra gli altri meriti ebbe quello di essere uno dei maggiori diffusori in Occidente della cultura del dissenso, espressa attraverso il samizdat. Padre Scalfi ha operato instancabilmente fin dagli inizi sul fronte del dialogo ecumenico certo com'era che «le mura delle nostre stupide divisioni, per quanto alte siano, non arrivano fino al cielo». Frutto di questo suo desiderio è stato il centro culturale «Biblioteca dello Spirito» fondato a Mosca una decina di anni fa, un luogo di incontro che coinvolge cattolici e ortodossi, «eredità dello spirito di apertura, fiducia, capacità di rischiare che era proprio di padre Romano, un'autentica prosecuzione del suo carisma» (dalla Prefazione di mons. Paolo Pezzi).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La successione apostolica e la funzione dell' "episkopé" negli scritti dei primi tre secoli"
Editore:
Autore: Tibor Szollosi
Pagine: 560
Ean: 9788878393608
Prezzo: € 28.00

Descrizione:Nel dialogo cattolico-luterano sull'apostolicità del ministero , l'interpretazione ortodossa sembra essere stata presa meno in considerazione. La tesi ha voluto dare un contributo a questo dialogo, presentando l'analisi dell'interpretazione degli scritti dei primi tre secoli fatta dal metropolita ortodosso J. Zizioulas. L'indagine della lettura delle opere bibliche e patristiche, riguardanti lo stesso arco temporale, fatta da parte del teologo cattolico F. Sullivan, ha permesso di avere una visione più chiara del periodo della transizione dal tempo degli apostoli al monoepiscopato. La riflessione sull'interpretazione del teologo luterano, W. Pannenberg, ha consentito l'enumerazione delle più importanti differenze tra la concezione dei luterani, che seguono il pensiero di Pannenberg, e quella dei cattolici. La tesi ha voluto dare, una risposta a tre domande sorte nel dialogo ecumenico cattolico-luterano e concernenti l'apostolicità del ministero. Nel primo quesito ci si è chiesti se la funzione dell'"episkope" sia indissolubilmente collegata alla struttura episcopale; grazie alla seconda domanda si è esaminata la forma dell'esercizio del monoepiscopato nel tempo odierno, mentre con l'ultima si è visto in che senso la successione apostolica nell'episcopato può essere considerata garanzia e segno costitutivo dell'apostolicità. In questo modo la tesi ha potuto offrire una visione più profonda della funzione dell'"episkope", della struttura episcopale e della successione episcopale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Persona cuore cosmo"
Editore:
Autore: Antonino Pileri Bruno
Pagine: 288
Ean: 9788831149570
Prezzo: € 26.00

Descrizione:La teologia spirituale di Thomas Spidlick.Teologo e Cardinale, Tomas Spidlik (1919-2010) è stata una figura di primissimo piano nell'ambito ecumenico, ponte tra la teologia e l'arte d'Oriente e d'Occidente. Mentre nel corso del XX secolo si prende sempre più coscienza della drammatica separazione tra fede e ragione a cui è giunto il pensiero teologico, ?pidlík non solo opera in un contesto che conosce la frammentazione del sapere generata da questa divisione, ma egli stesso deve confrontarsi con un'altra separazione, quella tra oriente e occidente. E proprio a partire da queste lacerazioni, il teologo ceco compone una teologia spirituale inedita e sinfonica, una teologia della Chiesa indivisa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa ortodossa. 4"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ilarion Alfeev
Pagine: 420
Ean: 9788810417119
Prezzo: € 49.00

Descrizione:La liturgia è l'elemento che meglio caratterizza la cultura e l'animus del cristianesimo orientale. Nel mondo ortodosso, infatti, essa è scuola di preghiera, ma anche apprendimento della Scrittura, della spiritualità e della dottrina. La preghiera stessa, sia individuale che comunitaria, è prevalentemente liturgica, segue canoni consacrati da una tradizione antichissima che affonda le proprie radici nella vita delle comunità apostoliche e delle prime comunità monastiche.Il volume si articola in quattro capitoli, il primo introduttivo alla liturgia e i successivi ai cicli liturgici quotidiano, settimanale e annuale. Il lettore viene accompagnato alla scoperta di un tesoro millenario di poesia e spiritualità, attraverso ampie citazioni di inni e preghiere della Chiesa orientale, ma anche significati e valori sottesi ai gesti liturgici della Chiesa latina, che nell'essenza condivide, sia pure in forme diverse o parallele, il patrimonio liturgico.Il testo affronta anche i problemi legati al rinnovamento liturgico, tema sempre più urgente per una Chiesa che si trova a dover rispondere all'esigenza di una testimonianza nel contesto della società odierna.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incontriamo la Chiesa sorella ortodossa"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore:
Pagine: 136
Ean: 9788837230364
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Incontriamo la Chiesa sorella ortodossa curato da Laura Gloyer, responsabile del Segretariato Attività Ecumeniche per la zona di Brescia, presenta un ritratto lineare della religione ortodossa, che rappresenta la più importante presenza di cristiani non cattolici in Italia, con quasi due milioni di fedeli: la storia, la teologia, la spiritualità, la liturgia e il canto, come icona sonora. La testimonianza di eminenti voci della Chiesa romena, greca e russa e di studiosi aperti al dialogo permettono di accostarsi a questa realtà e contribuire così ad una convivenza consapevole ed includente, nella nuova Europa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La teologia ortodossa neo-greca"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Yannis Spiteris
Pagine: 488
Ean: 9788810215333
Prezzo: € 32.50

Descrizione:

In occidente la teologia ortodossa è conosciuta quasi esclusivamente attraverso la voce dei teologi russi e slavi come Bulgakov, Afanasieff, Florovskij, Evdokimov, Lossky e Meyendorff. Essa, invece, ha i suoi grandi rappresentanti anche nei teologi greci contemporanei, eredi diretti della tradizione bizantina.

La storia di questa teologia va di pari passo con la storia della nazione neo-greca e segue il suo lento e progressivo sviluppo, associato alla presa di coscienza della sua autonomia e dell’originalità della sua riflessione.

SommarioPresentazione (P. Christou). Introduzione. Bibliografia generale. I. Lineamenti storici della chiesa greca. 1. La chiesa durante il tempo della turcocrazia. II. Preistoria della teologia greco-moderna. Introduzione. 1. Scuola occidentale. 2. Teologia monastica e popolare greca. III. Lafacoltà teologica di Atene. Introduzione. 1. Caratteristiche della teologia universitaria. 2. Organizzazione della facoltà di teologia. 3. Il concetto di «simbolica». IV. Un difficile inizio. Introduzione. 1. Costantino Oikonomos e Theoklitos Farmakidis. V. La «scolastica» greca. Introduzione. 1. Zikos Rosis (1835-1933). 2. Christos Andruzzos (1867-1935). 3. Gregorio Papamichah (1874-1956). 4. Costantino Dyovouniotis (1872-1943). VI. Teologia popolare. Introduzione. 1.Teofilo Kairis (1784-1853). 2. Apostolos Makrakis (1831-1905). 3. Eusebio Matthopoulos e il movimento «Zoì». VII. Inizio di un rinnovamento. Introduzione. 1. Panaghiotis Trembelas (1886-1977). 2. Ioannis Karmiris (1903). 3. Panaghiotis Nellas (1939-1986). VIII. La corrente dei «neo-ortodossi». Introduzione. 1. Ioannis Romanidis (1927). 2. Christos Yannaras (1935). IX. Una teologia pneumatologia. 1. Nikos Nissiotis (1925-1986). X. Il teologo del personalismo cristiano. 1. Joannis Zizioulas (1931). XI. Forze vive della facoltà teologica di Tessalonica. 1. Tessalonica: la tradizione e la facoltà teologica. 2. Alcune personalità della facoltà teologica di Tessalonica. 3. Il futuro della teologia greca. Indici.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tra Mosca e Verona"
Editore: Il Margine
Autore: Marina Bakhmatova
Pagine: 280
Ean: 9788860891884
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Mosca non è lontana da Verona. Per un decennio (1992-2003) vi è stato un intenso scambio di visite, di incontri e di lettere tra il patriarcato ortodosso della capitale russa e la commissione ecumenica e alcune parrocchie in prima linea della diocesi veronese. Ciò che oggi può apparire normale, allora era nuovo e singolare: il centro della Chiesa ortodossa russa che entra in rapporti di amicizia con una diocesi cattolica italiana. Era davvero «un dialogo controcorrente»: a cavallo tra il secondo e il terzo millennio, infatti, erano molto aspri i rapporti ufficiali tra Roma e Mosca. Non era affatto scontato dunque che si riuscisse a tessere insieme una tela di ostinata speranza in un futuro ecclesiale diverso e migliore. In un dialogo vivo e vero tra cristiani di diverse confessioni, senza pregiudizi, a cuore aperto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ortodossia greca ed europea"
Editore: Cittadella
Autore: Dimitrios Keramidas
Pagine: 226
Ean: 9788830815407
Prezzo: € 16.89

Descrizione:Il saggio esamina la formulazione di diverse scuole di pensiero all'interno dell'Ortodossia ellenofona contemporanea circa il rapporto tra essa e l'Europa. A seconda dei modelli ermeneutici, si può verificare ora l'appoggio a logiche di contrasto e ora la convergenza con le altre chiese sul piano pratico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Donne di desiderio"
Editore:
Autore: Lucia Fagnoni
Pagine:
Ean: 9788869291463
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Donne e uomini sono di per sé esseri di desiderio, ovvero persone animate e sostenute dalla capacità di un desiderio che conduce sempre più lontano, sempre più in alto. Questo desiderio ha animato il percorso di alcune figure femminili della spiritualità ortodossa che Nina Kauchtschischwili (1919-2010), di famiglia georgiana, professore di Letteratura Russa presso l'Università di Bergamo ove fondò l'Istituto di Slavistica, aveva avvicinato con grande passione di ricerca spirituale e culturale, soprattutto nell'ultima parte della sua vita. I testi di questo volume che ne ricostruiscono la vicenda biografica sono preceduti da due suoi inediti. Il primo è un profilo spirituale di mat' Marija, nota monaca russa, morta in campo di concentramento per aver aiutato gli ebrei a Parigi. Il secondo presenta due figure femminili del tutto nuove per l'occidente: Santa Nino (IV sec.) originaria della Cappadocia, che portò il cristianesimo in Georgia, e Tamara Mard?ani?vili, vissuta agli albori del XX secolo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A immagine e somiglianza di Dio"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Vladimir Lossky
Pagine: 280
Ean: 9788810215319
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Uno dei testimoni più significativi della teologia ortodossa del XX secolo propone nel libro la posizione orientale sui temi fondamentali del Cristianesimo: la formulazione della verità e l'apofatismo, la Tradizione, la conciliarità e la cattolicità della Chiesa, la presenza dello Spirito Santo nell'ecclesiologia e nella spiritualità. Alcuni capitoli descrivono con particolare efficacia il percorso parallelo delle due teologie, quella orientale e quella latina, in particolare sulla processione dello Spirito Santo, la critica alla dottrina del Filioque, la proposta della redenzione come deificazione in opposizione al modello anselmiano della redenzione. Tra i temi anche il superamento delle opposizioni tra essenza ed esistenza e tra sacramento e profezia, la nozione teologica della persona umana e le implicazioni antropologiche del dogma della Chiesa. /* Style Definitions */ table.MsoNormalTable {mso-style-name:"Tabella normale"; mso-tstyle-rowband-size:0; mso-tstyle-colband-size:0; mso-style-noshow:yes; mso-style-priority:99; mso-style-qformat:yes; mso-style-parent:""; mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt; mso-para-margin:0cm; mso-para-margin-bottom:.0001pt; mso-pagination:widow-orphan; font-size:11.0pt; font-family:"Calibri","sans-serif"; mso-ascii-font-family:Calibri; mso-ascii-theme-font:minor-latin; mso-fareast-font-family:"Times New Roman"; mso-fareast-theme-font:minor-fareast; mso-hansi-font-family:Calibri; mso-hansi-theme-font:minor-latin; mso-bidi-font-family:"Times New Roman"; mso-bidi-theme-font:minor-bidi;}



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Religione e diversità culturale: sfide per le Chiese cristiane in Europa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Consilium Conferentiarum Episcoporum Europae (CCEE)
Pagine: 236
Ean: 9788810140833
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

Descrizione dell'opera

Nel giugno 2014 si è svolta a Minsk, in Bielorussia, la quarta edizione del Forum Europeo Cattolico-Ortodosso.

I lavori sono stati guidati dal metropolita Gennadios di Sassima del Patriarcato ecumenico e dal cardinale Péter Erd, presidente del Consilium Conferentiarum Episcoporum Europae, accolti dal metropolita Pavel di Minsk e Sluzk e dall’arcivescovo di Minsk-Molihev, Tadeusz Kondrusiewicz. In quell’occasione i delegati delle Conferenze episcopali cattoliche e delle Chiese ortodosse in Europa hanno affrontato il tema: «Religione e diversità culturale: le sfide per le chiese cristiane in Europa». Il messaggio finale del Forum riassume il lavoro di discussione e di dialogo che si è svolto in quei giorni e che il volume intende documentare.

Sommario

Message by His All-Holiness Ecumenical Patriarch Bartholomew. Messaggio di Sua Santità papa Francesco (P. Parolin). Introduzioni. Religion and Cultural Pluralism: Challenges for the Christian Churches in Europe Today (Gennadios of Sassima). Religione e diversità culturale: sfide per le Chiese cristiane in Europa (P. Erd). Religione e realtà culturali. Religion and Cultural Reality in Europe Today (C. Tsironis). Cristianesimo e cultura in Europa oggi. Una questione ecumenica (H. Destivelle). Il ruolo dei valori secolari e cristiani. The Role of Secular and Christian Values in Contemporary Multicultural European Society (Hilarion of Volokolamsk). Il ruolo dei valori secolari e cristiani nelle società multiculturali contemporanee (P. Pezzi). La libertà religiosa e le Chiese in Europa. Religious Freedom and the Churches in Europe (Job of Telmessos). La libertà religiosa e le Chiese in Europa. (R. Minnerath). La libertà religiosa come un percorso di giustizia e di pace. Religious Freedom as a Path to Justice and Peace (C. Miron). Religious Freedom as a Path to Justice and Peace (B. Leahy). Il ruolo delle Chiese in Europa nella promozione della sapienza cristiana e la necessita del dialogo interreligioso. L’identità della Chiesa e la sua missione (Mons. Siluan). The Churches and the Re-building of the Moral Foundations of Europe (Vasilios of Constantia-Ammochostos). The Churches and the Re-building of the Moral Foundations of Europe (T. Kondrusiewicz). Messaggio finale. Final Message (EN). Messaggio finale (IT). Message final (FR). (RU). Mesajul (RO). Schlussbotschaft (DT). Τελικ μνυμα (GR). Appendice. Attualità del dialogo interconfessionale e interreligioso: l’esperienza della Chiesa ortodossa bielorussa nel periodo recente (A. Danilov).

I cattolici e gli ortodossi nello Stato pluralistico della Bosnia-Erzegovina (V. Pulji). List of Participants

Note sull'autore

Il Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE) è l’organismo continentale di coordinamento tra le Conferenze episcopali cattoliche. Vi appartengono le attuali 33 Conferenze episcopali presenti in Europa, rappresentate dai loro presidenti, e inoltre gli Arcivescovi del Lussemburgo e del Principato di Monaco e il vescovo di Chiinu (Moldavia). Con le EDB hanno pubblicato La Famiglia: un bene per l’umanità. The Family: a Good for Humanity. Atti del I Forum Europeo Cattolico-Ortodosso Trento, Italia, 11-14 dicembre 2008 (2009); Rapporti Chiesa-Stato: prospettive storiche e teologiche. Church and State relations: from Historical and Theological Perspectives. Atti del II Forum Europeo Cattolico-Ortodosso Rodi, Grecia, 18-22 ottobre 2010 (2011) e

La crisi economica e la povertà: sfide per l’Europa di oggi. Economic crisis and poverty: challenges for Europe today. Atti del III Forum Europeo Cattolico-Ortodosso, Lisbona, Portogallo, 5-8 giugno 2012 (2013).

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa ortodossa. 3"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ilarion Alfeev
Pagine: 400
Ean: 9788810417102
Prezzo: € 48.00

Descrizione:Il terzo dei cinque volumi dell'opera - 1. profilo storico; 2. dottrina; 3. tempio, icona e musica sacra; 4. liturgia; 5. sacramenti - si concentra sull'ambito artistico. Nella concezione del cristianesimo orientale, e quindi del mondo ortodosso, si distingue tra arte liturgica (o ecclesiale) e arte sacra in generale. La seconda può esprimere liberamente la religiosità dell'artista, ma non trova spazio nei luoghi di culto. Al loro interno, infatti, l'arte non ha semplicemente una funzione didattica e tanto meno ornamentale, ma è una componente essenziale dell'azione liturgica, come ha magistralmente intuito Pavel Florenskij. Per questo, sottolinea il metropolita Ilarion nel volume, l'arte liturgica è guidata innanzitutto da una riflessione teologica elaborata dai Concili ecumenici e dai Padri della Chiesa. Il concetto fondamentale è quello di simbolo: l'opera d'arte, nella sua integralità e nelle sue singole componenti, rimanda incessantemente all'Archetipo, la contemplazione del quale costituisce una «finestra aperta» sul Mistero. Questo è appunto il compito dell'arte della Chiesa, che attraverso la bellezza e l'armonia costituisce una profezia del Regno. Nell'esame delle singole componenti dell'arte ecclesiale, l'autore traccia un excursus storico che parte dai testi biblici, letti alla luce della Rivelazione cristiana, ripercorre le epoche storiche e le loro vicissitudini nel mondo bizantino e slavo, mostrandone ripercussioni e interrelazioni con la vita cristiana e l'evolversi dell'arte e del gusto, presentando i fenomeni artistici, gli artisti e i capolavori più significativi di ciascuna epoca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La parola predicata"
Editore: Jaca Book
Autore: Galbiati Enrico
Pagine: XIV-240
Ean: 9788816413221
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

«Se non vi convertirete e non diventerete come bambini, non entrerete nel Regno dei cieli» (Mt 18, 3). Così ha vissuto Enrico Galbiati uomo, sacerdote, educatore. Il libro raccoglie sue omelie e meditazioni di contesto bizantino (e latino), lezioni e conferenze inedite. Il testo biblico fa da trama alle riflessioni e ai commenti: a essa si intrecciano esperienze e incontri personali con uomini e donne di lingua, religione, ceto, funzione sociale diversi. Ma Galbiati prediligeva i bambini e ha scritto: «I bambini hanno tanti difetti, ma non hanno l’ambizione di primeggiare, di essere ritenuti superiori agli altri né di dominare sulla gente comune. Il discepolo di Gesù ha superato la crisi dell’ambizione, si è convertito, è ridiventato bambino, cioè umile». Le sue parole semplici, autentiche, vive, argute, perché nate dallo studio appassionato de la Parola, possono essere lette e ri-meditate da tutti, sacerdoti e laici dell’unica chiesa ecumenica alla cui edificazione egli ha tanto contribuito.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Christos Yannaras"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Basilio Petrà
Pagine:
Ean: 9788837228996
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"Ha qualcosa di sorprendente il pensiero di Christos Yannaras (1935), uno dei più noti teologi ortodossi contemporanei. Se la linea guida di buona parte della teologia (e filosofia) novecentesca è stata la 'deellenizzazione del Cristianesimo', Yannaras, rivendicando la continuità tra ellenismo e cristianesimo, mostra come la tradizione ortodossa, riletta alla luce del personalismo e di Heidegger, contenga in sé categorie in grado di sottrarsi alla deriva nichilista: 'persona', 'relazione', 'ineffabilità dell'esistenza'. Dette categorie pur costituendo un argine alla deriva ricordata non pretendono di esaurire il Mistero. Infatti l'apofatismo, testimoniando l'eccedenza del Dio incarnato e della Trinità, è il sigillo di una riflessione teologico-filosofica che non disdegna, in fedeltà alla metafisica classica, di rivendicare il valore dell'ontologia: la teologia è in verità teoria dell'essere come Mistero trinitario. Il pensatore greco propone una riflessione che, appunto perché apofatica, è anche riflessione critica sulla Chiesa e sulle sue forme storiche sempre inadeguate rispetto al soffio libero dello Spirito". (Giacomo Canobbio)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Chiesa dei Padri. Breve introduzione all'Ortodossia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Basilio Petrà
Pagine: 128
Ean: 9788810412084
Prezzo: € 13.80

Descrizione:Molti considerano l'esperienza ortodossa del cristianesimo una semplice variante di quella occidentale e l'Ortodossia solo una sorta di cattolicesimo «esotico». In realtà non è così. Nel corso dei secoli ogni grande tradizione religiosa ha strutturato propri modi di sentire, pensare e valutare, un universo di valori e attitudini che può essere compreso solo cogliendo le sue fondamentali categorie. Su questo terreno, la Chiesa d'Oriente si interpreta come la Chiesa dell'Ortodossia, la Chiesa dei padri, la Chiesa della divinizzazione, la Chiesa dell'economia. A ognuna di queste determinazioni è dedicato un capitolo del volume, che si conclude con cinque appendici: la prima presenta il canone biblico ortodosso, la seconda offre annotazioni teologiche sulle icone e il loro culto, la terza prospetta il percorso del dialogo recente tra cattolicesimo e ortodossia, la quarta fornisce una descrizione essenziale di tutte le Chiese ortodosse, mentre la quinta raccoglie una breve bibliografia italiana sul tema. Il testo è stato interamente rivisto e aggiornato dall'autore, alla luce degli ultimi sviluppi in merito alle tematiche affrontate, con l'aggiunta di parti inedite.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ecclesiologia ortodossa"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Yannis Spiteris
Pagine: 296
Ean: 9788810216057
Prezzo: € 20.40

Descrizione:
  • Al contrario di quanto accade nell'Occidente latino, presso i teologi ortodossi sono rarissime le monografie riguardanti la Chiesa. Basando la propria dottrina sui primi sette concili ecumenici - notoriamente occupatisi di problemi trinitari e cristologici -, l'Ortodossia non possiede infatti un insegnamento ufficiale sulla Chiesa. Ciò non significa che il problema ecclesiologico sia assente dalla riflessione: esso tra l'altro sottende ogni sforzo sul fronte del dialogo ecumenico. Ed è proprio nel tentativo di portare un contributo su questo versante che l'autore, spesso occupatosi di questioni ecclesiologiche riguardanti il mondo ortodosso, ha elaborato lo studio. Il volume in primo luogo individua nell'ecclesiologia ortodossa due grandi correnti, che aiutano a comprendere l'attuale dibattito, anche in campo cattolico, sul rapporto tra Chiesa locale e Chiesa universale. La seconda parte, di carattere più ecumenico, mette a confronto i criteri di ecclesialità tra la Chiesa cattolica e le Chiese ortodosse, con un occhio di riguardo per la Chiesa greca. La terza e ultima sezione affronta il problema più delicato in materia: l'atteggiamento degli ortodossi nei confronti del papato. Due grandi tradizioni cristiane sono dunque messe a confronto negli aspetti ecclesiologici per far capire di entrambe le ragioni, le prese di posizione, le critiche di ieri e di oggi. La nuova collana ospita opere importanti a prezzi contenuti.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beati i pacifici"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: John Behr, Aristotle Papanikolau, Kallistos Ware
Pagine: 400
Ean: 9788882274566
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Se è vero che la pace è un dono del Signore, un dono dall'alto, una promessa messianica, resta vero che la violenza e la guerra continuano a rappresentare una grande seduzione per tutti.Dobbiamo saper discernere quanto siamo distanti dal comandamento dell'amore reciproco e dall'accogliere queldono della pace che dovremmo scambiarci e instaurare nel mondo: la chiesa dovrebbe essere una comunità di pace e una scuola di pace per tutti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giuseppe l'Esicasta"
Editore: Monti
Autore:
Pagine: 276
Ean: 9788884772640
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Giuseppe l'Esicasta (1898-1959) è una delle maggiori figure della spiritualità ortodossa del XX secolo. È considerato l'equivalente greco del famoso starets Silvano del Monte Athos. Pur conducendo, durante la sua vita terrena, un'esistenza discreta, ebbe un pensiero immenso i cui effetti continuano a farsi sentire. Fu lui stesso il principale restauratore del modo di vita dell'esicasmo nel Monte Athos, in particolare per quel che riguarda la cosiddetta preghiera del cuore. I suoi discepoli hanno diffuso, dopo la sua morte, con la loro attività e con la loro predicazione, il suo insegnamento e la sua pratica al Monte Athos, poi in tutta la Grecia, a Cipro, e fino all'America del Nord. Questo libro, che presenta con uno stile commovente la vita e l'insegnamento di Giuseppe l'Esicasta, è stato scritto da uno dei suoi discepoli che ha vissuto al suo fianco sino alla sua morte, potendo seguirne quotidianamente gli insegnamenti e mettendone in pratica i consigli. Divenuto un classico della spiritualità questo libro è stato tradotto in numerose lingue.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concilio nella rivoluzione"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Angelica Carpifave
Pagine: 380
Ean: 9788810417072
Prezzo: € 33.50

Descrizione:Ai primi del '900 la Chiesa ortodossa russa chiede allo zar Nicola II la possibilità di convocare un concilio e ottiene l'autorizzazione alla sua preparazione, durata 12 anni. Il Concilio locale di Mosca del 1917-1918 viene aperto nell'agosto 1917, alla vigilia della Rivoluzione d'ottobre e mentre la prima guerra mondiale è in corso. Gli avvenimenti storici e religiosi si intrecciano con quelli politici: il concilio si attiene all'ordine del giorno programmato, ma contemporaneamente il Consiglio dei commissari del popolo trasforma con i suoi decreti il volto della società e ridefinisce il ruolo della Chiesa russa di fronte allo Stato. Il concilio ristabilisce il Patriarcato, soppresso da Pietro il Grande due secoli prima, ristabilisce altresì la dottrina della sobornost' (conciliarità, comunionalità), riforma le eparchie, le parrocchie e il monachesimo. All'interno dell'elaborazione storica, teologica ed ecclesiale emergono il ruolo politico e sacrale dello zar, nonché il suo «martirio», il passaggio dalla Chiesa di Stato alla Chiesa dello Stato, privata di ogni legittimità, che riesce a sopravvivere grazie ad alcune importanti delibere conciliari e al principio fondamentale della sobornost' che pure darà vita alla teologia e alla filosofia dei pensatori della diaspora russa, soprattutto in Francia e negli Stati Uniti. Attingendo agli atti conciliari e dando voce soprattutto ai protagonisti, il volume mette in rilievo gli aspetti storici, teologici ed ecumenici di uno dei più importanti eventi dell'intero mondo cristiano del XX secolo.  

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita e spiritualità delle Chiese ortodosse orientali"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Christine Chaillot
Pagine: 512
Ean: 9788821590139
Prezzo: € 35.00

Descrizione:

Le Chiese ortodosse orientali vivono oggi una situazione di grande pericolo sotto la crescente virulenza dell'Islam radicale. Eppure le chiese delle tradizioni siriaca, armena, copta ed etiopica si possono considerare le testimonianze vive di un cristianesimo molto antico. La Mesopotamia è stata la culla dei siriaci ortodossi che parlano ancora una lingua imparentata con l'aramaico usato da Gesù. Gli armeni furono i primi, agli inizi del IV secolo, a dar vita a un regno cristiano. I copti ortodossi diffusero il cristianesimo in Egitto sin dai tempi dell'evangelista Marco. Quanto agli etiopi, giuridicamente uniti alla Chiesa copta fino alla metà del XX secolo, furono essi a cristianizzare ufficialmente la loro regione a partire del IV secolo. Nel corso della storia le Chiese ortodosse orientali hanno attraversato periodi di grandi sofferenze, subendo anche persecuzioni e genocidi, e questo fino a oggi. Questo saggio ne ripercorre la storia, i riti, le problematiche.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO