Libreria cattolica

Libri - Sessualità E Morale



Titolo: "Casti alla meta"
Editore: Mimep-Docete
Autore: Cecilia Galatolo
Pagine: 144
Ean: 9788884245953
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Una nuova opera in forma narrativa dell’autrice di Non lo sapevo ma ti stavo aspettando in cui mette in primo piano la tematica del vero rapporto tra fidanzati.
Con grande realismo e senza moralismi fa emergere il valore della castità mettendone in luce tutti gli aspetti positivi che spesso sono ignorati se non disprezzati.

In forma quasi autobiografica ed attingendo alla testimonianza di due giovani sposi ed ai testi di un corso vengono presentati molti aspetti che riguardano il vero amore tra gli sposi e tra i fidanzati.

Alcuni capitoli rispondono a domande come:

Cosa è la castità?

Quali vantaggi porta la castità nel fidanzamento?

Perché donarsi proprio nel giorno del matrimonio?

E’ possibile per tutti vivere la castità?

Autore
Cecilia Galatolo nata in Ancona il 17 aprile 1992. Si è laureata nel 2016 in “Comunicazione Sociale Istituzionale della Chiesa” presso la Pontificia Università della Santa Croce di Roma. È sposata e madre di due bambini. E’ autrice del romanzo “Sei nato originale, non vivere da fotocopia”. Ha, inoltre, collaborato alla stesura del libro “Diario della felicità. Storie di giovani in ricerca”, tutti e due editi dalla MIMEP.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il vero amore è appassionato"
Editore: Tau Editrice
Autore: Filippo Betti
Pagine: 178
Ean: 9788862448666
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Sono pagine scritte da un giovane per i giovani. Dopo aver sco perto nella sua vita il profumo di un Amore appassionato e vissuto nella purezza, in questo libro affronta il delicato tema della sessualità nel periodo del fidanzamento. La sessualità e l'attrazione fisica vengono presentate come un regalo prezioso che Dio fa ai fidanzati, facendo così cadere i muri costruiti attorno al piacere. La purezza, virtù che non passa mai di moda, è la vera sfida di oggi per quelle coppie che non si accontentano delle briciole dell'Amore. Sceglierla significa urlare al mondo quanto è bello fare l'Amore. Lontano dall'essere un'utopia o un'imposizione di ricette, il libro si rivolge direttamente ai giovani con un invito a scoprire il senso delle proprie scelte. Solo il mettersi in gioco e il sentire personalmente il profumo della purezza permetterà al lettore di gustare il dono di Dio: un Amore appassionato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incarnati nell'amore"
Editore:
Autore: Charles A. Gallagher, George A. Maloney, Mary F. Rousseau, Paul F. Wilczak
Pagine: 240
Ean: 9788869294846
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

Esiste una spiritualità coniugale? Su che cosa si fonda questa spiritualità? Come mantenere viva l'intimità sessuale e qual è la sua missione? Quali sono gli ostacoli che attentano all'intimità sessuale? In che modo la Chiesa può avvantaggiarsi del carisma dell'intimità sessuale?

Gli autori (un filosofo, un teologo, un pastoralista, un terapeuta e varie coppie di sposi) con le loro differenti conoscenze, esperienze e i loro vissuti sono riusciti, al pari di una orchestra, a rispondere a queste domande componendo in sinergia una melodia che mette al centro la relazione sessuale come base di partenza per la vita spirituale delle persone sposate.

Mentre è ben chiaro il percorso tracciato lungo i secoli per la spiritualità monacale, sembra che non sia ancora altrettanto chiaro, ben delineato e specifico quello per le persone sposate. Questo testo ha il grande pregio di provocare, di sfidare e di porre alle radici il problema della spiritualità coniugale, partendo proprio dal nucleo più profondo vissuto da ogni coppia: l'intimità sessuale, cibo e linfa per la vita di una coppia, che ha il suo fondamento nel mistero d'amore divino della Santissima Trinità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sarà mai una grazie la diversità?"
Editore: La Meridiana
Autore: Andrea Viatore
Pagine: 160
Ean: 9788861536982
Prezzo: € 15.50

Descrizione:Questo libro è il risultato di un percor­so richiesto da alcuni sacerdoti omoses­suali che, volendo vivere con fedeltà il loro carisma sacerdotale e non nascon­dendo innanzitutto a se stessi la propria omosessualità, hanno scelto di essere accompagnati in una direzione spiri­tuale in cui esporsi non ha significato nascondere una parte di se stessi. Un libro per questo onesto che non vuole erigere barricate o chiedere lasciapassare ma accogliere le diversità nelle comunità e farsi accogliere dalla comunità. Il tema della omosessualità nella Chiesa è estremamente dibattuto e controverso. La posizione non giudi­cante di Papa Francesco richiede però ancora un grande sforzo da parte di tutti a non negare l'esistenza di sacer­doti omosessuali. Solo non negando la realtà si può aiutare chi la vive a non sentirsi condannato o clandestino. Queste pagine ci aiutano a capire che il servizio e la fedeltà a Dio non sono va­lutabili e giudicabili dall'orientamento sessuale. Un libro che libera tutti i credenti e può aiutare la Chiesa tutta ad essere onesta con tutti i suoi figli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio lo ha sempre detto"
Editore: Parva Edizioni
Autore: Angela S. Casiraghi
Pagine: 224
Ean: 9788888287904
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ogni tanto si sente dire: "ma nella Bibbia non c'è scritto!". Gli argomenti per i quali questa frase viene pronunciata non sono molti in realtà, anzi, si può benissimo dire che gli argomenti sui quali tutto ruota sono sostanzialmente due: rapporti sessuali prematrimoniali e matrimonio/divorzio. Questo libro è focalizzato sulla sessualità e il suo scopo è smontare quel noioso, falso, presuntuoso "ma nella Bibbia non c'è scritto!". Perché nella Bibbia c'è scritto benissimo... Il problema è che nessuno legge la Bibbia. Allora questo libro diventa un viaggio approfondito che attraversa il Cuore di Dio, là dove la Verità risiede. Un viaggio ci aiuta a scoprire come mai Dio si raccomanda tanto di ascoltarlo. Si resta sorpresi da quante cose Dio ha detto sulla sessualità, sul matrimonio, sul divorzio, sulla convivenza... sulla purezza. Seguire questo viaggio nella Bibbia, nella Parola viva di Dio ci fa scoprire quanto è infinito l'amore di Dio e quanto è immensa la disobbedienza e la testardaggine dell'essere umano. Dopo questa lettura si potrà ancora dire: "Dio non lo ha mai detto!"?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Omosessualità e sacerdozio"
Editore: Ancora
Autore: Guarinelli Stefano
Pagine:
Ean: 9788851422165
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Il saggio di Stefano Guarinelli merita di essere letto con attenzione. Merita soprattutto di essere assunto per quello che è: un esercizio per mantenere l'attenzione educativa della Chiesa al passo con la cultura.

 

Quando parliamo di omosessualità, di cosa stiamo parlando? La risposta parrebbe scontata, ma non è così. Spesso non è così nemmeno per colui che, come seminarista o come prete che si interroga sul proprio orientamento sessuale, vive in una condizione che, non di rado, non sa decifrare o ritiene di non riuscire ad affrontare. Confrontarsi, poi, dentro e fuori la Chiesa, è reso oltremodo difficile da un dibattito che oggi, frequentemente, scade nel conflitto e finisce per creare opposti schieramenti. Il fatto di riconoscersi in uno schieramento, apparentemente mette ordine; paradossalmente può condurre a maggiore confusione e disorientamento. Accade così ogniqualvolta si intende rinchiudere l'umanità di una persona - dunque pure la sua ricchezza e il suo carisma - negli spazi angusti delle «etichette». Siano quelle che siano. Il testo intende procedere in un senso interpretativo e non riduttivamente diagnostico. L'orientamento sessuale non può essere esaminato alla stregua di un tratto isolato della personalità, ma va compreso all'interno di un sistema i cui attori sono la persona, ma pure il suo contesto. La sua valutazione in una prospettiva vocazionale, perciò, non può prescindere dalla valutazione del bene evangelico che la persona nel suo contesto è condotta a esprimere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La sessualità"
Editore: Editrice Domenicana Italiana
Autore: Giuseppe Summa
Pagine: 80
Ean: 9788894876642
Prezzo: € 8.00

Descrizione:La sessualità è all'origine della differenziazione uomo-donna e conduce l'uno e l'altra alla maturità personale e sociale. L'argomento, spinoso, difficile e multidisciplinare, è trattato qui da molti punti di vista, in particolar modo da quello morale cattolico. Particolare attenzione è prestata ad alcuni fenomeni di devianza: autoerotismo, pornografia, sessodipendenza, omosessualità, gender.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Amori consacrati"
Editore: Gabrielli Editori
Autore:
Pagine: 244
Ean: 9788860994011
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Le testimonianze raccolte nel libro "Amori consacrati" colgono la diversità nel cuore della Chiesa cattolica: suore, frati e preti raccontano l'essere diversi in una struttura di estrema normalità, testimoniano l'essere omosessuali e consacrati, spiegano il cammino difficile che, da paure, tabù e giudizi giunge alla libertà e alla pace interiori davanti a Dio. Le loro voci parlano a chiunque si sia mai fatto delle domande sulla sessualità, sulla normalità e sulla norma, sulla coscienza nel suo rapporto con l'autorità, a chiunque abbia vissuto la solitudine, il peso del silenzio, l'impossibilità di parlare e l'assenza di dialogo, a chiunque voglia sentire voci da sempre messe a tacere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Combattere l'abuso sessuale sui bambini"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Stèphane Joulaine
Pagine: 312
Ean: 9788839909961
Prezzo: € 26.00

Descrizione:Dell'abuso sessuale sui minori - crimine scandaloso, fra i più odiosi che si possano commettere - si parla oggi apertamente nelle nostre società: e già aver tolto il velo dell'ipocrisia è una dato positivo. Sappiamo poi che il rischio di abuso esiste ovunque vi siano dei bambini, e in primo luogo in famiglia: sicché la posta in gioco è enorme. Se le conseguenze di abusi sessuali perpetrati ai danni di un minore sono oggi abbastanza note e si sa come farvi fronte al meglio, non altrettanto si può dire del modo di "trattare" e di "recuperare" gli autori di aggressioni sessuali. Ecco allora l'obiettivo di quest'opera: capire il percorso mentale degli autori di abusi sessuali - siano essi preti, educatori, padri di famiglia -, ma anche conoscere le terapie di cui è stata testata l'efficacia. L'autore, Stéphane Joulain, adotta un approccio olistico e non tralascia né le valutazioni morali dell'abuso né la necessità di farsi carico della dimensione spirituale della vita degli autori di abuso, quando si tratta di religiosi o di persone credenti. Il tutto, però, naturalmente, mettendo sempre la vittima al centro dell'attenzione. Prevenzione degli abusi: un tema scottante, trattato in base a esperienze e competenze maturate dall'autore a livello internazionale. «Quest'opera contribuirà a sviluppare ciò che di meglio abbiamo da offrire nella lotta contro gli abusi sessuali. Per il bene di tutti e, in primo luogo, dei più vulnerabili: i bambini».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario su sesso, amore e fecondità"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore:
Pagine: 1108
Ean: 9788868797027
Prezzo: € 54.00

Descrizione:Humanae vitae ha dato inizio ad una colossale avventura intellettuale in cui filosofi, teologi, sociologi, medici, biologi, pedagogisti e pastoralisti si sono messi al lavoro per ricomporre una figura umana della sessualità in cui l'uomo potesse vivere una vita piena, sostenibile nel tempo. Questo Dizionario mira a mettere a disposizione del lettore il successo di tale avventura. I massimi esperti internazionali sono stati chiamati in causa per spiegarci in 200 voci i risultati più preziosi ottenuti in questi anni. Il titolo - Dizionario su Sesso, Amore e Fecondità - mette a fuoco il valore della carne e la sua significatività, nella fattispecie, della carne sessuata, con la sua richiesta di senso e di accompagnamento. Ma la sequenza Sesso - Amore - Fecondità rimanda alla convinzione che il mistero della sessualità si svela proprio nel dinamismo che comporta e nella propria interrelazione dove l'una porta all'altra. Ecco allora nella sua profondità e bellezza il "mistero nuziale" che l'esperienza erotica nasconde. In questa voluminosa opera si raccolgono i frutti di cinquant'anni di ricerca e di lavoro sul campo, e si offrono al lettore le chiavi di lettura necessarie per decifrare l'enigma della sessualità secondo il progetto del Creatore. Il Dizionario si costituisce come un'opera di riferimento per docenti e studenti universitari, così come per chiunque fosse interessato alla materia. La sua novità, chiarezza, concretezza e profondità lo qualificano come un'opera senza precedenti, in cui il lettore può trovare un'argomentazione ragionata e le chiavi di lettura necessarie per strutturare la comprensione dei temi e per avviarne una ricerca.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maschio e femmina li creò"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Congregazione per l'Educazione Cattolica
Pagine: 48
Ean: 9788831549219
Prezzo: € 2.20

Descrizione:Il documento della Congregazione per l'Educazione Cattolica sul gender, firmato il 2 febbraio scorso, ha visto la luce solo pochi giorni fa. Nasce dalla consapevolezza di una particolare emergenza educativa in atto, soprattutto sui temi dell'affettività e sessualità. Si pone come obiettivo il sostenere quanti sono impegnati nell'educazione delle nuove generazioni ad affrontare «con metodo» le questioni oggi più dibattute sulla sessualità umana, alla luce del più ampio orizzonte dell'educazione all'amore. La prospettiva è indubbiamente dialogica e potrebbe essere così sintetizzata: no all'ideologia, sì alla ricerca; no alla discriminazione, sì all'accompagnamento; no all'«antropologia del neutro», sì all'antropologia delle differenze. È un testo che farà comunque discutere e attorno al quale si potrebbe attivare un importante dibattito.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sessualità, differenza sessuale, generazione"
Editore: Cittadella
Autore:
Pagine: 196
Ean: 9788830816978
Prezzo: € 15.90

Descrizione:A distanza di 50 anni dalla promulgazione dell'enciclica Humanae vitae molte cose sono cambiate e mutamenti profondi hanno segnato tutti gli ambiti della vita, in particolare quello della sessualità e della procreazione. Il volume, che raccoglie gli Atti del XXVII Congresso Nazionale dell'Associazione Teologica Italiana per lo Studio della Morale (ATISM), aiuta a riflettere in maniera approfondita sulla complessità dell'umano e sul senso dell'enciclica, indagandone gli apporti antropologici e teologico-morali, i nodi problematici, le questioni aperte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maschio e femmina li creò"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Congregazione per l'Educazione Cattolica
Pagine: 46
Ean: 9788826603124
Prezzo: € 4.50

Descrizione:Uno strumento per affrontare il dibattito sulla sessualità umana e le sfide che emergono dall'ideologia del gender. L'obbiettivo del Documento è sostenere quanti sono impegnati nell'educazione delle nuove generazioni ad affrontare "con metodo" le questioni più di battute sulla sessualità umana. È diretto alle comunità educatine delle scuole cattoliche e a quanti operano nelle scuole, a genitori, alunni, personale ma anche a vescovi, a sacerdoti e religiosi, movimenti ecclesiali e associazioni di fedeli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Anna e Lorenzo. Quando il cuore batte forte"
Editore:
Autore: Aceti Ezio, Cagliani Stefania
Pagine: 48
Ean: 9788831104272
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Un viaggio affascinante alla scoperta delle emozioni. Un viaggio alla scoperta dell'affettività e della sessualità per le ragazze e i ragazzi dai 12 ai 17 anni. Il libro racconta, attraverso i codici narrativi propri del fumetto, l'esperienza di una ragazza e di un ragazzo che s'innamorano. Un progetto che, in continuità con i due precedenti Ad amare ci si educa, cerca di guardare alle relazioni con uno sguardo educativo, per valorizzarne la bellezza e la preziosità, riconoscendo che la crescita di sé, sul piano fisico, emotivo e cognitivo, presuppone il confronto con gli altri (genitori, educatori, coetanei). E più si diventa capaci di autentiche relazioni umane, più ci si sente si sente realizzati e felici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sodoma"
Editore: Carocci
Autore: Umberto Grassi
Pagine: 208
Ean: 9788843095292
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il volume racconta la storia dell’omosessualità nell’Occidente cristiano dalla tarda antichità al Settecento. Utilizzando quale punto di osservazione le fonti criminali, vi si ricostruisce una storia sociale e culturale delle trasgressioni sessuali e di genere, incentrandosi, al di là del mondo delle élites, sulla vita e l’esperienza quotidiana di donne e uomini comuni. Questa narrazione si intreccia con gli sviluppi del controllo istituzionale e i suoi rapporti di conflitto e mediazione con una base sociale non sempre docile ad accoglierne i dettami. Alla luce del percorso di ricerca dell’autore e dell’apporto di nuove correnti storiografiche, come la storia delle emozioni, il libro focalizza alcuni snodi critici del dibattito storiografico, sui quali propone di gettare una nuova luce. Ne risulta ridimensionato il ruolo giocato dai rapporti pederastici nelle manifestazioni dell’omosessualità premoderna; omosessualità maschile e femminile sono presentate in una narrazione intrecciata; il tema del desiderio è letto nelle sue complesse relazioni con l’infrazione delle norme di genere; infine, la dimensione globale e i rapporti con le culture extraeuropee giocano un ruolo centrale nella ricostruzione storica. Tutto questo in una prosa piana e leggibile, che mira a rendere l’opera fruibile anche per un lettore non specialistico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "100.000 baci"
Editore:
Autore: Miriam Incurvati , Giovanni Petrichella
Pagine: 48
Ean: 9788831104241
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Per imparare ad amare da adulti bisogna ricevere 100.000 baci da bambini. La famiglia, da sempre, è il luogo primario per l'educazione dei figli. Oggi, sembra che questo assunto sia entrato in crisi: succede che gli insegnanti educhino i bambini senza coinvolgere i genitori o che i genitori si trovino a delegare completamente agli insegnanti l'educazione dei propri figli, disinteressandosene. Gli studi sulla sessualità in età infantile sono ancora in via di sviluppo, ma certamente è possibile definire alcuni dei fattori che possono aiutare un sano sviluppo del bambino: attaccamento e sviluppo emotivo in particolare sono collegati a uno sviluppo affettivo e sessuale sani. La relazione del bambino coi genitori, l'esperienza del sentirsi capito, compreso e sostenuto sono elementi fondamentali per la futura personalità dell'adulto. Si potrebbe affermare che per imparare ad amare da adulti occorre ricevere 100.000 baci da bambini. Perché le coccole, i baci, le carezze e gli abbracci creano una base solida e positiva su cui si integreranno le esperienze delle varie fasce di età. Per l'educazione delle bambine e dei bambini da 0 a 9 anni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il sesto pilastro"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Alessandro Meluzzi, Andrea Grippo
Pagine: 140
Ean: 9788893183970
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

L’Islam e una religione che si basa su cinque pilastri. Ma dalla lettura del Corano e della Vita di Maometto emerge un sesto pilastro che potremmo chiamare ‘sesso’. Per il musulmano l’amore erotico e un’ossessione quasi psicopatologica ma, su questo versante, non si discosta poi molto dal Cristiano medio. Infatti, per entrambe le religioni del Libro la donna indossa sempre la stessa subalterna veste.

Note sull'autore

Alessandro Meluzzi, medico chirurgo, specialista in psichiatria. Psichiatra, psicologo e psicoterapeuta, riceve i suoi pazienti presso gli studi di Torino, Roma e Rimini. Negli anni ’80 del secolo scorso ha collaborato con Henri Laborit nel laboratorio di Parigi. Baccalaureato in Filosofia e Mistica presso l’Ateneo Sant’Anselmo di Roma. Gia docente di Genetica del comportamento umano di Siena, di psichiatria forense dell’Universita Sapienza di Roma, di psiconeuroendocrinologia presso l’Universita di Torino. Attualmente e docente del Master in Criminologia dell’Universita della Campania Luigi Vanvitelli, e direttore del Master in Criminologia e Diritto Penale (analisi criminale e politiche per la sicurezza urbana) presso l’Unicusano di Roma, e titolare del corso di Psicologia di Comunita all’IUSTO Rebaudengo dell’Universita Salesiana di Torino, e direttore dell’Istituto di Psicoterapia analitico-esistenziale IPAEM. Giornalista pubblicista, autore e opinionista televisivo, ha firmato oltre duecento pubblicazioni scientifiche e oltre trenta monografie in materia di psicologia, psicoterapia, psichiatria e antropologia filosofica. Gia deputato e senatore della Repubblica. Dal 2007 diacono della Chiesa greco-melchita in Siria e dal 2015 metropolita primate della Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala. Andrea Grippo, laureato in Lettere Comparate con una tesi in Storia delle Religioni, dal 2008 collabora con il professor Meluzzi come editor. Dal 2016 cura un blog di racconti. Nel 2017 pubblica un romanzo breve di fantascienza per ragazzi sull’immigrazione intitolato ‘La pecorella che viaggio nello spazio e nel tempo’, edito da Voce in Capitolo.

 

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cultura del genere"
Editore: Porziuncola Edizioni
Autore: Salvatore Bucolo
Pagine: 80
Ean: 9788827011522
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Mai, come in questo tempo della storia dell'umanità, l'identità sessuale della persona è diventata argomento al centro di grande attenzione e interesse. Un vero campo di battaglia in cui tutti si schierano in posizioni contrapposte, spesso con toni polemici, critici e apologetici, generando un dialogo tra sordi. Questo lavoro non intende prendere posizione in un dibattito tuttora aperto, ma vuole offrire una chiave di lettura che contribuisca ad interpretare la storia in modo profetico. Una sfida, teologica e antropologica, che offre la concreta possibilità di comprendere meglio quella dimensione fondamentale della persona umana, finora lasciata ai margini: la sua differenza sessuale. L'intento dell'Autore è dimostrare come l'attuale approccio al tema del genere non sia il semplice frutto di trasformazioni culturali e sociali, ma la conseguenza di una debole riflessione sul significato profondo dell'essere uomo e donna nella specificità sessuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Consapevolezza e purificazione"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 180
Ean: 9788826602714
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il testo raccoglie tutti gli interventi ufficiali durante l'incontro per la Tutela dei minori nella Chiesa, tenutosi in vaticano dal 21 al 24 febbraio 2019. Vi si trovano gli interventi del Santo Padre, le testimonianze delle vittime e le conferenze dei relatori. Il materiale è organizzato e suddiviso in base alle giornate dell'incontro. Tutto il materiale è introdotto da un saggio introduttivo e guida alla lettura di Andrea Tornielli, direttore editoriale del Dicastero per la comunicazione della Santa Sede. Il volume conterrà infine anche il nuovo motu proprio del Santo Padre Francesco sulla tutela dei minori nello Stato della Città del Vaticano.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sexting o amore?"
Editore: La Meridiana
Autore: Andrea Bilotto, Iacopo Casadei
Pagine: 110
Ean: 9788861536906
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Le nuove tecnologie e i social network hanno mutato il modo in cui gli adolescenti di oggi vivono le relazioni sentimentali: lo sguardo sempre fisso sullo smartphone preclude ogni possibilità di incontro e contatto con l'altro, spingendo i ragazzi sempre più spesso a relazionarsi con i loro coetanei attraverso lo schermo di un pc o del telefono. Come far quindi sapere all'altra persona che c'è attrazione? Niente di più semplice che attraverso i messaggi, se non fosse che trovare le parole giuste per descrivere i propri sentimenti è nell'adolescenza altrettanto complicato perché, di fatto, i giovani comunicano molto con foto e video. Allora, se si fa fatica a scrivere e descrivere il sentimento che si prova, la scelta di molti è una foto ammiccante o provocante. Questo è il "sexting", pericoloso fenomeno ormai diffusissimo in tutto il mondo che coinvolge fasce di ragazzi sempre più giovani, che si espongono, così, anche alle intenzioni non sempre innocenti di altri. Il volume di Iacopo Casadei e Andrea Bilotto vuole essere uno strumento per entrare in queste questioni e, in particolare, nel disorientamento emotivo degli adolescenti. Un libro per educatori e genitori, per fornire loro chiavi di lettura e proposte concrete per accompagnare i ragazzi a riflettere sulla natura dei sentimenti, sulle dinamiche di relazione di coppia e su una sana educazione alle emozioni ai tempi dei social.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disturbi affettivo-sessuali"
Editore: Lateran University Press
Autore: Gianni Sabatino
Pagine: 72
Ean: 9788846512420
Prezzo: € 8.00

Descrizione:Il tema è piuttosto intrigante e complesso. Lo è per natura sua, e lo è in maniera particolare nella Chiesa di oggi. Sia a motivo di una certa attuale evidenza storica, che ci ha riproposto in termini truci lo scarto esistente tra la sublimità della chiamata e la debolezza della risposta; sia perché ci muoviamo in un settore che, per alcuni aspetti (vedi l'omosessualità), sfugge ancora a una definizione diagnostico-prognostica precisa, su cui vi sia convergenza da parte degli studiosi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non facciamoci imbavagliare!"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Silvana De Mari
Pagine:
Ean: 9788864096797
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Diceva la buonanima di George Orwell: nell’ora dell’inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario. E anche pericoloso, mi permetto di aggiungere. Combattere per l’ovvio comporta spese e rischi, ma ne vale la pena. Anzi. L’ovvio è quello per cui vale più la pena di battersi, perché l’ovvio è reale: chi si batte per l’ovvio si sta battendo per la verità. L’ovvio è che gli organi sessuali servano per la sessualità e il tubo digerente per digerire. Usare il tubo digerente per altri usi è un comportamento, non una maniera di essere, ma un comportamento, un comportamento fisiologicamente disfunzionale e biologicamente perdente. Un comportamento che può essere appreso e può essere disappreso nella vita. I comportamenti non fanno parte della struttura di un individuo e possono essere dismessi. L’affermazione falsa che l’uso del tubo digerente a scopo ricreativo sia sana e funzionale sta dilagando sui libri di educazione sessuale per ragazzine di 10 anni, oltre che sui giornali femminili, l’uso disfunzionale e patologico del tubo digerente viene pubblicizzato come sano e raccomandabile. Per questo sono in guerra. Battetevi insieme a me: l’ovvio deve tornare di moda. Comprate questo libro, regalatelo, fatelo circolare. Vale la pena di battersi per l’ovvio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Identità e differenza sessuale"
Editore: LAS Editrice
Autore: Paolo Carlotti
Pagine: 216
Ean: 9788821313271
Prezzo: € 14.00

Descrizione:

La teologia mantiene la propria reale attualità nel ricercato incontro e confronto con le sfide che la fede cristiana riceve dalla contemporaneità, complessa, plurale e globale. Il radicale ripensamento culturale e intellettuale in atto concernente l’identità e la differenza sessuale, è stato colto dall’Istituto di Teologia Dogmatica come momento propizio per un annuncio e un dialogo nel segno di un ‘nuovo umanesimo’, nuovo di novità evangelica e nuovo di puntuale consapevolezza per res novae dell’oggi. Ne è nata la proposta di un convegno, che non si è mosso con opzioni previe, ma ha inteso costituire un momento di convivenza di diverse formalità disciplinari dislocate epistemologicamente in modo vario, sollecitandone l’apporto specifico e favorendone il raccordo transdisciplinare. Emerge sempre più chiaramente come di fronte al pluralismo antropologico ed etico sia urgente una pertinente istruzione delle questioni, atta ad impedire percorsi aleatori ed approssimativi.

Paolo Carlotti è ordinario di teologia morale fondamentale e direttore dell’Istituto di Teologia Dogmatica presso la Facoltà di Teologia dell’Università Pontificia Salesiana, dove è vicerettore. È docente invitato presso diverse istituzioni universitarie pontificie romane e presta la sua opera in organismi della Curia romana. Collabora con riviste specializzate di settore ed annovera al suo attivo numerose pubblicazioni, tra cui le ultime: Teologia della morale cristiana, Bologna, EDB 2016; La morale di papa Francesco, Bologna, EDB 2017; (a cura di) La teologia morale italiana e l’Atism a 50 anni dal Concilio: eredità e futuro, Assisi, Cittadella 2017.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fertilità umana"
Editore: ESD Edizioni Studio Domenicano
Autore: Marina Bicchiega
Pagine: 394
Ean: 9788870949711
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

La fertilità umana, la sua regolazione e quello che un tempo era detto “controllo delle nascite” sono tra i temi più dibattuti, ma anche tra i più fraintesi e distorti.

Questo studio muove dai dati forniti dalla scienza medica. Illustra il progresso compiuto negli ultimi 50 anni nel campo dei metodi diagnostici della fertilità umana. La letteratura medica, ignorata dall’opinione pubblica, attesta il successo e la praticabilità di questi metodi diagnostici anche in ambienti sociali poveri, con esperienze particolarmente significative in India (su iniziativa di Madre Teresa) e in Cina. Anche alcune pensatrici di estrazione femminista manifestano molto interesse per questa consapevolezza corporea (fertility awareness) da collocare nella grande questione dell’ecologia umana.

È poi esposto l’insegnamento cattolico dagli albori fino ai dibattiti degli ultimi due Sinodi 2014 e 2015 riguardo alla contraccezione, alla castità e alla procreazione responsabile. Si ripercorre il coraggio di Paolo VI nella travagliata genesi dell’Humanae vitae, il magistero imponente di san Giovanni Paolo II sull’argomento, da lui incastonato nella teologia del corpo. È messo in luce l’importantissimo contributo intellettuale di due donne straordinarie: la psichiatra Wanda Pó?tawska e la ginecologa Anna Cappella. Questi insegnamenti sono studiati anche alla luce del tema dell’amore umano, e nella loro attuazione concreta nel panorama mondiale e in un’esperienza molto pratica e affascinante nata nella campagna toscana durante il Concilio Vaticano II, Casa Betlemme.

Marina Bicchiega è nata a Cingoli (MC) nel 1967, è sposata con Davide, ha due figlie e vive ad Arezzo. Laureata con lode in scienze biologiche (Università La Sapienza, Roma) e in scienze religiose (Istituto Superiore “Beato Gregorio X” di Arezzo, Facoltà teologica dell’Italia centrale). Ha lavorato per oltre dieci anni nel settore della ricerca biochimica, oggi insegna religione nelle scuole. Diplomata in “Bioetica e cultura della vita” (Istituto Superiore di Scienze Religiose all’Apollinare, Roma), si è formata alla scuola di Casa Betlemme, sotto la guida di Flora Gualdani. Oblata in quest’opera, si occupa da venticinque anni di pastorale della famiglia e dei giovani, svolgendo insieme al marito attività di formazione e divulgazione in materia di procreazione responsabile, teologia del corpo e alfabetizzazione bioetica. Abilitata dal 1996 all’insegnamento del metodo Billings, nei suoi studi ha dedicato grande attenzione alla bioetica esaminando l’attuazione dell’enciclica Humanae vitae. I frutti dei suoi studi hanno ricevuto il Premio nazionale “Achille Dedè” dalla Confederazione Italiana dei Centri per la regolazione naturale della fertilità. È membro dell’Associazione “MoB Toscana” e dell’Associazione “Vita è”, è componente della “Sic. Fert.”, Società scientifica italiana per la conoscenza della fertilità.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso una rivoluzione antropologica"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Giampaolo Scquizzato
Pagine: 301
Ean: 9788864096483
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La questione del gender è tutt’altro che chiara e lineare, perché si presenta come un universo complesso e complicato che coinvolge vari aspetti e ambiti quali la cultura, la biologia, la medicina, la tecnologia, l’antropologia, i massmedia e la politica. Tuttavia, è possibile individuare la questione fondamentale: il pensiero gender intende separare la sessualità corporea dall’identità di genere, in quanto il primo sarebbe un semplice dato di fatto corporeo, la seconda invece il risultato di una costruzione psicosociale. Questo studio mette in luce i collegamenti esistenti fra le teorie gender oggi diffuse e la filosofia gnostica dei primi secoli, oltre al manichesimo e al catarismo, che vedevano la differenza maschile-femminile come corruzione dell’umanità e castigo divino da eliminare. Una vera “rivoluzione antropologica”, che rinnega l’identità di uomo e donna come esseri distinti ma complementari il cui fine è il dono di se stessi per amore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU