Categoria
           
Num. Prodotti x Pagina
           
Ordina Per

Libri
Warning: fread() [function.fread]: Length parameter must be greater than 0 in /web/htdocs/www.piemontesacro.it/home/negozio/funzioni.php on line 198



Titolo: "Prova del teismo"
Editore: Castelvecchi
Autore: John Henry Newman
Pagine: 84
Ean: 9788832822212
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Ritornato in Inghilterra da Dublino, dove aveva presieduto l'Università Cattolica di nuova fondazione, nel 1859 Newman ri­prende l'antico proposito di scrivere di Fede e Ra­gione, avviando un percorso che porterà al capo­lavoro della Grammatica dell'assenso. In Prova del teismo egli replica a chi pensa che l'unica via per mantenere la fede sia oscurare la ragione, e lo fa con un argomento a sostegno dell'esistenza di Dio: non una formulazione meramente intellettuale, ma intimamente connessa alla pratica, una prova che passa attraverso il riconoscimento della consa­pevolezza della nostra esistenza e di una coscienza morale a essa associata. La sottile analisi fenome­nologica che la sostiene rende manifesta la realtà trascendente di una Persona (Dio) dentro la perso­na che noi stessi siamo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Lettera Placuit Deo ai vescovi della Chiesa cattolica su alcuni aspetti della salvezza cristiana"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Congregazione per la Dottrina della Fede
Pagine: 12
Ean: 9788826600956
Prezzo: € 2.50

Descrizione:«Piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelare se stesso e far conoscere il mistero della sua volontà (cf. Ef 1,9), mediante il quale gli uomini per mezzo di Cristo, Verbo fatto carne, nello Spirito hanno accesso al Padre e sono resi partecipi della divina natura (cf. Ef 2,18; 2 Pt 1,4). [...] La profonda verità [...] su Dio e sulla salvezza degli uomini, per mezzo di questa rivelazione risplende a noi nel Cristo, il quale è insieme il mediatore e la pienezza di tutta la rivelazione».[1] L'insegnamento sulla salvezza in Cristo esige di essere sempre nuovamente approfondito. Tenendo fisso lo sguardo sul Signore Gesù, la Chiesa si volge con amore materno a tutti gli uomini, per annunciare loro l'intero disegno d'Alleanza del Padre che, mediante lo Spirito Santo, vuole «ricondurre al Cristo, unico capo, tutte le cose» (Ef 1,10). La presente Lettera intende mettere in evidenza, nel solco della grande tradizione della fede e con particolare riferimento all'insegnamento di Papa Francesco, alcuni aspetti della salvezza cristiana che possono essere oggi difficili da comprendere a causa delle recenti trasformazioni culturali.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio accessibile a tutti"
Editore: Fede & Cultura
Autore: Marco Bracchi
Pagine: 80
Ean: 9788864095981
Prezzo: € 11.00

Descrizione:Può l’uomo raggiungere, a partire dalla propria ragione naturale, la certezza dell’esistenza di Dio? Ogni prova dell’esistenza di Dio gode della medesima certezza o esistono delle differenze? A partire dalle classiche cinque vie di san Tommaso d’Aquino, attraverso l’integrazione con le riflessioni filosofiche successive, p. Garrigou-Lagrange, con mirabile capacità di sintesi, entra nel cuore della problematica riassumibile nel principio “il più non viene dal meno”. La rinuncia – pur sempre possibile – a questa riflessione e al suo essere alla portata di tutti condurrebbe inevitabilmente all’ammissione di una realtà assurda, dove si perdono sia Dio, sia l’uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché Gesù doveva morire?"
Editore: BE Edizioni
Autore: Marcus Nodder
Pagine: 103
Ean: 9788897963646
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Questo libricino di piacevole lettura spiega con chiarezza e semplicità ciò che dicono la Bibbia e Gesù stesso sulla croce e come dovrebbero comprenderla i credenti al giorno d'oggi. La nostra cultura la ignora. Molti cristiani sembrano vergognarsene. Altri capiscono che la croce di Cristo è proprio il centro della fede e della vita cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Compendio di teologia fondamentale"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Salvador Pié Ninot
Pagine: 528
Ean: 9788839921963
Prezzo: € 47.00

Descrizione:La teologia fondamentale è la disciplina che vuole giustificare la credibilità della rivelazione cristiana. Oggi se ne rileva una rinnovata necessità per la vita ecclesiale: per rispondere al momento storico che viviamo, papa Francesco ha sollecitato la chiesa a cercare di «sviluppare un nuovo discorso sulla credibilità, un'apologetica originale che aiuti a creare le disposizioni perché il vangelo sia ascoltato da tutti» (Evangelii gaudium, 132). Questo Compendio presenta perciò significativi tratti di originalità: nella parte storica e nell'analisi del mondo contemporaneo, nella sezione delicata alla fede (di solito assente dai trattati per la scuola), nella proposta di una cristologia e di una ecclesiologia fondamentali. Non da ultimo, il manuale indica la via della testimonianza come chiave della credibilità della chiesa e anche di tutta la rivelazione e del suo centro e compimento che è Gesù Cristo, «il testimone fedele» (Ap 1,5). E, non da ultimo, «la credibilità della chiesa passa attraverso la strada dell'amore misericordioso e compassionevole» (Misericordiae vultus, 10).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dio è padre"
Editore: Aracne
Autore: Giorgio Inguscio
Pagine: 636
Ean: 9788825506976
Prezzo: € 32.00

Descrizione:L’opera presenta l’originale riflessione teologica di F.–X. Durrwell (1912–2005) sulla paternità di Dio. L’indagine sulla evoluzione diacronica e sulla diffusione di tale contributo lungo l’intera opera omnia durrwelliana è affiancata da uno studio critico volto a rivelarne non solo gli aspetti più problematici, ma anche quelli più fecondi. Vi emerge infatti, da un lato, un ritratto del Padre più aderente al dettato neotestamentario e meno condizionato dalle storture dei pregiudizi umani, e dall’altro, una stimolante riflessione sul suo inedito primato capace di lumeggiare/convertire la ratio teologica e il vissuto esperienziale di ogni credente.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dal chiodo alla chiave"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788826600284
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Oggi la Teologia Fondamentale, come luogo di incontro e di dialogo tra credenti e non credenti, ha un maestro e un testimone affascinante: Francesco, che è il Papa della chiesa in uscita verso le periferie esistenziali delle donne e degli uomini di oggi. Di fronte, infatti, a una teologia che troppo spesso è arida e muta per la vita concreta della gente, una sorta di chiodo da succhiare, egli propone e sogna una teologia come chiave che apre la porta del tesoro della chiesa per offrirlo in dono all'umanità, la teologia come "luogo" di incontro e fraternità. I professori del dipartimento di Teologia Fondamentale della Pontificia Università Gregoriana hanno accolto la sfida di fare teologia insieme, nella chiesa e per il mondo, a partire dal Magistero di Papa Francesco

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Un' idea di teologia fondamentale"
Editore: Studium
Autore: Sabetta Antonio
Pagine: 464
Ean: 9788838245411
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Il volume costituisce un’introduzione al senso della teologia fondamentale e ripercorre storicamente come la teologia ha cercato di dare forma all’esortazione dell’autore sacro di “rendere ragione della speranza cristiana”. I capitoli del testo si occupano dei momenti più significativi per la disciplina: l’età dei Padri della Chiesa (con l’analisi di autori come Tertulliano, Giustino, Clemente, Origene, Eusebio, Agostino), la teologia medievale (Anselmo, Bonaventura, Tommaso), quindi lo snodo decisivo della modernità in cui l’apologetica a seguito della critica soprattutto deista della rivelazione progressivamente assume la struttura della triplice demonstratio durata fino al Novecento. Senza trascurare posizioni diverse come quelle di Pascal e Newman, l’analisi si concentra poi su alcuni modelli di teologia fondamentale nel sec. XX (Blondel, Rahner, Alfaro, Balthasar, Verweyen, Waldenfels), alcuni dei quali sorti dalla crisi del modello neoscolastico. Infine viene presentata un’idea di teologia fondamentale che articola la disciplina in un momento fondativo ed in uno contestuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Crees en la Misericordia de Dios?"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Jorge A. Medina Estevez
Pagine: 64
Ean: 9788826600130
Prezzo: € 5.00

Descrizione:A pochi mesi dal termine del Giubileo della Misericordia, il Cardinale Jorge Medina Estévez offre una solida visione teologica su questo tema. Tale tema è centrale nella Rivelazione cristiana e nel Vangelo ed è cuore pulsante del Pontificato di Papa Francesco. Il volume è disponibile anche in lingua spagnola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credi nella Misericordia di Dio?"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Jorge Card. Medina Estevez
Pagine: 64
Ean: 9788826600123
Prezzo: € 5.00

Descrizione:A pochi mesi dal termine del Giubileo della Misericordia, il Cardinale Jorge Medina Estévez offre una solida visione teologica su questo tema. Tale tema è centrale nella Rivelazione cristiana e nel Vangelo ed è cuore pulsante del Pontificato di Papa Francesco. Il volume è disponibile anche in lingua spagnola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Paterologia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Mario Bracci
Pagine: 204
Ean: 9788892211308
Prezzo: € 24.00

Descrizione:La teologia, nel suo insieme, fa del mistero di Dio il centro della sua riflessione. Ora, così come esiste un trattato dedicato alla persona e all'opera del Figlio Gesù Cristo (la cristologia) e un trattato per la Terza Persona della Trinità, lo Spirito Santo (la pneumatologia), per il nostro autore è giunto il momento di dedicare anche alla persona del Padre un trattato a sé, la Paterologia appunto. Ecco l'assoluta novità e originalità di questo volume. Riflettere su Dio Padre, oltre a farci comprendere meglio il mistero del Figlio e del dono di sé che coincide con il dono del Padre e la via di Gesù come via unica e sola al Padre, ci aiuta a mettere a fuoco anche l'importanza della figura paterna, in un orizzonte culturale che vede l'assenza e l'evaporazione di questa figura essenziale e fondamentale all'interno dei rapporti e legami familiari. Un volume che, di fronte all'assenza della figura paterna dall'orizzonte della cultura e della vita sociale contemporanea, ci invita a prendere sul serio la possibilità di dire e dirsi di Dio Padre.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La «follia» di Dio e la «sapienza» dell'uomo"
Editore: Asterios
Autore: Georgios I. Karalis
Pagine: 240
Ean: 9788893130332
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Il libro che è nelle mani del Lettore gli fa intraprendere un viaggio. Un viaggio tra due logiche strettamente legate a due atteggiamenti di vita, a due scelte di vita: se scegliamo l'amore disinteressato come stella polare dell'esistere, la nostra conoscenza - la nostra logica vedrà la realtà come frutto di un amore signorile, divino, come uno splendido dono con cui il Dio amante dell'uomo lo attira nelle sue reti di amore; se invece scegliamo l'attorcigliamento nel cordone ombelicale dell'ego, la nostra conoscenza - la nostra logica vedrà la realtà come effetto di conflitti e di guerre, dove a sopravvivere sarà sempre il più forte e il più debole a soccombere, dove l'unica legge sarà l'utile proprio. La Chiesa, con la sua teologia che è solo sperimentale, si pone precisamente come il luogo di grazia in cui la logica del "secolo presente" volontariamente si immerge e muore, per risorgere come logica del secolo venturo. Deponi nelle acque della Chiesa una logica - quella che guarda al mondo esclusivamente come a una macchina che si è fatta da sé e si evolve obbedendo alla legge della casualità, e all'uomo come quark che si uniscono per costruire atomi, molecole e cellule e ne indossi un'altra - quella logica che ravvisa nel mondo un gioiello, una creatura in cui vibrano i palpiti segreti di un Amore infinito, e nell'uomo un essere che ha, per archetipo, il Logos stesso di Dio e, per fratelli, i miliardi di volti che popolano la terra. L'Autore attraversa queste due logiche (logiche che lo hanno personalmente attraversato).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Salvati per grazia"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 232
Ean: 9788810903759
Prezzo: € 24.60

Descrizione:In concomitanza con il V centenario della Riforma di Lutero (1517-2017), il volume intende approfondire il tema della gratuità della salvezza nei due Testamenti, con alcuni rimandi alla modifica in positivo dei rapporti tra le Chiese negli ultimi decenni. Il tema della gratuità di Dio diventa particolarmente delicato in riferimento all'Antico Testamento, ove, accanto all'iniziativa di Dio, è acuto il senso del precetto, cioè della risposta umana (merito).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dare ragione alla fede"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Giuseppina De Simone, Armando Nugnes
Pagine: 240
Ean: 9788861246492
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Annunciare il vangelo è accogliere la sfida sempre nuova di rendere ragione della fede in modo comprensibile e significativo. Questa convinzione è al centro della elaborazione teoretica di Carlo Greco per molti anni docente di Filosofia della religione e di Teologia fondamentale nella sezione san Luigi della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

Muovendo dalla messa in luce dei nodi fondamentali del suo itinerario intellettuale, il volume è una sorta di dialogo a più voci che, da punti di approccio diversi, si costruisce avendo sullo sfondo come interlocutore padre Greco: le argomentazioni a lui più care, il suo stile di ricerca e di confronto. Un aiuto ad entrare nel vivo del dibattito teologico e filosofico contemporaneo intorno ad un tema che non smette di appassionare.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Giusto eppure peccatore"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Umberto Radice
Pagine: 325
Ean: 9788860993199
Prezzo: € 21.50

Descrizione:Nell'ambito dei 500 anni dalla Riforma Luterana, esce questa ampia ricerca storico-esegetica sulla tesi luterana "Simul iustus et peccator" nel quadro della Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione, sottoscritta ad Augusta il 31 ottobre 1999 dalla Chiesa cattolica e dalla Federazione luterana mondiale. Un momento fondamentale nelle relazioni tra le chiese in cui veniva spiegato il raggiunto consenso su verità fondamentali della dottrina della giustificazione, l'annullamento delle rispettive condanne riguardanti tale dottrina così presentata e, infine, il comune impegno a continuare e ad approfondire lo studio dei fondamenti biblici della dottrina della giustificazione. È questo stesso impegno che ha spinto l'Autore a continuare e ad approfondire lo studio dei fondamenti biblici della dottrina della giustificazione, in particolare di quelli che concernono il peccato originale e la "concupiscenza", per concentrarsi nell'ultima parte del volume soprattutto sul tema della giustizia che proviene dalla fede in Gesù Cristo morto e risorto per la redenzione di tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Etica espansiva"
Editore: Vivere In
Autore: Nicola Giordano
Pagine: 154
Ean: 9788872635476
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Chi pensa spesso a Dio, non riesce a parlare o a esporre idee e convinzioni su di Lui, a dire bene chi Egli sia, dove poterlo incontrare e vederlo. Da sempre l'uomo sta indagando e continua a farlo, auspicando che si giunga alla definizione di Dio. Noi lo comprendiamo e lo definiamo "Uno" assoluto in tutta la sua immensità e grandezza. Quando rifletto che Egli è l'unico vero Creatore del mondo, devo ammettere che non sono arrivato a definirlo nella sua essenza. Ho pensato di crederlo e definirlo come "unica Etica espansiva e onnicomprensiva". La parola Etica sta a significare "Bontà uni-versale e suprema". Dio è Amore interminabile, espansivo, uni-versale, nella sua qualità e nella sua essenza. Egli è "carezza universale". Lo sento come Colui che diffonde nell'universo il suo interminabile amore. Tutto, infatti, appartiene al suo progetto e al suo desiderio di essere amato e di vedere ogni creatura come se stesso: "amore divinizzato".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La resurrezione dei morti"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Senén Vidal
Pagine: 104
Ean: 9788810410301
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro è dedicato alla testimonianza biblica sulla speranza nella risurrezione dei morti. Partendo da vari testi paolini nei quali l'apostolo riprende e commenta la tradizione precedente, un capitolo iniziale determina il grande orizzonte che orienta e dà una prospettiva alla speranza nella risurrezione. Muovendo da questo orizzonte, i capitoli successivi affrontano tre ambiti della testimonianza biblica sul tema: la variegata tradizione israelitica, la tradizione sulla missione di Gesù e la tradizione sull'antico modello messianico del cristianesimo primitivo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Oltre la morte di Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Robert Cheaib
Pagine: 192
Ean: 9788892210400
Prezzo: € 14.50

Descrizione:Questo libro vuole essere innanzi tutto un invito ad avere il coraggio di interrogare la fede e di interrogarsi sulla fede. Partendo dal famoso racconto di Nietzsche nella Gaia scienza dell'uomo folle che va in cerca di Dio, l'autore pone la questione di Dio con «la forza del forse», come una sfida sia per chi crede di non credere sia per chi crede di credere. Queste pagine però non vogliono dare risposte preconcette. Vogliono essere un cammino di iniziazione al duplice mistero dell'uomo e di Dio, a partire dal «forse». Come guida per questo cammino ci viene presentata la figura di Mosè, particolarmente attuale, perché rappresenta l'uomo che discute con Dio, che dubita, che rifiuta, ma che poi scopre che il suo bene è presso Dio. Come Mosè, ognuno di noi è chiamato a trovare Dio a partire da alcune esperienze fondamentali: quella del desiderio, del pensiero e soprattutto dell'amore. Non c'è comandamento più grande di questo: amare Dio con tutto il cuore (desiderio), tutta la mente (pensiero) e tutte le forze (amore concreto). Solo così è possibile andare «oltre la morte di Dio» e dell'uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché crediamo in Dio"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Roberto Giovanni Timossi
Pagine: 288
Ean: 9788892210011
Prezzo: € 18.00

Descrizione:È sempre più difficile per il credente vivere in una società secolarizzata come l'attuale, nella quale una certa interpretazione della scienza sembra negare l'esistenza stessa di Dio. La fede cristiana è sottoposta più di ogni altra a critiche e a veri e propri attacchi sulla base dell'assunto che essa sarebbe del tutto contraria alla ragione e inconciliabile con le conquiste scientifiche. Timossi fornisce ai credenti uno strumento per rispondere ai dubbi sollevati dalla cultura contemporanea e per consentire a tutti di proporre a testa alta e a viso aperto la propria fede, rintuzzando se occorre le tesi dei non credenti. La sua riflessione muove a partire dalla filosofia greca fino alla scienza contemporanea. Parafrasando Jean Guitton, alla fine ogni uomo si trova sempre a dover scegliere tra l'assurdo, ovvero il nulla, e il Mistero; ed è più ragionevole scegliere il secondo piuttosto che il primo, come fanno da sempre i cristiani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cristianesimo for Dummies"
Editore: Edizioni Messaggero
Autore: Dario Vivian
Pagine: 120
Ean: 9788825042900
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Ventisette risposte a ventisette domande: Dio è onnipotente? L'essere umano è davvero libero? La condizione umana è un limite? Ci sarà un aldilà? Perché c'è il male? Dove abita Dio? Come vivere il dolore? Maria è andata in cielo? Che senso hanno i santi? Il libro si sviluppa in brevi capitoli introdotti da una domanda sulle grandi questioni e sui contenuti della fede cristiana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dizionario elementare del pensiero pericoloso"
Editore: Il Timone
Autore: Barra G., Iannaccone M.
Pagine:
Ean: 9788897921172
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

DIZIONARIO ELEMENTARE DEL PENSIERO PERICOLOSO curato da Gianpaolo Barra, Mario A. Iannaccone, Marco Respinti 200 personaggi (Augias, Bianchi, Blavatsky, Bloy, Bonino, Cacciari, Camara, Carducci, Cartesio, Darwin, Dossetti, Eco, Einstein, Fellini, Fo, Gandhi, Garibaldi, Guevara, Hegel, Heidegger, Kant, Kasper, Leopardi, Lutero, Mancuso, Martini, Odifreddi, Pannella, Rahner, Turoldo, Vattimo) 30 autori (F. Agnoli, R. Cammilleri, R. Cascioli, C. Crescimanno, A. Livi, G. Carbone, G. Cavalcoli, R. Coggi, E. Gotti Tedeschi, R. Marchesini, A. Morselli, A. Pellicciari, E. Pennetta. R. Puccetti, T. Scandroglio, R. Timossi,…) 700 pagine.

Come rispondere a errori, imprecisioni, luoghi comuni, falsità e eresie propugnate da atei, laicisti, agnostici e credenti confusi



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rivelazione"
Editore: Cittadella
Autore: Antonio Sabetta
Pagine: 184
Ean: 9788830815629
Prezzo: € 13.80

Descrizione:Il cristianesimo si è sempre presentato come religione rivelata in cui Dio ha detto se stesso e tutto di sé: in particolare nell'evento Cristo, la parola definitiva di Dio poiché Verbo incarnato. Il volume ripercorre il senso biblico dell'autocomunicazione di Dio, la declinazione storica dell'idea di rivelazione con particolare attenzione allaDei Verbum del Vaticano II e offre alcune riflessioni sistematiche insistendo sul rapporto tra rivelazione, parola e storia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' esistenza di Dio"
Editore: Leonardo da Vinci
Autore: Antonio Livi, Dario Sacchi, Fabrizio Renzi, Flavia Silli, Matteo Andolfo
Pagine: 135
Ean: 9788888926957
Prezzo: € 20.00

Descrizione:

Argomenti trattati nell’opera ANTONIO LIVI Quale pretesa di verità può essere riconosciuta alle dimostrazioni filosofiche dell’esistenza di Dio. Un’analisi storico-critica basata sulla logica aletica. MATTEO ANDOLFO Dialettica neoplatonica e logica aletica nel “Proslogion” anselmiano. DARIO SACCHI Sul nucleo dell’inferenza teologica. MARIO PANGALLO Interpretazione del divenire e trascendentalità dell’essere secondo Tommaso d’Aquino. FLAVIA SILLI Il personalismo e i presupposti antropologici della conoscenza metafisica di Dio.

Gli Autori Il Curatore dell’opera, Fabrizio Renzi, è studioso di Storia della metafisica. I collaboratori di questa monografia da lui curata sono: Matteo Andolfo, studioso di Filosofia tardo-antica e in particolare di Plotino; Antonio Livi, presidente dell’ISCA (International Science and Commonsense Association) e iniziatore della scuola contemporanea del “senso comune”; Mario Pangallo, specialista di studi tomistici; Dario Sacchi, autorevole studioso di Metafisica, docente nell’Università Cattolica del Sacro Cuore, sede di Brescia, e Flavia Silli,docente di Filosofia nell’Università Lateranense (Roma)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il male primordiale nella Qabbalah"
Editore: Adelphi
Autore: Moshe Idel
Pagine: 411
Ean: 9788845931345
Prezzo: € 32.00

Descrizione:I primi versetti della Genesi costituiscono da sempre un'arena di scontro per esegeti, filosofi e mistici. Tutto ruota intorno all'oggetto d'indagine della teodicea, quella branca della teologia che studia l'origine del male: si tratta di una realtà presente nella creazione e addirittura in Dio? Preesiste al bene, così come le tenebre preesistono alla luce? È una scorza dura che protegge un frutto succoso dagli attacchi di chi lo vuole distruggere? In antichi testi ebraici si legge che Satana fu il primogenito di Dio, o che il primogenito di Adamo, Agrimas, potenza primordiale malvagia, prese in moglie una lilit, una demonessa, la quale gli generò novecentomila figli che avrebbero invaso il mondo e imposto la loro supremazia se non fosse intervenuto Matusalemme a sterminarli con una spada magica. La storia della generazione del male da un principio positivo appare già nel IX secolo in un passo del vescovo Agobardo di Lione, dove si attribuisce agli ebrei la credenza in un Dio il quale, seduto sul suo trono sorretto da quattro bestie in una sorta di grande palazzo, «fa pensieri superflui e vani che, data la loro inanità, si trasformano in demoni» – una formulazione destinata a riverberarsi in molte forme della tradizione cabbalistica medioevale. Basandosi sull'analisi di testi perlopiù ignoti, ignorati o fraintesi dalla ricerca contemporanea, Moshe Idel indaga in pagine dense e coinvolgenti i processi che portarono all'adozione nel giudaismo di tradizioni dualistiche iraniche o gnostiche e all'elaborazione di gerarchie ontologiche in cui i due princìpi opposti di bene e male sono comunque intesi come entità subordinate al loro creatore. E solo di rado il male appare in forme diaboliche, perché in fondo esso deve la sua vitalità alle scintille di Dio che vi si trovano incluse, senza le quali sarebbe incapace di agire o addirittura di esistere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Teologia della Parola"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Armand Puig i Tárrech
Pagine: 286
Ean: 9788820998899
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Questo libro è pensato come un commento biblico-teologico alla Costituzione dogmatica sulla rivelazione divina Dei Verbum, che viene ripercorsa e analizzata in modo sistematico, offrendosi quale valido strumento per la comprensione di un documento oggi quanto mai attuale

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO