Articoli religiosi

Libri - Poesia



Titolo: "Origine. Testo inglese a fronte"
Editore: Jaca Book
Autore: Yang Lian
Pagine: 376
Ean: 9788816415690
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La poesia di Yang Lian coniuga una straordinaria irruenza espressiva di valenza sciamanica con la scrittura modernista di Pound, Eliot, William Carlos Williams e quella decadente di Baudelaire, senza mai smarrire l'esemplare misura della poesia classica cinese. L'energia metamorfica che percorre i suoi versi trasfigura il mondo naturale e storico secondo una morfologia antropocentrica, dove l'originale reinvenzione del meraviglioso ricorda la foga decontestualizzante della «scrittura automatica» surrealista. (Tomaso Kemeny)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Stazioni per una via di ritorno"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Bellia Giuseppe
Pagine: 80
Ean: 9788837234164
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Vi sono testi la cui valenza evocativa si unisce alla concretezza della vita vissuta intensamente, nel pieno coinvolgimento nella storia degli uomini. Così si caratterizza il poema di Giuseppe Bellia (1948-2020), Stazioni per una via di ritorno: la vicenda biografica del teologo, docente universitario e fine interprete della Scrittura biblica, è letta alla luce di una Parola che dona significato e forza alle parole umane che non sono indicative ma allusive, di tono oracolare, e indicano, come recita il titolo, la "via del ritorno". Nell'esistenza che rischia la dispersione l'autore custodisce la stella polare del Verbo che non permette lo smarrimento pur nel tormento e nell'inquietudine. Il camminare irrequieto del poeta non approda al facile porto di una vita agiata, né si disgrega in scelte distruttive che potevano tentare in un'epoca buia del nostro Paese, ma diventa pellegrinaggio nel deserto verso la meta di un Amore vero, percepito non come conquista ma come Dono di grazia. Una Dimora è preparata da sempre per coloro che a quest'Amore corrispondono. (Don Paolo Fichera)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempo di volo"
Editore: Tau Editrice
Autore: Marta Calzoni
Pagine: 92
Ean: 9788862448949
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il tempo di volo è la durata di un viaggio in aereo, dal decollo fino all'atterraggio in pista. Per chi, come l'autrice, teme le grandi altezze e ha paura di volare, "Tempo di volo" si propone come una raccolta di pensieri e poesie per far capo, appunto, ad un metaforico viaggio "in volo" anche se con i piedi ben saldi a terra: un viaggio che prevede delle fasi, come il decollo, il rullaggio e la salita; un viaggio vissuto assieme ad altri passeggeri; un viaggio fatto di incontri e turbolenze, prima dell'arrivo alla meta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sillabando vivo"
Editore: Terra Santa
Autore: Bartolomeo Pirone
Pagine: 288
Ean: 9788862408073
Prezzo: € 15.00

Descrizione:'Sillabe', 'sillabare', 'sillabando', 'sillabazione', un concetto che si ripete più volte in questi testi, spesso brevi, brevissimi, alcuni con la forza e la potenza dell'aforisma. Un concetto espresso sin dal titolo che, con drammatica urgenza, risuona come monito: il poeta vive sillabando? Oppure solo sillabando riesce ancora a vivere? Si coglie una duplice tensione, una ricerca che si snoda in due direzioni differenti, apparentemente opposte, ma che l'autore vuole tenere insieme: l'ininterrotto dialogo con un Dio che tutto permea e in cui tutto è riunito, chiarito, e la ricerca estenuante di elementi primari, indivisibili (la sillaba è la minima unità fonica), particelle incorrotte con cui esprimere il proprio sentire, rinunciando al di più, a tutto ciò che è eccessivo, al superfluo che abbonda e appesantisce il quotidiano vivere (dall'Introduzione di Giovanni Nacca). «Per due sillabe sole voglio essere il poeta della mia poesia»

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Poesie d'amore e altre poesie. Testo tedesco a fronte"
Editore: Mondadori
Autore: Hermann Hesse
Pagine: 368
Ean: 9788804730064
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nella suggestiva e limpida melodia dei versi di Hermann Hesse, contrappunto ideale alla sua opera narrativa e saggistica, si ritrovano i temi a lui più cari: la sofferenza, la conoscenza, la libertà, l'amore. E proprio all'amore, soggetto poetico elementare e inesauribile, è interamente dedicata la seconda parte di questo volume. Perché attraverso l'amore, vera fonte di crescita interiore, ciò che Hesse ricerca è la consonanza con l'ordine cosmico, la comunione con la natura che costantemente si rinnova e si disperde in una complessità creativa che molto somiglia all'impulso dell'artista.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Là dove core el me pensier in fuga"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Boato
Pagine: 400
Ean: 9788837234171
Prezzo: € 30.00

Descrizione:Se sia poesia Se sia, non so riflesso del narciso nell'acqua chiara suoi occhi, suo sorriso il mondo specchio a sé suoni colori odori amor di sé, altri fiori. Non so se sia scavar le proprie pene fuori e dentro di sé senza alleviarle anzi scarnificate sommandole alle altrui pene e catene. Forse che sia cercare di non lasciarsi andare raschiare e stridere parole come maschere bianco e nero soltanto senza sorridere vietato è cantare? Toh guarda un seme caduto è nella discarica e nel ciarpame sparso tra malodori sterpi cartilagini rottami cocci melme e vetri rotti sbocciato è un fiore bianco su un rametto salito chissacome da una radice non so, che sia la poesia?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Molto tardi nella notte"
Editore: Crocetti
Autore: Ghiannis Ritsos
Pagine: 208
Ean: 9788883062742
Prezzo: € 16.00

Descrizione:"Tardi, molto tardi nella notte" è l'ultima raccolta di versi scritta dal greco Ghiannis Ritsos, uno dei maggiori poeti del secolo scorso, scomparso nel 1990. Sono le ultime parole di un uomo che ha consacrato tutta la vita alla poesia, e che nel momento del congedo definitivo affida ai versi le sue ultime raccomandazioni, con la nobiltà e la segreta presunzione di chi ha creduto che gli fosse stata affidata una missione preziosa: quella di lottare per l'affermazione delle due cose più neglette nei tempi difficili che lui ha vissuto: la giustizia e la poesia. Finché "i tre diamanti" (quelli della nascita, dell'amore e della morte), che "brillano immobili" e che hanno illuminato la sua opera, governeranno il destino dell'uomo, la dignità della voce di Ritsos renderà più preziosa anche la nostra vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Beato è chi non si arrende"
Editore: Ancora
Autore: Garzonio Marco
Pagine: 129
Ean: 9788851422974
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il "sentimento del tempo" pervade la terza "prova poetica" di Marco Garzonio. Dopo Siamo il sogno e l'incubo di Dio (2015) e I profeti della porta accanto (2017), il nuovo canto nasce nella sofferenza per il diffuso clima di disumanità (la «cultura dello scarto» di papa Francesco) e s'appella allo spirito della generazione dell'Autore, «nata con la guerra». Ad essa Garzonio dedica l'opera perché continui a «promuover la memoria, stupirsi, sognare, esser solidale, liberamente pensare» e «passi il testimone a chi già ci cammina a fianco e a chi solo l'amore riesce a immaginare». Chi non si arrende dispone degli attrezzi per resistere anche alle catastrofi e porre le basi di ogni Ricostruzione. Prefazione di Lucilla Giagnoni.

Marco Garzonio ha seguito l’episcopato di Carlo Maria Martini sin dagli inizi per il Corriere della Sera, di cui e tuttora editorialista. Autore del saggio Il profeta. Vita di Carlo Maria Martini (2012), e coautore insieme a Ermanno Olmi di soggetto e sceneggiatura del film vedete, sono uno di voi (2017), che ricostruisce la vicenda umana e spirituale del cardinal Martini. Ha pubblicato numerosi volumi tradotti anche all’estero, tra cui Le donne, Gesu, il cambiamento. Contributo della psicoanalisi alla lettura dei Vangeli (2005). Psicologo analista e psicoterapeuta, lavora privatamente a Milano ed e docente di Psicologia del sogno presso la Scuola di Psicoterapia del Centro Italiano di Psicologia Analitica (CIPA), dove svolge anche la funzione di training. E presidente della Fondazione culturale Ambrosianeum.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nei giardini del mondo. Poesie mistiche"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Marion Muller-Colard
Pagine: 160
Ean: 9788892222397
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Tratte dal libro di commenti al Vangelo Éclats d'Évangile, queste pagine accompagnano i testi biblici (citati rigorosamente in apertura di ogni lirica) fornendo un commento poetico a ciascuno di essi. È una poesia-preghiera quella di Muller-Colard, che nasce da "illuminazioni folgoranti- di fronte alla Parola meditata. Ma si tratta, come sa chi ben conosce l'autrice francese, di una preghiera spesso "laica-, provocata dalla Bibbia e provocante nel quotidiano. La tradizione della poesia mistica vanta grandi nomi del passato, da Giovanni della Croce a Teresa di Lisieux; Marion Muller-Colard prova una strada nuova, originale, consapevole anche delle voci dei poeti più recenti. In un tempo in cui la poesia sembra ritrovare spazio anche sui banchi delle librerie, questo volumetto offre una chance a chi vuole meditare la parola di Dio in maniera originale, grazie alla voce non scontata di una delle più significative autrici spirituali di oggi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dell'Aurora. A cura di Elena Laurenzi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: María Zambrano
Pagine: 182
Ean: 9788821112164
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Elaborata lentamente nei lunghi anni dell'esilio dalla dittatura franchista, Dell'Aurora è una straordinaria opera di pensiero che fuoriesce dagli schemi del discorso filosofico: una trama poetica in cui si riannodano, riconoscibili ma trasfigurate, le domande, le riflessioni e le ricerche che occupano la scrittura di tutta una vita. La ricerca di una diversa modalità espressiva della ragione raggiunge in questo testo un'espressione compiuta nella forma di una filosofia poetica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Premio di poesie Attilio Romanò"
Editore: Edizioni Iod
Autore: L. Polito
Pagine: 154
Ean: 9788899392840
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il Premio di Poesie dedicato ad Attilio Romanò, vittima innocente della criminalità, curato dalla professoressa Luisa Polito, ed è stato promosso, dopo la sua morte, dal professore Carmine Muzzica e dagli studenti del Liceo scientifico statale Francesco Sbordone. Nel 2015, il concorso di poesia è stato esteso alle scuole del territorio e da allora, ogni anno, gli studenti celebrano con poesie autentiche, in italiano e in inglese, il giovane studente del liceo Sbordone, ricordando la sua "Buona Idea" di collaborazione fraterna. Questo libro raccoglie le poesie vincitrici del Premio e quelle selezionate non premiate, a partire dall'anno scolastico 2015-2016 all'anno scolastico 2018-2019. Il Premio intende rinnovare ogni anno l'amore di Attilio per la poesia attraverso i versi dei giovani studenti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vergine luna"
Editore: Interlinea
Autore: Anna M. D'Ambrosio
Pagine: 152
Ean: 9788868573324
Prezzo: € 20.00

Descrizione:«Che fai tu, luna, in ciel? dimmi, che fai, / Silenziosa luna?»
Nell'atto dello scrivere a chi si rivolge il poeta? E a chi si rivolge il fedele in preghiera? Entrambi parlano a un "tu" che non hanno davanti a sé, quindi di fatto a un interlocutore assente, che rappresenta l'Altro rispetto all'io. Queste pagine accompagnano in un itinerario affascinante alla ricerca del vero interlocutore nella poesia (da Leopardi a Emily Dickinson, da Rilke ad Antonia Pozzi) e nella preghiera (dai Salmi al Padre nostro, dalla lauda alle Confessioni di sant'Agostino e al "Tu" dei mistici, fino all'apostrofe irriverente di Baudelaire all'«ipocrita lettore, mio simile, fratello!»).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le ore in testa"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Luisa Sparavier
Pagine: 48
Ean: 9788893720953
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Le poesie qui raccolte tradiscono, nel parlare a partire dalla vita - non di essa, solo su suo spunto - una identità definita, un verso dal contorno forte, forse, ma non senza sforzo, che osserva la realtà e, in modo particolare, il tempo: le ore, appunto. Un tempo che non sembra seguire una linea morbida, bensì contrarsi a scatti e muoversi in direzioni diverse a seconda dell'occhio che lo guarda, della stagione, in base all'impazienza del ritmo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La parola e la cosa"
Editore: Vita e Pensiero
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788834340134
Prezzo: € 13.00

Descrizione:A che punto è la poesia? È ormai destinata a inabissarsi nella banalità del linguaggio contemporaneo, a farsi sfogo inconsistente di un privato narcisistico, o ha ancora qualche possibilità di essere un punto di vista privilegiato sul mondo, di saper esprimere l'urgenza di un orizzonte di senso? Riflettono su questi interrogativi, nei saggi qui raccolti, poeti e poetesse di generazioni differenti e sensibilità peculiari, componendo una lettura inedita, critica e militante insieme, del fenomeno poetico, della sua origine e delle sue finalità, nel panorama italiano dei nostri tempi. La «cenerentola delle librerie» (la definizione, lapidaria e calzante, è coniata qui da Magrelli) sembra aver davvero perso la sua esplosiva capacità di esprimere le emozioni intime, le paure, i desideri dell'umano. Sembra aver abdicato al suo ruolo di strumento di comprensione del mondo, lasciando inaridire il rapporto «tra la parola e la cosa» (nelle parole di Luzi, cui rimanda il titolo di questo libro), ripiegandosi su ammiccamenti e ricami stilistici o cedendo all'imbarbarimento della lingua, alla compiacenza di un (esiguo) mercato. Le voci qui raccolte non lesinano certo in severità di analisi e di giudizio, eppure non parlano soltanto di un'ingloriosa uscita di scena della divina arte. Nella diversità degli sguardi e della cifra espressiva, emerge un comune, profondo amore per la parola poetica, dirompente e gratuita, intima e civile, nuova e primordiale, squarcio sul senso ultimo della vita. Una parola che si fa chiave di lettura alla portata dell'umano, possibilità di resistenza sempre alla ricerca di salvezza per sé e per il mondo intero.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Mimose in versi"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine:
Ean: 9788851422462
Prezzo: € 45.00

Descrizione:Il libretto presenta alcune delle più belle poesie di donne. Un modo particolare e originale per festeggiare la festa della donna da donne. Il testo è come sempre impreziosito da immagini a colori.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voi non sapete che non ho paura"
Editore: Garzanti Classici
Autore: Ludovica Ripa di Meana
Pagine:
Ean: 9788811689560
Prezzo: € 25.00

Descrizione:

Questo volume nasce come silloge di liriche composte nell’arco di quarant’anni, cresce per volontà propria, e diventa: un romanzo, un dramma, un regesto, uno zibaldone, un sillabario, un murales – insomma, definirlo un ibrido è riduttivo: come se perfino la parola “ibrido” fosse stata costretta a un cambiamento di sesso. Per di più, non tutto è stato previsto dall’autrice, che sa sempre appena un po’ di quanto è accaduto, o sta per accadere. Ma che razza di poeta è, Ludovica Ripa di Meana? Una razza venuta dallo spazio, cavalcando un’onda anomala, che annovera un esemplare solo. Un poeta che non si può leggere d’un fiato perché ti fa trasalire di continuo. Che canta quasi sempre ma non fa ballare quasi mai. Una fedele di un amore solo. Che mette tutto Dio dentro la parola che lo nomina, e poi, per ateo che tu sia, ti fa venerare quella parola, e perciò tutte le altre, come venereresti Dio, se ci credessi. Un poeta capace di scrivere un testo che ti cambia in mano per trasmutazione alchemica, che converte la poesia in prosa e la prosa in poesia, la pietra in foglie, e la neve del tempo nell’acqua degli occhi: questo libro. Che non assomiglia a nient’altro.

 

(Davide Tortorella)



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sei tutta la mia vita. Pensieri del cuore"
Editore: Cantagalli Edizioni
Autore: Ponticelli Giuseppe
Pagine: 128
Ean: 9788868797768
Prezzo: € 12.00

Descrizione:"Senza di te mi sento come una goccia di rugiada sulla punta di una foglia, sto per cadere, ma tu mi prendi per mano e ci troviamo ancora uniti. Il sole ci fa brillare e la luna ci fa risplendere, siamo due gocce d'acqua della stessa vita che, scivolando, diventano una sola goccia più grande". La voce del poeta è la voce del cuore. E quando i versi si fanno sussulti, la scrittura diventa vitale. Versi brevi che mirano all'essenza delle cose e della verità, al mistero dell'amore, che descrivono un mondo fatto di luci e di ombre, di ricordi, di silenzi, di carezze e di sorrisi, di morte e di dolore mitigati dalla speranza di una nuova alba ancora possibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Se tu sei Dio. Inni e poesie"
Editore:
Autore: Giorgio Mazzanti
Pagine: 144
Ean: 9788869295225
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Inni e poesie in cui l'autore si rivolge a Dio, o dà voce ad alcuni personaggi del primo cristianesimo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Novissimi"
Editore: Ancora
Autore: Fumagalli Roberto
Pagine: 64
Ean: 9788851422936
Prezzo: € 10.00

Descrizione:"Novissimi" è una raccolta poetica che esplora le multiformi interconnessioni tra i mutamenti tecnico-antropologici della nostra epoca e i grandi interrogativi dell'esistenza umana. L'Autore medita i misteri della nostra origine, della sofferenza innocente e del nostro ultimo destino, in una ascesi incandescente che abbraccia le contraddizioni della contingenza nella speranza dell'Eternità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il senso vero della neve"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Donadio Antonio
Pagine: 96
Ean: 9788837233655
Prezzo: € 10.00

Descrizione:In questo testo, impreziosito da una raffinata cura lessicale, emerge quanto fondamentale sia in Poesia il ruolo della forma e come essa cambi al variare di particolari condizioni, ora intimamente emozionali ora di vitale intesa comunicativa, pur trattando un medesimo contenuto. Pertanto i quindici temi in esso trattati, vengono affrontati attraverso una duplice veste, ovvero, in due sezioni dalla diversa unità ritmo-sintattica. Paesaggio con figura: poesie di pochi versi, un'unica strofa, dal ritmo piano, "circolare", scandito dalla sola voce dell'io pensante e Aritmie d'orme: poesie contrassegnate da versi e strofe ad aggregazione frammentata dal ritmo spezzettato, nervoso. Traslitterazione materiale di confronti/scontri dialettici, al limite della reciproca comprensione; dialoghi con la donna amata, con il figlio bambino e poi adulto, con amici e poeti, con un altro da sé ravvisabile in tanti altri o del tutto sconosciuto. Testimonianza lessicale e ritmica del montaliano "indecifrabile" vivere. «Ardue e raffinatissime poesie d'amore e di stagioni e sogni e visioni con metrica originalissima» (Giorgio Barberi Squarotti, Torino 2016).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tempi della memoria"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Marengo Silvio Riolfo
Pagine: 128
Ean: 9788837233662
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dopo "La Colombera", uscita nel 1966 per amichevole incoraggiamento di Angelo Barile, nume tutelare, con Sbarbaro, di chiunque nutrisse interessi letterari nel savonese, avevo pubblicato saltuariamente qualche poesia su riviste locali (Diogene, Liguria, Resine, Arte Stampa) ritenendo che i miei versi avessero scarso significato oltre la cerchia degli affetti privati. Mi dicevo che un senso ai tentativi di attingere la poesia - ed è il motivo che dopo tanti anni mi ha indotto a pubblicare questa raccolta - andava ricercato soprattutto nel desiderio di tener viva la memoria di un microcosmo al quale, pur con qualche divagazione milanese, sono sempre rimasto fedele. Per i contenuti, ma anche per aver continuato ad esprimermi attraverso un linguaggio alieno da tentazioni cifrate, modulato quasi naturalmente sul tradizionale respiro dell'endecasillabo, sono consapevole di essere giudicato fuori tempo. E, tuttavia, credo che "un'anima di canto", per dirla con Barile, sia ancora utile per sottrarre all'aggressione degli anni volti, luoghi e avvenimenti che, importantissimi per me, possono forse, in qualche pur minima vibrazione, trasmettere ad altri il senso di un vivere corale governato da riti, consuetudini e sentimenti di reciproca solidarietà anche nell'affiorare del sacro: sentimenti che ho cercato di rendere al vivo in alcune poesie scritte nel dialetto "vergine" del mio paese che prima di oggi non aveva avuto occasione di esprimersi né in poesia né in prosa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La conquista dell'infanzia"
Editore: Itaca
Autore: Nicola Campagnoli
Pagine: 80
Ean: 9788852606243
Prezzo: € 10.00

Descrizione:«Non è facile trovare nelle solite parole già spremute nuove immagini e nuova musica. La posta in gioco è quella di lasciare spazio a un'altra voce che parla attraverso il silenzio del poeta, il quale, facendosi da parte, vuole sforzarsi di trovare nel proprio respiro le parole più vere e autentiche per raccontare la natura di quel Mistero buono che sostanzia tutto. Gabriele Codoni

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gesù bambino nasce"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Carlo Lapucci
Pagine: 86
Ean: 9788893720908
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I canti e le filastrocche di Natale che gli adulti di oggi ricordano dall'infanzia e che persino le ultime generazioni continuano a imparare hanno radici sorprendentemente antiche: come spesso accade per il canto rituale, elementi primordiali e pagani si celano camuffati dentro le storie della Natività e dell'Epifania, e altrettanto potente vi resiste attraverso i secoli il lato umano (Giuseppe preoccupato per il viaggio, Maria che lava i panni del figlio, il suonatore che, allora come oggi, non possiede tesori oltre la sua arte...). Le profonde conoscenze dell'autore ci aiutano a collocare in un contesto culturale e di significato queste poesie popolari, mentre le partiture raccolte e commentate da Alberto Nocentini ci permettono di risalire a come alcuni di questi componimenti «suonavano», e riconoscerli.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La forza della poesia"
Editore: Ancora
Autore: Gasparini Luigi
Pagine:
Ean: 9788851422721
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

La forza della poesia è la sua attitudine a scuoterci nel profondo e ad accrescere la nostra consapevolezza. La poesia investe di luce nuova ogni elemento della vita - una foglia, un albero, un gesto amorevole tra due persone - e dà consistenza e spessore alle evenienze più semplici della vita quotidiana. Essa ha la capacità inaudita di trasfigurare con un soffio quello che sembra banale agli occhi di tutti.

La poesia è, nello stesso tempo, confronto costante con le cose ultime: parola essenziale che fa memoria, illumina il presente e disegna creativamente l'avvenire. Questa raccolta si articola in tre aree su cui l'autore lavora da anni: la natura - considerata qui soprattutto nelle espressioni dei paesaggi vegetali e nelle visioni notturne -, le rêveries aperte ad ogni sorta di viaggio mentale e da ultimo il discorso sul senso della parola nella realtà attuale.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Se decantarmi può solo Dio...."
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Edi Natali
Pagine: 272
Ean: 9788892220034
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Nel panorama della lirica italiana, Alda Merini occupa sicuramente un posto rilevante, ma da molto tempo la critica si è dimenticata di lei; non sono numerosi, infatti, gli studi sulla sua poetica e, per lo più, sono in forma di articoli... eppure a lei era toccato in sorte di essere "scoperta- poetessa dai grandi letterati del suo tempo, a partire da Pier Paolo Pasolini, per giungere a Salvatore Quasimodo; gli stessi Eugenio Montale e Mario Luzi usano parole benevole per la giovane Merini. A dieci anni dalla sua scomparsa, questo lavoro vuole essere un apripista per nuovi studi e riletture della poetessa milanese, concentrandosi esso, attraverso alcune delle opere più importanti, sull'aspetto mistico e sull'importanza della religione cristiana nella esperienza esistenziale e poetica della Merini. Alda è ironica e leggera ed allo stesso tempo è poetessa tragica, impegnata nella ricognizione di quell'inferno che a volte si presenta come malattia fisica o psichica, a volte come peccato o colpa, a volte come violenza... in un movimento vorticoso che dalla dimensione personale si dilata a dimensione storica, facendo uscire il canto della Merini dal mero sfogo lirico e trasformandolo in canto universale, poiché il poeta canta a nome di tutti e per tutti. Con la Prefazione di Arnoldo Mosca Mondadori e una Nota conclusiva di Giorgio Mazzanti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU