Articoli religiosi

Libri - Disabili E Handicap



Titolo: "Che cos'è la differenziazione didattica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Luigi D'Alonzo, Anna Monauni
Pagine: 256
Ean: 9788828402770
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Appare sempre più chiara a tutti coloro che "respirano la polvere delle scuole" - agli insegnanti appassionati del proprio lavoro e agli esperti che si occupano di offrire risposte significative alle richieste d'aiuto dei docenti e dei dirigenti - la necessità di favorire la rinascita della didattica che si propone in aula. Questo rinnovamento passa attraverso la differenziazione didattica, la «prospettiva metodologica di base capace di promuovere processi di apprendimento significativi per tutti gli allievi presenti in classe, volta a proporre attività educative didattiche mirate, progettate per soddisfare le esigenze dei singoli in un clima educativo in cui è consuetudine affrontare il lavoro didattico con modalità differenti».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La prima volta che ho visto le stelle"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gianfranco Mattera
Pagine: 112
Ean: 9788892225886
Prezzo: € 12.50

Descrizione:E se un medico diagnosticasse a vostro figlio la Sindrome di Down? Se le sue parole stravolgessero la vostra esistenza, i vostri desideri, le vostre aspettative, i vostri sogni? Se da quella scoperta dolorosa i dubbi e le incertezze prendessero il sopravvento? Se ogni decisione nella coppia lasciasse spazio a una discussione, a un contrasto, a un disaccordo? Se l'amore s'incrinasse? Se nulla fosse più come prima, prima di un figlio... La prima volta che ho visto le stelle è un palpitante racconto a più voci sull'urgenza di una madre e di un padre di provare a stare in equilibrio dopo la perturbazione di una nascita. È una storia potente e toccante sulla disabilità, sull'accettazione di una verità immutabile e tormentosa. È un viaggio affascinante e imprevedibile nel mondo dei bambini. È una piccola grande storia che mostra e testimonia il cammino che gli adulti possono compiere per imparare a guardare il mondo attraverso gli occhi dei bambini, alla loro altezza, con la stessa stupefacente meraviglia. Con una scrittura asciutta e incisiva, rinunciando a ogni tentazione di sentimentalismo, Gianfranco Mattera ci apre alla conoscenza di una paternità e maternità vere, andando oltre gli stereotipi e i luoghi comuni.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sorelle e fratelli nella disabilità"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Alessia Cinotti
Pagine: 160
Ean: 9788828402794
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Il volume affronta il tema delle relazioni fraterne nelle situazioni di disabilità, inserendo tale prospettiva di analisi nell'ambito disciplinare della Pedagogia Speciale. L'obiettivo del lavoro - attraverso un percorso di ricerca qualitativo, condotto a livello nazionale - è quello di dare voce alle sorelle e ai fratelli senza disabilità che sono i protagonisti di questo volume che valorizza i saperi che nascono dagli "attori della situazione". A partire dalle esperienze delle sorelle e dei fratelli - e grazie a queste -, si delineano dimensioni educativo-pedagogiche per accompagnare sorelle, fratelli e genitori, a partire dal primo momento della comunicazione della diagnosi, attraverso un percorso centrato sui contesti, nonché sulla loro cooperazione e sinergia, con la finalità di far evolvere un "atto sanitario" e una "risposta medica" (la comunicazione della diagnosi) in un percorso educativo e, dunque, progettuale.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Maneggiare con cura"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Bove Marco
Pagine: 128
Ean: 9788810513842
Prezzo: € 12.00

Descrizione:A partire dalla sua personale esperienza di vita e di ministero - è a capo di una onlus che si occupa di disabili e anziani - l'autore, prete milanese, riflette sul tema della fragilità. Queste pagine, che hanno il ritmo di un racconto il cui unico scopo è la testimonianza, si rivolgono a tutti, in particolare a coloro che si sono trovati a fare i conti in modo diretto con la fragilità e la disabilità, per poter riconoscere in questa esperienza un'opportunità e un'occasione di crescita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Integrazione del disabile"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Luigi D'Alonzo
Pagine: 224
Ean: 9788828402886
Prezzo: € 20.00

Descrizione:In questo lavoro abbiamo voluto recuperare le ragioni per cui il nostro sistema educativo integrato si è strutturato facendo una scelta netta, coraggiosa, ma anche lungimirante sul piano inclusivo. Le radici sono importanti, non si notano ma permettono alle piante di vivere in superficie. Abbiamo recuperato le radici, le ragioni, le fondamenta delle nostre azioni educative con i disabili dialogando con i grandi personaggi che hanno saputo indicare strade, percorsi innovativi e validi per le persone con deficit. I loro scritti non appartengono più al bagaglio di conoscenze degli educatori italiani, ma le loro idee sussistono e continuano a vivere silenti nelle azioni formative, nelle proposte didattiche, nei percorsi scolastici che giornalmente si propongono ai disabili. Le radici, però, servono a ben poco se non si proiettano con nuovi indirizzi e nuova luce sul nostro futuro. Ecco perché in questo saggio quello delle prospettive è tema conduttore, è strada che ci permette di riflettere e di guardare con positività ed ottimismo al futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nessuno escluso!"
Editore: LAS Editrice
Autore: Donatello Veronica
Pagine: 172
Ean: 9788821313820
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Il tema della disabilità è trattato con frequenza in ambito scientifico e pedagogico, ma assai meno in ambito ecclesiale. Il volume intende sviluppare un argomento specifico, finora non approfondito in maniera sistematica negli studi di settore: l’insieme dei pronunciamenti che, a vario livello, sono stati elaborati dal Magistero ecclesiale inerente alle persone con disabilità. Questi documenti stanno promuovendo una pastorale con una prospettiva inclusiva: essi riconoscono che, in virtù della dignità battesimale, le persone con disabilità sono a pieno titolo christifideles e hanno il diritto e la responsabilità di comunicare la fede, attraverso l’utilizzo dei propri linguaggi.

La struttura del libro è molto semplice, essendo distribuita in due grandi parti che comprendono, da un lato, i pronunciamenti del magistero ecclesiale vaticano e, dall’altro, quello italiano. L’insieme dei dati raccolti permette di cogliere l’intuizione profetica ecclesiale circa il concetto di integrazione/inclusione, subordinato al riconoscimento umano-cristiano della dignità della persona con disabilità, soggetto ecclesiale a pieno titolo, come pure il ruolo della comunità sia nell’accogliere la persona con disabilità sia nell’attivare processi di formazione in équipe e capace di utilizzare i cosiddetti “plurimi linguaggi”.

Suor Veronica Donatello, religiosa delle Francescane Alcantarine, è responsabile presso la Conferenza Episcopale Italiana del Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilità, già responsabile del settore catechesi delle persone con disabilità presso l’Ufficio Catechistico Nazionale. Docente invitato presso l’Università Pontificia Salesiana per il corso “Metodologia catechetica: Persone con disabilità”, è anche docente incaricato alla Pontificia Università Urbaniana e al Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II. Studiosa e docente di Lingua dei segni nella religione cattolica, islamica ed ebraica, si occupa di formazione inclusiva sia nelle diocesi italiane che estere. È inoltre autrice di libri e di contributi su riviste scientifiche sul tema della disabilità e inclusione.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Concilium - n. 5 del 2020"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Margareta Gruber, Huang Po-Ho, Gianluca Montaldi
Pagine:
Ean: 2483100011714
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sordità e inclusione scolastica"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Scuola Audiofonetica di Mompiano
Pagine: 208
Ean: 9788828401667
Prezzo: € 18.00

Descrizione:A partire dall'esperienza della Scuola Audiofonetica di Mompiano, un resoconto della evoluzione di approcci e pratiche didattiche per l'inclusione scolastica degli alunni con disabilità uditiva in una prospettiva interdisciplinare. Pensato per dirigenti scolastici, insegnanti, assistenti alla comunicazione, educatori, famiglie, operatori dell'educazione e della riabilitazione, il testo affronta diverse aree tematiche: la storia, l'organizzazione, le linee didattico-pedagogiche e le metodologie laboratoriali della Scuola Audiofonetica; il bambino sordo dal punto di vista medico e psicologico; le tappe storiche e normative dell'integrazione scolastica dell'alunno con disabilità uditiva nell'ottica del Progetto di Vita. L'ultima parte è dedicata alle Unità di Apprendimento: ne vengono presentate undici, distinte per grado scolastico e per disciplina. Il testo è polifonico, in rappresentanza dei diversi ruoli che cooperano nella Scuola Audiofonetica: i professionisti sanitari, gli specialisti, i coordinatori, il personale della scuola.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La disabilità ci rende umani"
Editore: IPL
Autore: Stefano Buttinoni
Pagine: 176
Ean: 9788878364899
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Dove sono le persone con disabilità, quelle più fragili, nella vita ordinaria delle nostre comunità cristiane? La Chiesa è davvero «madre di tutti»? Ancora troppo spesso chi ha una disabilità resta ai margini, trova difficoltà ad accedere ai sacramenti, a condividere le normali attività della vita pastorale o a partecipare alle iniziative in oratorio. Come muovere dei passi concreti per far crescere comunità davvero inclusive con una reale attenzione a tutti, secondo le possibilità e le risorse di ciascuno? Partendo dal riconoscimento del valore umano di cui siamo portatori, vengono qui offerte indicazioni pratiche e riflessioni per compiere un vero e proprio viaggio, stupefacente e progressivo: "dall'assenza all'appartenenza", sia nel cuore che nella vita della Chiesa. «Pensiamo all'inclusione delle persone con disabilità, degli emarginati e scopriamo la bellezza di una comunità cristiana che diventa immagine della Trinità.» Stefano Buttinoni, prete milanese, è responsabile Caritas della zona pastorale V. Partecipa al tavolo diocesano per l'inclusione delle persone con disabilità nella comunità cristiana ed è membro della commissione Caritas ambrosiana per la disabilità, del progetto di inclusione sociale Tikitaka e del network Immaginabili Risorse. È assistente della zona Brimino dell'Agesci e consulente per scoutismo e disabilità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutte le cose belle"
Editore: IPL
Autore: Sabrina Bergamini Vitali
Pagine: 184
Ean: 9788878364929
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Sabrina Bergamini Vitali, mamma di Davide, un ragazzo tetraplegico morto a 27 anni, racconta la sua storia attraverso le pagine di un "diario" che scandisce gli ultimi mesi di vita del figlio. E mentre scrive, la memoria va a tanti episodi e incontri avvenuti nel corso dell'esistenza di Davide: un mosaico di immagini vivide, che mostrano bene quanto il ragazzo sia stato sempre vivace, attivo, e quanto la sua vita sia stata piena. Sono pagine che trasmettono un grande messaggio di amore e la consapevolezza che ogni esistenza, pur con le forti limitazioni fisiche e i condizionamenti causati dalla malattia, è degna di esprimersi al meglio e di sperimentare "tutte le cose belle" possibili, grazie alla vicinanza e all'aiuto dei propri cari e di un'intera comunità.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Innamorati della vita. 10 storie di inguaribile voglia di vivere."
Editore: Ares Edizioni
Autore: Massimo Pandolfi
Pagine: 152
Ean: 9788881559220
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Nei 10 anni del Club L'inguaribile voglia di vivere questo libro raccoglie 10 storie, con racconti di persone che a seguito di circostanze avverse, come un incidente o la malattia, a un certo punto si sono ritrovate a convivere con un alto grado di disabilità. Persone che non si sono perse d'animo, ma che grazie all'aiuto - leggasi amore e amicizia - dei loro parenti, amici... e di realtà come il Club fondato da Massimo Pandolfi, continuano a ritenere la vita il dono più grande, da assaporare e godersi fino in fondo, spendendosi a loro volta, anche attraverso testimonianze come quelle offerte in queste pagine, per il bene degli altri.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tempo della fragilità"
Editore: Ancora
Autore: Pisani Giulia
Pagine: 72
Ean: 9788851417086
Prezzo: € 8.00

Descrizione:L'autrice di questo volumetto si priva del velo di pudore e delinea la nuda, imbarazzante verità del suo inetto fisico attuale. Dato che il corpo è per ognuno l'inappellabile maestro, qui si mette in evidenza che lasciarlo senza la necessaria cura, può in seguito dar luogo a problemi di deambulazione. Per rendere lieve il soggetto, si fanno riferimenti letterari, si citano opere pittoriche, oltre a titoli di film e di libri. Anche l'ironia dà sovente un contributo scherzoso e diviene antidoto che disperde l'amarezza.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "A Capo Nord bisogna andare due volte"
Editore: La Meridiana
Autore: Valeria Alpi
Pagine: 102
Ean: 9788861537514
Prezzo: € 14.50

Descrizione:«I disabili che viaggiano possono mostrarsi al mondo, diventare visibili, con dei corpi e delle richieste specifiche. Costringono a rivedere la cultura sulla diversità e a riadattare, per quanto possibile, l'esistente. Non restiamo chiusi in casa solo perché è troppo complicato uscire. Invadiamo i luoghi! Modifichiamoli a vantaggio di tutti.» Può una persona disabile andare a Capo Nord? Può, in generale, viaggiare? Certo che può. Anzi: deve. Tuttavia per arrivare ad avere un po' di autonomia personale, che spinga una persona con una qualche disabilità a desiderare un viaggio e che le consenta di progettarlo, occorre anche un'autonomia di contesto di vita, di educazione, di crescita che permetta l'uscita da casa. Il cosiddetto "contesto di fiducia" come lo chiamano al Centro Documentazione Handicap di Bologna. Un contesto, a partire dalla famiglia, che infonda fiducia anche nella pur minima capacità residua, un contesto in cui, per esempio, se tu riesci a muovere un solo dito di una mano, si possa credere che tu con quel dito potrai sollevare il mondo, senza sentirti limitato e incapace. Ma come si costruisce un contesto di fiducia? A Capo Nord, Valeria Alpi c'è stata, non una ma due volte. E quello è stato il primo di una serie di viaggi che lei, con la sua disabilità, ha fatto da sola. Questo libro, attraverso il racconto dei suoi viaggi, accompagna il lettore non disabile e disabile - quindi ogni persona - a generare il contesto di fiducia necessario perché viaggiare sia un diritto accessibile a ciascuno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bruno Varacalli"
Editore: IPL
Autore:
Pagine: 200
Ean: 9788878364851
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Bruno Varacalli è un giovane poliziotto, appassionato del suo lavoro. Non ha mai cercato la notorietà ma la sua storia sta facendo il giro del mondo. Un terribile incidente in moto gli ha cambiato la vita: ha perso una gamba, ha rischiato di morire e di dover rinunciare alle cose che amava, prima di tutto la divisa, conquistata a denti stretti. Ma non si è arreso. Con grande coraggio e determinazione ha imparato a camminare e a correre con una gamba bionica ed è tornato in Polizia. «Non rinunciate ai vostri sogni, ai vostri progetti, perché se abbiamo una seconda possibilità non dobbiamo sprecarla piangendoci addosso, la vita deve andare avanti», scrive ai giovani e ai tantissimi follower che lo seguono sui social.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disabilità. Ti tengo per mano"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Fabrizio Serra , Sabrina Ghersi , Fabrizio Zucca
Pagine: 128
Ean: 9788892219243
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Come costruire una relazione con un nipotino con disabilità? Come essere una risorsa per la famiglia, stretta tra tante preoccupazioni e incombenze riabilitative? Con chi confidarsi, a chi chiedere consiglio, come comunicare le proprie preoccupazioni senza sovraccaricare i genitori? Sono le domande che si pongono tanti nonni quando in famiglia si vive l'esperienza della disabilità. Gli esperti della Fondazione Paideia Onlus di Torino, impegnati in un percorso di supporto all'intero nucleo familiare, offrono un'efficace panoramica delle dinamiche familiari più comuni, degli errori di comunicazione da superare, della fatica per lo sguardo non sempre accogliente del mondo esterno, fino alle grandi risorse che i nonni possono mettere in campo, sempre accompagnati da uno sguardo positivo e pieno d'amore per il loro nipotino "speciale-.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il tuo sguardo illumina il mondo"
Editore: Solferino
Autore: Susanna Tamaro
Pagine: 204
Ean: 9788828200628
Prezzo: € 15.00

Descrizione:

«Gli anni della nostra amicizia sono stati per me gli anni della grande libertà. Libertà di essere come sono» scrive Susanna Tamaro a Pierluigi Cappello, il poeta scomparso nel 2017, tenendo fede a una promessa che si erano fatti prima che la malattia li separasse. Quella di scrivere un libro insieme.

Il libro è questo. Un libro delicato, profondo e commovente che ripercorre gli anni brevi e intensi della loro amicizia. Un’amicizia speciale, limpida e luminosa, riflessiva e inquieta, capace di analizzare la tormentata complessità di questi tempi, senza lasciarsene mai sopraffare. Un’amicizia suggellata anche da due modi diversi di affrontare la disabilità.

Per Pierluigi, l’essere costretto su una sedia a rotelle, a causa di un incidente avvenuto da ragazzo. Per Susanna, una sindrome neurologica che l’ha confinata, fin dai primi anni di vita, in una dimensione di fragilità e solitudine. Un libro capace di affrontare le asprezze dell’adolescenza, la crudeltà che si abbatte sui diversi, sulle persone sensibili, su chi non si arrende alla banalità del male.

Un libro che racconta anche l’amore, la capacità di cambiare e la salvezza che passa attraverso la scoperta delle parole. Un libro che non ha paura di parlare dell’anima e del mistero che ci avvolge, della vita e della morte, e del senso profondo del nostro esistere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per tutti persone"
Editore: AVE
Autore:
Pagine: 136
Ean: 9788832711301
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro è la "prima tappa" dell'impe­gno dell'Azione cattolica dei ragazzi a farsi incontro "tra" e "con" soggetti differenti, accomunati dal desiderio di integrare e ac­compagnare i piccoli ad abitare quelle periferie esisten­ziali che gli adulti, timorosi di non essere in grado di farvi fronte, spesso emarginano anche dall'a­nima. Ma più ancora Per tutti persone nasce da un'e­sperienza di autentico protagonismo dei bambini e dei ragazzi che nell'ul­tima assemblea nazionale dell'Azione cattolica hanno formulato queste parole: «Frequentemente ci accorgiamo che le diversità sono causa di allontanamento e isolamento tra le persone, le generazioni e i gruppi. Chiediamo ai gio­vani e agli adulti di impegnarsi con noi affinché nasca un dialogo e l'incontro delle diversità diventi ricchezza».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Dracula"
Editore: La Meridiana
Autore: Bram T. Stoker
Pagine: 140
Ean: 9788861536579
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

"Il mio nome è Jonathan Harker. La mia avventura è iniziata quando il conte Dracula mi ha spedito una lettera..."
Dracula di Bram Stoker è la nuova pubblicazione della collana INBook Parimenti.

Proprio perché cresco, nata sotto la supervisione del Centro Studi INBook e dedicata a lettori giovani adulti con disabilità linguistiche e cognitive, che, da oggi, grazie a questa traduzione in simboli, potranno assaporare il gusto dell'ultimo grande romanzo gotico. Un testo da portare nelle scuole, nelle biblioteche e nelle comunità, perché il piacere della lettura non incontri barriere.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sfida sull'oceano"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Andrea Guastella
Pagine: 208
Ean: 9788892215726
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Il progetto Wheels on Waves (Ruote sulle Onde) nasce dalla caparbietà di un gruppo di persone riunite attorno alla Onlus Lo Spirito di Stella, dal nome del catamarano privo di barriere architettoniche che ormai da 15 anni solca i mari come alfiere e testimone dei diritti della disabilità. WoW è un lungo viaggio, di grande valore simbolico, che a maggio del 2017 parte da Miami e termina a Venezia in settembre: 21 tappe e 21 equipaggi che si alternano, con la presenza di uomini e donne di varia nazionalità in sedia a rotelle, che partecipano attivamente al governo della barca, ai turni di guardia, alla cucina. Si tratta di far conoscere la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità al maggior numero possibile di persone e in più parti del mondo. Il progetto ha grande visibilità e coinvolge media, sponsor e testimoni illustri. A New York, Andrea Stella viene ricevuto dal Segretario generale dell'Onu António Guterres che di suo pugno sottoscrive la Carta. Attraverso l'oceano, in una navigazione non priva di rischi, la Convenzione raggiunge il Mediterraneo e viene consegnata nelle mani di papa Francesco in Vaticano. Molti altri sono stati gli incontri, fino allo spettacolare ingresso dello Spirito di Stella, scortato dalla nave scuola Amerigo Vespucci -- da molti considerata la più bella del mondo --, dentro il Bacino San Marco. Per me navigare voleva anche dire competere; per Andrea navigare voleva dire riprendersi la vita. Dall'Introduzione di Mauro Pelaschier

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La disabilità come luogo di dialogo islamo-cristiano"
Editore: Il Pozzo di Giacobbe
Autore: Antuan Ilgit
Pagine: 256
Ean: 9788861247468
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Attraverso questo prezioso contributo, P. Antuan Ilgit, S.I. mostra di essere un maestro costruttore di ponti. Fondando una solida base che connette il cristianesimo e l'islam, attingendo al ricco patrimonio di entrambi, fornisce una specie di «planimetria» straordinariamente completa mediante il dialogo interreligioso e il discorso etico. Partendo dalle nozioni di «disabilità» già in possesso delle due grandi religioni, passa poi a considerare come questa planimetria etico-interreligiosa possa essere applicata ai contesti pluri-culturali in generale e alla questione della disabilità in particolare. Oltre a una ricognizione dei principali testi sacri di cristianesimo e islam sull'argomento, P. Ilgit riporta un'incredibile varietà di letteratura in varie lingue. A questo progetto concorrono le sue notevoli capacità analitiche di teologo morale e il suo personale background di gesuita turco formatisi in Europa e Stati Uniti d'America, e con una diretta esperienza di vita in entrambe le tradizioni religiose. Il suo lavoro si rivela inestimabile non solo per coloro che sono interessati a una o più aree di studi sulla disabilità, al dialogo interreligioso tra islam e cristianesimo - specialmente in riferimento alla Turchia moderna -, ma anche all'area critica, volta a portare la teologia morale fondamentale e la Scrittura nell'etica applicata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disabilità e catechesi"
Editore: Ancora
Autore: Stefano Biancotto
Pagine: 100
Ean: 9788851419899
Prezzo: € 14.00

Descrizione:L’esperienza pluriennale conferma che molte persone con disabilità intellettiva sono attratte dalla vita religiosa: preghiere, sacramenti, Messa, catechesi. Vivono una loro spiritualità, momenti di vita contemplativa, apertura al mistero. Se le proposte sono a misura delle persone a cui si rivolgono, c’è interesse e coinvolgimento. Stefano Biancotto, religioso guanelliano, ci introduce in questo mondo ricco di significato e di senso guardando all’opera del fondatore e santo don Luigi Guanella che, sul solco dei santi della carità, cercava di rispondere alle esigenze del quotidiano costantemente proiettato verso la beatitudine eterna (dalla Prefazione).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La strada nuova"
Editore: Giunti Editore
Autore: Atzori Simona
Pagine: 216
Ean: 9788809858411
Prezzo: € 17.00

Descrizione:

Nel suo nuovo libro, Simona Atzori racconta il percorso eccezionale che l'ha portata a scoprire le sue potenzialità e insieme ad accettare i propri limiti. Nel suo caso, tanto evidenti erano i limiti, quanto unica è stata la sua capacità di affermare la sua forza e la sua grazia.

Tutto comincia da un desiderio: essere protagonista vigile e consapevole della propria vita. Ciò che segue è la strada nuova, un cammino in quattro fasi (preparativi, partenza, transito e arrivo) che Simona, ballerina, pittrice e coach, condivide idealmente con i lettori.

Ogni volta che si esibisce dedica tempo a dialogare con il suo pubblico e il tema intorno a cui si sviluppano le conversazioni è sempre lo stesso: come ci sei riuscita, cosa ti ha guidato? In questo libro Simona risponde, senza la pretesa di insegnare nulla. La strada nuova infatti non contiene formule magiche su come si dovrebbe o come sarebbe giusto vivere, ma la storia, le esperienze, e soprattutto le lezioni che Simona ha imparato sulla sua pelle e quelle che apprende ogni giorno dalle persone che incontra. È la condivisione del suo personale viaggio verso la consapevolezza che non è possibile arrestare il cambiamento, mentre lo è decidere come affrontarlo.

In una restituzione strutturata per aneddoti, consigli ed esercizi, Simona suggerisce che per essere padroni della propria vita non bisogna rivolgere lo sguardo fuori da sé, cercare di studiare affannosamente le circostanze nel tentativo di adattarvisi il meglio possibile. Meglio comportarsi al contrario: guardarsi dentro. Solo così potremo accogliere la nostra natura e imboccare la strada che più ci corrisponde. Solo così riusciremo a liberare l'enorme potere che tutti abbiamo ma che troppo spesso finiamo per soffocare: scegliere consapevolmente di essere felici.

La vita è un dono, sostiene Simona. Ci saranno cadute, tempeste, emozioni, sorrisi e lacrime, ma qual è il senso se non si è protagonisti della propria?

 



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Scoprirsi Down"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Ezio Meroni , Alberto Meroni
Pagine: 192
Ean: 9788892214088
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Ho un cromosoma in più. Lo so da quando ero nella pancia di mamma, anche se i miei genitori avevano rifiutato l'amniocentesi. Nove mesi di attesa, con tante coccole, giochi e sogni per il mio futuro: prete per mamma, famoso calciatore e laureato per papà. Poi sono venuto al mondo. Poche ore di immensa gioia e la notizia della sindrome di Down. Dalla felicità alla preoccupazione, al dolore, all'incertezza. Iniziava la sfida della disabilità. Mamma l'ha raccolta subito. Papà ha avuto bisogno di tempo per accettare il cromosoma in più. Insieme decidono di offrirmi il meglio per ottenere il meglio, con una scelta precisa: «Lo educhiamo normalmente. Guai a considerarlo un "poverino-!». Scoprirsi Down è il racconto della mia vita, dalla gestazione a oggi, dove narro, senza veli e senza sconti, le relazioni e le esperienze vissute in famiglia, a scuola, in oratorio, nello sport, sul lavoro, descrivendo le grandezze e le miserie dei medici, i pregiudizi della società, l'ipocrisia e la generosità della gente, l'importanza degli amici veri. Un cammino non sempre facile, scandito da successi e da incomprensioni, da gioie e da sofferte emarginazioni, guidato da due grandi passioni: la cucina e la pallavolo. Proseguo la mia vita con una convinzione: «La vita è bella e vale la pena di viverla. Anche con un cromosoma in più».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Disabilità e potenziale educativo"
Editore: La Scuola
Autore: Luigi D'Alonzo
Pagine: 208
Ean: 9788826500256
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo contributo al quotidiano lavoro dell'educatore cerca di rispondere al che fare?, interrogativo denso di giustificate ansie e tensioni morali. La persona con disabilità pone quesiti umani ed etici per affrontare i quali è indispensabile una corretta azione formativa tesa allo sviluppo di tutte le sue potenzialità. Un compito che implica una competenza interdisciplinare per comprendere integralmente i bisogni del soggetto con deficit e, insieme, progettare adeguati percorsi educativi. Per questo il volume fornisce un fondamento scientifico al lavoro educativo con le persone con disabilità, offrendo indicazioni per scelte metodologiche funzionali al concreto miglioramento della loro situazione individuale e sociale, partendo dalle ricerche sul funzionamento cerebrale. L'attenzione alla necessaria competenza scientifica è sempre abbinata a una riflessione pedagogica generale, che non trascura la dimensione antropologica e teleologica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Etica e disabilità"
Editore: Morcelliana Edizioni
Autore: Flavia Monceri
Pagine: 144
Ean: 9788837230951
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Il termine "disabilità" indica un'assenza di "abilità": sin nella sua formulazione linguistica - primo strumento di potere dell'uomo - si presenta come il prodotto di un giudizio di valore. Ma con quale criterio è possibile discriminare fra chi è abile e chi non lo è, e secondo quali procedure questo limite è negoziato e poi fissato in convenzioni? L'autrice avanza provocatorie notazioni metodologiche di quest'ordine, per rimettere in discussione la legittimità del presupposto che discrimina fra individui umani (basato su un meccanismo di esclusione) e poter discutere di "Etica e disabilità" come forma piena dell'umano, tenendo conto dei Disability Studies sviluppatisi a livello internazionale. La problematicità rilevata dall'autrice interseca vari livelli: epistemologico, ontologico, politico, etico. In particolare, la tesi del volume ruota attorno al rapporto fra giudizio etico e conoscenza: discernere tra "vero" e "falso", "bene" e "male", investe il senso stesso di un'''etica" capace di occuparsi non solo di ambiti specifici, ma di peculiari modalità della vita umana.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU