Articoli religiosi

Libri - Ambiente



Titolo: "L' uomo e la terra"
Editore: Elledici
Autore: Giuseppe Morante
Pagine: 304
Ean: 9788801067262
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Parlare di ecologia non è questione di moda, ma di coscienza nella "casa comune". Un libro che analizza in modo accurato l'attuale condizione di salute del nostro pianeta, affinché le co-scienze si pongano in discussione per mettere in luce la globale urgenza educativa. Perché la salvaguardia dell'ambiente è questione educativa. L'autore parte dall'enciclica Laudato Si' di papa Francesco ed arriva al Sinodo dei Vescovi in Amazzonia, si avvale di autori ed attivisti di fama mondiale come E. Theokritoff, Thunberg G., Morandini S. e molti altri ancora, per attraversare questo nostro pianeta, scoprirne le ferite e provare ad attuare così una eco-pedagogia in ambito umano e ambientale. Un percorso che giunge ad indicare una "didattica" ecologica nelle famiglie, nelle scuole e in ogni ambiente di vita.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Abitare la creazione da fratelli"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Salvatore Purcaro
Pagine: 136
Ean: 9788831553667
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Dall'emergenza sanitaria è necessario ora ripartire per costruire una Chiesa e una società che sia realmente una casa comune per tutti i fratelli. La pandemia e la crisi ambientale contribuiscono ad aprire una pista di riflessione orientata a raccogliere un frutto di concreto cambiamento, di conversione morale ed ecologica. Nella prima parte del libro l'Autore mette in luce alcuni criteri morali di lettura del fenomeno ecologico che, nella seconda parte, portano a leggere il problema della crisi ambientale nella prospettiva della moralità personale e comunitaria. Infine, nella terza parte, si reclama l'urgenza di un intervento educativo, o per meglio dire, rieducativo. È necessario riscoprire la buona prassi dell'ecologia domestica quale impegno da credenti ad accogliere e rispettare il dono della creazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "10 idee per salvare il pianeta prima che sparisca il cioccolato"
Editore:
Autore: Nardi Matteo, Palmisano Letizia
Pagine:
Ean: 9788831175586
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Il prossimo decennio sarà cruciale per il nostro pianeta. Siamo di fronte a una sfida di sostenibilità che richiede un impegno da parte di tutti noi. A partire dalle nostre scelte quotidiane: la mobilità, il riciclo dei rifiuti, i consumi di energia, l'alimentazione, lo svago e lo sport. In ogni momento della nostra giornata contribuire a salvare l'ambiente. Questo libro ci spiegherà come.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Creature tutte, benedite il Signore"
Editore: Qiqajon Edizioni
Autore: Anne Lécu
Pagine: 122
Ean: 9788882275846
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Fermarsi, ascoltare gli alberi e osservare gli animali, farsi attenti ai loro segreti, imparare dai loro istinti, fino a intenderne un'insospettata preghiera. Queste brevi meditazioni ci conducono per mano lungo percorsi boschivi dai quali non si fa ritorno immutati. Man mano che scorrono le pagine, è possibile fare una sosta e respirare, pregare. La lettura diviene contemplazione colma di meraviglia e, a poco a poco, ridisegna i nostri percorsi interiori, perché è anche così che Dio ci parla e traccia in noi la sua strada.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Società e clima"
Editore: Armando Editore
Autore: Nico Sther
Pagine: 272
Ean: 9788869926730
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il clima è ormai al centro della discussione sociale politica ed economica mondiale. Sta infatti diventando difficile ignorare le potenziali ripercussioni di un cambiamento climatico. Con un linguaggio accessibile a tutti questo libro, attingendo a varie discipline e citando numerosi esempi, analizza l'interazione tra società, scienza e clima e mette in guardia dalle conseguenze dei futuri cambiamenti climatici.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mondo che vorrei"
Editore:
Autore:
Pagine: 144
Ean: 9788831175593
Prezzo: € 17.00

Descrizione:I ragazzi delle scuole superiori spiegano a insegnanti e genitori cosa fare per non compromettere il futuro delle nuove generazioni. Il volume raccoglie i migliori testi inviati dai ragazzi delle scuole superiori italiane al concorso di scrittura Scriviamoci, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura (CEPELL) in collaborazione con il MiBACT e il MIUR. Tema al centro dell'edizione 2020 del premio: l'Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo sostenibile.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I bugiardi del clima"
Editore: Laterza
Autore: Stella Levantesi
Pagine: 256
Ean: 9788858144398
Prezzo: € 18.00

Descrizione:La prima grande bugia che si può raccontare sull'emergenza climatica è che non è colpa dell'essere umano. La seconda è che tutti gli esseri umani ne sono responsabili in egual misura. Se oggi non esiste una politica climatica globale efficace, se le temperature continuano ad aumentare, se gli ecosistemi sono al collasso, la ragione va cercata nella macchina organizzata del negazionismo climatico: ingenti finanziamenti, tecniche di propaganda ed efficaci manovre di ingegneria comunicativa che hanno lo scopo di far sembrare il cambiamento climatico solo una teoria, un'opinione, non una realtà scientificamente fondata. Questo libro racconta quello che non viene mai detto a proposito dell'emergenza climatica: quando gli scienziati hanno cominciato a dare l'allarme, le industrie di combustibili fossili non potevano permettere che i loro affari fossero compromessi. Erano gli anni '70 e, da allora, le lobby negazioniste - non solo le industrie fossili, ma politici, think tank, gruppi di pressione, piattaforme mediatiche, gruppi di facciata e falsi esperti - hanno messo in atto la più grande operazione di insabbiamento della storia più recente. Il negazionismo non si limita a rimuovere la realtà. Ne costruisce una alternativa al cui centro c'è un elemento su tutti: l'inganno. La disinformazione diventa la nuova realtà. E il negazionismo diventa vitale per la sopravvivenza di quella stessa realtà. Il negazionismo è strategico, è attivo, è pubblico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' azienda sostenibile"
Editore: Laterza
Autore: Chiara Mio
Pagine: 152
Ean: 9788858143926
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Il rispetto delle persone e dell'ambiente deve essere al centro dell'impresa che guarda al futuro. Questo è in sintesi il paradigma dello sviluppo sostenibile, che chiama in causa non solo le aziende ma anche i consumatori e lo Stato. La sfida sarà vinta solo se il cambiamento culturale sarà preso in carico da tutti.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' emergenza del futuro"
Editore: Donzelli
Autore: Ferdinando G. Menga
Pagine: 160
Ean: 9788855221870
Prezzo: € 17.00

Descrizione:Cosa accomuna la vicenda planetaria della pandemia che stiamo attraversando e i numerosi eventi di protesta che, da qualche anno a questa parte, sono stati portati avanti con coraggio e determinazione da Greta Thunberg e dai Fridays for Future? Al netto delle differenze fra «l'evento Covid-19» e «l'evento Greta», entrambi possono essere compresi come avvenimenti che segnano una crisi della contemporaneità. Sebbene con modalità diverse, tutti e due penetrano il nostro presente, lo scuotono, lo interrogano, ne mettono in discussione i dispositivi vigenti, e, così facendo, lo spingono inevitabilmente a un ripensamento non più rinviabile del nostro rapporto con i destini del pianeta e con le generazioni future. È per questo motivo che una delle parole-chiave che sono maggiormente circolate negli ultimi tempi è esattamente futuro. Quali, allora, le poste in gioco di una responsabilità intergenerazionale? Quali le difficoltà di pensarla in modo radicale? Con quali strumenti e attraverso quali modelli? Queste sono le sfide che si impongono alle nostre comunità politiche e devono essere da esse accolte e affrontate.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Antropocene"
Editore: Il Mulino
Autore: Emilio Padoa-Schioppa
Pagine: 168
Ean: 9788815291820
Prezzo: € 12.00

Descrizione:

Viviamo un'epoca segnata da una indelebile impronta umana. Il riscaldamento globale, l'alterazione dei normali cicli biogeochimici, la perdita di biodiversità, l'irreversibile trasformazione di habitat e paesaggi impongono sfide completamente nuove. Come sfamare un'umanità in crescita senza impattare ulteriormente sull'ambiente? A quali istituzioni dare il mandato di rispondere a una realtà connessa e interdipendente? Soli in questo mondo abbiamo la responsabilità delle nostre azioni. Possiamo fare dell'Antropocene un'occasione per ripensare al nostro pianeta.

Emilio Padoa-Schioppa insegna Ecologia del paesaggio e Didattica della biologia all’Università di Milano-Bicocca, dove ha contribuito a fondare l’Unità di ricerca di ecologia del paesaggio. È presidente della Società italiana di ecologia del paesaggio. Nel 2014 ha pubblicato «Strumenti e metodi per l’insegnamento e l’apprendimento della biologia» (Edises).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' apocalisse può attendere"
Editore: Marsilio
Autore: Michael Shellenberger
Pagine: 464
Ean: 9788829709861
Prezzo: € 20.00

Descrizione:La fine del nostro pianeta è davvero imminente? Sul serio moriranno «miliardi di persone» a causa del cambiamento climatico? Prosperità economica e difesa dell'ambiente sono giocoforza incompatibili? E se invece agitarsi tanto attorno a questi temi fosse in parte la manifestazione di un bisogno di trovare un ruolo e una causa semplice a cui aggrapparsi per dare un senso a un mondo dominato dal caos? Da anni tra i maggiori sostenitori di un approccio pragmatico ai problemi ambientali, Michael Shellenberger sconfessa falsità e danni di una delle più diffuse ideologie dei nostri tempi. La principale conseguenza della disinformazione diffusa è di aver reso difficile - se non impossibile - un dibattito serio e articolato: aver ammantato di fatalismo ogni discussione su uno sfruttamento più intelligente delle risorse naturali fa sì che qualsiasi proposta che non implichi «decrescite felici» e «sviluppi sostenibili» venga rigettata a priori. Come uscire da questa impasse? Shellenberger tenta di rimettere ordine tra le varie posizioni e, con argomenti e soluzioni pragmatiche in grado di smentire ideologie e visioni romantiche dell'ambiente, prospetta una visione totalmente alternativa a quella imperante. Analizzando gli stereotipi più diffusi (dalla pericolosità delle centrali nucleari agli incendi in Amazzonia, dall'inquinamento degli allevamenti intensivi fino alla presunta rivoluzione dell'energia solare), l'autore analizza errori e orrori della nuova religione ecologista, tanto più pericolosa perché capace di offrire facili promesse di redenzione, e mette in guardia il lettore da chi, di fronte a sfide epocali, offre soluzioni semplicistiche a problemi complessi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Querida Amazonia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 104
Ean: 9788826605562
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Accogliendo con entusiasmo l'esortazione apostolica di papa Francesco - Querida Amazonia - in questo libro si vuole proporre la possibilità di una nuova civiltà e di una città futura, nella consapevolezza che "l'uomo non può sopravvivere se non amando la sua specie, tutti gli esseri viventi e soprattutto l'ambienterei quale ha ancora la grazia di poter vivere e morire".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il creato e la Croce"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Elizabeth A. Johnson
Pagine: 320
Ean: 9788839934307
Prezzo: € 30.00

Descrizione:«Il nostro pianeta è alle porte e bussa». Come comprendere la redenzione cosmica, oggi, in un'epoca di devastazione ecologica incalzante? Mettendo in campo il suo approccio creativo alla teologia, Elizabeth Johnson risponde al bruciante quesito estendendo a tutti gli esseri creati la fede cristiana nella salvezza (finora pensata per i soli esseri umani). Questo la costringe, però, ad affrontare una sfida quasi insormontabile: superare la visione della morte di Gesù come "espiazione del peccato" (dell'uomo) verso una prospettiva che includa il mondo naturale come destinatario dell'amore di Dio. Sviluppando la propria argomentazione sotto forma di dialogo, Johnson - una delle rappresentanti più qualificate della teologia cattolica statunitense - adotta una visione alternativa, saldamente fondata sulla Scrittura e radicata negli insegnamenti di Gesù e della prima chiesa. Il suo pensiero dell'accompagnamento divino da un lato enfatizza l'amore e la misericordia di Dio e, dall'altro, aiuta a rispondere alle sfide di un pianeta in pericolo. «Johnson esamina una molteplicità di immagini e di metafore bibliche per proporre, consapevoli come siamo della connessione fra tutti i viventi, una teoria cosmica della salvezza» (Terrence W. Tilley). «Un libro eccellente che, nella forma di vivace dialogo, affronta i temi fondamentali del peccato, del perdono e della redenzione» (James Martin).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Clima. Come evitare un disastro. Le soluzioni di oggi. Le sfide di domani"
Editore: La nave di Teseo
Autore: Bill Gates
Pagine: 400
Ean: 9788834604670
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Bill Gates ha passato gli ultimi dieci anni a studiare le cause e gli effetti del cambiamento climatico. Avvalendosi della consulenza di fisici, chimici, biologi, ingegneri, esperti di science politiche e finanza, ha individuato i passi necessari per evitare un disastro ambientale sul nostro pianeta. In questo libro, Gates non solo spiega perché dobbiamo mirare ad azzerare le emissioni di gas serra, ma presenta anche le soluzioni per raggiungere questo obiettivo vitale, offrendo una visione chiara delle sfide che ci attendono. Forte della sua esperienza di innovatore capace di imporre idee rivoluzionarie, Gates ci introduce alle tecnologie che già oggi aiutano a ridurre le emissioni, mostra dove e in che modo possono diventare più efficienti, indica in quali settori sono necessari progressi immediati, racconta le storie di chi sta lavorando alle prossime, essenziali, scoperte. L'autore presenta un programma concreto per arrivare alle emissioni zero, suggerendo non soltanto le politiche che dovrebbero adottare le amministrazioni, ma anche quello che possiamo fare come cittadini per responsabilizzare su questa missione cruciale i governi, le imprese, e noi stessi. Bill Gates lo dice apertamente: azzerare le emissioni non sarà semplice, ma seguendo le proposte di questo libro finalmente è un obiettivo alla nostra portata. In un saggio documentato e autorevole, Bill Gates presenta un programma preciso e realizzabile per azzerare le emissioni di gas serra in tempo per evitare un disastro climatico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Preti verdi"
Editore: Terra Santa
Autore: Mario Lancisi
Pagine: 192
Ean: 9788862408370
Prezzo: € 15.90

Descrizione:Questa inchiesta è un viaggio nell'Italia dei veleni e delle morti per inquinamento ambientale attraverso le denunce di preti e cittadini coraggiosi. In nome della natura da salvare e del Creato da custodire come istanza civile, prima ancora che religiosa, culturale e politica. L'itinerario - da Sud verso Nord - prende le mosse dalla Sicilia e risale in Campania, Puglia, Toscana, Veneto e Piemonte: dall'inquinamento del petrolchimico a quello dei rifiuti, da quello dell'acciaio a quello dell'amianto e dei pesticidi. I sacerdoti incontrati da Mario Lancisi sono uomini semplici, ma di grande statura: caparbi nella denuncia e miti nello stile, attenti alle persone e tuttavia capaci di tenere testa ai potenti di turno; soprattutto ispirati dalla Laudato si', la grande enciclica di papa Francesco, che nel 2015 ha aperto la nuova stagione della "ecologia integrale". Sullo sfondo di questo viaggio contemporaneo si staglia il flagello della pandemia, le cui origini incerte sono oggetto di discussione fra pareri e tesi differenti: c'è forse un nesso causa-effetto tra inquinamento e coronavirus? Forse. I "preti verdi" non si sbilanciano. Preme loro soprattutto richiamare l'attenzione sulla dicotomia irrisolta tra salute e lavoro, che in molti casi - dall'Italsider all'Eternit, dai rifiuti industriali alla cementificazione selvaggia - pone la domanda cruciale: viene prima la borsa o la vita?

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita, salute, ambiente tra speranza e responsabilità"
Editore:
Autore: Rosalba Poli, Andrea Conte
Pagine: 224
Ean: 9788831148696
Prezzo: € 13.00

Descrizione:Il libro, partendo da alcune riflessioni di Chiara Lubich che illuminano specifici aspetti della nostra vita relativi al benessere psico-fisico e alla salute ambientale, disegna attraverso riflessioni ed esperienze uno stile di vita capace di costituire una risposta costruttiva e pacificatrice alle sfide del presente, quali le malattie, la vecchiaia, l'inquinamento del pianeta, fino alle pandemie che ci troviamo ancora una volta ad affrontare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Alice nel pianeta delle meraviglie"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Chiara Patarino
Pagine: 32
Ean: 9788831552097
Prezzo: € 9.00

Descrizione:Balò il palloncino, questa volta, atterra a Sempredifretta, una piccola e fumosa città dove la gente corre sempre e non fa altro che guardare gli smartphone. A Sempredifretta non esistono case con i tetti verdi... o meglio, ce n'è solo una, e lì ci abita Alice, una vivace e determinatissima ragazzina alle prese con i boschi, l'ambiente, il verde, la cura della terra, casa di tutti e pianeta delle meraviglie. Alice non è sola. Con lei altri amici, con buffi cappellini, e poi Mister Cuore... invisibile per molti ma capace di dare la giusta carica per affrontare le sfide più grandi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Siamo ancora in tempo!"
Editore: Il Saggiatore
Autore: Jason Hickel
Pagine: 312
Ean: 9788842829201
Prezzo: € 23.00

Descrizione:Questo è un libro sul surriscaldamento globale, sulla devastazione degli ecosistemi, sull'estinzione di massa ma non sull'Apocalisse. È, anzi, un libro sulla speranza. Possiamo ancora salvare il mondo, possiamo ancora cambiare il nostro destino, possiamo ancora sopravvivere all'antropocene. Dobbiamo però ripensare completamente il nostro modo di produrre e di consumare, abbandonando il paradigma della crescita economica infinita e dell'accumulazione, superando lo sfruttamento selvaggio delle risorse naturali. Jason Hickel descrive esattamente come potrebbe essere questo mondo nuovo e traccia le linee di un'economia che, superato il capitalismo, possa assicurare maggiore uguaglianza tra gli esseri umani e, al contempo, evitare il collasso sociale e ambientale. Un libro che è un grido d'allarme ma anche una luce in fondo al tunnel: siamo ancora in tempo. Ma dobbiamo sbrigarci.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il grande libro del Creato"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Gianfranco Ravasi
Pagine: 464
Ean: 9788892223998
Prezzo: € 22.00

Descrizione:«Dio ha scritto un libro stupendo le cui lettere sono la moltitudine delle creature presenti nell'universo». Partendo da questa affermazione di san Giovanni Paolo II, il Card. Ravasi ci propone nel presente volume un affascinante viaggio, in sette tappe, all'interno del creato così come è raffigurato dalle Sacre Scritture. Il cammino non può che aprirsi sull'orizzonte della creazione che squarcia il silenzio del nulla attraverso la parola creatrice di Dio. La seconda tappa è rischiarata dalla creatura primordiale, la luce. Viene poi introdotta l'altra realtà primigenia, l'acqua, il cui flusso naturale e simbolico intride tante pagine bibliche. Troviamo poi i monti, che assumono profili diversi nella struttura geografica e storica. La quinta tappa si affaccerà su un panorama verdeggiante, quello della vegetazione. La sesta sarà, invece, popolata dagli animali con il loro legame con gli umani. Nell'ultima verrà imbandita una mensa col cibo che, in senso non materialistico ma simbolico, definisce l'umanità con le sue varie esperienze personali e comunitarie. Un volume che, oltre a fare proprio il grido di allarme lanciato da papa Francesco con l'enciclica Laudato si' sulla cura della casa comune, vuole essere anche un forte invito alla speranza in un periodo così arduo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutte le colpe dei petrolieri"
Editore: Piemme
Autore: Marco Grasso, Stefano Vergine
Pagine: 160
Ean: 9788856677430
Prezzo: € 17.50

Descrizione:Da almeno 40 anni le majors conoscono gli effetti dei propri prodotti sul clima, ma sono sempre riuscite a insabbiare tutto. Questo libro spiega come hanno fatto. Nel dibattito di questi anni sui cambiamenti climatici, pochi evidenziano un dato macroscopico: la responsabilità enorme dell'industria petrolifera. Recenti ricerche scientifiche hanno infatti dimostrato che il 75% delle emissioni cumulate di gas serra dal 1988 al 2015 dipende da un centinaio di compagnie petrolifere. Eppure, malgrado i numeri siano chiari, quasi nessuno sembra combattere la madre di tutte le battaglie. Perché l'industria dell'oil & gas non paga per i danni commessi? Soprattutto perché finora è riuscita a evitare l'attribuzione di ogni tipo di responsabilità, anche grazie al finanziamento di iniziative e ricerche di stampo negazionista. Quanti soldi e interessi stanno dietro il mantenimento dello status quo? Tutte le colpe dei petrolieri ci racconta cosa sia oggi e come funzioni l'industria petrolifera globale; come agisca sullo scacchiere internazionale e nella politica nazionale di ciascun paese. Per poi concentrarsi sulle responsabilità accertate e sui possibili risarcimenti di cui dovrebbe farsi carico. Modificare l'intero sistema economico e industriale su cui si è retto il pianeta fino a oggi e avviare un processo di ristrutturazione che progressivamente porti all'abbandono dei combustibili fossili in favore delle energie rinnovabili non sarà indolore, ma è tecnicamente possibile e auspicabile e non comporterà necessariamente un impoverimento, ma anzi potrà rappresentare uno stimolo importante per l'economia mondiale del futuro.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Non togliete la gioia agli animali"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Maurizio Quilici
Pagine: 386
Ean: 9788892223295
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Come sono andate le cose tra l'uomo e gli animali fino a questo punto della nostra storia comune? Gli antichi Romani, lo sappiamo, usavano gli animali nei loro anfiteatri per divertirsi e provare l'ebbrezza di assistere a terribili scontri tra gladiatori e fiere indomabili. Durante il Medioevo gli animali erano utili, ma anche parte di un mondo indecifrabile e oscuro. In epoca moderna, a poco a poco, l'uomo non vuole sentirsi solo e desidera abbattere il muro di separazione tra sé e la natura: è l'inizio dell'attuale era degli animali domestici e di compagnia, il principio di un'intesa che oggi si sta rafforzando, all'interno del più ampio rapporto tra noi e l'ambiente, da rivedere e costruire su nuove basi. Vogliamo essere abitanti migliori del pianeta e amici degli animali e ci poniamo domande stringenti a proposito dei loro sentimenti, delle loro esperienze, persino del loro destino oltre la morte. E tutto questo mentre le critiche contro alcune forme di sfruttamento ai loro danni (a cominciare da certi allevamenti) si fanno sempre più forti. Nel libro, che si legge come un vivace reportage giornalistico, scopriamo il passato e immaginiamo il futuro di un rapporto uomo-animale che sempre più appare indispensabile all'uomo per essere davvero se stesso.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "«Primavera ecologica» mon amour"
Editore: Jaca Book
Autore: Poggio Pier Paolo, Ruzzenenti Marino
Pagine: 192
Ean: 9788816416345
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Cinquant'anni fa donne e uomini di scienza e di coscienza diedero vita in Italia e nel mondo a quella che Giorgio Nebbia amava chiamare «primavera ecologica»: spiegarono nitidamente all'umanità che il modello economico basato sui fossili, sulla crescita illimitata, sul continuo degrado delle risorse naturali e sullo sfruttamento dei «dannati della terra» non aveva futuro. E indicarono, con altrettanta chiarezza, i nuovi percorsi che si sarebbero dovuti intraprendere per assicurare alle generazioni che verranno condizioni di vita dignitose. Un consuntivo di quanto è avvenuto in questo mezzo secolo è d'obbligo, ed è l'intento di questo libro, perseguito analizzando criticamente i fatti, con un occhio particolarmente attento al «caso italiano» e alle occasioni mancate proprio per non aver affrontato di petto la questione ambientale. Ora il declino del Paese è reso evidente a tutti dalla drammatica crisi del Covid-19 e potrebbero tornare utili le indicazioni profetiche della «primavera ecologica».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Insostenibili"
Editore: Marcianum Press
Autore: Fabio Pranovi
Pagine: 112
Ean: 9788865127445
Prezzo: € 11.00

Descrizione:A cinque anni dalla pubblicazione dell'enciclica Laudato si' e dell'Agenda 2030, l'insostenibilità della nostra presenza sul Pianeta non sembra in nessun modo intaccata. La recente emergenza, e conseguente crisi globale, hanno anzi evidenziato con forza l'impossibilità di "vivere sani su un Pianeta malato". Il libro propone una sintesi di quanto sta accadendo alla Terra che ci ospita, dei due approcci proposti dai due documenti, della prospettiva ecologico-antropologica alla base dell'attuale crisi che stiamo vivendo. Il tutto nella convinzione che il contributo personale di ciascuno è fondamentale per vincere (o perdere) questa enorme sfida che ci troviamo ad affrontare.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Bea per l'ambiente"
Editore: AVE
Autore: Elio Giacone
Pagine: 32
Ean: 9788832712056
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Dieci comportamenti virtuosi per ecologisti in erba, raccontati con illustrazioni ed accompagnati da una filastrocca e da una esemplificazione per i genitori o educatori. Raccolte con una copertina cartonata, tavole coloratissime disegnano un percorso di educazione all'ecologia: primi piccoli gesti, raccontati con una filastrocca, per esercitare i piccoli all'attenzione ambientale. In sintonia con gli obiettivi dell'Agenda 2030 dell'ONU per uno sviluppo sostenibile. Perché gesti semplici che sembrano banali sono in realtà preziosi e fanno la differenza per il futuro del pianeta: un tema difficile declinato "a misura di bambino".

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Gli abissi infiniti del cielo"
Editore: Queriniana Edizioni
Autore: Thomas Merton
Pagine: 192
Ean: 9788839932006
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Questo volumetto è un tentativo di scoprire, attraverso la sensibilità ecologica, un impareggiabile maestro spirituale. Thomas Merton è stato un mistico, un poeta, un interprete della società contemporanea. Qui, gettando nuova luce sullo scrittore di testi spirituali più pubblicato nel XX secolo, sono state selezionate con cura le pagine nelle quali egli scorge la presenza di Dio nella creazione che ci attornia. Uno dopo l'altro si susseguono capitoli sui quattro elementi, sulle stagioni, sulla terra e sulle sue creature, sul sole, la luna e le stelle. Sono tutte pagine sorprendenti, tratte da diverse opere di Merton e in gran parte inedite in Italia, che raccolgono dei brevi passaggi sulla natura come manifestazione del divino - una tematica troppo a lungo trascurata della sua vasta produzione. La voce del creato ci invita ad unirci alla danza, ad abbracciare la natura come sposa, nell'attenzione sanante alla sua bellezza multiforme. Sulla soglia di questo paradiso raccontato, liberi dai condizionamenti di tempo e di spazio, ci verrà dischiusa la possibilità che le creature ci parlino, per scoprire il mistero che da esse emana. «Merton, confermandosi qui maestro spirituale, risveglierà il poeta, o il mistico, che è dentro ciascuno di noi» (Kathleen Deignan).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU