Libreria cattolica

Libri - Ambiente



Titolo: "Ci vuole un fiore"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore:
Pagine: 160
Ean: 9788810559666
Prezzo: € 10.00

Descrizione:L'inquinamento chimico, i danni alla salute, il pervasivo dissesto idrogeologico, le isole di plastica, la perdita di biodiversità... Il mondo attorno a noi si mostra con un volto minaccioso per le vite di chi lo abita. Il degrado ambientale è infatti sempre anche degrado di vite umane: è violazione di diritti, malattia, talvolta morte per le persone e per intere comunità. Esiste, infatti, un profondo, drammatico legame tra la crisi ecologica e l'inequità della realtà economica globale: non viviamo due crisi distinte, ma un'unica pervasiva crisi socio-ambientale. Di questo narrano molte delle storie raccolte nel volume: di un ambiente degradato, ma anche della risposta attraverso buone pratiche di cura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Terra brucia. Per una critica ecologica al capitalismo"
Editore: Jaca Book
Autore: Nebbia Giorgio
Pagine: 176
Ean: 9788816415683
Prezzo: € 22.00

Descrizione:Questo libro è in primo luogo un doveroso tributo (ma anche un doveroso ringraziamento) a un grande dissidente come Giorgio Nebbia. Dissidente perché la sua critica ecologica al capitalismo smascherava impietosamente le contraddizioni del sistema. Essa torna oggi di grandissima attualità, noi convivendo con gli effetti sempre più pesanti prodotti da un riscaldamento climatico figlio di questo modello capitalistico e (paleo)tecnico; ma di grande attualità anche con la pandemia da coronavirus, per non dimenticare che, ben più grave della pandemia, è proprio il cambiamento climatico. Ma questo libro è anche - vorrebbe essere anche - un vademecum per i giovani che si impegnano da mesi per la difesa della Terra. Ricordando loro che l'ecologia non nasce oggi, che l'ambientalismo è una filosofia politica antica e che già più mezzo secolo fa si lanciavano allarmi sul futuro della Terra. Un libro, questo, che vuole dunque ricordarci come critica ecologica e critica politica e culturale - cioè dissidenza - debbano procedere insieme. Era (è) la grande lezione di Giorgio Nebbia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Tutto è connesso, è in relazione"
Editore: Vivere In
Autore: Leonardo Catalano
Pagine: 212
Ean: 9788872636114
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Composto di tre parti il volume propone un'articolata riflessione. Nella I parte si considera l'uomo, sacerdote del creato, una sintesi del pensiero del teologo ortodosso Ioannis Zizioulas; nella II parte si propone la salvaguardia dell'ambiente secondo il Compendio della Dottrina sociale della Chiesa; nella III parte si offre la lettera enciclica di Papa Francesco Laudato si' in pillole. I nuovi stili di vita richiesti devono ispirarsi alla sobrietà, alla temperanza, all'autodisciplina, sul piano personale e sociale. La questione ecologica è un'opportunità per costruire un'autentica solidarietà a dimensione mondiale. La nostra casa comune è come una sorella, con la quale condividiamo l'esistenza, e come una madre bella che ci accoglie tra le sue braccia. Spunti pratici e stimolanti sulla questione ecologica Ecologia non vista come un problema ma un'occasione per vivere una solidarietà a livello mondiale Un'opportunità per vivere nuovi stili di vita con forti motivazioni

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Terra di conquista. Ambiente e risorse tra conflitti"
Editore:
Autore: Simoncelli Maurizio
Pagine: 160
Ean: 9788831175517
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Papa Francesco ha parlato di terza guerra mondiale a pezzi. Le tensioni internazionali nel XXI secolo infatti aumentano, mentre i cambiamenti climatici affliggono l'intero pianeta e i movimenti migratori diventano globali. Cosa sta succedendo e perché? Il libro, con un linguaggio chiaro e a volte ironico, cerca di offrire al lettore una chiave di lettura per comprendere una realtà complessa e difficile come quella contemporanea, indicando alcuni elementi geopolitici che spesso sono alla base delle tensioni e che condizionano i rapporti internazionali. Questioni e temi spesso ignorati o taciuti, che però servono per orizzontarsi in un mondo sempre più interconnesso. Dalle contese per i confini terrestri e marittimi a quelle per le risorse alimentari ed energetiche, dall'accaparramento di vaste zone nell'Africa per le monocolture alle lotte per l'acqua, l'autore ci aiuta a capire cosa sta avvenendo e perché, offrendoci uno strumento utile per definire le dinamiche del XXI secolo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Cambiamenti a Km 0"
Editore: Paoline Edizioni
Autore: Adriano Sella
Pagine: 140
Ean: 9788831551694
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Quali sono gli stili di vita che possono influire sui cambiamenti strutturali resi ormai necessari dal rapido evolversi della nostra società? L'Autore prende in considerazione una giornata intera, dalle prime ore del mattino fino alla sera, scandendone i vari momenti con i comportamenti più sani e adatti a migliorare la qualità della vita a tutti i livelli. La prima azione quotidiana per molti, per esempio, cioè lavarsi il viso, permette di riflettere su un uso consapevole dell'acqua, senza sprecarla o inquinarla; prendere un caffè a colazione ci fa pensare che il commercio equo e solidale attua scelte sociali diverse da quelle delle multinazionali; e così via fino alle ultime ore della giornata, passando attraverso il recupero delle relazioni umane, la scelta di una mobilità sostenibile, di un'alimentazione corretta, di un impegno sociale e politico che combatta la cultura del tornaconto, per finire con momenti di silenzio e riposo, di lettura e di una informazione che consenta di avere una visione critica della realtà. Finalità della nuova collana La collana #VOLERSIBENE nasce con l'intento di radunare testi che offrano al lettore spunti, input, percorsi di auto-aiuto per favorire un benessere psicofisico, personale e collettivo, per sviluppare una maggiore consapevolezza del bene comune, delle risorse comuni, per maturare sani stili di vita e di relazione che siano capaci di sostenibilità e di condivisione. Volersi bene è volere il bene del mondo. Una buona interlineatura del testo e un corpo non eccessivamente piccolo del carattere, aiutano i fruitori ad affrontare «comodamente» la lettura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La cura della Casa Comune"
Editore: Libreria Editrice Fiorentina
Autore: Fondazione Bioarchitettura
Pagine: 258
Ean: 9788865001653
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Il 18 giugno 2015 veniva resa pubblica l'Enciclica di Papa Francesco Laudato si'. Un testo che "The Guardian" non esitò a definire "sorprendente" perché rivolto non solo "ai cattolici o ai cristiani, ma a tutti sulla terra".

In un panorama quanto mai confuso e contraddittorio sui temi dell'ecologia la Fondazione Italiana di Bioarchitettura, fedele alla propria vocazione, ha chiamato intellettuali e studiosi di chiara fama a riflettere e a interrogarsi sui temi affrontati dal Pontefice. Architetti e urbanisti, filosofi e sociologi, scienziati e umanisti rileggono e commentano le parole di Papa Francesco, rispondendo al suo appello con proposte pratiche ed esempi concreti.

L'obiettivo delle loro riflessioni, ognuna per le proprie competenze e il proprio specifico campo di applicazione, è quello di formulare un manuale colto e attento, ma anche pratico e di facile consultazione, che possa offrire "norme d'attuazione" per la cura della casa comune. Partendo dalle parole di Papa Francesco e dalle sue illuminate indicazioni, questo volume vuole vontribuire a formulare un agire "corretto" che possa portare alla costruzione di un nuovo modello di società, più giusto, più equo, più ecologico. Una visione corale di sostenibilità applicata, un ventaglio vario ma armonioso di concetti ecologici, che unisce la praticità del manuale che può essere letto, studiato e utilizzato per parti.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Una gran esperanza"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 160
Ean: 9788820958404
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Un volume sulla sfida ecologica che raccoglie frasi, testi, discorsi e omelie di papa Francesco sul tema della custodia del creato e sulla promozione di una vita degna per ogni uomo. Diversi interventi sono stati tratti dalla Lettera enciclica Laudato si' sulla cura della casa comune. La prefazione è di Bartolomeo, Arcivescovo di Costantinopoli - Nuova Roma e Patriarca Ecumenico, sottolinea l'intesa tra ortodossi e cattolici nella tutela della creazione umana e della vita umana. La raccolta è conclusa da un testo inedito di papa Francesco sulla visione cristiana della creazione e della nostra missione in essa come credenti. Il volume è stato stampato con carta certificata proveniente da una foresta e da una filiera di approvvigionamento gestita secondo rigorosi standard di responsabilità ambientale, sociale ed economica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Per un'ecologia del vivente"
Editore: Jaca Book
Autore: Latouche Serge, Jouventin
Pagine:
Ean: 9788816415638
Prezzo: € 16.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso il Sinodo speciale per l'Amazzonia"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore:
Pagine: 320
Ean: 9788826603391
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Il Sinodo Speciale per la Regione Panamazzonica convocato da Papa Francesco affronterà numerose e complesse questioni sulla situazione ambientale e sulla vita ecclesiale dell'Amazzonia alla luce dei temi contenuti nella Lettera Enciclica Laudato si' e nel concetto di «ecologia integrale». Il processo di discernimento a cui saranno chiamati i Padri sinodali nell'ottobre 2019 affronterà questioni che, pur riguardando l'Amazzonia, interessano anche altre aree del pianeta. Il volume raccoglie gli atti del Seminario di studi che ha avuto luogo in Vaticano dal 25 al 27 febbraio 2019 i cui obbiettivi sono espressi già dal titolo prescelto: «Verso il Sinodo Speciale per l'Amazzonia: dimensione regionale e universale».

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ecocristologia"
Editore: Tau Editrice
Autore: Antonio Agnelli
Pagine: 216
Ean: 9788862448277
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Questo libro vuole aiutare i cristiani a comprendere quanto la difesa della vita, in tutte le sue forme, inglobi di diritto anche la realtà ambientale, vista come creazione e dono del Dio vero, Trinità d'amore e sorgente della vita. L'enciclica Laudato sì di Papa Francesco, ci offre in questa direzione, indispensabili indicazioni. Il libro è realizzato con una copertina non plastificata.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Nostra Madre Terra"
Editore: Libreria Editrice Vaticana
Autore: Francesco (Jorge Mario Bergoglio)
Pagine: 144
Ean: 9788826603216
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Un volume sulla sfida ecologica che raccoglie frasi, testi, discorsi e omelie di papa Francesco sul tema della custodia del creato e sulla promozione di una vita degna per ogni uomo. Diversi interventi sono stati tratti dalla Lettera enciclica Laudato si' sulla cura della casa comune. La prefazione è di Bartolomeo, Arcivescovo di Costantinopoli - Nuova Roma e Patriarca Ecumenico, sottolinea l'intesa tra ortodossi e cattolici nella tutela della creazione umana e della vita umana. La raccolta è conclusa da un testo inedito di papa Francesco sulla visione cristiana della creazione e della nostra missione in essa come credenti. Il volume è stato stampato con carta certificata proveniente da una foresta e da una filiera di approvvigionamento gestita secondo rigorosi standard di responsabilità ambientale, sociale ed economica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo e l'ecosistema"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Eleonora Vecchi , Miriam Falco , Gianluca Herold , Natan Feltrin
Pagine: 88
Ean: 9788893720816
Prezzo: € 10.00

Descrizione:I saggi raccolti in questo volume intendono proporre delle riflessioni intorno al cruciale e delicato rapporto che intratteniamo con il mondo naturale. Quando si discute di "crisi ecologica" non ci si riferisce solo a fenomeni immediatamente noti come l'antropizzazione, la desertificazione e la deforestazione, ma anche a problemi solo apparentemente di minore gravità - ad esempio l'introduzione in un determinato ambiente di specie alloctone animali o vegetali. Il recupero di una relazione sana con il mondo naturale, possibile solo mediante approcci che superino l'antropocentrismo, appare oggi urgente e necessaria. Sulla scia di quest'emergenza, il saggio di Eleonora Vecchi discute la pratica ecologica di conservazione degli ecosistemi nota come rewilding. Miriam Falco, invece, analizza le implicazioni e gli effetti benefici dell'esposizione al verde nei centri urbani, da cui consegue l'importanza di una maggiore integrazione degli elementi naturali nei contesti antropici. Il volume ospita anche un'intervista al filosofo Mario De Caro, curata da Gianluca Herold, dedicata al tema dell'altruismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché un Sinodo per l'Amazzonia?"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine:
Ean: 9788851422424
Prezzo: € 13.00

Descrizione:

Un autorevole contributo di documentazione e riflessione dalla prestigiosa rivista La Civiltà Cattolica.

Un laboratorio di attuazione della “Laudato si’” di papa Francesco sulla custodia del Creato. Occuparsi di Amazzonia significa occuparsi non di questioni locali o settoriali, ma di che futuro vogliamo per il mondo, e anche per la Chiesa. Un contributo autorevole per il Sinodo (6-27 ottobre).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' uomo, l'animale, la natura"
Editore: Graphe.it Edizioni
Autore: Yuri Conti , Sofia Righetti
Pagine: 80
Ean: 9788893720809
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Se gli animali non umani possano essere considerati soggetti di diritto è una questione a cui la filosofia ha fornito differenti soluzioni, a partire dalla discussione sul significato dei termini "animale" e "diritto". Il problema è stato più volte collocato entro un'ottica più vasta, riconducendo l'analisi alla dicotomia tra essere umano e animale non umano, i cui poli sono intesi come categorie contrapposte e, dunque, inconciliabili. I due lavori raccolti in questo volume presentano riflessioni mirate, con l'intenzione di offrire un contributo al dibattito che ruota intorno al tema della soggettività morale degli animali. Yuri Conti ricostruisce la genealogia della dicotomia natura vs. cultura - intesa come prodromo dell'opposizione tra umani e animali - della cosmologia occidentale e della sua fallacia costitutiva - la fallacia naturalistica. Il saggio di Sofia Righetti affronta, invece, il tema dei diritti animali a partire da John Rawls e dalla sua proposta contrattualista. L'idea di fondo, comune ad entrambi gli autori, è quella di restituire all'animale la sua dignità di soggetto morale: riconoscerlo, in altre parole, come possessore di diritti e dunque individuo a cui l'etica si può rivolgere.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Ville e giardini d'Italia"
Editore: Jaca Book
Autore: Campitelli Alberta
Pagine:
Ean: 9788816605923
Prezzo: € 100.00

Descrizione:Il patrimonio di ville e giardini del nostro Paese, vasto e diversificato, è stato studiato, analizzato e presentato in molte valide pubblicazioni, dedicate per lo più ad aspetti specifici secondo criteri tipologici, tematici o topografici. Di queste pubblicazioni, solo alcune hanno affrontato l'argomento in modo complessivo, dal punto di vista dell'evoluzione storica o della collocazione geografica. Questo libro propone un nuovo approccio, un percorso in lungo e in largo nella Penisola alla ricerca di connessioni e intrecci temporali e topografici, legando tra loro siti diversi per storia, assetto e committenza, e mettendo a fuoco l'immagine della complessità e varietà delle ville e dei giardini. Il metodo d'indagine, che si è focalizzato sui significati sottesi agli innumerevoli giardini realizzati tra la fine del Medioevo e il Novecento, ha permesso di definire alcuni grandi temi ricorrenti, quali la rappresentazione del potere, l'uso teatrale degli spazi, il simbolismo insito in arredi e assetti del verde, la trasformazione di luoghi di difesa in luoghi di delizia, il rapporto con l'acqua, il revival degli stili e, infine, l'inserimento di opere d'arte contemporanea in complessi dalla storia spesso centenaria. Temi trattati in specifici capitoli ed esemplificati dai siti maggiormente rappresentativi, senza trascurare rimandi e connessioni, e mettendo in luce aspetti nuovi ed inediti, per una lettura trasversale e su più livelli di conoscenza e interpretazione del tema dei giardini.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Frontiera amazzonia"
Editore: EMI
Autore: Capuzzi
Pagine:
Ean: 9788830724396
Prezzo: € 15.00

Descrizione:L'Amazzonia non è un mondo altro, lontano ed esotico. È lo specchio del nostro. Ed è una questione di vita o di morte. Nostra, loro, di tutti. Oro, petrolio, rame, legname, coltivazioni intensive. Le sfavillanti ricchezze dell'Amazzonia oggi sembrano assumere i colori tetri della sua rovina. Lo sfruttamento dei beni naturali in quell'area del pianeta causa una spoliazione drammatica delle sue risorse che interessa -letteralmente - tutto il mondo: ogni cinque bicchieri d'acqua che beviamo, uno viene dall'Amazzonia. Ma questa non è solo una questione ecologica: i drammi sociali generati da tale abuso selvaggio stanno sconvolgendo popolazioni indifese, lasciate in balia della legge del più forte. Lucia Capuzzi e Stefania Falasca, giornaliste che non si rassegnano al sentito dire, hanno seguito il corso del Rio delle Amazzoni. E qui raccontano la terra amazzonica e i popoli che vi abitano tramite un prisma di situazioni-limite, ad esempio lo sfruttamento selvaggio delle miniere di rame nella Cordillera ecuadoriana e i traffici di legname che grondano sangue sulla Triple frontera tra Colombia, Brasile e Perù. Danno voce a chi resiste alla forza dell'agrobusiness in Brasile e prestano ascolto agli indios che rifiutano di abiurare al proprio stile di vita. Il racconto delle ferite dell’Amazzonia odierna, che troviamo in queste pagine, è illuminato dalle storie delle tante persone che ogni giorno lottano perché la bellezza di quella terra e la dignità di quelle genti restino vive e continuino a parlarci. «I reportage di Lucia Capuzzi e Stefania Falasca con coraggio ci fanno entrare dentro ai progetti di colonizzazione dell'Amazzonia animati dallo spirito di dominio e di rapina: venire a sfruttare, per poi andarsene con le valigie piene» card. Cláudio Hummes

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' alfabeto verde di papa Francesco"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Franca Giansoldati
Pagine: 128
Ean: 9788892219694
Prezzo: € 15.00

Descrizione:È stato definito "nuovo umanesimo-, è il pensiero espresso da papa Francesco nell'Enciclica Laudato si', emanata nel 2015. La prima enciclica di Francesco si è rivelata famosa prima ancora di essere divulgata: la ragione è tutta di natura politica. Nel 2015 si è infatti svolto un negoziato decisivo per l'avvenire del pianeta: la conferenza sull'ambiente e le conseguenze del cambiamento climatico tenutasi a Parigi. Laudato si' non è quindi un titolo scelto a caso dal Papa, ma una citazione tratta dal Cantico delle creature, testo che oggi diventa quasi il manifesto di un ambientalismo cristiano, di una visione alternativa del mondo, riflettendo così, nel modo più immediato e visibile da tutti, il valore profetico di un messaggio, di un testo poetico, che diventa di nuovo attuale. Da tutto questo parte la riflessione dell'autrice che ha visto tra le righe dell'Enciclica alcune parole chiave, divenute oggi, a quasi quattro anni dalla pubblicazione, di un'attualità rimbombante. Risparmio energetico, rispetto del pianeta e dei suoi abitanti, impegno, sostenibilità, inquinamento, lotta all'indifferenza: è la "presa di coscienza ambientalista- (cfr P.G. Pagano) a noi contemporanea.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Breviario dell'ecologista."
Editore:
Autore: Zdzis?aw J. Kijas
Pagine:
Ean: 9788869293870
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Oggi si parla molto della bellezza della natura e dell'importanza di rispettarla e averne cura con saggezza, anche pensando alle generazioni che verranno. Il Breviario dell'ecologista è testimonianza della profonda e sempre viva sensibilità della Chiesa alla bellezza del Creato e al tema della nostra responsabilità nei suoi confronti. Raccoglie testi di religiosi e laici, papi e monaci, poeti e naturalisti, scrittori antichi e contemporanei... È un'opera ecumenica, che include le preghiere dei cristiani occidentali e orientali, dei Padri della Chiesa e di autori contemporanei. Il Breviario è diviso in quattro sezioni: o gli insegnamenti della Chiesa cattolica contemporanea sul tema della natura; o alcune preghiere; o alcuni testi da utilizzare all'interno della liturgia; o un'ampia scelta di riflessioni sulla bellezza del Creato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perché l'Amazzonia ci salverà"
Editore: Terra Santa
Autore: Giuseppe Buffon
Pagine: 112
Ean: 9788862407052
Prezzo: € 12.00

Descrizione:L'enciclica Laudato si', con la sua portata rivoluzionaria, ha conquistato il mondo diventando il più alto grido d'allarme mai lanciato sulle ferite del pianeta. Con la convocazione di un Sinodo speciale sull'Amazzonia, papa Francesco - ispirato dall'immenso orizzonte del santo di cui ha scelto il nome - riporta con vigore all'attenzione della comunità internazionale l'urgenza di una "conversione ecologica" globale. Perché l'Amazzonia ci salverà? Per il pontefice argentino i popoli indigeni di quella regione sono gli ultimi testimoni di un rapporto con la terra unico e primordiale, profondamente intessuto nella cultura, al punto da rappresentare un paradigma per il resto del mondo. La riserva amazzonica ci salverà con le sue foreste, la sua acqua, la sua biodiversità. Ci salverà con la fraternità e la spiritualità delle sue genti. Ci salverà con la deferenza dei suoi popoli verso la Madre Terra. Sui passi di Francesco d'Assisi - patrono dei cultori dell'ecologia, amato anche dai non credenti - si muove dunque la Chiesa del Terzo Millennio e Giuseppe Buffon - fine studioso del francescanesimo - guida il lettore a comprendere il valore universale dell'Amazzonia proprio attraverso la visione profetica e moderna del "cantore della Creazione", capace di tenere insieme il corpo, lo spirito, la natura, Dio e il coro di tutte le creature dell'universo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Difesa della Natura"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Joseph Beuys
Pagine: 110
Ean: 9788833531571
Prezzo: € 14.00

Descrizione:Joseph Beuys, uno dei più importanti creatori del XX secolo, ha sempre considerato l'arte uno strumento di azione sociale, riservando un'attenzione profetica alle tematiche ambientali e di sostenibilità. Questo volume documenta due importanti Discussioni del Maestro: Fondazione per la Rinascita dell'Agricoltura, che si tiene a Pescara il 12 febbraio 1978, e Difesa della Natura, che si svolge a Bolognano, sempre in Abruzzo, il 13 maggio 1984. Quest'ultima rappresenta il momento culminante di un eccezionale lavoro artistico e filosofico, suggellato dalla piantumazione della prima Quercia italiana, prototipo delle 7000 Eichen di Kassel, nella Piantagione Paradise, tuttora attiva a Bolognano. Per Beuys uomo e ambiente sono inscindibili e interdipendenti. Difendere la natura significa difendere l'uomo, ribaltando la logica produttivistica in favore di una creatività libera e diffusa, capace di riscattare ogni essere umano dalla sua condizione di sudditanza e di aiutarlo a ritrovare la propria identità profonda.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La natura: l'inviata fedele di Dio"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Manfriani Marco
Pagine: 232
Ean: 9788893184618
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Sinodo dei Vescovi
Pagine: 176
Ean: 9788892220102
Prezzo: € 5.00

Descrizione:«Ho voluto venire a visitarvi e ascoltarvi, per stare insieme nel cuore della Chiesa, unirci alle vostre sfide e con voi riaffermare un'opzione sincera per la difesa della vita, per la difesa della terra e per la difesa delle culture». Papa Francesco Il mondo amazzonico chiede alla Chiesa di essere sua alleata, affinché la vita piena che Gesù è venuto a portare nel mondo possa raggiungere tutti, specialmente i poveri. Questa è l'anima del Documneto, l'Instrumentum Laboris, pubblicato la mattina di lunedì 17 giugno dalla Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi e presentato alla stampa. «Questo Sinodo ruota attorno alla vita, la vita del territorio amazzonico e dei suoi popoli, la vita della Chiesa, la vita del pianeta». Al centro l'impegno per le popolazioni indigene, la difesa dei loro diritti e la necessità di una conversione ecologica globale. Con la Guida alla lettura di Maurizio Gronchi.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Sinodo per l'Amazzonia"
Editore: San Paolo Edizioni
Autore: Claudio Hummes
Pagine: 160
Ean: 9788892219182
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Il 15 ottobre 2017 papa Francesco ha convocato un Sinodo speciale dei vescovi per la regione Panamazzonica, indicando che l'obiettivo principale sarà quello di «individuare nuove vie per l'evangelizzazione di quella porzione del popolo di Dio, specialmente degli indigeni, spesso dimenticati e senza la prospettiva di un avvenire sereno, anche a causa della crisi della foresta amazzonica, polmone di capitale importanza per il nostro pianeta». In questo agile volume il cardinale Claudio Hummes, nominato dal Papa relatore generale al Sinodo, offre una panoramica dei principali temi che verranno affrontati in questa Assemblea speciale. Dalla crisi climatica ed ecologica al volto di una Chiesa sempre più missionaria, dai nuovi modelli di sviluppo al diritto universale all'acqua, i vescovi si confronteranno su questioni di fondamentale importanza che riguardano il futuro di questa regione, ma anche e soprattutto il futuro della Chiesa, affinché il grido dei poveri e della Terra non rimanga inascoltato.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il paradiso terrestre"
Editore: Jaca Book
Autore: Vercelloni M.
Pagine:
Ean: 9788816415294
Prezzo: € 25.00

Descrizione:La storia del giardino dell’uomo è scandita dal divenire del rapporto natura/cultura, che ha implicato diverse valutazioni del paesaggio vegetale e della realizzazione di manufatti a esso relativi, come fontane, labirinti, altari, strutture architettoniche. Questo libro raccoglie e commenta i più significativi oggetti che hanno contribuito, per il loro valore figurativo e simbolico, a trasformare il paesaggio vegetale artificiale nel paradiso terrestre. Il materiale è organizzato dal punto di vista tipologico tramite schede storico-critiche tra loro autonome e agili guide alla consultazione sono offerte dagli indici per autori e argomenti. L’opera è leggibile con diverse successioni e da qualunque inizio, a sottolineare come la narrazione sia in divenire e capace di raccogliere nuovi contribuiti per ogni futuro giardino dell’uomo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' invenzione del giardino occidentale. Ediz. illustrata"
Editore: Jaca Book
Autore: Vercelloni Matteo, Vercelloni Virgilio, Gallo Paola
Pagine: 286
Ean: 9788816605831
Prezzo: € 90.00

Descrizione:L'idea del mondo come un giardino affidato alla responsabilità comune è la sfida che il presente volume lancia ai lettori, trasportandoli lungo un excursus storico che parte dalla lontana Mesopotamia e ripercorre l'epoca ellenistica, romana e medioevale, soffermandosi sulla svolta apportata dal Rinascimento italiano alla concezione del verde. Spazio di rappresentanza e di loisir, il giardino diventa ambito di studio scientifico, per assumere poi nella Francia d'Ancien Régime la dimensione di simbolo del potere, con gli esempi illustri di Versailles, Fontainebleau e delle Tuileries che si impongono come modelli alle altre corti europee. E il momento d'oro del formalismo francese, di cui in seguito si coglierà il limite fondamentale: quello, cioè, di separare il giardino dal paesaggio che lo circonda. Sarà quindi il paesaggismo di matrice inglese a riappropriarsi di una visione d'insieme, recuperando gli elementi artificiali e naturali che compongono il giardino, assimilando il gusto dell'antico e dell'esotico, e proponendo architetture apposite per gli spazi verdi. Una nuova stagione arriverà poi con l'urbanesimo ottocentesco, che ripenserà la forma del giardino sulla scala ridotta delle abitazioni suburbane, e su quella più ampia del parco aperto ai cittadini. Fondamentale, in tal senso, sarà l'apporto della realtà statunitense, dove la diversa proporzione degli spazi naturali e urbani farà sperimentare soluzioni inedite nella concezione del verde, poi rimodulate nell'Europa del Novecento. Per giungere infine al presente, con il superamento della separazione tra giardino e paesaggio, e la loro integrazione all'ambiente urbano, grazie all'intervento delle comunità degli abitanti e alla progettazione degli architetti paesaggisti e della comunità politica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU