Seleziona la categoria di interesse dal menù principale,
in questo modo le tipologie associate saranno subito visibili.


Categoria


Tipologia


Num. Prodotti x Pagina


Ordina Per

Ebook - Ebook - Libri



Titolo: "Human Digital Enterprise"
Editore: Egea
Autore: Emanuela Prandelli, Gianmario Verona
Pagine:
Ean: 9788823818019
Prezzo: € 20.99

Descrizione:La rivoluzione digitale richiede che tanto le imprese consolidate quanto le startup siano pronte a rispondere alla sfida di creare valore con strategie e strumenti adeguati al nuovo contesto. La prima risposta a cui sono chiamate è un profondo cambiamento organizzativo. Il digitale non è un canale da aggiungere al mondo fisico e nemmeno una catena del valore che si affianca all’attuale sdoppiando funzioni, divisioni e processi: le tecnologie digitali attivano una vera e propria nuova organizzazione che si riflette nell’esigenza di rinnovare competenze e processi per una sintesi immediata tra reale e virtuale. La seconda risposta è un cambiamento strategico. L’impresa digitale non ha più al centro i prodotti e i servizi venduti, ma i clienti serviti: la funzione marketing diventerà sempre più quantitativa e algoritmica ma accanto ad essa tutti, a partire dal CEO, dovranno prendere dimestichezza con le logiche della user experience, del customer journey e del marketing funnel. La terza risposta comporta un ridisegno della filiera di produzione del valore, a partire da una nuova concezione dinamica di frame quali l’open innovation, l’e-commerce e il CRM. La quarta e ultima risposta risiede in un cambiamento culturale: alla luce di parole-chiave come sostenibilità e purpose aziendale, l’efficienza della macchina dovrà coniugarsi con l’umanesimo della creatività. Su questo punto esistono ancora poche certezze scientifiche. Una cosa però è certa: la complessità delle sfide di domani potrà essere affrontata solo da un nuovo manager-imprenditore in una nuova human digital enterprise.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Succede in biblioteca"
Editore: Editrice Bibliografica
Autore: Claudia Bocciardi
Pagine:
Ean: 9788893571654
Prezzo: € 7.49

Descrizione:Il libro raccoglie le “pillole” della rubrica “Succede in biblioteca”, pubblicata sull’ultima pagina della rivista “Biblioteche oggi” (dal 2012 al 2019). Utenti bizzarri, manie, timori, passioni e idiosincrasie del bibliotecario, situazioni involontariamente comiche, riflessioni spassose e scanzonate sulla vita quotidiana di una biblioteca d’ente locale. Un osservatorio privilegiato dal quale analizzare i comportamenti umani, un luogo pubblico ancora troppo spesso oggetto di vecchi stereotipi, duri a morire. Ecco allora che il bibliotecario diventa sia osservatore leggero, sia comico protagonista, suo malgrado, di aneddoti ed episodi reali o verosimili. Spettatore e interprete di un variegato assortimento di buffe e divertenti occasioni d’incontro con il cittadino che varca quella soglia. Esilarante mattatore alle prese con le piccole e grandi contraddizioni quotidiane degli ingranaggi della Pubblica Amministrazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Le Cucinelle"
Editore: Liguori
Autore: Luisa Cavaliere
Pagine:
Ean: 9788820768379
Prezzo: € 5.99

Descrizione:Questo libro spiega perché intorno a una tavola imbandita con cura, o al cospetto di uno spaghetto al pomodoro e basilico, bevendo un vino dal nome antico, si possa essere felici. E di momenti d felicità raccontano Le cucinelle. Donne giovani e ragazze che giovani non sono più, raccontano le loro vite, il loro preparare pranzi e cene per chi viene da fuori curioso di cogliere lanima dei luoghi che attraversa. Qui si raccontano storie, di cibi e di cucine, di culture antiche e di inedite e moderne combinazioni senza nostalgie. Storie sullimpareggiabile esperienza che il mangiare, bene e insieme, regala. Storie di donne e di orti, di emozioni che diventano ricordi, ma anche nuovi desideri. Dalle fornacelle bianche e blu ai modernissimi fuochi senza fiamme, verso la riconquista dei piatti che compongono le nostre identità meridionali e mediterranee.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Voltaire contro Shakespeare"
Editore: Laterza
Autore: Mara Fazio
Pagine:
Ean: 9788858141663
Prezzo: € 11.99

Descrizione:

La storia del rapporto tra Voltaire e l'ingombrante eredità di Shakespeare che, con il suo genio, pose fine alla tradizione del mondo classico e all'egemonia culturale francese, annunciò il Romanticismo e aprì alla modernità. Un capitolo affascinante della storia della cultura europea.

Voltaire è stato il primo grande intellettuale in senso moderno: l'autore più letto, criticato, discusso ed emulato del suo secolo. Grande ammiratore degli inglesi, della loro libertà di pensiero e delle loro istituzioni, giovane esule, tra il 1724 e il 1728, nei teatri di Londra scoprì Shakespeare, allora in Francia del tutto sconosciuto, e contribuì alla diffusione della sua fama in tutta Europa. Solo pochi decenni dopo però – in concomitanza con la guerra dei Sette anni (1756-1763) vinta dagli inglesi – il successo del poeta inglese in Europa crebbe a dismisura, mettendo in crisi la tragedia, il ruolo della Francia nel mondo e, quindi, lo stesso Voltaire, la cui cultura significava regole, norme, principi e, soprattutto, buon gusto. Shakespeare, invece, che trascendeva i limiti aristocratici, metteva in scena non eroi ma uomini moderni, con un linguaggio ora ricercato ora triviale, unendo tragico e comico, alto e basso, divenne emblema del genio. Pur riconosciuto come il teorico della tolleranza, Voltaire vide vacillare il suo mondo e attaccò il poeta inglese, che considerava un barbaro e il cui sorprendente successo gli parve, a un secolo e mezzo dalla morte, uno scandalo intollerabile. Ma sapeva, dal punto di vista letterario e teatrale, di essere ormai uno sconfitto.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La strada smarrita"
Editore: Laterza
Autore: Gianni Toniolo, Carlo Bastasin
Pagine:
Ean: 9788858141694
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Il lungo percorso che aveva portato gli italiani dalla povertà al benessere è stato smarrito di fronte alle sfide dell'economia globale. Nonostante i rischi attuali, la storia recente mostra che l'Italia non è condannata.

Nell'ultimo decennio dell'Ottocento l'Italia inizia la rincorsa dei paesi più avanzati e alla fine del ventesimo secolo raggiunge un reddito per abitante non dissimile da quello di Germania, Francia e Regno Unito. È un percorso di successo, che crea un'economia moderna. Da un quarto di secolo, tuttavia, l'economia italiana cresce assai meno della media europea. I fattori di sviluppo che avevano funzionato nel dopoguerra si sono rivelati inadatti all'economia globale. Pesano mali antichi mai curati: bassi livelli di istruzione, prassi burocratiche e giudiziarie obsolete, gestioni aziendali poco trasparenti. Il reddito perduto con la crisi del 2008-2013 non è stato ancora recuperato. La differenza tra il benessere economico degli italiani e quello degli altri europei e dei nordamericani è tornata ai livelli degli anni Sessanta. Il clima di incertezza politica, finanziaria e istituzionale scoraggia gli investimenti, crea un ambiente ostile alla crescita e rischia di provocare un avvitamento dell'economia. Eppure ci sono stati momenti recenti nei quali l'Italia sembrava potesse riprendersi, segno che non è condannata a un perenne ristagno. Con questo libro, Carlo Bastasin e Gianni Toniolo ripercorrono la strada di un robusto sviluppo e indagano i motivi che l'hanno fatta smarrire per capire come fare a ritrovarla.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Raccontare"
Editore: Laterza
Autore: Alessandro Perissinotto
Pagine:
Ean: 9788858141687
Prezzo: € 10.99

Descrizione:

Non possiamo vivere senza racconti. Ma in un mondo in cui le narrazioni sono diventate sempre più pervasive e sofisticate, è necessario imparare a orientarsi. Questo libro è una mappa preziosa per muoverci tra i tanti campi di impiego dello storytelling.

La parola 'storytelling' è ormai diventata di moda e rischia di perdere i contorni del suo significato. Eppure, lo storytelling e la narrazione in generale si stanno rivelando, al di là delle mode, strumenti comunicativi di eccezionale potenza, tanto da far temere che il loro utilizzo possa trasformarsi in una sorta di manipolazione di massa. Questo libro offre al lettore una visione il più possibile obiettiva del fenomeno storytelling, che mostri quanti e quali possano essere i suoi campi di impiego: dalla pratica quotidiana dei comunicatori professionali – pubblicitari, pianificatori territoriali, addetti stampa, blogger, social media manager, operatori del sociale, insegnanti –, alle necessità informative dei semplici cittadini, costantemente immersi in un flusso di storie. Spaziando dall'antropologia alla semiotica, dalla sociologia alle neuroscienze, il libro mostra come l'attività narrativa sia connaturata all'essere umano e come la nostra organizzazione sociale si fondi anche sul racconto. Partendo da questo presupposto, Raccontare propone una panoramica sulle tecniche di narrazione della realtà e sui loro ambiti di applicazione: dalle organizzazioni ai media, dal teatro al racconto dei territori.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Io, Agrippina"
Editore: Laterza
Autore: Andrea Carandini
Pagine:
Ean: 9788858141724
Prezzo: € 8.49

Descrizione:

Un libro davvero affascinante su una delle stagioni più spietate della storia dell'umanità. Paolo Mieli, "Corriere della Sera"

Finalmente un po' di giustizia per Agrippina minore. Ci voleva uno studioso dello spessore di Andrea Carandini per restituire ai lettori il temperamento di un'imperatrice giustamente definita 'una donna antica che anticipa il futuro'. Claudia Gualdana, "Il Foglio"

Un affresco grandioso. Come in una pittura elegiaca dei fratelli Carracci, sfilano tra le pagine imperatori crudeli, pazzi e megalomani, prefetti senza scrupoli, liberti scaltri, donne determinate, vendicative o licenziosamente ribelli. Il potere immaginifico che l'autore riesce a suscitare è sorprendente. Valentina Porcheddu, "il manifesto"

Con un racconto in prima persona, Andrea Carandini conduce il lettore nelle memorie di una delle figure femminili più controverse e affascinanti della storia di Roma.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il Corano e la sua interpretazione"
Editore: Laterza
Autore: Massimo Campanini
Pagine:
Ean: 9788858141717
Prezzo: € 7.99

Descrizione:

Non sono molti i libri seri sull'Islam che si possono trovare in libreria. Per questo al lettore occorre segnalare con forza questo di Massimo Campanini: è un'ottima introduzione non solo al testo sacro dei musulmani, ma anche alla religione islamica stessa. Fabrizio Vecoli, "L'Indice"

Una nuova edizione rivede e aggiorna le prospettive storiografiche e di esegesi che hanno portato il Corano a confrontarsi con la modernità. Negli ultimi anni, non solo l'orientalistica euro-americana ha aperto nuove prospettive per la ricostruzione della composizione della Scrittura islamica oltre che della vita del Profeta, ma soprattutto si è manifestato, all'interno dello stesso mondo musulmano, un fervore ermeneutico che ha potenzialmente indicato strade innovative. Tenendo conto di questi sviluppi, Campanini elabora un percorso di conoscenza e comprensione dei fondamenti dell'Islam attraverso l'analisi puntuale della forma e del contenuto del suo libro rivelato.

Le vicende della composizione, la struttura, i temi portanti e, soprattutto, l'interpretazione del Libro sacro dell'Islam, 'il Libro', il Logos di Dio, dai molti nomi e dalle tante letture.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Storia del Mediterraneo in 20 oggetti"
Editore: Laterza
Autore: Amedeo Feniello, Alessandro Vanoli
Pagine:
Ean: 9788858141731
Prezzo: € 9.99

Descrizione:

Fra arnesi un tempo quotidiani e oggi confinati nei musei e altri che sono sempre con noi, scopriamo, grazie a una vivace narrazione, che il Mediterraneo è la sede di un'unica civiltà, che è diventata la civiltà dell'Europa, e poi del mondo. Alessandro Barbero

La Storia del Mediterraneo in 20 oggetti è prima di tutto l'attestazione di un grande amore per il proprio oggetto di studio, il Mediterraneo, ed è percorsa dal desiderio di raccontarlo come veri e propri cantastorie. Carlo Vulpio, "Corriere della Sera"

Un libro originale che ripercorre quel che accadde nel piccolo oceano permeato di cultura del Mediterraneo. Un racconto che segue le tracce di alcuni oggetti: a volte ordinari, altre volte curiosi o strani, comunque in grado di raccontare la storia e infinite storie. Armando Torno, "Il Sole 24 Ore"

Seguiamo venti oggetti e la loro storia. Ci racconteranno l'anima di uno spazio geografico e culturale ricchissimo: il Mediterraneo.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Querida Amazonia"
Editore: Terra Santa
Autore: Papa Francesco
Pagine:
Ean: 9788862407670
Prezzo: € 8.99

Descrizione:Querida Amazonia - Giuseppe Buffon, Papa Francesco Giuseppe Buffon, Papa Francesco Querida Amazonia Testo integrale della Esortazione postsinodale e del Documento Finale del Sinodo speciale per l’Amazzonia "L’amata Amazzonia si mostra di fronte al mondo con tutto il suo splendore, il suo dramma, il suo mistero” (Papa Francesco) Querida Amazonia, Cara Amazzonia, è – per contenuto, forma semplice e linguaggio chiaro – un messaggio rivolto a tutte le persone di buona volontà in cui papa Francesco ha voluto raccogliere le risonanze che il Sinodo speciale per la regione Pan-Amazzonica ha evocato nel suo cuore di uomo e di Pontefice. Con straordinario stile profetico il Papa condivide quattro grandi sogni: che l’Amazzonia lotti per i diritti dei più poveri, che difenda la sua ricchezza culturale, che custodisca gelosamente il suo patrimonio di bellezza naturale, che infine le comunità cristiane siano capaci di impegnarsi e di incarnarsi in quella terra sfruttata e violentata. In Querida Amazonia si apre, dunque, un vero e proprio orizzonte educativo e pastorale spalancato sul futuro del mondo e della Chiesa, un progetto che non potrà fare a meno di accogliere le istanze contenute nel Documento Finale del Sinodo che il Papa invita a leggere, diffondere e meditare. Entrambi i documenti – Esortazione Apostolica e Documento Finale del Sinodo – sono introdotti e commentati da una dettagliata “guida alla lettura” a firma del più autorevole teologo italiano esperto di ecologia integrale: Giuseppe Buffon ofm.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L’anima viaggia un passo alla volta"
Editore: Terra Santa
Autore: Stefano Tiozzo
Pagine:
Ean: 9788862407649
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Stefano Tiozzo faceva il dentista. Oggi è uno dei più accreditati fotografi e documentaristi italiani. Questo libro non è solo una grande travel story, ma un’avventura personale di trasformazione. È l’itinerario di un’anima giovane, che ha cercato a lungo prima di raggiungere armonia, amore e determinazione a lasciare un segno positivo nel mondo. Nella convinzione che niente accade per caso! Quando un quadro cade da una parete, chi ha deciso che debba precipitare in quel preciso istante? C’era qualcosa di predestinato, o tutto è assolutamente in balia delle coincidenze? Sono le domande con cui Stefano inizia questo percorso. Alcuni anni fa, sente che l’ossessione per l’aurora boreale non è un capriccio, né il desiderio di un momento. È il suo primo passo verso una più profonda consapevolezza e una nuova visione della realtà. Poi c’è l’odissea Torino-Pechino, una seconda impresa che lo mette in contatto con la Russia. E infine l’India, con l’esplorazione di quel “mondo invisibile” che lo porterà a intensificare il proprio rapporto con la spiritualità, esploso dopo l’incontro con il Maestro Paramahamsa Vishwananda, che cambierà la sua esistenza insegnandogli ad ascoltare quella “voce interiore” in grado di mostrargli la sua nuova rotta.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mio orto naturale"
Editore: Hoepli
Autore: Carlo Cavalli
Pagine:
Ean: 9788820395872
Prezzo: € 17.99

Descrizione:L'orto come ecosistema vitale al benessere dell'uomo e del pianeta; una guida semplice all'uso di pratiche naturali efficaci e un valido sostegno al "giovane orticoltore" alla sua prima esperienza. Nella prima parte del volume, di carattere generale, sono suggeriti i principi di orticoltura naturale per utilizzare al meglio la consociazione tra gli ortaggi, predisporre la rotazione delle colture, rendere e mantenere fertile il terreno, stabilire di quanta acqua necessitano le piante e come distribuirla, individuare la cura ecologica più efficace per la difesa degli ortaggi dai parassiti, preparare il semenzaio, scegliere il tempo per la semina e il trapianto, trasformare il balcone o il terrazzo in orto. La seconda parte è strutturata a schede con nomi comuni locali, un po' di storia, indicazioni per la scelta delle varietà, suggerimenti per la coltivazione (lavorazioni del terreno, sesto di impianto, raccolta, difesa dai parassiti), le esigenze pedo-climatiche (caratteristiche del terreno, temperatura ottimale di germinazione e di sviluppo), informazioni relative alle proprietà benefiche e culinarie. Ogni scheda è completata da tabelle, schemi e fotografie. Il volume, interamente a colori, è ricco di fotografie e tabelle per rendere la consultazione agevole e pratica. Ogni scheda offre oltre all'immagine della pianta considerata una serie di utili informazioni riguardanti nomi comuni locali, notizie storiche, varietà coltivate, clima, terreno, metodi di coltivazione, parassiti vegetali e animali, coltivazione in vaso, consociazioni favorevoli, produzione, conservazione e proprietà.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il silenzio di Papa Francesco"
Editore: Rubbettino Editore
Autore: Gian Franco Svidercoschi
Pagine:
Ean: 9788849862683
Prezzo: € .99

Descrizione:Ha lasciato molti con lamaro in bocca, il silenzio di Francesco sulla proposta, contenuta nel documento finale del Sinodo sullAmazzonia, di ordinare sacerdoti anche uomini sposati, per supplire alla mancanza di clero in quella immensa regione. Ma, ancora di più, è stato sconcertante il silenzio di tanti uomini di Chiesa, e di tanti opinionisti, sul silenzio del Papa. A conferma che lordinazione di viri probati, benché non fosse uno dei temi centrali del Sinodo, ha finito con lassumere una risonanza eccessiva, e decisamente negativa. Gestito malamente dai vescovi amazzonici, che lhanno in qualche modo imposto al Papa, ma anche dal Papa stesso, che non ne ha percepito in tempo la pericolosità, il problema ha portato vistosamente alla luce le tante contraddizioni che ancora esistono nel rapporto tra primato petrino e collegialità episcopale, tra universalità e sinodalità, tra ordinamento canonico e nuovi carismi, nuove soggettualità. Ed è il motivo per cui Gian Franco Svidercoschi, nel rileggere lesortazione apostolica postsinodale Querida Amazonia, ritiene che proprio da questa così complessa e tormentata vicenda, anziché venir messa rapidamente nel dimenticatoio, dovrebbe svilupparsi una riflessione critica, non solo sul pontificato bergogliano, ma sui tanti, troppi ritardi, che ancora si registrano nella realizzazione e nellulteriore attualizzazione dei documenti del Concilio Vaticano II.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Conosci la natura. il GUFO"
Editore: Gallucci
Autore: Renée Rahir
Pagine:
Ean: 9788893489690
Prezzo: € 6.99

Descrizione:Scopri tutto sui gufi! Esplora il territorio di questo straordinario uccello rapace, impara cosa mangia, vedi come convive con gli altri animali e cosa fa tutto il giorno. Apri il libro ed entra nel mondo incontaminato della natura! Il quarto titolo di una nuova serie che ti porta a conoscere in tutta sicurezza gli abitanti del mondo selvatico.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Yes I know… Pino Daniele"
Editore: Hoepli
Autore: Carmine Aymone
Pagine:
Ean: 9788820395810
Prezzo: € 17.99

Descrizione:ino Daniele è uno dei principali rappresentanti della canzone d'autore italiana, tra i primi ad aprirsi a collaborazioni con artisti internazionali. Il libro racconta la storia di un "suonautore", cresciuto nel cuore del centro storico di una città fatta di sole e mare, di tufo e musica, nata dal canto della sirena Partenope. Un luogo dove una storia millenaria si mescola a miti e leggende, in ultimo proprio alla sua, a quella di un bluesman scugnizzo, di un lazzaro felice che, chitarra in spalla e con un cuore malato, ha saputo conquistare con le sue note forse non IL mondo, ma UN mondo: quello dei suoi tanti fan. Autore dell'ultimo grande classico partenopeo Napule è, fi n dal 1977 col suo primo album Terra mia, Pino Daniele ha riscritto le coordinate della canzone napoletana e d'autore, immergendola, col suo slang angloamericano- italiano-partenopeo, nei colori della fusion e della world music. Dall'infanzia nei vicoli di Napoli, ai suoi dischi, dalla super band, alle collaborazioni col gotha della musica mondiale, dalla sua amicizia con Massimo Troisi, alle sue chitarre, fi no all'ultimo abbraccio della sua città in piazza del Plebiscito, davanti a centocinquantamila neri a metà col viso solcato dalle lacrime… questo è un racconto che si snoda attraverso scritti ad hoc e interviste realizzate dall'autore allo stesso Pino Daniele (dal 1989 al 2014), ai suoi familiari, amici e colleghi (circa 70), fatte in trent'anni di giornalismo, per quotidiani, mensili specializzati in musica e non, tv e radio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Rune scandinave"
Editore: Hoepli
Autore: Luisella Sari
Pagine:
Ean: 9788820395858
Prezzo: € 14.99

Descrizione:Un affascinante e coinvolgente viaggio tra linguistica e archeologia, storia e antropologia, per ripercorrere l'evoluzione della sequenza runica lungo quindici secoli, dall'Età del Ferro fino al Medioevo. A partire dalla Danimarca, attraverso la Svezia e la Norvegia, fino alle più remote regioni della Groenlandia, le rune ebbero un ruolo di preminenza assoluta nel panorama culturale scandinavo. Misteriosi segni di origine divina, prerogativa del Padre degli dèi, Odino, che le impiega per i propri incantesimi e sortilegi, nei primi secoli della loro storia vennero utilizzate da più popolazioni di stirpe germanica, trovando dall'epoca vichinga in poi la propria massima espressione nel mondo nordico. Un progressivo processo di laicizzazione le portò nel Medioevo a divenire lo strumento di una vivace ed eterogenea comunicazione quotidiana, senza che questo le privasse mai totalmente dell'alone di sacralità entro il quale erano sorte.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'unica regola è che non ci sono regole"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Reed Hastings, Erin Meyer
Pagine:
Ean: 9788811815846
Prezzo: € 9.99

Descrizione:IL PRIMO LIBRO DEL CO-FONDATORE DI NETFLIX

Non è mai esistita, prima d’ora, un’azienda come Netflix. E non perché ha rivoluzionato l’industria dello spettacolo, o perché è in grado di fatturare miliardi di dollari l’anno, o perché le sue produzioni sono viste da centinaia di milioni di persone in quasi 200 paesi.

Quando Reed Hastings ha co-fondato l’azienda, che nel 1997 vendeva e noleggiava DVD per corrispondenza, ha infatti sviluppato anche principi radicalmente nuovi e controintuitivi: a Netflix, gli stipendi sono sempre più alti dei concorrenti. A Netflix, lavorare tanto non è importante.

A Netflix, gli impiegati non cercano di accontentare il capo. Questa originale cultura della libertà e della responsabilità ha permesso di crescere costantemente e di innovare fino a diventare il colosso di oggi. In questo libro per la prima volta Reed Hastings, con l’autrice bestseller Erin Meyer, descrive la geniale filosofia alla base del suo progetto e della sua vita, narra storie mai raccontate prima su tentativi, passi falsi ed errori compiuti, e offre l’inedita, affascinante e completa immagine di un sogno che non smette mai di reinventarsi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Parlare"
Editore: Hoepli
Autore: Edoardo A. D'Elia
Pagine:
Ean: 9788820395926
Prezzo: € 13.99

Descrizione:Non esistono segreti per il discorso perfetto, per vincere tutti i dibattiti e per sedurre chiunque. Ma ci sono tecniche, con una storia millenaria, per scegliere bene di cosa parlare, per creare una salda struttura logico- argomentativa e per analizzare il contesto e l'interlocutore in modo da non farsi mai cogliere impreparati. • Come si prepara, si memorizza e si tiene un discorso? • Come si disinnesca l'ansia di parlare in pubblico? • Come si fa a convincere ed emozionare chi ci ascolta? • Che cosa dire durante un esame orale, una riunione o un colloquio di lavoro? • Quanto deve durare un messaggio vocale? Il volume risponde a queste domande e si rivolge a tutti coloro che, per esigenze di studio o professionali, hanno bisogno di parlare in maniera chiara, precisa ed efficace. Dopo aver illustrato i principi e le tecniche fondamentali della comunicazione orale, l'autore passa ad analizzare nel dettaglio un'ampia serie di casi concreti e alcune situazioni comunicative tipiche dell'era digitale. Completa l'opera una sezione di esercizi per consentire al lettore di far pratica in autonomia delle tecniche apprese.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L'unica regola è che non ci sono regole"
Editore: Garzanti Libri
Autore: Reed Hastings, Erin Meyer
Pagine:
Ean: 9788811815853
Prezzo: € 9.99

Descrizione:IL PRIMO LIBRO DEL CO-FONDATORE DI NETFLIX

Non è mai esistita, prima d’ora, un’azienda come Netflix. E non perché ha rivoluzionato l’industria dello spettacolo, o perché è in grado di fatturare miliardi di dollari l’anno, o perché le sue produzioni sono viste da centinaia di milioni di persone in quasi 200 paesi.

Quando Reed Hastings ha co-fondato l’azienda, che nel 1997 vendeva e noleggiava DVD per corrispondenza, ha infatti sviluppato anche principi radicalmente nuovi e controintuitivi: a Netflix, gli stipendi sono sempre più alti dei concorrenti. A Netflix, lavorare tanto non è importante.

A Netflix, gli impiegati non cercano di accontentare il capo. Questa originale cultura della libertà e della responsabilità ha permesso di crescere costantemente e di innovare fino a diventare il colosso di oggi. In questo libro per la prima volta Reed Hastings, con l’autrice bestseller Erin Meyer, descrive la geniale filosofia alla base del suo progetto e della sua vita, narra storie mai raccontate prima su tentativi, passi falsi ed errori compiuti, e offre l’inedita, affascinante e completa immagine di un sogno che non smette mai di reinventarsi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Incontro in Egitto"
Editore: Guanda
Autore: Penelope Lively
Pagine:
Ean: 9788823527058
Prezzo: € 4.99

Descrizione:«Una scrittura di grande profondità emotiva»
The Times

«Uno di quei romanzi che lasciano a lungo una traccia nell'aria »
Anne Tyler

Claudia ha ormai gran parte della sua vita alle spalle, e lo sa. Non avrà altre occasioni per realizzare quella che, per una giornalista e storica come lei, è la più sfrenata delle ambizioni: una storia completa del mondo. Un racconto che cominci dalla notte dei tempi, dalle ammoniti che hanno impresso la propria forma su pietre antichissime bagnate dal mare. Quelle che Claudia, bambina, raccoglieva insieme al fratello Gordon a Charmouth, nel 1920. Anzi, non insieme, perché loro non hanno passato un solo minuto senza litigare, anche se nessuno dei due avrebbe potuto fare a meno dell’altro. Al punto che tutto quello che ciascuno di loro ha fatto nella vita è stato come un messaggio silenzioso rivolto all'altro, alla ricerca di un'approvazione lasciata solo all'intuito. Prima e dopo la guerra che ha incendiato il mondo e ha cambiato per sempre l'esistenza di Claudia. Sì, perché la vita, anche quella messa in scena a beneficio di un solo spettatore, a volte ha l'irruenza dell'imprevisto che scambia i ruoli di protagonisti e comparse. E Claudia non potrebbe scrivere la sua storia del mondo (che nella sua mente ormai si sovrappone alla storia della sua vita) senza parlare di Lisa, la figlia con cui è sempre stata impietosa e di cui sa così poco, di Jasper, che per lei non è mai stato altro che il padre di Lisa, e soprattutto di Tom, del loro indimenticabile incontro nell'Egitto conteso da tedeschi e Alleati, e dell'amore unico che hanno vissuto.

Pubblicato nel 1987, Incontro in Egitto ha vinto nello stesso anno il Booker Prize.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Quello che gli occhi non vedono"
Editore: Hoepli
Autore: Alberto Diaspro
Pagine:
Ean: 9788820395995
Prezzo: € 11.99

Descrizione:Cos'hanno in comune un aforisma di Yogi Berra, giocatore di baseball americano, e la leggendaria lettura tenuta al Caltech nel 1959 da Richard Feynman? "Basterebbe osservare!", esortano entrambi. "Basterebbe osservare" per capire il vivente, come si fa con un microscopio. L'occhio permette un dettaglio del decimo di millimetro ma la vita si svolge sulla scala del miliardesimo di metro tra DNA e proteine, cellule, tessuti e organi. Con un pezzo di vetro curvo e i colori dell'arcobaleno si può penetrare nel vivente svelando i segreti della vita. Alberto Diaspro conduce in un viaggio dal microscopio di Galilei ai super microscopi che consentono di muoversi nelle quattro dimensioni dello spazio e del tempo e di vedere oltre l'immaginabile. Ed ecco che gli occhi avranno super poteri. In fondo non è Magia ma Microscopia.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Manuale del diritto d'autore"
Editore: Editrice Bibliografica
Autore: Beatrice Cunegatti
Pagine:
Ean: 9788893571616
Prezzo: € 15.99

Descrizione:Lopera affronta con linguaggio semplice i temi del diritto dautore e dei diritti connessi alla luce dell'evoluzione della normativa, dei mercati e delle nuove tecnologie. Lattenzione agli aspetti pratici dellimpresa culturale e creativa permette di approfondire il diritto dautore non solo agli esperti del settore, ma a tutti coloro che, studenti e operatori, desiderano estendere la conoscenza della disciplina delle diverse opere dellingegno (dalle più classiche come il testo, la musica, gli audiovisivi, fino ai format, ai docufilm, ai claim pubblicitari, ai multimedia). Il volume offre in modo sistematico un quadro completo della materia e i temi vengono proposti seguendo la vita del prodotto culturale, dalla ideazione e progettazione, alla produzione e commercializzazione, fino alla sua difesa (anche contro gli atti di pirateria in rete), così da agevolare il lettore nellindividuare limmediata applicazione pratica della disciplina legale. I settori di riferimento dellimpresa culturale e creativa sono considerati in chiave attuale e il testo esamina i profili relativi alla gestione del diritto dautore e dei diritti connessi nellinformation society del mercato unico digitale, fino alla recente direttiva copyright. Il testo è corredato di un glossario essenziale che agevola anche il lettore meno esperto nellapproccio alla materia del diritto dautore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Coronavirus"
Editore: Il Sole 24 Ore
Autore: Aa.vv.
Pagine:
Ean: 9788863456844
Prezzo: € 4.99

Descrizione:Nella guida speciale de Il Sole 24 Ore tutto quello che c'è da sapere sul Coronavirus, ribattezzato COVID-19 dall'Oms, e le sue conseguenze sull'economia italiana.
Lo Speciale del Sole 24 Ore dedicato all'emergenza Coronavirus vuole fornire ai lettori informazioni affidabili e complete: da come riconoscerne i sintomi alle risposte degli esperti alle domande più comuni, dalle misure intraprese dal Governo alle conseguenze sul lavoro e l'economia.
Per affrontare ragionevolmente e senza inutili paure un fenomeno che ci riguarda da vicino.


VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "D'Annunzio. L'esteta eroe"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Philippe Jullian
Pagine:
Ean: 9788833534015
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Cattiva e spregiudicata, questa biografia «francese» di D’Annunzio è scritta da un personaggio che gli assomiglia e che si dimostra alla sua altezza: coltissimo, brillante, volubile e salottiero, Philippe Jullian fu infaticabile nella caccia ai più azzimati artisti dell’Europa fin de siècle, da Oscar Wilde a Montesquiou, senza tralasciare Jean Lorrain, i simbolisti e Sara Bernhardt. Il libro che nasce dall’incontro di questi fattori risulta una tessitura fittissima e infuocata di aneddoti, notizie inedite, confidenze di prima mano, pettegolezzi al vetriolo, citazioni, lettere, memorie di illustri ignoti naufragati nel gorgo del Vate. E ancora: brani di romanzi, appunti, diari, poesie, epistole. Jullian modella con mano felicissima la statua così poco barocca di quest’uomo che suscitò furibonde passioni, dalla contessa Anguissola che lo accoglieva a colpi di pistola dall’alto delle scale quando tornava esausto dalle «inimitabili» avventure ancillari, alla Duse che gli gettava nel letto, gelosa e masochista, la povera Madame Romains. Per tacere di Mussolini il quale, secondo la testimonianza dell’infermiera che gli comunicò telefonicamente la ferale notizia, proruppe in un urlo di trionfo all’idea di essersi liberato del poderoso rivale in demagogia spicciola. La lettura di questa biografia diverte, sconcerta e, infine, commuove. Placato il brusio di tante voci, finita la musica di una lingua e di una vita «inimitabili» (ma molto imitate), sparite le creature «dai visi di luce», inghiottito nel passato l’orripilante show dei sanfranceschi, dei michelangeli, degli inauditi calchi che diventavano motti e dei motti che si facevano tappezzeria, resta l’immagine di un artista che, con tutte le sue rutilanti sfaccettature, seppe genialmente soffocare per mezzo secolo lo spettro del Realismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "D'Annunzio. L'esteta eroe"
Editore: Lindau Edizioni
Autore: Philippe Jullian
Pagine:
Ean: 9788833534022
Prezzo: € 18.99

Descrizione:Cattiva e spregiudicata, questa biografia «francese» di D’Annunzio è scritta da un personaggio che gli assomiglia e che si dimostra alla sua altezza: coltissimo, brillante, volubile e salottiero, Philippe Jullian fu infaticabile nella caccia ai più azzimati artisti dell’Europa fin de siècle, da Oscar Wilde a Montesquiou, senza tralasciare Jean Lorrain, i simbolisti e Sara Bernhardt. Il libro che nasce dall’incontro di questi fattori risulta una tessitura fittissima e infuocata di aneddoti, notizie inedite, confidenze di prima mano, pettegolezzi al vetriolo, citazioni, lettere, memorie di illustri ignoti naufragati nel gorgo del Vate. E ancora: brani di romanzi, appunti, diari, poesie, epistole. Jullian modella con mano felicissima la statua così poco barocca di quest’uomo che suscitò furibonde passioni, dalla contessa Anguissola che lo accoglieva a colpi di pistola dall’alto delle scale quando tornava esausto dalle «inimitabili» avventure ancillari, alla Duse che gli gettava nel letto, gelosa e masochista, la povera Madame Romains. Per tacere di Mussolini il quale, secondo la testimonianza dell’infermiera che gli comunicò telefonicamente la ferale notizia, proruppe in un urlo di trionfo all’idea di essersi liberato del poderoso rivale in demagogia spicciola. La lettura di questa biografia diverte, sconcerta e, infine, commuove. Placato il brusio di tante voci, finita la musica di una lingua e di una vita «inimitabili» (ma molto imitate), sparite le creature «dai visi di luce», inghiottito nel passato l’orripilante show dei sanfranceschi, dei michelangeli, degli inauditi calchi che diventavano motti e dei motti che si facevano tappezzeria, resta l’immagine di un artista che, con tutte le sue rutilanti sfaccettature, seppe genialmente soffocare per mezzo secolo lo spettro del Realismo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO


 
TORNA SU