Santuario Madonna delle Grazie (Rima San Giuseppe)

Variazione del nome: Beata Vergine delle Grazie
Il santuario, edificato tra l'anno 1400 e l'anno 1481, sorge all'ingresso del paese.
Sulla volta della chiesa vi è un'epigrafe con data 1481.
Attualmente il santuario è un complesso cultuale che comprende, oltre all'oratorio, l'abitazione del cappellano, il campanile e la foresteria.

Oggetto del culto era una statua lignea dipinta, raffigurante la Madonna con Bambino e angeli (secolo XVII); l'opera è stata rubata.
All'interno del Santuario sono presenti gli affreschi di Luca de Campis del secolo XV, gli affreschi di Antonio d'Enrico detto Tanzio da Varallo del secolo XVII e gli affreschi di Lorenzo Peracino del secolo XVIII.
All'interno del santuario si conserva una reliquia di san Benigno di Digione.

Festività principale: 8 settembre
Coincidenza liturgica: Natività di Maria Vergine

Fonte: http://www.santuaricristiani.iccd.beniculturali.it



Libro degli ospiti

 
TORNA SU