Ortodossi Greci

Montero greco-ortodosso

Costituisce la terza chiesa ortodossa più importante, dopo quella russa e quella romena.
Il patriarcato ha sede a Costantinopoli (Istanbul).
Ad Atene ha sede l'Arcivescovo primate della Chiesa Autocefala di Grecia.
La Chiesa non è membro del Consiglio Mondiale delle Chiese, nonostante ciò ha sofferto lo scisma vecchio-calendarista più di altre Chiese ortodosse. Il Patriarcato Ecumenico è Patriarcato Greco per ontonomasia: i fedeli del Patriarcato in Turchia sono Greci, gli Ortodossi Greci in Diaspora dipendono dal Patriarcato. Inoltre le diocesi delle così dette Terre Nuove (Tracia) sono formalmente dipendenti dal Patriarcato Ecumenico ma sotto l'Amministrazione della Chiesa di Grecia: i Vescovi fanno parte sia dell'uno che dell'altro Sinodo; le diocesi delle isole del Dodecaneso sono direttamente dipendenti dal Patriarcato e così pure la Chiesa semiautonoma di Creta.

Pagina rivista e corretta da:
Padre Ambrogio, parroco della chiesa ortodossa del Patriarcato di Mosca a Torino
http://www.ortodossiatorino.net



Libro degli ospiti

 
TORNA SU