RICERCA PRODOTTI

Categoria Tipologia
Num. Prodotti x Pagina Ordina Per

Libri



Titolo: "Le vie della Sapienza"
Editore: Gabrielli Editori
Autore: Michela Pereira
Pagine: 175
Ean: 9788860993137
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Michela Pereira, tre le massime esperte a livello internazionale sulla figura di Ildegarda di Bingen (1098-1179), riversa in questa pubblicazione quarant'anni di frequentazione delle opere della mistica renana. Con un approccio che unisce l'alto livello scientifico a quello divulgativo, presenta in quadri successivi il pensiero e le opere di Ildegarda: la chiamata, la missione, la visione cosmica e la cura del corpo umano, l'eredità. Un ulteriore aspetto che fa di questo libro una vera e propria novità è la traduzione, per la prima volta nella nostra lingua, di alcune delle lettere più significative inviate da Ildegarda a suoi grandi contemporanei (come Bernardo da Chiaravalle) o a monache e monaci che a lei si rivolgevano come guida spirituale. Documenti che ancor più mettono in risalto l'autorità riconosciuta a Ildegarda, ieri come oggi (Dottore della Chiesa dal 2012, quarta donna dopo Teresa d'Avila, Caterina da Siena e Teresa di Lisieux). "La magistra delle novizie di Disibodenberg, la fondatrice e badessa di Rupertsberg e di Eibingen, ha saputo riconoscere la trascendenza nell'esperienza femminile, rintracciando qualcosa di fondamentale che le culture patriarcali hanno soffocato e finito con l'ignorare - che cioè esiste un aspetto femminile del principio divino, il quale si esprime nel creato, manifestandosi nella bellezza luminosa della materia vivificata dallo spirito, che in essa si cela e attraverso essa si lascia intravedere." (p. 161)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "O Roma o Cristo"
Editore: Ancora
Autore: Saverio Xeres
Pagine: 112
Ean: 9788851417987
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Wittenberg, 31 ottobre 1517. Martin Lutero, un oscuro monaco e teologo tedesco, affigge alla porta di una chiesa 95 “tesi” di durissima critica alle indulgenze. Per i manuali scolastici come per l’opinione comune è l’inizio di una ribellione alla Chiesa di Roma che sfocerà nella Riforma protestante. Ma le cose non andarono esattamente così. Tanto per cominciare, le famose 95 “tesi” verosimilmente non furono mai esposte in pubblico. E soprattutto, Lutero non era un irriducibile ribelle, ma un uomo di fede intensa che, dopo anni di incomprensioni e attacchi pretestuosi da parte dei suoi avversari “romani”, ritenne impossibile rimanere in quella Chiesa che, fino a quel momento, era stata anche la sua: o Roma o Cristo. Una magistrale ricostruzione degli eventi che portarono Lutero, suo malgrado, allo scontro con Roma, ma anche una intensa rif lessione sul senso attualissimo di eventi storici che parlano all’oggi della Chiesa e del mondo.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La vita spirituale del bambino"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Tiziana Silletti
Pagine: 104
Ean: 9788893181600
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Il bambino può essere accompagnato alla riscoperta della propria spiritualità? Sicuramente, la risposta è affermativa. Ciò che emerge da una lettura attenta è che il bambino aiutato dagli adulti nel duro lavoro della riscoperta della sua spiritualità sarà sicuramente un bambino e poi un adulto felice. Coltivare e sostenere la spiritualità del bambino è il modo migliore per renderlo più felice e più sano. Così, come si nasce con la capacità di imparare una lingua, leggere e pensare, allo stesso modo si nasce con un’innata spiritualità che va coltivata, rafforzata e alimentata costantemente. (dalla presentazione di Carmela Romano)

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "San Uriele e la serva di Dio suor Maria Antonia de Jesús Tirado"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Carmine Alvino
Pagine: 96
Ean: 9788893181587
Prezzo: € 10.00

Descrizione:Senza superare l’insindacabile autorità della Chiesa, che raccomanda di pregare con i propri nomi soltanto i tre angeli espressamente menzionati nel Testo Sacro, l’opera di Carmine Alvino dedicata alle apparizioni di San Uriele vuole portare all’attenzione dei fedeli le testimonianze relative all’esistenza del quarto arcangelo. Questo volume speciale è dedicato alle apparizioni dell’Arcangelo Uriele alla Serva di Dio Maria Antonia di Jesus Tirado, di Jerez de la Frontera, suora in odore di beatificazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Silenzio e desiderio"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Francesco Mangani
Pagine: 252
Ean: 9788893181525
Prezzo: € 18.00

Descrizione:Questo libro è dedicato a coloro che desiderano approfondire il vero significato della parola “pregare”. L’idea di fondo è quella di presentare da un lato l’antica e sempre nuova tradizione della Chiesa, al fine di far conoscere ed appassionare il lettore alle tematiche della mistica cristiana, dall’altro proporre quegli strumenti che possiamo definire “pratici”, utili per la meditazione personale e quotidiana. In sintesi vuole essere un piccolo, ma utile manuale di preghiera.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Messaggi di Enoch. Volume 5"
Editore: Edizioni Segno
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788893181648
Prezzo: € 10.00

Descrizione:

“Grandi prove si stanno avvicinando per l'umanità; il mio popolo fedele sarà purificato nel crogiolo della tribolazione affinché domani possa essere con me e abitare la Nuova Creazione”. Messaggi del 2016.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Il mondo oscuro delle sette sataniche, dei malefici e delle possessioni"
Editore: Edizioni Segno
Autore: Sandro Mancinelli
Pagine: 152
Ean: 9788893181617
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Malefici, possessione diabolica, satanismo: come riconoscerli, evitarli, liberarsene. Con preghiere di liberazione.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Perdita e guadagno"
Editore: Jaca Book
Autore: Newman John Henry
Pagine: 432
Ean: 9788816305724
Prezzo: € 22.00

Descrizione:

John Henry Newman è stato uno dei maggiori saggisti, polemisti, pensatori e poeti della grande stagione romantica vittoriana inglese. I suoi numerosi scritti, permeati da una finissima sensibilità, da tensione etica e religiosa ineguagliabile e soprattutto da una totale sincerità e trasparenza, non seguono mai una sterile ricerca di stile ma rispondono sempre a precise, e spesso sofferte, «chiamate». Tutto ciò è presente in modo emblematico in questo «romanzo d’anima», che accoglie, come uno specchio dalle molte facce, un vasto scenario insieme interiore e storico: la società, le idee e la cultura della prima metà del XIX secolo sono viste dall’angolatura specifica della vita universitaria di Oxford, che l’autore ben conosceva. Nella figura principale di Charles Reding si concentrano le tensioni spirituali di quel mondo, che via via si allentano, sciogliendosi infine al fuoco vivo di una instancabile ricerca di sincerità e verità, premiata dalla conquista di certezze ultime, di pace, di gioia. Le vicende umane del protagonista si intrecciano così con la biografia di Newman stesso, sottoponendosi a un superiore principio di verità che ne permea l’intera Opera.

John Henry Newman è stato uno dei massimi pensatori cristiani Del XIX secolo. Nato a Londra nel 1801, morì a Edgbaston nel 1890. Predicatore anglicano di grande fama, nel 1846, influenzato dai Padri della Chiesa, si fece cattolico, entrando poi nella Congregazione dell’Oratorio e proseguendo la sua opera di teologo, storico, esegeta e profondo pensatore. Nel 1879 Leone XIII lo nominò cardinale come riconoscimento della sua opera di saggista e predicatore, consentendogli di rimanere nell’Oratorio di Edgbaston. Enorme l’opera pubblicistica che ci ha lasciato, comprese le trascrizioni dei famosi sermoni sia anglicani che cattolici. Jaca Book da tempo ne sta rieditando le Opere in italiano.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Fenoglio"
Editore: Jaca Book
Autore: Gioanola Elio
Pagine: 207
Ean: 9788816413887
Prezzo: € 18.00

Descrizione:

Fenoglio è scrittore epico, sia pure di un’epicità tragica, dominata dall’esposizione alla sconfitta e alla morte. Purtroppo egli ha subito vessazioni editoriali che lo hanno privato della possibilità di pubblicare, in forma completa e rifinita, il suo capolavoro, quello che uscì postumo col titolo Il partigiano Johnny. Della grande saga (il «libro grosso» di cui Fenoglio scriveva a Calvino nel ’57) fu pubblicata, vivente l’autore, solo la parte iniziale col titolo Primavera di bellezza, che si conclude con la morte del protagonista e quindi con l’impossibilità di proseguirne le vicende. Ma Fenoglio è anche autore di un grande racconto ancora di ambito partigiano, Una questione privata, dominato dal tema della disperata passione amorosa, e di alcune straordinarie narrazioni di ambiente langhigiano, confluite in parte nel precoce La malora e in Un giorno di fuoco, uscito nell’anno della sua scomparsa, il 1963.

 

Elio Gioanola è nato a San Salvatore Monferrato (al) nel 1934. Ha insegnato per trent’anni Letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Genova. Con Jaca Book ha pubblicato, tra gli altri, i saggi Manzoni. La prosa del mondo (2015, finalista al Premio Viareggio nella sezione saggistica e vincitore del premio della critica); Montale. L’arte è la forma di vita di chi propriamente non vive (2011); Svevo’s story (2009); Pirandello’s story (2007); Psicanalisi e interpretazione letteraria (2005); Carlo Emilio Gadda. Topazi e altre gioie familiari (2004); Giovanni Pascoli. Sentimenti filiali di un parricida (2000); Leopardi. La malinconia (1995, nuova ed. 2015); e i romanzi La malattia dell’altrove (2013); Giallo al Dipartimento di Psichiatria (2006); Martino De Nava ha visto la Madonna (2002). Sua anche La letteratura italiana in due tomi (2016).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cerca della politica"
Editore: Castelvecchi
Autore: Michele Dau, Stefano Fassina
Pagine: 96
Ean: 9788869448065
Prezzo: € 12.50

Descrizione:Le difficoltà della politica in Europa e nel mondo occidentale si sono moltiplicate per la grave crisi sociale degli ultimi due decenni, fino a mettere a rischio la stessa espansione della democrazia. Il paradigma liberista, che affida soprattutto al mercato la responsabilità della crescita economica e dell’inclusione sociale, si è rivelato profondamente inadeguato. In questo panorama appare sempre più indispensabile definire nuove linee politiche, al di fuori di schemi consumati, e individuare nuove iniziative capaci di raccogliere le attese di emancipazione e di speranza sociale che esprimono le generazioni più giovani e quelle più anziane. In questo dialogo tra Michele Dau e Stefano Fassina prende vita un percorso che si propone di offrire un progetto tanto complesso quanto indispensabile per scongiurare derive populiste o soluzioni antidemocratiche.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Come funziona la mente"
Editore: Castelvecchi
Autore: Steven Pinker
Pagine: 669
Ean: 9788869448027
Prezzo: € 29.00

Descrizione:Perché ci innamoriamo? Come si spiegano le nostre diverse reazioni di fronte all’arte, alla filosofia e alla religione? Perché i ricordi svaniscono? E dove nascono gli stereotipi etnici oppure la credenza nei fantasmi? Le innumerevoli domande sull’origine, la natura e il funzionamento della nostra mente finiscono spesso per perdersi nella vaghezza del mistero. Sfidando pregiudizi consolidati e demolendo teoremi un tempo indiscutibili, Pinker ci guida alla scoperta dei più recenti progressi delle scienze cognitive e ricostruisce il programma straordinariamente complesso che rende possibili gli eventi della vita mentale che siamo abituati a dare per scontati: le meccaniche del pianto e del riso, dell’empatia e della percezione visiva. L’approccio di Pinker, uno dei più autorevoli studiosi di scienze cognitive, è rigoroso e multidisciplinare, spazia dalle neuroscienze alla biologia evolutiva compiendo efficaci e frequenti incursioni nelle discipline più disparate, come l’economia, la psicologia sociale e la letteratura.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Italicus"
Editore: Castelvecchi
Autore:
Pagine: 416
Ean: 9788869448195
Prezzo: € 23.50

Descrizione:Troppe cose ancora rimaste in sospeso: enigmi, fatti negati, nessun colpevole. Un testimone mai ascoltato conferma che il gruppo neofascista toscano guidato da Mario Tufi e Augusto Cauchi - finanziato da Licio Gelii - partecipò all'attentato al treno Italicus (12 morti, 80 feriti). Dai documenti emerge come da Piazza Fontana in poi le organizzazioni neofasciste abbiano operato nell'ambito di un'unica strategia eversiva, sostenuta da forze politiche ed economiche tese a imporre una svolta autoritaria anche attraverso un'insurrezione armata. Nel 1974 furono previsti e attuati 4 gravissimi attentati: Silvi Marina e Vaiano (per fortuna falliti), Brescia, l'Italicus. Stragi realizzate e rivendicate da gruppi apparentemente distinti tra loro, ma in realtà riconducibili a un'unica organizzazione: la struttura clandestina di Ordine Nuovo, appoggiata dai servizi segreti militari italiani e statunitensi. Con un intervento di Giovanni Tamburino.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Santa Scolastica"
Editore: Elledici
Autore: Monache Benedettine Isola di San Giulio
Pagine: 16
Ean: 9788801062816
Prezzo: € 3.00

Descrizione:Un libro per bambini, delicatamente illustrato: presenta santa Scolastica, sorella di san Benedetto. Attraverso un episodio della sua vita, Scolastica ci insegna che nulla al mondo è più potente dell'Amore chi ama può tutto perché ottiene tutto dal cuore di Dio che è l'Infinito Amore

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "In cammino verso le feste dei Santuari Calabresi"
Editore: Elledici
Autore: Giustina Aceto
Pagine: 180
Ean: 9788801062618
Prezzo: € 12.00

Descrizione:Redatto con estremo impegno ed esemplare rigore, la pubblicazione offre il primo itinerario, da gennaio a dicembre, nelle principali feste dei Santuari Calabresi. Le schede che lo compongono sono arricchite da corredo fotografico, breve nota storica, indicazione della provincia e diocesi di appartenenza. Vi sono anche alcune schede relative alle feste che i calabresi immigrati celebrano in altre regioni italiane come nei Santuari della Calabria. L'ultima parte del libro riporta la classificazione degli "itineraria fidei" nelle dodici diocesi calabresi e fornisce i nomi dei responsabili dei santuari con indirizzi, contatti telefonici, informazioni utili e libri consigliati per approfondire la realtà dei luoghi di culto.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "I mosaici della Creazione nel Duomo di Monreale"
Editore: Elledici
Autore: Maria Franca Tricarico, Maria Luisa Mazzarello
Pagine:
Ean: 9788801062434
Prezzo: € 12.90

Descrizione:I mosaicisti di Monreale si sono ispirati direttamente al racconto del libro della Genesi. Le scene si presentano come altrettanti «luoghi teologici». Questo testo si propone come un aiuto a "leggere" le scene per leggere meglio e interpretare la Parola divina che le ha ispirate. I mosaici che vengono presentati e interpretati sono come una sorta di «esegesi pratica» della pagina biblica che visualizzano. Così, la poetica del testo biblico e quella del testo musivo si compenetrano e aiutano a una giusta comprensione del messaggio. Il testo è rivolto soprattutto agli insegnanti di religione come guida per la loro azione pedagogico-didattica.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Verso l'altra riva"
Editore: Servitium
Autore: Henri Le Saux (Abhishiktananda)
Pagine: 240
Ean: 9788881664139
Prezzo: € 15.00

Descrizione:Verso l’altra riva raggruppa diversi testi, tra cui alcune traduzioni e relativi commenti di Upanishad, e un articolo dedicato al monachesimo indù, alla condizione di sannyasa, scritto alcune settimane prima della morte. Con questo libro Le Saux ci offre la possibilità di seguire il suo percorso di cristiano che vive in India l’esperienza dell’advaita (la non-dualità). Nessuna sua opera precedente pare aver toccato una tale profondità: il percorso infatti riferisce l’attraversamento dell’abisso che separa il mondo dell’atman da quello del Brahman, il transito, appunto, sull’altra riva: quella del risveglio.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Vita quotidiana di un maestro neoplatonico"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Philippe Hoffmann
Pagine: 72
Ean: 9788810558973
Prezzo: € 7.50

Descrizione:

Il pensiero pedagogico moderno si è spesso richiamato a Socrate e all’antichità classica per giustificare alcune delle sue intuizioni. Eppure è nell’antichità detta «tarda», un mondo ben lontano dall’atmosfera di piacevolezze a volte mordaci del passato, che si sono gettate le basi di un modo di concepire l’insegnamento che ci riguarda ancora oggi. Sono infatti le scuole filosofiche neoplatoniche, attive tra IV e VI secolo d.C nel Mediterraneo orientale, tra Atene, Alessandria d’Egitto, la Siria e la Mesopotamia, ad aver conosciuto un modello di organizzazione e programmi strettamente codificati. Quest’ultimo rifugio della cultura ellenica, vale adire del paganesimo alla sua conclusione, proteso in un ultimo tentativo di reazione contro la definitiva cristianizzazione dell’Impero, ha notevolmente influenzato il Medioevo e ha sottolineato il carattere fondamentalmente asimmetrico della relazione pedagogica. Questo breve saggio introduce alla vita quotidiana di un maestro neoplatonico, che, per ragioni diverse, è sempre anche una guida spirituale o un direttore della coscienza il cui compito non è soltanto istruire, ma anche formare sul piano morale e spirituale.

Note sull'autore

Philippe Hoffmann è direttore di studi all’Ecole Pratique des Hautes Etudes di Parigi, dove coordina l’area di ricerca «Filosofie e teologie antiche, medievali e moderne» e dirige il Laboratorio di Storia e antropologia dei saperi, delle tecniche e delle credenze. Co-direttore della Revue de philologie, de littérature et d'histoire anciennes, è membro di redazione delle riviste Academia, Philosophie antique e Dionysius. Oltre alla traduzione francese del Commentario alle Categorie di Aristotele di Simplicio, ha curato Le rire des anciens (1998); Recherches de codicologie comparée. La composition du codex au Moyen Âge (1998) e Pluralisme religieux. Une comparaison franco-vietnamienne (2013).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Credere e ricredersi"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Ermenegildo Conti
Pagine: 144
Ean: 9788810712184
Prezzo: € 9.00

Descrizione:

Un aiuto per avviare la riflessione personale di chi vuole riprendere il proprio cammino di fede: non è un sussidio per incontri di gruppo, ma un’occasione per aprire successivamente il dialogo con un «accompagnatore».

Il testo si compone di una serie di schede, in cui vengono prese in considerazione le situazioni in cui si colloca colui che desidera riprendere il cammino di fede, affinché si consolidi nell’intento e orienti l’itinerario. Ogni singola sezione è un esercizio che il lettore compie su di sé per ritrovare il proprio passo nella vita di fede. Le parti non sono dunque una sequenza di capitoli in progressione, ma sempre un nuovo punto di partenza, affidando al soggetto la selezione e l’ordine degli approfondimenti.

Ogni scheda è divisa in due parti. La prima prende inizio dal modo in cui il tema è sentito e interpretato nella cultura odierna; segue un approfondimento per precisare, orientare e ampliare gli interrogativi; alcune domande esplicite favoriscono la personalizzazione del discorso. In un secondo momento è proposto un brano biblico corredato da alcuni rapidi cenni interpretativi.

Note sull'autore

Ermenegildo Conti, presbitero presso la parrocchia S. Elena di Milano, ha conseguito il dottorato in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. È docente di antropologia filosofica ed ermeneutica filosofica presso il Seminario Arcivescovile di Milano e di antropologia filosofica all’ISSR di Milano e alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale. Collabora per la rivista La Scuola Cattolica. Tra le sue pubblicazioni: La verità nell’interpretazione. L’ontologia ermeneutica di Luigi Pareyson, (Trauben, Torino 2000) e L’uomo in Cristo. Introduzione all’antropologia teologica, (Ancora, Milano 2007).



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "La Tua Parola mi fa vivere"
Editore: Edizioni Dehoniane Bologna
Autore: Erio Castellucci
Pagine: 96
Ean: 9788810605110
Prezzo: € 6.90

Descrizione:

Come fanno i giovani universitari, già pieni di impegni e di libri da studiare, a trovare il tempo e il desiderio per infilare nelle loro giornate anche la Lectio divina? Non suonerà piuttosto old fashion una proposta del genere? Certo, non è per tutti. Occorrono alcuni ingredienti non sempre facili da trovare nella medesima persona: un minimo di fede cristiana, alcuni minuti al giorno e il coraggio di provarci, fidandosi di chi assicura che ci saranno dei vantaggi. La vita universitaria è infatti ricca di stimoli, non solo intellettuali ma anche affettivi e spirituali. L'approccio critico alla realtà, in tutte le sue sfumature, pone domande che non possono girare attorno alla fede, ma devono interrogarla. Non è possibile che la fede rimanga bambina, quando la ragione diventa adulta. La fede non è un soprammobile donato una volta per sempre, che richiede al massimo qualche spolveratina; è un organismo vivo, si rafforza o si attenua con noi, può crescere ma può anche diminuire o spegnersi.

Note sull'autore

Erio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola, ha insegnato Teologia sistematica alla Facoltà teologica dell'Emilia Romagna dal 1989 al 2010. Dal 2009 al 2015 è stato parroco a Forlì e si è occupato, in particolare, di animazione vocazionale e giovanile e di formazione dei diaconi.



VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Sui sentieri della verità"
Editore: LAS Editrice
Autore: Alessi Adriano
Pagine: 282
Ean: 9788821312717
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Agli albori del terzo millennio l’umanità è angustiata da una crisi profonda. Al culto del nulla sancito dal nichilismo si coniuga l’anni­chi­limento del sapere. Prometeo si è trasformato in Polifemo. L’uomo che bra­ma diventare dio si è accecato con le proprie mani ed ora, privo di riferimenti, vaga per il mondo incapace di visualizzare i punti cardinali dell’esistenza. Di fronte alla crisi epocale, che affligge l’umanità, in presenza del bivio radicale tra l’essere di più e il non essere mai più, l’uomo postmoderno è sollecitato a compiere una scelta decisiva: adagiarsi nella palude ovattata dell’assenza di verità o ribellarsi alle seduzioni del pensiero debole neutralizzandolo con il rinvenimento di rinnovate certezze. La tesi del volume è che l’uomo non è irrimediabilmente condannato a pascersi di ombre senza sostanza. Non è schiavo di sogni spettrali o di visioni fantasmagoriche. Non è ombra fugace di un delirio senza tempo né spazio. A differenza dell’eroe rosso della parabola di E. Bloch che «avanza coscientemente verso il Nulla e si sacrifica senza speranza di risurrezione», l’homo viator, assetato di sapienza, sa che la meta verso cui aspira, benché ardua, non gli è totalmente preclusa. Ripercorrendo con rigore i temi classici della «filosofia della conoscenza» l’autore evidenzia che una terapia che faccia rifiorire il deserto, guarisca gli odierni stregamenti del pensiero, promuova una rinnovata «ecologia dello spirito», favorisca la sapienza aurorale di una civiltà nuova, presuppone la risposta all’interrogativo fondamentale: quid est veritas? Adriano Alessi, è professore ordinario emerito di filosofia teoretica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Pontificia Salesiana di Roma. È autore e curatore di diversi saggi, tra cui L’ateismo di Feuerbach. Fondamenti metafisici (Las, Roma 1975); Sui sentieri dell’essere. Introduzione alla metafisica (LAS, Roma 2011, 2a ed.); Sui sentieri dell’Assoluto. Introduzione alla teologia filosofica (LAS, Roma 2016, 3a ed.); Sui sentieri del sacro. Introduzione alla filosofia della religione (LAS, Roma 2016, 3a ed.); Sui sentieri dell’uomo. Introduzione all’an­tro­­pologia filosofica (LAS, Roma 2006); Sui sentieri della materia. Introduzione alla cosmologia filosofica (LAS, Roma 2014).

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Elementa linguae et grammatica latinae"
Editore: LAS Editrice
Autore: Pavanetto Cletus
Pagine: 296
Ean: 9788821312595
Prezzo: € 19.00

Descrizione:Grammatica Latina Romano sermone conscripta perraro invenitur, ideoque plurimi ipsa est facienda eo potissimum quod, cum linguae docendae vivum usum proponat, eundem sermonem vivum reddit, qui vulgo mortuus putatur, atque recentiori rationi viaeque linguas docendi sese accommodat. Hac in grammatica ponitur accentus in omnibus verbis quae duas excedunt syllabas: hoc modo facilius textus légitur et intellégitur. Volumen eandem perséquitur rationem quam translaticiae Latinae grammaticae. Per typorum distinctiones, schémata, litterarum intervalla et tabulas, facilius discitur, matéries memoriae mandatur, volumen consulitur. Régulae perspicue enuntiantur et cum opus est in memoriam revocantur. Innumera exercitia ex probatis antiquae aetatis christianique aevi scriptoribus sunt deprompta: diverbiorum, dialogi et salutationis sunt senténtiae, pariterque provérbia, effáta, sermonis ecclesiastici et biblici proprietates, collectanea, litterarum formae. Suum locum habent étiam nuntii telegraphici, Romanum Calendarium, litterae compendiariae, nec non brevis tractatus de re métrica, de mensuris deque Romanorum nummis. Opus concludit parvum Léxicon novorum verborum in Latinum sermonem conversorum, addito rerum maioris momenti indice (A. Salvi). Cleto Pavanetto, salesiano, nato a Padova nel 1931, è professore di lingua e letteratura greca classica nella Facoltà di Lettere dell’Università Pontificia Salesiana di Roma, e Presidente della Fondazione Latinitas, istituita dal papa Paolo VI il 30 giugno 1976 con il Chirografo Romani sermonis per promuovere lo studio della lingua e delle lettere latine classiche e cristiane. È autore di diversi saggi, tra i quali: De carmine quod inscribitur “Megálai Eóiai” Hesiodo adsignato, Roma, Elettrongraf 1983; Litterarum Graecarum classicarum lineamenta potiora, 2 voll., Roma, LAS 1986; Elementa linguae et grammaticae Latinae, Roma, LAS 31991; Euripidis Bacchae: Graecus textus, Latina et Italica e Graeco trans-latio, criticae animadversiones, Città del Vaticano, LEV 1994; Graecarum Litterarum institutiones, altera editio, pars prior, Roma, LAS 1996; Graecarum Litterarum institutiones, alterius partis altera editio aucta et emendata, Roma, LAS 1997.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Contemplare l'alba oltre il tramonto"
Editore: LAS Editrice
Autore: Aa. Vv.
Pagine: 332
Ean: 9788213127486
Prezzo: € 20.00

Descrizione:Dopo aver affrontato il tema della mistica, della contemplazione e della misericordia, l’Istituto di Spiritualità dell’Università Pontificia Salesiana propone in questo volume uno studio sulla vita cristiana considerata come preludio dell’eternità: “Morte e vita dalla prospettiva della teologia spirituale”. Sebbene siano numerosi gli studi storici, sociologici, filosofici, psicologici e di letteratura sulla morte, non è un tema tanto considerato oggi nella teologia e tanto meno nella teologia spirituale. Si direbbe che la nostra cultura, già disinteressata della morte e, quindi del morire, pretenda anche di rimuovere la vita eterna. La riflessione di una quindicina di autori che collaborano nella presente ricerca privilegia non tanto la dottrina biblico-cristiana sulla fede nella vita eterna o la sua articolazione sistematica e conseguente teorizzazione a favore di una tesi prefissata, ma il vissuto cristiano in quanto oggetto di studio specifico della teologia spirituale. In concreto, la riflessione sulla morte non può evitare di considerare l’esperienza del morire vissuta dal morente. Anzi, è opportuno partire metodologicamente dal morire concreto, recuperando così la priorità della vita eterna ed evitare speculazioni inverificabili. In coerenza col metodo teologico-esperienziale della teologia spirituale, che si propone come strumento di lavoro, si inizia dall’analisi fenomenologica del vissuto, per poi interpretarlo teologicamente, e concludere con delle considerazioni pedagogiche ricavate dall’esperienza riflessa.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "L' avvenire della religione"
Editore: Bollati Boringhieri
Autore: Salvador Giner
Pagine: 144
Ean: 9788833928302
Prezzo: € 16.00

Descrizione:Giner ritiene la necessità di adorazione universalmente umana, indipendentemente dall'oggetto d'elezione, la divinità, una celebrity o un'entità mondana come la nazione. «Non sappiamo quale sarà l'avvenire esatto della religione, ma sospettiamo che, finchè esisteranno esseri umani, anch'essa avrà un futuro.» Sono trascorsi novant’anni da quando Sigmund Freud intitolò il suo saggio sulla religione L’avvenire di un’illusione. Oggi quell’«illusione» non ha assunto affatto connotati residuali. Anzi, in suo nome si continua ferocemente a versare il sangue, confermando la sentenza di Lucrezio sugli atti scellerati a cui può indurre. In un contesto dominato dalle cronache dell’efferatezza fondamentalista e polarizzato tra gli opposti fanatismi di chi brandisce un credo e chi si appella a pregiudiziali antireligiose, la voce di Salvador Giner si distingue innanzi tutto per la sua ispirazione: un mite umanismo laico, una terzietà guidata dal principio di cautela, che si rivela però di grande potenza riflessiva nel formulare con chiarezza gli interrogativi essenziali, senza cedere alle semplificazioni di chi estrapola tendenze passate per proiettarle sul futuro. Più che prendere posizione nel dibattito sulle basi neurologiche innate o sulla acquisizione culturale della fede, Giner ragiona sulle ambivalenze della credenza, sulla non-linearità del «disincantamento del mondo», sul rapporto tra declino dei culti e presenza di religiosità secolari, sulla compatibilità tra modernità avanzata e fede nel soprannaturale – e quindi sulla plausibilità di una secolarizzazione integrale –, e su chi abbia titolo a ritenersi tollerante. Proprio quell’umanismo che «non mette in discussione la verità della dimensione simbolica e mitica» aiuta a comprendere il senso complessivo della devozione nella società odierna, e a ipotizzarne il peso nel mondo di domani.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Con acqua viva. Maggio 2017"
Editore: Shalom
Autore:
Pagine:
Ean: 9788884044754
Prezzo: € 4.00

Descrizione:Che cos’è la liturgia delle ore? Vorrei recitarla, ma come e quando si prega? La possono recitare solo i sacerdoti e i religiosi? La liturgia delle ore e il breviario sono la stessa cosa? Cosa significa proprio del tempo, invitatorio, comune? Tutte queste domande da oggi hanno una sola risposta: “Con acqua viva”, una nuova edizione che rivoluziona e facilita la recita di lodi, ora sesta, vespri e compieta. Basta andare alla data del giorno corrente e tutto quello che devi fare ti viene indicato passo dopo passo, senza dover continuamente andare avanti e indietro per cercare gli inni, le letture brevi, l’antifona per il “Benedictus” e per il “Magnificat”, l’orazione. Ogni mese “Con acqua viva” mette alla portata di tutti, soprattutto di quei laici che vogliono iniziare a celebrarla individualmente, la liturgia delle ore, la preghiera liturgica più importante dopo la santa Messa! Recitando le lodi, l’ora sesta, i vespri e la compieta, infatti, il cristiano si unisce alla preghiera che Cristo, unito al suo Corpo, eleva al Padre. Santifica così la giornata intera, che viene ritmata dall’ascolto della Parola di Dio, fonte d’acqua viva che disseta per sempre. Nell’arco della giornata ritroviamoci al pozzo con Gesù e chiediamo anche noi, come la Samaritana, quell’acqua che fa vivere in eterno e che ci dà la vera gioia del cuore.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO

Titolo: "Prega e medita con i colori"
Editore: Ancora
Autore:
Pagine: 96
Ean: 9788851417963
Prezzo: € 13.50

Descrizione:Il primo libro per meditare e pregare dipingendo e, dipingendo, scoprire i segreti celati nelle vetrate della cattedrale di Chartres. Le immagini da colorare raccolte in questo libro provengono dai disegni delle vetrate della cattedrale di Chartres. Esse favoriscono, lungo lo scorrere delle pagine, la meditazione sugli avvenimenti della vita di Gesù. Accompagnando alcuni passi della Scrittura, invitano a mettersi all’ascolto della Parola di Dio e a contemplare il mistero di Cristo. Colorare l’immagine e meditarla, per fare propria la parola cui è associata, permette di avere il tempo di far nascere una preghiera, secondo il ritmo e la sensibilità di ciascuno.

VAI ALLA SCHEDA PRODOTTO